20-10-2019 21:10 / 27 c.

IMG_20191021_004649"In seguito alla richiesta avanzata dall’Atalanta che ha cercato di sensibilizzare il Manchester City a trovare una soluzione riguardo i 300 biglietti acquistati dai tifosi atalantini nei settori dell’Etihad Stadium riservati alla tifoseria locale, la Società inglese ha comunicato di aver dovuto annullare i biglietti per motivi sia legali che di sicurezza e di non poter consentire l’accesso allo stadio ai 300 tifosi nerazzurri.

Il City ha aggiunto che secondo le normative di sicurezza inglesi devono esserci aree separate tra tifoseria locale e tifoseria ospite: non essendoci un altro settore da riservare ai tifosi nerazzurri, la Società inglese ha per questo provveduto ad annullare i 300 biglietti.

Atalanta B.C. aveva peraltro già chiesto al Manchester City di poter avere una dotazione di almeno 4.000 biglietti da destinare ai suoi tifosi, ma la capienza del Settore ospiti comunicata dalla Società inglese è stata da subito di 2.700 posti senza possibilità di incrementare il numero, né di destinare ulteriori biglietti al di fuori del Settore ospiti ai tifosi nerazzurri.

In seguito alla risposta del Manchester City si invitano i tifosi atalantini sprovvisti di valido biglietto d’ingresso a non presentarsi ai cancelli dell’Etihad Stadium onde evitare spiacevoli situazioni."

Atalanta.it

A QUESTO link: https://www.atalanta.it/news/la-risposta-del-manchester-city/



di Staff




  1. Caio_Berghem -
     21/10/2019 alle 15:49
     
    Propongo gemellaggio coi Reds o, al limite, con lo United...anche se temo che a questi non gliene freghi niente di noi, però ci proverei, anche solo per dare un segnale di identità "forte" !!!


  2. Con print at home arrivano nominali con il nome di chi ha fatto l'acquisto e dicitura che è obbligatorio portare un documento(carta d'identità o altro) 


  3. Conoscendo la demenza inglese, avevo acquistato l'assicurazione e sul viaggio!
     
    Sicuramente non sono personaggi a cui andarla a raccontare, sono troppo quadrati......meglio stare a casa. 
    Peccato, sarà per la prossima!


  4. si ma raga che paranoie vi fate?!? Chi ha il biglietto cartaceo in mano entra tranquillo ci mancherebbe... volete proprio esser sicuri di entrare al 100% ?!? Compratevi una sciarpa/maglietta del city e voglio vedere gli steward che fermano tutti i tifosi per leggergli nel cervello o nel cuore se sono atalantini o citizens :)
    Per chi non ha il biglietto il discorso e' diverso... puo' darsi che botteghini aperti mandare un inglese a prenderlo ce la sfanghi... l'ultima cosa da fare e lo dico per aver vissuto in UK e' di creare tensioni... anche da noi non scherzano ma diciamo sono molto piu' risoluti ed anche solo per un insulto o un gesto ti portan via e poi con calma in questura chiariscono i fatti... a sto punto piuttosto che andar su con la rabbia me ne starei a casa.
    Se non avessi il biglietto ma tutto prenotato andrei comunque con l'idea di vedermela in un pub con quelli dello United.. poi se dovessi riuscire ad avere il biglietto in qualche modo tanto meglio.


    • anche io come scritto sotto credo che chi ha il biglietto entra e non verrà discriminato perchè Italiano
      ma non c'è bisogno di leggere nel cervello
      agli steward devi presentare il documento di identità,insieme al biglietto partita
      e se per caso hanno l'ordine di fermare gli Italiani in quanto tali, sul passaporto c'è scritto  repubblica Italiana,e ti fermano
      se poi tiri fuori la carta d'identità modello vecchio  quella cartacea rosa ,non te la fanno neanche aprire  e ci fanno sopra na risata intanto che ti accompagnano dal Bobby
       
       


      • i 270 in vendita libera, non possono di certo fermarli, chi ha in mano un biglietto fisico o pdf o anche solo una ricevuta non "annullata" non può di certo essere fermato, qui si sfora nulla discriminazione tanto cara alla UEFA...Attenzione perchè così facendo rischiano un bel danno di immagine. 
         
        Certo che se ti presenti bardato di neroazzurro, con un biglietto non del settore ospiti...o senza in mano niente..


  5. A questi stronzi del City al ritorno a San siro dare solo 1000 biglietti e dire che non c'è posto ulteriore nel settore ospiti....ritornare pane per focaccia...


    • il Tone ne ha già mandati su più di 4000,
      4361 per la precisione a 40 sterline l' uno senza possibilità di ridotti per donne e bambini (fonte loro sito- bluemoon-)
       
      loro,avevano un iniziale freddezza ,pensavano di essere non più di 1200-1500, ed avevano anche dubbi burocratici
      il 31 ottobre escono/dovrebbero/avrebbero dovuto   uscire dalla UE, quindi non sanno se serve passaporto, se serve visto,come sia dal punto di vista burocratico in generale
      negli ultimi giorni stanno vendendo qualche biglietto in più, un po per vedere San Siro che è sempre uno stadio icona del Calcio,visto dall' estero,
      un po perchè una trasferta la vogliono fare e quella in Ukraina è proibitiva anche per loro, e quella Croata non sono ancora sicuri se possono andare(Dinamo Zagabria rischia di giocare a stadio vuoto per intemperanze ed apologia del nazismo proprio nella partita di andata a Manchester)
      quindi chi vuol fare una trasferta europea nel girone,che da dei punti e una specie di vantaggio per le trasferte nel proseguio,probabilmente viene a San Siro
      ma non si aspettano di esaurire i biglietti,la vendita andrà in General Sale, e qualcuno,comprerà anche il biglietto ma non verrà(ma si garantiscono i punti fedeltà,chiamiamoli così,)
      tutte cose lette e raccattate qua e la nel loro forum bluemoon,
      dove c'è anche una bella presentazione ,(scritta bene secondo me) ,dell' Atalanta e della nostra curva,fatta da un loro  rappresentante che è stato qui per Atalanta-Chievo dell' anno scorso


  6. situazione generale
    se si inpuntano nella loro rigidità britannica,come pare stiano facendo, diventa difficile
    capacissimi di aspettarci già all' areoporto,visto che non sono in Shengen e dovremo passare un paio di controllo passaporti,già ti fermano li se vogliono
    boh, a non avere il biglietto sarei indeciso,probabilmente ci andrei lo stesso ma con molti dubbi
     
    situazione personale
    alla fine il biglietto fisico noi  lo abbiamo,
    per adesso lo vediamo solo in fotografia  ce lo consegnano su la ,ma un ragazzo del paese in Erasmus a Manchester è andato al botteghino a prendere i biglietti,non pdf proprio i biglietti classici sul cartoncino colorato,io mi aspetto di non avere problemi
    poi è chiaro che se agli steward dicono di fermare gli Italiani, quando presentiamo il documento,ti bloccano, ma bloccare gli Italiani in quanto tali,mi sembra un "rastrellamento su base etnica" credo che non facciano così
    chi ha il biglietto entra, il loro invito è chiaro ed è rivolto a chi non ha il biglietto
    l' aereo è pagato,
    le ferie prese,
    per precauzione scendiamo una fermata prima dal treno e facciamo l' ultimo pezzo a piedi,per evitare il sicuro incanalamento di chi arriva alla fermata  ethiad campus,
    niente neroazzurro, mi vesto da Australiano,maglietta con scritto downunder con su un canguro e felpa con scritto a caratteri cubitali AUS ,e cappellino dei Brisbane Roar Soccer
    io sono fiducioso di entrare, vediamo
     
    comunque situazione assurda,a Liverpool che è solo 50 km più ad ovest ed è sempre Inghilterra,mi sembra che avessero gestito meglio
    e non me la spiego ho cercato anche eventuali gemellaggi del city,ne hanno uno pare col Torino e sono leggermente simpatizzanti dalla parte del Verona-Lazio-Inter più che altro in contrapposizione al più "popolano" United, ma poca roba non pare vissuto molto in inghilterra il discorso politico,poi noi sbandieriamo da anni di essere apolitici ,quindi non dovrebbe fregarcene niente
    ...boh... vedremo


  7. Si va senza se e senza ma.. Al massimo si fa una gita.. 


  8. PIER73ALBINO -
     21/10/2019 alle 7:20
    Anch'io non andrei. In Inghilterra c'è l'arresto immediato con le celle di sicurezza direttamente nello stadio. Poi ovviamente ognuno è libero di fare come vuole, ci mancherebbe


  9. io non andrei, anche un faccia a faccia con un poliziotto vi porterebbe ad un arresto con tutti i porblemi del caso...mé
    starès a cà!


    • Ma non c`è bisogno di arrivare a un faccia a faccia (o faccia a culo) con un polizziotto, vai, presenti il tuo biglietto cartaceo e se entri entri se non entri (che poi vorrei vedere con che criterio riuscirebbero a capire che sei tifoso atalantino a meno che ti presenti con qualcosa che faccia riconoscere la tua fede) non entri e non cerchi nemmeno di entrare - a meno ti si presenti un ghiotta occasione ;-) . Se sei turista e vuoi vederti la partita lo puoi fare, solo se dichiari di essere atalantino ti lasciano fuori, ma a loro non è necessario che tu lo dichiari.


  10. Caio_Berghem -
     21/10/2019 alle 4:20
    Non riesco a crederci...pensavo che come l' O.L. non ce fossero più in giro...!!!
    No...non c'è più religione 


  11. Capire anche se su print at home esce il nome del richiedente o meno, onde evitare poi ai controlli problemi


  12. Vedremo spazi vuoti


  13. A questo punto sarebbe utile sapere se l'opzione di chi ha comprato i biglietti da un'utenza "estera" ha effettivamente funzionato, ovvero se ha ricevuto i biglietti in pdf o solo la conferma di acquisto. 


  14. Ci si va uguale senza alcun dubbio 


  15. Prevedo guai


    • Stando così le cose penso che recarsi in loco, con una carica nervosa difficile da controllare, possa esporre a rischi che aggraverebbero le situazioni personali. Mi permetterei di sconsigliare sortite da cui potrebbero derivare pessimi effetti, ricordando che l'Inghilterra attiva metodi dissuasivi decisamente pesanti. Un bel televisore gigante terrebbe certamente al riparo da ulteriori negatività susseguenti ad una falsa partenza, quale è stata la gestione distributiva di questi ignominiosi tickets.


  16. Vergogna!! England FUCK!!!


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.