14-04-2019 21:00 / 1 c.

Serie A Empoli, Andreazzoli: «Atalanta? L'avversario peggiore»"Domani ci aspetta la peggior squadra che si possa affrontare in questo momento nel campionato italiano". Il tecnico dell'Empoli, Aurelio Andreazzoli, presenta così in conferenza stampa il prossimo incontro di campionato, contro l'Atalanta: "Loro hanno un gioco che a me piace molto e l’ho anche detto a Gasperini in modo molto sincero e i numeri parlano chiarissimo. Sono forti sotto tanti punti di vista, fisicamente ma non solo: sono tra le migliori per possesso palla nella metà campo avversaria, fanno tanti cross a partita e hanno numeri che testimoniano il loro valore. È normale che anche io avrei preferito affrontare una squadra di ragazzotti, come Barzagli ha definito la ieri la Juventus, ma non è così. Inoltre per come sono fatto, tendo concentrarmi su ciò che posso fare io e non sugli altri; io devo occuparmi di quello che fa l’Empoli, di quello che dobbiamo fare noi e il nostro avversario. Siamo pronti ad andare a sfidare l’Atalanta e coglieremo l’occasione per misurarci contro una grande squadra e ce la metteremo tutta per farlo al meglio. Giocare in posticipo? Non so se sia meglio o peggio giocare dopo le altre, da quando sono tornato abbiamo spesso giocato con risultati sfavorevoli delle altre, ma è anche vero che la squadra si è sempre espressa bene, non considerando quanto successo prima sugli altri campi”.

corrieredellosport.it



di Staff







Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.