09-05-2019 13:30 / 60 c.

pasalic-.parma

E’ arrivata l’ufficialità relativa al blocco del mercato del Chelsea per le prossime due stagioni. La Fifa ha infatti respinto il ricorso del club londinese contro la squalifica per due finestre di acquisti e cessioni legata alla vicenda dei tesseramenti di giovani calciatori Under 18.  Saranno consentito solo l'acquisto di giocatori U16 mentre per le cessioni non vi è alcun limite.

Attualmente il Chelsea è in vendita ed in attesa di un nuovo acquirente è in corso un vero e proprio ridimensionamento: è stato annullato il progetto per il nuovo stadio, chiusa Chelsea Tv e con tutta probabilità anche il mercato in uscita sarà orientato ad alleggerire il monte stipendi.

In questo scenario, ci si chiede quali possono essere le ripercussioni per l'Atalanta sull'affare Pasalic ( che ricordiamo è in prestito con diritto di riscatto per 15 milioni di euro fino al 30 Giugno). Da un lato la necessità di vendere potrebbe spingere il Chelsea a riformulare le pretese nei confronti dell'Atalanta dall'altro l'impossibilità di andare sul mercato potrebbe far optare la squadra inglese per una riorganizzazione interna magari cedendo un titolarissimo di maggior valore economico e promettendo a Pasalic un maggior impiego in prima squadra.

Voi che ne pensate?



di Otis




  1. Su Sportskeda, sito UK danno per 10 milioni di sterline il prezzo di Pasalic, ossia 11milioni e rotti, il costo di Pasalic. Come scrivono anche qui in tanti sembra essere il prezzo giusto, dato che mi fido molto di più dei canali anglosassoni che dei nostrani sono praticamente convinto che questo sia il vero costo del cartellino del giocatore croato.


  2. Io sono convinto che se Pasalic fosse nostro e qualcuno ci offrisse 15 milioni dopo questa stagione diremmo che è poco. Diversi gol pesanti e primo cambio per attacco e centrocampo in una squadra che sta stupendo. Considerando le cifre che girano mi piacerebbe conoscere qualche nome che prenderemmo alle stesse cifre con la stessa possibile resa.


  3. Titolo farlocco. Se è in prestito con diritto di riscatto, se la dea lo vuole lo riscatta e il Chelsea si attacca a sta ciolla.


  4. Il ragazzo e' notevolmente migliorato rispetto alle prime gare ed e ha per me notevoli margini di miglioramento..
    Sulla cifra e la possibilita' di confermrlo lascio al GASP e societa' ogni tipo di valutazione.
    Mi auguro resti.


  5. 15 milioni pwe Pasalic sembrano weccessivi buon giocatore ,ma con grandi limiti ,precisione passaggi,lentezza 


  6. Come fa a complicarsi ? Se hanno il mercato bloccano, vendono vendono vendono 


  7. Confermo ciò che alcuni utenti hanno segnalato ovvero che alcuni siti di mercato hanno ripreso la notizia che ieri sera a Londra c'è stato un incontro tra il nostro AD e la dirigenza blues per discutere l'acquisto di SuperMarioPas si parla di 11,5 mln più bonus con pagamento biennale... indirettamente sarebbe anche il segnale che il Vategasp resta anche molti ci danno su Gianpaolo oggi...


  8. da verificare
    sembrerebbe che proprio ieri sera,rappresentanti dell' Atalanta fossero a discutere con rappresentanti del Chelsea,proprio per Pasalic
    presto sapremo cosa hanno deciso,molto presto, dopodomani il campionato Inglese finisce da Lunedi per loro è già mercato

     


  9. Riprendiamo Kessie a 25 e molliamo Pasalic


    • Kessie prendiamolo.
      A calci nel culo però.


      •  D' accordissimo visto l' atteggiamento..


        • Chi l’ingrato che ha appreso lo stile Milan? Non basta non esultare dopo che ci segni


  10. non sapevo che il Chelsea fosse in via di "smantellamento" come l'articolo indica... certo che non potendo fare mercato in entrata Pasalic in una squadra ridimensionata nelle ambizioni in premier potrebbe starci tranquillamente. Chiaro che l'Atalanta se lo riscatta al prezzo pattuito (che concordo essere troppo alto per i nostri standard... se valesse 15 lui allora remo e martino ne valgono minimo 25-30 ciascuno!) il Chelsea non puo' far altro che incassare senza avere alcuna voce in capitolo. Se si vuole trattare allora entrano in campo tanti fattori a noi perlopiu' sconosciuti ergo difficile prevedere come andra' a finire. Ci sara' anche il nodo dell'ingaggio visto che e' del Chelsea e sicuramente non prendera' poco...


  11. ROMAGNANEROBLU -
     09/05/2019 alle 16:52
    Articolo fatto da persone senza cuore Far tirare fuori 15 milioni del proprio sangue ai contabili del sito è disumano 


  12. Si potrebbe proporre al Chelsea 10 milioni piu il 20%
    su una futura vendita .


  13. 15 milioni sono tanti detti così, ma non poi tantissimi viste le cifre di certi giocatori che valgono la metà di pasalic in campo e fuori, conta molto anche quello che fai fuori dal campo. 


  14. Lo dira'  il MISTER  se rimarra' o no'  da quello che si e' visto  solo un ruolo puo' fare  ...al CENTRO  al  posto  di  REMO-MARTIN
    difatti  avanzato come  vice PAPU  come sara' sabato,  tende sempre  allo SCARICO  a lato o indietro  della palla  , questo  lo sa' fare !  D'altronde  il Mario  e' valido solo  al centrocampo ,poi c'e' anche Pessina  in quel posto  che sta' IMPARANDO ,  GASP.   lo prova ANCORA UNA VOLTA poi decidera'  se tenerlo  ,sempre che il Chelsea   faccia  una bella  RIDUZIONE o altro anno di PRESTITO ! 10 MIL X De ROON e 15 MIL.  X un panchinaro  e' esagerato e la SOCIETA' ATALANTA  ...
    lo sa'


  15. Fategli fare la preparazione estiva con il Gasp poi vediamo se non migliora anche in reattività!! da tenere assolutamente!! cioè abbiamo venduto a 22 Gagliardini e ci sembrano tanti 15 pe SMP????


  16. diegognoli86 -
     09/05/2019 alle 15:57
    nel mio piccolo lo dicevo qualche giorno fa: dipende tutto da Pasalic, come sempre. Dipende sempre dai giocatori.
    Pasalic è disposto a fare un altro anno da non titolare certo (nell'ipotesi in cui sia MDR che Freuler rimangano)?
    Rimane a Bergamo convinto dal progetto oppure lo vivrebbe come un ridimensionamento (in fin dei conti il Chelsea è a Londra, altra storia..)?
     


    • Ha già detto sia personalmente che tramite il procuratore che vorrebbe e spera di rimanere a BG. La volontà c'e'


  17. 15 sono tanti. 
    11 è il suo prezzo


    • 4 di differenza poca roba....5 li abbiam letteralmente buttati per tuminello, senza contare gli altri favori contabili all'inter. 


      • te ne hanno dati 30 per Bastoni e ti lamenti ?


  18. Pasalic è un buon centrocampista moderno, fisico più che buono, tecnica buona, visione di gioco buona ma poca reattività alle situazioni di gioco. Ha margini di miglioramento, mi sembra ragazzo molto intelligente. Vale 8/9 milioni, 15 sono troppi, ovviamente oggi, domani e dopodomani non si sa


    • Vero, ma hai dimenticato una cosa importante...vede la porta eccome se la vede !


    • Non e' sempre festa,non si puo' pretendere di comprare sempre a prezzo di saldo dei campioni(ILICIC) e vendere giocatori normali come Gagliardini,Conti,Cristante a 30 milioni.
      Pasalic e' un affare anche a 15 milioni e speriamo che non ci chiedano di lasciarglielo,come favore, (visti i buoni rapporti)in cosiderazione del fatto che hanno il mercato bloccato.


  19. Parola ai dati per il buon Mario:
    - in serie A 30 partite con 4 gol e 4 assist
    - in EL 4 partite con 1 gol e 2 assist
    - in Coppa Italia 4 partite con 2 gol e 1 assist.
    (fonte transfermarkt)
    Lascio stare di parlare di quanto i suoi gol siano stati decisivi.
    Magari fa errori, magari anche di gravi e magari toppa diverse partite e io non intendo negarlo nè difenderlo ad oltranza.
    Ma questi dati, per di più riferiti non a un titolarissimo, sono quelli di un gran bel giocatore, magari non un campione ma un bel giocatore senz'altro e pure decisivo.
    Non vale 15 milioni, sono d'accordo; ma ditemi il nome di un giocatore che potremmo comprare allo stesso prezzo che garantisca gli stessi numeri ( 7 gol e 7 assist) e magari con margini di crescita paragonabili a Pasalic (è del 1995). Non dico il nome di un prospetto (che non è niente più di una scommessa che può andar bene come male) ma di una garanzia, perchè al momento questo per noi è Pasalic, pur con tutti i suoi limiti, e prova ne è la fiducia che Gasperini continua a riporre in lui.
    A far due parole col Chelsea per spuntare un prezzo migliore ci proverei senz'altro (e sarebbe la soluzione più corretta portarlo via a meno) ma se proprio non fosse possibile non scarterei a cuor leggero di sborsare 15 mln per Mario.
    PS per dare una "risposta" all'articolo, essendo stabilito il diritto di riscatto il coltello dalla parte del manico lo abbiamo noi. Se, d'accordo col Chelsea, si sceglie di non esercitarlo è OK, ma se dovessimo scegliere di esercitarlo non ci sarebbe modo per il londinesi di opporsi (specie se non previsto controriscatto).
     
     


  20. La sorte di Pasalic la decine una persona sola.
    Gasperini.
    Se crede in lui, la società lo riscatterà, altrimenti non eserciterà il diritto di riscatto e dovrà investire (magari qualcosa meno) per l'ennesimo uomo da formare (dedicando tempo = denaro).
    A mio avviso,
    il niet alla sua cessione in gennaio è abbastanza indicativo. Si è preferito investire in lui e mandare Valzania a farsi le ossa.
    E credo che, anche in questo caso, Gasperini abbia avuto ragione e il ragazzo gli ha dato quello che si aspettava.
    Pertanto, se gli va bene, darà indicazioni alla società di non privarsene. 
    ...e sinceramente, preferirei spendere 15mil per Pasalic che 10mil per uno che poi magari ti fa la fine di Rigoni.


  21. Meglio se si riuscisse ad abbassare un po il prezzo, ma operazione da fare assolutamente.
    Ottima tecnica (l'unico del nostro centrocampo) e anche ottima fisicità. Ha dei difetti che deve limare, ma è normale altrimenti starebbe già giocando altrove da tempo.
    Io trovo che siano questi gli acquisti adatti alla nostra attuale dimensione, e chi lascerebbe andare via giocatori validi e utili anche in ambito turnover mi dovrebbe spiegare come pensa poi di affrontare degnamente le competizioni europee a cui tanto teniamo.
    Cioè cosa pretendete di meglio a 10, 15 milioni? Nel mercato attuale sti soldi ti valgono o talenti ancora inespressi (come questo) o degli affermati scarponi (se si pensa a posizioni di vertice/europa) ed io onestamente preferisco decisamente il primo.


  22. Troppi anche per me. Pasalic è un buon giocatore con prospettiva incoraggiante ma credo che il magister con quella cifra possa saper pescare di meglio. O almeno credo. In ogni caso qualsiasi decisione prenda il Vate Gasp mi trova sereno e allineato.


  23. Gli tornerà già sicuro sul groppone Bakayoko dal Milan non penso vorranno tenersi pure Pasalic che non ha praticamente mai giocato in maglia Blues. Tuttavia è evidente che 15 milioni non li vale.


  24. A parer mio é abbastanza assurdo pagare per un calciatore una cifra (15mln appunto) che rispecchi un valore ancora non raggiunto e che, semmai verrà raggiunto prossimamente, molto sarà per merito della Società che lo ha valorizzato! Ancora oggi nessuna squadra comprerebbe Pasalic a quella cifra è tanto meno lo dovrà fare chi lo sta valorizzando...... 


    • Anche Cristante quando arrivò non valeva i soldi del riscatto. Lì era più semplice perché il diritto di riscatto scadeva dopo una stagione e mezza, qui si dovrà certo correre un rischio. Ma è il normale rischio d'impresa, nessuno meglio di Percassi (con il parere del Gasp, chiaramente) saprà valutare se il rischio di riscattarlo a quella cifra vale il guadagno che se ne potrebbe fare in futuro. Io sarei per rischiare, ma sono tranquillo perché chi deciderà ha tutte le competenze e le informazioni per farlo al meglio.


      • Cristante però era 4 e mezzo,non 15
        nessuno dice che Pasalic, non sia valido,si tratta di vedere se vale 15 milioni


        • Si però faccio fatica a capire la politica di molti di voi onestamente: per me non vale 15, quindi ciaone. E che facciamo andiamo in eurpa/champions indeboliti? Specie se parliamo di un giocatore che quest'anno ci sta tappando tutti i buchi possibili e che rappresenta una variante vera al centrocampo (nel senso che ha un interpretazione del ruolo diversa dagli altri, che può anche cambiare la partita come spesso sta facendo). Queste cose servono in competizioni europee, non vedo cosa ci sarebbe di positivo nel farlo andare via e impuntarsi a cercare un altro giocatore che abbia pressochè lo stesso costo e si spera abbia almeno le stesse qualità, bho!


          • da cosa deduci che io gli dia il ciaone (parola orrenda e un po da gay tra l'altro)
            ho scritto ,si tratta di vedere se vale 15 milioni,in italiano corrente significa che qualcuno preposto(non io) deve stabilire se li vale
            io non ho detto ne se li vale ne no,ne che è da tenere ,ne no
            visto che non tiro fuori neanche un euro possono prendere anche Bale,ai ferri corti ed in uscita da Madrid,
            ma parametrandoci agli acquisti soliti della società Atalanta,si può avere ragionevolmente il  dubbio che  per uno destinato ad essere in panchina, non li spendano
            poi se si va in champions,con il conseguente tesoretto ,bisognerà pur spendere qualcosa ,e a me va bene se tengono Pasalic,mai detto che non mi va beneciao


            • Forse non lo hai detto specificatamente tu ma di commenti cosi ne ho letti tantissimi. E comunque resta il fatto che arrendersi al primo ostacolo economico non mi sembra una gran furbata (certo senza arrivare a farsi prendere per i fondelli ovviamente) perchè appunto a conti fatti finisci con l'indebolirti. Ti ritroveresti infatti a rinunciare alla sicurezza di un giocatore che ha gia giocato qui 1 anno e di cui conosci le potenzialità per poi cercare a tutti i costi un giocatore simile (perchè li almeno un altro ne servirebbe) e nella migliore delle ipotesi lo trovi magari anche risparmiando quei 3 4 milioni, ma con la necessità di ambientarsi. Per carità può succedere vista la bravura dei dirigenti ma continua a non sembrarmi un grande affare.


  25. Se l'Atalanta esercita il diritto di riscatto pagando quanto pattuito sul contratto non c'è trippa per gatti. Se invece volesse tentare spuntare uno sconto dagli inglesi, allora ovviamente si dovrà trattare e lì il Chelsea giocherebbe le sue carte (ma questo comunque, anche se naturalmente il mercato bloccato è un elemento in più da tenere in considerazione). In ogni caso, non vedo chissà quali complicazioni: saremo sempre noi a decidere.


  26. Gasperini ha sempre fatto notare come spesso il giocatore sia stato impiegato fuori ruolo. In particolare ha sempre paragonato Pasalic a Freuler e De Roon.  Di conseguenza, il fatto che gli abbia dato così spesso fiducia fa capire che giocatore sul quale punta e molto. Credo che la cifra concordata non sia poi così impossibile, considerato il tipo di bilancio che abbiamo in questo nuovo periodo. Il giocatore ha manifestato la sua volontà di voler restare, ed il fatto che abbiamo già un contratto esistente e il giocatore sia già fuori per così dire dal Chelsea, dovrebbe avvantaggiarci. Detto questo non mi straccerei le vesti se non fosse possibile trattenerlo. Credo che siano altri i giocatori del Chelsea, tipo Bakayoko, quelli che frutterebbero molto ma che non potranno vendere. Anche perché ricordo che il Milan non ha i soldi per poterlo riscattare, aldilà dei casini appena successi nel loro spogliatoio.


  27. Impossibile fare previsioni, se non che, volendo esercitare il diritto di riscatto di un contratto già formalizzato, nessuno può dire nulla.
    Che poi l'Atalanta opti o meno per esercitarlo credo dipenda molto dagli impegni della prossima stagione ... con la C.L. credo si possa riscattare senza problemi, con l'E.L. comunque credo sarebbe opportuno farlo, piuttosto di dover ricominciare da zero con un altro centrocampista, visto che le qualità, alla fin fine, non sembrano mancargli e l'anno prossimo dovrebbe senz'altro poter dare ancora di più.
    In caso (facendo i debiti scongiuri) di un finale di stagione che ci lasci con un pugno di mosche in mano, potrebbe senz'altro venir meno da ambo le parti l'interesse a proseguire il cammino insieme.


  28. La domanda è: una società come l'Atalanta può pensare di spendere 15 milioni di euro per uno come Pasalic?
    Pasalic ha qualità ma 15 milioni di euro sono tanti...


    • Io tutta questa qualita' ancora non l'ho vista. Mi sembra un po' come l'affare Gagliardini: buoni giocatori sicuramente, ma che non valgono tutti quei soldi spesi/richiesti.
      Faccio fatica a credere che Percassi possa pagare Pasalic piu' di quanto ha speso per riprendere De Roon.....


      • Se non hai visto la tecnica hai visto comunque diversi gol pesanti, assist, tiri da fuori, inserimenti ( niente di questo ha fatto gaglia con noi). 




  29. si potrebbe complicare se lo volessimo prendere al ribasso. alla cifra concordata non possono esserci problemi.


  30. Per 15 milioni gioco io al posto di pasalic 


  31. Kante
    Jorginho
    Loftus-Cheek
    Barkley
    Pulisic
    Drinkwater (quest'anno ha giocato poco)
    Bakayoko (quest'anno in prestito)
    Pasalic
    Non penso se lo tengano...
     


  32. Per 15 milioni anche no....


  33. Da tenere. Secondo me ha ancora margini di crescita


  34. Credo che percassi farà le proprie valutazioni in base ai risultati finali del campionato e C.I. dovessimo giocare champions e supercoppa credo lo riscattera'


  35. sa da tenere !


  36. Abbiamo noi il coltello dalla parte del manico... se vogliamo riscattarlo lo possiamo fare e loro si attaccano...
    Io pasalic lo terrei...


  37. ....."prestito con diritto di riscatto ".....dipende solo da Percassi cosa vuole fare..


    • ste63neroblu -
       09/05/2019 alle 13:43
      Con i soldi per  la qualificazione in Champions, potremmo dargli anche la mancia al povero Chelsea...


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.