ATALANTA-LIPSIA 0-2 – Arrivederci Europa. GRAZIE RAGAZZI!

14-04-2022 20:38
202 C.

Perde la partita e viene eliminata dall’Europa League la Dea colpita già nel primo tempo da Nkunku dopo 18 minuti, la squadra di Gasperini ha dovuto rincorrere per tutta la partita fino a pochi minuti dalla fine quando il Lipsia ha definitivamente chiuso il discorso qualificazione con la rete su rigore concesso per fallo di Musso in uscita sempre su Nkunku, vera e propria spina nel fianco questa sera.

Non sono bastati tutti gli attaccanti atalantini schierati tra il primo ed il secondo tempo per scardinare una difesa arcigna come quella tedesca che per l’occasione è stata molto attenta ed ha rischiato pochissimo.

Episodio chiave della partita al 49′ quando su punizione di Malinovskyi un difensore tedesco devia con una mano, ma l’arbitro dopo la revisione Var decide che non è rigore. Questo episodio avrebbe potuto riaprire i giochi che invece si sono chiusi nonostante l’ingresso di Muriel che purtroppo in questa occasione non è riuscito a segnare.

Rimane un po’ di rammarico per non essere riusciti a vincere all’andata ma nel computo delle due gare i tedeschi sono riusciti a ed essere più efficaci ed hanno conquistato la semifinale.

Ora bisogna ricaricare le pile e dopo Pasqua provare a riconquistare una posizione nelle coppe per il prossimo anno.

LA PARTITA

Quarti di finale di Europa League al Gewiss Stadium con il pubblico delle grandi occasioni che ha riempito lo stadio dopo tanto tempo.

Atalanta e Lipsia in perfetta parità devono vincere per passare il turno ed accedere alla semifinale, in una partita che si prevede di grande equilibrio come all’andata.

5′ Malinovskyi scende sulla destra effettua traversone per Zappacosta sulla parte opposta, questo si accentra e tira ma il portiere para a terra

9′ tiro pericoloso del Lipsia che viene deviato in angolo da Demiral

13′ ancora Lipsia pericoloso Henrichs, ma Musso para a terra

16′ occasione Atalanta con Hateboer che entra in area passa indietro a Zapata ma la palla viene intercettata ed arriva a Zappacosta che tira alto

18′ Goal del Lipsia che sfrutta una ripartenza che coglie impreparata la retroguardia della Dea e realizza con Nkunku. 0-1

27′ –  Tentativo di ripartenza e lancio immediato per Dani Olmo, che scatta sul filo del fuorigioco: Demiral è attento e non si fa sorprendere

30′ – Ancora Lipsia pericoloso con Dani Olmo a cercare lo scarico verso Angelino, che apre il piattone e colpisce verso Musso. La conclusione è debole e il portiere para a terra.

34′ – Koopmeiners.ci prova dal limite di destro: gran botta, ma decisamente fuori misura.

35′ – Zapata, spalle alla porta difende il pallone e poi lo gira in mezzo in un lampo. Koopmeiners colpisce di controbalzo a botta sicura, ma nella traiettoria si trova Kampl che riesce a deviare.

40′ – Bravo Demiral ad anticipare André Silva dopo una sponda di testa, poi, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ci prova Laimer dal limite ma il suo destro finisce fuori.

43′ – Hateboer pesca Boga con un filtrante, l’ex Sassuolo dà uno sguardo al centro e la mette in mezzo forte, ma non trova nessun compagno il Lipsia chiude in calcio d’angolo.

Termina il primo tempo 0-1.

47′ – Percussione centrale di Boga, che supera due uomini e poi viene steso da Gvardiol. Calcio di punizione interessante, sul punto di battuta Koopmeiners: il pallone colpisce la barriera, ma la deviazione arriva con un braccio. Altra punizione da posizione ancora più ravvicinata.

49′ – Batte Malinovskyi con un sinistro terrificante che si infrange sulla barriera, ma anche in questo caso potrebbe esserci il tocco di mano: interviene il VAR, ma non viene concesso il rigore.

Girandola di ammonizioni per proteste Freuler e Zapata, mentre Demiral per fallo su André Silva

63′ – Occasione Atalanta,! Zappacosta crossa dalla sinistra, arriva Hateboer in spaccata e colpisce al volo. Pallone alto di pochissimo!

69′ OCCASIONE LIPSIA! Musso para in maniera prodigiosa su Nkunku, che aveva tirato dagli 8 metri!

87′ Calcio di rigore per il Lipsia! Fallo di Musso in uscita sul solito Nkunku. Rigore trasformato sempre da Nkunku. 0-2

90′ Sette minuti di recupero

92′ Punizione Muriel – Il colombiano pennella in mezzo, il colpo di testa di Pasalic termina alto.

TABELLINO

MARCATORI: 18′ Nkunku (L), 87′ rig. Nkunku.

ATALANTA (3-4-2-1) – Musso; De Roon, Demiral (70′ Scalvini), Palomino; Hateboer, Koopmeiners, Freuler (88′ Pasalic), Zappacosta; Malinovskyi (58′ Muriel), Boga (70′ Miranchuk); Zapata. A disp: Rossi, Sportiello, Pezzella, Djimsiti, Mihaila, Pessina, Cittadini. All: Gasperini.

RB LIPSIA (3-4-1-2) – Gulácsi; Simakan, Orban, Gvardiol (79′ Poulsen); Henrichs (73′ Klostermann), Kampl (79′ Halstenberg), Laimer (73′ Adams), Angeliño; Dani Olmo; Nkunku, André Silva (63′ Szoboszlai). A disp: Tschauner, Martinez, Forsberg, Mukiele, Raebiger, Novoa. All: Tedesco.

Arbitro: Antonio Mateu Lahoz (Spagna)

Ammoniti: 48′ Henrichs, 58′ Zapata, 59′ Freuler, 60′ Demiral, 62′ Orban, 75′ Koopmeiners, 92′ Hateboer, 95′ Simakan

Bookmark(0)
0 0 votes
Article Rating

By LuckyLu


Iscrviti
Notifica di
202 Commenti
Nuovi
Vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
barbudos72
barbudos72
16 Aprile 2022 12:21

Dopo i ringraziamenti senza se e senza ma passo ad un tentativo di analisi della partita e della stagione. Il Gasp (a cui dobbiamo tutto e spero che la società o lui non abbiano pensieri divorzisti) quest’anno dal girone di ritorno non è riuscito a fare il miracolo come gli anni passati ed alcune scelte tattiche si sono rivelate errate. Sempre con il senno del poi poco comprensibile l’utilizzo di Freuler fino al 88′ che non era al 100% (si è visto, dal campo l’incapacità di contrastare il giocatore del Lipsia sul primo gol), tardiva l’entrata di Muriel unico a… Leggi di piu' »

Max_Law
Max_Law
15 Aprile 2022 14:16

Io non lo so se sarà necessaria una rivoluzione o meno. Personalmente non credo, ma non lo so. Io sono estremamente grato ed orgoglioso per quello che ha fatto questa squadra negli ultimi sei anni, e per come lo ha fatto. Unica cosa di cui mi dispiaccio è che questa squadra, con le sue grandi potenzialità, ha toppato praticamente tutte le gare che contavano, o almeno quelle che, se vinte, avrebbero dato una svolta importante alla stagione. L’ultima ieri, dove la rabbia negli occhi e la bava alla bocca non l’ho vista (unitamente a scelte tecniche che non condivido appieno,… Leggi di piu' »

Glen7
Glen7
15 Aprile 2022 10:28

Bisogna separare i campi. L’Atalanta di queste ultime cinque stagioni rimarrà una pietra miliare del calcio e ringrazieremo sempre Percassi, Sartori e Gasperini per tutto quanto ci hanno fatto vivere. Ma è il passato. Il presente ci dice di una squadra che in campionato è crollata dal quarto posto dell’andata al settimo/ottavo/nono posto del ritorno (con la speranza, più da tifoso che da persona razionale, di invertire il trend con uno scatto d’orgoglio nelle ultime sette partite). Parliamo dunque di una squadra che si sta “abituando alle sconfitte”. Quindi, ha bisogno di una terapia d’urto. Una terapia che prevede o il cambiamento… Leggi di piu' »

unodibergamo
unodibergamo
15 Aprile 2022 10:23

Peccato, l’aspettativa era alta e tutto sommato vista la partita di andata anche la speranza di potercela fare. Non è andata bene, fiducioso che il gruppo ritrovi indirizzi la rabbia positiva nelle ultime 7 partite di campionato per provare a rimanere in una competizione europea anche il prossimo anno. Se non capiterà, non ne farò un dramma, la cosa importante è che ci si provi fino alla fine.

4
1
jacopo
jacopo
15 Aprile 2022 10:19

Non sono così convinto che, pur con calendario tanto favorevole, la squadra farà molti punti dei 21 rimanenti, adesso. Per due motivi: sia perché il trend è quello che è, ahinoi, sia perché forse un’eventuale conference o un Europa League da giocare il giovedì non sono perfette per cercare di far ripartire un ciclo. Lo stesso Gasperini ha ammesso a più riprese che le deludenti prestazioni in campionato nel 2022 sono anche dovute al fatto che giocare giovedì-domenica, per lui, è logorante, molto di più rispetto alla Champions, che concepisce come più dilatata. Ricordo anche che la peggiore annata in… Leggi di piu' »

Freddykatz
Freddykatz
15 Aprile 2022 11:05
Reply to  jacopo

è una chiave di lettura. Senza coppa EL però il mercato è più difficile, avendo meno appeal, e c’è tantissimo da fare…

Brasa
Brasa
15 Aprile 2022 11:55
Reply to  jacopo

Mi auguro che nessuno in società faccia questi ragionamenti: un conto é non fare drammi se finiamo ottavi, un altro evitare volontariamente le coppe del giovedì che, ricordiamocelo, garantiscono cmq visibilità e ricavi (difficile attrarre senza coppe i buoni giocatori). L’anno 2017-18 era stato condizionato anche da una rosa qualitativamente inferiore a quelle degli anni successivi (per dirne uno, petagna al posto di Zapata) e molti nuovi giocatori che nei primi mesi hanno avuto bisogno di tempo per ambientarsi. Sui giovani attenzione, ok scalvini che é già pronto ma pensare di arrivare quarti con cisse e carnesecchi (per dirne due)… Leggi di piu' »

Riccardo88
Riccardo88
15 Aprile 2022 12:12
Reply to  Brasa

Anche Gollini non è che fosse stato testato più di tanto eh (mezza stagione di A in un Hellas retrocesso nel 2015/16), mentre Musso arrivava da stagioni e stagioni di serie A… Basta con sta storia dei giocatori “pronti”.
Io sono il primo che ha sempre sostenuto la necessità di far fare la gavetta ai nostri ragazzi tra B e A, però poi bisogna anche che, se hanno le qualità adatte, il nostro Mister decida di lavorarci sopra in maniera continuativa.

Brasa
Brasa
15 Aprile 2022 12:16
Reply to  Riccardo88

Certo, ma infatti gollini è arrivato come secondo e ha ricoperto quel ruolo per due stagioni praticamente (mezza 16/17, tutta la 17/18 e la 18/19).
A me va benissimo ripartire dai giovani, ma è pericoloso pensare che okoli sia meglio di demiral o cisse di Zapata… una politica del genere porterebbe a una riduzione delle ambizioni

Riccardo88
Riccardo88
15 Aprile 2022 12:26
Reply to  Brasa

Sono d’accordo con riferimento alla qualificazione alle coppe che va raggiunta a ogni costo per continuare ad attrarre calciatori di buon livello. Per quel che riguarda i giovani, invece, il commento iniziale parlava di “aggregare” quindi non penso si chiedesse un loro impiego come titolari.

Magnocavallo vive a Lovere
Magnocavallo vive a Lovere
15 Aprile 2022 09:48

Purtroppo ieri abbiamo giocato come stiamo giocando ultimamente in campionato: tanto possesso palla, arriviamo ai 16 metri e poi manca la qualità nell’ultimo passaggio e non tiriamo quasi mai in porta. Anche negli scorsi anni subivamo gol, ma la qualità in attacco ci portava ad avere tante occasioni, segnavamo tanto, spesso un gol in più dell’avversario. Detto questo, il Lipsia si è dimostrato una buonissima squadra. Adesso però non è il momento di pensare a rivoluzioni o a smantellare la squadra, ci sono ancora 7 partite non impossibili per cercare di guadagnarci l’Europa anche l’anno prossimo. Forza Atalanta

Freddykatz
Freddykatz
15 Aprile 2022 09:23

Delusione enorme, per come si è perso e come si è mal giocato tutti, lasciando perdere quel singolo o quell’altro.
Ma restano 7 partite di cui 6 abbordabili e pure col milan costretto a vincere non è niente di imbattibile. Siamo quasi al completo finalmente, vorrei una reazione di carattere, sputare sangue in campo e obiettivo 21 punti !!!!

Oiggaiv
Oiggaiv
15 Aprile 2022 09:27
Reply to  Freddykatz

👍⚫🔵⚫🔵👋

Baja66
Baja66
15 Aprile 2022 09:23

Mi sono alzato con un mal di testa ed un nervoso incredibili. Giramento di balle
a 200 gigawatt, se penso all’occasione gettata ieri sera. Pensavo entrassero con mordente, l’ occasione in se’ era unica davvero si sarebbe potuto sognare!
Temo che i ragazzi piu’ di cosi’ non riuscissero a poter dare.
Giriamo pagina ci aspettano altre partite per tentare di raggiungere l’obiettivo Europa.

SubbuteoGroup
SubbuteoGroup
15 Aprile 2022 09:16

Sveglia presto e tanti pensieri.
Vedremo quello che sarà, ma abbiamo ancora 7 partite e onestamente mollare adesso non sarebbe da Atalanta.
Fregati pure Barcellona e Lione dati per favoriti.
Altro rammarico, dopo una partita che conta.
Ringrazia solo il portafoglio, chiuso dopo tante trasferte europee.
Venezia in vaporetto nel mirino.

Davor
Davor
15 Aprile 2022 09:09

Grazie ragazzi, mister e società.
Sono stati anni da leggenda,memorabili.

Comunque vada il futuro, in qualunque caso, Forza Atalanta

2
1
Yloveyoudea
Yloveyoudea
15 Aprile 2022 08:50

Ho voluto aspettare prima di scrivere,ieri non sarei stato obbiettivo. Detto ciò,ci aspettano pure 7 finali in campionato ma se siamo così spompi la vedo dura tornare in Europa. Me lo auguro,ma vedo troppi giocatori ormai logori dalla stagione. Comunque un quarto di finale non si gioca così. Devi scendere in campo con le P…. e far vedere che giochi tu in casa tua,ho visto tanti passaggini ma di tiri nulla..e dire che abbiamo chi sa tirare in porta. Peccato era uscito anche il Barcellona..mi auguro che l’arrivo dell americano porti col mercato qualche giocatore d’esperienza internazionale..queste partite non puoi… Leggi di piu' »

libero
libero
15 Aprile 2022 08:37

Mi è sembrata una partita giocata contro una squadra italiana,arbitrata da un arbitro italiano

6
1
last1967
last1967
15 Aprile 2022 08:32

Peccato, ci avevo sperato. Loro più forti ma l’Atalanta di due anni fa li avrebbe asfaltati. Detto questo ho fiducia nella nuova società e soprattutto nel mister, artefice di questi splendidi sei anni. Solo una cosa non sopporto più “le partite decisive le sbagliano sempre” non è vero, per arrivare ad una partita decisiva si passa attraverso altre partite decisive che vinciamo. “Oggi facciamo la storia”, non è vero, solo se arrivi ad una finale si fa la storia. Ma soprattutto basta con la retorica “grazie lo stesso”, “grazie ragazzi” e banalità simili, grazie di cosa? Abbiamo perso, siamo usciti,… Leggi di piu' »

Ragnar1907
Ragnar1907
15 Aprile 2022 08:25

Ho rivisto le immagini solo ora, al di là di tutte le cose giuste o sbagliate che sono state già dette io credo che la prima cosa da fare sia cambiare il portiere. Per l’ ennesima volta si è dimostrato inadeguato e insicuro, e non solo nell’ episodio del rigore. Non è solo sua la colpa dell’ eliminazione ma per il bene futuro della squadra va cambiato, credo sia inutile insistere.

13
2
eligio71
eligio71
15 Aprile 2022 08:24

Peccato , e’ andata male.
Loro superiori ma noi al momento siamo poca roba.
Annus horribilis.

3
1
maurom72
maurom72
15 Aprile 2022 08:09

Il giorno dopo fa ancora male, soprattutto guardando gli altri risultati e quello che poteva essere. Molto rammarico per non aver potuto giocare questa sfida al massimo della condizione, che secondo me anche l’Atalanta non brillante e tecnica come gli ultimi campionati ma comunque tosta di diverse partite di questo anno ce la poteva fare. Ripartire per tentare di fare più punti possibili e come ha detto Gasp ponderare bene dove e come migliorare l’organico. Forza Ragazzi

Oiggaiv
Oiggaiv
15 Aprile 2022 08:25
Reply to  maurom72

Ciao Maurom, ho appena scritto più o meno le stesse cose propio ora all’intervista del Gasp.
Si …….comincia ad emergere il rammarico,sia per la coppa ( non così impossibile ) che per il ciapa no del campionato. ⚫🔵⚫🔵💦🏆💦💦💦💦👋

maurom72
maurom72
15 Aprile 2022 08:30
Reply to  Oiggaiv

Ciao a te, proprio così

AlexInFolle
AlexInFolle
15 Aprile 2022 07:16

Lo staff scriveva indispettito a proposito dei commenti post Sassuolo : “Malissimo, peggio della squadra. Di chi si risveglia da un sogno fantastico ma, come i bambini in tenera eta’, non sa gestire la situazione e il brusco ritorno nei ranghi. Senza contare la memoria corta e l’incapacita’ di contare sino a 10 prima di far conoscere il proprio pensiero.” Bene, ci abbiamo dormito su. Adesso possiamo dire che probabilmente è finito un ciclo senza essere paragonati a dei bambini capricciosi ? E se davvero fosse finito un ciclo…pazienza…se ne abbia un altro e magari si porterà a casa qualcosa.… Leggi di piu' »

eligio71
eligio71
15 Aprile 2022 08:23
Reply to  AlexInFolle

Non capisco sta smania delle biciclette.
Volete sentirvi dire : “bravi avete ragione il ciclo e’ finito” ?
Se volete ve lo dco io.
A titolo personale io penso che il ciclo finirebbe col Mister.
Cosa che non mi auguro neanche lontanamente al contrario di certi professoroni.

9
3
Oiggaiv
Oiggaiv
15 Aprile 2022 09:58
Reply to  eligio71

Anche per me finirà il ciclo solo all’addio del Gasp.
Go mia fresa……rasghe istess.

primieroneroblu
primieroneroblu
15 Aprile 2022 06:22

Speriamo che tutte le considerazioni che verranno fatte portino ad un nuovo inizio e non a continuare sulla falsariga di quest anno; Occorre far tesoro di quanto visto quest anno e pur a malincuore qualche giocatore deve essere cambiato Se dopo anni di abbondanza di gol fatti si pasa a questa difficoltà di segnare la colpa più che degli attaccanti e’ di un gioco che ormai per un motivo o l altro non c’è più da mesi, se non a sprazzi Poi sulle idee del mister sul posizionamento degli uomini e’ lui l esperto non io, ma quanto mi piacerebbe… Leggi di piu' »

kiko07
kiko07
15 Aprile 2022 06:08

l’unica cosa positiva di questa situazione è che tanti nick magicamente spariranno da questo sito, e magari si potrà tornare a leggere la chat della partita in diretta senza aver voglia di spegnere il pc

6
11
Magica Dea
Magica Dea
15 Aprile 2022 04:19

Ho quasi 44 anni , le mie prime partite allo stadio sono state con il mio povero zio in gradinata nell anno della retrocessione con sonetti con magrin che prese una miriade di pali e traverse e perdemmo la mia prima finale di coppa italia…. Da allora il mio sogno è veder almeno una volta nella vita alzare un trofeo e prima dell era gasp avevo perso totalmente la fiducia (a parte con il mondo semifinale di coppa coppe e finale di coppa italia con la fiorentina ) Negli ultimi anni siamo stati vicini a realizzare quel sogno ma purtroppo… Leggi di piu' »

corra1907
corra1907
15 Aprile 2022 07:24
Reply to  Magica Dea

Stop alla politica dei grazie lo stesso , ottimismo per il futuro

5
2
TommyDea
TommyDea
15 Aprile 2022 03:03

Peccato, questa sera i ragazzi non avevano il mordente europeo sfoggiato in altre occasioni, unico elemento che ci avrebbe potuto salvare in quest’annata balzana.

Che dire, ci abbiamo creduto e ci abbiamo provato, e speriamo di avere ancora la possibilità di vivere queste serate magiche nei prossimi anni.

Grazie ragazzi, forza Talanta!

crazyhorse200
crazyhorse200
15 Aprile 2022 00:44

Rivedendo le immagini il fallo di Dani Olmo in barriera era netto.

CHE CAZZ. Vede l Arbitro al VAR ?????
se c era una big era rigore netto.
Ma dai

3
5
cala
cala
15 Aprile 2022 00:31

Partita pessima. Abbiamo praticamente regalato il primo tempo e nel secondo non siamo riusciti a rimediare. Peggiore in campo Boga che sembra essere troppo spesso un ectoplasma rispetto a quello di Sassuolo. È chiaro che dobbiamo risolvere il problema della tensione nelle partite importanti, perché non è possibile che in ogni partita che potrebbe vederci approdare a qualcosa di storico ci sciogliamo come neve al sole.

6
1
prytz
prytz
15 Aprile 2022 00:13

Vendo biglietti aerei a r 18 e 19 maggio per Siviglia e anche prenotazione pernottamento; se qualcuno ci vuole andare mi contatti. Tra l’altro il Barca fuori era un sogno e si è Realizzato. Ma noi davvero siamo entrati in una valle, non me lo aspettavo proprio. Non siamo proprio più pericolosi in attacco , e pensare che eravamo i primi in Europa per reti fatte . Dietro solite infilate e solite uscite scriteriate di un portiere delusione . Altra cosa, che mi dà fastidio, è che nessuno si accorge che i ns scivolano in continuazione, eppure continuano a bagnare… Leggi di piu' »

Alexfolle
Alexfolle
15 Aprile 2022 00:05

Ci riproveremo, peccato ma quest’anno soffriamo troppo questo tipo di partite.
Creiamo gioco ma in questo momento ci manca la fase conclusiva.
L’impegno dei ragazzi c’è sempre e sono fiero di questa squadra.

Sempre Forza Atalanta

🖤💙🖤💙🖤💙🖤

3
2
Il Vate
Il Vate
14 Aprile 2022 23:34

Comunque non rammarichiamoci troppo per non aver vinto nulla in questi anni, i migliori di sempre… D’altronde, se le partite decisive le perdi TUTTE, è anche giusto che sia andata così: – villareal – Lipsia – Lazio merda in finale – rube schifo in finale – psg con attenuanti, ovviamente. Ma pur sempre persa. E ci aggiungo, anche se non erano finali, ma decisive sì: – l’ultima di campionato con Inter per il secondo posto l’anno prima – L’ultima di campionato con Milan per il secondo posto quello dopo. Se le perdi tutte, non meriti. (ladrata più, ladrata meno…ricordo che,… Leggi di piu' »

brignuca
Editor
15 Aprile 2022 00:34
Reply to  Il Vate

A Roma ce ne siamo accorti tutti o quasi dopo. Con le regole in vigore in quel momento era rigore e secondo giallo. Con un po’ di sportività palla diretta fuori e non rigore. Il nostro problema è che forse, in questi anni d’oro, siamo stati anche troppi sportivi. Personalmente non lo vedo come un problema se serve a distinguermi da una certa mafia calcistica. Il tuo discorso comunque non fa una grinza, contesto solo che di solito in una finale arrivano due squadre che so o equilibrate come valori e l’episodio fa la differenza. Se l’episodio arbitrale è sempre… Leggi di piu' »

Il Vate
Il Vate
15 Aprile 2022 08:12
Reply to  brignuca

No dai, zero direi di no. Sarebbero valse un secondo posto storico ed economicamente più sostanzioso. Sull’episodio arbitrale sempre a sfavore sono d’accordo con te👍👍

Lomba91
Lomba91
14 Aprile 2022 23:33

Ciao ragazzi scusate… commento anche dopo 3 ore….non per creare polemica o altro e sicuramente sono io che non capisco niente… ma vorrei davvero capire… leggo tanti commenti tipo “i ragazzi ci hanno provato, oppure hanno fatto il possibile o cose simili… ma dite seriamente?! Partita più importante della stagione e siete non dico contenti ma “soddisfatti” di esservela giocata così?

🖤💙

18
9
Ramsay
Ramsay
14 Aprile 2022 23:40
Reply to  Lomba91

Eh concordo… mi piacerebbe quantomeno vedere una squadra che partite del genere le giochi come fossero le partite della vita e invece siamo sempre scolastici e abbastanza passivi.
E nei post partita più retorica che altro

10
3
romy67
romy67
14 Aprile 2022 23:48
Reply to  Lomba91

C’è lhanno messa tutta I ragazzi, purtroppo a questi livelli subentrano tanti fattori, una e non per ultima la qualità nostra e degli avversari…..quindi stasera non saprei cosa rimproverare ai ragazzi.

8
1
romy67
romy67
15 Aprile 2022 00:09
Reply to  romy67

….le invenzioni di ilicic che ti metteva l’uomo davanti al portiere mancano come il pane a questa squadra.

21
romy67
romy67
15 Aprile 2022 00:23
Reply to  romy67

Guardate che il tiki-taka al limite dell’area non è dovuta alla volontà dei giocatori o dell’allenatore, ma dalla qualità degli interpreti…..ilicic quando riceveva la palla o tirava in porta oppure come detto prima inventava l’assist mettendo l’attaccante davanti alla porta.

11
Pasodoble
Pasodoble
15 Aprile 2022 00:12
Reply to  Lomba91

Non direi soddisfatto ma evidentemente è quello che può dare in questo momento. Stasera si è vista l’atalanta di campionato, ci eravamo illusi che avesse mollato mentalmente in campionato per concentrarsi sulla coppa, invece è bastato un avversario che a differerenza di olimpiakos e bayer ha capito come affrontarci, aspettandoci dietro, per capire che più di così quest’anno non possiamo dare… quindi giusto il tributo dello stadio a fine partita, avresti voluto sommergerli di fischi? Dopo 2 anni di gran traguardi con assenza del pubblico meritavano solo un ringraziamento da parte dei tifosi.

4
3
michi1907
michi1907
15 Aprile 2022 00:13
Reply to  Lomba91

ma secondo te qualcuno è soddisfatto stasera?? abbiamo tutti un gran giramento di coglioni, ma non è che sia facile vincere in europa
Nessuna italiana vince da 12 anni, la rube merda ci prova dal 96 e ogni anno fa figure di merda
Oggi dispiace tuuto ma i ragazzi ci hanno provato…c’è da sistemare parecchie cose, speriamo che in estate capiscano e risolvano (sia di mercato che rapporto con i tifosi)

2
2
marimaxi
marimaxi
14 Aprile 2022 23:33

Comunque, un grazie ai ragazzi lo dico lo stesso. Siamo arrivati fino qua malgrado la stagione storta , tra infortuni, covid e torti arbitrali. Sei anni fa non avremmo mai immaginato di fare un percorso del genere e cavalcare palcoscenici di lusso….e come succede spesso , niente è per sempre, quindi , finiamo la stagione e poi ripartiremo come sempre e fiducia nella società. SEMPRE FORZA ATALANTA 🖤 💙 🖤 💙 🖤 💙

7
5
TENERIFE
TENERIFE
14 Aprile 2022 23:29

Grazieee ragazzi purtroppo le varíe vendite di alguni giocatori sonó la dimostrazione che non sonó stati capaci di rimpiazzarli adecuadamente i laterali forti da Castagne a Gosens sonó arrivati pezzella zappacosta mahelee non vi Dico le perdite di Gómez Gollini e purtroppo di Ilicic ,caro Gasperini se rimani con lo spirito giusto ok altrimenti Grazie avanti un altro tipo Emery

7
7
eligio71
eligio71
15 Aprile 2022 08:14
Reply to  TENERIFE

Lo stesso discorso vale anche per certi tifosi : se rimangono con lo spirito giusto ok altrimenti se tutto e’ dovuto e non andare in Europa e’ un fallimento , possono accomodarsi sulla Mi-To e scegliere da che parte andare. Una vale l’altra.

4
5
Ramsay
Ramsay
14 Aprile 2022 23:29

Ennesima partita dai contenuti tecnico-tattici ed emotivi piatti ed inconsistenti. Ora vedo già osannare l’avversario di turno che ci sbatte fuori, ma diciamoci la verità: se oggi avessimo messo la maglia di un sassuolo la lipsia in gran pochi si sarebbero accorti della differenza. Nel doppio confronto non mi hanno per nulla impressionato, ed anzi sono rimasto ben piu colpito dal Leverkusen quantomeno per le individualità espresse. Però io poi vedo un francoforte che ne fa 3 al barca e qualche riflessione su questi continui fallimenti nelle partite clou mi viene in mente. L’integralismo incrollabile del mister, lo sappiamo, porta… Leggi di piu' »

tambor92
tambor92
14 Aprile 2022 23:37
Reply to  Ramsay

Hai ragione, sempre questa mentalità da democristiani insopportabile del grazie comunque ecc… Grazie per cos’e? Neanche mezzo tiro in porta in 90 minuti, preso il 20esimo gol alla stessa maniera solo nel 2022, prestazione completamente piatta, garra agonistica sottozero (vedasi atletico ieri per che cosa vuol dire uscire vendendo cara la pelle)… Finché non usciremo da questa logica, se ci ricapiterà (si spera) di giocare partite così il risultato sarà sempre lo stesso

15
8
eligio71
eligio71
15 Aprile 2022 08:12
Reply to  tambor92

Siamo arrivati li perche’ avevamo il sangue agli occhi e ne facevamo 3-4 o piu’ a partita. Quest’anno ,per molti fattori, la testa e’ andata a farsi benedire.
Grazie per esserci arrivati, li. Per 5 anni di fila.
Ora si cambia pagina.

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.




I NOSTRI SPONSOR
INTERNO
Zappacosta  out due mesi?
04-07-2022 23:21
10


Valori – by Ombra
04-07-2022 21:00
2








WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
31
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x