AtalantaNow (and for ever)

12-09-2018 04:43
18 C.

Chi posta piu’ di tutti su Twitter relativamente all’Atalanta? il sito ufficiale? qualche quotidiano locale? qualche supertifoso bergamasco? noi?

No! E’ un inglese DOC, il suo account è @AtalantaNow e non ha vincoli con la nostra terra ma è ugualmente atalantino sfegatato. L’ abbiamo contattato e conosciuto. Ecco Nigel, la sua storia e il suo eterno amore per la Dea.

nigels

Sono inglese e vivo a Dorking, una cittadina di 17.000 abitanti della contea del Surrey, nel sud est dell’ Inghilterra. Quando ero giovane uno dei canali tv che ricevevo (Channel 4) era assiduo nel seguire il calcio italiano. C’era un programma in particolare, Gazzetta Italia, a cadenza settimanale. Da li’ mi sono innamorato del vostro calcio. Avevo 11/12 anni.

All’epoca nell’Atalanta c’era Pippo Inzaghi i cui successi personali fecero si che il mio interesse ricadesse anche sulla squadra della quale faceva parte. Tra l’altro all’epoca ero solito cimentarmi con un video game chiamato “Championship Manager” fatto piuttosto bene comparato ai valori reali e mi accorgevo che perdevo spesso e volentieri quando, con la mia squadra, giocavo a Bergamo. A questo punto è chiaro che la mia curiosita’ era destinata ad accrescersi.

Dal 1997 ho cominciato attivamente a seguire l’Atalanta anche se riesco a seguirla materialmente solo da 3 anni, anche a Bergamo. Ovviamente ero anche a Liverpool e a Dortmund l’anno scorso.

Negli ultimi 2 anni ho gestito l’account twitter @AtalantaNow in maniera molto assidua con notizie, trasferimenti e copertura dei matches in inglese. Cio’ ha avuto un sensibile impatto sulla mia vita perche’ mi ha dato modo di incontrare un sacco di grandi persone, tifosi come me, raccogliendo peraltro i pareri di molti atalantini stranieri: norvegesi, americani, olandesi, francesi, irlandesi e anche un colombiano. Una combriccola tanto strana quanto divertente.
Persino un gruppo abbastanza folto di tifosi dell’Everton seguono ora l’Atalanta da quando gli abbiamo giocato contro. Sportivi e interessati si tengono informati sulle ultime notizie nerazzurre.

Ora ho cominciato anche a fare interviste in inglese ai gestori di blog di squadre italiane quando queste stanno per incontrare l’Atalanta.
In qualunque posto io vada (e giro tutta Europa…) ho con me maglietta, sciarpa e spille dell’Atalanta. Guardo molto calcio ed e’ mia abitudine fare foto con la mia sciarpa atalantina con sullo sfondo ogni nuovo stadio che visito.

Spero di poter essere presente a piu’ partite possibile in questa stagione cosi’ come mi auguro che la Dea si classifichi ancora tra le prime in modo da presentarci ancora una volta in quell’Europa League che si sta rivelando un affare sfortunato per noi in questi ultimi due anni.

Son rimasto scioccato dal risultato di Copenhagen specie quando Cornelius ha sbagliato il rigore proprio contro la sua ex squadra. Con i danesi abbiamo avuto diverse chances per segnare e nei turni precedenti, contro Haifa e Sarajevo siamo stati grandi. Son fiducioso che trarremo una buona esperienza da quanto e’ successo e senza i giovedi’ europei son sicuro che potremo piazzarci meglio in campionato visti anche gli acquisti di peso. Possiamo ripetere le due ultime stagioni, non c’e’ 2 senza 3!

Spero che la mia storia vi sia piaciuta cosi’ come mi auguro mi seguiate numerosi su Twitter. Vi auguro tutto e solo il meglio e, ovviamente, FORZA ATALANTA!

Ciao!

Nigel Mannering

(CLICCA SULL’IMMAGINE PER VEDERLA NELLE DIMENSIONI ORIGINALI).

Bookmark(0)

By staff
staff

18
Inserisci un commento

Please Login to comment
18 Albero dei commenti
0 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
16 Autori
BriskemaracaniggiaLadeanelcuoreorobico72Lorenz67 Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.