06-11-2019 23:00 / 284 c.

ATALANTA - MANCHESTER CITY 1-1

Primo storico punto della Dea in Champions League e contro la squadra più' forte del girone che sinora non aveva perso punti.

Partita decisiva contro una delle squadre più forti del torneo il Manchester City, partita sulla carta proibitiva ma che potrebbe riservare qualche sorpresa soprattutto se la squadra inglese penserà anche all'impegno in campionato che la vede nel prossimo turno impegnata contro il Liverpool.

Formazioni confermate rispetto alle previsioni della vigilia sia per la Dea che per il Manchester.
Per l'Atalanta dentro Ilicic nella posizione del falso nueve con supporto di Pasalic e Gomez, centrocampo robusto con Freuler e De Roon in mezzo e sugli esterni Hateboer e Castagne, in difesa Toloi, Djimsiti e Polimino. La squadra inglese come anticipato rinuncia al Kun Aguero ed inserisce Mahrez e Gabriel Jesus.

Parte subito forte il Machester che al 7' passa in vantaggio a seguito di una bella triangolazione Jesus-Sterling con tiro in rete di quest'ultimo.

L'Atalanta si compatta e prende le misure alla squadra inglese cerando le ripartenze per provare a recuperare il risultato.
Dopo alcune incursioni del City che non hanno prodotto alcun che al 39' l'episodio clou del primo tempo che scaturisce da un fallo di Toloi in rincorsa di Sterling lanciato a rete. Difensore atalantino ammonito e punizione dal limite per il City.

Sulla punizione scaturisce un fallo di mano che regala un calcio di rigore al City. Sul dischetto si presenta Gabriel Jesus che però lo fallisce clamorosamente.  Si resta sullo 0-1.

Nel finale del primo tempo la Dea prende fiducia e si butta con veemenza in avanti e per poco non trova la rete del pareggio su punizione dopo un breve scambio con Gomez è Ilicic a tirare una bella castagna di poco fuori dall'incrocio.

Finisce il primo tempo 0-1 per il City.

La ripresa si apre con un attacco arrembante della Dea che trova subito il pareggio al 49' con Mario Pasalic che raccoglie di testa un bel suggerimento di Gomez in centro area.

L'Atalanta del secondo tempo sembra più convinta dei propri mezzi e cerca ripetutamente di sorprendere il City che di contro sembra meno pimpante rispetto al primo tempo.
Ci provano Ilicic al 50' e al 55', ancora Pasalic di testa al 62' entrambi senza successo ma è un'altra musica rispetto alla prima frazione.

All'81' espisodio chiave della partita Gomez ruba palla a centrocampo e lancia Ilicic solo verso la porta esce alla disperata il portiere Bravo che però ostacola lo sloveno e viene espulso, dopo lungo consulto VAR.

Il City è costretto a far entrare Walker al posto del secondo portiere espulso, l'Atalanta preme ancora ed inserisce Malinovskyi e Muriel ma non riesce più a trovare azioni pericolose nonostante i 7 minuti di recupero concessi per il lungo consulto VAR.

Finisce 1-1 con la Dea che conquista il primo punto in Champions ma con un po' di rammarico perché alla fine con un po' più di lucidità si poteva anche vincere.


ATALANTA (3-4-3): Gollini, Toloi, Palomino, Gomez, Freuler (86' Malinovskyi), De Roon, Djimsiti, Castagne (90'Muriel), Hateboer, Ilicic, Pasalic. All. G.P. Gasperini

A disposizione: Sportiello, Kjaer, Masiello, Muriel, Arana, Malinovskyi, Barrow

MANCHESTER CITY (4-3-2): Ederson (46' Bravo), Sterling, Gundogan, Jesus (73'Aguero), DE Bruyne, B. Silva, Mendy, Fernadinho, Mahrez (86' Walker) , Cancelo, Otamendi. All. J. Guardiola,

A disposizione: Bravo, Walker, Stones, Aguero, Angelino, Garcia, Doyle.

Arbitro: Aleksei Kubalov (BLR)

Assistenti: D. Zhuk, O. Maslyanko (BLR)

IV Ufficiale: D. Sherbakov (BLR)

VAR: C. Turpin (FRA)

AVAR: A. Delerue (FRA)

MARCATORI: 7' Sterling (M), 49' Pasalic (A)

AMMONITI: 27' Djimsiti (A), 39' Toloi (A), 40' Ilicic (A), 70' Fernadinho (M). 78' Castagne (A)

ESPULSI: 81' Ederson (M)


CRONACA:

3' cross di Castagne dalla sinistra per Hateboer che al volo in area manda fuori porta

7' rete di Sterling che raccoglie una bella triangolazione in area atalantina con G. Jesus

25' ancora il City pericoloso con Mahrez che sin inserisce in area sul filo del fuorigioco e fa partire un rasoterra che passa davanti alla porta atalantina senza che nessuno raccolga in rete

27' ammonizione Djimsiti

30' ancora Sterling pericoloso in area ma interviene Hateboer a sporcare il tiro che esce

31' tiro da fuori rea di Gundogan alto sopra la traversa

33' contropiede di Gomez che viene anticipato dal portiere inglese che mette in angolo

34' tiro da fuori area di Mahrez deviato in angolo da Gollini

39' ancora Sterling pericoloso che si invola in area Toloi è in ritrdo e trattiene il giocatore inglese. Dopo il VAR viene concessa la punizione che batte ancora Sterling e sulla battuta c'è una deviazione di gomito di Ilicic. L'arbitro consulta il VAR e decreta il calcio di rigore. Batte G. Jesus che però sbaglia e mette a lato. Si resta sullo 0-1

44' la Dea si butta in avanti di rabbia alla ricerca del pari e pressa il City nela sua area

45' punizione dal limite di Ilicic che tira un siluro di poco a lato dell'incrocio della porta difesa da Ederson

49' Pareggio dell'Atalanta con Pasalic che raccolglie un bel traversone di Gomez e di testa insacca 1-1

50' ancora riparentenza Atalanta con Ilicic che viene fermato fuori area

55' ancora Ilicic pericoloso in ripartenza su lancio del Papu ma esce di testa fuori area Ederson ad allontanare

62' calcio d'angolo dalla destra e Djimsiti di testa di poco fuori

72' ancor Atalanta pericolosa su calcio di punizione dalla tre quarti di Ilicic che attraversa tutta l'area senza che nessuno raccolga la palla

81' episodio chiave Gomez ruba palla a centrocampo e lancia Ilicic che viene affrontato irrgolarmente da Bravo in uscita disperata sullo sloveno.
Espulsione per fallo da ultimo uomo e punizione per il portiere. Entra Walker ed esce Mahrez. Punizione dal limite battuta da Malinovskyi che però viene parata dal nuovo entrato Bravo.

90' - 7 minuti di recupero ma i giochi ormai sono fatti finisce 1-1

by Luckylu



di Staff




  1. Peccato....ma l'arbitro ci ha messo molto del suo, quando il giocatore espulso esce dal campo se loro non hanno (volutamente) pronto chi entra l'arbitro DEVE far battere la punizione e giocare.......mica aspettare altri 5 minuti i comodi della panchina (furbastri) del city. Secondo me errore gravissimo dell' ( coglione) arbitro.


  2. NON È STATA LA PARTITA PERFETTA
    In una partita perfetta, oltre agli episodi fortunati che abbiamo avuto (rigore diventato punizione, rigore sbagliato, alcune occasioni loro sbagliate, l’espulsione senza cambio portiere, il Liverpool domenica...) succede anche questo:
    - Ilicic dribbla il portiere e segna
    - Malinovsky segna su punizione
    - Uno dei nostri difensori segna di testa da palla ferma al 95’
    - uno dei nostri centrocampisti segna con tiro dal limite al 98’
    MA È STATA UNA PARTITA FANTASTICA!
    Una serata che è già storia, emozioni a ripetizione, entusiasmo sul campo e sugli spalti. Indimenticabile. 
    I nostri ragazzi sono stati fantastici. Inizio contratto, impaurito quasi rassegnati. Poi un crescendo irresistibile. C’è stato quel momento tra il nostro pareggio e l’espulsione (dove purtroppo è finita la partita) dove noi abbiamo davvero giocato con una qualità, una intensità e un cuore che ci ha permesso di GIOCARE ALLA PARI COL CITY. 
    Una menzione speciale al Papu che pochi mettono in luce ma è stato strepitoso. Ogni palla nei suoi piedi è giocata con intelligenza ed efficacia, fino all’assist delizioso a Pasalic e il lancio per Ilicic
    GRAZIE RAGAZZI GRAZIE MISTER GRAZIE PRESIDENTE
     FIERI DI VOI
    FORZA ATALANTA

     


    • Ah! E in una partita perfetta il primo anello rosso NON è semivuoto x colpa di prezzi assurdamente alti. Speriamo rinsaviscano con la Dinamo


  3. Pochi anni fa giocavamo spareggi salvezza col cuore in gola. Ieri abbiamo fatto un partitone col City strappando un gran punto. Nel rispetto di tutti. Ne parlavo anche ieri sera in metro coi tifosi inglesi
    Grazie a mister, società e squadra per le emozioni che ci fanno vivere in questi anni. 


  4. " Segno Divino " assolutamente si ! 


  5. SubbuteoGroup -
     07/11/2019 alle 16:45
    Ieri sera di più non potevamo sperare.
    Tutti commentano la grande occasione della Nonna, ma nel primo tempo Sterling poteva farne un altro paio, al netto del rigore sbagliato.
    Il risultato di Zagabria, con fallo da rigore sul portiere ucraino al 98, non può che essere un segno Divino.


  6. Che spettacolo è stato ieri sera, peccato solo non aver fatto il colpaccio, se si segnava il secondo gol veniva giù tutto San Siro.
    Tifo grandioso dalla Curva ma anche al secondo arancio c'era una bellissima atmosfera.
    Siamo ancora in corsa



  7. Albisarnico: "..... io ho visto una squadra oltre che fortissima, anche molto molto smaliziata e che ha saputo gestire una criticità alla quale non sono certo abituati (il rosso al portiere), non permettendoci neanche UN tiro in 10 minuti abbondanti".
     
    Ciao Albisarnico,
    Quello che hai scritto e' senza dubbio corretto.
     
    Ma tu NON hai menzionato il fatto che, durante quei "10 minuti abbondanti":
    - erano entrati in campo Malinovskyi e Muriel (bravissimi, ma che stanno al total football dell'Atalanta come una palla di neve starebbe in un forno .....),
    - erano usciti Castagne e Freuler che sono oggi ELEMENTI CHIAVE nel total football dell'Atalanta.
     
    Castagne e Freuler (e altri) avevano impiegato 7-8 mesi per passare dal "calcio a ruoli fissi" (con le sue regole) al "total football" (con le sue regole - che sono diversissime).
     
    Capisco che molti (incluso il sottoscritto) vorrebbero vedere in campo Malinovskyi e Muriel il piu' possibile ma, per il bene dell'Atalanta, loro due andreabbero tenuti fuori dalla prima squadra fino a quando, IN ALLENAMENTO, saranno riusciti a dimostrare di aver CAPITO cosa e' il total football dell'Atalanta, e cosa ci si aspetta da loro.
     
    Chiederanno di essere ceduti a gennaio?
    Spero naturalmente di NO.
    Ma, se SI, ce ne faremo una ragione.
    NON sono gli unici ottimi giocatori al mondo.
     
    Oggi come oggi, Malinovskyi e Muriel NON ci servono molto piu' di Rigoni e Ali' Adnan (ottimi giocatori di "calcio a ruoli fissi" che NON erano pero' riusciti ad entrare nella mentalita' del "total football" giocato dall'Atalanta).
     
    Nelle partite importanti DEVE andare in campo SOLTANTO chi sa giocare il total football dell'Atalanta.


    • Ma basta con sto Total football. Non puoi aprire un blog tutto tuo, scriverti e risponderti?


    • fuori dalla prima squadra il capocannoniere attuale della rosa???
       
      che tisane girano in inghilterra che le voglio anch'io?


    • Ma cosa stai dicendo?? !!


    • Non esageriamo però... muriel 8 gol e malinovskyi grandi prestazioni... che poi una volta integrati faranno ancora meglio è un conto, ma hanno avuto ben altro impatto rispetto si due da te citati


    • Tu sei fuori come una campana, paragoni Ali adnan e Rigoni a Muriel e Malinovski in termini di esperienza, capacità di stare in campo ed altro....il colonnello lo vede come vice Gomez e Muriel più da partita in corso che vice Zapata


    • sono in totale disaccordo, da brividi quegli accostamenti a rigoni. Se non è integrato il fantastico muriel visto con udinese e lazio, che era alle prime da titolare...


    • Certamente. Ma in QUELLA situazione (cioè provare a vincerla col vantaggio della superiorità numerica, perdipiù con un NON portiere nella loro porta !) , personalmente credo che per 10 minuti di auspicabile assalto finale fossero più funzionale Mali e Muriel piuttosto che Castegne e Freuler, non trovi ?? Poi certo, magari ti sbilanci e prendi il 2-1 come con lo Shaktar....forse - e sottolineo forse - inserendoli tutti e due si poteva dare un segnale FORTE all'avversario che , seppur fortissimo , avrebbe arretrato un po' di più il baricentro e chissà...magari MEZZO tiro in porta sarebbe uscito...ma si sta parlando sempre del senno di poi eh...


      • Albisarnico: "....... personalmente credo che per 10 minuti di auspicabile assalto finale fossero più funzionale Mali e Muriel piuttosto che Castegne e Freuler, non trovi ??......"
         
        Assolutamente NO!
         
        - Castegne e Freuler erano perfettamente integrati nella fase di possesso palla.
        - Malinovskyi e Muriel, da quando sono entrati in campo mi sono sembrati due galline senza testa che razzolavano in un cortile ......
         
        Pe quanto io sia sempre stato un sostenitore di Malinovskyi, ieri sera lo avrei polverizzato.
         
        Secondo me, le principali ragioni per cui NON abbiamo VINTO (negli ultimi 10 minuti) sono:
        (1) Ilicic che si lascia cadere mentre poteva benissimo provare a segnare.
        (2) Sostituzuine di Castagne e Freuler (che erano PERFETTAMENTE integrati con Pasalic, Ilicic, Gomez e Toloi) con:
        - Malinowskyi: la sua punizione in bocca al portiere, che NON era neppure un "portiere" ????????
        - Muriel: chi l'ha visto???????
         
         


        • cioè Frank stai criticando i cambi del Gasp?
          i Maya avevano ragione dunque...
           
          comunque Muriel segna un gol ogni 70 minuti ignorando totalmente il Total Football.
          il giorno che lo padroneggia facciamo la fusione nucleare


          • "....... comunque Muriel segna un gol ogni 70 minuti ......"
             
            Verissimo Davor.
            Ma se c'e' un contrasto tra Muriel e il total football di Gasperini, io scelgo il il total football di Gasperini.
             
            Pero', se tu scegli Muriel, a me va benissimo.
             
             
             


            • ma dove diamine vedi un contrasto? 
              ma perchè?
               
              fortunatamente qui parliamo di calcio... non oso pensare se anche su altri argomenti hai una visione così fondamentalista integralista 


              • lascia perdere davor...il direttore della pravda di grugliasco non si può toccare
                 


        •  
          Vai a farti vedere da uno bravo va!!


        • Muriel è  entrato al 91....Come poteva incidere? Meno birra, più  acqua Frank


        • Se è per quello, non abbiamo creato chissà che neanche subito dopo il pareggio, con i campo i "funzionali"...anche se, bisogna riconoscerlo, eravamo ancora in parità numerica.


        • PS.
          A parte la c......del lasciarsi cadere, anziche' cercare di rimanere in piedi e provare a segnare, Ilicic ha fatto una partita sontuosa.


          • Ilicic ha fatto sicuramente una ottima partita ma ha anche, in diversi frangenti, giocato da solo infilandosi nella gabbia di 3-4 avversari da cui poteva uscire solo senza palla. E non lo ha fatto una volta ma solo nel 1 tempo almeno 4 volte. Passare la palla prima che sia troppo tardi è segno di intelligenza. Detto questo ne vorrei 3 di Ilicic. Per quel che riguarda i nuovi, d'accordo con te sull'assimilazione non ancora completata del gioco di Gasp, in particolare a più riprese e scontrandomi con diversi altri tifosi che lo vorrebbero in campo sempre con gasp che adatta il gioco a lui, dico che deve giocare di più con e per gli altri(citofonare Papu) oltre alla squadra ne avra giovamento anche lui che anziché dover forzare per trovare lo spazio con un triangolo con Papu o Bepi si troverebbe con maggiore spazio x la conclusione. Di contro i due nuovi anche se acerbi consentono di fare prendere fiato agli altri ded al contempo di accelerare la curva di apprendimento xchè la partita è meglio di qualsiasi allenamento


            • "...... Per quel che riguarda i nuovi (Malinovskyi e Muriel n.d.r.) d'accordo con te sull'assimilazione non ancora completata del gioco di Gasp, in particolare a più riprese e scontrandomi con diversi altri tifosi che lo vorrebbero in campo sempre con gasp che adatta il gioco a lui, dico che deve giocare di più con e per gli altri ....."
               
              Ciao Brignuca.
              Sono d'accordissimo con te.
               
              Sia Malinovskyi che Muriel potrebbero dare un contributo molto notevole, ma se Gasperini dovesse accettare di adattare il suo gioco a loro, farebbe un errore gravissimo.
              Imperdonabile.
               
              Tutte le grandi societa' NON di adattano ai giocatori (NON importa quanto importanti, o amati dal pubblico).
              Sono i giocatori che DEVONO adattarsi alla societa’.
              SEMPRE.
               
              NON esiste un giocatore che possa dettare condizioni ad una GRANDE societa'.
              Ci mancherebbe.
               
              Soltanto le societa' piccole, e deboli, si adattano ai giocatori.
               
              Un esempio:
              Anni fa, al Manchester United, David Beckham, idolo incostrastato dei tifosi locali, oso' contrastare una decisione di gioco di Ferguson.
              Per tutta risposta, Ferguson gli tiro' con forza una scarpa bullonata in faccia, colpendolo vicino all'occhio.
              Nonostante Beckham volesse restare a Manchester, la societa' lo cedette IMMEDIATAMENTE.
               
              Ferguson rimase ancora per molti anni, assolutamente incontrastato, e continuo' ad ottenere risultati brillanti che ora, dopo il suo ritiro. non ci sono piu'.
               
              Due modi completamente diversi di concepire la relazione tra societa’/allenatore e i giocatori (per bravi che siano).


  8. Abbiamo mostrato l'altra faccia del Manchester City: quella per cui prendono paura pure loro e non si peritano di nasconderlo. Quella per cui, pur di scamparla, si aggiustano in una grottesca operazione di disturbo, atta a consentire il trascorrere, indenni, del tempo restante. Incredibile vedere un Guardiola lavorarsi, per l'intera partita, il quarto uomo, in un rapporto di connivenza protetta e leggergli sul volto il terrore di soccombere. Legittimo l'orgoglio di aver prodotto una autentica impresa, inaspettata ma assolutamente splendida, contro una leggenda del calcio, giocando da pari a pari. ATALANTA POWER.
     


  9. GRAZIE RAGAZZI


  10. Lo scorso campionato la svolta è stata il salvataggio di Masiello sulla linea a Napoli. Chissà, magari la svolta della nostra Champions è il rigore sbagliato dal City. In tal caso....Istanbul arrivo!!!


  11. Celtic Frost -
     07/11/2019 alle 12:37
    Ieri si è visto chiaramente che quando si scende in campo col sangue agli occhi (secondo tempo), per tutte le avversarie son c..... In caso contrario non possiamo competere con le super potenze europee.. Con la Dinamo BOLGIA per continuare a sperare!!


  12. non era cambio modulo, semplicemente Papu e Pasalici si sono cambiati la posizione.


    • Rivista la partita. Ha cambiato eccome. Pasalic non giocava affatto in linea con Ilicic che è stato abbandonato per la prima mezz'ora.
      Pasalic si è messo al posto del Papu al centro ma Gomez ha giocato molto più vicino a Josip e molto più avanzato.
       


    • Esatto!! E palle non orizzontali ma verticali. In Champions se voi far male devi giocare in verticale con ilicic che tagli dietro la linea difensiva e più al centro.


  13. Lungi da me criticare la Nonna! Dico solo che io nei suoi panni avrei fatto una scelta diversa... 


    • Francamente anche io.
      Poi dal divano è facile giudicare, bisogna vedere le sensazioni del giocatore al momento.
      Ma l'inerzia della partita era cambiata a nostro favore e l'uomo in più o in meno secondo me non era importante arrivati a quel punto.
       
       


  14. Bella serata emozionante,
    Primo tempo sembrava che loro facessero allenamento x troppa superiorità,
    per come era andata  finito con  ottimo passivo .
    Secondo tempo simo  scesi molto più determinati e li abbiamo messi in difficoltà, peccato non essere riusciti a
    proseguire e segnare con Ilicic  nell'azione dell'espulsione.
    Fantastico Palomino e grande Gasp che ancora una volta ha avuto ragione sulla  formazione.
     


  15. S T O R I A!!!!
    Inizio gara in forte sofferenza .
    Dal rigore fallito in poi è stato un crescendo e loro hanno sofferto tantissimo la nostra palla lunga a scavalcare il centrocampo. Che ci ha permesso di allungare la loro squadra e alzare un Po la nostra difesa.  Il che fa aumentare il rammarico per non avere avuto a disposizione Zapata. 
    Con il cambio di posizione tra il capu e Pasalic siamo cresciuti in fisicità in mezzo al campo e il Mario ha dato il meglio di sé. Tatticamente X il Gasp avrà sicuramente un arma in più. E forse avergli cambiato posizione, all'ingresso del Ruslan, ci è costata la vittoria. 
    Vedere il City giocare sporco e usare tanti mezzucci, leciti e non, x perdere ci deve rendere fieri.
    FORSA ATALANTA 
     


  16. non concordo, perchè stando così le cose , fino almeno al 26 novembre possiamo coltivare il sogno di giocare la finale ad ISTANBUL 


    • era per chi ritiene fosse meglio un altro risultato a Zagabria ieri sera 


  17. peccato per quel finale senza riuscire a tirare in porta a Walker , ed anche che Malinowskij, forse troppo a freddo.. ma quel tiro doveva angolarlo meglio .
    sono convinto che manchino almeno 5 minuti buoni di recupero per noi, e che potevano essere decisivi ..
    detto questo, il secondo tempo è stato una completa sorpresa e, visto il primo tempo, il pareggio è tanta roba .. cara grazia che hanno sbagliato quel penalty , e credo non io solo dietro la porta fossimo lì a stragufarlo (per una volta è andata bene !!)  
    quale sia la "vera Atalanta" tra i due tempi non è dato sapere 
    anche sotto l'aspetto tattico non ho certezze ; il primo tempo faceva intuire che  avesse sbagliato tutto a non schierare Muriel , mentre invece nel secondo siamo stati pericolosi senza di lui .. penso che la ragione della diversa pericolosità sia stata puntare molto di più sui tagli in profondità e sulla velocizzazione del gioco .. però è materia di discussione , penso che una rotazione maggiore degli uomini avrebbe dato magari qualcosa in più, visto soprattutto la confermata scarsa vena di De Roon ed anche , in parte, di Freuler .
    Nel contesto della partita ho visto alcune giocate di De Bruyn da urlo , veramente spettacolari .. e lasciamo perdere il dannato Sterling ..
    Però abbiamo un Pasalic maestoso ; al di là dell'orgasmo che ci ha dato col goal, è uno che ha presenza e personalità e l'anno prossimo non ce lo prestano più quelli del Chelsea .. Direi sia il caso di provare a tenerlo, pagandolo 
     
     


    • chissà cosa "non piace" .. sarebbe curioso saperlo .. così, tanto per dare un pò di lavoro agli psichiatri 


  18. Se avessimo avuto Sapata.....


  19. X Albi
    Sai che non sono x. Nulla d accordo sul fatto. Che loro hanno voluto gestirla xe hanno 9 punti?
    Io vedevo guardiola agitatissimo, ci ha messo 9 minuti x un cambio, e dopo di questo hanno fatto melina. 
    Tu dici xe sono smaliziati rd hanno giocato al gatto col topo, ma allora, xe non provare a segnare?
    Se sai di essere così forte, xe perdi tempo sulla bandierina?
    Cerchi di mettetla in mezzo, tanto sei piu forte e un gol lo fai. 
    Oppure xe non giocarla normale come abbiamo fatto noi col Cagliari?
    O come nel primo tempo dove qualcuno dice che si sono allenati?
    Non capisco xe la furberie, e il non giocare loro sia visto come un vanto e non una vergogna. 
    In una cosa hai ragione, la testa, noi ci siamo lasciati prendere dalla frenesia, loro sono rimasti calmi, esperienza ad alti livelli questa 
    Ma che abbiano avuto paura è lampante 


    • Avevano comunque un uomo in meno, tra l'altro in porta un terzino...NESSUN interesse a cercare di arrivare a 12 punti...chi glielo faceva fare di rischiare un arrembaggio ? Direi che solo noi lo facciamo. Con risultati spesso "catastrofici". La "malizia" che intendo io...è anche quella...


      • p.s. e comunque Guardiola era agitatissimo proprio perchè - parole sue - "ha fatto una cazzata enorme" togliendo il portiere. E' evidente che non sapesse che pesci pigliare quando il secondo è stato espulso....io stesso come ho già scritto dapprima mi sono infastidito per la melina sulla sostituzione...poi ho iniziato a sorridere di gusto vedendolo in agitazione proprio a causa di ciò. Ciò non toglie che in 10 minuti restanti non abbiamo creato un'occasione (neanche un tiro in porta: UN 'OCCASIONE !!)


        • A dire il vero ha detto che in via sua di cazzate ne ha fatte tante ma mai ha cambiato un portiere se non strettamente necessario, ergo ieri non ha fatto una cazzata ma ha ritenuto necessario cambiarlo. 


        • Si si quello e indubbio nessuna occasione 


    • È quello che pensò anche io.


  20. L'Atalanta ha imparato la lezione, se vuoi giocare in champions, devi alzare i ritmi e tirate fuori gli attributi. Questa squadra ha tutti e e due, ma ogni tanto se ne dimentica. Se difendessimo sempre così anche in campionato, potremmo anche lottare x lo scudetto.


    • Ancora con sto scudetto!!! Non lo siamo dai, siamo da terzo,quarto,quinto posto, qualcosa ci manca x essere da scudetto


      • Esperienza, malizia (che poi possono coincidere). Ma certamente anche un pò di qualità in più..


  21. Per come l'ho vista io siamo stati in sofferenza per tutto il primo tempo con un loro schiacciante possesso palle anche se le statistiche del primo tempo recitavano possesso palla manchester appena sopra il 50%, se non ricordo male i telecronisti parlavano di un 54 o 58%. Quando Djimsiti si è fatto saltare sulla fascia ed è stato subito ammonito ho pensato che non avremmo finito la partita in 11 considerando anche quell'ira di Dio di Sterling sull'altra fascia.  Ben per noi che loro hanno sbagliato il rigore giustamente concesso, tirato veramente molto molto male, ma noi ingenui a concederne uno così. Se vuoi saltare sulla punizione tieni le mani attaccate al corpo. Nel secondo tempo noi molto molto meglio. Dopo il ns. pareggio non penso che il manchester si sia subito accontentato del pareggio ma avrebbe voluto vincerla e grazie ai nostri eroi che hanno tenuto non ci sono riusciti. E' solo verso il sessantesimo che ho avuto l'impressione che gli inglesi potessero accontentarsi del pareggio. Mi ha lasciato l'amaro in bocca l'occasione avuta da Ilicic nell'episodio dell'espulsione del portiere avversario. Non so se perchè non aveva più birra nelle gambe o aveva paura del ritorno degli avversari, ma ormai aveva saltato il portiere e poteva segnare quasi a porta vuota. Il contatto rìvedendo il replay è avvenuto tra il ginocchio e la testa e ho avuto l'impressione che Ilicic abbia cercato volutamente il contatto stesso. Non miricordo chi ha sbagliato un passaggio semplicedi 3 metri indirizzato verso Gomez in prossimità della nostra fascia destra che avrebbe potuto darci superiorità numerica in attacco con una trinagolazione veloce.  Per quando riguarda i singoli mi è piaciuto lo spirito di abnegazione di Hateboer che con due recuperi in scivolata nella nostra area ha districato situazioni potenzialmente pericolose anche se ha sbagliato due passaggi che potevano costarci caro.. Toloi, Djimsiti e Palomino mi sono piaciuti parecchio, il primo era uomo ovunque difesa, centrocampo e attacco, il secondo molto ordinato e il terzo bravo a mordere le caviglie avversarie. Gollini l'ho visto molto sicuro. Pasalic oltre al gol mi è piaciuto molto come tiene la palle con tranquillità quando viene pressato. Buono anche il resto della squadra, un pò sottotono De Roon. Mai e poi mai avrei immaginato di riuscire a strappare un pareggio contro il Manchester. Ora facciamo il nostro dovere contro le altre due e poi vediamo a che punto siamo. Orgoglioso di qs ragazzi


    • Era Gundogan che ha innescato l'azione con il suo passaggio scellerato, se non mi sbaglio. Son d'accordo con te Ilicic l'aveva già saltato, non so perchè non abbia proseguito. Su Hateboer salvo lo spirito di sacrificio in difesa. Pero' andando a vedere i salvataggi: il primo su Sterling ottimo, bravissimo. Il secondo ancora su Sterling bravo ma era rimasto a terra dopo il contrasto credo con lo stesso e questo è assurdo, non puoi lasciarlo andare credendo che ti fischino il contatto e stare in terra 


  22. Spigolature.
    1)rimanendo correlati al titolo, se l'avessimo vinta min molti saremmo partiti a cavallo di una scopa verso S.Pietro
    2)mai gara come questa "dei 2 tempi":visto il disastro mentale del primo,penso sia un fattore pisssicologico
    3)Arbitro e soprattutto guardaline NON idonei per la gara: ci hanno mandato a S.Siro prima un israeliano, poi un bielorusso;protagonisti di campionati nazionali notoriamente performanti.Il prossimo sara' lussemburghese o maltese?
    4)non finiremo a zero punti, incubo scacciato, ora la vittoria.
    5)vedere S.Siro popolato da soli seguaci della DEA non lo avevo mai nemmeno SOGNATO:trop bel!
    6)il magno City e l'empireo Pep fanno un finale da partita da Ascoli di Mazzone o Samb di Cagni..............
    per un top team superatrezzato una figuraccia demmmierdaaa!


    • Scusa, ma ti ho messo il non piace perché l'arbitro israeliano è stato il miglior arbitro visto negli ultimi anni. Se venire da un campionato importante fosse sinonimo di bravura, allora Rocchi dovrebbe essere un fenomeno... 


  23. Non essere riusciti a fare un solo tiro in porta al loro non-portiere mi fa mangiare le mani...dopo l espulsione abbiamo sbagliato tutti i passaggi , dovevamo portarla a casa!
    loro patetici (quando il loro terzino ha fatto la pagliacciata della corsetta sotto la curva volevo saltare in campo)
     
    nel secondo tempo abbiamo finalmente giocato senza paura e si sono visti i risultati.
    possiamo ancora arrivare secondi , crediamoci!


  24. Grandissimi tutti,
    mi aggiungo anche io ai complimenti per tutti e in particolare a Palomino
     
    2 cose,(non ho ancora visto le immagini)-
    -deve essere di insegnamento la loro "melina" finale, dobbiamo capire che non è un onta od un disonore, rallentare il gioco,portarsi sulla bandierina del calcio d'angolo e perdere più minuti possibili, se le circostanze lo richiedono,si deve fare anche quello
    non  è proibito o antisportivo, fa parte del gioco ,lo abbiamo fatto per anni con Mondonico o col Cola,
    non sempre, ma quando è necessario gli ultimi 10 minuti,si deve fare anche così.la partita con la Lazio era da addormentare esattamente in questo modo,lo fa anche il multimiliardario city di Guardiola,lo possiamo fare anche noi,avremmo qualche punto in più in campionato e anche in champions(Shaktar)
    -Ilicic è nelle sue corde,visto la classe che ha, sia scartare il portiere,sia tentare un pallonetto
    magari andava male,mi sarebbe piaciuto tentasse un colpo dei suoi,invece che cercare l'espusione del portiere,che in molti mi dicono che forse non c'era nemmeno ed ha rischiato lui il giallo per simulazione
    io ero all' anello blu,quindi dall' altra parte e non ho avuto la percezione della profondità,magari si era allungato il pallone,o altro, ed ha fatto quello che è riuscito
    il rammarico è che potesse fare di più,Ilicic i colpi per fare col pallone quello che vuole,li ha...peccato
     
    Siamo in corsa fino alla fine e ce la possiamo fare,almeno per il 3 posto che vale l' Europa League
    sono sicuro che avranno una gran voglia di rivincita contro i Croati,mi aspetto un partitone,non dico di ritornargliene 4 perchè loro faranno la partita della vita, ma possiamo vincere....e se il City, fa il City ....




    • primieroneroblu -
       07/11/2019 alle 9:32
      Io ero proprio sopra l espulsione del portiere Ilicic non ne aveva più, già x raggiungere il pallone aveva fatto l ennesimo scatto in profondità 


      • SergiodeBrusa -
         07/11/2019 alle 11:42
        Concordo ho rivisto più volte l azione , il pallone era un po' lungo e il difensore del city che stava rientrando velocemente lo avrebbe anticipato o comunque disturbato non consentendogli una semplice conclusione  , per me Ilicic ha ottenuto il massimo possibile. 


        • Stessa impressione allo stadio ed in tivù rivedendola: l'avrebbero ripreso e contrato. Anche secondo me in una frazione di secondo ha massimizzato quello che poteva ottenere, e l'ha ottenuto.


  25. Stessa partita che il Gasp voleva fare in Inghilterra cioè tenere il risultato fino al 60mo e poi rischiare lo ha anche ribadito il Papu, solo che da loro abbiamo subito 3 goal in 40 minuti ed è saltato tutto. Comunque bella partita .


  26. la partita di ieri mi ha commosso
    mi son ripromesso di non commentare a caldo...ma anche stamattina la sensazione è simile.
    abbiamo sbagliato tanto nel 1t, anche cose semplici...c'è stato un momento che il povero Hans sembrava me a un corso di bachata
    ma non ha mollato di un centimetro e nella ripresa è risorto, li ha fatti ballare tutti lui al suo ritmo.
    i ragazzi hanno giocato con un cuore GIGANTESCO, d'altri tempi...e per me basta questo per rendere la partita di ieri sera epica.
    Toloi, Djimsiti e Palomino. Un monumento al coraggio. Grazie ragazzi!
     
    qualcuno dirà che nella ripresa il City ha gestito coi remi mezzi tirati in barca. Ma una squadra come quella anche coi remi in barca ti entra in porta se vuole. i ragazzi avrebbero potuto arrendersi,rallentare, pensare al campionato. Invece sono tornati in campo come furie. Senza compromessi. Esattamente come se fossero tifosi scesi in campo...hanno giocato con il massimo dell'orgoglio
    per me vale come una vittoria,anche più di una vittoria



    • Davor, appunto. Secondo me (e sottolineo secondo me) , l'hanno "voluta gestire". Sopratutto dopo il rosso al portiere. La confusione che siè creata dopo l'espulsione in un primo momento ha scazzato molto anche me , ma non ho pensato a chissà quale "melina"...anzi, dopo 2 minuti me la ridevo perchè vedevo Guardiola che non sapeva che pesci pigliare . Non a caso, sempre secondo me, in 10 minuti abbondanti non abbiamo creato una sola occasione degna di nota (a mio parere bisognava forse provare a fiondare palle lunghe verso la loro area, ma: 1) non avevamo la "torre" 2) non è nella ns. natura, forse ci voleva il Cola ...).
       



  27. GRAZIE RAGAZZI  
    Carica.....alla prossima Vittoria !
    ....pura de nisu...
     


  28. grandi ragazzi nel secondo tempo li abbiamo messi sotto, abbiamo messo in difficoltà un top team in champions. 
    anche dietro ho visto dei bei segnali Toloi e Paolomino due giganti nella ripresa.


  29. Il pareggio di ieri ha dato dignità all'Atalanta, che ha scritto una pagina di storia contro una squadra fortissima. Perdere sempre, anche con qualche complimento, stava diventando pesante. Ci siamo anche noi adesso. Siamo ancora aggrappati all'Europa. Vincere sarebbe stato troppo, nel finale il City ha fatto valere la sua esperienza sapendo che ogni nostro attacco poteva essere letale. Erano in 10 ma in pratica erano in 9. Hanno rallentato e spezzato il gioco. Soddisfatto di questo punto, grazie alla squadra e al mister :) 


  30. Io penso che se tutto dovesse cominciare ora, siamo pronti. Ottima prestazione e meno paura delle prime volte. Lo spirito della champions si è impossessato di noi, speriamo di poter dimostrare, ancora per molto, quanto siamo maturati e forti ovunque


    • Si , ci stiamo facendo l esperienza. Personalmente però credo che la vera prova di maturità saranno i prossimi due match, contro squadre che possono ancora rischiare qualcosa. Ieri il City non sarà venuto a passeggiare , ma certamente non ha nemmeno giocato alla morte. Poi se a tanti piace pensare che se la sono fatta sotto, per carità. Io ho visto una squadra oltre che fortissima , anche molto molto smaliziata e che ha saputo gestire una criticità alla quale non sono certo abituati ( il rosso al portiere ), non permettendoci neanche UN tiro in 10 minuti abbondanti....per fare un paragone , noi in situazioni simili e pur tenendo conto di avversità negative (rigori generosamente concessi ...) non siamo riusciti a portare a casa situazioni ben più favorevoli ( penso allo 0-3 del pt con la Lazio...addirittura il 2-3 preso subito dopo l'1-3...). Questione di maturità (oltre che di valori).


      • Albisarnico: "..... io ho visto una squadra oltre che fortissima, anche molto molto smaliziata e che ha saputo gestire una criticità alla quale non sono certo abituati (il rosso al portiere), non permettendoci neanche UN tiro in 10 minuti abbondanti".
         
        Ciao Albisarnico,
        Quello che hai scritto e' senza dubbio corretto.
         
        Ma tu NON menzioni il fatto che, durante quei "10 minuti abbondanti":
        - erano entrati in campo Malinovskyi e Muriel (bravissimi, ma che stanno al total football dell'Atalanta come una palla di neve starebbe in un forno .....)
        - erano usciti Castagne e Freuler che sono oggi ELEMENTI CHIAVE nel total football dell'Atalanta.
         
        Castagne e Freuler (e altri) avevano impiegato 7-8 mesi per passare dal "calcio a ruoli fissi" (con le sue regole) al "total football" (con le sue regole - che sono diversissime).
         
        Capisco che molti (incluso il sottoscritto) vorrebbero vedere in campo Malinovskyi e Muriel il piu' possibile ma, per il bene dell'Atalanta, loro due andreabbero tenuti fuori dalla prima squadra fino a quando, IN ALLENAMENTO, saranno riusciti a dimostrare di aver CAPITO cosa e' il total football dell'Atalanta, e cosa ci si aspetta da loro.
         
        Chiederanno di essere ceduti a gennaio?
        Spero naturalmente di NO.
        Ma, se SI, ce ne faremo una ragione.
        NON sono gli unici ottimi giocatori al mondo.
         
        Oggi come oggi, Malinovskyi e Muriel NON ci servono molto piu' di Rigoni e Ali' Adnan (ottimi giocatori di "calcio a ruoli fissi" che NON erano riusciti ad entrare nella mentalita' del "total football" giocato dall'Atalanta).
         
        Nelle partite importanti DEVE andare in campo SOLTANTO chi sa giocare il total football dell'Atalanta.
         
         
         
         


      • Bravo ! Análisi perfetta. 


  31. Serata magica : GRANDE TIFO GRANDI TIFOSI !
    squadra di gran carattere ,la nostra !
    non hanno mai mollato sapendo anke soffrire e infine hanno impaurito in CITY !
     


  32. Arrivato adesso a casa da Milano.
    Serata magica, incredibile!
    Orgogliosissimo di tifare per questa meraviglia!
    Ci credevo prima, figuriamoci adesso...
     


  33. Ladeanelcuore -
     07/11/2019 alle 2:47
    GRAZIE GASP!!!
     


  34. Peter1907: "...... Formazione iniziale che mi ha convinto poco (Malino non puoi lasciarlo fuori, a mio avviso) ......"
     
    Ha fatto invece benissimo Gasperini a far giocare i giocatori dell'annio scorso.
    Si triovano a memoria e c'e' un vero amalgama.
     
    Malinovskyi (che a me piace moltissimo, anche se stasera, la punizione, dopo l'espulsione del portiere del MC, avrebbe anche potuto batterla un po' meglio .... e non proprio in bocca al neo-arrivato portiere ....) e gli altri "nuovi", non sono evidentemente ancora perfettamente integrati negli schemi dell'Atalanta.
     
    Devono imparare ancora molto in fase di NON possesso palla.
    Evidentemente non sono abituati a curare questa fase che e' invece molto importante nel gioco dell'Atalanta.
    Quando hanno la palla vanno benissimo (ma la palla, durante una partita, l'avranno si e no per 3/4 minuti ciascuno).
     
    E' quando la palla non ce l'hanno che diventano dei corpi (quasi) estranei, anche se non tutti gli spettatori se ne accorgono perche' tendono a guardare sempre l'azione, quindi la palla (e chi la gioca di volta in volta).
     
     


    • Guarda che il concetto passa anche se scrivi il tuo post una sola volta e non tre nello stesso topic eh .... 


  35. Formazione iniziale che mi ha convinto poco (Malino non puoi lasciarlo fuori, a mio avviso), per il resto davvero a un passo dall'impresa.. peccato non essere più riusciti a superare la metacampo con Walker in porta. 
    si è capito che sarebbe girata sul loro rigore, Paloma e Beppe SONTUOSI.
    ora, complice Zagabria, si balla ancora! Chi l'avrebbe mai detto
    Comunque scecc, OGGI SI È FATTA LA STORIA 

    p.s. Pochi cazzi, San Siro sempre tanta roba, con 30000 nostri poi.. ORGASMICO


    • Peter1907: "...... Formazione iniziale che mi ha convinto poco (Malino non puoi lasciarlo fuori, a mio avviso) ......"
       
      Ha fatto invece benissimo Gasperini a far giocare i giocatori dell'annio scorso.
      Si triovano a memoria e c'e' un vero amalgama.
       
      Malinovxkyi (che a me piace moltissimo, anche se stasera, la punizione, dopo l'espulsione del portiere del MC, avrebbe anche potuto batterla un po' meglio .... e non proprio in bocca al neo-arrivato portiere ....) e gli altri "nuovi", non sono evidentemente ancora perfettamente integrati negli schemi dell'Atalanta.
       
      evono imparare ancora molto in fase di NON possesso palla.
      Evidentemente non sono abituati a curare questa fase che e' peraltro molto importante nel gioco dell'Atalanta.
       
      Quando hanno la palla vanno benissimo (ma la palla, durante una partita, l'avranno si e no per 3/4 minuti ciascuno).
      E' quando la palla non ce l'hanno che diventano dei corpi (quasi) estranei, anche se non tutti gli spettatori se ne accorgono perche' tendono a guardare sempre l'azione, quindi la palla (e chi la gioca di volta in volta).


  36. Arriviamo sempre lì lì per compiere il colpaccio, con lo shaktar mancava poco di pareggiarla e ci siamo scoperti e siamo stati infilati. Questa sera mancava ancora poco per vincerla e non c’è l’abbiamo fatta. Comunque siamo in crescita.


  37. Non so se essere più orgoglioso x come li abbiamo messi sotto nel secondo tempo o arrabbiato perché potevamo vincere....ci dormo sopra...comunque
    Grazie Ragazzi



  38. Serata magica.
    Un pareggio che sa di stra vittoria.
    Primo tempo loro nettamente superiori, nel secondo reazione di orgoglio e prestazione mostruosa, hanno dato il 150%
    Peccato solo per quella punizione cilecca senza il portiere. Assurdo solo 6 minuti di recupero quando ne dovevano dare almeno 10
    Bellissimo pubblico con 35.000 pazzi che potranno tramandare ai posteri questa serata magica


    • A mente più lucida confermo il grande rammarico per la punizione tirata da malinovsky. Per quanto è decantato il suo sinistro, poteva e doveva tirarla meglio.
       
      Sul recupero probabilmente giusto dare qualche minuto in più.
      Ma visto che abbiamo giocato gli ultimi 5 minuti sulla bandierina e in tutta la superiorità numerica non abbiamo mai tirato in porta,  non sarebbe cambiato nulla


    • Ciao Michi,
      Ti invidio per essere stato a San Siro.


    • Migliore in campo pasalic.
      Ilicic pazzesco ha dimostrato perché nonostante gli può partire l'embolo delle volte, è il genio della squadra. È stato l'unico dei nostri che tecnicamente è stato alla pari con i loro marziani davanti


  39. Ha fatto benissimo Gasperini a far giocare i giocatori dell'annio scorso.
    Si triovano a memoria e c'e' un vero amalgama (Palomino, Pasalic, Ilicic e Gomez sono stati fortissimi, ma anche Djimsiti, Toloi, Castagne, Freuler e lo stesso Hateboer e de Roon, pur con qualche errore di troppo, hanno fatto molto bene).
     
    Malinovxkyi (che a me piace moltissimo, anche se stasera, la punizione, dopo l'espulsione del portiere del MC, avrebbe anche potuto batterla un po' meglio .... e non proprio in bocca al neo-arrivato portiere ....), Muriel, e Kjaer, non sono evidentemente ancora perfettamente integrati negli schemi dell'Atalanta.
    Per non parlare di Arana e Ibanez.
    Devono imparare ancora molto in fase di NON possesso palla.
     
    Evidentemente non sono abituati a curare questa fase che e' peraltro molto importante nel gioco dell'Atalanta.
    Quando hanno la palla vanno benissimo (ma la palla, durante una partita, l'avranno si e no per 3/4 minuti ciascuno).
    E' quando la palla non ce l'hanno che diventano dei corpi (quasi) estranei, anche se non tutti gli spettatori se ne accorgono perche' tendono a guardare sempre l'azione, quindi la palla (e chi la gioca di volta in volta).


  40. I  Commenti in chat nel primo tempo sono fatti da chi, dal televisore di casa, non vede i movimenti e le squadre nel loro insieme. il primo tempo abbiamo fatto fatica ma abbiamo tenuto alla grande la difesa è stata monumentale! il secondo tempo abbiamo fatto la più bella partita dell'era di Gasperini... Contro probabilmente la squadra più forte del mondo.  Io sono fiero di esserci stato, al gol di pasalic probabilmente ho vissuto il momento più alto della mia carriera da spettatore!  Perché chi era lo stadio ha visto che la squadra dopo il rigore sbagliato si era data una scossa, aveva alzato il baricentro e oltre la cattiveria si era messa a correre a 1000.  Quindi me lo aspettavo. E ho goduto! Alla fine ho sperato di vincerela, ma va bene così. Grazie dea. 


  41. primieroneroblu -
     07/11/2019 alle 1:15
    Primo tempo squadra spaccata in due Davanti a pressare e poi 50 metri dietro la difesa, loro avevano vita facile a scaricare sui terzini che stavano a metà campo libero 
     
    nel 2 tempo Papu più avanti e pasalic riportato dietro in un simil 3 5 2 e infatti con il suo inserimento ha segnato ed anche il gioco è stato più fluido 
    però 4 anno di gasp e con il falso nove mai fatto .. bingo 
    speriamo di recuperare x domenica, soprattutto le energie nervose 


  42. Grandi ragazzi grande cuore e sempre massimo impegno.
    Secondo tempo importante 
     
    Sempre Forza Atalanta

     


  43. "Commento tecnico"..... tu??? Ma daaaai, fa il serio!
    Resta nella melma delle polemiche. Quelle cerchi. Stop


  44. crazyhorse200 -
     07/11/2019 alle 0:54
    Per l adrenalina non riesco ad addormentarmi
    Voce praticamente azzerata per incitare i ragazzi 
    Grande partita e potevano vincere .
    Mi girano ancora non aver preso un punto agli Ucraini accontentandoci.  Adesso ne avremmo 2 .
    Comunque partita molto buona .
    Loro sono giocatori di alto livello. Non sbagliavano uno Stop 1 
     


    • Noi ne avremmo due, ma soprattutto loro ne avrebbero solo 3 e non 5.
      Quella partita purtroppo farà tutta la differenza


  45. Il city nel primo tempo sembrava il miglior Milan di sacchi. 
     1-1 tanta roba 


  46. 1. Vedere il city perdere tempo e alzare le braccia al 90esimo dice tutto della ns prestazione 
    2. Palomino monumentale. Gj non ha tenuto su un pallone 
    3. Hateboer aggressivo su Sterling (doveva giocare pure all'andata) altra chiave
    4. Peccato che josip non abbia saltato il portiere invece di cercare il fallo...
    5. Basta modulo con cui siam partiti.... ilicic totalmente isolato, pasalic a disagio in quella posizione avanzata. Passare al 3 5 2 altra chiave. 
    Punto più alto della ns storia (insieme alla semifinale di coppa coppe). 


    • Teo-68: "..... Basta modulo con cui siam partiti ....."
       
      Ma dove l'hai visto il cambio di modulo?
      Abbiamo giocato col solito modulo TUTTA la partita (un 3-5-2 "di base").
       
      La differenza e' che:
      (1) Nel primo tempo, loro ci pressavano e noi abbiamo dovuto per forza giocare una partita di contenimento (ottima peraltro).
      (2) Nel secondo tempo abbiamo preso il sopravvento e li abbiamo schiacciati.
       
       Ma ti posso assicurare che il modulo "di base" era sempre lo stesso.
       
       
       
       


      • Assolutamente no. Primo tempo papu centrale che partiva davanti alla difesa e avanzava (e teneva gundogan quando partiva loro azione).  dal 30 esimo circa messo sulla linea di ilicic con pasalic arretrato. Visto benissimo dal campo. Il pari è venuto proprio xché era nella nuova posizione


        • "...... Primo tempo Papu centrale che partiva davanti alla difesa e avanzava ...... dal 30 esimo circa messo sulla linea di Ilicic con Pasalic arretrato. Visto benissimo dal campo ......"
           
          Ma questo NON e' un cambio di modulo.
          Sono due giocatori che si scambiano di posizione.
          Il modulo (di base) rimane invariato.


    • Il secondo tempo lo abbiamo giocato con lo stesso modulo  


      • Abbiamo giocato nello stesso modo 


        • no. Ho rivisto la partita e confermo (cosa peraltro sottolineata pure in telecronaca). Papu ha giocato molto più avanzato di Pasalic. E ha cercato di stare più vicino a Ilicic (che nel primo tempo predicava nel deserto con 6 uomini intorno)


  47. credoinunadea -
     07/11/2019 alle 0:37
    Teniamo testa a quella che probabilmente è la squadra più forte del mondo e strappiamo il punto che ci tiene vivi nel girone. 
    partita gagliarda, orgoglioso di questi ragazzi!


  48. ragazzi a volte leggo commenti davvero assurdi...offensivi se qualcuno fa qualche critica...
    il primo tempo non abbiamo visto palla...se segnavano il rigore non so come finiva...abbiamo mantenuto e poi..
    secondo tempo bene...loro sono quasi scomparsi...potevamo e dovevamo vincere...
    pio lascio giusto un paio di considerazioni:
    1)a me non piace la squadra senza attaccante....se c era zapata avrebbe giocato sempre così il Gasp??o zapata giocava....e quindi .....
    2)una squadra che va in champions si rafforza ...noi oggi senza il nostro miglior giocatore che abbiamo(zapata)abbiamo giocato con la squadra dell anno scorso meno zapata e i tre acquisti( muriel,malinosky,kjayer ) tutti in panchina...parlare di mercato sbagliato così assurdo?.
    ora testa alla Samp...domenica un solo risultato...la vittoria!!


    • Si può criticare e anche controcriticare. Per me è assurdo questionare il mercato. Muriel ha segnato gol meravigliosi e importanti e Zapata è fuori per una ca@@o di amichevole. 
      Anche a me piace l'Atalanta d'attacco, ma mi girano le palle quando partiamo tutte le partite sotto di un gol, anche perché non sempre si recupera, come dimostra il Cagliari. Quindi, se Gasperini decide di partire coperto, ha i suoi motivi. Malinovski per me è un grande, ma se entra e tira così, allora forse Gasp da quello che fa, o no?
      Kajer ha fatto minchiate, quindi si vede che un po' di turnover gli fa bene, anche perché qui ho letto mille volte che Palomino dovrebbe andare a giocare in seconda categoria e poi oggi ha sverniciato i loro.
      Ripeto: critica quanto vuoi, ma non offenderti se qualcuno si dissocia. Criticare il mercato ora mi pare assurdissimo. 
      Nel primo tempo abbiamo sofferto magari perché loro sono più forti non solo di noi, ma probabilmente di tutte le squadre della Serie A e noi oggi abbiamo fatto una impresa. Cacciando in gola agli interisti tutte le loro minkiate sul fatto che l'Atalanta non dovrebbe essere ammessa alla CL. Loro che ieri erano davanti 2 a 0 e si sono trovati Conte a frignare in pubblico perché non hanno messo le pile al suo giocattolino...
       
      Qualche volta, scusate lo sfogo, mi sembra di essere si un sito di intertristi dai commenti. Se non siamo orgogliosi della nostra squadra stasera, quando? Quando si spera di vincere la CL? Ok, ma chi visse sperando, morì  ... Non si può dire.


      • beh, non è proprio così....se si critica (personalmente quando l'ho fatto non è MAI stato "tanto per" , nè tantomeno insultando i ns. prodi) o si esprime un'OPINIONE spesso ti rispondono che dici IDIOZIE. Io non mi sono mai permesso , al massimo mi sono limitato a non essere d'accordo. Così come ho scritto ieri - e lo ribadisco stamattina - che non sono d'accordo con chi dice che il City si è letteralmente cagato in mano.


        • Mah, che ti devo dire? Tu dici che loro hanno giocato al gatto col topo. Altri che si sono cagati in mano. C'è spazio per tutti.
          Una squadra ovviamente più forte e a 10 minuti dalla fine rimane in 10 e senza portiere. Fa le barricate, ovvio, perché sono forti ma non fessi. E hanno esultato perché potevano anche capitolare, ma sono fortissimi anche in 10, e il loro cammino non è compromesso. Per te questo si chiama giocare a gatto col topo, per altri che se la sono fatta sotto. Per me, semplicemente che hanno ragionato e fatto bene loro, se fossi stato un loro tifoso e avessero perso perché imprudenti, mi sarebbero girate.
          E noi abbiamo fatto quello che le nostre forze consentivano. Orgoglioso di questa squadra!


          • Beh, a me non sembra proprio che abbiano fatto le barricate. Quelle si fanno nella propria metà campo o peggio ancora nella propria area, mica verso il corner della metà campo avversaria.... e comunque, guarda caso non abbiamo creato non dico un TIRO in porta...ma neanche mezza OCCASIONE nella loro area...sarà mica perchè oltre ad essere FORTISSIMI (anche in 10, come dici tu) , sono anche più ESPERTI ? Ecco. Il gatto col topo, appunto.


    • Gab76,
      Continuare a scrivere di quello che avrebbe potuto essre il mercato (e magari non e' stato) NON serve a nulla e ti espone a critiche.
       
      Se hai delle proposte per il futura, falle (senza continuare a parlare del passato - che non puo' tornare piu' ....)
      Proponi dei nomi .....
      Ma basta co le rectiminazioni!
      Goditi il presente! .....Se ci riesci ......


    • Sì Gabri, sì. E' così assurdo.


      • Assurdo fino ad un certo punto, comunque eh....ci fosse stato Zapata , sfido chiunque a dire che non avrebbe giocato. Conseguenza:
        1) Barrow non è ritenuto valido come alternativa
        2) Muriel non ha le stesse caratteristiche (così come Barrow)
        Si potrebbe anche ragionevolmente pensare (e sostenere) che forse avendo preso Muriel si sarebbe potuto dare in prestito Barrow e prendere una "torre" per fare la riserva a Zapata. Così, invece , si deve "snaturare" - o forse è più corretto dire "cambiare" - il nostro abituale modulo di gioco...e lo dice uno che non ha mai mosso critiche al mercato (perchè non sono nessuno per poterlo fare...al contrario di chi oggi dovrebbe magari porgere qualche scusa al Palomino dopo la sontuosa prestazione di ieri sera...ma anche al Djmsiti..)


        • Beh mi semrba ovvio che avrebbe giocato. Comunque è Gasperini stesso a ritenere Muriel una prima punta e l'ha detto più volte, infatti lui in estate spingeva per il famoso vice Ilicic. Anche secondo me Muriel fisicamente non potrà mai svolgere lo stesso lavoro di Duvan, ma se il mister lo vede meglio in quella posizione un motivo ci sarà. Comunque, nemmeno io mi sono mai permessa di criticare il mercato perchè non ho nè le competenze nè le abilità per farlo, è per questo che mi sembra assurdo tirare fuori ad ogni partita "storta" (che poi questa partita a mio parere proprio storta non è) questioni di mercato trite, ritrite e che francamente hanno un po' rotto il cazz. Tutto qua.


  49. Squadra top stasera e che tifo scec ..
    san siro tremava ! 


  50. Facendo un po' di ragionamenti, o secondi o quarti.
    Se non sbaglio, l'unica possibilità di arrivare terzi è
    - atalanta dinamo x + city shaktar 1
    - shaktar Atalanta 2 con almeno due goal di scarto
    Giusto?


  51. Ragazzi crediamoci non abbiamo niente di meno di Dinamo e Shaktar tranne qualche punto che si può recuperare! Vedere un secondo tempo in cui abbiamo fatto faville mi ha risollevato l' animo. Squadra che ha dimostrato ancora di più di che pasta è fatta. E qua va fatta una menzione particolare per la difesa che oggi ha contenuto quei mostri lì davanti in modo sontuoso. Non so quante volte ho urlato bravo a Toloi e Paloma, guerrieri!
    E vero il primo tempo ci hanno messo abbastanza sotto e in certi frangenti avevo la netta sensazione che loro l'avessero approcciata più come allenamento. Ma quando il gioco si è fatto maschio siamo usciti fuori alla grande. Secondo tempo da incorniciare! 
    Una menzione negativa al City che è uscito tra i fischi, hanno fatto una figura di merda e hanno perso dignità a fine secondo tempo con continue perdite di tempo e giochini sulle rimesse, non voglio fare il benpensante però che brutto spettacolo hanno offerto ai loro tifosi in trasferta.
    Detto ciò, questo è un punto d'oro. Non rammarichiamoci di aver sfiorato il colpaccio ma galvanizziamoci di averla giocata alla pari con una delle squadre più forti al mondo.
    Forza Atalanta


    • In effetti, i veri banchi di prova per la ns. reale forza e possibilità di "starci dentro" (nella Champions, intendo) , saranno proprio quelle 2 gare che mancano. Primo, perchè adesso ci si gioca tutto, secondo perchè abbiamo quella che ci ha fatto più gol in casa nostra...e quella che sulla carta dovrebbe essere più tosta , in trasferta e perdipiù con condizioni climatiche prevedibilmente ostiche rispetto al ns abituale standard...


  52. Ragazzi commoventi, l'impegno c'era stato anche nel primo tempo ma sembravano troppo superiori...
    La svolta col rigore sbagliato e soprattutto il cambio del portiere, che ha reso finalmente il nostro pressing efficace.
    Complimenti a tutti gli allenatori che vogliono prendere il posto del gasp, si vadano a vedere la prestazione mostruosa di pasalic nel secondo tempo, gol a parte.
    Atmosfera allo stadio splendida, orrendi invece i commenti che ho letto a fine primo tempo


  53. Cioè ragazzi ma ci rendiamo conto che nel secondo tempo abbiamo messo sotto il City?
    Cosa ci è mancato  negli ultimi minuti ? Tecnica (a proposito sentitevi l'intervista del Papu a sky) e l'esperienza internazionale dei singoli.
    Al goal di Pasalic penso che mi abbiano sentito anche a Sassari!


  54. Per assurdo il risultato l’abbiamo guadagnato finendo il 1o tempo sotto di un solo gol.. troppo poco coraggioso il ns schieramento..
    Al calcio d’inizio del 2o tempo il Papu era già più avanti di 20 metri e la partita è cambiata!
    Bene così! ..e crederci fino alla fine a questa competizione che non è finita e merita di essere vissuta fino in fondo!!
    Alla faccia di quelli che già da domenica scorsa parlavano di turn over stasera e pensiero immediatamente a Genova..


  55. Nella Champions c'è anche l'Atalanta, che si è presentata alla grande, costringendo il Manchester ad un pareggio che ricorderemo negli anni come una vittoria morale, sfuggitaci solo alla messa in scena di mezzucci e meschinità, orchestrate da Guardiola, col concorso della squadra e la benevolenza di un arbitro troppo tollerante. Gasperini ha messo in scena un allestimento di grande sagacia e tutta la squadra ha giocato con grinta, determinazione e spirito di sacrificio che, dopo un primo tempo di contenimento, ha letteralmente frastornato gli inglesi, ricorsi a manfrine e perdite di tempo, che hanno loro consentito di scampare ad un naufragio. Certo fa specie vedere dispersi dieci minuti di tempo per raffreddare la nostra pressione, allo scopo di determinare quale uomo sostituire a rimpiazzo del portiere espulso: uno spettacolino che ha trasformato un celebrato creatore di gioco in un ridicolo, tristissimo guitto, vero Guardiola? Mi spiace, ma, personalmente lo ricorderò così, insieme ad una gara che ci proietta, con prestigio, in Europa. Complimenti Atalanta, perchè niente è ancora perduto!


  56. Magnocavallo vive a Lovere -
     06/11/2019 alle 23:58
    Grandissima partita e capolavoro sfiorato, abbiamo fatto cagare addosso Guardiola e il City! Non sono d’accordo che nel primo tempo abbiamo giocato male, era il City che con il suo pressing asfissiante non ci faceva giocare, però noi siamo stati bravi a difenderci stavolta e a non perdere la testa. La partita è cambiata con il rigore sbagliato di Jesus, già a fine primo tempo si vedeva che l’inerzia stava cambiando. Nel secondo tempo in campo ci siamo stati quasi solo noi, abbiamo cambiato marcia, mentre loro rifiatavano. Tutta la squadra ha fatto un grandissimo secondo tempo, paradossalmente reputo l’espulsione del portiere un episodio negativo: secondo me Ilicic avrebbe potuto scartare il portiere e segnare, mentre invece mi ha dato l’idea di avere deciso di lasciarsi cadere. Qui poi è iniziata la pantomima di Guardiola e del City: quegli  8 minuti per fare il cambio dopo l’espulsione ci hanno fatto perdere la trance agonistica e il controllo della partita. Cosi ci siamo innervositi e anche quando avevamo la palla avevamo troppa fretta. Poi il City ci ha messo del suo, perdendo tempo al limite del regolamento. Detto questo, una giornata e un risultato storico, che lascia ancora aperta la porta della qualificazione e del terzo posto.


  57. Non ho scritto niente a caldo alla fine del primo tempo perché sinceramente ero un po' deluso,non dal risultato ma dal comportamento.........certo anch'io sono diventato troppo esigente, il gasp mi ha abituato troppo bene!
    Rinfrancato dal cuore messo in campo nel secondo tempo....... per me ora si  arriva o  secondi o quarti, dopo i risultati di stasera il terzo posto è quasi impossibile vedendo i punti delle squadre e le 2 partite che mancano, al 99 per cento niente Europa League a prescindere ma abbiamo ancora speranze per passare ancora il turno 
    Comunque andrà bisogna solo essere orgogliosi  di questa avventura e ringraziare tutti gli artefici che l'hanno regalata.!


  58. Sono contento per tutti i rosiconi che hanno scaraventato letame su Atalanta , atalantini e Bergamo nelle precedenti 3 partite. E sono sconcertato per i commenti di chi, qui sotto, dice che ci hanno lasciato pareggiare, che hanno fatto quel che volevano e via dicendo... Oggi l'Atalanta ha pareggiato con pieno merito contro la squadra che si candida ad essere la più forte al mondo e voi storcete il naso... Mah... 


    • Esatto... anche nella chat commenti orrendi a fine primo tempo...


  59. Primo tempo decisamente non benissimo, ma il rigore sbagliato credo abbia dato una scossa. Secondo tempo fantastico, ridicolo il city perché l'espulsione è arrivata all'80esimo e il gioco è ripreso all'88esimo! E più ridicolo ancora l'arbitro che ha dato 7 minuti di recupero!!! E ha concesso quasi un minuto a ogni rimessa laterale loro!  
    C'è un pochino di rammarico perché con l'espulsione mi si era acceso il sogno di fare come il Newcastle nel 2003, purtroppo non siamo riusciti a tirare ma è anche vero che da quando è ripreso il gioco alla fine si saranno giocati 3-4 minuti EFFETTIVI. Secondo tempo comunque veramente ottimo, deve darci ulteriore convinzione per provare a vincere le ultime due; il doppio pareggio tra Dinamo e Shaktar a me non piace, speravo che una delle due rimanesse a 4 o addirittura 3 punti, ma ci proveremo lo stesso! 


    • Secondo me il Manchester in casa gioca sul velluto con lo Shaktar , nonostante che gli ucraini abbiano più motivazioni .. però i 50 mila dell'Etihad non si accontenteranno di un pareggio ..
      perciò se riuscissimo a battere la Dynamo , sarebbe tutto aperto all'ultima .. sebbene ci sia sempre il rischio che gli inglesi vadano a giocare a Zagabria in gita , è solo un rischio anche perchè vedo feeling tra Guardiola e Gasperini, però è possibile
      diciamo che da ieri, grazie all'incredibile 3-3, abbiamo un 10-15% di chances di farcela .. sperèm !!! 


    • Non condivido.
      I 2 pareggi sono manna (2 soli punti invece di 6 o 3 x ciascuno).Siamo ancora padroni del ns destino con 2 vittorie (almeno per la EL)



  60. Noi che eravamo presenti quando l'ATALANTA ha fermato il city...lo racconteremo ai nostri nipoti...
     


  61. primo tempo troppo brutto per essere vero,
    secondo tempo troppo bello per essere finto.
    punto fondamentale che tiene aperto piú di uno spiraglio per la qualificazione.
    vedere gli inglesi cagarsi addosso alla bandierina gli ultimi dieci minuti non ha prezzo.
    secondo tempo dominato la squadra da 1000 milioni, peccato per non aver fatto piú un tiro in porta col loro portiere a cottimo.
    recupero di 7 minuti scandaloso! erano minimo il doppio
    migliore in campo x distacco, assolutamente l'imperatore tucumano josé palomino...mostruoso, alla faccia dei suoi tanti denigratori (al ve dal ludogorets...)
    cambi finali troppo tardivi per me.
    guardiola vaffanculo

    w la fyga e chi la spisiga...tutti a genova!
    intanto si torna a bg

    milanmerdista cucu ci hai guardato in tv?


  62. Un immenso grazie a questi ragazzi.
    Secondo tempo sontuoso, ho fermamente creduto di poterla portare a casa.
    Maledetti loro e le perdite di tempo, 10 minuti finali in cui avremmo potuto creare qualche occasione ma purtroppo non ci e' stato reso possibile.
    Sempre Forza DEA


  63. Sono l'unico pirla che preferiva la vittoria della dinamo? Sportivamente preferisco arrivare terzo, in quanto l'Europa League è più alla nostra portata... ovvio che economicamente e come prestigio meglio gli ottavi di champions ma con lo shakhtar a 4 era più facile puntare a l terzo posto


    • SergiodeBrusa -
       07/11/2019 alle 1:18
      In realtà è molto maglio così perché comunque anche se lo shaktar avesse perso avremmo dovuto batterlo in Russia,(causa sconfitta nello scontro diretto)mentre con la vittoria la dinamo sarebbe stata irraggiungibile 


    • Nello SPORT non si deve mai ambire ad arrivare terzi!
      Ma stiamo scherzando!
       
      Meglio perdere affrontando i migliori che sperare di vincere affrontando le seconde file.
       
       


    • Se siamo qua a giocarcela ce la giochiamo fino in fondo e se non ci riusciremo pazienza!! Ma che cazzo di ragionamento è speriamo di essere terzi??? Con questa mentalità colantuoniana non saremmo mai arrivati terzi e non saremmo a goderci una serata cosi'
      Il gasp dice...quando perdiamo impariamo ma chi non impara mai siamo noi tifosi!!!
      Sopratutto un ex criticone che insulta i giocatori della dea!!


      • Faccio proprio questo ragionamento avendo l'ambizione di andare a vincere l'Europa League dato che vincere la champions è impossibile. In Europa league negli ultimi anni sono arrivate in fondo squadre del nostro livello come celta ed Francoforte per esempio... 


        • SergiodeBrusa -
           07/11/2019 alle 1:20
          Si ma il tuo ragionamento parte da un presupposto sbagliato 


  64. Io ero uno di quelli che nel primo tempo vedeva tt nero, era palese la loro superiorità ma noi veramente male, stile Zagabria o primo tempo Cagliari quasi. 
    Tanti errori, poco pressing, zero corsa, sembrava avessimo paura e poteva essere un 0 a 3 o 4 tranquillo. 
    Secondo tempo spettacolare e che rammarico per le occasioni non sfruttate. 
    Ora ttt dipende da noi... Durissima ma 6 punti si possono fare. 
    Ps io credo che si possa criticare... Non se si perde, ma se si gioca male, senza grinta o si cammina. 


    • Sembra quasi che sia reato dire se gioca male....ricordo ai tempi dei Ruggeri che molti quacsparavano m.... su tutto e tutti.....forza Atalanta


      • Allora, al calcio si gioca in 22, e bisogna vedere, chi sei e chi hai di fronte. 
        Nel primo tempo abbiamo fatto tanti errori, edl giocavamo più dietro, secondo me con l intento di stare in partita e poi aggredirli nel secondo tempo, e così è stato.
        Poi, un conto è giocare. Male come squadra ed un conto e fare errori individuali. A. Soprattutto non e il risultato che deve cambiare a critica. 


  65. Il primo punto di champions della mia vita 


  66. Con il coltello tra i denti con Dinamo e Shaktar, l'Europa League è stra alla portata!!


  67. Primo tempo deludente...troppo timorosi e molli. Dopo il rigore sbagliato han tirato fuori gli attributi e han giocato alla grande!
    Ora 2 partite da giocare per 98 minuti come nel secondo tempo e si può sognare il secondo posto!
    Peccato ilicic si sia lasciato cadere...era molto meglio cercare il vantaggio anche se loro erano senza portiere e già dalla punizione si poteva fare gol...


  68. Ho testato le mie vecchie coronarie al gol di Pasalic. Direi che tengono. Abbiamo pareggiato col City, mica paglia. Ne riparliamo più avanti su quanto sono forti questi. 


  69. Smentito dal mio commento nella chat e accontentato sull'atteggiamento della squadra. Il punto l'ulteriore ciliegina


  70. Un saluto particolare a tanotv, il cultore delle figuracce. Ora torna da dove sei comparso e magari restaci per un po'. 


    • Sono qui, e ribadisco i miei commenti nel primo tempo, nella ripresa mi sono goduto quello che mi aspettavo d’un dal primo minuto.


    • Hai ragione Paolo,
      TanoTV in chat ha scritto delle cazzate incredibili.
       
      E NON era solo!
      Basta andare a vedere.


      • Anche l'ex criticoni non scherza x un cazzo...ho letto a fine primo tempo il suo commento su pasalic puntualmente smerdato....domenica con il cagliari era felice come una pasqua nei suoi commenti...stasera nel secondo tempo gli e' andata male 


      • Allora avete ragione voi, primo tempo esemplare! E poi con sto cazzo di carro chi scende chi sale ma cosa c’entra??? Si gioisce e si soffre ognuno a modo proprio. Forza Dea sempre e non è facile tifare Dea fuori Bergamo.... Notte fradei


  71. Incredibile partita, primo tempo quasi come a zagabria, secondo GRANDIOSO. Menzione super per Hateboer che ha fatto due recuperi pazzeschi sul demone Sterling.
    Ilicic ...non poteva saltarlo e segnare ? Sembra abbia scelto di far prendere l'uomo in più.


    • Hai perfettattamente ragione. Hans ci ha salvati da gol sicuri e non si è limitato solo a quello. Fra i migliori di stasera 


  72. Grazie Dea! Che emozioni!


  73. Prima della partita un pareggio lo avrei considerato oro colato e un'impresa.
     
    Ma dopo l'espulsione del portiere la considero una occasione storica persa. Ma storica veramente, vale a dire battere il grande Manchester City.
    E anche qui si è vista l'inesperienza, parzialmente giustificata, di tutti:
    quando passavano i minuti dopo l'espulsione del portiere qualcuno della nostra panchina doveva tirare fuori le palle e andare a lamentarsi celermente con il quarto uomo per una perdita di tempo mai vista in precedenza.
    Fare come quel grande ipocrita catalano di Guardiola che passa tutt la partita lamentandosi con il quarto uomo.
    E anche durante gli ultimi 10 minuti i nostri giocatori dovevano farsi sentire per le perdite di tempo degli inglesi, velocizzare le nostre giocate.
    Non è possibile non aver fatto nemmeno un tiro in porta nel finale di partita!!!!
     
    Il pareggino va bene ma, per come si erano messe le cose, con una vittoria tutto il mondo del calcio avrebbe parlato di noi.
    Perchè queste occasioni chissà quando si ripresenteranno!!!!!
     
    Dai dai dai che an vens le oltime dò!!!!
     



  74. Sono morto.


  75. Una vergogna i commenti Frank tutti sul carro al secondo tempo pronti a scendere alla prossima fermata 


  76. Grazie Ragazzi!! Che pel de poia!! Un punto che vale oro!!e guardiola a bocca aperta


  77. Nel primo dempo ho visto una netta superiorità loro ma poi nel secondo tempo... che ATALANATA !!! si è rivista quella che ci ha portato fino qui , vedere per piu di 10 min perdere tempo sulla riga laterale mi ha riportato ad una coppa italia con la rubentus ,con del piero e soci che cercavano in tutti i modi di perdere tempo.
    Mi rammarico per la mancata vittoria , che meritavamo perchè ancora non capisco Ilicic che poteva e doveva calciare a rete il pallone invece di buttarsi.


  78. A fine primo tempo volevo dire formazione sbagliata, Pasalic corpo estraneo, atteggiamento tattico sbagliato, col palleggio ci massacrano e tante altre amenita'. E invece, come noto, non capisco un cazzo di calcio, e sono felicissimo di non aver scritto niente! :)
     
    Formazione giustissima, perche' piu' "difensiva" ma che consente di far male sulle ripartenze (e infatti, gol, espulsione e occasione di Ilicic tutte da ripartenze).  Nel primo tempo credo che semplicemente si sia accusato il colpo del gol subito alla prima occasione e probabilmente si voleva anche conservare le energie per il secondo tempo. Gli errori nei passaggi erano troppo brutti per essere veri. L'errore dal dischetto ha suonato la carica e da li' e' cambiato tutto. Secondo tempo dominato e il Manchester City (mia il Carpi, con tutto il rispetto) che si e' cagato addosso al punto di non provare neanche a sfruttare tre calci d'angolo. Il rammarico e' per i punti lasciati con gli ucraini e la partita di Zagabria, oggi solo applausi. Grazie a tutti.


    • Avevi ragione nel primo tempo che non abbiamo giocato e poteva finire 0-3 o anche peggio. Poi bene, ma la Dea stasera è stata bendata, oltre che spuntata.


  79. Mah. Io non li ho visti cagarsi addosso come scrivete. Confusione sul cambio dopo espulsione si....ma a parte il tiro/sega del Mali appena ripreso il gioco ( che avrei parato anch io)....ZERO tiri in porta in 10 minuti abbondanti con l'uomo in più ( e con il loro NON portiere) !!! Troppo pasticcioni , o probabilmente , poco tecnici per questa competizione. Non chiedevo di vincerla , ma 10 min  in 11 contro 10 qualche occasione la devo creare. E Muriel si poteva metterlo subito , insieme al Mali, immediatamente dopo il rosso. Sarò controcorrente, ma vedo bicchiere mezzo vuoto.


    • beh,certo ci hanno lasciato pareggiare perchè si erano messi d'acccordo prima.non è una squadra italiana il city,che sta lì a speculare per poi prendersela in quel posto come i diversamente strisciati martedì


    • Non ti va bene nulla. Anche se avessimo vinto avresti detto che era demerito loro. Ti auguro di venire fuori dalla crisi mistica in cui ti trovi 


      • Se avessimo vinto avrei dato i gusti meriti . Ho semplicemente detto che con l uomo in più e 10 min abbondanti di recupero con un NON portiere , non puoi non fare UN tiro in porta ! Si sono cagato addosso ? Ma ndoe ! Si sono tenuti verso la bandierina per far passare il tempo , proprio come le squadre MATURE e di PERSONALITÀ . Se poi a te piace credere che si siano davvero spaventati , liberissimo. Ma forse sei tu , quello in crisi mistica....avevano 9 punti , ed anche dopo L uomo in meno hanno giocato al gatto col topo ( giustamente : tra loro e noi c è un abisso ).


        • Forse non eri allo stadio e non hai potuto vedere la loro panchina sbracciarsi verso l'arbitro per dire che era finita... 


        • Magnocavallo vive a Lovere -
           07/11/2019 alle 0:12
          Dopo l’espulsione hanno solo perso tempo al limite del regolamento, altro che giocare al gatto contro il topo. Avevano paura di perderla.


    • Dopo lo shaktar, e con Aguero entrato fresco.... il terrore di prendere il golletto c'è sempre. Bene così.


    • Bah, oddio. Dopo il gol nostro loro hanno perso tantissimi duelli a centrocampo e hanno anche sbagliato tanti passaggi. Può essere normale se avessimo giocato contro il Cagliari, ma il City di passaggi ne sbaglia veramente, veramente pochi. E' indicativo del fatto che fossero quantomeno in apprensione. Poi dopo quella strana perdita di tempo si è spezzato il ritmo, ci sta che i nostri fossero un po' in confusione visto la partita giocata. 
      Cioè Albi, giocavamo contro il City eh. Non ho veramente la minima idea di come tu possa vedere il bicchiere mezzo vuoto dopo una partita pareggiata contro una delle squadre più forti del mondo, in cui tra l'altro ho finalmente rivisto la nostra Atalanta libera dalle pressioni psicologiche che secondo me ci trasciniamo dietro da inizio stagione. Bo, davvero, non ti capisco.


      • Io di passaggi sbagliati degli inglesi ne ho visti pochi


        • Io ne ho contati almeno cinque o sei. Sono pochissimi per una squadra normale, per il City invece sono un sacco, visto che hanno la palla letteralmente incollata ai piedi.


          • Io ne ho visti molti più dei nostri , di passaggi sbagliati. E ci sta : lo sono molto più tecnici e ci mancherebbe il contrario. Come dicevo sopra , avevano 9 punti , e la consapevolezza di essere il top del girone...e non solo. Potrei pensare tranquillamente che non L hanno giocata alla morte , ecco. In ogni caso , non è pensabile poterla vincere se non sei in grado di fare UNA occasione degna di tale nome con un uomo in più e loro con un portiere in meno...nonostante sia il City. Magari non sarebbe entrata ugualmente , ma...convinti che di siano cagati addosso ?? Io no. Con l uomo in meno , ci hanno tenuti lontani dalla loro area...e non è stato solo un caso. Ti stupisco ? Io invece mi stupisco di come non si veda questa (a mio parere ovviamente ) evidenza...


    • Se la squadra che l'anno scorso fa quasi 100 punti in Premier sceglie di stare sulla bandierina per 10 minuti senza neanche provare a buttare dentro un cross, vuol dire che aveva paura di perderla. Purtroppo difficile portare via il pallone in quelle situazioni. Mi ricordo Doni che era in grado di far passare 3-4 minuti sulla bandierina in quelle situazioni, figuriamoci il City.


  80. Bravissimi!!! 
     
    È vero, alla fine dobbiamo anche morderci le mani per l'assurdo finale che nessuno, neanche Guardiola, sembrava preparato ad affrontare. 
     
    Il vero rimpianto è che Ilicic, comunque strepitoso, è sembrato accontentarsi del fallo+rosso anziché pensare a buttarla dentro. 
     
    Per fortuna grazie al 3-3 di Zagabria siamo ancora in corsa. 
     
    Con la condapevolezza del secondo tempo possiamo sperare nell'impresa! 


  81. Tutti con le palle fumanti, mi avete esaltato.
    Ilicic (la fine del mondo), Palomino (sontuoso) mi hanno fatto letteralmnete sballare.
    Un solo appunto: abbiamo dimenticato che quelli erano senza portiere, TIRATE DA OVUNQUE DIOBONOOOOOOOOOOO


    • Appunto. Mezzo tiro (sega) solo sulla punizione seguente al rosso. Troppo poco per poter sperare nel colpaccio....


      • Il colpaccio lo poteva fare Josip...secondo me poteva stare in piedi e segnare invececdi cercare il rossomdel portiere, almeno io dallavtribuna l'ho vista così!


        • Si ma li sono istanti, difficile dire (col senno di poi ) @era meglio se...". Non me la sento di criticare la Nonna x quello . Sopratutto dopo la buona prestazione che ha fatto.


  82. ORGOGLIOSO DEI NOSTRI RAGAZZI...



  83. wilkerberghem -
     06/11/2019 alle 23:15
    Certo che vedere il Manchester perdere tempo è tanta roba


  84. Peccato non aver tirato anche da lontano con un portiere improvvisato,potevamo vincerla....



  85. Bellissima partita....li abbiamo fatti cacare addosso....


  86. Adesso tutti sul carro di nuovo i commenti visti nel primo tempo con astio verso la nostra Dea vergognosi la cosa bella che alla prossima fermata scenderanno tutti di nuovo 


    • Nessuno sale e scende dal carro!!!
      Il primo tempo poteva finire 3-0 x loro, noi senza cuore.
      Nel secondo sin dal primo istante si è vista subito un'altra Atalanta, coraggiosa e si poteva anche portarla a casa.
      Contento del punto ed ancora in corsa x il secondo/terzo posto....in tutto il mondo c'è  diritto di giudicare, tifo Atalanta da 50 anni con passione e giudico da tifoso ma soprattutto da sportivo cosa che qua dentro sembra reato da molti


      • non mi ricordo i nomi quindi non prenderla personalmente, ma ho visto tanti commenti quantomeno da tifoso abituato a vincere (per essere educati).  Darsi una regolata che i ragazzi stanno dando tutto


        • Io il primo tempo ero deluso non per il risultato ma x la prestazione....a Manchester nonostante il 5-1 ero contento perché al netto degli errori singoli avevamo dato l'anima come hanno fatto il secondo tempo....guarda che non è  bello non poter esprimere giudizi, siamo in democrazia....comunque forza Atalanta


          • Ho visto dei commenti in chat "da fucilazione per alto tradimento"!
             
            Scherzo eh .......


          • detto questo (e mi sono dato del fighetto), forza atalanta!


          • assolutamente, io ero in whazzup con un mio amico e dicevamo che sembrava di vedere lui giocare a tennis con Federer.  Differenza tecnica e di velocita abissale.  Pero e`una questione di toni.. poi.. abitudini.. siamo in tanti e vari


    • Applausi....gli (ex) criticoni meglio che cambino squadra
      GRANDISSIMI RAGAZZI
      GRANDISSIMO GASPERINI
      GRANDISSIMI 30MILA A MILANO
      E I GUFI A CASA


      • Non cambio squadra e libero di commentare proprio come te. 


    • Stavolta mi è piaciuta anche il 1 tempo perché comunque aveva tenuto botta


  87. Orgoglioso. Secondo tempo indimenticabile , visto l'avversario.


  88. Punto storico e partita stoica contro dei campioni (anche di furbizia)


    • ..che qualcuno scambia (la furbizia) per il cagarsi addosso...figuriamoci. Hanno giocato al gatto col topo dom...


  89. sono commosso.. per un punto in champions e x l'orgoglio di tifare dea.. emozioni cosi' le ho sognate tutta la vita.. e gli astri co hanno tornato quello che ci hanno tolto con lo shaktar con il doppio gol degli ucraini in croazia.. incredibile ma dipendiamo da noi x proseguire in europa.. battiamo la dinamo e poi in ucraina a giocarci la permanenza in europa incluso in champions se il city non molla


  90. BRAVI!!  Un 1-1 col City vale oro. 
    Incredibile che i nostri non abbiamo tirato in porta da lontano, ci e`venuto il braccino.
    Darsi una regolata sui commenti in chat ragazzi.. in campo si sputava sangue e dalle tastiere uscivano commenti da aristocratici annoiati al colosseo.. ma oh!!!!


    • Di piu' MarinoMagrin,
       
      Io ho guardato la partita in un pub a Londra e, ogni tanto, leggevo i commenti sulla chat.
       
      Alcuni commenti eranio cosi' vergognoso da non crederci.
      Basta andarli a riguardare, viene il voltastomano ...........
       
      Che personaggi squallidi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


      • Rimani a Londra che è meglio x tutti....


        • Xe scusa?????
           Che commento e???? 


          • Perché il primo tempo abbiamo giocato male x le nostre possibilità....dirlo sembra una bestemmia x alcuni...io non capisco perché bisogna dire sempre che tutto è  bello....e ciò  non vuol dire che non si è  tifosi....io ho sofferto e gioito anche stasera come sempre


            • Un conto, e subire la. Superiorità di un altra squadra, un conto è insultare i propri giocatori, ed un altro ancora parlare di figuracce di. Merda, e poi dire bravissimi. 
              Spesso in chat ed anche qua, non si dice perché ha giocato male o cosa e successo, si danno giudizi 


      • spettacolo guardarla li!!!


  91. Abbiamo messo sotto il city! La formazione  all inizio non mi piaceva...ma ha avuto ragione gasp


  92. Siamo grandi, li abbiamo fatti cagare dentro e ridotti a comportarsi come un chievo qualunque facendo la scenetta sulla sostituzione e giochicchiando sull'out. Ecco la dea e adesso rido vedendo soprattutto l'impresa di chi ha giocato ieri 


  93. grande DEA un pareggio che sa di vittoria, dobbiamo sempre giocare da atalanta e crederci e possiamo mettere in difficolta la squadra piu forte al mondo
    un encomio particolare lo dedico a Paloma e a tutti i deafans dico fidatevi di piu di gasperini i risultati parlano



  94. Primo tempo da incubo stile Zagabria, secondo da eroi. 
    Peccato la punizione non sfruttata dal Mali senza portiere. 
    Che rammarico la sconfitta con lo shakhtar, saremmo tutte e tre lì ora


    • Dago7: "...... Primo tempo da incubo stile Zagabria ....."
       
      Ma dove l'hai visto un primo tempo da incubo.
      Abbiamo giustamente "contenuto" quella che, molto probabilmente, e' oggi la squadra piu' forte del mondo.
      Per attaccarla nel secondo tempo.
      Cos'altro volevi fare?


    • in realtà cambiava poco, per il secondo posto dobbiamo comunque vincere le prox.


  95. Grandi sono orgoglioso di questa squadra



  96. Bravissimi tutti grazie ragazzi sopra ogni aspettativa (anche mia ovviamente)...peccato si poteva anche vincere...arbitro gestione scandalosa..  se giocavamo cosi tutte le partite eravamo 2 nel girone....comunque chapeau


  97. Bel pareggio, risultato giusto, il primo tempo pessimo...a prescindere dalla forza del City eravamo troppo arrendevole, senza grinta....nel secondo tempo tutto il contrario...lotta, voglia con un Ilicic super....personalmente la formazione iniziale non mi ha convinto ed i cambi un pochino tardivi...siamo ancora in corsa, obbligatorio battere la Dinamo....


    • Non sono affatto d'accordo sul senza grinta. Eravamo preoccupati, ecco cosa. Eravamo preoccupati e quindi molto più contratti nei movimenti e lenti nel pensiero. Poi è scattato qualcosa e finalmente la testa si è liberata, siamo entrati molto più aggressivi, secondo me il City non se lo aspettava e li abbiamo fatti un po' sbandare. Comunque, era impensabile giocare 90 minuti così contro il City, perchè o davi il tutto per tutto nel primo tempo o lo davi nel secondo. Un'intensità del genere per 90 minuti è difficilissima da mantenere persino per noi che di solito siamo quelli che corriamo di più (in italia).


    • Lucanember, ma la vuoi smettere, e lasciare che i veri tifosi dell'Atalanta si godano una partita che ci ha reso tutti orgogliosi?


      • Ma smettila tu di menarla con tutte le tue litanie UK ogni commento altrui: che cojoni che sei! Lascia a tutti il diritto di esprimere un'opinione, condivisibile o meno che sia!! 
        Mamma mia che suoceraaaa


        • A giudicare dai dislike mi sembra che siano i tuoi commenti a stufare maggiormente gli utenti del sito...
          Personalmente apprezzo i commenti di Frank mentre, detto con tutto il rispetto, trovo i tuoi spesso fuori luogo


  98. Loro nel secondo tempo non hanno fatto nulla. Punto pesante se battiamo croati ed ucraini e il MC fa il suo dovere beh che ve lo dico a fare... comunque troppi palloni persi dandoli a caso. Toloi inguardabile purtroppo.


    • Nick mmfa. Prima volta che vedo un commento. Troll?


    • Toloi ha sbagliato solo una cosa, ovvero trattenere Sterling. (Che tra l'altro, se non lo avesse trattenuto quello sarebbe andato dritto in porta).
      Nel secondo tempo gli attaccanti del City hanno tirato in porta due volte a dir tanto. Toloi ha anticipato egregiamente Aguero e ha dato una grandissima mano in attacco.
      Stiamo parlando di un pareggio contro il City. Se pareggi contro il City, ovvero una delle squadre più forti del mondo, è letterlamente impossibile dire che qualcuno è stato inguardabile.
      Mi sembra non ci si stia rendendo conto del calibro di questa impresa.
       


      • Secondo me addirittura ha fatto bene a trattenerlo perché sterling andava in porta sicuro


      • Cate , avevano 9 punti...e la consapevolezza del più forte . L abbiamo pareggiata : bravi. Poi mezzo tiro in porta ( tiro è parola grossa) sulla punizione conseguente al rosso , e nulla più....abbiamo strappato un punto ANCHE grazie alla loro pancia piena dai... non voglio sminuire la prestazione dei ragazzi ma teniamo conto anche di tutti altri fattori...


        • Attraversa il ponte e vai di là del  lago che l è mèi...


        • Albisarnico ...........


        • Mah, sono d'accordo fino a un certo punto. Che siano più forti è lampante e non ci piove, che avessero la pancia piena... Ti consiglio, se hai tempo, di guardarti il documentario sul Manchester City che hanno messo su Prime Video. Guardiola non ha mai la pancia piena, Guardiola non guarda in faccia a nessuno e vuole sempre vincere. Li abbiamo messi in difficoltà, punto, e lo sta dicendo proprio lui ora a Sky. Poi ripeto, dopo quei sei minuti di stop eravamo troppo frenetici, ma direi che è una cosa giustificata vista l'intensità del secondo tempo. Ripeto, per ora dobbiamo essere contentissimi così.
          Se qualcuno ti avesse detto, prima della partita, che avremmo pareggiato e pure rischiato di vincere, tu gli avresti creduto?


          • Al punto che Guardiola, dopo il rigore sbagliato, continuava a sostenere che il rigore sussisteva già al primo fallo, quando era stato visto e provato che era avvenuto fuori dall'area. Si batteva scatenato come un cannibale a digiuno, con o senza ragione.


          • Non mi pare che abbiamo rischiato di vincerla poi così tanto. Ti ricordo che loro
            hanno anche sbagliato un rigore sull 1-0....


            • usti che visione pesante della partita
              oh, abbiamo pareggiato col city.  chissenefrega se si stavano allenando, se hanno sbagliato il rigore, se ma pero... la vita e`anche cosi, ogni tanto si perde col lo shaktar al 92simo (e ti girano...) e ogni tanto si pareggia cosi col city (e se ti devono girare anche li... ti girano sempre allora!)
              almeno non e`come le vivo io, poi ognuno fa come gli piace ovviamente
              dai, birrino per festeggiare


              • Non è una visione pesante , Marino. È una visione REALISTICA ( opinione personale ovviamente) . Certo che abbiamo pareggiato col City e non col Pergocrema. Ma ci sono anche degli aspetti da considerare. 
                1) 9 punti 
                2) consapevolezza della propria forza 
                3) superiorità tecnica smorzata probabilmente dai primi 2 punti di cui sopra , ma pronta ad emergere in ogni momento ( esempio: per molti si sono rinchiusi in corner perché "si sono cagati sotto"...per me , non è propriamente così : ci hanno tenuti lontani dalla loro area con MATURITÀ E MALIZIA tipiche di chi sa di essere superiore...).
                se poi  a molti piace farsi prendere dalla passione e dal tifo appassionato nei commenti , liberissimi per carità . Io la vedo in modo più distaccato e x quanto mi riguarda..più obiettivo...


            • Ps e dopo il pareggio abbiamo fatto UN tiro in porta ( punizione dopo il rosso ) che peraltro avrei parato anch io....


      • No guarda chi sbaglia il passaggio sull'azione del gol di Sterling sulla nostra trequarti... 


        • Mmfa: "...... guarda chi sbaglia il passaggio sull'azione del gol di Sterling sulla nostra trequarti ......"
           
          (1) Forse hai bisogno di occhiali .......
          (2) Toloi ha fatto una partita sontuosa (qui nel pub a Londra era un "incubo", per i tifosi inglesi, naturalmente) e tu, per un ERRORE (che, poi, NON era neanche il suo) lo "impaleresti"?
           
          Il viziaccio del cattolicesimo italiano che condanna le persone per un ERRORE, anziche' valutare l'assieme di cose buone e magari anche qualcuna non cosi' buona.
          Non ho mai trovato, dove sono stato per lavoro, un paese cosi' "forcaiolo" .......
           
           


          • Beh dai...addirittura "un incubo per i tifosi inglesi" ???  . Scusa Frank ma forse nonostante i tuoi numerosi anni oltremanica , mi sa che non hai ancora compreso bene cosa sia il british humor....


          • Ma cosa c'entra il cattolicesimo? Posso aver sbagliato De Roon con Toloi, chi ha parlato di "impalare"? Ho scritto anche purtroppo... figurati se impalerei qualcuno dei ragazzi!


            • Il Cattolicesimo italiano ha trasformato l'ERRORE in una specie di peccato.
               
              Me ne sono reso conto quando sono andato per lavoro in altri paesi.
              In Italia si tende a "non guardare l'assieme" bensi' "un errore in se".
              Per questo, soltanto in Italia, c'e' cosi' tanta paura di "fare" perche' c'e' il terrore di "sbagliare".


        • Lo sbaglia De Roon.


  99. Secondo tempo da grande squadra!!!!!!! Commento a freddo più tardi!!! Un punto che vale oro.... per come si era messa all'inizio e per il pareggio 3-3 tra Dinamo e Shakhtar!


  100. alla fine loro se la sono fatta sotto... gestione del recupero da parte dell'arbitro ridicola. Primo punto in champion evviva !


  101. ORGOGLIO!!!
    Ho le lacrime agli occhi.
    Grazie ragazzi. Grazie!!!!


  102. Qui a Londra, in un pub, i tifosi inglese ammettono che l'Atalanta avrebbe meritato sicuramente di vincere.
    Ottima squadra!


  103. Abbiamo dominato poche balle! Bravissimi tutti oggi


  104. Il vero miracolo a Zagabria dove lo shakerarono recurra 2 gol nel recupero. E ci mantiene in corsa.


  105. Sono orgogliosissima. Dopo questa partita, in particolare dopo il secondo tempo, ho capito una cosa. Magari sbaglio completamente, ma io credo che nello spogliatoio tutti si siano guardati nelle palle degli occhi e si siano detti: oh, ma vaffanculo, cosa ce ne frega. Perchè Gasperini può ripetere quante volte vuole che non ci fosse mai stata pressione e lo possono fare i giocatori, ma io credo che nella testa di ognuno ci fosse (magati inconsciamente) quel senso di pressione, del dover dimostrare qualcosa che molte volte ci ha fatto giocare contratti, troppo preoccupati (NON impauriti). Oggi, a un certo punto, tutti hanno deciso che non gliene fregava più niente di quel che pensano gli altri. E i risultati si sono visti, perchè Guardiola non è uno che molla. Li abbiamo messi sotto con le nostre armi, senza barricate in difesa.
    Raga, non so se ci si rende conto che avremmo potuto vincere.
    Per ora, va benissimo così.
    P.S. Commenti su giocatori e roba varia doverosamente rimandati.


  106. Ottimo secondo tempo loro teatro e arbitro incapace di gestire la cosa in Champions!!!Assurdo Grande DEA


  107. Dall'espulsione non si è più giocato. Vergognosi loro e vergognoso quel pirla dell'arbitro.
     
    Bisogna imparare a farsi sentire anche in campo, sempre a subire ste situazioni. 





  108. Polentaeborole -
     06/11/2019 alle 23:04
    Orgoglioso di questa Dea!  Loro son riusciti a fare 17 minuti di Nulla!!.. 


  109. Saltino fuori ancora quelli del..."non siamo da champions"
    Grandi ragazzi.... potevamo vincerla con un po ti testa in più...
    Vederli perdere tempo sull'out di destra perché con la merda al culo non ha prezzo 


    • Labilehc, qui a Londra, in un pub, i tifosi inglesi nel secondo tempo si stavano cagando letteralmente addosso.
       
      Hanno pero' avuto la sportivita', subito dopo la partita, di ammettere che l'Atalanta avrebbe strameritato di vincere.


      • Talvolta mi domando se credi davvero a ció che scrivi!!! 
        Il City nel primo tempo ha fatto un "allenamento", forte di una classifica strasicura e del Liverpool fra 3 gg. Per altro, senza l'errore dal dischetto, chiudeva 2-0 meritatamente. 
        Nel secondo tempo era già a Liverpool, solo che tu non te ne sei accorto. Saluta gli amici del pub: ti vogliono bene


        •  (Sarà L' effetto delle punte..)


        • Ex-Cridoni27,
          Se qualcuno ti dice che "capisci di calcio" (avere esperienza di calcio NON significa "capirne" .....) ...... picchialo!
          Perche'?
          Perche' ti sta pigliando per il c...


        • Inutile: non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire! Mali di nuovo in panchina; Pasalic di nuovo trequartista; attacco di nuovo abbandonato a sè stesso col solo Ilicic. Risultato: zero tiri in porta in 47 minuti
          Bel commento di cacca...dopo l'idiota ad ilicic di domenica una nuova perla...azz...dimentico chi ha pareggiato...
          Lasa fa' a gasperini che l'è mei de te e cambia squadra


        • Che competenza....chapeau


      • Ti hanno semplicemente preso x il culo , Frank


        • Va bene dai.... abbiamo fatto cagare anche stasera e meritiamo la serie  C.
          Michia se vivete male...


          • Non ho scritto questo, rivediti l
            italiano.


            • Commento tecnico...loro piu forti tecnicamente sonnpassati in vantaggio alla prima azione grazie ad un nostro errore...poi noi troppo preoccupati di beccare il secondo percio cercavamo di non scoprirci snaturando il nostro gioco.
              Secondo tempo con coraggio siamo saliti e li abbiamo messi sotto in tutto e avremmo meritato la vittoria perche l'occasione l'abbiamo avuta....e le squadre inglesi la melina non la fanno, sopratutto quelle di guardiola e se la fanno la fanno al limite della tua area x punirti perciò
              Alla fine si son cagati addosso e lo ha ammesso anche guardiola


              • Ah , abbiamo avuto l'occasione...loro sono passati in vantaggio grazie ad un errore nostro : beh perché scusa...L azione che ha portato all espulsione non è forse partita da un erroraccio loro ???...dai scecc! Qui non si vogliono togliere meriti ai ns prodi "tanto per"....ma togliamoci anche le fette di salame dagli occhi del tifoso poco razionale !!!! Loro ne hanno avute 2 , di occasioni se è solo x quello. Rigore sbagliato , vai sullo 0-2 e buonanotte suonatori....quindi ?? E Guardiola che "ammette di essersi cagato sotto " ?? Guardiola è un paraculo. Oppure (ma direi anche) conosce molto bene lo humor britannico, e gli amici di Frank del pub ...


        • NO Albisarnico,
           
          Sei ti cre ti stai prendendo per il c... da solo ........


  110. GRANDISSIMI


  111. Nel secondo tempo ha giocato la vera Atalanta ed ha strameritato un pareggio che poteva essere una vittoria.
    Importante anche per l'autostima.



  112. Commento molto.....intelligente. 


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.