08-11-2018 12:35 / 18 c.

Risultati immaginiSi rendono noti i nominativi degli Arbitri, degli Assistenti, dei IV Ufficiali, dei V.A.R. e degli A.V.A.R. che dirigeranno le gare valide per la dodicesima giornata di andata del Campionato di Serie A 2018/19 in programma domenica 11 novembre alle ore 15.00.

ATALANTA – INTER h. 12.30 
MARESCA
SCHENONE – MONDIN 
IV: MARIANI 
VAR: GUIDA 
AVAR: POSADO 

CHIEVO – BOLOGNA 
ORSATO
CALIARI – BRESMES 
IV: MARINI 
VAR: MANGANIELLO 
AVAR: DI VUOLO 

EMPOLI – UDINESE 
GIACOMELLI
SANTORO – ALASSIO 
IV: MINELLI 
VAR: LA PENNA 
AVAR: DEL GIOVANE 

FROSINONE – FIORENTINA Venerdì 09\11 h. 20.30
PASQUA 
LONGO – PERETTI 
IV: ILLUZZI 
VAR: NASCA 
AVAR: FIORITO 

GENOA – NAPOLI Sabato 10\11 h. 20.30 
ABISSO
TONOLINI – LIBERTI 
IV: DI PAOLO 
VAR: DI BELLO 
AVAR: TEGONI 

MILAN – JUVENTUS h. 20.30 
MAZZOLENI 
PRETI – VIVENZI 
IV: VALERI 
VAR: FABBRI 
AVAR: GIALLATINI 

ROMA – SAMPDORIA 
IRRATI
MANGANELLI – VUOTO 
IV: ABBATTISTA 
VAR: ROCCHI 
AVAR: PASSERI 

SASSUOLO – LAZIO h. 18.00
CALVARESE
PAGANESSI – DE MEO 
IV: SERRA 
VAR: PAIRETTO 
AVAR: MELI 

SPAL – CAGLIARI Sabato 10\11 h. 18.00
DOVERI
CARBONE – COLAROSSI 
IV: FOURNEAU 
VAR: BANTI 
AVAR: VALERIANI 

TORINO – PARMA Sabato 10\11 h. 15.00 
MASSA
TASSO – TOLFO 
IV: GIUA 
VAR: CHIFFI 
AVAR: LO CICERO 

Fonte: aia-figc.it

 

CHI E' MARESCA (DA WIKIPEDIA):

Fabio Maresca (Napoli, 12 aprile 1981) è un arbitro arbitro effettivo dal 10 aprile del 1997, esordisce nel maggio dello stesso anno in una gara della categoria Esordienti nella sua città. Superato il classico iter a livello regionale, approda a livello nazionale nella ricostituita Commissione CAI nella stagione sportiva 2005-2006. Dopo un anno di permanenza, durante il quale colleziona due presenze in Serie D, viene promosso definitivamente alla CAN D.

Quattro anni più tardi, nel luglio 2010, approda in Lega Pro, categoria nella quale dirigerà per tre campionati esordendo in Seconda Divisione il 29 agosto 2010 nella gara Matera-Latina e in Prima Divisione il 21 novembre 2010, Cosenza-Siracusa. Arbitra per due anni consecutivi una semifinale al Torneo di Viareggio, nel 2012 Juventus-Parma e nel 2013 Milan–Parma, la semifinale scudetto Primavera 2012 tra Roma e Lazio e la finale della Supercoppa Primavera 2012 tra Inter e Roma.

Durante la stagione sportiva 2012-2013, la sua ultima a disposizione della CAN PRO, viene designato dal Commissario Stefano Farina il 21 settembre 2012 per il derby nella sua regione tra Benevento e Avellino. Dirigerà inoltre la finale di ritorno della Coppa Italia Lega Pro Latina-Viareggio, la finale di andata play-off per l'accesso in serie B, tra Carpi e Lecce e la finale di ritorno play-off per la promozione in Prima Divisione tra Venezia e Monza.

Promosso nell'estate 2013 in Serie B, fa il suo esordio il 31 agosto 2013, nel match della seconda giornata, tra Virtus Lanciano e Reggina.

Al termine della stagione riesce a centrare anche l'esordio in massima serie. Il 18 maggio 2014 dirige Lazio-Bologna, gara valida per la trentottesima ed ultima giornata di Serie A 2013-2014. Con tale traguardo un arbitro della sezione AIA di Napoli torna a dirigere una gara di Serie A dopo ben 50 anni. Ultima apparizione infatti fu quella di Gennaro Marchese nel 1964.

Il 13 dicembre 2014 la sua seconda presenza in massima serie, Palermo-Sassuolo, anticipo della quindicesima giornata di Serie A 2014-2015.

L'8 marzo 2015 torna in Serie A arbitrando Empoli-Genoa, match valevole per la ventiseiesima giornata.

L'8 maggio 2016 dirige, ancora in serie A, il posticipo della trentasettesima giornata Verona-Juventus.

Il 29 maggio 2016 ritira presso la sezione di Bologna il Premio Giorgio Bernardi quale miglior arbitro debuttante nella massima serie.

Nel giugno 2016 è designato per dirigere la finale di ritorno dei Play off di serie B 2015-16 tra Trapani e Pescara. Il 1º luglio 2016 viene promosso in CAN A.

Al termine della stagione 2017-2018 vanta 37 presenze in serie A.



di Gandalf




  1. Ahiaaaaa.
    Ucci ucci sento odore di regalucci.....


  2. Non adeguato all'importanza dell'incontro . Vedremo. 


  3. Marisca? ...Prepariamo la pomata!


  4. Agghiacciante!! 


  5. Certo che almeno un Pairetto IV uomo ce lo potevano garantire...


  6. E perchè non ci hanno mandato la premiata ditta DOVERI-VALERI??


  7. Peggio di lui solo Guida.... CHE E' AL VAR  


  8. Maresca e Guida insieme,si prepara una domenica ad alto tasso di blasfemia


  9. Se proprio bisogna pensar male è un bene che sia uno di Napoli ad arbitrarci contro l'Inter vista la classifica


    • Veramente ANCHE L'ALTRO è della provincia di NA.....Pompei fu distrutta dal Vesuvio!!!!
      Abbiamo voluto vincere a BO???? Rizzoli, la vendetta è un piatto che si seve freddo
      Naturalmente scherzo neh


  10. Non ce n'era un altro? 


  11. appòst... 


  12. il bel maresca


  13. Maresca in campo e Guida al VAR.
    Già capito dove si andrà in caso di episodi dubbi.



  14. Quando sento questo nome ho subito una resazione di Orticaria....





Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.