Atalanta – Lazio, Otis l’ha vista così

24-10-2022 14:30
54 C.

Bookmark(0)
3.5 6 votes
Article Rating

By Otis


Iscrviti
Notifica di
54 Commenti
Nuovi
Vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
95Frank
95Frank
26 Ottobre 2022 12:45

Gia’ negli ultimi 20 minuti contro l’Udinese, mi era parso di vedere un calo di forma dei nostri.

D’altra parte, e’ impossibile mantenere la “peak form” per tutto un campionato o anche per meta’ campionato (questo vale per il campionato italiano, ma anche per ogni altro campionato lungo come il nostro).

Anch’io ho sofferto durante la partita contro la Lazio.

Ma poi, riflettendo, sono giunto alla conclusione che la Lazio era in “peak form” (che, per definizione, non puo’ durare a lungo) mentre noi eravamo in piena fase di “ripresa della miglior condizione”.

95Frank
95Frank
26 Ottobre 2022 12:47
Reply to  95Frank

E questo mi ha ricordato la serata di m…. contro la Dinamo Zagabria (4-0 nella prima partita della Champions 2019/20) che li aveva fatti sembrare dei “marziani” e noi dei “brocchi” …. ma noi ci qualificammo … e loro no. E poi, per noi (in “peak form”) venne il trionfo di Valencia …. Prima di deprimerci (e accusare i nostri) pernso che dovremmo cercare di capire a quale “stadio” di “preparazione atletica” siamo. Purtroppo la “peak form” non dura molto (per nessuno). Un “buon stato di forma” dura un po’ di piu’, ma non moltissimo. Un buon allenatore, sapendo che… Leggi di piu' »

Luca86
Luca86
25 Ottobre 2022 16:02

Raga poche balle Sarri a sto giro si è messo in tasca Gasp andando al doppio della velocità e chiudendo Koop… lo sanno anche i sassi che ci sono una o due partite che lui deve provare la smatocata … Hate è “accettabile” con il destro a destra ma con il sinistro a sinistra dai … era una di quelle partite nate matochè e finite matochè … voltiamo pagina

95Frank
95Frank
26 Ottobre 2022 12:56
Reply to  Luca86

Io penso che “andare al doppio della velocita’” non significhi necessariamente “mettersi in tasca qualcuno”.

Secondo me, puo’ anche significare “essere in uno stadio di preparazione atletica diverso”.

Nessuna squadra (in Italia, o altrove) puo’ mantenere la sua “peak form” per molto tempo (vedasi anche la recente sconfitta del liverpool contro il Nottingham Forest).

Ho visto la partita, e quelli del Nottingham Forest mi sembravano dei “marziani”, e il Liverpool dei “brocchi” …..

Ma sappiamo tutti che e’ vero esattamente il contrario.

95Frank
95Frank
26 Ottobre 2022 13:00
Reply to  95Frank

Non si puo’ escludere che il Liverpool fosse in fase di “ripresa della preparazione” (che, naturalmente, appesantisce parecchio le gambe) e il Nottingham Forest in “peak form”.

TrueYou
TrueYou
25 Ottobre 2022 06:15

Quello che mi da fastidio non è tanto perdere, quello è fisiologico, ma uscirne con una sensazione di netta inferiorità.
Un’altra cosa che mi manda in bestia è aver speso 45milioni per due pedine che avrebbero dovuto alzare il livello tecnico (cosa di cui abbiamo tremendamente bisogno), con il risultato che uno dei due fa le amichevoli del mercoledì, l’altro non si capisce ancora che giocatore sia.

Sono abbastanza incavolato

Dino
Dino
25 Ottobre 2022 10:31
Reply to  TrueYou

Sono convinto che mertiti e demeriti di una squadra siano determinati da quanto le consente di fare la squadra avversaria. Purtroppo l’Atalanta di domenica ha consentito ad un’ottima Lazio di diventare fenomenale. Ahimè si è rivista l’Atalanta del girone di ritorno dello scorso campionato. La squadra che ha perso brillantazza e che il saggio Gasperini ha dovuto trasformare snaturando il suo gioco fatto di aggressività a tutto campo. L’illusione di poter tornare la vecchia Atalanta si è vista a tratti contro il Sassuolo; però la Lazio è un’altra cosa e al primo errore… Certo senza quel goal forse la partita… Leggi di piu' »

95Frank
95Frank
26 Ottobre 2022 20:00
Reply to  Dino

Quello che scrivi tu e’ giustissimo.

Ma. a volte, e’ il diverso stadio di preparazione tra due squadre (puramente temporaneo) a far apparire gli uni come “marziani” e gli altri come “brocchi”.

Mondo21
Mondo21
24 Ottobre 2022 23:38

Non li abbiamo aggrediti come ha fatto giorni fa l’Udinese (gli stavamo a due metri…)
abbiamo sofferto di conseguenza il loro giropalla di conseguenza sbagliavamo passaggi anche elementari, loro hanno un leader assoluto un faro di nome Milinkovic noi no per cui dobbiamo giocare sempre compatti e rapidi, Sarri è un anno e mezzo che allena la stessa squadra (in maggior numero) noi abbiamo una pattuglia di bravi virgulti che stanno imparando giorno per giorno ci vuole tempo e pazienza. E’ fisiologico perdere una partita in questo modo ma bisogna essere positivi, ci rafforzerà.
Sempre forza Dea.

95Frank
95Frank
24 Ottobre 2022 23:06

Stranamente, la partita di ieri mi ricorda la partita iniziale della Championsn 2019–20.

Allora come ieri, i nostri sembravano piantati per terra … e gli avversari …. dei marziani.

Perdemmo anche le due partite successive e finimmo il girone di andata a zero punti.

Ma il girone di ritorno fu tutta un’altra storia. con la squadra che sembrava trasformata.

Ci qualificammo per gli ottavi col Valencia e poi per i quarti col PSG, giocando benissimo tutte e 3 le partite.

Cosa era successo? Forse, semplicemente, un diverso stadio di preparazione?

Boh
Boh
24 Ottobre 2022 19:37

Caro Otis noi per stare in alto abbiamo bisogno di giocatori di classe, che non abbiamo, inoltre i Muriel Zapata malinosky pasalic Hateboor credo vecchi o bolliti squadra da rifare , la Lazio ha uomini di grande classe milenkovic Pedro e questi hanno fatto la differenza facendoci sembrare piccolissimi , con te non sono d.accordo nel considerare la Lazio come squadra migliore del mondo, non lo è ,m a sicuramente , anche visionando altre partite della Lazio enormemente superiori a noi, per concludere , se arriviamo tra le prime 6 e’ un miracolo, per essere da champions mancano due o… Leggi di piu' »

Alpeggio
Alpeggio
24 Ottobre 2022 19:53
Reply to  Boh

Pedro e Vecino se giocassero nell’Atalanta diresti che sono bolliti, ieri la Lazio ci ha asfaltato, tuttavia dire che i nostri sono bolliti equivale a dire una boiata, abbiamo pur sempre 24 punti in classifica

Gusto65
Gusto65
24 Ottobre 2022 20:45
Reply to  Boh

Le opinioni sono tutte legittime ma dare dei bollito a qualcuno è un offesa e non è un opinione se non sai distinguere un opinione da un offesa potrebbe essere spiacevole a volte.

Clod1907
Clod1907
24 Ottobre 2022 19:23

A mio parere Gasp si tiene per se i motivi per cui ha scelto di continuare a giocare con il 3412 fino alla fine. Vista la confusione dei nostri a centrocampo ( generata dall’uomo in più che la lazio si trovava ad avere) io mi aspettavo, almeno nel secondo tempo, il passaggio alla difesa a quattro tenendo indietro gli esterni con spostamento di Scalvini a centrocampo portando più avanti Pasalic in prima pressione con Muriel e Lookmann. I 2 metri di ritardo dei nostri, evidenziati da Gasp come motivo principale della sconfitta, si sarebbero ridotti a zero con grande beneficio… Leggi di piu' »

95Frank
95Frank
26 Ottobre 2022 13:12
Reply to  Clod1907

Onestamente, io non penso che “I 2 metri di ritardo dei nostri”, evidenziati da Gasp come motivo principale della sconfitta “si sarebbero ridotti a zero con grande beneficio alla difesa che non sarebbe più stata presa d’infilata dagli esterni della lazio” semplicemente cambiando i “numeri del modulo”.

Penso infatti che:

(1) Gasperini NON considera proprio i “numeri dei moduli” (specie nella fase di “non possesso palla”).

(2) “i 2 metri di ritardo”, secondo me, volevano evidenziare il diverso “stadio di preparazione atletica”.

Gusto65
Gusto65
24 Ottobre 2022 17:31

Caio Otis, concordo sulla tua disamina, una cosa pero’ mi ha colpito: e’ che sembrava che non riuscissimo a seguirli sia in velocita’ che nelle seconde palle e questo e’ la prima volta che lo vedo in questa stagione forse dovuto ad un eccessivo carico di lavoro settimanale. Comunque una sconfitta ci sta e di solito ci ha sempre fatto bene in passato, spariamo che lo faccia anche in questo campionato. Ad ogni modo classifica che ci sorride ampiamente.

PrimaLaDea
PrimaLaDea
24 Ottobre 2022 16:49

Io concordo con Otis. Giusto cercare di tornare al nostro calcio propositivo..ma non partendo dalla sfida con la lazio. Avrei piuttosto aspettato con l’Empoli o qualche squadra meno forte tecnicamente. Un altro aspetto fondamentale è la mancanza di qualità che chiaramente è tornata a galla nel momento in cui abbiamo cercato di giocare alla “vecchia maniera”. Tra l’altro ad un certo punto abbiamo cominciato a mettere cross in modo sistematico senza avere nessuna vera punta o centrocampista che potesse andare a colpire (eccetto Hate una volta). Inoltre mi è parso di vedere un Atalanta anche meno pronta fisicamente rispetto a… Leggi di piu' »

last1967
last1967
24 Ottobre 2022 16:00

Primo gol soppy vede zaccagni passargli davanti ma lo lascia andare. Secondo gol a difesa ormai schierata. A metà campo siamo sempre in quattro o cinque, pasalic è restato inchiodato in mezzo e i laterali erano bloccati in copertura, quindi non abbiamo lasciato nessun uomo in più a metà campo. La differenza ieri l’ha fatta la superiorità tecnica dei laziali che non hanno sbagliato un passaggio, a uno massimo due tocchi, e sulle fascie dove la loro velocità e tecnica era due spanne sopra la nostra. Punto. Con la difesa a quattro non sarebbe cambiato nulla. Ieri difendevamo in otto!… Leggi di piu' »

Bomberone
Bomberone
24 Ottobre 2022 16:06
Reply to  last1967

Quando si parla di uomo in più in mezzo al campo si intende negli interni di centrocampo!! Non vuol dire xche ‘ noi giocando a 4 vuol dire che siamo più di loro che giocano a 3 perché gli esterni non contano!!! Pasalic poi giocava da trequartista in appoggio non in manovra…a de roon e Koop hanno palleggiato in faccia tutta partita i loro 3 centrocampisti.. con i nostri a rincorrerli a vuoto ogni volta

1
2
last1967
last1967
24 Ottobre 2022 16:28
Reply to  Bomberone

Ah interni di centrocampo? Tipo chi? Malinosky? Ederson ? Pasalic avrebbe dovuto giocare il appoggio, in realtà ha giocato in mezzo perché non prendevamo la palla! Lui stava in mezzo insieme agli altri due ! Ma l’hai vista o cosa?

Bomberone
Bomberone
24 Ottobre 2022 16:33
Reply to  last1967

Ero allo stadio e comunque rilaset!!!? Io la penso così e tu la pensi a tuo modo ma l’è mia Vangelo il tuo punto di vista..sono pareri e il mio vale quanto il tuo.. x fortuna ognuno vede il calcio a suo modo..🍻

Bomberone
Bomberone
24 Ottobre 2022 16:37
Reply to  last1967

E comunque last… mi risulta che sia Maly che Ederson prima che li trasformasse in trequartisti il Gasp abbiamo sempre giocato da centrocampisti pure nelle loro squadre passate quindi non vedo xche’ non possono farlo!!! Cioè può farlo Vecino nella Lazio e non Ederson nell’Atalanta???per me si, ma è il mio punto di vista

1
1
Bomberone
Bomberone
24 Ottobre 2022 16:38
Reply to  Bomberone

“centrocampisti puri “

last1967
last1967
24 Ottobre 2022 16:46
Reply to  Bomberone

Eh, e malinosky che ha combinato? Nulla, uguale a pasalic …. Ieri il modulo era un 3-5-2 , il trequartista si è abbassato sulla linea di centrocampo e perciò in mezzo non abbiamo regalato nessun uomo. Questo a mio modo di vedere.

Bomberone
Bomberone
24 Ottobre 2022 17:02
Reply to  last1967

Scusa last io non voglio insistere ma se vuoi aver ragione te la do!!! Visto che dici a me che non guardò le partite…come giocava Ederson l’anno scorso nella salernitana????Sempre nei 3 di centrocampo da interno xche’ han giocato tutto l’anno così!!!!!! Guarda che Gasperini ha cambiato ruolo a decine di giocatori che hanno sempre fatto ruoli diversi in carriera

2
1
lucanember
lucanember
24 Ottobre 2022 17:19
Reply to  Bomberone

Nella Lazio ieri a parte Milinkovic fortissimo giocavano a centrocampo Vecino scarto dell’Inter e Cataldi disperso prima dell’arrivo di Sarri….il fatto è che giocano nel loro ruolo naturale e rendono al meglio….come dici tu mettere Ederson trequartista che non ha i piedi x farlo è una soluzione strana

1
2
EVAIR70
EVAIR70
24 Ottobre 2022 17:27
Reply to  Bomberone

Premesso che Last1967 non ha bisogno di difensori e che condivido ogni singolo suo commento sull’analisi della partita di ieri …ma..
Genk 2018/2019 campione del Belgio con Berge e Wouters centrocampisti centrali e Malinovskiy TREQUARTISTA. ….Ruslan Malinovskyi che tra l’altre cose è stato premiato come miglior giocatore nel ruolo di trequartista in quella stagione e in quella prima alternandosi l’altro fenomeno nel ruolo di trequartista Hans Vanaken trequartista del Brugge in succo in Belgio ha sempre giocato TREQUARTISTA. ..

EVAIR70
EVAIR70
24 Ottobre 2022 17:30
Reply to  EVAIR70

Ruslan Malinovskyi in versione Genk e Hans Vanaken tutt’ora al Brugge hanno fatto incetta di premi nei vari magazine Belgi e nelle varie Top 11 sempre nel ruolo di TREQUARTISTA. ..

lucanember
lucanember
24 Ottobre 2022 17:42
Reply to  EVAIR70

Si ma in un 4-3-3 giocava che è tutt’altra cosa rispetto al gioco del Gasp….nel Genk occupava una posizione differente rispetto a ciò che gli chiede il mister

1
2
Bomberone
Bomberone
24 Ottobre 2022 17:47
Reply to  lucanember

Lascia perdere Luca sono persone x cui esiste solo la LORO verità..non c’è verso…

1
2
Bomberone
Bomberone
24 Ottobre 2022 17:50
Reply to  lucanember

Già uno che si reputa un espertone dovrebbe sapere che nel 433 il trequartista non esiste!!! Apposta xche’ c’è il perno , poi l’interno destro e l’interno sinistro….

Bomberone
Bomberone
24 Ottobre 2022 17:37
Reply to  EVAIR70

Va beh dai hai ragione cosa ti devo dire… e nell’Ucraina??? Ma voi avete la verità in bocca su tutto e giustificate le vostre convinzioni anche contro l’evidenza!!!!! Dai siete il Vangelo ok

1
1
Bomberone
Bomberone
24 Ottobre 2022 17:40
Reply to  EVAIR70

È stato lo stesso Gasperini ad aver detto almeno 1000 volte che Malinovsky lo ha dovuto adattare a trequartista xche’ ha sempre giocato nei 2 centrali di centrocampo ma parlare con gente come voi che crede di avere ragione sempre a prescindere non ha nemmeno senso.. ora puoi snocciolare tutte le riviste che vuoi.. buona serata 😂

lucanember
lucanember
24 Ottobre 2022 16:08
Reply to  last1967

Ovvio, se gli lasci 2 metri ad ogni giocatore con le capacità tecniche che hanno fanno ciò che vogliono….in Lazio Udinese facevano 3 passaggi al massimo ed erano aggrediti e non mi sembra che l’Udinese sia più forte di noi

last1967
last1967
24 Ottobre 2022 16:30
Reply to  lucanember

Infatti il mister l’ha detto, eravamo sempre due metri in dietro. Difesa a quattro, a cinque o a sei! Eravamo due metri in ritardo sul pressing

Bomberone
Bomberone
24 Ottobre 2022 16:09
Reply to  last1967

Ho fatto solo un’ ipotesi, premettendo che col senno di poi è facile… se poi tu sai già che non sarebbe cambiato nulla a cambiare modulo tattico alzo le mani!!! Io tutta sta sicurezza non l’ho.. comunque è rispettabilissima l’opinione di tutti

1
2
last1967
last1967
24 Ottobre 2022 16:29
Reply to  Bomberone

Ma certo bomberone , si fa per chiacchierare. 👍

Bomberone
Bomberone
24 Ottobre 2022 15:39

L’intensità e la qualità nel loro palleggio sempre con tocchi di prima e scambi di posizione ci ha fatto mandare al manicomio…hanno fatto uscite palla al piede con i nostri che sembrava facessero il torello in allenamento…forse si poteva abbassare gli esterni, mettersi a 4 in difesa e avere un uomo di più in mezzo al campo… ma sono solo considerazioni col senno di poi quindi è facile…partita storta, capita, ora a Empoli x i 3 punti

Ale2003dea
Ale2003dea
24 Ottobre 2022 15:20

Allora io avrei una mezza idea per questa squadra, forse radicale, ma ve la espongo comunque: cambio di modulo totale, passerei a un classico 4-3-3 con di conseguenza anche una mezza rivoluzione sul mercato. Cederei quei giocatori tipo mezze punte, mezzi esterni, mezzi centrocampisti o che comunque non hanno un ruolo ben definito, quindi Malinovskyi, quindi Muriel, anche perché ormai non è più un giovanotto e ormai praticamente gioca a sinistra a fare i cross (per chi poi? Che la punta non c’è) e anche Pasalic a malincuore, è ormai qui da un bel po’ e possiamo farne a meno.… Leggi di piu' »

Ale2003dea
Ale2003dea
24 Ottobre 2022 15:20
Reply to  Ale2003dea

Puri*

Alpeggio
Alpeggio
24 Ottobre 2022 15:26
Reply to  Ale2003dea

con il 4-3-3 Malinovskyi diventerebbe più importante a mio parere; centrocampo a 3 Koopmeiners-Deroon-Ederson e davanti Paslic a sinistra e Malinovskyi a destra con uno tra Hojlund/Lookman/Zapata/Muriel in attacco o due di questi quattro in caso di “albero di natale” con il 4-3-2-1; questo modulo per me non è male, se ci aggiungiamo la tipica aggressione di Gasp; poi è ovvio, dal 3-4-2-1 passi alla svelta al 4-3-2-1, basta portare Scalvini a centrocampo e “bloccare” Hateboer e Maehle nella linea a 4

Ale2003dea
Ale2003dea
24 Ottobre 2022 15:31
Reply to  Alpeggio

Pasalic a sinistra e Malinovskyi a destra nel 4-3-3? 😂
Ma se ho appena detto di smetterla di adattare i giocatori

Alpeggio
Alpeggio
24 Ottobre 2022 15:18

concordo, dovevamo stare bassi e stretti tra i reparti invece eravamo lunghissimi e correvamo a vuoto; ci servirà di lezione, ci DEVE servire da lezione

moreto
moreto
24 Ottobre 2022 15:03

della sconfitta di ieri ormai abbiamo tutti parlato e realizzato che l’avversario di ieri ci è stato superiore soprattutto dal punto di vista della qualità tecnica e precisione delle giocate. avversario che ci ha messi decisamente in difficoltà dal punto di vista del gioco. Il divario in questo momento ci ha fatto rivivere le frustranti prestazioni delle gare in casa contro Villarreal e Lipsia oltre che quella sciagurata dell’andata con Dinamo Zagabria. Tatticamente una delle chiavi è stata il fatto che il nostro schieramento offensivo con MURIEL e LOOKMAN allargati nel tentativo di infilare lo spazio di Marusic e Lazzari… Leggi di piu' »

95Frank
95Frank
26 Ottobre 2022 13:16
Reply to  Otis

Io non penso che la partita sia stata sbagliata tatticamente.

Penso infatti che Atalanta e Lazio fossero in due diversi stadi di preparazione …. (infatti, i nostri arrivavano sempre “2 metri dopo gli avversari”.

lucanember
lucanember
24 Ottobre 2022 15:38
Reply to  moreto

Più il livello dell’avversario si alza e piu’ se giochiamo al classico modulo gasperiniano prenderemo scoppola, ieri dai dati si è voluto stare con il baricentro piu’ alto e praticamente non si è mai preso palla. Se imposti una partita difensiva Lookman è Muriel possono sfruttare le loro abilità di ripartenza ma se giochi più alto serve un centravanti….mi chiedo ma Højlund, costato 17 milioni alla società, non è pronto? Ad organico completo e senza infortuni Okoli, Scalvini, Højlund, Ederson, Soppy sono riserve….solo Lookman sarebbe titolare….Boga è sparito….Gasperini parla di rivoluzioni, la società spende ma alla fine si torna alla… Leggi di piu' »

E-E-Evair
E-E-Evair
24 Ottobre 2022 18:15
Reply to  lucanember

In effetti mettere Hans a sx perché Soppy “è buono a dx” non si può vedere.

95Frank
95Frank
26 Ottobre 2022 13:23
Reply to  lucanember

Ciao Luca,

Gasperini NON utilizza i “moduli” che appartengono al “calcio a “moduli, ruoli e schemi fissi”.

Ad esempio, nelle “fasi di non possesso palla”, applicando (o cercando di applicare ….) il “pressing a tuttocampo, con marcatore a uomo 10×10”, come fai a mantenere la struttura di un “modulo”?

Ti devi necessariamente disporre “a specchio” del modulo avversario, qualunque esso sia,

Ed e’ cio’ che avviene …. quando giochiamo bene …..

95Frank
95Frank
24 Ottobre 2022 23:39
Reply to  moreto

Ciao Moreto.

Strano che anche tu menzioni “le frustranti prestazioni della gara sciagurata dell’andata con la Dinamo Zagabria (Champions 2019-20 – risultato 4-0) con gli avversari che arrivavano sempre prima di noi sulla palla.

Fin dai minuti iniziali, ieri, mi era venuta in mente proprio quella partita.

Un disastro …. seguito da altre due sconfitte nel girone di andata …. cui fece pero’ seguito un ottimo girone di ritorno che ci permise di passare il turno, preludio delle due fantastiche vittorie contro il Valencia negli ottavi.

Quale la causa di una tale metamorfosi?
Diverso stadio di preparazione?

Brenno
Brenno
24 Ottobre 2022 14:57

questa partita la consideravo come una cartina torna-sole: fino ad ora non è che l’Atalanta mi avesse entusiasmato però i risultati c’erano e sembrava sempre più migliorarsi, dall’altra parte la Lazio che già da diverse domeniche considero una seria pretendente allo scudetto. Il verdetto è stato impietoso : una squadra che ha giocato a calcio contro una squadra troppo brutta per essere vera. Sarà stata una partita nata storta però ha evidenziato delle lacune di base tecnico-tattiche basilari

Cate
Cate
24 Ottobre 2022 14:53

Ciao Otis, secondo me hai riassunto perfettamente le ragioni della sconfitta.
Come te, rimango fiduciosa.

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.




WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
7
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x