3-1 – SCHIANTATI !!!

04-02-2024 19:51 250 C.

L’Atalanta vince ancora e lo fa con grande forza e determinazione, contro una Lazio annichilita dal gioco della Dea che ha pressato e attaccato quasi tutta la gara, avendo la meglio sui biancoazzurri che solo nel finale sono riusciti a segnare su rigore con Immobile.

Sugli scudi De Ketelaere che anche oggi ha fatto la differenza sia nel gioco che nelle realizzazioni ed ha permesso con i suoi goals di vincere una gara tutt’altro che facile alla vigilia.

Ma grande prova di tutta la squadra che è cresciuta di settimana in settimana nel gioco e nei singoli e che può sempre contare su uomini della vecchia guardia come Pasalic, De Roon e Djimsiti.

Con questa vittoria la Dea mantiene la quarta posizione in classifica a quota 39 punti e tiene a distanza le inseguitrici.

LA PARTITA

Ventitreesima giornata di campionato e scontro per l’Europa tra Atalanta e Lazio al Gewiss Stadium.

L’Atalanta viene da 3 vittorie nelle ultime 4 giornate, mentre i biancocelesti sono in serie utile da 5 partite, con un bilancio di 4 successi ed un pari.

La squadra neroazzurra si schiera con una formazione più coperta rispetto alla partita contro l’Udinese, confermando l’undici della scorsa partita ed inserendo Pasalic in avanti a supporto di Miranchuk e De Ketelaere.

Sul fronte opposto Sarri schiera la formazione che schiera Gila in difesa e Isaksen in attacco a supporto di Castellanos e Felipe Anderson.

1′ azione pericolosa della Lazio con Felipe Anderson che si invola in area sulla fascia sinistra ma esce bene Carnesecchi che para a terra

5′ bella azione di De Ketelaere che scappa sulla fascia sinistra e centra in area laziale, raccoglie Pasalic ma la sua conclusione è fuori dalla porta

10′ ammonito Pasalic per presunto fallo, ma dal replay non sembra tocchi l’avversario e ammonito Gasperini per proteste

14′ sugli sviluppi di una punizione dalla tre quarti cross in area laziale e colpo di testa di Kolasinac parato con i piedi da Provedel

15′ GOOAAL dell’ATALANTA con Mario Pasalic che raccoglie un assist di testa di Scalvini in area, stoppa di petto e mette in rete 1-0

23′ Tiro dalla distanza di Kolasinac fuori dalla porta

26′ punizione pericolosa battuta dalla Lazio con Luis Alberto sopra la traversa

35′ colpo di testa di De Ketelaere su cross di Scalvini, alto sopra la traversa

38′ colpo di testa di Scalvini deviato da un difensore laziale sulla linea di porta

43′ RADDOPPIO DELL’ATALANTA su calcio di rigore per fallo di mano di Marusic, trasforma De Ketelaere 2.0

45′ colpo di testa di Holm su punizione dalla tre quarti, di poco alto sulla traversa

Finisce il primo tempo con l’Atalanta in vantaggio per 2-0.

Per la Lazio fuori Lazzari e Gila, dentro Pellegrini e Casale.

50′ tiro da fuori area su di una ribattuta della difesa laziale di De Roon fuori dalla porta

60′ Occasione per l’Atalanta con Miranchuck che tira in bocca a Provedel davanti alla porta

63′ Girandola di sostituzioni da ambo le parti per la Dea dentro Hateboer e Scamacca per Miranchuck e Holm, in casa Lazio invece dentro Immobile e Pedro per Castellanos e Isaksen.

76′ GOOAAL DELL’ATALANTA, ancora una volta De Ketelaere con un’azione personale e discesa sulla fascia destra entra in area salta l’uomo e mette in rete sul primo palo 3-0

Ancora cambi dentro Toloi e Muriel per Pasalic e De Ketelaere con ovazione

83′ GOAL della Lazio che accorcia le distanze con Immobile su calcio di rigore per fallo di Djimsiti 3-1

5 minuti di recupero ma la partita volge al termine senza scossoni.

TABELLINO

MARCATORI: 15′ Pasalic (A), 43′ e 76′ De Ketelaere (A), 83′ Immobile (L)

AMMONITI: Pasalic, Gasperini, Felipe Anderson, Luis Alberto, Rovella, Ederson

ATALANTA (3-4–1-2): Carnesecchi, Scalvini, Djimsiti, Kolašinac, Holm (63′ Hateboer), De Roon, Éderson (90′ Mendicino), Ruggeri, Pašalić, Miranchuk (63′ Scamacca), De Ketelaere.

A disposizione: Musso, Rossi, Toloi, Muriel, El Bilal, Bakker, Hateboer, Bonfanti, Mendicino, Zappacosta, Scamacca. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

LAZIO (4-3-3): Provedel, Lazzari (46′ Casale), Gila (46′ Pellegini), Romagnoli, Marusic, Guendouzi, Rovella, Luis Alberto (68′ Vecino), Isaksen (63′ Pedro), Castellanos (63′ Immobile), Felipe Anderson.

A disposizione: Sepe, Mandas, Pellegrini, Vecino, Kamada, Pedro, Casale, Kemenovic, Immobile, Hysaj, Sanà Fernandes. Allenatore: Maurizio Sarri.

Arbitro: Marco Guida di Torre Annunziata (assistenti Pasquale De Meo di Foggia e Pasquale Capaldo di Napoli, IV ufficiale Giovanni Ayroldi di Molfetta, V.A.R. Gianluca Aureliano di Bologna, A.V.A.R. Maurizio Mariani di Aprilia).

Una doppietta di De Ketelaere stende la Lazio, l’Atalanta tenta l’allungo Champions

ultima foto lastampa.com

Bookmark (0)
ClosePlease loginn
0 0 votes
Article Rating

By LuckyLu


CONDIVIDI SU
Accedi


Iscrviti
Notifica di
250 Commenti
Nuovi
Vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
beppebel
beppebel
5 Febbraio 2024 12:46

Peccato che il campionato non inizia adesso
Condizione mentale e fisica da Paura!!!!!

Nemesis68
Nemesis68
5 Febbraio 2024 12:40

Ultima considerazione … considerando gli assenti (Lookman e Koopmeiners in primis) credo una panchina come la nostra ce l’abbia forse giusto l’Inter, tutte le altre se la sognano …

Oiggaiv
Oiggaiv
5 Febbraio 2024 15:23
Reply to  Nemesis68

Concordo in pieno.

Nemesis68
Nemesis68
5 Febbraio 2024 12:34

Prestazione stupenda! Giocate di qualità alternate con una solidità impressionante e una maturità nella gestione della partita che raramente si era vista in passato. La squadra è sempre più in fiducia, è migliorata vistosamente nella gestione del pressing avversario e riesce ora a far girare la palla anche dietro con maggiore fluidità, fiaccando progressivamente l’avversario. CdK davvero strepitoso, che abbina ora forza notevole alla qualità innata e una fiducia e consapevolezza nei propri mezzi che fanno sognare. La sua notevole efficacia su entrambe le fasce è un valore aggiunto notevole. Kolasinac ancora una volta strepitoso, si vede che ha infuso… Leggi di piu' »

10Tuttocampista
10Tuttocampista
5 Febbraio 2024 11:38

Tra sbronza di ieri sera e lavoro scrivo solo adesso… Eiaculatio magistralis

Astarte
Astarte
5 Febbraio 2024 11:14

posso scrivere solo ora perchè ieri sera mi sono fatto legare le mani dietro la schiena, rischiavo veramente la cecità… e la mano ancor mi trema..

Partita giocata e vinta “da grande” , non avessimo toppato inter, napoli, bologna, frosinone e violamerda, saremmo qui a parlare di ben altri obiettivi, per il campionato.
Un pochino di ansia nel finale, quando sono usciti lo Zar e il Principe abbiamo fatto un po’ fatica a tenere su palla.
A proposito di coppie di fatto: Big Jim e Kolasinac, che campionato stanno facendo, insieme?

cala
cala
5 Febbraio 2024 10:31

Cosa si può dire dopo una partita così…solo che tre gol fatti sono pochi per come abbiamo giocato. Non riesco a trovare del negativo nella partita di ieri e se proprio devo direi che l’unico vero svarione l’ha avuto Holm a inizio partita sull’imbucata alle spalle di Felipe Anderson. Per il resto…partita sontuosa e un CDK pazzesco che si rivela molto veloce oltre che tecnico, si vede che è cresciuto di consapevolezza nei suoi mezzi. Adesso vincere con il Genoa e Sassuolo per arrivare al ciclo terribile con la consapevolezza e l’autostima a 1000 e giocarcela a viso aperto con… Leggi di piu' »

RonCalex
RonCalex
5 Febbraio 2024 09:45

Una considerazione a margine delle ultime partite,soprattutto a quella di ieri..Koop è forte,molto forte..batte i rigori,le punizioni,ha un bel lancio e una gran castagna..il giocatore che ogni squadra vorrebbe in rosa..ma non vi sembra che senza di lui la squadra abbia più equilibrio?..il lavoro che fa Marione sia avanti che dietro a mio parere danno una solidità e una stabilità mai viste a questi livelli..voglio dire,meno male che Koop l’abbiamo noi,ma è veramente così imprescindibile per questa Atalanta?
..dai Teun dai..  :wpds_dealogo:   :wpds_dea02: 

Kelevra
Kelevra
5 Febbraio 2024 09:58
Reply to  RonCalex

Si
xche che giochi o no
al suo posto non metti un de ascentis
se sei una ottima sqd
nella rosa ti presenti con un koop

RonCalex
RonCalex
5 Febbraio 2024 10:00
Reply to  Kelevra

Quello sicuramente..ma io parlavo proprio del modo di giocare della squadra..con lui o senza di lui

Kelevra
Kelevra
5 Febbraio 2024 10:07
Reply to  RonCalex

Siamo al ricamo cosi
o meglio
siamo al lusso porsi sta domanda
e se perdevi ieri?
un po tt figlio dei risultati

RonCalex
RonCalex
5 Febbraio 2024 10:17
Reply to  Kelevra

Assolutamente no..a parte il fatto che a me il calcio piace aldilà del risultato,anche se capisco che per tanta gente sia l’unica cosa che conti e interessi,io è un pò che sostengo questa cosa,soprattutto quando si perdeva con lui in campo..che ripeto è un gran bel giocatore ma che non reputo così indispensabile
Se poi da qui a fine anno sarà lui a portarci ai trionfi sognati,ma ben venga!!..a calcio si può vincere anche giocando male..ieri si è vinto giocando una gran bella partita

Orobica Team
Orobica Team
5 Febbraio 2024 10:14
Reply to  RonCalex

Considerazione interessante, in effetti qualcuno si è accorto che le ultime due partite Koop non fosse in campo?? Io no … E ciò non può solo che essere positivo! Significa che stiamo bene , che tutti sono sul pezzo e in più il sorriso sorgnone del Gasp quando dice possiamo crescere ancora è sicuramente riferito al rientro di Ademola e Teun … Più possibilità di scelta in base all’avversario .. tanta roba direi !

RonCalex
RonCalex
5 Febbraio 2024 10:18
Reply to  Orobica Team

Concordo

kiko07
kiko07
5 Febbraio 2024 10:57
Reply to  RonCalex

sinceramente è un pensiero che ho fatto anche io…

lucanember
lucanember
5 Febbraio 2024 11:40
Reply to  RonCalex

A Milano in coppa Italia si è vinto con equilibrio e Koopmeiners tra i migliori in campo….il fatto è che la rosa è ampia e di qualità e consente di sopperire ad assenze come la sua e di Lookman…Pasalic in campo è capace di fare più posizioni, abbiamo un Miranchuk straordinario in più…ci sono almeno 16/17 titolari

RonCalex
RonCalex
5 Febbraio 2024 12:01
Reply to  lucanember

Concordo in parte..a Milano Koop è stato determinante quando è stato spostato perchè fino al gol del pareggio non aveva toccato palla,stessa cosa che era successa in molte altre partite dove lo vedevo più in fascia che in mezzo al campo
Poi hai pienamente ragione quando scrivi che la rosa è composta da 17 titolari che spero possano diventare 18 con El Bilal

last1967
last1967
5 Febbraio 2024 13:14
Reply to  RonCalex

Condividono in toto. Lui è fortissimo ma senza di lui siamo più veloci di pensiero a metà campo. Ripartiamo meglio. Secondo me non è imprescindibile per noi ma potrebbe diventare un de roon con i piedi migliori. Bisogna smarcarlo dalla responsabilità di costruire il gioco. In quello è, mentalmente, lento.

SOTAONOTER
SOTAONOTER
5 Febbraio 2024 09:22

Lo vedo ,lo vedo,ora comincio a vederlo è a 511 giorni da noi.

thealamo
thealamo
5 Febbraio 2024 09:19

Pulentina.
Poiana al forno ed…
Atalanta.
con un bel valcalepio Docg.
——————
Gaudemus

Oiggaiv
Oiggaiv
5 Febbraio 2024 10:13
Reply to  thealamo

La poiana podè mia ma öl gal lô copat ades ades, dumà en padèla ensema a polenta e fons.   :wpds_saluta:   :wpds_eurostick2: 

Ribo80
Ribo80
5 Febbraio 2024 09:13

Crescita di elementi già in rosa come Ruggeri ed Ederson, giocatori nuovi integrati come Kolasinac, CDK e Carnesecchi ma anche Holm nelle ultime partite. Scamacca entrato bene e numeri buoni nonostante abbia giocato poco. Giocatori come Miranchuk rinati o come Djimsiti che sta andando oltre ad ogni più rosea previsione. Un gioco che ricorda tanto quello dell’anno dello scudetto rubato. A punti siamo ancora tutti li ma la manifestazione di forza è stata davvero impressionante. Inoltre il Gasp, mai amante dei 5 cambi, mi sembra che stia migliorando ulteriormente anche lui, sempre sul pezzo. Certo, i risultati e l’entusiasmo aiutano,… Leggi di piu' »

Freddykatz
Freddykatz
5 Febbraio 2024 08:02

MAGNIFICI. Dopo i vari intoppi nel girone di andata non mi aspettavo un’esplosione del genere. Tutto merito di Gasp, che mi pento di aver criticato visto che cosa ha prodotto ad oggi. Non sara’ facile gestire i koop e lookman…chi togli da questi 11??

SOTAONOTER
SOTAONOTER
5 Febbraio 2024 09:25
Reply to  Freddykatz

Le squadre titolari esistono solo da metà classifica in giù.

Oiggaiv
Oiggaiv
5 Febbraio 2024 10:15
Reply to  Freddykatz

Se i problemi sono questi ben vengano, quando staranno in panca prenderanno esempio da Pasalic.

orobico72
orobico72
5 Febbraio 2024 07:51

Condizione psicofisica eccellente

andaland
andaland
5 Febbraio 2024 07:48

Quello che non ci temeva, chissà oggi cosa starà blaterando?

eligio71
eligio71
5 Febbraio 2024 07:55
Reply to  andaland

Urge dossier/report

ParisBGska
ParisBGska
5 Febbraio 2024 09:40
Reply to  eligio71

siii

SOTAONOTER
SOTAONOTER
5 Febbraio 2024 07:29

  :wpds_dealogo: AVRESTE FATTO MEGLIO A TEMERCI !!!!!  :wpds_dealogo: 
  :wpds_tank:   :wpds_tank:   :wpds_tank: 
COGLIONI !!!!  :gaspsente: 
  :wpds_yahoo:   :wpds_yahoo:   :wpds_yahoo:   :wpds_yahoo:   :wpds_yahoo:   :wpds_yahoo:   :wpds_yahoo:   :wpds_yahoo:   :wpds_yahoo: 

bettle78
bettle78
5 Febbraio 2024 07:14

Grandissima vittoria in uno scontro diretto ottenuta con personalità gambe e testa. Sorclassati gli avversari in ogni zona del campo con Cdk leader di un gruppo che con un centrocampo così muscolare è un rullo compressore.
Da quando ci siamo concentrati sul campionato abbiamo ribaltato la classifica: continuiamo a battere il ferro finché è caldo.

Adelante Atalanta!

MR. Wolf
MR. Wolf
5 Febbraio 2024 06:20

Visto il momento di forma delle ultime prestazioni, mi aspettavo una vittoria. È girato tutto a meraviglia, giocatori indemoniati, De Kaetelare che rischiava di tutto e gli usciva ogni dribbling/giocata.
Un controllo palla da grande squadra, e francamente diciamolo, giocando così possiamo non aver paura di nessuno.

madonna
madonna
5 Febbraio 2024 06:13

Ormai chiudiamo le partite nel primo tempo e le gestiamo nel secondo. Non siamo in affanno fisicamente perché razioniamo le energie

barbudos72
barbudos72
5 Febbraio 2024 03:01

Partita senza storia, bene anche il risultato che ci permetterà di stare davanti nel caso arrivassimo a pari punti. Per me a livello di classe e fantasia non siamo ancora ai livelli del Papu/Ilicic ma come squadra in generale siamo più completi soprattutto nei cambi. Testa al Genoa e al Sassuolo che dopo ci aspettano bilan e bauscia, dopo quel duetto sapremo dove potremo arrivare. Per ora godiamoci la colata di cemento sui naziali. Fdss

MR. Wolf
MR. Wolf
5 Febbraio 2024 06:18
Reply to  barbudos72

Scusami ma perché a distanza di anni, dovremmo sempre confrontare la nostra squadra con quell’ Atalanta? Non penso che l’obiettivo societario sia eguagliare quegli anni. Dico poi amaramente che abbiamo espresso un grandissimo calcio, ma restando a mani vuote, forse adesso si cercherà di portare a casa qualcosa.

SOTAONOTER
SOTAONOTER
5 Febbraio 2024 09:12
Reply to  MR. Wolf

Concordo.Non bisogna fare paragoni,perchè il Gasp non è Gian pietra.
E’ in continuo movimento.Di anno in anno la squadra si è evoluta.
Ora è meno arrembante, ma più quadrata.

  :wpds_dealogo:  ‘NDOM A ENS !!!   :wpds_dealogo: 

barbudos72
barbudos72
5 Febbraio 2024 20:35
Reply to  MR. Wolf

Ad ora é il nostro punto più alto e parliamo di 4 anni fa, mi viene naturale il paragone. Tre qualificazioni Champions, la società darebbe il sangue per un traguardo analogo e io pure.

eligio71
eligio71
5 Febbraio 2024 02:41

Goduria.
Partita quasi perfetta e risultato stretto.
Ma che goduria. Manovre spumeggianti e gioco divertente.
Poie spennate , spianate e asfaltate senza pieta’ , alla facciazza del sorpassone annunciato e del “non vi temiamo”.
CDK oter che prince….stasera Sua Altezza Reale 🤴🏼  :wpds_ador: 
Avanti cosi

GNKY
GNKY
5 Febbraio 2024 02:24

SPA-ZIA-LI!!!
E’ calcio stellare.

peter1907
peter1907
5 Febbraio 2024 00:35

Stamattina avevo cattivi presagi, invece sono stati spazzati tutti da un’altra prestazione stupenda. Stiamo spiccando il volo… mi fermo qua, per ora.
per il mola sarà dura rientrare nel giro dei titolari, il che è tutto dire su ciò a cui stiamo assistendo.

bene anche in curva, sarà l’entusiasmo dell’ultimo periodo ma qualcosa mi sa che si sta finalmente muovendo.
dai dai, che l’anno prox in 23000 c’è da far tremare Italia ed Europa

  :wpds_dea:   :wpds_boing:   :wpds_dealogo: 

Marcutio
Marcutio
4 Febbraio 2024 23:59

Un po’ in affanno nel finale, ma nettamente superiori. Partita importante per dirci e dire dove siamo oggi…

Raindog
Raindog
4 Febbraio 2024 23:45

Che bello, quasi duecento commenti dopo una vittoria meritata… sta cambiando il vento?
Serata di bagordi  :wpds_brinda2: 
forza atalanta ma anche un vivo e vibbrante lazio merda.

Tony1907
Tony1907
4 Febbraio 2024 23:45

Oggi c’è poco da dire avversari dominatie asfaltati e non erano avversari in crisi, dato che venivano, se non sbaglio, da 4 vittorie e un pareggio col Napoli nelle ultime cinque. CDK li ha letteralmente tirati matti, a proposito, solo io nell’azione del 3 a 0 del belga ho rivisto giocata e movenze alla Ilicic? Oggi non sono riuscito bene a inquadrare la prestazione di Holm: ha alternato ottime cose con vaccate pazzesche. Comunque bene così, mettiamo fieno in cascina in questo periodo di grande forma perché arriveranno anche i momenti di calo.

ParisBGska
ParisBGska
5 Febbraio 2024 09:48
Reply to  Tony1907

Holm unico maluccio!

teo-68
teo-68
4 Febbraio 2024 23:43

Partita straordinaria. Concentrati 90 minuti, lucidi sempre nelle scelte, vnti tutti i duelli grazie anche a una condizione fisica strepitosa (e in parte a una lazio deludentissima). Condizione che sarà fondamentale mantenere fino a fine stagione. Sulle fasce e davanti ci sono molte soluzioni x fare turnover (anche oggi bene Hateboer), mentre a metà campo Ederson e De Roon sono indispensabili e difficilmente sostituibili (nè Koop nè Pasalic hanno le stesse caratteristiche). L’intelligenza, la duttilità e la professionalità di questi ragazzi inducono però all’ottimismo (guardiamo Pasalic che oggi ha fatto il centrale, il trequartista e la punta nella stessa partita:… Leggi di piu' »

libero
libero
4 Febbraio 2024 23:18

Come sempre quell’ ignobile della Lazio si è conquistato un rigore buttandosi a terra per avere preso un calcetto sotto la sua suola, come se fosse stato travolto dall’avversario.

mah82
mah82
4 Febbraio 2024 23:08

Che bella vittoria grazie ragazzi grazie mister. Tifo oggi su ottimi livelli, NON MOLLIAMO!

Jerry Garcia
Jerry Garcia
4 Febbraio 2024 22:58

Grazie ragazzi!!!! grazie mister fenomeno!!!
  :wpds_ador: 
 :wpds_ador:
ocio che questa è la Dea più forte di sempre…per distacco…sta alzando i giri e sono cazzi per tutti!!!!!
meravigliosi!!
Stadio bello bello stasera, erano anni che non si ruggiva così  :wpds_Atalanta_Calcio_bandiera_animata:   :wpds_Atalanta_Calcio_bandiera_animata: 

libero
libero
4 Febbraio 2024 22:47

Ormai siamo tornati ad essere una solida e concreta realtà, quasi come nel 19/20

mr magoo
mr magoo
4 Febbraio 2024 22:46

Splendida prestazione. Dominato totalmente.
Avanti cosi  :grazirraga: 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
250
0
Would love your thoughts, please comment.x