29-03-2020 23:00 / 0 c.

L'immagine può contenere: una o più persone, persone che praticano sport, bambino e spazio all'aperto

Si ringrazia Jaap per il preciso resoconto della stagione delle ragazze e bambine.

L’Atalanta B.C, nella versione femminile, cresce a vista d’occhio anno dopo anno. Sotto la direzione di Stefano Bonaccorso, responsabile dell’ Attività di Base maschile e del settore femminile, coordinate da Stefano Cambiaghi e coadiuvato dai referenti Luana Finelli (coord.tecnica), Andrea Nava (resp.prep.atletici), Dott.ssa Daniela Morelli (resp.area medica), Saverio Medolago (Prep.portieri) e Diego Fasolini (coord.scouting). Le ragazze, come nel maschile, sono seguite anche sotto il profilo psicologico grazie alla Dott.ssa Lucia Castelli e alla Dott.ssa Anna Ferrari.
Da una formazione Esordienti nel 2015-’16 all’esordio, composta prevalentemente da ragazze della Bergamasca o limitrofi, a sei squadre nella corrente stagione, con l’ossatura delle squadre composta da calciatrici provenienti da Bergamo e provincia (64). Le altre ragazze provengono dal Milanese (16), da Monza e Brianza (12), dal Cremonese (5), dal Lecchese (4), dal Lodigiano (4), dal Bresciano (3), da Sondrio (2) ed una dal Pavese.
Nell’attività agonistica giocano, nei campionati femminili, due squadre di Allieve Regionali 2003/04 che occupano con le Allieve A la terza posizione in classifica in coabitazione con il Brescia (48 punti), ad un solo punto dal Milan (49) ed a 10 punti di distacco dall’Inter che è prima con 58 punti ed una partita in piu delle inseguitrici e con le Allieve B che occupano la sesta piazza con 37 punti. Tra le marcartici del girone, comanda l'attaccante dell'Atalanta, Valentina Colombo con 31 gol in sole 14 partite disputate (5 assenze dovute ad impegni con la Nazionale Under 17) in coabitazione con l’ ex-Atalantina Giulia Baruffaldi. Ai piedi del podio troviamo un terzetto composto dalle Dee: Giorgia Negri, Giulia Lumina e Gaia Bianchi (anche lei con sole 14 partite disputate) con 19 reti.
Le Giovanissime Regionali 2005 nel girone Lombardia Est occupano il primo posto con 49 punti in 17 giornate, frutto di 16 vittorie ed un pareggio nel derby col Brescia, coinquilino sul podio provvisorio. Al terzo posto la Feralpisalò con 45 punti in 18 gare ed al quarto la Doverese con 40 punti.
Nell’attività di base, inserite nei gironi provinciali maschili, abbiamo le Esordienti 2006, le Esordienti 2007 e le Pulcine 2008. Tutte formazioni agguerrite che, come negli auspici dei dirigenti nerazzurri, sanno dire la loro contro qualunque avversario e proprio il settore giovanile maschile, in cui la società di Antonio Percassi è una riconosciuta eccellenza non solo a livello nazionale, viene preso come punto di riferimento. Per i vertici Atalantini l’identità, sul campo di calcio, è la stessa. Che siano maschi o femmine, ciò che conta è essere in grado di comprendere le fasi del gioco, ovvero imparare ed applicare la tecnica e saper leggere le situazioni che si vengono a creare durante una partita. L’ obiettivo principale è quindi quello di far crescere le ragazze sotto l’aspetto tecnico perché poi i risultati sono la conseguenza del bel gioco. Giocare bene è in sostanza il biglietto da visita Atalantino ed è anche un modo, per lo staff Atalantino, di far conoscere sempre più il calcio femminile. Dati che evidenziano come l’Atalanta creda nel calcio femminile e come proceda spedita ma col suo passo, partendo proprio dal settore giovanile, suo tradizionale punto di forza.

FORZA ATALANTA



di Cuginus




Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.