Alle 18 Juventus vs Atalanta: la corsa Champions passa anche da Torino

10-03-2024 04:44 4 C.

Atalanta - Fiorentina (Semifinale di ritorno di Coppa Italia)

Scontro Champions all’Allianz Stadium. La Juventus ospita l’Atalanta in occasione della 28esima giornata di Serie A: squadre in campo domenica 10 marzo con fischio d’inizio alle 18:00. I bianconeri, secondi, hanno detto addio al sogno scudetto per via dei risultati deludenti delle ultime uscite: ora la priorità è certificare quanto prima il ritorno nell’Europa che conta. La squadra allenata da Gian Piero Gasperini ha subito una brusca frenata in campionato, lasciandosi sorpassare dal sorprendente Bologna di Thiago Motta e dalla rinata Roma di De Rossi. Ma resta pur sempre in piena corsa per un piazzamento in Champions.

 

Statistiche e curiosità:

Nonostante solo l’Inter (68) abbia battuto più volte l’Atalanta rispetto alla Juventus in Serie A (66, su 123 confronti), i bianconeri hanno registrato appena un successo nelle ultime otto sfide contro la Dea nella competizione (5N, 2P): 2-0 il 7 maggio 2023, con le reti di Samuel Iling-Junior e Dusan Vlahovic.
L’Atalanta è rimasta imbattuta in ciascuna delle ultime cinque trasferte giocate contro la Juventus in Serie A (1V, 4N), dopo aver registrato una serie di ben otto sconfitte esterne consecutive contro questa avversaria.
Ben nove degli ultimi 14 incroci tra Juventus e Atalanta in Serie A sono terminati in parità (completano il parziale tre successi per i piemontesi, due per i bergamaschi), tante “X” quante nei precedenti 43 confronti tra queste due squadre nella competizione.
Considerando gli scontri diretti tra le avversarie attualmente nelle prime sette posizioni in classifica, solo la Roma (quattro) ha ottenuto meno punti rispetto all’Atalanta (sei), mentre la Juventus è la formazione che ha subito meno reti in queste sfide (cinque, a fronte tuttavia di sei segnate).
Dopo una serie di otto incontri consecutivi senza sconfitte in campionato (6V, 2N), l’Atalanta ha perso i due più recenti (contro Inter e Bologna): l’ultima volta che la Dea ha perso tre gare di fila in Serie A è stata nel novembre 2022.
La Juventus ha vinto solo una delle ultime sei partite di campionato (2N, 3P) e in generale non tiene la porta inviolata in Serie A dallo scorso 21 gennaio, contro il Lecce; i bianconeri hanno accumulato tante sconfitte nelle ultime cinque gare nel torneo (tre) quante nelle precedenti 29.
Da un lato, nessuna squadra ha subito meno gol della Juventus su palla inattiva in questa Serie A (quattro, come l’Inter), dall’altra l’Atalanta è la formazione che in percentuale ha subito più reti su calcio da fermo: il 43% del totale, cioè 13 su 30.
Gian Piero Gasperini e Massimiliano Allegri sono i due allenatori che hanno pareggiato più confronti nelle loro sfide in Serie A nell’era dei tre punti a vittoria (dal 1994/1995): nove su 22 incroci (completano otto vittorie per l’attuale tecnico della Juventus, cinque per l’allenatore della Dea).
Nella Serie A in corso, nei 229 minuti in cui la Juventus ha giocato con la difesa formata da Bremer, Danilo e Rugani, non ha subito nemmeno un gol, mentre ha concesso in media 0.8 reti per 90 minuti nei 2410 minuti senza uno di loro in campo.
Ademola Lookman ha segnato la sua unica marcatura multipla esterna in Serie A proprio contro la Juventus, all’Allianz Stadium il 22 gennaio 2023 (doppietta); in generale, l’attaccante dell’Atalanta ha preso parte a tre reti contro i bianconeri nella competizione e solo contro la Salernitana ha fatto meglio (quattro).
Come arriva la Juventus
La Juventus è reduce dalla sconfitta contro il Napoli e ha bisogno di ritrovare una vittoria importante per riprendere il cammino dopo un mese di febbraio negativo e un inizio di marzo sfortunato. Per la gara contro l’Atalanta, Allegri avrà ancora emergenza a centrocampo visto che Alcaraz è out e starà fermo per 10/15 e poi verrà rivalutato dallo staff medico. Per quanto riguarda le scelte in difesa ci sarà il ritorno di Danilo e con lui agiranno Rugani e Bremer, mentre Gatti dovrebbe restare ancora partire dalla panchina. A centrocampo resta da capire se torneranno McKennie e Rabiot ma entrambi comunque non partiranno dal primo minuto. Perciò in mezzo al campo si vedrà la linea a cinque composta da Weah, Miretti, Locatelli, Cambiaso e Kostic. In attacco mancherà Vlahovic e al suo posto ci sarà Milik che affiancherà Chiesa.
LA PROBABILE FORMAZIONE DELLA JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Rugani, Bremer, Danilo; Cambiaso, McKennie, Locatelli, Miretti, Kostic; Chiesa, Milik. All. Allegri
Squalificati: Vlahovic, Pogba, Fagioli
Indisponibili: De Sciglio, Perin, Alcaraz
Come arriva l’Atalanta
L’Atalanta torna in campo dopo il pari strappato allo Sporting, ci saranno alcuni cambi rispetto alla sfida di Lisbona, a partire dalla porta: tra i pali torna Carnesecchi mentre la difesa a tre sarà composta da Scalvini, Djimsiti e Kolasinac. In mezzo al campo confermata la coppia De Roon-Ederson, sulla sinistra ci sarà Ruggeri: cambio sulla destra, al posto dello squalificato Holm spazio a Zappacosta. In attacco ampia scelta, De Ketelaere e Scamacca si candidano per partire dal primo minuto insieme a Koopmeiners, con Pasalic come ipotesi per rinforzare la trequarti al posto del belga. Lookman invece potrebbe partire dalla panchina in vista del ritorno di Europa League e della sfida contro la Fiorentina in programma domenica prossima a Bergamo.
LA PROBABILE FORMAZIONE DELL’ATALANTA (3-4-2-1): Carnesecchi; Scalvini, Djimsiti, Kolasinac; Zappacosta, De Roon, Ederson, Ruggeri; Koopmeiners, De Ketelaere; Scamacca. All. Gasperini
Squalificati: Holm
Indisponibili:

Bookmark (0)
ClosePlease loginn
0 0 votes
Article Rating

By Fabry98


CONDIVIDI SU
Accedi


Iscrviti
Notifica di
4 Commenti
Nuovi
Vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Fabi84
Fabi84
10 Marzo 2024 10:27

Bellissima l’immagine con la vecchia signora piena di soldi!! 😂😂😂

amigosincero
amigosincero
10 Marzo 2024 17:00
Reply to  Fabi84

E’ una vecchia baldracca arricchita.
  :wpds_Atalanta_Calcio_bandiera_animata:   :wpds_Atalanta_Calcio_bandiera_animata: 

Oiggaiv
Oiggaiv
10 Marzo 2024 08:28

  :wpds_dealogo:   :wpds_eurostick2:   :wpds_dealogo: 

Alpeggio
Alpeggio
10 Marzo 2024 07:12

concentrazione massima per 90 minuti e nessuna ansia da prestazione, così si sbanca Torino.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
4
0
Would love your thoughts, please comment.x