ATALANTA – SAMPDORIA 1-0 : La Dea corre anche con la ”benzina verde”

22-01-2017 19:55 186 C.

Ha avuto ragione ancora lui, il Gasp oggi in tribuna per smaltire il primo dei due turni di squalifica rimediati a Roma.

Ha messo titolari due altri Primavera come Bastoni e Melegoni e la formazione non ne ha risentito piu’ di tanto. Anche se c’e’ voluto un rigore trasformato dal Papu dopo un fallo su Petagna per aver ragione di una buona Sampdoria e anche se la Dea attuale non è piu’ esattamente lo schiacciasassi di un paio di mesi fa. E se non era anche per il buon Masiello (autore di un salvataggio strepitoso) forse il risultato sarebbe stato diverso anche se la difesa e Berisha non hanno POI sofferto piu’ di tanto.

Ma tant’è, la strepitosa Atalanta 2016 – 2017 ha superato il Milan in classifica e rimane ancorata al 6 posto, a solo uno dalla zona Europa League. Sotto con le prossime!

 

IL TABELLINO

ATALANTA-SAMPDORIA 1-0
(primo tempo 0-0)
MARCATORE: 10′ s.t. Gomez (A) su rig..
 
ATALANTA (3-4-3): Berisha; Masiello, Caldara, Bastoni; Conti (16′ s.t. Zukanovic), Melegoni (1′ s.t. Grassi), Freuler, Spinazzola; Kurtic, Petagna, Gomez (43′ s.t. Toloi). (Gollini, Mazzini, D’Alessandro, Migliaccio, Pesic, Suagher, Paloschi, Raimondi). All. Gritti.
SAMPDORIA (4-3-1-2): Puggioni; Pedro Pereira, Silvestre, Skriniar, Pavlovic; Linetty (13′ s.t. Muriel), Torreira, Praet (6′ s.t. Djuricic); Bruno Fernandes (38′ s.t. Budimir); Schick, Quagliarella. (Krapikas, Tozzo, Barreto, Palombo, Regini, Cigarini, Bereszynski). All. Giampaolo.
ARBITRO: Rizzoli di Bologna.
NOTE: ammoniti Pereira (S), Djuricic (S) e Skriniar (S).
 
 
LA NOSTRA CRONACA

SI SOGNA L’EUROPA!

Bella vittoria della nostra Dea, forse non la miglior partita dei nostri ma vittoria meritatissima da parte dei nostri, secondo tempo di marca tutta neroazzurra, difesa attentissima su un paio di palle insidiose e Berisha praticamente senza voto.

La notizia principale è quella che meno ti aspetti, la formazione, esordio in campionato per Melegoni e per Bastoni, che ha trovato tutti un po’ spiazzati ( persino la videoformazione Atalantina e dicono da casa quella di SKY non aveva la foto dei nostri 99), una formazione con un età media di 24 anni ( 1992.5 per la precisione), come sempre non mi soffermo sulla partita, ma sulle sensazioni sugli spalti e in campo, primo tempo “malino” , sarà perché forse ci siamo abituati bene ma non pareva la Dea straripante del record di vittorie..

Primo tempo comunque positivo da parte dei nostri con un paio di occasioni per parte, Melegoni un po’ spaesato ma è normale che un diciassettenne alla prima in serie A lo sia, non da spinta a centrocampo ( con l’ingresso di Grassi qualcosa cambierà), ottima partita di Bastoni, iniziata in sordina, finita con alcuni salvataggi spettacolari, esordio più che positivo per lui.

Secondo tempo su un altro livello, abbiamo aumentato il ritmo fino a trovare il meritato goal dell’1°0, aspettavamo tutti il secondo gol della sicurezza.. che non è arrivato ma abbiamo sempre controllato la partita senza alcun problema.

Menzione particolare per Petagna, che giocatore! Tiene palla come il miglior bobone vieri e ha una velocità di gamba spettacolare, ne farà di strada il ragazzo!

2 i gol annullati, entrambi in fuorigioco netto, ma questo fa sempre vedere che i nostri ci sono, forse bisogna studiare qualcosa in attacco, spesso Petagna e Kurtic presenti sulla fascia ma nessuno in centro..

Vittoria comunque meritata, e se pensiamo che l’anno scorso era già iniziato il periodo dove non si riusciva più a vincere….avanti DEA! 2 punti alla salvezza matematica J

 

LA NOSTRA TIMELINE DEL MATCH

Bergamo 2/01/2017 ore 18

Ecco le formazioni ufficiali della seconda giornata di ritorno :

ATALANTA

 1 BERISHA 5 MASIELLO 13 CALDARA 95 BASTONI 24 CONTI 94 MELEGONI 11 FREULER 37 SPINAZZOLA

27 KURTIC 29 PETAGNA 10 GOMEZ (CAP)     ALLENATORE GRITTI

A disposizione:

91 GOLLINI, 47 MAZZINI, 3 TOLOI, 6 ZUKANOVIC,7 D’ALESSANDRO, 8 MIGLIACCIO, 9 PESIC, 23 SUAGHER

43 PALOSCHI, 77 RAIMONDI, 88 GRASSI

 

SAMPDORIA

Puggioni pereira silvestre skriniar pavlovic praer torreira linetty fernandes quagliarella schick

 

Voglia d’Europa è l’input che la curva inneggia a vessillo, l’occasione è ghiotta visto la sconfitta di Milan e Lazio per avvicinarci al sogno…

Bella  presenza di pubblico e curve gremite, si parte con una o meglio due novità, i giovani Bastoni e Melegoni al posto di Grassi e Toloi

Atalanta che attaccherà verso la curva sud e calcio d’inizio per la Samp

Un centinaio i tifosi della Samp

Subito fase di studio tra le due squadre

7mo bella azione di Conti sulla fascia! Cross in mezzo , difesa ospite in affanno

10mo azione pericolosa su calcio di punizione Berisha attento spazza di pugno

12mo tiro da fuori di Torreira, Berisha accompagna la palla fuori

15mo Gomez per Petagna ma fuorigioco millimetrico

Dopo un minuto di recupero squadre a riposo sullo 0a0, poche azioni degne di nota

15614 gli spettatori di oggi

Inizia il secondo tempo con la Dea che attaccherà verso la Nord…speriamo sia di buon auspicio!

Entra Grassi per Melegoni, l’unica sostituzione effettuata dagli allenatori

Inizio pimpante con la Dea che fa la partita

Cambio per la samp. Esce Praet entra Djuricic

52mo Grande salvataggio di Bastoni e sul rovesciamento di fronte miracolo di Puggioni

RIGORE PER L’ATALANTA!! ATTERRAMENTO IN AREA DI PETAGNA…PAPU….GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLL

Inizio secondo tempo completamente diverso, abbiamo aumentato la velocità del gioco e squadra ospite in palese difficoltà

58mo entra Muriel esce Linetty

60mo uno due Spinazzola Gomez semplice parata per Puggioni

61mo Esce Conti che pare affaticato entra Zukanovic

63mo OCCASIONE ATALANTA! Petagna controlla in area, palla invitante per Freuler che spara alto da posizione invitante

69mo la Samp prova a recuperare lo svantaggio, la difesa della Dea tiene bene

70mo Miracolo di Masiello che recupera palla su Schick involato verso la rete, prima vera occasione per la Samp nel secondo tempo

73mo ammonito Kurtic, in ritardo su Schick sicuramente il migliore dei suoi

76mo ottima azione Dea, Spinazzola indiavolato sulla sinistra, la difesa si salva in angolo

77mo OCCASIONE DEA! Petagna su corner,fuori di poco

80mo altro corner per l’Atalanta, e GOOOLLL , annullato però, fuorigioco,

81mo ammonito Djuricic

82mo ultimo cambio Samp, esce Fernandes entra Budimir

83mo Grassi da fuori, palla alta

85mo bella azione di Gomez ma tiro semplice verso il portiere

87mo entra Toloi esce il Papu

88mo ammonito Skriniar per fallo su un ottimo Petagna

4 minuti di recupero

 

FINITAAAAAAAAA ATALANTA BATTE SAMP 1-0

Bookmark (0)
ClosePlease loginn
0 0 votes
Article Rating

By Staff di Atalantini.com


CONDIVIDI SU
Accedi


Iscrviti
Notifica di
186 Commenti
Nuovi
Vecchi
Inline Feedbacks
View all comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
186
0
Would love your thoughts, please comment.x