VAR Nicchi: “C’è già chi fa la moviola alla moviola, siamo fuori di testa”

29-08-2017 09:33
11 C.

Risultati immagini per VAR NicchiIl debutto del VAR in Serie A avrebbe dovuto eliminare parzialmente le polemiche. Non è stato così. C’è già chi, come il portiere della Juventus e dell’Italia, Gigi Buffon, si lamenta. Sabato dopo la sfida vinta contro il Genoa, Buffon ha criticato l’uso spropositato del VAR da parte degli arbitri

In tal senso, presidente dell’Aia, Marcello Nicchi, non nasconde il suo disappunto per le critiche. “Non siamo nemmeno partiti e c’è già chi fa la moviola alla moviola: siamo fuori di testa”. Diverso il punto di vista di Nicchi, che si dice convinto che la strada imboccata è quella giusta: “I risultati sono sotto gli occhi di tutti. C’è tanta gente che commenta, a volte anche a sproposito, ma noi andiamo avanti tranquilli. Quello del Var  è un progetto in cui noi crediamo e sul quale abbiamo investito insieme alla federazione. E non si torna indietro”.

VAR, il ct dell’Italia, Ventura: “Favorevole, ma migliorabile”
“Sono concettualmente favorevole alla Var ma per quanto visto finora è migliorabile”, a dirlo è il ct dell’Italia Gian Piero Ventura commentando il debutto del VAR in Serie A. “A chi mi chiede se il suo uso rischi di limitare l’intensità del gioco rispondo che servono tempo e pazienza come per tutte le cose appena all’inizio. Ci sono ancora delle incongruenze, ma come detto resto favorevole”, ha concluso Ventura.
 
fonte calcioefinanaza.it
Bookmark(0)
0 0 votes
Article Rating

By marcodalmen


Iscrviti
Notifica di
11 Commenti
Nuovi
Vecchi
Inline Feedbacks
View all comments

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.




WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x