02-02-2020 16:58 / 340 c.

L'Atalanta pareggia e perde per la seconda volta l'occasione per portarsi al quarto posto in solitaria. 

La squadra è parsa meno brillante del solito ed ha commesso alcuni errori fatali nel primo tempo che hanno consentito al Genoa di segnare le due reti che hanno determinato poi il risultato finale.

Dal canto suo il Genoa con alcuni innesti provenienti dal mercato di gennaio tra cui anche l'ex Andrea Masiello (schierato da subito in campo da Nicola) ha sistemato la fase difensiva impedendo alla Dea di rendersi pericolosa sulle fasce dove i rossoblu hanno raddoppiato tutta la partita.

Atalanta parte in formazione tipo con il solo avvicendamento a centrocampo di Pasalic al posto di Freuler. In diffida per la Dea De Roon e Malinovskyi. In panchina tutti i nuovi tranne Sutalo e il ritorno di Castagne.

La partita parte subito forte con la Dea alla ricerca del vantaggio che viene puntualmente dopo un paio di tiri in porta deviati da Perin. Al 12' su azione di calcio d'angolo l'accoppiata Zapata-Toloi porta in vantaggio l'Atalanta.

Il Genoa incassa e cerca in contropiede di sorprendere la Dea cosa che avviene al 18' quando la difesa neroazzurra viene presa un po' impreparata e compie il pasticcio finale con Hateboer che nel tentativo di spazzare via la palla dall'area prende anche le gambe di Sturaro e per l'arbitro Massa non c'è alcun dubbio, calcio di rigore. Penalty che viene trasformato dal solito Criscito.

L'Atalanta prova a spingere ma è ancora il Genoa che trova il goal al 32' con Sanabria che devia in rete anticipando Toloi. 1-2

La Dea però non demorde e si butta subito in avanti alla ricerca del pari e così al 35' nasce l'azione del pareggio su una bella combinazione tra Zapata e Ilicic. Il colombiano si inserisce in area sulla sinistra e va sul fondo dove serve un assist per l'accorrente Ilicic che insacca da due passi. 2-2

La squadra è viva e pochi minuti più tardi si rende ancora pericolosa con Ilicic che si impadronisce di un passaggio sbagliato della retroguardia rossoblu ma davanti alla porta si sbilancia e tira in bocca a Perin.

Finisce un primo tempo combattuto sul risultato di 2-2.

Nella ripresa la partita è più equilibrata e le occasioni da rete sono meno chiare del solito anche se la Dea ci prova più volte senza però trovare il pertugio vincente.

A metà della ripresa Gasperini manda in campo Malinovskyi al posto di Zapata che non era brillantissimo.

Poco dopo esce anche Ilicic al suo posto Muriel per provare a giocare in velocità e cercare di sorprendere la difesa genoana, ma la diga rossoblu regge e l'attaccante colombiano non incide sulla partita.

A dieci minuti dal termine Behrami viene espulso per fallo su Gosens.

La Dea spinge e cerca l'assedio alla porta rossoblu, il Genoa dal canto suo effettua alcuni cambi (Cassata e Destro) per cercare di salvare il risultato e si chiude in area facendo densità e nonostante il forcing finale dei neroazzurri porta casa un punto prezioso.

Finisce 2-2 e rimane il rammarico per aver subito ne primo tempo due reti evitabili con più attenzione. La Dea raggiunge la Roma a quota 39 punti, sorpasso rimandato.

TABELLINO:

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini, Toloi, Palomino, Djimsiti, Hateboer, De Roon, Pasalic (53' Freuler), Gosens, Gomez, Ilicic, Zapata (62' Malinovskyi). All. G.P. Gasperini

A disoposizione: Rossi, Sportiello, Caldara, Tameze, Cyborra, Muriel, Freuler, Malinovskyi, Castagne, Bellanova, Colley

GENOA (3-5-2): Perin, Biraschi, Romero, Masiello, Ghiglione (92' Goldaniga), Behrami, Schone, Sturaro, Criscito, Pinamonti (86' Destro), Sanabria (82' Cassata). All. D. Nicola

A disposizione: Marchetti, Jandrei, Zapata, Barreca, Goldaniga, Eriksson, Pandev, Radovanovic, Destro, Cassata, Favilli, Ankersen.

Arbitro: Davide Massa di Imperia

Assistenti: Filippo Meli di Parma e Rodolfo Di Vuolo di Castellamare di Stabia

IV ufficiale: Gianluca, Manganiello di Pinerolo

VAR: M. Mariani di Aprilia - AVAR: A. Tegoni di Milano

MARCATORI: 12' Toloi (A), 18' Criscito (G), 32' Sanabria (G), 35' Ilicic (A)

Ammoniti: 51' Pasalic (A), 52' Behrami (G), 75' Romero (G), 76' De Roon (A), 84' (Cassata), 91' Criscito (G)

ESPULSI: 80'  Behrami (G)

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

CRONACA:

1' Ilicic serve in area un rasoterra a Gomez che tira in porta ma Perin devia in angolo

5' tiro da fuori area di Sanabria fuori dallo specchio della porta atalantina

7' rasoiata in diagonale di Pasalic che esce di poco a lato della porta genoana

11' ancora Ilicic che serve in area Zapata che tira ma Perin respinge in angolo

12' GOOOAL DELL'ATALANTA  su calcio d'angolo Zapata spizza il pallone dal primo palo la palla arriva al centro dell'area piccola e Toloi insacca indisturbato in rete

18' Pareggio del Genoa su calcio di rigore trasformato da Criscito 1-1. Il calcio di rigore è stato fischiato per un fallo da terra in scivolata di Hateboer su Sturaro

32' azione in ripartenza del Genoa che prende impreparata la Dea e Sanabria di testa insacca alle spalle di Gollini. 1-2

35' PAREGGIO DELL'ATALANTA su azione di Zapata che entra in area va sul fondo e passa indietro all'accorrente Ilicic che insacca da due passi. 2-2

37' ancora il Genoa pericoloso con Pinamonti che tira al volo ma stavolta Gollini devia in angolo

43' punizione da fuori area battuta da Gomez alta sopra la traversa

49' occasione Atalanta con Gomez che centra un invitante filtrante in area dalla sinistra ma nessun interviene a deviare in rete

59' azione pericolosa della Dea che in ripartenza con Gomez centra in area un pallone interessante la palla viene ribattuta dalla difesa rossoblu, sulla ribattuta Gosens tira al volo ma Perin è attento e mette in angolo.

60' - GOSENS al volo! Sfiora la rete con una conclusione dal limite. L'esterno si coordina perfettamente, bravo Perin a respingere sul suo palo 

71' Colpo di tacco di Djimsiti su cross di De Roon che Perin devia in angolo

76' ammonito De Roon che era in diffida e salterà la trasferta di Firenze

80' Espulso  Behrami per fallo su Gosens (seconda sanzione)

82' Occasione Atalanta che su calcio d'angolo con un tiro rimpallato centra l'incrocio ma Perin è attento e devia

93' -  Punizione tagliata di Malinovskiy, il portiere del Genoa respinge. Poi Muriel tocca per Palomino che di tacco non riesce a indirizzare verso la porta

95' - Conclusione dal limite forte ma centrale di Malinovskiy, para in due tempi Perin



di LuckyLu




  1. Avanti!


  2. In quasi tutti gli scritti riguardanti il Total Football dal 1915 ad oggi, viene riportata la definizione seguente (spesso fraintesa, o anche derisa da chi non sa bene di che cosa si tratti):
     
    “Total football (dutch: totaalvoetbal) is a tactical theory in football in which any outfield player can take over the role of any other player in a team”.
     
    In realta’, questa definizione NON significa affatto che Ilicic possa giocare al posto di Palomino (o de Roon al posto di Gomez, o Zapata al posto di Hateboer).
    Il concetto (rapidi e coordinati cambi di ruolo) si riferisce principalmente a fasi specifiche di una partita e NON a intere partite (o parti estese di esse) e ha finalita’ ben precise, come la formazione di superiorita’ numeriche in zone strategiche del campo, o il “movimento” coordinato degli attaccanti (normalmente seguiti dai rispettivi marcatori) verso le fasce e la trequarti, cosi’ da liberare “corridoi” verso l'area avversaria per gli inserimento in attacco di difensori e/o centrocampisti.


    • Complimenti per la costanza, che qualcuno, tuo inimico, definirebbe in altro modo.. 


      • Ciao Paolo,
        Il Total Football, ormai da 4 anni, e' il gioco dell'Atalanta.
         
        Da 4 anni ad oggi, In Italia, il Total Football e' giocato soltanto dall'Atalanta (da quest'anno anche dal Verona).
        Prima di Gasperini, nessuno lo aveva proposto (mi sembra con la sola parziale eccezione di Galeone che, peraltro era rimasto ben lontani dai livelli di Gasperini).
         
        Logico che, in Italia, il Total Football sia ancora poco conosciuto (e, spesso frainteso).
         
        Periodicamente leggo infatti commenti che. secondo me, derivano da una non sufficiente conoscenza di questo tipo di calcio (cosi' bello, ma cosi' difficile).
        Per quello che pio' servire (probabilmente quasi nulla) cerco di esporre (sulla base di libri di testo ben noti) quelle che sono le caratteristiche del Total Football (che, sempre secondo me, sono spesso fraintese).
         
        Grazie comunque della tua segnalazione (giustissima).
         
         


  3. Comunque ragazzi, Gasp è furioso per il mercato, da fonti interne, non posso dirvi chi per la privacy, mi dicono il Gasp stia allenando insistentemente Rossi per fare il vice Zapata. Voleva una punta e non gliel'hanno presa. Si arrangia cone può.
     
    This is total football! 


  4. Onestamente, non vedo come si possa vedere il bicchiere pieno dopo ieri. E' vero, siamo comunque quarti, ma in coabitazione con la Roma. La prossima la andiamo a giocare su un campo che per noi è sempre ostico (eufemismo), e siccome la Fiorentina a differenza del Toro non è una squadra allo sfascio togliamoci dalla testa di andare lì e seppellirli sotto 4-5 gol come spesso abbiamo fatto finora. Pensate, piuttosto, alla partita di Coppa Italia giocata qualche settimana fa: secondo me saremo sulla stessa falsariga, se non addirittura peggio. Con CONCRETE possibilità di tornare a Bergamo con le pive nel sacco. La Roma, al contrario, ha ottime possibilità di battere il Bologna nel match interno di venerdì, uno perchè hanno perso malamente a Reggio Emilia e due perchè loro, a volte, vincono anche giocando male e non meritandolo. Quindi le possibilità che vengano poi a Bergamo a giocarsi lo scontro diretto con un vantaggio, in classifica per quanto esiguo, ci sono, e sono anche parecchie secondo me.  E questo NON ci agevolerà di certo il compito. Poi, sulla partita di ieri, c'è poco da dire se non che ancora una volta abbiamo elargito doni all'avversario bisognoso di punti, che è venuto a Bergamo disperato per la posizione di classifica e alla fine è riuscito nel suo intento, ossia ingabbiarci, non farci giocare e soprattutto approfittare dei generosissimi regali dei nostri ragazzoni olandesi (roba che nemmeno in Eccellenza). Boh, contenti voi, contenti tutti. Evviva, siamo quarti.


  5. Nemesis68: ".......  prestazioni sottotono ed errori marchiani (Hateboer e De Roon in primis) chiaro che diventa molto dura".
     
    Commento condivisibile.
    Stavamo gia' vincendo 1-0.
    Peccato!
     
    D'altra parte, Hateboer e De Roon, solitamente, danno un contributo prezioso.
    La giornata storta ci sta'.
     
    E poi, in campo, ci sono anche gli avversari.
    Per il Genoa, "NON perdere" era vitale ai fini della salvezza (comunque molto difficile, a meno che Nicola, Masiello, Perin e gli altri "nuovi" riescano a trasformare completamente una squadra che, prima della partita con la Fiorentina, sembrava finita).
    Certo che un bel po' di "anticalcio" (con tutte quelle perdite di tempo, ed interventi un po' eccessivi) lo hanno fatto vedere.
     
     


  6. Potrebbe tornare un po' alle origini lanciando  qualche giovane o nuovo acquisto per dare un tocco di freschezza... Cosa che ultimamente ha messo da parte e sinceramente non capisco il perché 


    • Lucas: "....... cosa che ultimamente ha messo da parte e sinceramente non capisco il perché"
       
      Potrebbe essere il relazione al suo recente discorso: "chiedo sale e mi portano zucchero ....."?
      Potrebbe essere che, a questo punto, si sia anche un po' stancato di dirlo ........
       
      Magari, a parte i "titolari" o "quasi-titolari", Gasperini pensa che tutto il resto e' ancora "zucchero", e non si e' ancora trasformato in "sale"?


    • Non inserisce più i giovani perchè il nostro livello è aumentato di molto ed i giovani hanno bisogno di farsi un pò di esperienza prima di giocare con la Dea


      • Condivido.


      • Sicuramente.. Il coraggio è sempre stato anche una sua grande dote, oltre agli altri suoi mille pregi, che spesso ha ripagato... A me personalmente piacerebbe rivedere in lui questo.. È solo un mio pensiero.. Son cnq strafelice di lui sia Chiaro


    • A me sembra chiaro: un conto è qua do era appena arrivato e ci si doveva confrontare con obiettivi come un salvezza tranquilla e il resto era tutto un di più, e allora buttare nella mischia qualche giovane da valutare sarebbe stato facile. 
      Oggi  che c'è in ballo la Champions vorrei vedere dopo due sconfitte facendo giocare magari i Piccoli o i Traore della situazione cosa direbbero i tifosi... 


      • Può essere.. Resta il fatto che li ha utilizzati pochissimo o addirittura mai anche in partite dove c'è ne era la possibilità.. Ha fatto un cambiamento notevole sotto questo aspetto negli ultimi mesi.. Mi ha dato quasi l'impressione di una cosa "forzata"... Cmq niente contro lui anzi ci mancherebbe solo grande stima.. Ho notato solo questo cambiamento radicale.. Tutto qui 


        • Su questo d'accordissimo. Io penso che a Torino ad esempio la soddisfazione ad un ragazzo o due poteva anche darla... 


  7. unica possibilità per il cambio gerarchie è che in una partita che non ci sono ilicic e gomez (quindi spero mai) malinovski segnasse su punizione........ma tanto il gasp la farebbe tirare a muriel. 


  8. dico soo una cosa: quelli devono finire diretti diretti in serie B
     
    SEMPRE E SOLO FORZA ATALANTA!!

    PS: e cmq siamo sempre quarti....


  9. Il pareggio brucia come una sconfitta per come è maturato più per demeriti nostri che non per azioni costruite dell'avversario che poi con bravura , fortuna e un pò di compiacenza dell'arbitro per il gioco duro ha portato a casa senza rubare nulla.
    Credo che a deludere siano stati oggi i centrocampisti tutti dagli esterni agli interni con una mal sintonia tra de roon e pasalic che ha portato ai buchi clamorosi sul secondo gol e le premesse di sufficienza sul primo gol genoano con l'occasione del rigore. ma poi pensi che sul 2-2 alla fine del primo tempo con 45 min da giocare e tutti e tre i cambi ci sia tempo e modo per poter vincere la partita...e invece i cambi hanno deluso peggiorando di fatto la situazione perchè muriel non è il cambio di zapata almeno non per il gioco che ci si aspettarebbe facesse , malinovsky non lo è per ilicic e freuler probabilmente doveva giocare dall'inizio. quel che preoccupa è la scarsa lucidità nei fraseggi e nei passaggi che aveva messo a nudo in modo troppo esagerato la ns. superiorità col toro e che oggi con un pò di aggressività in più non abbiamo fatto valere. per esser grandi devi anche vincere col colpo del singolo e un muriel che di colpi dovrebbe averne tranne alla prima con la Spal non mi ha mai convinto ne dall'inizio ne a partita in corso nonostante i vari gol segnati ( quasi sempre ) mai decisivi al risultato finale. Siamo però salvi :D almeno di questo possiamo esser sereni come ha detto il mister in conferenza pre match ( nel caso in cui avessimo vinto o pareggiato ) . ma la lotta per l'europa è durissima ma l'importante è esserci per il rush finale adesso sotto coi viola che è durissima per il contesto creato attorno alle polemiche arbitrali di ieri.


  10. Purtroppo ieri si è vista una squadra abbastanza stanca, Pasalic è un pò che non rende, anche De Roon non mi convince ultimamente. Abbiamo giocato al di sotto delle nostre aspettative. Genoa squadraccia, hanno perso tantissimo tempo, fatto falli continuamente ed aiutati dall'arbitro che ha cominciato ad ammonire quasi a partita finita. Abbiamo trovato anche il loro portiere in giornata di grazia; purtroppo con queste squadre che non giocano a calcio ma martellano e si chiudono facciamo fatica, invece con quelle un pò forti che cercano di portare il loro gioco riusciamo meglio a girare, sfruttando la loro forza.


  11. Con Milan e Parma avevavmo trovato un assetto ideale (la partita col Torino non fa testo, ne han presi quattro anche dal Lecce), che poi la necessità di reinserire Zapata (e Caldara con Fiorentina e Spal) ha compromesso.
    Resto convinto che squadra che vince e convince non si cambia; per chi resta fuori ci saranno sicuramente le occasioni per dimostrare il proprio valore quando uno dei titolari ha un calo di forma.


  12. crazyhorse200 -
     03/02/2020 alle 10:54

    Zapata invece è stata una scelta, poi dopo l'espulsione del Genoa abbiamo messo Djmsiti a fare il centroavanti.
     
    Questo e' preoccupante.....


    • Ciao Crazyhorse200,
       
      Djimsiti, secondo me, "AVREBBE" tutte le caratteristiche per fare anche il centravanti di manovra (tipo Pavoletti, anche se con caratteristiche diverso).
       
      Certo, nel CALCIO A RUOLI FISSI, una volta che un giocatore e' "marchiato" (con un "ruolo" qualsiasi) difficile proporlo in "ruoli" NON affini .......


      • 3 NON PIACE , al mio pst non li ho capiti.
        era una dichiarazione del vate gasp
         
        Per quanto richuarda il grande Big Gim uno dei miei preferiti in assoluto , non dirmi che puo' fare il centravanti dai... lo puo fare negli ultimi minuti di bagarre come lo faceva Carrera ecc. ma le caratteristriche dei giocatori vanno rispettate, il buon Jim e' un buon fidensore, ma per fare il centravanti serve piu' tecnica, piu' velocita' nel breve l'istitnto del killer ecc.
        ti leggo sempre e spesso sono d'accordo, sul fatto dei ruoli da total football o sei un  ottimo giocatore con una intelligenza tattica molto grande o non puoi farlo.
        Come se Ibra immenso giocatore facesse l'ala sinistra a tutta fascia alla gosens .  non si rispetterebbe il suo fisico.


        • Ciao Crazyhorse,
          Io NON so se Djimsiti puo' essre adattato a fare il centravanti.
           
          Mi piacerebbe sentire il parere di Gasperini .........
           
          So solo che nel "calcio a ruoli fissi", ai giocatori, da giovanissimi, viene affibiato un"ruolo" e, da quello NON si scollano piu'.
           


        • Dai Crazy, nel total football tutti possono fare l'attaccante. Guarda secondo me ha sbagliato Gasperini l'ultimo cambio. Io avrei messo in porta Sportiello e spostato Gollini centravanti di sfondamento. Avrebbe avuto anche il sostegno delle Donatella, cosa da non sottovalutare.


          • Se gollini, essendo portiere, potesse toccare nell' area avversaria la palla anche con le mani.....perch p no??


            • Nel total football non esistono queste differenze, puoi mettere Gollini Attaccante e Freuler portiere che poco cambia. Certo a Freuler devi dirgli che può prenderla con le mani.


  13. Partita sporca e combattuta in ogni angolo del campo, il Genoa (con il tacito consenso dell'arbitro per 75') è riuscito a trascinarci in una palude a fare la guerriglia, e lì non siamo per nulla a nostro agio.
    Giornata poco brillante dei solisti che potrebbero far saltare il banco in queste condizioni complicate ... nè il Papu nè Ilicic sono riusciti a giocare ai loro livelli migliori, alternando alcuni lampi a errori di misura (e di intesa sui movimenti, cosa che mi ha lasciato molto perplesso) troppo frequenti ... se anche i "gregari" ci mettono del loro con prestazioni sottotono ed errori marchiani (Hateboer e De Roon in primis) chiaro che diventa molto dura.
    Sarebbe comunque bastato che Ilicic segnasse il 3-2 (cosa che poteva fare ad occhi chiusi!) e, probabilmente, parleremmo di tutt'altro ... la squadra si è comunque impegnata molto e non me la sento di giudicarla negativamente, queste partite di solito finisce che le perdiamo pure, quindi prendiamo il buono di questa giornata, ovvero l'aggancio (che, per lo scontro diretto vale il sorpasso) alla Roma e al quarto posto, cosa tutt'altro che scontata prima di sabato ... facendo un realistico confronto ... se la Roma avesse vinto a Sassuolo (cosa alla vigilia data per probabile un po' da tutti, salvo l'ovvia scaramanzia) e noi avessimo vinto col Genoa saremmo più felici di adesso ... strano il calcio vero?


  14. Peccato. Rivedendo l'azione del rigore si nota il doppio errore di Hateboer. Credo che senza questo sfortunato episodio avremmo trovato il secondo goal e messo in cassaforte i 3 punti. Purtroppo nel calcio spesso gli episodi cambiano gli eventi delle cose.
     


    • a dir la verità, per una ventina di minuti abbiamo concesso occasioni a loro su continui errori ns. davanti alla difesa, e credo che li avremmo fatti segnare prima o poi 


      • Esatto.
         


      • sì, la sensazione era quella. Squadra troppo sbilanciata, Marten e difensori in costante difficoltà


        • Sicuramente la difesa era distratta. In queste circostanze la migliore difesa è spazzare il più lontano possibile senza pensarci troppo e riorganizzare la linea. Se avessimo fatto ciò in entrambe le occasioni ci saremmo salvati


  15. Non penso sia una questione di singoli, di Duvan fuori forma né di scelte di Gasperini perché anche chi è entrato dopo ha dato la stessa impressione di chi è uscito.
    A me è parsa una questione di forma fisica o mentale non lo riesco a capire...cmq arrivavamo sempre dopo sulla palla, correvamo a vuoto faticando a recuperarla, imprecisi nei passaggi e siamo stati lenti di pensiero, di una frazione di secondo ma quel tanto che portava poi all'errore...e questo ha coinvolto tutti dal Papu a Freuler...certo il pressing alto e il centrocampo a 5 lo soffriamo ma abbiamo cmq giocato sotto le nostre possibilità.
    Spero sia un richiamo di preparazione ma ho qualche dubbio visto che Gasp non ne parla. Se è una questione di testa, e durante il calciomercato ci è capitato tutti gli anni, è meglio che rientriamo presto in noi se no con il Valencia prendiamo un'imbarcata dato che ho visto troppo trionfalismo e ottimismo per questa partita e non vorrei che facessimo la fine di Zagabria...
    Poi a chi critica i messaggi un po' delusi dei tifosi invece di esprimere un loro parere sulla partita dico...aoh avete ragione non siamo mica er barcellona oppure potrei dire va bene cosi un punto muove la classifica...siamo quasi a 40! Ma io sto con il Gasp e punto sempre a ricercare il massimo e anche se capisco che non sempre si ottiene quando capitano partite cosi mi incazzo (come Gasp che ieri era nero).


  16. Come purtroppo spesso capita, solita menzione d'onore per l'arbitro che ha concesso perdite di tempo ai genoani ai limiti del ridicolo. Sceneggiate di Sturaro e Perin imbarazzanti. Non solo, lo scarso Massa ogni volta che doveva far battere una punizione tra segnare qualcosa sul taccuino o far rispettare le distanze partivano altri due minuti. Io mi son veramente stancato di questi arbitraggi.
    Esultanza di Criscito al primo gol, senza senso e provocatoria sotto la nostra curva.
    In tutte queste occasioni non c'è un giocatore nostro che si fa sentire in campo, a noi va bene tutto, sopratutto quando ci inchiappettano.
    Detto ciò se passi in vantaggio con Spal e Genoa e non la porti a casa sul tuo campo è solo colpa nostra.
     


  17. guardache duvan ha fatto 2 assist!!!!!!!!!!


  18. Alla fine del 1° tempo ho scritto ad un amico a casa che mi chiedeva come stesse andando e gli ho scritto che mi sembrava di vedere la replica della prtita con la Spal. Credo che Nicola abbia intelligentemente fatto vedere quella partita ai suoi almento 10 volte. Loro salivano alti a pressare e ci mettevano in difficoltà, visto che i nostri dietro facevano venire i brividi ad uscire, invece di prenderli di infilata, come solitamente. Il centrocampo era inesistente. Pasalic il solito, che giocava a nascondino (sigh....). Quando ripartivano loro noi eravamo distanti e riuscivamo a fargli fare le giocate, passaggi in verticale, o lanci lunghi che prendevano quasi immancabilmente loro. Toloi ha fatto il gol su un bell'inserimento, ma poi sembrava ubriaco e in alcune circostanze, anche Palomino, non sembrava lo stesso giocatore delle ultime partite. I due olandesi....ma cosa è successo, hanno fatto baldoria la sera prima ??
    Detto questo, raga, prendiamoci il punto e speriamo di recuperare i due punti coi viola-culur-di morcc ! Adoss !!


  19. Fermo restando che in campo ci vanno i giocatori e che gli errori di Hateboer e De Roon sono evidenti, per me a questo giro il Vate Gasp ha sbagliato. Non si ha la prova del nove ma certo la mossa di togliere Duvan a 30 minuti dalla fine non l'ho condivisa soprattutto visto che la sua posizione è stata presa da Ilicic, visto la scialba prestazione di Malinovski e visto che alla fine Djimsiti ha fatto l'attaccante aggiunto. Non era il caso di tenere Zapata (tra l'altro non in giornata idilliaca ma di certo con i 2 assist stava giocando decentemente) fino alla fine per sperare in un gol in mischia o su sua sponda? Uscito lui davanti non c'era più pressione e possibilità di mantenere i palloni alti. A questo giro il capo in panchina non l'ho capito.
    Occasione persa,peccato. Alla prossima si va a Firenze con la Roma in casa con il Bologna, turno sulla carta più semplice per i giallorossi. Speriamo che questi punti contro spal e genoa alla fine non ci faranno versare amare lacrime.
    Forza Dea
     



    • Scialba prestazione di Ruslan ? Ma cosa ci si aspetta da lui ? Intanto le uniche occasioni, da quando è entrato, le ha create lui, pur giocando fuori posizione e io continuo a credere che diverse delle tante punizioni dal limite che Ilicic e il Papu continuano a tirare (da sempre) sulla barriera o fuori dallo specchio, si tramuterebbero in gol, se ci fosse lui in campo a tirarle.


      • Scialbo non è un giudizio fortemente negativo, é un po' come a scuola...il ragazzo ha buone capacità ma non si applica.
        Sulle punizioni sono d'accordo ma in squadra ci sono delle gerarchie che se anche non sempre  logiche il gasp deve rispettare. Totti e Ronaldo tiravano e tirano sempre le punizioni anche se in squadra c'è un certo pjianic. Può non piacere ma non ci si può fare nulla.


        • Però Totti e Ronaldo le punizioni ogni tanto le segnano. Qui sono anni che non facciamo gol su punizione, escluso il papu a Lione in EL credo che l'ultimo gol da tiro diretto sia stato Cigarini a Torino mi pare il primo anno di Reja (non considero Muriel con la Lazio, una palla messa in mezzo che è finita casualmente in gol dopo una serie di lisci sia nostri che loro, né la perla di Ilicic al Torino che ovviamente fa caso a sé). Ieri ne abbiamo avute un paio e di nuovo nulla. Ruslan è stato più pericoloso con una punizione estremamente defilata ce Ilicic dai 20 metri in posizione ideale. È un mistero che giocatori tecnici come Josip o Papu non riescano a segnare mai, però visto che è quello che sta succedendo sarebbe il caso di rivederle, queste gerarchie.


        • Il problema delle punizioni lo ha tutta la squadra, ruslan compreso quando le ha tirate. 
          Forse è la frenesia del gioco di squadra che toglie lucidità ai nostri. 
          Ilicic, papu, ruslan e luis sono ottimi tutti. 


  20. Nei miei tanti anni da tifoso nerazzurro ho più volte assistito a belle partite, giocate dai nostri e precedute o seguite, da altre, scialbe o deludenti, come quella di ieri, rispetto alla mattanza del Toro. Soltanto che, in passato, la squadra navigava nei quadranti più bassi della classifica, mentre ora veleggia nei primi posti. Ciò premesso e non mi pare sia poca cosa, è sempre più sorprendente rilevare come, talune squadre che ci precedono al primo e secondo posto, inanellino vittorie tristi, risicate, di ben scarso valore, dal punto di vista dello spettacolo, ma pur comunque sufficienti per scavare il solco che ci preclude l'investitura a squadra dominante. Quello che ci manca è una cinica concretezza, che sarebbe bene riuscire ad acquisire, per valorizzare un gioco splendido ed accattivante, che, talora, sembra degenerare nel compiacimento narcisistico, fine a se stesso. Sveltire le azioni a livello conclusivo e tirare più rapidamente a rete equivarrebbe ad insaporire un piatto cui manca solo il giusto pizzico di sale in più, senza pensare , con questo, di avere velleità da primato, ma semplicemente con lo scopo di ottimizzare quanto è potenzialmente migliorabile. Un auspicio che rinnova il grazie più sentito, per tutto quanto la squadra già ci va regalando. Forza Atalanta !


  21. Celtic Frost -
     03/02/2020 alle 0:02
    Il problema è che per due partite siamo andati in vantaggio noi e avendo la strada spianata, invece di chiudere la partita con gli avversari costretti ad aprirsi, ci siamo addormentati pensando nel risultato facile.. La colpa non è negli avversari che fanno barricate, la colpa è nella nostra testa...


  22. Sto vedendo Udinese Inter e ha appena segnato Lukaku, e fa come al solito la differenza. L’Inter ha subito per tre quarti e gli ultimi 20 minuti ha fatto doppietta sempre con Lukaku,la differenza tra noi e loro è questa.E’ inutile avere una supremazia sterile e non portare a casa la vittoria, bisogna essere più concreti se vuoi essere una squadra di alta classifica, bisognerebbe mostrare il filmato di come si deve fare la boa in attacco al nostro Duvan che oggi si è fatto annullare completamente e non ha smistato un pallone che è uno....Bisogna crescere ancora e non pensare che siamo arrivati e serve più umiltà in difesa e specialmente quando non hai il passaggio libero e facile imparare anche a spazzare la palla in avanti altrimenti rischi come abbiamo fatto oggi di regalare punti a squadre nettamente inferiori a noi.Riprendiamo il cammino con umiltà e senza avere aspettative che poi magari risultano fuori dalla nostra portata, bisogna vivere alla giornata e non pensare di essere i migliori altrimenti di batoste ne prenderemo ancora tante.Umilta’ Determinazione Sudore e testa bassa e pedalare!!!!


    • Visto che va di moda comparare i risultati... noi all'Udinese ne abbiam date 7
      Sul fatto che Duvan,senza smistare il pallone e facendosi annullare è comunque riuscito a fare due assist vedo che han già risposto altri
      Mi permetto di sottolineare come il picchiatore,fabbro,antisportivo etc. etc. Romero non sia la prima volta che contro di noi fa dei partitoni pazzeschi... dunque qualche dote forse ce l'ha, ed è anche vero che contro Duvan gli arbitri gli permettono di usare il tirapugni senza quasi intervenire


    • Zapata non ha smistato un pallone che è uno peró ha fatto 2 assist


    • Vero, però la marcatura a uomo e braccia di Romero, su Lukaku non la permetterebbero


      • Se anche la permettessero gli arbitri, non la permetterebbe Lukaku. Bisogna anche essere più cattivi.


        • Strad’accordo. Ho visto Lukaku a san siro e tutti i palloni erano suoi, anche sgomitando. Ieri Zapata non ne ha tenuto uno siamo onesti


          • Zapata nonostante la sua mole non è mai stato un mostro nel proteggere palla... se trova un marcatore arcigno come Romero (magari l'avessimo noi uno così) non vede palla...


            • Per la cronaca, Zapata rende comunque a Lukaku 5 cm e 5 kg ... gran fisico anche quello di Duvan, ma non come quello di Lukaku


    • Ma oggi Duvan ha fatto due assist



      • Non sono io quello del non piace



        • Lo so ma con squadre chiuse e hai le spalle girate con il fisico che è uguale a quello di Lukaku deve essere più cattivo e tirarsi addosso più difensori per liberare le altre punte gli assist di oggi sono molto casuali e nel computo della partita il rendimento in attacco non è stato al top, poi sara perché non è ancora in forma però mi sembra che gli manchi un po’ la cattiveria di inizio campionato comunque è una critica costruttiva e lungi da me dire che non è un grande punta, arriveranno con il lavoro tempi migliori forza Duvan ritorna uno spaccapartite!!!!


          • Un'altra considerazione Zapata ci mette un po' ad andare in forma, il momento dei due non è confrontabile, Duvan a posto ed in forma è molto vicino a Lukaku.
            La differenza più grossa la fa il modo di giocare, emblematico Masiello, da noi con il dovere di spingere arrivava al 60 e poi necessitava del cambio, ieri 90 minuti bloccato dietro ed ecco che ha finito la partita senza problemi.


          • Ma tu hai anche ragione.  Ma lukaku viene dal Manchester infatti,  zapatone dalla samp 


  23. Nel secondo tempo il Genoa avrà superato la metà campo 4 volte, x non parlare delle sceneggiate x perdere tempo e dei falli... non è stata una delle nostre partite migliori ma io non posso recriminare nulla ai nostri, è evidente che contro queste squadre che si difendono in 8 facciamo fatica, bisognerebbe cercare il rigorino domenicale e buttarsi appena ti sfiorano o tirare addosso ai difensori come fanno gli juventini sperando la sfiorino con le mani .. ma x fortuna non siamo juventini...


  24. A mente fredda viene a galla quello che ritengo sia il nostro tallone di achille. 
    Voler sempre lavorare di fino la palla quando siamo sbilanciati.
    Oggi De Roon e Hateboer dovevano solo pensare a buttare la palla in fallo laterale o verso il centrocampo. 
    A milano preso gol perché toloi ha tentato di stoppare la palla a contatto  con lautaro
    .... 
     


  25. Mi auguro di non dover incontrare piu' nei prossimi anni questa squadra di fabbri e perditempo, e di non dover piu' leggere su un loro sito, durante la partita, inviti a "rompere le gambe a Ilicic".
     
    A cosa si e' ridotta la tifoseria del Genoa (o, almeno, parte di essa)!
     
    Troppi commenti sui loro siti fanno rabbrividire ........ (vero che anche da noi, ogni tanto, ne appare qualcuno .... ma e' l'eccezione .... e viene presto bloccato).
     
     


    • Onestamente molto dipende dalla situazione della squadra... quando noi eravamo in difficoltà e lottavamo per salvarci i commenti non è che fossero di tenore molto diverso (e mi pare anche inevitabile fosse così).
       
       


    • anche con il punto guadagnato il Genoa finira' in serieB


  26. Vedi el burroloco ti ringrazio se ti sono piaciuti i miei commenti ma io dico sempre quello che penso e difficilmente cambio opinione ma non sopporto gli ingrati e chi racconta balle . ( non è il tuo caso perché non sono d ' accordo su un punto ) e io credo che in un momento storico che stiamo vivendo dopo tutto quello che abbiamo fatto CHI PUÒ PERMETTERSI DI ANDARE A DIRE ALLA SOCIETÀ QUELLO CHE DOVEVA FARE ? CHI ? trovatemelo perché non me ne capacito di come certa gente possa lamentarsi di quello che si doveva fare dopo che siamo 4 ° in campionato dopo la marea di torti arbitrali che abbiamo subito e dopo l ' esserci qualificati agli ottavi di champion senza zapata per 3 mesi e senza ilicic e toloi nell ' ultima giornata decisiva a karkiv . Qui c ' è solo da ringraziare e penso che nessuno di noi abbia maggiori competenze della società e della dirigenza che ci ha portato a questo livello . E venendo al punto dove non sono d ' accordo con te un giocatore che vale e che costa tanto non è detto che ti rafforzi e che entri in un determinato sistema di gioco particolare e se c ' erano profili che soddisfavano tutte le nostre richieste la società l ' avrebbe preso , uno di questi poteva essere trincao ma col barcellona è difficile competere , io direi che la società ha dimostrato di saper operare alla grande come può non meritare fiducia e stima ? io quello che non riesco a capire è che dopo tutto quello che abbiamo fatto  e dove siamo adesso ( 4 ° posto ) 
     
     
     
    nell ' arco della stagione giochiamo sempre ad alti ritmi ma per poter giocare ad alti ritmi arriva un momento in cui è fisiologico un appannamento ed è incredibile che dopo tutto quello che abbiamo fatto e dove siamo ci sia gente che abbia il coraggio di lamentarsi in quel periodo o che venga a dire cosa doveva fare la società . 


    • Ciao Musa, come ti dicevo nessuno ha la sicurezza su come sara' il rendimento di un giocatore, forse questo e' anche il bello del calcio. Ho voluto essere provacatorio rimarcando come in questo mercato si sono comprati solo prospetti per il futuro, ma non giocatori di un certo livello, gia 'pronti' per cosi' dire. Come giustamente dici tu non sappiamo se ci hanno provato, resta il fatto che la realta' e' questa. Permettimi di dire che alla fine stiamo parlando solo di un 'gioco', come dici non e' il caso di lamentarsi visti i risultati ottenuti, ma se non esprimiamo qualche critica sai che noia! Come puoi vedere quando scrivo un commento concludo ringraziando sempre i ragazzi e la societa', come e' doveroso. Vedo dai tuoi commenti, lunghi e ben articolati, che soffri (e gioisci) per questa Dea, questo ti fa onore, questo ci accumuna. Vamos chicos!  


  27. cheldelportec -
     02/02/2020 alle 21:27
    Domenica scorsa il Genoa a Firenze ha dominato la partita, e se non ha vinto e solo per merito del portiere della Fiorentina in vena di miracoli. 
    Oggi noi non eravamo nella giornata migliore, ma parte delle difficoltà che abbiamo avuto sono anche per merito del Genoa estremamente tonico ed aggressivo, probabilmente la cura Nicola comincia a fare effetto. 


  28. Non voglio limitare la prestazione alla sola direzione di gara alquanto discutibile per quanto riguarda falli non dati o perdite di tempo concesse....
    Però a me in queste occasioni e tipo di partite mi manca tanto il Cristiano!!!


  29. Oggi partita scialba...sembra che tuttoa la squadra non si sia concentrata a dovere causa una cessione illustre che la maggior parte di noi non ha capito ma che nello spogliatoio è stata recepita molto bene.... 


    • Sembra anche che la terra sia piatta ....


    • Cioè???


      • Fai uno più uno e capisci bene.... 


        • Senza usare anch'io il termine Maestro, ma vorrei tu potessi essere meno criptico .. faccio un esempio .. tu ritieni che i compagni di Masiello che son qui da tanto ci sian rimasti male e siano perplessi con la dirigenza ? 


        • Se la maggior parte non ha capito, illuminaci, o maestro!! 


          • Basta che non riduci tutto alla cessione di Masiello, che per quanto strana e inaspettata non c'entra una mazza con la mancata vittoria di oggi.
             
            Comunque illuminaci! 


            • Bingo... Dico solo che probabilmente queata settimana non si sono allenati bene
            • Ps... "O maestro" dighel a to soréla capit...


  • Non ti devi arrabbiare per una semplice battuta, su. Se sei permaloso allora spiegati senza fare il misterioso, così non rischi vene ingrossate


  • Mah......


  • Va innanzitutto detto che il Genoa non ha rubato nulla, secondo me ha giocato una ottima partita e ha fatto più figura lei di altre squadre meglio posizionate in classifica. Credo che Nicola possa fare un altro miracolo dopo quello di Crotone. Noi invece abbiamo subito più del solito ma paghiamo soprattutto le disattenzioni sui goal. Personalmente non sono così pessimista circa il futuro in campionato: tradizionalmente questo è il nostro periodo un po' più critico, tra poco metteremo la lama bassa e non ce ne sarà più per nessuno. Champions compresa...


    • Non so cosa voglia dire non rubare nulla, ma Gollini ha fatto una parata mentre Perin tante .. e il tempo effettivo te lo raccomando!  


  • USA DeaLover -
     02/02/2020 alle 20:52
    Fiducia ai ragazzi e al mister. Sono sempre gli stessi che ci han portato sino a qui. Testa alla viola che non sarà facile. 
    Fiducia ai ragazzi


  • Questa squadra ci ha dato tante gioie e ce ne darà, ha come difetto il fatto che manca di giocatori in grado di saper gestire la partita, soprattutto in mezzo al campo....servirebbe, a mio parere, uno stile Nainggolan, cattivo e bravo nelle due fasi....questo farebbe fare il salto in avanti....De Roon e Freuler se non al meglio tendono a commettere errori anche banali....tipo l'ammonizione di Marten è avvenuta x un suo dribbling cannato nella nostra trequarti con ripartenza loro fermata dal fallo


  • Ora occhio ai viola che è tutto il giorno che Al Capone Comisso si sta lamentando degli arbitri x sabato la vedo durissimaaaaa con la direzione arbitraleee. 


    • Arbitro sarà Irrati con Banti al Var


      • l uscita di Comisso molto molto pesante... queste uscite qui di solito non sono tanto gradite... specialmehte se hai perso 3 a 0 (non ho visto la partita) e sei in una posizione dove non hai piu nulla da chiedre al campionato...


  • Ste' partite le puoi anche perdere... alla fine abbiamo agganciato e superato la rommerda.
    Vabuon, ci rifaremo coi becchini.
    Dai DEA!!!



  • Noto con piacere che dopo le 7 pere di Torino e il momentaneo QUARTO posto in classifica ( ripeto QUARTO POSTO) che ora come ora varrebbe ancora CHAMPIONS LEAGUE(ripeto CHAMPIONS LEAGUE) molti sono gia riscesi dal carro...avanti vi aspettiamo a risalire a breve


    • Scusa ma, visto che ti preoccupa tanto chi sale e chi scende, permettimi una domanda. Il carro è tuo? 


      • é nostro. Perchè l'atalanta è della sua gente. Di natura mi piace portare piu gente possibile su questo carro, mi da un po fastidio chi fa il sali-scendi


        • Ma sul carro ci deve stare solo chi la pensa come te o è possibile avere un' altra opinione senza tutto questo sbattimento di salire e scendere ogni volta? 


    • Commento sbagliato, allora anche chi tifa Roma dice siamo a pari punti ma anche loro hanno parecchi problemi...è un momento difficile, capita, e pure il Gasp lo dice....il Toro ne ha prese 4 anche a Lecce....ne verremo fuori sperando già da sabato


    • Ultimamente sono troppo d'accordo con te.... mi preoccupo 


    • Mochela michi, se eri allo stadio non puoi che stare tranquillo e convenire che oggi è stata una giornata difficile per tutti, e anche chi si è difeso come potrebbe va ha dovuto arrendersi alla giornata merdosa generale


      •  Ciao e nel secondo tempo loro tutti giu' per terra per completare l'opera.
         Tanta perdita di tempo non la ricordo, davvero un record 


      • Non ho capito il tuo discorso sinceramente. La faccio breve, il campionato è lungo, la squadra si è impegnata e da tifoso guardo quello, non si può vincere sempre, ma siamo sempre quarti in classifica(cosa mai capitata nell'era pre-gasp nei precedenti 110 anni di storia). 
        Sono tranquillismo, sta stagione male che vada finiamo in europa league, sono tranquillissimo


  •     


  • Per paki


  • Castagne gioca con il belgio


  • Grazie ragazzi, grazie Gasp. Genoa bravo a chiudere le nostre fasce e a proporsi senza timore. L'Atalanta non ha girato a mille ma ha mostrato grande combattività. Mi accontento del punto, la giornata è positiva perché siamo quarti e davanti alla Roma per la questione scontri diretti. Ora ci attende la Fiorentina a Firenze e poi la Roma in casa. Il campionato è lungo, ci divertiremo :)


  • Diciamo che da Lecce stanno arrivando alcune spiegazioni al nostro comportamento altalenante...siamo in un momento di flessione, forse in preparazione champions (che però ormai è dietro l'angolo!)...e in questo momento abbiamo avuto la fortuna di poter ballare sul cadavere del torino prima del cambio allenatore...


    • Mi sa che hai ragione, il Torino è poca cosa attualmente....sabato a Firenze sarà battaglia 


  • Magnocavallo vive a Lovere -
     02/02/2020 alle 19:33
    Non brillanti, ma secondo me molto meglio oggi che nella gara contro la Spal. Abbiamo segnato sulle due limpide occasioni che abbiamo avuto, il problema è stato che dopo il vantaggio abbiamo commesso due errori sanguinosi (il primo veramente molto ingenuo). Con il Verona ci era riuscita la rimonta, oggi no, ce ne faremo una ragione. Un punto tra Spal e Genoa è un po’ poco, però quest’anno facciamo molta più fatica in casa che fuori. Forse in trasferta siamo più sereni e giochiamo meglio, magari anche perché le altre squadre sono sempre costrette a fare gioco e ci si aprono spazi che in casa troviamo con difficoltà . Siamo comunque quarti , in piena corsa Champions e per il momento con gli scontri a favore con tutti tranne il Cagliari. Ora pensiamo a Firenze, non sarà facile, soprattutto per l’assenza di Martino e dopo le dichiarazioni del presidente paisa’. Le dichiarazioni del Gasp in conferenza sul fatto che sta studiando dei cambi da fare per le prossime partite lasciano ben sperare. Diamoci dentro 


  • Però kazzo... Stiamo facendo ridere anche gli avversari. Teniamo in panca Castagne per fare posto ad Hatebor. Anche il ct dell'Olanda dopo poco se ne era accorto ed ha invertito le gerarchie... Ora che ci è costato mezza dozzina di punti speriamo bene per il futuro. Timmy deve giocare sempre se arruolabile!!!


    • Già!!!Peccato che Thimoty è belga e non olandese.Senza contare che il belga è appena rientrato da un infortunio 
       


      • Azz... Mi si è chiusa una vena ed ho confuso le nazionalità... Cmq resto dell'idea che Castagne sia meglio di Hate. Anche al 50%. Parere personale ovvio. 


    • A parte il fatto che Castagne rientra da un infortunio.
      E questi tre anni dovrebbero aver insegnato che Gasperini fa giocare chi sta meglio e chi ritiene più utile alla causa (come normale). Guarda caso, Hateboer ha praticamente sempre giocato.
      Una giornata storta capita a tutti e capita a tutti anche un periodo di appannamento. 


      • Non sono d accordo
        La giornata storta non e giusto dirlo.  Goa contro la SPAL abbiamo giocato male e Genoa oggi buttati altri punti . Il problema è contro squadra chiuse con 5 centrocampisti fatichiamo.  


        • Ma io veramente sto parlando di Hateboer, non della squadra in generale.


  • È abbastanza inspiegabile questa altra battuta di arresto dopo essere andati in vantaggio.  Troppi errori dietro nel 1*tempo che è complicato accettare .. nelle cause non trascuro l'aver giocato controsole , ma anche la loro pressione che ci ha messo in difficoltà nel palleggio dietro .. troppi cambi di gioco azzardati con ripartenze loro e qui anche il Papu non era in giornata , ed anche forse un eccesso di palle lanciate in avanti .. Gira anche male perché basta che un paio di palle (vedi tiro di Pasalic all'inizio) entrino e si va di goleada .. un problema di approccio e mentalità che va risolto al più presto ..adesso siamo in ritardo perché non abbiamo sfruttato il calendario facile quando invece per la Roma era difficile ..purtroppo vedo poco sfruttati sia Ruslan che Muriel , perché se giocano 20 minuti è difficile che trovino una loro collocazione determinante , così come la superiorità numerica non sappiamo sfruttarla... abbiamo troppi alti e bassi ed i motivi e le soluzioni vanno indagate per bene da Gasperini e soci , perché la stagione non va sprecata 
     


    • DIFFICILE PER LA ROMA CONTRO SASSUOLO???????


      • La Roma ha giocato con Juve e Lazio, noi con Spal e Torino : non ti basta ?


  • Oggi male i 2 olandesi. 
    purtroppo quando non sono entrambi  al 100% come condizione fisica , emergono i loro limiti tecnici , che sono importanti. Soprattutto Hateboer. 
    Sul secondo gol loro mancanza di concentrazione di De Roon. Clamorosa. 
    non puoi regalare 2 gol ad una squadra che sta lottando punto su punto x la sua salvezza ! 
    Oggi abbastanza giù pure il Papu. 
    comunque Romero tanta tanta roba. 


  • Come è già stato detto tante volte, se non gira Gomez la squadra ne risente. Siamo Papudipendenti


  • Loro più tonici e aggressivi di noi . Preoccupato più dal possibile calo fisico dei nostri , che dal risultato . DAIDEADAI. 


  • Ma basta parlare di Champions. 
    Toglie lucidità ai giocatori. 


  • Intanto vince il Lecce . Genoa in B sarebbe una giustizia dopo lo schifo dell'anno scorso ai danni dell'Empoli


  • Di questo passo meglio giocare sempre fuori casa.
    E poi basta scuse: facciamo 17 gol in tre partite e non vinciamo con le ultime. Qui manca la testa e la personalità stop. Miracolo se andiamo in EL.
    Percassi ha rotto con la solita frase del prima salviamoci:
    dica quale è l'obiettivo una volta per tutte e non venga a dire la salvezza.
    mercato? Voto 6. Nessuno che possa dare alla squadra da subito cambio di marcia.
    E a Firenze sarà molto molto dura.


    • siamo quarti, gente come te chissà che scriverebbe dopo una retrocessione


    • Io ho messo non mi piace, perché per me hai detto delle asinate. Abbiamo personalità e palle, stupido criticare il presidente 


      • Si ma le palle bisogna tirarle fuori insieme alla TESTA , anche (e sopratutto ) contro le ultime della classe e non solo con squadre che ti stimolano a dare il 110% , vedi Inter....è vero che il Genoa è squadra rognosa , ma ieri una Spal che ne palpa su 5 dalla Lazio la dice lunga. Siamo una squadra FORTE indubbiamente , ma dobbiamo ancora lavorare sulla testa in alcune occasioni. Proprio quelle che si presenterebbero più favorevoli ad incamerare punti preziosissimi in chiave CL o quantomeno EL. Siamo quarti lo stesso , è vero, ma 3 punti in più (1 vittoria e 1 pareggio contro Spal e Genoa in casa, peraltro) avrebbero fatto schifo ?? Per Firenze questo pericolo non ci sarà , sono fiducioso. Riguardo al Presidente ....Commisso sarà anche un gioppino, giusto. Ma perché il nostro , di Presidente , con tutte le porcate che ci hanno fatto sta sempre zitto ??? Nessuno vuole un De Lamentis, ma neanche stare sempre zitti...


    • Concordo .
      Mancano testa e personalita'
      E nn preoccuparti dei dislike.
      Vigliavchi che lanciano il sassa e si nasco do o dietro la honna della mamma


      • Ma che testa? Ma parliamo di tattica!
        Con cosa concordi? Con "Percassi ha rotto"??????
        Con "miracolo se andiamo in El" nella giornata che passiamo dal 5o al 4o sorpassando la Roma mantenendo 7 punti di vantaggio sul 6o posto??


        • Appunto! Ma guarda che se ti segni un taccuino i Nick name dei lamentino a prescindere vedrai che sono sempre quelli. Lamentosi quando si gioca meno bene, con il mal di stomaco sul carro quando si vince 


          • Fenomeno.....da divano .... ascolta ....non contesto il gioco ma solo il fatto che quando serve fare risultato spesso manchiamo. più dell'anno scorso abbiamo la possibilità di arrivare quarti quasi senza patemi e buttiamo al vento troppe occasioni. Così non facciamo il salto in avanti che tutti si aspettano Presidente su tutti. Tutto qua. Poi segnati e cerca quante volte ho scritto male o scriverò. 
            al mondo da 46 anni e abbonato da 31 con 309 trasferte alle spalle ... hai poco da dire. Con rispetto.
            Ci vediamo a Firenze. Baci!
             


            • Ma il. Salto in avanti lo abbiamo gia fatto, ze hai così tanti anni di Atalanta, siamo nel punto più alto Della nostra Storia, e abbiamo fatto due passi in avanti n9n solo uno


          • Mai salito sul carro. Memoria corta
             





    • Ma per favore


  • Peccato, davvero peccato. Secondo me se i 3 davanti non sono al top è difficile supportarli... E Zapata a parte gli assist di oggi  fa molta fatica. Per assurdo facevamo meglio senza di lui, ma dobbiamo recuperarlo ed è giusto farlo giocare. L'unico appunto che posso fare al Gasp e che se lo fai giocare non puoi mettere Pasalic, molto più offensivo di Freuler. Siamo troppo sbilanciati, senza il filtro necessario per coprire la difesa. Oggi male la difesa, soprattutto nel primo tempo. Ma siamo forti e il Gasp sono sicuro che troverà il bandolo dell matassa. Forza Atalanta.... sempre!


    • È vero che Pasalic è esploso mentre Zapata stava fuori, però giocava anche nelle prime partite .. non è impossibile trovare equilibrio con entrambi in campo 


      • Devono essere al top per coesistere tutti insieme, Zapata non lo è e anche Pasalic mi sembra in un periodo di flessione (che ci sta).


    • Sono totalmente d'accordo. Tre tenori più Pasalic sono un lusso, e soffriamo sistematicamente contro chi fa numero e battaglia a centrocampo, siamo in inferiorità.


    • esatto. se giochi coi tre tenori uno dei due a centrocampo non puo essere pasalic.
      siamo sempre in inferiorita a centrocampo e finiamo con la lingua di fuori


    • Infatti in sala stampa x ben 2 volte il Gasp ha detto "devo riflettere" significa che ha capito il momento è vuol cambiare qualcosa? Vedremo


  • A chi dice che lo 0-7 di Torino è inutile....
    Non c'eravate vero?
    Goduria massima, 3 punti, storia 


  • Come al solito , sabato tutti fenomeni , oggi alcuni giocatori con i limiti ...mah...non vuol dir niente se le squadre sono ultime in classifica... giocano col coltello fra i denti. Forse tanti non si ricordano quando andavamo a giocare noi per la salvezza ...abbiamo fatto un punto e va bene così...siamo quarti, giochiamo gli ottavi di Champions , più di così ...SEMPRE FORZA ATALANTA un pò di serenità ....


    • Personalmente , non ho mai pensato a dare del fenomeno a qualcuno ( a parte Ilicic quando ti fa certi gol...). Sabato scorso abbiamo giocato contro una squadra di derelitti ( in QUESTO momento del campionato ). La riprova è che ieri ne hanno palpate QUATTRO anche a Lecce. Questo dimostra che si , ci vorrebbe più equilibrio. Ma dimentichiamo di dire che ci vorrebbe più equilibrio anche quando si vince di goleada. Magari pensando che oltre alla nostra bravura - indiscutibile - c è anche la giornata-no dell'avversario. Dopo , sti carri lasciamoli agli agricoltori va. Che li usano per scopi certamente più nobili !


    • Sante parole ! Ricordo partite epiche, vere battaglie sportive in cui quelli che si battevano per la sopravvivenza eravamo noi. E talvolta ci si saivava al pelo, mentre ,in altre, si soccombeva.


  • Parole sacrosante Cate.
    ormai la gente dice quello che vuole e poi pensa di cavarsela dicendo "scherzavo". Cose da pazzi


    • Sì guarda ero serissimo  non tirate troppo la corda perché sono rimasto buono fino adesso .


    • in risposta a Cate ore 18.38


  • Giocato malaccio, errori pesanti in difesa, poco possesso palla soprattutto palla a terra. 
    Comunque loro solo simulazioni, antisportività e perdite di tempo. Perin ha fatto almeno tre interventi fondamentali e anche con una brutta prestazione meritavamo nettamente i 3 punti rispetto al Genoa (squadraccia che mi auguro finisca in B e ci resti). Comunque 2-2, prendere e portare a casa.
    Perdiamo punti solo rispetto alle prime 3 in classifica (in attesa dell'inter) su cui già non facevamo la corsa. Per quest'anno ci giochiamo il 4o/5o posto con la Roma.... A cui oggi abbiamo preso un punto; li abbiamo sorpassati in classifica sia per scontro diretto che per differenza reti. Manteniamo le distanze da milanmerda e Cagliari.
    Sabato mi sarei aspettato una vittoria della Roma e la nostra oggi. Abbiam lasciato per strada due punti ma ne abbiamo recuperato 1 ai nostri diretti avversari per la Champions. 
    Girano i @@ per aver sciupato una grossa occasione ma grazie alle altre partite la giornata è comunque in saldo positivo in ottica quarto posto. 
    Forza magica Atalanta
     


  • A noi manca la forza di vincere per 1-0 ste partite. Perchè nell'arco di un campionato ci sta di portare a casa le partite quando non è giornata e l'avversario è carognoso.


  • Ce la Giocheremo con la Roma fino a fine campionato per il quarto posto,perche entrambe senza continuità e con amnesie e perche quelle dietro (Napoli e Milan)sono attardate.Questo è il nostro limite e la nostra realtà e massimo potenziale.Giocare per una qualificazione in Europa League.Ricordiamocelo Tutti.Perché non deve diventare obbiettivo principale la Champions League e Conseguente delusione e fallimento se non la centriamo.Senno'facciamo la fine della Viola e del Toro che tutti gli anni,vivono del passato e partono con obbiettivi minimi sopra le loro aspettative per Sbornia e Ego 
    E poi Volete mettere un Europa League giocata finalmente a Bergamo??


    • Sono attardate sì ma....se vincevano oggi gli scarponi rossoneri arrivavano a -5, e ho il legittimo timore che a quel punto facciano l'IMPOSSIBILE per tirarli dentro la zona champions


    • Non scherziamo! Questa squadra deve andare in champions. In Europa League ci devono andare i romanisti. E poi, perdonami, preferisco San Siro in champions..


      • Sai leggere???Ho detto che ce la giocheremo per il quarto posto con la Roma fino alla fine,ergo per la Champions.Io ho detto che la nostra dimensione non può a oggi essere quello,ovvero non deve essere L obbiettivo di iniziò anno.Anche perché lo dimostra la squadra,abbiamo poca cinicita'.O giochiamo bene e vinciamo o sennò facciamo fatica.Sia a vincere che a gestire il risultato una volta in vantaggio.Le grandi squadre hanno uno step in più.Sperando di raggiungere sempre questi ottimi risultati sia chiaro,se quest anno non avesse clamorosamente fallito il Napoli,che come rosa è nettamente superiore,avremmo fatto fatica a giocare per il quarto.Da qui il mio ponderare bene le cose.L Europa il nostro obbiettivo minimo,tutto ciò che viene in più è oro che cola...non deve essere il contrario!!!discorso San siro e Champions punti di vista


  •   Lunga vita al Gasp!


  • Il peggio è vedere ste squadre perdere senza freni dopo aver fatto l'impresa con noi. Vedi Spal che oggi è andata in gita a Roma. Basta i regali quest'anno sono stati veramente troppi. Abbiamo gettato e regalato qualcosa come 10 punti . Basta veramente basta


  • niente drammi.
    mi pare però evidente che quando sblocchiamo subito le partite con le piccole.........
    ci sentiamo troppo bravi.
    dopo il vantaggio ho visto una seguenza incredibile di errori gratuiti...come rianamare i morti.................serve solo più testa il problema principale in queste partite dovrebbe essere solo sbloccarle il prima possibile.



  • Peccato non essere riusciti a vincere una partita che avremmo meritato.  La squadra ha creato diverse opportunità ma è mancata la finalizzazione.
    Nel primo tempo dietro abbiamo riaperto la boutique del regalo e ci siamo complicati la partita.
    va beh,  niente di grave 
     
    Sempre Forza Atalanta



  • Contro le squadre che giocano in 5 a centrocampo facciamo sempre fatica...


    • Beh dipende col Torino è andata alla grande


      • il torino aveva fuori rincon baselli ansaldi aina....non aveva centrocampo né fasce laterail degne del nome.


  • Pareggio risultato che ci sta per quello che si è visto in campo. Loro nel primo tempo non ci hanno creduto del tutto, l'presdione di poca concentrazione x me c'è stata. Spiega l'entrata senza senso di hateboer su un uomo che stava andando verso l'out, l'avversario non chiamato a de Roon sul 2 goal anche se, per me, biraschi da un pestone a Toloi e quindi sarebbe stata da annullare la marcatura.
    Bel secondo partita segnata, ci sarebbe voluto l'uomo che salta gli avversari nel breve, uscito Ilicic è rimasto solo il Papu puntualmente triplicato.
    Capitolo Masiello: giocando fisso dietro al 90 ci è arrivato senza problemi, buona prova, gli scappa sulla spizzata della prima rete Duvan poi molto preciso. Temo che considerando che Ditali non è disponibile bastano una squalifica ed un raffreddore x essere senza abbastanza uomini da schierare con Caldara che non è neppure pronto. Un calo di forma di uno dei difensori non è colmabile se non con soluzioni aggiustate. Per me rischio grosso forse lo si poteva accontentare e tenerlo qui sapendo che Ditali non può giocare.


  • Come già detto buttati 2 punti importantissimi. Sarebbero serviti a mettere pressione alla Roma che ha sicuramente ha le simpatie del palazzo. Errori madornali sui loro gol ma altrettanti errori nei passaggi.
    Detto questo il fatto che Perin ha avuto il suo da fare rende il tutto meno negativo. Andrà meglio in altre occasioni con la speranza che questo accada già sabato. 


  • Non vorrei che a fine campionato si debbano rimpiangere i punti gettati con le varie occasioni sprecate (ed i torti arbitrali subiti) ...


  • Il problema che si è verificato oggi con il genoa è lo stesso che si è verificato con la spal .
    Sbilanciamento troppo offensivo a centrocampo fatto ad inizio partita ed è stata fatta la stessa identica cosa con la spal ad inizio 2 tempo 
     
     
    c ' era il papu a centrocampo in parte a de roon oggi all ' inizio pasalic si spingeva molto alto e questo assetto molto offensivo non ha portato frutti ne in termini di gioco ne di soluzioni in più in fase offensiva ma anzi ha permesso sia alla spal che al genoa di fare 2 gol e ribaltare il risultato perché la squadra era troppo sbilanciata e c ' era troppo poco filtro a centrocampo .
     
    Se ci avete fatto caso dopo il 2 gol subito il papu non è più venuto a centrocampo e pasalic è rimasto a centrocampo senza più alzarsi e non mi ha affatto stupito che il primo cambio sia stato freuler e che il genoa non ha più fatto un tiro in porta .


  • E' asdodato. Siamo una bella ragszza con gran fudico ma cervrllo da gallina.
    Siamo una bella statuina incompiuta.
    Questi cinque punti gettati ne wc peserannoa maggii.
    Le grandi squadre non gettamo punti a secvhi ( cit. Mauri)


  • Dai niente drammi. Abbiamo spesso sofferto le squadre che giocano così e non siamo nuovi a questi stop. Un punto l'abbiamo fatto e ci permette di tornare quarti. 


  • Loro hanno fatto la partita che dovevano fare, noi glielo abbiamo permesso. Pazienza! Ora avanti! Taccio su gente che critica ilicic perché sbaglia un gol rinfacciandogli l'intervista di qualche giorno fa.. Sota, 


  • 1. Sempre in ritardo sulle seconde palle. Solo de roon a cercare di prenderne una.
    2. Errori individuali difensivi a ripetizione. I difensori han dato l'impressione di non avere la più pallida idea delle caratteristiche tecniche delle 2 punte.
    3. Atteggiamento di sufficienza sull'1-0 come contro la spal
     
    Poi si meritava comunque di vincere.
     


  • Beh era una giornata che doveva andare così e così è andata. Nessuno ha vinto.
    Le prime tre dimentichiamocele, faranno un campionato tra di loro.
    Oggi purtroppo, troppi errori in difesa, forse è mancato un pizzico di concentrazione.
    Per come la vedo io, meglio giocare in trasferta..
    Aiguro al Genoa l’eterna serie B. Squadra di Fabbri picchiatori e perditempo antisportivi.
    Criscito il loro degno capitano.
     


    • SubbuteoGroup: "..... Aiguro al Genoa l’eterna serie B. Squadra di Fabbri picchiatori e perditempo antisportivi. Criscito il loro degno capitano".
       
      La penso esattamente cosi' anch'io.
      Durante la partita ho cercato di leggere i commenti dei loro tifoisi su un loro sito e l'atteggiamento da "fabbri picchiatori e perditempo antisportivi" era addirittura applaudito, anche con qualche invito a "rompere le gambe a Ilicic ...... che ha una faccia antipatica ......"
       
      Cose da non credere!
      A cosa si e' ridotta parte della tifoseria del Genoa (almeno da quanto si evince leggendo i loro siti di tifosi).


    • Condivido. Mi dispiace che Andrea sia finito in quell’ambiente. Se vedessi i nostri comportarsi così mi incazzerei di brutto. 


  • ho visto tutto il primo tempo e solo una parte del secondo...per me un'atalanta un po' frenata da un buon genoa nel primo tempo con l'antipatica esultanza del capiatano! criscito sul rigore segnato!
    io non ne ho capito il motivo...che cazzo vai ad esultare coi tuoi compagni! sei il capitano ma anche un uomo piccolo!
    secondo tempo visto al bar con la sensazione che comunque non avremmo vinto..boh...
    tra tutti voglio segnalare che vedo ancora uno zapata indietro di condizione aldila dell'assist per ilicic, poi preferirei un freuler ad un pasalic anche solo x tenere il croato come arma in più per l'attacco


  • Jerry Garcia -
     02/02/2020 alle 18:02
     Errori da oratorio dai. Per  me il succo è qui, una squadra che punta al vertice certi errori ne può fare col contagocce, non due in una partita..
    Credo si possa dire nonostante questa Atalanta sia quarta in classifica. Al netto di cappelle individuali clamorose saremmo davvero già con mezzo piede in Champions e con la serenità nel poter preparare l' ottavo di Champions.
    Le partite strane storte giornate difficili ecc Capitano, ci mancherebbe, ma il rammarico è che Se non regali certi gol le porteremmo a casa anche senza il solito dominio, è questo che mi fa veramente rodere
     Detto Questo nessun dramma, siamo lì e dobbiamo continuare a crederci, avanti convinti
    Dai DEA dai!!!!


    • ben più di 2....solo nell'azione del rigore io ne conto 3 consecutivi..


    • Saremmo ben più avanti in classifica e ci avrebbe permesso di prepare ed affrontare queste partite in maniera diversa SENZA AVER SUBITO 8 TORTI ARBITRALI nel corso della stagione . Ecco dove saltano fuori i punti .
       
       
      Chi ci paragona alla lazio e pensa di non essere al loro livello si vergogni e sarebbe da torturare e carcerare a vita .
       


      • Io direi di metterli a girare la macina per produrre la farina per la polenta.. E frustarli quando si fermano ogni tanto ti scappano i cavalli


      • Fatti una canna ogni tanto.


      • Kim Jong-un esci da questo corpo!


      • Sei il peggior utente del forum, maleducato e con il brutto vizio di avere la verità in tasca offendendo gli altri


        • Meno male, qualcuno che mi fa compagnia sul podio. E ancor meglio se mi ruba il primo gradino 


        • chi avrei offeso i laziali ? 
          Laziali tirate un sospiro di sollievo non c ' è nessuna torturazione o carcerazione . Però vi toccherà venire a bergamo che ci facciamo 2 risate dopo ce lo faremo guardandovi in champion l ' arbitraggio è vero non è come in italia .


          • Io sono atalantino e sportivo....tu hai solo il paraocchi e sembri un frustrato....rilassati Musa, che ne so, vai a far yoga x esempi o, ti farà bene


            •  14 rigori a favore mai un episodio contro mentre a noi ci sono stati episodi più simili al rugby che al calcio lo sa ' tutta italia e anche tutta europa come fa ' ad essere 3 , vedrai l ' anno prossimo che figure che fanno in champion lì alle simulazioni vieni ammonito non ti danno i rigori se non riesci a segnare e non puoi giocare a pallavolo in area di rigore e funziona il var , i paragoni con loro sono ridicoli ma qui c ' è qualcuno che si fa ' infinocchiare quando il campo parla chiaro e c ' è gente che anche se gliela fanno sotto al naso non si accorgerebbe e hanno addirittura il coraggio di dire agli altri che hanno i paraocchi e che sono dei frustrati . Vedrai qui a bergamo come va a finire .


              • Ma io spero di vincere 5-0 contro la Lazio!!!!
                Però dire che sono li solo x i rigori (alcuni dubbi) è una gran cag....ed a proposito se invece noi avessimo segnato i rigori dati....confermo, cercati un corso di yoga...sembri il Commisso di turno o piangina Mazzarri che si attaccano agli arbitri (che scarsi sono alcuni)....la nostra classifica é giusta, quelle davanti hanno qualcosa in più, soprattutto a livello di gestione della partita 


                • D accordissimo.


                • Quelle davanti a noi hanno dimostrato : 
                  1 di stare 70 ° minuti sotto di noi e di vincere grazie a una deviazione di culo e uno stop di mano 
                  2 che dovevano giocare con un uomo in meno e dovevamo avere 1 uomo in più tutto il 2 tempo ed un rigore da calciare 
                  3 non c ' è da spiegare eravamo 3 a 0 ed una squadra che ha più rigori in tutto il mondo l ' ha aggiusta grazie all ' arbitro 
                   
                  questo hanno dimostrato le 3 davanti a noi quando le abbiamo incontrate cosa devo aggiungere 
                  la mancata espulsione di ferrari contro la sampdoria 
                  o la mancata espulsione del giocatore del cagliari che provoca quella di ilicic ? dovrei aggiungere questi episodi dopo il rigore inventato su kouame o il gol con la rimessa laterale battuta 8 metri più avanti da parte del verona 
                   
                  o devo aggiungere come ha vinto alcune partite la juve con favori arbitrali 
                  o di come è stata favorita la lazio in alcune partite ? 
                   
                   
                   
                   
                  come mai hanno solo episodi a favore e mai contro 
                   
                  a già ma tu non hai i paraocchi .
                   


      • Ho letto i tuoi commenti su questo articolo e sono d'accordo su tutto quello che hai detto.
        Poi leggo l'ultima frase di questo post e rimango allibita.
        Ma ti rendi conto di quello che dici?


        • Non pensavo che bisognava arrivare al punto da dover specificare che ovviamente è una cosa detta calcisticamente parlando scherzandoci un po' . 


          • Ok ...comunque x la differenza con la Lazio a parte gli aiuti arbitrali è che loro hanno giocatori in grado di gestire i momenti di difficoltà in campo mentre noi siamo o super o pasticcioni


            • Diciamo che sono più CONTINUI. E difficilmente regalano punti alle ultime della classe. Sui favori arbitrali sorvoliamo che è meglio. Però invece di fare tanta ironia su Madre Teresa o Martin Luther , pensiamo anche che invece di fare sempre quelli che "piuttosto di essere come loro..." , cominciamo un po' anche noi a farci furbi ! Gli altri non solo simulano ( e non dico di farlo , ma un pizzico di malizia in più non guasterebbe ) , ma protestano in continuazione . Noi sembriamo delle educande al confronto. E anche a livello societario , non ci facciamo MAI sentire ! MAI ! "Eppero' noi siamo bravi". "Non saremo mai come quelli li ". Va bene. Allora non lamentiamoci se poi chi ci tartassa , continua a farlo imperterrito...


            • In Italia il 2o posto vale come il 4o alla fine (economicamente qualche milione in meno quello si' ma siamo tifosi). Vedremo se saremo in grado di confermare il quarto posto attuale. 
              In Europa noi ottavi di  col Valencia e loro a casa dall'EL (e NON APPOSTA!!!!), usciti con la metà (6) dei punti di Celtic (13) e Cluj (12).
              In Italia loro bravi molto più cinici di noi e bravi anche agli arbitri che li hanno spinti su... non dico che sia l'unica ragione. In coppa Italia in finale si'!!!


          • Mah, guarda, secondo c'è un limite anche allo scherzo e al calcisticamente parlando. 


  • Peccato un vero peccato per la prestazione sottotono.
    Spero vivamente che il ZENA vada dritto in B
    Pazzesca la perdita di tempo, sempre in terra nel 2° tempo.
    Ci rifaremo Sabato prossimo ! 


  • Tra noi e Roma siamo simili , gettiamo partite alle ortiche. Penso che il quarto posto a meno di deblache c'è la giochiamo tra noi e loro. La Lazio è impensabile che perda terreno anzi ne aquisisce sempre più e con queste prestazioni non l'avviciniamo di sicuro. Credo che più del quarto o quinto posto non arriviamo. Speriamo a Firenze di non giocare come in coppa. 



  • Quanto manca un DONI con gli arbitri  x la perdita di tempo  e gli atteggiamenti  non sportivi dei aversari 


  • Guardiamo il bicchiere mezzopieno...con questo punto i suini sono ultimi...


  • A mente fredda siamo quarti e va bene così ! Lo speaker dello stadio ha annunciato sbagliando il goal a Djimsiti innescando un blocco psicologico alla difesa


    • Bene sono felice che si inizi a guardare il bicchiere mezzo pieno


      • Bene! Resta il fatto che se non inventano i due maghi restiamo piantati. Ma mi aspetto un partitone con la Fiorentina 


  • Sabato finiamo quinti 


    • e quindi?


    • fà ol brao neehhh 
      un po di fiducia non guasta.....


    • Marc, può anche capitare, ci mancherebbe.......comunque se ci rendiamo veramente che negli ultimi anni parliamo di quarto, quinto, sesto posto, e ci sembra normale, dopo anni e anni di sofferenza anche le critiche diminuiranno( anche dal sottoscritto) come scriveva già qualcuno siamo quarti e in piena corsa ancora per la champions!
      Poi logicamente anche a me oggi e con la SPAL un po' mi sono girate!


      • La Roma ha uno scontro tosto ma dubito perderà, a firenze prevedo la solita partita mediocre, la non vinciamo da una vita..mettici anche tutta l'ostilità possibile dell'ambiente di merda che si verrà a creare contro di noi e contro gasp, metti de roon squalificato(anche se un turno fuori male non gli fa) e metti che se uno tra gomez e ilicic non gira diventiamo quasi nulli davanti. Io non sono ottimista per natura, figuriamoci con le premesse viste oggi. Ciò non toglie che spero con tutto il cuore di asfaltare quei pagliacci di americani terroni. E se succederà godrò. 


        • Piano a insultare i terroni paragonandoli ai fiorentini...


        • Mah ti dirò.....con questa Atalanta l' impossibile non esiste( sia nel bene che nel male)....giuro che ero più preoccupato oggi che per sabato prossimo 





  • Comunque, al di lá dei risultati, meglio noi con il Genoa che la Roma col Sassuolo...
    Forza Dea!!!



  • All'andata con spal e Genoa fatto 6 punti, al ritorno solo 1...speriamo di tenere i punti con gli scontri diretti... Sperom


    • Allora anche col toro 0 andata e 3 al ritorno... siamo a -2, se vinciamo a Firenze siamo in linea


  • meglio perdere qualche punto con le retrocesse che con le prime in classifica, sotto con i merda di firenze e poi con i merda di roma
    dispiace vedere masiello in questa squadra di scarsi


  • Purtroppo abbiamo sprecato un'occasione oggi paghiamo la cattiva giornata della nostra difesa e l'intera fase difensiva fatta dalla squadra il centrocampo ha fatto poco filtro ..passiamo alla prossima partita a Firenze e stiamo vicino ai nostri ragazzi. .
     


  • Guardiamo a Firenze Purtroppo tra i giocatori che abbiamo visionati nel mercato una volta sfuggito Trincao dovevamo buttarci su Culoviic


  • i VERI punti da non perdere sono quelli con Roma e Lazio che affronteremo entrambe in casa
    come i VERI punti persi sono quelli a Roma coi laziali all'andata e quelli a San Siro tre settimane fa...


  • Squadra di fabbri piacchiarori che è rimasta in piedi solo grazie alle parate di Perin. Che ndacia be'! 
    Amen, ci toccherà asfaltare i morcc...


  • giusto l'amarezza per i punti però siamo quarti con lo scontro diretto a favore! purtroppo errori che commettiamo da tante partite! il calcio è cosi...giusto quando il mister dice che la Champions quest'anno sarà il nostro scudetto!! vediamo positivo che non siamo in una situazione disperata dai...anzi...alla prossima 


  • La chiave di lettura e' sempre la stessa, quella che vado ripetendo da tre anni. Non siamo la Juve. Cioe' non abbiamo quelle capacita' (fuoriclasse e gestione palla) per vincere le partite con squadre inferiori che si chiudono e la mettono sulla rissa (ovviamente a maggior ragione in casa) o per la gestione di partite in vantaggio anche con squadre di pari livello. Siamo una squadra Gasperiniana, ovvero un squadra che crea molto, puo' vincere o perdere con tutti, imprevidibile (con il rischio della difesa a 3) ma con probabilita' di fare uno o piu' goal degli avversari. Tuitto il resto e' aria fritta. A me va bene cosi', ho sempre sognato una squadra cosi', ci si diverte sempre, si vedono tantissimi goal, calcio totale. Molto meglio delle noiose (per la maggior parte delle volte) partite alla Mondonico e alla Colantuono (con tutto il rispetto per questi bravissimi allenatori). Quindi perdere in casa con la Spal non mi sorprende. Pareggiare con il Genoa non mi rattrista. Fa parte del 'pacchetto' gasperiniano. Cosi quando Gasp fece quell'inizio diffiile il primo anno, mi auguravo che non fosse esonerato, ero sicuro che avremmo visto del buon calcio, ma ero anche sicuro che avremmo potuto sempre perdere in casa anche con l'ultima! Prendere o lasciare. Io prendo. Io sto con Gasp. Per questo ho provocato i lettori di questo forum dando un DUE al mercato di gennaio. Sono ottimi prospetti i giocatori comprati, ottime manovre finanziarie, ma non sono quegli innesti che ci avvicinano un poco alla Juve nell'immediato, quegli innesti che ti consentono di portare a casa, anche in maniera 'sporca', queste partite. Sono acquisti per il futuro (remoto). Nonostante i soldi ci fossero. Pero' sono felicissimo cosi', perche' so che la dimensione reale della nostra citta' e' lottare tra la A e la B (ed e' grasso che cola, quante squadre piu' blasonate, piu' potenti, ecc. sono perse nelle categorie inferiori?). Il proprietario della Dea non sono io (per la fortuna di tutti!), spetta al Tone certe decisioni, ma visto che l'appetito viene mangiando, sono convinto che nel prossimo mercato potrebbe venire qualche colpo davvero interessante, per ridurre il divario con le primissime, e forse anche per convincere Gasp a rimanere e lottare ad armi 'pari' per la CL o .... algo mas ! Grazie ragazzi, alla fine quello che conta e' la maglia sudata sempre, anche a febbraio!     


    • ATALANTAEBASTA -
       02/02/2020 alle 18:25
      Concordo con quello che hai scritto el burro loco... mai visto giocare l'Atalanta come in questi quattro anni e sul mercato fatto ok che quello di gennaio non offre molto ma andare a prendere ancora giocatori da formare ( per di più uno già infortunato e il bello è che lo sapevano) quando hai in panchina un allenatore ambizioso che ti ha fatto guadagnare un sacco di soldi  e che non chiede la luna ma almeno giocatori pronti... secondo me sarà l'ultimo anno del gasp ( mi auguro di no ) anche se si va in Europa... ieri in conferenza stampa ha detto chiaramente per due volte che lui e i giocatori vogliono l'Europa senza menzionare la società  ... scherzando anche sui famosi quaranta punti... e si è stancato ad ogni sessione di mercato di essere preso in giro... Conte prende 11 milioni l'anno quindi non dovrebbe chiedere rinforzi .. invece se guardi il mercato dell'Inter ( facendo le debite proporzioni)... il gasp prende la metà della metà ma gli arrivano sempre le famose sartorate ( pesic cabezas arana haas schimdt.... ).... e lo scrivo non per il risultato di oggi che ci può stare ma perché se  andrà via sarà per questi motivi perché non sempre si possono fare le nozze con i fichi secchi.... GASP A VITA 


  • Partita brutta 
    soffriamo le squadre che si chiudono e ripartono
    prestazione sotto tono di tutti più o meno 
    Sembra quasi che abbiamo meno motivazioni quando L avversario sulla carta è più facile 
    prendere le tabelle e buttatele nel cesso 
    in altri anni queste partite le avremmo perse quindi va bene così 


  • Incazzato è poco.
    CI SALVEREMO L'HA DETTO NEDO SONETTI
    5 punti persi con le ultime in classifica! Non riusciremo mai ad alzare l'asticella con questa discontinuità.


  • Una squadra che fa un punto in casa con due retrocesse (perché alla fine spal e genoa in B, ci andranno) e va in Champions sarebbe...incredibile.


    • Se poi è la stessa squadra che vince fuori casa con la Roma, pareggia fuori casa con l'Inter, asfalta il Milan e via dicendo... Vedi che non è più così incredibile.
      I punti sono punti. 
      Che poi con le piccole facciamo fatica è un altro discorso.


    •  Spero la Spal non vada..con noi ho visto un ottimo gioco. Il Genoa invece spero vivamente che sia il loro anno, li ho visti in altre occasioni e oggi è stata sicuramente una delle loro partite migliori. Ma sono dei fabbri professionisti


    • Ricordo che l'anno scorso con empoli abbiamo perso all'andata e pareggiato al ritorno
      E col chievo abbiamo pareggiato al ritorno che erano già retrocessi quasi.
       
      Però la memoria di molti è corta.
      Mi accordo a chi dice che certi commenti sono illeggibili


      • Sono riuscito a leggere che ilicic non è un campione perché ha sbagliato un goal.
        Questo è il livello cerebrale di oggi.
        Messi Ronaldo ecc. Nessun campione perché tutti hanno sbagliato goal a brache 


  • Manca un vero leader che alza la voce in partite come questa, non servono i fenomeni nelle goleade 


    • A mio parere non servono nemmeno i fenomeni nei commenti, quelli che sanno con esattezza quello che manca a una squadra. Abbiamo perso un'occasione, è già capitato e stai certo che capiterà ancora. Guardiamo avanti. 


  • Unica notizia positiva é che abbiamo preso un punto alla Roma e tenuto alla stessa distanza Milan e Cagliari. 
    Per il resto soliti difetti di testa e al solito poco cinici. 
    Testa a Firenze che é meglio.


  • Buttato nel cesso una favorevole occasione.
    Gara messa da subito sui binari giusti. Sembrava in discesa, ma la dietro abbiamo sbagliato di tutto e di più. E per 96 minuti. Errori banali e incomoresnibili.  
    Preso 2 gol assurdi. Molli, imballati e LENTI nella testa. Abbiamo reso forti i nostri avversari. 
    Almeno non si è perso.
    FORSA ATALANTA 
     


  • Comunque guardate che siamo quarti, non quinti. Siamo davanti alla Roma.
    Se il campionato finisse oggi saremmo in Champions
    oggi abbiam fatto un passo avanti e guadagnato un punto, visto come erano finite partite analoghe con Fiorentina e Spal.
    Dai

     


  • Dal mio punto di vista non la considero una occasione sprecata, la Dea soffre sempre le ultime della classe, si e visto anche  anno scorso, loro hanno giocato fermando il nostro gioco con falli e perdite di tempo, un punto va anche bene, non lamentiamoci per piacere!
     
    Magari abbiamo tralasciato di fare gol per tenerli per la prossima partita con la squadra dei morti, li si che bisogna asfaltarli e fargli piu gol di quelli del Torino, miserabile squadra ,miserabili tifosi e presidente piangina, peggio che i DellaValle.


  • Noi male, arbitro pure. È già buono averla raddrizzata. 


  • Ennesima occasione sprecata !!!
    De Roon oggi INGUARDABILE.
    Hatebor regala un rigore STUPIDO !!!
    Siamo su una giostra,a volte si vola,altre si aspetta addirittura di partire,ma haimè è già finito il giro!!
    Pensiamo a Firenze,ma questa situazione preoccupa,
    1 punto in casa con Spal e Genoa ULTIME IN CLASSIFICA devono far riflettere tutto l'ambiente !!!
    Nessuna catastrofe,sia chiaro,come non ero esaltato dopo Torino non sono depresso oggi
    (DISPIACIUTO E INCAZZATO,SI')ma bisogna essere realisti e pensare che se hai AMBIZIONI Champions
    questi punti in casa non puoi buttarli,soprattutto con queste PRESTAZIONI !!!


  • E comunque, in una giornata non felicissima e dei nostri, Mi sembra che il migliore in campo sia il loro portiere e…E in una giornata come questa di solito non porti a casa neanche un punto…


  • Mah, 1 punto tra Spal e Genoa in casa. Stiamo gettando al vento quintalate di punti. Non serve fare 7 gol a Torino se poi non si vincono queste partite. Quante occasioni stiamo buttando al vento? Poi alla fine si pagano se si vuole tornare in Champions.


    • Condivido con molti di voi che oggi si è sprecata una occasione che non torna più, alla fine mi auguro che i punti persi tra Spal e oggi non ci costino la CL. 3 punti in più oggi ci metterebbero in grande vantaggio verso la Roma che affrontiamo tra Firenze e Valencia due partite assolutamente complicate ! Arrivarci con un vantaggio di 3 punti mette i giocatori di dire mal che vada che si pareggia siamo sempre avanti... purtroppo così si rischia di giocare con i nervi a mille e di sbagliare clamorosamente!!!
      ovvio che spero di sbagliarmi e che tutto vada bene... ma i miei ricordi pallonari sono ancora vivi.
      Forza Dea


  • Purtroppo questa squadra vince solo le partite che domina. Quando la partita è in bilico va in ansia.


  • Non capisco se è stato fatto qualche richiamo di preparazione,perché  a me sembravano imballati,non avevamo una manovra fluida come spesso accade.
    Comunque siamo 4 e nessuno ne ha approfittato quindi guardare il bicchiere mezzo pieno dai!però  a Firenze mi aspetto una squadra diversa!Dai ragazzi


    • Il non piace è per la manovra poco fluida o perché mi aspetto un altra Atalanta a Firenze...perché o abbiamo televisori diversi o io pretendo di più dalla mia squadra.Il quarto posto è possibile basta volerlo e non perdere punti stupidi,oggi non sono entrati in campo con la stessa cattiveria che li contraddistingue nel 90%delle partite di campionato.


  • Giornataccia e punti buttati,perlomeno sono contento che li abbia presi Masiello.Decisioni arbitrali giuste ma lui insopportabile molto piu chiaccherone di mia moglie,ogni punizione era seguita da 3 mn di spiegazioni quando mai!!!
    Hatebor e MDR oggi inguardabili a Toloi do la sufficienza per il goal ma svarioni infiniti in difesa mancava concentrazione o motivazione?
    Senza Ilicic e Zapata la davanti non ce trippa volenti o nolenti e non ci sono Muriel o Maly che tengano,io Duvan lo terrei  sempre in campo (2 assist oggi)
    Sabato a firenze riprendiamo i punti persi oggi FORZA DEA FORZA GASP


  • Vinciamo la prossima 


  • Non possiamo non avere in panchina un attacante che possa stravolgere le difese così cattive, fosse anche un primavera


  • preferisco non commentare...non per la partita ma per quello che sto leggendo qui
    dico solo una cosa a certi pseudotifosi forti col bla bla...se non siete soddisfatti di questa squadra domenica prossima andate al Rigamonti!!!


    • Te ma che stofada con sti pseudotifosi! son d'accordo con te su quelli che commentano tirando in ballo mercato o giocatori..ma oggi il primo tempo è li da vedere che abbiamo giocato con sufficenza


      • fino a prova contraria,mi pare che anche Juve Inter Real Madrid Barcellona nell'arco di un campionato non le vincono tutte,e a volte anche loro lasciano punti con squadre mediocri,quindi non vedo il problema...oltretutto considerando che siamo quarti in classifica e in piena corsa Champions...


    • Elio io amo la Dea ma sia oggi che con la Spal siamo stati pessimi oggi la Spal ne ha presi 5 dico di più per come abbiano giocato io sono contento del pareggio difesa male male male 


      • non mi riferivo alla partita,che abbiamo giocato male lo dico anche io
        il riferimento è a certe allusioni al mercato o alla mancanza di mentalità
        le partite si possono anche sbagliare (vedi Roma e Milan)


  • Solite cose.. tutti sottotono, difesa troppi errori e dalla panchina come spesso accade mai nessuno decisivo. Partita sicuramente affrontata con poca sufficienza.
    Vabbè andiamo avanti.. Visto soprattutto che le nostre rivali steccano tutte.


  • Altro match ball buttato alle ortiche..ma noi quando iniziamo a volare come la Lazio? a me non sembra che abbiamo niente di meno di loro..questa squadra ti fa entrare in paradadiso con goleade a squadre come Milan e Torino e poi non riesce a battere le ultime in classifica in casa? mistero della fede.
    Contro le difese organizzate non riusciamo a sfondare eppure guardate i gol che abbiamo fatto oggi, gol semplicissimi..ci voleva tanto nel secondo tempo a tirare un po' di piu'? Comunque Zapata se anche non in forma da un riferimento fondamentale lì davanti.
    Abbiamo fatto errori da dilettanti nel primo tempo..e nel secondo seppur giocando un quarto d'ora in superiorita' non pareva potessimo segnare.
    Insomma, basta ansia da prestazione e piu' soluzioni per sbloccare le partite contro i fabbri.
    P.S. siamo anche stati un po' sfortunati
    P.S.S. finalmente un gol sul calcio d'angolo e punizioni almeno battute decentemente
    P.S.S.S bene che il Milan abbia pareggiato, ma è un amara soddisfazione


    • la lazio pensa te ci ha anche battuto infinale di coppa italia...con il potere che nessuno ha visto il fall di mano di bastos...
      svegliati


    • La Lazio ha la grande capacità di vincere  anche le partite che non domina,  noi o realizziamo 3-4  gol oppure se la partita resta in equilibrio diventa più facile perderla che vincerla. 
      Quando riusciremo a vincere una gara 1-0?


    • Si sono fatti buttare fuori dalle coppe per volare in campionato 


    • La Lazio rispetto a noi ha un centrocampo formato da giocatori forti e di grande personalità...noi abbiamo buoni giocatori ma caratterialmente ogni tanto hanno svarioni


      • E' questo il punto, se si vuole alzare l'asticella, si devono comprare 'top player' a centrocampo in grado di gestrire certe partite. MDR ha carattere ma i piedi sono quello che sono, non e' un costruttore di gioco. Freuler e' piu' tecnico ma difetta in fisico e determinazione. Come ho commentato in un altro post. Cmq sempre orgoglioso dei ragazzi !


        • Già sai cosa dobbiamo fare , dobbiamo prosciugare fondi perduti rischiando di fallire e sperare in un cambio di proprietà per spendere 40 milioni per paqueta ' e prendere suso piatek cosi vinciamo champion e campionato come il milan quest ' anno senza dover spendere milioni per prendere un 38 enne per forse fare i preliminari di europa league come noi poveri atalantini . 


          • Musa, ciao, ti leggo spesso, commenti intelligenti e interessanti. Ma da qualche giorno sei particolarmente acido ... boh, tanti auguri di buona guarigione. Certo se mi prendi esempi di giocatori costosi che a POSTERIORI sai che hanno fallito, se in malafede in partenza, non sei equilibrato nei tuoi giudizi. E' difficile instaurare un dialogo cosi'! Dico solo che spendendo di piu', forse e dico forse, c'e' la possibilita' di fare un salto in avanti ... o nel buio! Chi lo sa! Ma e' l'unico modo per risucire a vincere partire 'difficili' come quelle di oggi, come ho spiegato in un altro post, sperare di continuare a lottare per CL, sperare che Gasp rimanga. Tanti saluti, de todo corazon!   


          • io proprio la società lazio non la reggo...per trascorsi e presidente..contro di noi tra finale di coppa e partita con due rigori a favore...lasciamo perdere...


  • Perderla....


  • Partita fotocopia come quella con la SPAL ( pensavo sinceramente di prenderla) passati in entrambe le partite in vantaggio e regalati gol da dilettanti
    Iltutto per un  problema di presunzione( siamo forti,gli altri sono ultimi, vinciamo con poca fatica....)
    Invece no! Non siamo una squadra di top player e se non ci mettiamo grinta ,voglia e concentrazione ci può battere chiunque
    lo ha detto anche il gasp più volte nel primo tempo, troppo presuntuosi, e intanto le occasioni perse aumentano..... 
    Peccato fare questo passo indietro, sotto con la fiorentina e ,paradossalmente,  mi preoccupa meno che spal e genoa in casa!


    • A me la partita con la spal nn è sembrata la fotocopia, la spal nel secondo tempo ha iniziato a giocare il genoa a menare e perder tempo, lancio lungo x la testa di pinamonti e poco altro, comunque siamo quarti e la Roma ieri ne ha beccati 4 a Sassuolo


      • Hai ragione Claudio paul, come gioco la spal molto meglio del genoa......ma io intendevo di come siamo scesi in campo noi ( soprattutto di testa)
        Amen.....sono sicuro che con la fiorentina sarà un altra mentalità, qualsiasi sia il risultato 


  • Vincere, perdere, pareggiare.. questo è il calcio e ci sta tutto. Questa squadra attacca sempre e anche oggi 4 gol. Non ci si annoia mai. Ma purtroppo non si possono prendere due gol del genere. Sono gol che non hanno nessun senso logico. Il secondo forse, il primo da inquisizione spagnola.
    Come riusciamo a buttare i punti noi nessun altro in serie A


  • Sto andando alla macchina dopo la partita. Nemmeno quando facevamo campionati di merda sentivo commenti negativi sulla squadra ed ora ne sento di tutti colori. Gente che si lamenta pure che nn facciamo gol...ma seriamente?


  • Male oggi male la lazione Spal è servita a poco,, ecco perché non potremmo mai ambire a traguardi più importanti, siamo troppo discontinui se fai solo 1 punto con le ultime 2 è giusto lasciare i sogni di Champions ad altri. Lasciamo perdere chi potevamo prendere il vice del vice, noi siamo questi prendere o lasciare....testa a Firenze forza atalanta


  • Mamma mia che commenti di merda mi tocca leggere....
    Ma veramente pensate quello che dite?
    Non ci credo che ci siano atalantini che pensano cosi.
    Va bene il sangue alla testa ma rientrate


  • Loro squadra insopportabile, mai visto due gialli per perdite di tempo nella stessa partita (e dovevano essere 3, scandaloso che Criscito non l'abbia preso, media di un minuto a rimessa laterale), Sturaro e Biraschi hanno passato una decina di minuti a terra, Behrami un fabbro. 
     
    Noi polli sui due gol, errori gravi di Hateboer e De Roon.  Un sacco di errori su passaggi semplici o cambi di gioco fatti male. Detto questo due pali e un altro paio di occasioni grosse buttate. Se portavamo via tre punti non era uno scandalo, anzi, secondo tempo ad una porta sola, purtroppo giocato con poca brillantezza. Purtroppo per vincere dobbiamo strameritarle.


  • Ho visto soltanto il primo tempo.
    Sui 45 minuti visti ho qualche considerazione sparsa da fare:
    1) Giornataccia di Hateboer. Non so cosa gli sia venuto in mente quando è entrato in scivolata in quel modo, sul secondo gol era fermo sulla linea dell'area di rigore a guardare. Sicura che si rifarà.
    2) Difesa e centrocampo con la testa molto a viole. Come al solito, quando non girano i centrocampisti andiamo in enorme difficoltà. Ad un certo punto De Roon era troppo indietro e Pasalic troppo avanti e in mezzo c'erano solo quelli del Genoa.



    3) Se con la SPAL avevo visto una squadra stanca, oggi (almeno per i primi quarantacinque minuti) ho visto una squadra poco concentrata.
    4) Penso che in questo campionato andremo a braccetto con la Roma fino alla fine. Anche loro ieri hanno sprecato una mega occasione.
     
    Attendo di leggere qualche commento sul secondo tempo per farmi un'idea. Dalla cronaca scritta mi è sembrato che abbiamo abbastanza preso a pallonate il Genoa, ma non è mai troppo attendibile. 

    Concludo dicendo che oggi c'è stata l'ennesima dimostrazione del fatto che non siamo pronti per vincere lo scudetto. La Juve queste partite le vince sempre.
    Di buono c'è che non abbiamo perso la Roma e abbiamo messo un altro punto di distanza a quelle dietro, ma bisogna assolutamente migliorare in questo tipo di partite.
     


    • Cate, se non facevamo 2 ca...te in difesa che abbiamo pagato a caro prezzo,  adesso saremmo qui a parlare di un'altra partita.  Generalmente, queste partite quando le sblocchi  riesci a gestirle a portare a casa il risultato magari anche rotondo.  Loro hanno avuto la fortuna di capitalizzare i nostri errori.
      Per quanto riguarda il secondo tempo ti sei persa un arrembaggio molto confuso , continuamente spaccato dai loro tentativi di perdere tempo soprattutto dopo che sono rimasti in 10. Poche occasioni goal, e  neanche tanto nitide.
       


  • Djmsiti punta... chiaro messaggio da parte del Gasp???


    • bergamo_nazione -
       02/02/2020 alle 17:19
      Che Percassi chieda di poter fare 4 sostituzioni...


  • peccato, 2 punti buttati.  Il primo tempo della difesa e' stato imbarazzante.
     
    Certo pero' che è un periodo che va anche un po' di sfiga: 2 errori in difesa, 2 goal subiti.  Con la Spal praticamente uguale.
    Speriamo giri......


  • Per carità... Magari noi nella loro situazione avremmo fatto lo stesso... Ma che schifo. Hanno cominciato a perder tempo dal 60'. Nel secondo tempo si é giocato la metà del tempo...
    Poi oh... Noi dobbiamo metterla dentro.. 


  • Hateboer è da un po' che non gira più, adesso basta spero torni castagne al più presto. De roon non ai suoi massimi livelli, Zapata con poca grinta..
    Le perdite di tempo sono però inaccettabili. Speriamo che dopo la var, si inizi a parlare di tempo effettivo


    • assolitamente daccordo con te. 
      Hateboer, al di la dell'errore del rigore,  quando  non ha la corsia libera , si ferma e fa il passagio facile e quando crossa mette solo delle ciofeche. Secondo me,  nelle  partite interne serebbe meglio far giocare Castagagne mentre in trasferta, dove ci sono piu' spazi sulle corsie esterne per fare le riparteneze,  puo' ancora valer la pena dare spazio a Hateboer.


  • *Ennesima occasione sprecata. Vabbè, pazienza, nessun dramma. Però NON valiamo le prime tre, basta voli pindarici. Pensiamo a blindare il quinto posto, poi vedremo a fine aprile se puntare più su.


  • Allora oggi pessimi nel primo tempo... incredibile regalare due gol così.
    Nel secondo tempo più colpa del non gioco (incredibile, mai visto una partita così, avremo giocato 15 minuti).
    Meglio un punto di 0, le giornate un po" così purtroppo capitano.
    In tutto questo comunque avremmo meritato la vittoria.
    Non dica cazzate chi parla di djimsiti punta per mancanza di alternative... aveva già fatto i tre cambi e giocavamo in superiorità numerica, ma anche se avesse avuto in panchina ronaldo il quarto cambio ancora non esiste 


    • Se avesse avuto una punta fisicamente prestante l avrebbe messa al posto di zapata .... fai il bravo non sei l unico capace di contare 


      • Appunto perché Romero andava a nozze col punto di riferimento centrale ha provato a toglierlo... niente di diverso da quanto fatto contro l'Inter (e dopo abbiamo dominato).
        È stato un cambio tattico, tanto che Zapata non si aspettava di essere sostituito e cmq avevamo ancora in panchina muriel.


    • Sì però basta per il momento di parlare di grande squadra e che saremmo da secondo posto....quando giochi con Spal e Genoa, in casa, e fai 1 punto qualche spiegazione bisogna darsela....ormai è assodato, con squadre che si chiudono in maniera colantoniana noi facciamo una fatica estrema, non abbiamo alternative diverse dal solito (splendido) gioco


      • Non saprei nemmeno, perché la sblocchiamo subito.
        Comunque niente drammi dai... siamo ancora quarti


        • Contento dalla classifica ma ti dirò che un po' sono deluso, 1 punto con Genoa e Spal è un fiasco...guarda la Spal, travolta ovunque tranne che con noi....una grande squadra lo è in più modi e noi forse non lo siamo ancora


          • Per me queste "giornate storte" capitano nel corso di una stagione, chiaro che a fine partita ero un po' deluso per l'occasione persa ma ci può stare.
            Davvero nel secondo tempo non è stato possibile giocare, non si riusciva a fare possesso o pressione perché c'erano falli o giocatori a terra a spezzare il ritmo.
            L'errore è stato commesso con le due assurdità sui gol (e all'incredibile errore di ilicic, 999 su 1000 fa gol da li)


  • Male e peccato ennesima occasione buttata al cesso e oggi mister ci hai messo tanto del tuo!! Togli Zapata per mettere ilicic punta... gomez largo non serve e tutti lo sanno !! Finire con djmsiti punta riassume tutti gli errori commessi


  • Partita giocata male troppo macchinosi    perdiamo troppi punti in casa ci costerà caro dopo ? Speriamo di no forzaaaa Deaaaaa 


  • Diciamo che l'uinca cosa buona di oggi sono i risultati delle altre!


  • A questa squadra manca la mentalità bemchè se ne dica....inutile vincere 7-0 a Torino e fare 1 punto con Spal e Genoa, che giocando da squadra che lotta per salvarsi con falli e perdite di tempo, non si può andare in vantaggio e farsi ribaltare....certe partite le devi portare a casa sporche....De Roon peggiore in campo in assoluto, Pasalic inconsistente, Hans maluccio....Masiello bene....fortuna che sia la Roma che le squadre dietro non sono messe meglio...ora trasferta dura a Firenzema forse per noi è meglio così


  • Positivo che siamo quarti! Però Mercato estivo e di gennaio assolutamente nullo, in più togliamo Masiello e Zapata  (da 4 mesi). 


  • Le Grandi squadre non gettano punti a secchi. Il resto sono balle che avanzano. 


    • concordo.
      e poi non capisco, vabbe maramaldeggiare quando gli altri sono in barca, ma bisgnerebbe trovare soluzioni decenti pure quando gli altri si chiudono....



  • Ennesima prova di maturità fallita. Genoa all’inizio ben disposto e molto aggressivo in marcatura. Poi gran falli e perdita di tempo. 
    Due erroracci in difesa sui loro gol
    Molti dei nostri sottotono 
    poco male guardiamo avanti


  • Oggi leggerezze e passaggi sbagliati che nemmeno tra i dilettanti. Fallo di rigore inguardabile. Non si può dare la colpa all'attacco o dire che il Papu oggi non ha fatto il suo. Sono stati fatti 2 gol è la fase difensiva che oggi ha fatto pena. La Roma ringrazia. Punti buttati come spesso accade ed è solo colpa nostra. Inutile fare le grandi imprese se poi non porti a casa la posta intera contro le ultime in classifica in casa.


  • 5 punti buttati tra SPAL e GENOA. ... Altro che palazzo!!!!


    • hai ragione ma il palazzo ha i suoi errori enon li si cancellano per le nostre pretsazioni


  • Punto guadagnato per come si stava mettendo
    quarti siamo quarti stiamo un pochino buoni dai
    Sempre Forza DEA  


  • Che palle!!!
     Fare punti con le grandi e dare le perle ai porci!!!


  • Altra partita giocata molto male. Centrocampo inguardabile


  • marcodea61bg -
     02/02/2020 alle 17:05
    Che peccato. Io Freuler e Ilicic li farei sempre giocare. Secondo me si salvano i tre difensori ma se sabato abbiamo detto che Laxalt sul primo goal ha fatto un errore da dilettante, gli errori di Hateboer e De Roon sono da scapoli e ammogliati. E in serie A gli errori li paghi.


  • Ottimo punto in ottica salvezza, Tone ancora un punto e possiamo festeggiare !


  • Complimenti...


  • Male


  • Questo non è calcio.


  • Peccato
    non perdere proprio il
    vizoo di sprecare occasioni così ghiotte per rubare punti in chiave Champions ! Vabbè pazienza 


  • primieroneroblu -
     02/02/2020 alle 17:03
    Dopo la spal altra occasione persa ... purtroppo, togliamo Torino, viviamo sui colpi dei singoli soprattutto in casa ;
    oggi hateboer e de roon imbarazzanti poco meglio gli altri centrocampisti 
    dimsjti centroavanti perché non c è un .. Cornelius .. in panca mi fa pensare che uno sforzo in più sul mercato si poteva fare ...
    zapata oggi due assist ma non ha tenuto un pallone e non ha vinto uno scatto ...


    • O magari perchè i cambi erano finiti... abbiamo praticamente 22 giocatori, 2 per ogni posto. Quando mai avrebbe giocato un altro attaccante??


  • Partita di merda  non capisco tutti questi minuti persi e nessuno dei nostri che interviene


  • Ex-Cridoni27 -
     02/02/2020 alle 17:03
    Perennemente incapaci di fare il salto di qualità: se contro Genoa e Spal fai 1 punto in casa... sette gol al Torino sono solo un'esercitazione estetica contro un avversario in giornata no


  • I limiti tecnici di alcuni giocatori emergono in qieste gare dove servirebbe qualità di piedi e di testa. 
    Purtroppo oggi si è visto perché quest'anno rischiamo di rimanere con l'amaro in bocca.
    Spero che Castagne, Caldara e Tameze vadano in forma . più presto.... Hate, De Roon e ToloiPalo oggi inguardabili
    Va beh, testa alla prossima


    • tameze? dai per piacere, appena arrivato


  • No papu no party. .
    Se non gira lui siamo una squadra normale.
    Poca garra oggi


  • Speriamo di arrivare tra le prime 6. 
     
    #andiamoaprenderlitutti  si forse nei sogni. Lazio spal 5a1. Noi 1 punto vs genoa e SPAL in casa. I 5a0 e i 7a0 7a1 servono a poco se non dai MAI continuità.


    • ATTENTI AI TROLLATTENTI AI TROLL ATTENTI AI TROLL


    • Commento inaccettabile e ingeneroso, siamo quarti a sette punti dalla sesta...


      • Esatto ed ingenerosi 2 non piace per un dato di fatto. Quarto posto con 7 punti sul 6o posto


  • Siamo quarti,ma non si può fare 1 pt in casa con le ultime in classifica.
    Punti pesantissimi lasciati


    • Ricordati i 2 punti con Empoli e Chievo... 


  • come al solito i portieri contro di noi diventano dei fenomeni...però neanche a noi a buttare dentro sti palloni, perdere punti così ci fa solo tristezza


  • Ecco: ennesima occasione sprecata.
    Loro hanno centrato l'obiettivo (nel secondo tempo si è giocato a calci per circa mezz'ora), noi no.
    Vinceremo a Firenze e godremo il doppio.
     


  • Partita di merda... contro una squadra di fabbri!!! Ma noi coglioni!


  • Username:

    Password:

    Oppure collegati con i canali social:
    Commento:



    Regolamento Commenti


    ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

    Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



    ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

    Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



    ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

    I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
    I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



    ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

    Interverremo su

    - Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
    - Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
    - Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
    - Attacchi hackers

    I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

    Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



    ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

    L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.