21-07-2019 17:17 / 80 c.

atalanta-renateSono circa cinquecento i tifosi della curva che hanno raggiunto Clusone in motorino per assistere alla terza amichevole precampionato, cinquecento tifosi che si sono sistemati in quella che è di fatto la curva naturale dello stadio di Clusone all'esterno della recinzione su di una collina adiacente l'impianto.

Tribuna piena invece in ogni ordine di posto per la terza uscita estiva della Dea, che per l'occasione comincia a schierare qualche titolare dal primo minuto e altri giocatori invece sotto esame come Reca e Ibanez.

Dall'altra parte il Renate allenato da Aimo Diana e che già l'anno scorso aveva retto bene l'impatto soprattutto nei minuti iniziali.

Atalanta padrona del campo per tutta la partita con molti giovani in evidenza, primo tempo con una squadra più vicina all'undici titolare, mentre nella ripresa sono stati utilizzati quasi tutti gli altri giocatori in panchina per un nuovo undici.

Molto bene i giovani Traore, Colley e Okoli ma anche Reca e Ibanez che stanno confermando il loro valore a suon di goals e buone prestazioni.

Nella ripresa si sono visti anche i nuovi acquisti Muriel e Malinovskyi che hanno contribuito anche loro alla vittoria neroazzurra.

Certo il test non era dei più impegnativi ma si tratta pur sempre di una compagine di serie C che proprio lo scorso anno aveva dato del filo da torcere ai neroazzurri.

CRONACA

Dopo 20 secondi Atalanta già in rete con Musa Barrow che raccoglie un suggerimento in verticale di Ilicic e insacca sotto le gambe del portiere Vinci sul primo palo. 1-0

5' Ilicic lanciato da Gomez in area non controlla davanti al portiere e spreca un'occasione per il raddoppio

9' raddoppio di Gomez ben servito in area da Pasalic, che raccoglie e insacca sul palo a destra del portiere del Renate. 2-0

13' raddoppio di Barrow che raccoglie un suggerimento di Gomez in area dopo che lo stesso argentino aveva colpito un palo esterno, il gambiano raccoglie ed insacca sotto la traversa 3-0

19' goal annullato a Barrow che avea insaccato su cross di Castagne per fallo di mano sempre 3-0

20' ancora il gambiano sugli scudi che raccoglie un suggerimento di Gomez e colpisce il palo interno

28' altro goal annullato per fuorigioco ci Barrow che si è trovato sulla conclusione a rete dopo un buono scambio Reca-Gomez

30' occasione per il Renate con Guglielmotti che da solo scarta un non impeccabile Gollini e tira in porta ma arriva Pasalic che mette fuori

31' tiro da fuori area di Gomez ben parato da Vinci

Fine primo tempo di soli 35' minuti con la Dea in vantaggio di sole 3 reti ma che potevano essere almeno il doppio con un po' più di precisione e qualche fuorigioco in meno.

Ripresa 2' goal di Toloi annullato per fuorigioco

11' secondo tempo Atalanta in goal con Colley che raccoglie un suggerimento di Malinovskyi a dal limite dell'area trafigge con un diagonale preciso il portiere del Renate. 4-0

17' Goal di Muriel che raccoglie un perfetto assist di De Roon al limite dell'area insacca alla destra di Vinci. 5-0

20' azione personale di Traore che scambia al limite dell'area con Colley e poi si invola verso il portiere che scarta ma non riesce a mettere in rete perché troppo angolato

31' punizione di Malinovskyi dal limite dell'area alta sopra la traversa

32' occasione Renate con Maritato che solo davanti a Sportiello si fa rubare la palla dal portiere neroazzurro

33' Sesto goal della Dea con Traore mattatore che ruba palla al portiere Vinci e serve l'accorrente Colley che realizza la sua doppietta. 6-0

--------------------------------------------------------------------------------

TABELLINO

ATALANTA 1° tempo: Gollini, Masiello, Palomino, Reca, Gomez, Freuler, Pasalic, Castagne, Ibanez, Ilicic, Barrow. All. G.P. Gasperini

ATALANTA 2° tempo: Sportiello, Djimsiti, Toloi, Okoli, Hateboer, Malinovskyi, Pessina, De Roon, Colley, Traore, , Muriel. All. G.P. Gasperini

A disposizione: Rossi, Rodegari, Gosens, Valzania

RENATE: Vinci, Possenti, Pavan, Marchetti (D'Aversa), Grbac (36' Rada), Maritato (36' Plescia), Galuppini, Pizzul (Manarelli), Guglielmotti (36' Anghileri), Magli, Kabashi. All. A. Diana

A disposizione: Colnago, Anghileri, Baniya, Ripamonti, Manarelli, Sironi, Cisternino, D'Aversa, Rada, Plescia, Bianchi, Militari, Zalli

Arbitro: Giorgio Bozzetto (BG)

Assistenti: L.Landoni (MI) e Luca N. Marseglia (MI)

MARCATORI: 1' e 13' Barrow, 9' Gomez, 11 e 33' s.t. Colley, 17' s.t. Muriel

 

 

 



di LuckyLu




  1. PIER73ALBINO: ".......Ma che cazzo ho scritto? ...... Non si capisce una parola ....."
     
    No preoccuparti.
    Forse e' proprio per questo che il tuo commento ha ricevuto 10 "piace"!
    Dev'essere un record!


  2. C’e grande entusiasmo attorno a Colley e Traore, anche Okoli si sta ritagliando il suo spazio...
     
    Pensa cosa saremmo se anche le giovanili, Primavera in primis, adottassero il total fubbol e non il calcio a schemi fissi...


    • Ciao Tommy,
      Burrow, Colley e Traore (e anche Okoli) il "total football" NON hanno avuto bisogno di impararlo.
       
      Loro, da piccoli, hanno avuto la fortuna di NON avere un allenatore catenacciaro che gli ha riempito la testa di "ruoli fissi", "moduli", "schemi fissi" o altre baggianate simili.
       
      Loro hanno imparato da subito a giocare a calcio (che e' "total football", per definizione).
       
      Un po' come noi, tanti anni fa, quando correvamo dietro ad un pallone da piccoli.
      Non sapevamo nulla di ruoli fissi, moduli e schemi fissi, e ci divertivamo.
      E questa e' proprio la sensazione che danno Burrow, Colley e Traore: giocano e si divertono.
       
      Corrono, giocano, e si divertono e il "total football" per loro e' naturale, sembra che ce l'abbiano nel sangue.
       
      Scusa se mi permetto, ma io penso che ti farebbe molto bene leggerti un buon libro di testo sul "total football" perche' mi sembra che, per te, il "total football" sia qualcosa venuto da Marte, ed e' invece (nel mondo del calcio) la cosa piu' naturale possibile.
       


  3. qualcuno sa perche' non ha giocato Gosens?


  4. È assodato il Mister capisce poco di calcio,chiede due giocatori x essere competitivo ai massimi livelli e i tifosi,per far risparmiare il Presidente ,dicono che siamo a posto così 


  5. Ho appena messo gli highlights su Teleatalanta. Pero', ste primavera, mica male dai. Sono proprio curioso di vederli  in England contro una squadra  forte.


  6. Bene....comunque calma
    Colley barrow e traore x fisico entrano in forma.molto piu velocemente di zapata muriel e ilicic (traore e colley soprattutto).
    Ovvio che se li fai giocare adesso in una squadra che gioca a memoria con la forma fisica che hanno fan caterve di gol.
    Andranno.visti tra un mesetto von squadre serie quando tutti saranno atleticamente al passo (compagni e avversari)


  7. Arrivato ora da Clusone, unica nota negativa i Carabinieri che hanno ricacciato i bambini fuori dal campo (bambini non ultras), dato che i biglietti erano esauriti. È arrivato poi spagnolo a dire ai Carabinieri di lasciare li i bambini


  8. E la cantinaaaa attraverseroooo’
    Col butigliu’
    Semper in di Ma


  9. Gasperini si è detto soddisfatto di impegno, mentalità, lavoro e mercato, anche se aspetta un difensore “forte” (testuali parole) e un attaccante con “determinate caratteristiche” (ma non ho capito quali). Direi che siamo messi bene. Lui di solito non è soddisfatto ‘sto periodo.


    • Jacopo: "...... Gasperini si è detto soddisfatto di ....... e mercato, anche se aspetta un difensore “forte” (testuali parole) e un attaccante con “determinate caratteristiche” (ma non ho capito quali). Direi che siamo messi bene. Lui di solito non è soddisfatto ‘sto periodo"
       
      Penso che l'intervento del Presidente Percassi che sembra aver attribuito maggiori responsabilita' a suo figlio Luca per quanto riguarda il mercato della prima squadra (cioe', in pratica, i 18 "titolari") abbia avuto immediate ripercussioni positive.
       
      La sensazione e' infatti che il "mercato dei 18 titolari" sia stato molto piu' sollecito e mirato, apparentemente con la piena partecipazione/approvazione di Gasperini.
       
      Per i rimanenti 7 posti (a complemento della "rosa complessiva" di 25 elementi) va ovviamente benissimo la politica delle "giovani promesse da valorizzare".
       
      Circa il difensore “forte”, penso che ci manchi un centrale con le caratteristiche di Caldara.
      Circa un attaccante con “determinate caratteristiche”, io onestamente aspetterei a dopo le amichevoli in Inghilterra e Spagna anche al fine di poter valutare meglio le prestazioni di Barrow, Traore' e Colley.
       
       
       
       


      • 95Frank  sono d'accordissimo e integro il tuo ragionamento sull'alternativa o vice Illic (chiamalo come vuoi) dicendo che se aspettiamo dopo la parte di ritiro inglese per aver un quadro piu chiaro potrebbero aprirsi nuove opportunità di mercato oppure riuscire ad portare a piu miti consigli presidenti che per Verdi (ottimo giocatore per carità) chiedono la luna ...


  10. I tre ragazzi davanti hanno fatto molto bene (Traore, Colley e Barrow) ..il Ministro della Difesa sembra bello tonico e anche il Colonnello sta lavorando bene e gradatamente s'inserira', personalmente aspetto con curiosità la parte di ritiro con relative amichevoli in Inghilterra li sara un esame piu veritiero sia per i nuovi acquisiti sia per i vari Reka e Ibanez Pessina e Valzania quest'ultimi si giocheranno la permanenza in rosa e in caso di responso negativo del Vategasp la probabile cessione in prestito..vedremo..



  11. Io mi chiedo come si possa dare giudizi sulla squadra e sui singoli dopo due partite contro Brusaporto e Renate, con tutto il rispetto direi che sia necessario aspettare impegni un po' più seri per fare delle valutazioni.


    • Tony1907: "....... Io mi chiedo come si possa dare giudizi sulla squadra e sui singoli dopo due partite contro Brusaporto e Renate"
       
      E hai assolutamente ragione.
       
      Giudizi NO.
      Ma sogni SI


      • Certo che si può sognare ma vedo già qualcuno che ritiene pronti dei ragazzi appena saliti dalla primavera dopo due partite del genere, calma che ne ho visti tanti di presunti fenomeni che poi si sono persi nel nulla.


        • Ciao Tony,
          Barrow, Traore' e Colley sarebbero nella "rosa complessiva" (25 elementi) ma non nella "rosa corta" (18 titolari).
           
          Verrebbero cioe' inseriti tra le 7 "giovani promesse da valorizzare" partecipando agli allenamenti della prima squadra e giocando spezzoni di partite per poter crescere gradualmente.


        • Pronti si x fare il quinto ed il sesto...


  12. Non ho visto la partita, ma non ritengo che test simili possano dare alcuna indicazione su quello che sarà la stagione. Sono semplicemente partite per mettere minuti nelle gambe e riprendere confidenza con i compagni. Forse, e ribadisco forse, potranno dire qualcosina in più le gare con le inglesi e il Getafe. Senza considerare che anche l’anno scorso Barrow e Gomez sono è sempre saranno tra i primi ad andare in forma in questa fase vista la loro struttura fisica. Non per niente furono loro a “guidare” la squadra contro Sarajevo e Hapoel un anno fa


    • Riccardo88: "....... Barrow e Gomez sono è sempre saranno tra i primi ad andare in forma in questa fase vista la loro struttura fisica".
       
      Giusta osservazione Riccardo.
      Fa comunque piacere vedere (oltre a Gomez, naturalmente) che 3 giovani come Barrow, Traore' e Colley hanno buone potenzialita'.


    • C’è un refuso: Senza considerare che Barrow e Gomez sono e sempre saranno tra i primi ad andare in forma in questa fase vista la loro struttura fisica


  13. Barrow, Traore' e Colley.
    Ma non è che questi tre ragazzi possono essere davvero utili? 


  14. PIER73ALBINO -
     21/07/2019 alle 19:22
    Che risposta non rimanga un altro impro imrontuale risposto idea......


    • Grande Pier....  questa è pura poesia ermetica!!! A Quasimodo e Montale gli fai un baffo!!!


      • Questo post l'hanno scritto le birre che ho bevuto ieri. Non pensavo di essermi conciato cosi male....


    • Beh non si può che sottoscrivere ogni singola parola di quello che hai scritto, e chi dice il contrario ha perfettamente ragione


    • hai proprio ragione, tranne quello che hai scritto per quello che non c'è concordo 


    • E la cantinaaaa attraverseroooo’ Col butigliu’ Semper in di Ma


    • Pier, con la tua nuova lingua, stai battendo il tuo record dei "piace"........


    • Cos'e' questo?
      Un'altro lingua che hai inventato?


    • Sei unico


    • Sono pienamente d'accordo a metà con te


    • cos`et kümbinat cole dosi inkø Pier?


      • PIER73ALBINO -
         22/07/2019 alle 11:22
        Mi sa che ho esagerato con le birre....


  15. Altra dimostrazione che Musa BARROW deve restare


  16. Mi pare di capire che anche Malinovskji ha disegnato calcio. Altro che Collonnello, questo rischia di diventare Pittore per come ha un pennello al posto del piede.


    • Da quel poco che ho visto, Malinivskyi mi sembra prprio un grande acquisto.
       
      Ora si tratta di trovargli la collocazione piu' giusta nel gruppo ristretto dei "titolarissimi" (che, comunque, quest'anno, potranno anche lasciare parecchio spazio ad altri, comunque molto forti).


  17. Poi non trascurerei un certo colley, soprattutto in campionato può già far bene x me. Devastante se inserito in un'ingranaggio che funziona a dovere. 


    • Barrow, Traore' e Colley potrebbero diventare punti di forza.
       
      Tra l'altro mi sembra che possano adattarsi a compiti diversi (dalla meta' campo in su).


      • D'accordo con te anche se su traore ritengo che una stagione ancora si può attendere. 


  18. Musa potrebbe essere la nostra ririvelazione. con Duvan e Muriel in ritardo ad. inizio stagione potrebbe essere lui quello che ci farà fare i punti che di solito lasciamo x strada all'inizio di ogni campionato 
    da quando c'è il GASP.  


  19. Speriamo in Musa, se si riprendesse potrebbe essere lui il colpo, forse è un po’ fragile caratterialmente, molto emotivo. 
    In più ha sempre dimostrato affetto e legame alla maglia, ricordo ancora dopo la finale di Roma le sue lacrime. 
    DAI BARROWWWW



    •  
      Barrow sembra una persona molto ben educata dalla sua famiglia, con ottimi principi.
      Sembra incredibilmente rispettoso di tutto e di tutti.
       
      Certo che un po' piu' di "cattiveria" (in senso buono, naturalmente) potrebbe anche aiutarlo in un mondo non proprio ideale ..... 


      • Si è vero Frank, lo diceva anche il Gasp... forse dovrebbe davvero essere meno umile e più spaccone. 
        Però avercene di ragazzi così, mai una parola fuoriposto, attaccamento alla maglia, educazione...tutti valori che forse troppi dimenticano, ne sono testimonianza tutte le cattiverie dette su di lui da certi personaggi nei mesi scorsi.


        • FREKINHO: " ..... forse dovrebbe davvero essere meno umile e più spaccone ...."
           
          Forse "più spaccone" NO.
          Ma un po' piu' sicuro si se, SI.
           
          Comunque, sono d'accordo con te al 100%. Ce ne fossero di "persone" come Barrow!. 


  20. Ma la formazione del secondo tempo? Chi me la spiega? È deroon a fare l esterno? 


    • Sportiello,
       Toloi, Djimsiti, Okoli,
      Hateboer, De Roon, Malinovskyi, Pessina,
        Traore, Muriel, Colley
      a me sembrava che Pessina giocasse sull'esterno e davanti Colley nel tridente.


    • Cercando di "indovinare"'
       
      Sportiello,
      Toloi, Djimsiti, Okoli,
      Hateboer, De Roon, Pessina, Colley.
      Malinovskyi,
      Traore, Muriel.
       
      Poi, magari, non sara' per nulla cosi'. 


    • Vedendo così dai giocatori penso sia una sorta di 3-5-2 con Passina, De Roon e Malinovskyi interni e Colley esterno, con Traore e Muriel punte


  21. Giocano a memoria. 
    Barrow redivivo 
    Riesce anche a stoppare la palla. 
    Speriamo


    • Clod1907: "...... Giocano a memoria. Barrow redivivo. Riesce anche a stoppare la palla".
       
      Questa e' un'ottima notizia.
      Se Barrow si riconferma, la necessita' del vice-Ilicic secondo me si ridimensiona di molto.


    • Cosa? Riesce a stoppare la palla? Allora questo anno sarà una sorpresa.


      • Con il genoa ad inizio secondo tempo l'ha stoppata benissimo a seguire  ed ha segnato....un goal fondamentale tra l'altro...vediamoli tutti gli stop e non solo quelli sbagliati





          • Tra l'altro in 35 anni di sport a vari livelli mi hanno sempre insegnato che il campione e' quello che fa la giocata quando pesa...di fenomeni in allenamento ce ne sono tanti


            • ESATTO musa attaccare con caratteristiche uniche nella nostra rosa offensiva. Saprà dare il suo contributo. 


            • Vero.
              A me Barrow aveva fatto un'ottima impressione fin dall'inizio.
               
              Poi sembrava essersi un po' perso, o aver perso la fiducia in se stesso, magari anche un po' per le tante, troppe, critiche ai suoi stop ad in/seguire.
              Speriamo che il suo sia un pieno ritorno alle "promesse/speranze" priginali.


              • L'anno che ha esordito arrivava da un campionato primavera strepitoso ma non dimentichiamo che era arrivato da poco in italia da un paese completamente diverso...poi in pochi mesi ha avuto il peso di una responsabilità probabilmente troppo grande x lui...aveva solo 19 anni!!! Lasciamolo crescere con calma che le doti le ha eccome e non facciamo i soliti tifosi similintertristi criticoni


              • Secondo me si era si un po'  perso ma x presunzione.....ci può stare a vent'anni.


                • Oiggaiv: "....... Secondo me si era si un po' perso ma x presunzione"
                   
                  Puo' darsi.
                  Ma a me sembra che il suo problema sia l'opposto della presunzione, cioe' una insufficiente fiducia in se stesso.


      • Ahahahah, grande! 


  22. Chi e' Rodegari?


  23. Una diretta FB..... peccato


  24. nomadeneroazzurro -
     21/07/2019 alle 17:23
    potevan farla vedere cavolo!!


  25. Mamma mia ragazzi: qua c'è una voglia come non ho mai visto!!!


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.