15-12-2019 16:58 / 214 c.

BOLOGNA - ATALANTA 2-1

Troppo pesante l'assenza di tre tenori come il Papu, la Nonna e Zapata, metteteci anche le scorie dell'impresa di mercoledi' e un po' di sfortuna e disattenzione ed ecco spiegata la sconfitta in casa di un Bologna non certo irresistibile.

Le reti di Palacio al 14, di Poli al 53 e di Malinovskyi al 60

 

LA CRONACA

15/12/2019  Bologna - Stadio Dall’Ara Serie A - 16^ giornata

Dopo l’impresa di Kharkiv e la qualificazione agli ottavi di Champions, l’Atalanta si rituffa in campionato, ospite del Bologna. Priva di Zapata, Ilicic e anche di Gomez, Gasperini rilancia Malinovskyi titolare e ritrova Toloi dopo la squalifica. In panchina, per i rossoblu, si rivede mister Mihajlovic.

La prima azione pericolosa la porta Orsolini al 3’ ma la carambola di tentativi del Bologna trova pronto il muro difensivo atalantino. La risposta bergamasca è immediata ed arriva dai piedi di Malinovskyi che prima innesca l’azione in velocità e poi conclude fuori di poco. Orsolini è il più reattivo in casa rossoblu ma il suo cross finisce a lato. Ucraino ancora protagonista con una conclusione a botta sicura che Skorupski respinge. Malinovskyi dispensa passaggi filtranti ma quello a Muriel produce solo un calcio d’angolo. L’ex Orsolini è imprendibile ed all’11 il palo respinge la conclusione di destro ma Palacio è lesto a raccogliere trovando il tap-in vincente. L’Atalanta non accusa il colpo ed inizia una serie di fitti passaggi anche se la difesa bolognese controlla abbastanza agevolmente. Nei successivi 20’ si assiste ad un gioco prevalentemente a metà campo con le due squadre che si controllano ed annullano. Il tiro al volo al 30’ di De Roon non impensierisce il portiere di casa ma è in generale l’attacco atalantino a non trovare né sblocchi né incisività. 36’ bel cross di Muriel ma Pasalic ci arriva con un attimo di ritardo e la palla sfila sul fondo. Clamorosa occasione al 40’ con Malinovskyi che serve alla perfezione Pasalic a tu per tu con Skorupski, ma il croato, al volo, spara incredibilmente alto . L’Atalanta insiste lasciando al solo Palacio l’iniziativa in contropiede (42’) ma Gollini si butta e blocca la sfera. 46’: ancora Palacio viene lanciato in contropiede e la conclusione velenosa trova Gollini decisivo nella deviazione in angolo. La punizione dal limite di Sansone, alta, chiude la frazione. Atalanta che torna negli spogliatoi conscia di aver buttato alle ortiche il pareggio, risultato che complessivamente avrebbe meritato.

Nel secondo tempo si riparte con gli stessi ventidue della prima frazione. Da un errato disimpegno della retroguardia bolognese arriva il tiro di Muriel, abbondantemente a lato. 50’: Palacio sempre pericoloso in contropiede con controllo al volo e tiro che però non coglie impreparato Gollini. 52’: il cross di Tomiyasu pesca la testa di Poli che con un ottimo stacco manda all’incrocio dei pali per il raddoppio. Gasperini tenta la carta Barrow che rileva Freuler. La risposta atalantina è affidata a Muriel che fa tutto da solo, compresa la conclusione alta sulla traversa. 59’, l’Atalanta riapre la partita con un perfetto passaggio filtrante di Barrow a Malinovskyi che entra in area e trafigge Skorupski in uscita. Al 62’ Hateboer rileva Castagne. 67’: Barrow si libera bene del proprio marcatore e conclude a porta vuota ma Danilo poco distante dalla linea respinge un gol fatto. 69’ duetto Muriel-Barrow con il colombiano che suggerisce per il 99 bergamasco, anticipato di un soffio dal portiere in uscita: Malinovskyi sulla respinta conclude a lato. Il Bologna prova ad addormentare la partita cercando di alzare il baricentro. Doppio tentativo di Malinovskyi (respinto da Skorupski) e Barrow che riprende il pallone ma calcia alto da ottima posizione. Santander in contropiede spreca il vantaggio numerico rossoblu. All’82’ uno stanco Muriel viene sostituito da Colley. 86’ punizione velenosa di Malinovskyi che nessun atalantino riesce a spingere in porta. 88’ Danilo, già ammonito, viene espulso per fallo su Barrow. Anche Djimsiti si iscrive alla sagra delle occasioni mancate con un imperioso stacco di testa che esce di poco a lato. Il Bologna mantiene il suo canovaccio con un contropiede con Svanberg il cui tiro viene deviato in angolo. Colley tenta la conclusione da fuori ma il numero ventotto rossoblu para a terra. Felsinei che lasciano scorrere il tempo e portano a casa un successo insperato alla vigilia ma alla fine meritato nonostante l’Atalanta abbia tentato in ogni modo di recuperare il risultato, nonostante le numerose assenze.

Giuseppe De Carli

 

Il tabellino

BOLOGNA (4-3-3): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Bani, Denswil; Medel (63′ Svanberg), Poli, Dzemaili; Orsolini, Palacio (79′ Santander), Sansone. A disposizione: Da Costa, Olsen, Sarr, Paz, Mbaye, Destro, Schouten. All. Mihajlovic

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Castagne (63′ Hateboer), De Roon, Freuler (54′ Barrow), Gosens; Pasalic, Malinovskyi; Muriel (83′ Colley). A disposizione: Rossi, Sportiello, Masiello, Piccoli, Ibanez. All. Gasperini

Gol: 12′ Palacio (B), 54′ Poli (B), 60′ Malinovskyi (A)

Ammoniti: Pasalic 31′,



di Staff




  1. Premessa doverosa, dopo non so quanto tempo questa partita non l'ho potuta vedere nemmeno in tv. Ho visto gli highlights ed ho avuto il commento di alcuni amici preesenti al Dall'Ara. Mi sembra di poter dire che, nonostante le assenze, meritassimo di vincere, già il pareggio sarebbe stato stretto. Ma qui torniamo a quella che è la natura di questa squadra: crea moltissimo, spreca in quantità industriali. E questo talvolta lo paghi. I loro gol li puoi prendere, anche se il secondo, a difesa schierata, è una leggerezza di Paolomino nella marcatura. Ma bisogna riconoscere il gende gesto tecnico/atlietico di Poli. Ma se avessimo segnato le occasioni più clamorose sarebbe finita come minimo 3-2 per noi. Vedremo a fine campionato dove saremo, io sono moderatamente fiducioso per finire nuovamente in zona Champiuons, soprattutto quando rientreranno a pieno regime sia Iliçic che Zapata. La strada è molto lunga, per noi come per gli altri. Anche perché qualche infortunio di giocatori chiave capiterà pure a loro ... Certo, ora non abbiamo più molti margini di errore, col Milan non devi faqllire altrimenti si fa dura e rimetti in gioco le merde zozzonere ...


  2. Partita che se la rigiochiamo 10 volte, la vinciamo 9 volte.
    Il giudizio complessivo è quindi positivo!
    Inoltre, domenica scorsa avrei firmato con il sangue una settimana come quella appena trascorsa, quindi...peccato, ma non è certo una sconfitta immeritata a Bologna che mi può rattristare.
    Per quanto riguarda i singoli, non mi accanisco su Muriel nonostante la pochezza dell'ultimo periodo. Nel complesso il suo rendimento da inizio campionato, considerando l'inizio sprint e la sicurezza sui rigori (dato non secondario), è più che sufficiente.
    Poi il Musa...mi è sempre piaciuto nonostante alcune apparizioni impalpabili. Ieri a confermato quello di buono che si è già intravisto nelle poche apparizioni di quest'anno. Io farei affidamento su di lui, senza cercare altre punte.
    Il Mali. Continuo a vedere dei numeri da fenomeno incastonati in prestazioni che, nel loro complesso, giudico insufficienti. Se fai numeri fantastici (la palla per Pasalic, il palo e molto altro) ma concedi ripartenze pericolose 3-4 volte a partita  perdendo palloni che...non puoi perdere, il giudizio complessivo non può essere positivo. Un'altra cosa su cui deve lavorare è  di natura comportamentale. E' l'unico della rosa che fa delle scenate teatrali ogni volta che subisce fallo. Lo fa un po anche Ilicic, anche se in modo non così sistematico. Questa cosa stona con il comportamento di tutti gli altri...non va bene! In definitiva, ottimo giocatore ma...può e deve migliorare.


  3. Numerose occasioni da gol,senza gomez,ilicic,zapata e dopo le fatiche di champions........ma cosa potevamo fare di più onestamente?
    Niente da recriminare a parte il risultato ma ci sta una giornata no.
    Barrow a questo giro buona partita, Muriel oggi non bene ma capita, fuori Zapata sta tirando la carretta da solo lì davanti.
    L'assenza del Papu rispetto a quelle di Ilicic e Zapata è stata determinante.
    Il Capitano è l'unico vero  insostituibile.
    Sempre Forza Dea



    • PS: ho visto sia atalanta-verona che verona-torino,Amrabat non mi meraviglio sia nel mirino del Napoli.
      E se Juric ci da una mano a portarlo dal suo maestro a BG? Anche a giugno andrebbe bene.


  4. capitano giornate cosi col papu finiva in goleada


  5. Muriel sta giocando in un ruolo dove fa fatica, non rende come dovrebbe, ma è allineato per fare 18/20 reti in campionato. Azz che schifo che fa...


  6. Dispiace per aver regalato 3 punti alle avversarie in classifica..mi aspettavo una partita più difficile, invece loro imbarazzanti in difesa. Peccato per i goal mangiati 
    Muriel fatica a reggere questi ritmi..è sempre stato discontinuo 
    Barrow sta facendo benino ma è anche un po' sfigato.. gli farebbe bene a livello mentale trovare il goal 
     


  7. Le occasioni le abbiamo avute, purtroppo finalizziamo sempre poco rispetto a cio che creiamo e quando creiamo meno del solito finisce cosi. Sconfitta che comunque lungo il cammino ci sta.
     
    Ho ttovato un ottimo Barrow in netta ripresa e Colley che mi pare un buon esterno da prima squadra. Muriel non mi è dispiaciuto ma deve essere piu piu lucido quando tira ed è sicuro piu piu effi a partita in corso. In difesa invece a parti djimsiti abbiam faticato parecchio. Gollini super


  8. Al bugiardino molta gente dovrebbe cambiare mestiere ( o almeno squadra)


  9. Ingrati ! Non vi meritate questa squadra!


  10. Tornato da Bologna.
    Solo una cosa, chi critica Barrow oggi o è prevenuto o di calcio capisce gran poco..perché ha fatto un'ottima partita entrando sul 2-0 e facendo l'assist, provocato espulsione e sfiorato il goal....i goal sbagliati capitano, anche pasalic e Malinoski ne hanno sbagliati 2 clamorosi e non mi pare siano bidoni...
    Infine questa partita dimostra che senza Gomez manca qualcosa, manca la luce e il genio finale, troppo importante per questa squadra


    • Finalmente. Concordo pienamente, Barrow sta giocando bene. Oggi gioco nettamente meglio noi, occasioni non sfruttate e due gol.presi evitabili. Dopo mercoledi poteva starci un calo ma oggi hanno deciso solo degli episodi. Avanti con fiducia


    • Concordo pienamente.
      Musa e' stato decisivo con il Verona.


    • Hai ragione Michi.
       
      Io ho visto la partita in TV ma mi e' parso che Barrow abbia giocato bene.


    • Grande Michi!!
      Hai pienamente ragione,uno scandalo le critiche a Barrow,prevenuti si,molti di sicuro perché hanno problemi con il colore della sua pelle...
      Dai Musa!!
      MOLA MIA!!



      • paccarani1907 -
         16/12/2019 alle 2:06
        Finiamola con sta stupidaggine del colore della pelle e quindi del razzismo. La verità è che sicuramente vi sono e purtroppo vi resteranno quattro imbecilli che giudicano male solo e soltanto perchè accecati dalla loro stupidità raziale, ma la stragrande maggioranza della gente,me compreso, critica un calciatore per le prestazioni in campo, non perchè verde, giallo, bianco o nero che possa essere. Barrow a me non piace come calciatore, secondo me è ampiamente sopravvalutato, ma sono abbastanza competente da giudicare che oggi il suo ingresso in campo è stato utile alla squadra, non ammetterlo significa o non aver visto le altre disastrose prestazioni, o non aver visto la partita di oggi o veramente non capirne niente di calcio! Invece su Muriel dico che a parte l' inizio di stagione (fa da sempre così quando inizia in una nuova squadra), tirare rigori da Dio ( unico rigorista decente che abbiamo in squadra) è veramente ad oggi pochissima roba (capisco perchè nessuno lo tenga più di un anno),  un po' meglio nel secondo tempo, anche grazie all' ingresso di una seconda punta ( Barrow), ma ha fatto sembrare Bani ( il mediocrissimo ex giocatore del Chievo) un futuro giocatore candidabile al pallone d'oro. Comunque si crea tanto e si spreca troppo, oggi si era capito da subito che non era la nostra giornata migliore, spero che andrà molto meglio contro il Milan!


        •  Concordo su tutta la linea! Ed auspicherei visto che siamo verso Natale che quelli che hanno la parola "razzismo" facile de fa sito..avete stufato scetc, non avete la minima idea di cosa significhi


  11. Ci sarebbero milioni di discorsi da fare su sta partita .
    Su muriel 
    Su BARROW che bisognerebbe fare un paragone con kulusevski per i percorsi di crescita che hanno avuto 
    Su malinosky ma sono i soliti discorsi ovvi
    Sul gran portiere che abbiamo 
    Su palomino 
    Su djmsiti 
    Sul culo del bologna che su 4 occasioni hanno fatto 2 gol anche se mi sento di fare i complimenti a palacio a mihajovic ( l ' allargamento voluto dei 2 esterni alti per gli inserimenti e dare più spazio a palacio per fare l ' 1 vs 1 contro palomino si è notato benissimo ) e noi 800 occasioni 1 gol .
     
     
     
    Verrebbe da dire se non sfrutti le occasioni sei un pollo tu perché non le sfrutti MA DOPO UNA PARTITA STORICA FACENDO UNO SBALZO INCREDIBILE COME QUELLA DI MERCOLEDI COSA C ' È DA DIRE A QUESTA SQAUDRA ? 
     
     
    GRAZIE .
    PUNTO E NIENT ' ALTRO . 
     
     
     
     
    Io penso che l ' importante è CREARE SEMPRE TUTTE QUELLE OCCASIONI A PARTITA CHE È UNA COSA IMPORTANTISSIMA e guarda caso quante partite perdi giocando così ? 
    Veramente poche e questo è quello che conta . 
    Capita una giornata no SOPRATUTTO E GIUSTIFICATA DOPO UNA PARTITA COME QUELLA DI MERCOLEDÌ e sì è notata subito la mancanza di lucidità da parte della squadra ( ovvia ) a maggior ragione una squadra che impone il suo gioco ad alta intensità .
     
     
     
    In pratica per farla breve la champion comporta a perdere punti in campionato ed è inevitabile se sei anche impreciso e sprechi tante occasioni . CHIUDO DICENDO CHE QUESTA SQUADRA STA CRESCENDO A PASSI INIMMAGINABILI MA CI SONO STEP INEVITABILI DA AFFRONTARE E NON SI PUÒ AVERE TUTTO SUBITO , come avere doppioni uguali ai titolari che ci sono in squadra , ci arriveremo , ma non ora , fa parte del percorso di crescita e a gli step a cui bisogna arrivare . Il discorso ricade su muriel che non è una prima punta ( lo dico da quest ' estate ma siccome non sono gasperini ero solo un cretino e dico che sarò anche un cretino ma per lo meno le cose le vedo ) e non sta dicendo che sbaglia gasperini ma fa ' con quello che ha , e ad ora non si può avere una riserva forte come zapata in panchina una riserva forte come il papu in panchina una riserva forte come ilicic in panchina , ma AL MOMENTO ABBIAMO MURIEL CHE È UNA VIA DI MEZZO PER RUOLO TRA DUVAN E ILICIC CHE PUÒ SOSTITUIRE ALLA GRANDE ENTRAMBI E AL MOMENTO VA BENISSIMO COSÌ . E poi bisogna dire che è arrivato da quest ' estate e non è una prima punta . Chiudo veramente dicendo che daremo tutto domenica contro il milan e chiuderemo un anno che è a dir poco fantastico .


  12. SubbuteoGroup -
     15/12/2019 alle 21:04
    Io oggi ero a Bologna e onestamente tutto questo schifo che viene descritto sotto non l'ho visto.
    I tortellini hanno fatto due tiri in porta. Poli ha fatto un gol alla Van Basten. Penso.non gli capiterà più.
    La squadra ha giocato,lottato e divorato gol incredibili.
    Muriel è andato bene dopo l'ingresso di Barrow , ma da prima punta non funziona.
    Gira e rigira arriviamo ai discorsi di mercato estivi del Gasp. Adesso è ora di accontentarlo nei fatti.
     


  13. Leggere su l'eco che Muriel è un problema lo trovo francamente un atteggiamento da interisti o juventini, che alla prima sconfitta cominciano a storcere il naso.
    Ok Muriel non è brillante, fisicamente è stanco, ma sta giocando sempre senza rifiatare perché chi dovrebbe alternarsi a lui non c'è. 
    Idem per le critiche a Malinosvky. Davvero ingenerose. 
    Manca un po' di obiettività nei commenti. Se fossero entrati 2 dei 10 tiri fatti staremmo qui ad esaltare la squadra per l'ennesima volta. Ci sta di perdere, ci sta che girino i coglioni.
    Non ci stanno, francamente questi giudizi e sparate a zero su tutti. 


  14. Magnocavallo vive a Lovere -
     15/12/2019 alle 20:56
    Oggi non brillanti ma ci sta, le scorie (soprattutto mentali) di una qualificazione agli OTTAVI DI FINALE DI CHAMPIONS si è fatta sentire. Abbiamo preso due gol stupidi in cui la difesa non ha reagito e questo è dovuto alle scorie di cui sopra e, davanti, abbiamo sbagliato un'infinità di gol. Oggi ho visto un Barrow positivissimo, grandi giocate, gran movimento, assist x il Colonnello e un quasi gol (sfortunato, perché ha fatto un bel tiro per come gli è arrivato il pallone, poi bravo il difensore a fare il Santo della situazione). Non capisco tutte queste critiche al ragazzo. Come non capisco le critiche a Muriel, questo è un giocatore che ha fatto 10 GOL IN STAGIONE finora, inoltre senza sbagliare un rigore. Oggi ha giocato male, però in una partita in cui tutta la squadra ha giocato sottotono. Anche il Colonnello ha fatto errori ma anche tante cose buone, a partire dall'inserimento del gol. Ci mancavano Papu, Ilicic e Zapata e perdere una partita così ci può stare. Adesso pensiamo alla partita FONDAMENTALE di domenica prossima, sarà spettacolo e champagne contro un Bilan che non è andato al di là di uno striminzito 0-0 con il Sassuolo, soprattutto se rientrano Papu e Bepi. Spero in un tiro al bersaglio con valanghe di palloni alle spalle di Dollarumma. Chiudo anch'io come Farà con un bel milanmerda 


  15. Beh senza nessuno dei tre titolari davanti è dura... Provate a togliere alle squadre di vertice il reparto offensivo titolare 


  16. Non condivido le critiche a Muriel.
    Tanto oggi quanto mercoledì, chi era dietro di me, ne ha dette di tutti i colori.
    Ottimi Barrow e Colley.
    E' ancora lunghissima!
    Non abbiamo perso nulla...
    Forza ragazzi!


    • Muriel sta facendo pietà...per quello che abbiamo investito su di lui una delusione...capisco meno le critiche su barrow oggi che almeno si è impegnato tantissimo...
      Per me oggi migliore in campo barrow per l'impegno peggiore in campo nettamente muriel...


      • Trescurneroblu: "...... Muriel sta facendo pietà ....."
         
        Ma ti rendi conto che Muriel e' il nostro "capocannoniere", ed e' (quasi) l'unico che sa rirare i rigori?
        Anche Malinovskyi mi sembra un ottimo rigorista ma, neppure lui, mi sembra ancora perfettamente inserito nel gioco della squadra. 


      • Non sono d' accordo, da come ti esprimi quando prendi di mira un giocatore che non si esprime al meglio lo condanni senza alcuna pieta'.
        E' un investimento importante, sono convinto che migliorera' le doti tecniche e qualita' ci sono.
         


      • potresti aggiungere alle tue opinioni un "secondo me" oppure "a mio parere" ?
         
        perchè tendi a scrivere delle frasi che sembrano sentenze definitive da padreterno 
        "sta facendo pena"
        "peggiore in campo in Ucraina"
        "menefreghista"
        ecco, abbiam capito il concetto... se aggiungi un bel "secondo me" ed eviti di parlare come se la tua opinione fosse incisa sulla pietra magari è meglio


      • 9 gol in campionato, il rigore e la prestazione ottima con la Dinamo, dove li mettiamo? A mio avviso bene anche in Ucraina.
        Se questo significa fare pieta', siamo ben messi.
        Muriel e' diverso da Zapata.
        Basta trovare capri espiatori...
        Mi chiedo dove siano finiti quelli che volevano Laxalt...
         


        • Non è sufficiente per quello che potrebbe dare...e per la cronaca in ucraina è stato il peggiore in campo...ha rischiato anche di farci rimanere  in 10 e farsi espellere...


  17. Aver perso contro questo Bologna e' davvero un peccato enorme......
    Ma purtroppo sbagliamo davvero troppo.....
    Pazienza, grande fiducia in questo gruppo per continuare a godere !


  18. Incidente di percorso ....SEMPRE FORZA ATALANTA non dimentichiamo cosa hanno appena fatto mercoledì ....LA STORIA 


  19. ROMAGNANEROBLU -
     15/12/2019 alle 20:01
    Abbiamo regalato ci sta Ma i goal che prendiamo su corner nostro non si possono vedere Chi critica Muriel dovrebbe allargare lo sguardo e vedere quali sono i veri acquisti che non hanno fruttato neanche un punto 


    • Condivido, ingenerose le critiche a muriel, che da tre mesi deve fare un gioco poco adatto alle sue caratteristiche... da unico terminale offensivo fatica parecchio.
      Sugli altri condivido parzialmente... arana come quarto è una scommessa che ci poteva stare, il problema è che ne ha davanti 3 che è dura non far giocare; penso vada via più per sue legittime esigenze di maggiore spazio che per precisa volontà del mister.
      L'unico errore è stato puntare su skrtel... kjaer è stato un buon intervento di emergenza ma si è rivelato inadatto al gioco del gasp (pur dando dimostrazione di essere un giocatore di buone qualità in ottime condizioni fisico-atletiche)


  20. credoinunadea -
     15/12/2019 alle 20:00
    Troppi gol mangiati e qualche disattenzione in difesa per aver la meglio su un modesto Bologna. È vero che il gioco del gasp può prescindere dagli interpreti ma solo fino ad un certo punto. 
    peccato ma guardiamo avanti, c'è la partita delle partite da vincere domenica prossima


  21. Incidente di percorso che può capitare soprattutto quando sbagli così tanto.......
    Muriel ( mi viene da difenderlo)purtroppo non ha mai avuto 90 minuti nelle gambe......figuriamoci adesso che ha giocato tutte le partite ogni 3 giorni essendo rimasto l unica punta disponibile ........vedrete che quando avremo più abbondanza li davanti tornerà a fare la differenza ( ha bisogno solo di un po' di riposo in più)
    Vediamo di fare l ultimo grande sforzo dell anno e fare punti con i zozzoneri! Forza ragazzi!


  22. Grazie lo stesso ragazzi 


  23. Partita praticamente regalata, ma vabbe ci sta ogni tanto durante i campionati abbiamo queste giornate(Empoli anno scorso,udinese 2 anni fa)
    Bene Gollini e il centrocampo, cosi cosi la difesa(goal pazzesco di Poli) male davanti,Barrow non mi e' dispiaciuto anzi nelle gerarchie sopravanza Muriel ora che oggi ha fatto veramente pena.Partito fortissimo in campionato piano piano si e spento(Mercoledi sera il peggiore poi e andato tutto bene ma il fallo da giallo poteva rovinare tutto) con il Verona male ma la sua fredezza nell'essere rigorista l'ha salvato, oggi l'abbiamo visto tutti.quale e il vero Luis? 
    Sono sicuro che domenica asfalteremo il milan,il gasp li carichera di brutto sta settimana


  24. Seconda sconfitta in trasferta del 2019 in campionato  ( dovrebbe essere un record),la precedente a torino col Toro , in tutte e due le gare mancava Gomez .
    La spiegazione delka sconfitta è tutta qui? 
    No di certo ma certifica che il papu x questa squadra è più indispensabile anche di Ilicic e di Zapata .
    Soprattutto nel finale gli ultimi 30 minuti è mancata la sua lucidità la sua intelligenza calcistica nel trovare la giocata migliore x scardinare la difesa felsinea .
    Nonostante questo senza le scorie mentali, più che fisiche ,dlka gara in Ucraina probabilmente l avremmo vinta lo stesso , ma dopo nel gare di coppa faticano sempre tutti .
    Testa al Milan!


  25. Le nostre 6/7 occasioni le abbiamo create. Se finiva 5 a 2 i giudizi sarebbero stati esaltanti invece che negativi. L'importante è giocare sempre con la stessa mentalità vincente che ha contraddistinto l'Atalanta da quando c'è Gasperini: segnare un gol più dell'avversario.


  26. Mi stupisco di chi si stupisce di Muriel.
    Infallibile dal dischetto, ma se il giocatore cambia squadra ogni anno, purtroppo un motivo ci sarà


    • Sommessamente, dicevamo (io compresa) le stesse cose di Pasalic. Che era molle, sbagliava tanto, non ci metteva grinta, era lento, non adatto e via dicendo... Se c'è una cosa che io, da tifosa, ho imparato dal Gasp, è stare zitta e avere pazienza.


      • Spero tanto tu abbia ragione e accetto ovviamente la tua opinione. Ma a mio avviso non è la stessa cosa.
        Su pasalic si è visto subito che la qualità c era, bisognava solo tirarla fuori.
        Muriel a mio avviso, è un giocatore che oggi non entra molto negli schemi di gioco dell'Atalanta. Non è una prima punta (si è visto il miglioramento con barrow), non ha la rapidità in area e non ha il fisico per tenere su i palloni e fare salire la squadra


        • Per Dire che Muriel non ci sappia fare.... va in doppia cifra nel girone d'andata....


      • Vero ma a differenza di pasalic muriel ha proprio un atteggiamento sbagliato...quasi da menefreghista...pasalic era più una sorta si timidezza...


        • Ma guarda che si impegna:sul primo goal loro insegue Orsolini fino al limite della nostra area. Cantare e portare la croce non è cosa per lui, ma io non lo considero un menefreghista, anche se pensavo lo fosse. 


          • Non saprei...rimane una grossa delusione...perché ero felicissimo del suo arrivo...


            • Considera anche che sta ricoprendo un ruolo non suo. Per me rimane un elemento importante e contribuisce ad arricchire la rosa. 


    • Jaco mu sa che hai ragione ma io ci speravo e ci spero ancora


    • si diceva lo stesso di cristante e pasalic. Oggi comunque si poteva giocare con barrow inizialmente


    • Purtoppo è quello che penso anch'io e purtroppo mi sa che la cura Gasp per aumentarne la costanza con lui non andrà a buon fine come è avvenuto (non totalmente) con Ilicic


  27. vedo tanti commenti negativi che non riesco a comprendere.
    oggi mancavano papu ilicic e zapata, e nonostante la sbornia champions abbiamo dominato una partita che solo una sfiga incredibile non ci ha permesso di vincere o pareggiare
    Malinosky ha giocato bene, se gioca di piu quei due gol li non se li mangia piu, intanto uno l ha fatto
    paghiamo il gol incredibile che si e' mangiato Pasalic
    Muriel non puo giocare punta da solo, oggi era visbilmente affaticato
    detto questo , quando sull unica occasione fanno gol, quando prendi un eurogoal da Poli che e' uno che non segna neanche se gioca da solo, quando Barrow, Il colonello, Pasalic si mangiano 5 occasioni nitide solo da spingere in porta allora capisci che sono quelle giornate che puoi giocare fino a domattina e non vincerai mai.
    oggi se finiva 1-3 non c era nulla da dire. il calcio e' questo qua, se non la butti dentro.
    aggiungo che nel secondo tempo non si e' giocato causa leloro continue perdite di tempo facilitate anche dll'arbitro che sembrava volesse perdere tempo anche lui
     
     


    • Il problema del tuo ragionamento sta nella costanza, ed è una costante che l'Atalanta costrisca tanto e realizzi molto poco. La squadra gica benissimi, ma evidentemente tecnicamente abbiamo dei limiti sottoporta.


      • Sta tutto nella testa. Gente come Pasalic, Muriel, Ilicic, Zapata (perchè anche gli ultimi due di gol ne han sbagliati) e via dicendo i piedi per far gol ce li hanno eccome e lo hanno dimostrato. Il "problema" è mentale, secondo me, con la tecnica ha ben poco a che fare. Bisogna essere semplicemente più freddi. 


        • Magari fosse così, i limiti di testa li vedi sopratutto quando entra in gioco il fattore emotivo, vedi i rigori, il valore tecnico e personale invece lo vedi nelle azioni di gioco dove, il valore tecnico ti permette di fare ciò che ad altri non riesce. 


          • Se non hai tecnica non fai 103 gol, non arrivi terzo in campionato e non sei una tra le sedici squadre più forti d'Europa. Poi oh, un Dybala, un Ronaldo, un Lautaro e via dicendo in più non farebbero male a nessuno, ma direi che in quanto a piedi in attacco siamo messi più che bene (e aggiungiamoci Pasalic che i piedi ce li ha eccome).


            • Segnamo tanto perchè il nostro gioco è sbilanciato in avanti, infatti non solo segnano gli attaccanti ,ma proprio tutta la squadra. non hai afferrato il ragionamento e si viagga per amplificazioni di pensiero. Io non ho detto che manchi tecnica nel senso stetto del termine, ovvio che l'abbiamo, ma manca tecnica per arrivare più in alto o competere per restarci sempre. rispertto al passato abbiamo più tecnica, oviamente, abbiamo più tecica del bologna, SI, ne abbiamo meno dello Shaktar si, eppure con una abbiamo vinto avendo meno tecnica e con una abbiamo perso avendone di più. siao una delle squadre in tutta europa che costruisce più occasioni da gol, il tutto derivato dalla tipologia di gioco, la % però dei gol rispetto alle occasioni è bassa e ne abbiamo riprova in moltissime partite. Sono contento lo stesso ovviamente si, ma il discorso è semplice, con più tecica e con tutto quello che creiamo probabilmente saremmo primi in classifica. Spero di essere stato chiaro ora, non ho detto che NON abbiamo tecnica, ma che ne serirebbe di più per alzare la % di gol rispetto alle occasioni create.


          • secondo me in generale visto il ritmo che teniamo siamo poco lucidi sotto porta e inoltre il gioco di Gasp porta sovente ad avere occasioni giocatori che attaccanti non sono
            questi a mio avviso i motivi del problema cronico delle tante occasioni necessarie per fare un gol
            pero oggi davvero ci si e' messa la sfiga perche avremo avuto 10 occasioni di cui 5 solo da spingere in porta.. quindi siamo andati ben oltre il ns prov erbiale "difetto"
            poi vedi Poli , che e' uno che non segna mai e quando segna fa solo goal sporchi, che fa un goal cosi....
            c'entra molto anche la sfiga oggi dai..


  28. Ha ragione il Gasp, che non giudica le assenze, ma critica le presenze, troppo superficiali ed inconsistenti nelle conclusioni:Muriel il il peggiore, ma anche gli altri lo hanno indecorosamente cooadivato. Un minimo di errori in meno e non avremmo perso. se non addirittura vinto. Ho visto positivamente il rientro di Musa Barrow, che non ha sfigurato affatto nei confronti dei compagni d'attacco. Sarà per la prossima volta.


  29. Io cmq sono delusissimo, vero adesso che mi è scesa l'adrenalina della partita e sono più lucido posso dire che in effetti abbiamo fatto l'ennesima grande partita, da squadra forte, il risultato giusto poteva e doveva essere 2-5, abbiamo pagato on lucidità la partita di coppa, ma nei primi 19 minuti non centra la lucidità. Malinowskyi ha ragione il mister, forte ma ancora non inserito, fa cose egrege sommate a sciocchezze monumentali. Si può anche tranquillamente dire, almeno fino ad oggi, che Muriel sia in acquisto sbagliato, non tanto tecnicamente, ma perché il ragazzo non capisci se ci è o ci fa. Non contesterò mai chi perde ma ci mette tutto, ma sempre chi ci mette troppo poco, e la differenza di grinta, di impegno e di dare tutto di Muriel rispetto ai compagni è una differenza abissale. Cmq la squadra c'è, alcuni elementi no. Molto bene oggi Barrow, anche Pasalic, come detto questi giudizi non sono sugli errori tecnici, che ci possono essere ma sul dare per il gruppo. Oggi si meritava di vincere ma cone spesso succede qualcuno gioca più per se s addirittura non gioca proprio.


  30. Temevo un risultato negativo. Purtroppo non abbiamo marziani in campo. L'Atalanta è una squadra normale che gioca un gran calcio, che riesce ad avere il miglior attacco del campionato nonostante riesca a sfruttare un decimo delle occasioni che crea.
    Pazienza. Accettiamo il risultato è andiamo avanti. Non muore nessuno. Ottimista per domenica.
     


  31. Partita persa meritatamente se pensiamo alle occasioni avute per portarci in vantaggio.
    Muriel purtroppo ogni anno parte forte i primi mesi per poi spegnersi piano piano....
     


  32. Come sarebbe andata lo si è capito dopo il clamoroso gol sbagliato da PASALIC ..
    poco male ..
    peggio x il MILANMERDA domenica prox !
    È altrettanto chiaro che serve come non mai un attaccante alla PALACIO che è la nostra vera lacuna e magari tiene sul chi va là il MURIEL che ha bisogno del gol x sbloccarsi


  33. Caldara izzo iago falque perotti palacio pure pandev...ecc..servono a gennaio giocatori già pronti per la mentalità del gasp..non abbiamo tempo per mesi di apprendistato inutili...


    • A Palacio è stata fatta una offerta e lui ha preferito restare a Bologna. Serve un centrale forte e una punta prontissima e di valore alto, poi più niente. Pandev ha 36 anni e mezz'ora di autonomia, Izzo non te lo danno e Perotti lo metti al posto di chi?? Perché dietro questa squadra c'è una nidiata formidabile di talenti e non possiamo mandarli tutti a Parma per non rivederli più, Colley Piccoli Traorè Okoly Carnesecchi e altri sono troppo promettenti per non inserirli, ovviamente con pazienza. Abbiamo la squadra del futuro a costo zero basta stare calmi. Tutti. 


      • Speriamo sia davvero cosi come dici...certo che se c'è la pressione per stare sempre ad un certo livello vien dura far spazio a questi giovani per ambientarsi nella serie A, perchè serve tempo (almeno mezza stagione per i fenomeni come Kulu) quindi non so se il mister e la società punterà su questo per il futuro, io spero di si anche per il motivo che mi piacerebbe italianizzare un po' la squadra con gente come Piccoli Cortinovis e co.


      • Tu hai ragione al 100% ma abbiamo la squadra falcidiata di infortunati importanti...non si può essere sempre rimaneggiati...abbiamo l esigenza di una rosa un pochino più ampia...e poi dobbiano calcolare anche gli acquisti sbagliati di skrtel kjaer e arana...che insegbai che servono giocatori pronti e funzionali...per i nostri giovani avremoctutto il tempo di valorizzarli con calma...ma i rinforzi servono ora...perché è ora che abbiamo il problema infortuni...e Zapata di questo passo non li rivedremo ancora per 1 mese..ilicic spero di si...


  34. Leggo qualcuno che ha il coraggio di criticare Barrow oggi, è entrato e ha dato vivacità ad un attacco che si stava spegnendo, ha fatto l'assist e alcune buone azioni. Poi ha sbagliato sotto porta come tutti gli altri oggi, ma davvero se c'è una partita in cui io non critico Barrow è  questa.


    • Da sempre, non si giudica un giocatore per un "calcio diceigore" oggi molto bene Barrow, è apparso a tutti tranne ai prevenuti


    • condivido.... 


  35. Purtroppo partita regalata agli avversari per i troppi errori sotto porta, capita, già a noi succede spesso, a maggior ragione oggi dove mancava, oltre agli ormai classici Zapata e Ilicic anche il Papu. Comunque direi che dal punto di vista del gioco anche oggi si sono viste cose buone.


  36. Risultato assurdo. Meritavamo molto di più perchè la squdra nonostante le aasenze e l'impegno di mercoledi ha vermanete ben giocato. Gol bolognesi casuali e noi abbiamo divorato di tutto. 


  37. Risultato dovuto alla pancia piena...partita giocata senza cattiveria agonistica


  38. Nessunoette in dubbio l'impegno e l'atletismo.
    Ma tecnicamente è davvero molto approsimativo: o corre oppure, se deve giocare la palla....andiamo in difficoltà


  39. Prima della partita ho detto un amico che a Bologna mi andava bene anche perdere purchè domenica col Milan si fa un partitone di fuoco e li si asfalti perchè meritano di capire finalmente che a Bergamo si comanda noi, finalmente.
    Dalla partita di oggi salvo pochino, Dopo la gara di mercoledi ci stava tutto un contraccolpo di stanchezza, non ne faccio assolutamente un problema oggi.
    Il Bologna è partito subito più convinto e c'ha messo tanto in difficoltà all'inizio poi siamo venuti fuori nella ripresa. Tuttavia abbiamo anche ciccato parecchie palle gol, mah...quanto manca Zapata il cecchino in queste eventualità!
    Tuttavia vanno fatte delle critiche a 2 giocatori in particolare: Muriel assolutamente sottotono da un po' troppe partite, e ho capito che non è una prima punta ma non tirare mai e fare errori su errori, farsi anticipare spesso e volentieri mi fa dire che sto giocatore non vale un decimo di Zapata. 
    Malinovskyi anche lui oggi a parte il gol, ha perso un sacco di palle malamente, deve imparare di pià a non incaponirsi e giocare di più per la squadra, resta un giocatore di indubbia qualità, pero' deve ancora crescere e si vede.
    Oggi li in mezzo salvo Pasalic che si è fatto rispettare e non riesco a capire le critiche su Barrow, ok ha sbagliato ma non solo lui ed è entrato con una voglia di spaccare la partita che mi è piaciuta molto e spero che il mister lo abbia notato e con il Milan schieri titolare lui al posto di Muriel.
    Palacio nonnino bestiale!! ha fatto dannare la difesa oggi
     
    Dai ripigliarsi perchè domenica bisogna purificare il diavolo!!! 


  40. Ho visto un buon BARROW, spero nel rientro di Gomez e Illicic col milan e da li in poi non ne perdíamo piú una .Certo che vedere I bolognesi esultare come se avessero vinto la coppa Italia é un piacere .ormai siamo come la Juve. 


  41. I milanisti stanno già facendo grandi pianti per l'arbitraggio di oggi. Prepariamoci, dovremo essere più forti di tutto


  42. L'attaccante trentottenne in campo oggi sembrava Muriel


    • Palacio mi spiace dirlo ma è una spanna dopra muriel...è sempre stato un grande giocatore 


      • Più che altro oggi ha corso il triplo del colombiano...alla faccia dell'eta'!


        • Gran giocatore po prenderei se si potesse a gennaio come vice zapata...più funzionale di muriel sicuramente (non deve imparare gli schemi )per il nostro gioco...temo chiuderà la carriera a Bologna 


  43. Sono stati fatti errore madornali sotto porta da diversi giocatori e la colpa della sconfitta di oggi di chi è????? Dell'unico giocatore che non è da serie a, l'unico che ogni partita prende le sue dosi di offese indipendentemente da quello che fa, l'unico a cui non viene mai perdonato nulla.
    Ma perchè ce l'avete così tanto con Hateboer? Per curiosità ho dato un'occhiata alle pagelle di vari siti e in molti ho trovato la sufficenza e così mi sono detta "menomale non sono solo io che vede del buono in lui".
    Mi spiegate per favore come mai i suoi errori sono più gravi di quelli degli altri?? Grazie


    • Guarda , è una moda tra gli incompetenti .. oggi tra l'altro c'era da commentare la partita di Castagne ma Hateboer ha avuto poco tempo per riuscire ad essere così disastroso come pretendono tutti questi detrattori 


    • Guarda, ti consiglio di lasciar perdere perché tanto è come parlare con i muri. Pensa che tanto poi Hans smentirà chi lo critica, come al solito, a suon di prestazioni. Io credo che sia in un periodo un po' così così, e ci sta, gioca ininterrottamente da due anni e mezzo, ogni calciatore ha i suoi alti e bassi. In ogni caso, sicura che ritornerà ad altissimi livelli. 


      • La colpa non è di hateboer, è però innegabile che fisicamente sia sotto i suoi standard abituali da un po' e se non spacca tutto coi piedi non è (e non è mai stato) un fenomeno. Se Gasp ha rinunciato a lui in partenza nonostante non abbia praticamente giocato in Ucraina il motivo si vede. Detto questo è colpevole come il resto della squadra, su vince e si perde tutti insieme. La mancanza più grande il Papu


  44. L'assenza di Zapata, Papu e Ilicic non ha tolto alla squadra la sua pericolosità.
    È mancato l'istinto Killer a Malinovski, Pasalic e Barrow.
    Mancanza che che abbiamo visto più volte anche con i tre big in campo. 
    Io Barrow lo terrei. 
    Oggi gli è mancata solo un po' di fortuna. 
    I suoi gol arriveranno. 
    Per il mercato serve solo un difensore che conosce i meccanismi del gasp. E non è facile trovare uno già pronto. 
    Skrtel e Kjiaer non sono riusciti. 
    E sono ottimi difensori. 
    Vedremo cosa farà la società. 
     
     


    • A gasp puoi prendere anche thiago silva  o sergio ramos ma se non si adatta al suo calcio lo fa fuori comunque 


  45. Persa una partita da vincere facile facile.  Giusto cosi, troppi goals sbagliati


  46. Almeno un punto buttato... troppe occasioni sprecate.
    Inizialmente, anche io come Gasperini, ero convinto che Muriel potesse fare la prima punta. Devo dire, però, che mi sembra ormai evidente che quel ruolo Luis non lo possa assolutamente fare in una squadra votata al gioco offensivo e costretta a fare i conti ogni domenica con squadre che si chiudono per ripartire. O Gasperini cambia e passa al 3-5-2 puro con i due colombiani davanti (quasi impossibile anche perché vorrebbe dire sacrificare Ilicic e spesso anche Gomez) o Luis è destinato a fare solo piccoli spezzoni (quando siamo in vantaggio e dobbiamo andare in contropiede).
    In ogni caso, io oggi sarei partito con Muriel e Barrow davanti e Malinovskyi da mezzala, con Freuler in panca pronto per il secondo tempo.
    Ribadisco ciò che ho affermato più volte: un Palacio non mi avrebbe fatto schifo, era l'attaccante ideale per fare il jolly offensivo nel nostro reparto avanzato.
     


    • PALACIO è stato cercato inutilmente dal Gasp tre anni fa.
      Quest'anno Palacio ha mantenuto la parola data alla società felsinea.
      Onore a lui. 
      Ci avrebbe fatto comodo


  47. Se devo votare il migliore, sono tentato di indicare .. ZAPATA..
    La sua mancanza ci è costato troppo e ci ha escluso dalla lotta Scudetto.  Se si dovesse prolungare ancora, sarà quasi impossibile anche puntare al 4* Posto o comunque saremo sempre costretti ad avere un rapporto di almeno 10 a 1 tra palle goal clamorose e reti . Proprio come oggi . Muriel è buono ma non gioca spalle alla porta . Ruslan è buono ma non salta l'uomo e tiene troppo la palla, non fa l'Ilicic . Oggi mancava cattiveria e freddezza sottoporta ed hanno veramente perso l'occasione di mostrare che valgono i titolari. 
    Anche la difesa è piaciuta poco . Clamoroso che continuiamo a prendere rete in contropiede da corner a favore: devo fare l'elenco ? Non si finisce più ! Non capisco la partita dei ns centrocampisti? Oggi ho visto in loro poca personalità, dovevano in quello sopperire alla mancanza del Papu 
    Barrow ha acceso la luce quando è entrato, e col ns goal pensavo si potesse ancora vincere . Credo si sia demoralizzato per salvataggio di Danilo . Da lì ha ricominciato a fare errori , soprattutto il solito problema della postura arretrata quando calcia, come col rigore sbagliato coi gobbi .
    Lecchiamo le ferite, speriamo di limitare i danni e ritrovare presto una continuità che in campionato ormai manca 


  48. Cito un post scritto da wigners_friend
    "Barrow deve andare a giocare, non ha fatto male, assist, occasioni, sempre nel vivo del gioco, ma si vede che gli manca la dimestichezza con la partita, pensa sempre un attimo di troppo e quando non lo fa tira male (il piattone da partitella del giovedì con gli amici sulla punizione di Malinovsky è esemplificativo), anche quando Danilo gli ha salvato sulla linea l'impressione è che si è concentrato talmente sulla traiettoria da dare alla palla da non metterci sufficiente forza."
    Concordo al 100%.
    Questo è il punto: siamo in seria A, una punta DEVE essere un'altra cosa. 
    Quando il mister ieri in conferenza ha parlato di "obiettivi frutto di scelte societarie", credo si riferisse a questo: chi vuoi avere come punta di riserva? Un giovane promettente ma non pronto o una punta di categoria (magari non un fenomeno) affidabile?
    Poi, anche Muriel preoccupa un po' ....


    • Non sono d"accordo sulla palla respinta da Danilo. Per come era messo poteva fare solo così e più forte avrebbe voluto dire cacciarla fuori


  49. Buona partita come mi aspettavo.
    Semplicemente ci siamo suicidati.
    Loro 3 tiri 2 goal.
    Noi ..............tiri un goal. 


  50. Barrow ha sbagliato un paio di goal ma è entrato bene e ha anche fatto giocare meglio un Muriel pessimo nel primo tempo.
    Piuttosto hateboer se deve entrare così è meglio che stia fuori.
    E malinovsky imparare a passarla prima e stare in piedi.
     
    Partita comunque decisa dai troppi errori sotto porta


    • Concordo su tutto, musa molto positivo ed il colonnello deve cambiare mentalità piangere di meno e pedalare di più. 


  51. Sto riguardando gli highlights e più li rivedo più è una sconfitta assurda. Proprio identica a quella di Empoli. 


    • per me a empoli avevamo giocato peggio (e l'empoli meglio), trovandoci in vantaggio senza grandi meriti...
      oggi invece loro hanno avuto poche occasioni, tutte in contropiede e noi sbagliate non so quante..


  52. Alla fine il vero insostituibile è il Papu,senza di lui che andava a prendersi la palla non sapevamo bene a chi darla.
    Ache se fa incazzare la sconfitta dopo la Champions oggi gli avrei perdonato qualsiasi cosa,anche predere 4-0.
    Comunque occasioni le abbiamo create e alla fine se le buttavamo dentro di certo non si perdeva.
    Va beh,sconfitti oggi ma vittoriosi con i zozzoneri.....dove si firma?????
    Sempre forza dea

      


  53. Tre ultimi appunti.
    Vedo commenti ingiusti su Barrow. Premesso che secondo me ha giocato la miglior partita da più di un anno a questa parte, con un assist geniale e alcune aperture splendide, se ache uno la pensasse diversamente per gli errori in fase finalizzativa, perchè non ammettere che sta dando rimportanti segnali di isveglio dopo un lungo letargo di partite abuliche in cui nemmeno riusciva a pressare e sbagliava ogni pallone? Oggi quantomeno non ne ha perso uno ne ha sbagliato un passaggio....
    Il problema osno i vari Muriel e Malinowskji che dovrebbro fare la differenza quando siamo in difficoltà ed essere i nostri killer. Dovevano darci un aiuto proprio in casi come oggi, ma si vede che qualcosa non funziona.
    Terzo. Manchiamo di qualità in mezzo. De Roon è una gran diga, ma quando c'è da costruire / suggerire / finalizzare a volte è imbarazzante.


  54. Buttati via non uno ma tre punti. Troppe le occasioni goal mancate e alla fine l'abbiamo pagata. E' vero che non abbiamo fatto una partitona ma
    questa   la dovevamo e potevamo vincere.
    Ma vogliamo parlare anche dell'arbitro? Non ha inciso sul risultato ma sembrava fosse telecomandato dal tortello, in tribuna con auricolare e microfono.
    Sarebbe interessante sapere con chi fosse collegato...
     
    La direzione della partita è stata irritante: a noi ha fischiato almeno 5 /6 falli che non lo erano assolutamente.
     


    • Dai lamentarsi dell'arbitro oggi è follia. Ha fischiato giusto con metro uniforme e dato i cartellini giusti. Non ho capito quelli ad Orsolini, non fischia il fallo e poi gli da da giallo?


      • Non sono d'accordo con il tuo commento. Esempio: non ha ammonito un fallo evidente su De Roon, non ha ammonito Orsolini nel primo tempo per unaltro altrettanto grave,
        e nel recupero ci ha fischiato almeno tre falli inesistenti. Ripeto quanto già scrito: non ha influito sul risultato.


  55. A mio parere oggi dovevamo partire con le due punte davanti a Malinovskyi e Pasalic interno.


  56. Mi dispiace più di tutto aver ridato slancio e fiducia ad una squadra che potrebbe ancora rientrare, a gioco lungo, in corsa per i nostri stessi traguardi. 
    Gliel'abbiamo regalata al 100% ma, dopo che mercoledì tutto è girato per il verso giusto, ci sta dover pagare pegno oggi... e mi va anche bene così.


  57. Purtroppo era un po' nell'aria, il Gasp ieri in conferenza stampa aveva accennato a un eccesso (comprensibile!) di festeggiamenti, e in effetti nel primo tempo si vedeva che avevamo un ritmo da allenamento. Secondo tempo migliore, ma senza i trascinatori è più difficile.
    Parlando in generale, noi abbiamo sempre rischiato sui corner ma fino all'anno scorso segnavamo molto, adesso stiamo a quasi metà stagione e abbiamo zero gol da corner (aoarte Castagne con la Fiorentina, ma al 95° sotto sono sempre azioni a sé, col tuo portiere pure in area a saltare), forse mandare tutti in area avversaria rappresenta un rischio troppo grosso rispetto al guadagno aspettato. Barrow deve andare a giocare, non ha fatto male, assist, occasioni, sempre nel vivo del gioco, ma si vede che gli manca la dimestichezza con la partita, pensa sempre un attimo di troppo e quando non lo fa tira male (il piattone da partitella del giovedì con gli amici sulla punizione di Malinovsky è esemplificativo), anche quando Danilo gli ha salvato sulla linea l'impressione è che si è concentrato talmente sulla traiettoria da dare alla palla da non metterci sufficiente forza. Deve acquistare fluidità, il Verona può essere la destinazione ideale anche per l'allenatore che troverebbe. Comunque, ogni azione va valutata caso per caso ma è assurdo avere una percentuale realizzativa così bassa, e parliamo di occasioni enormi.
    Niente drammi, men che meno dopo mercoledì, però guai a parlare di sconfitta indolore, le grandi squadre ci sta che incappino in una giornata no (soprattutto dopo un partitone europeo) ma se gli capita come  a noi oggi si arrabbiano come se avessero perso una finale. Vediamo di fare lo stesso e vendicarci sul Milan la prossima settimana.


  58. Comunque riguardando gli highlights
    Dispiace ovviamente. Ma 2 malinovski, 1 pasalic, 3 barrow. Occasioni colossali. Siamo stati molto sfortunati. 


  59. Domanda..lasciando perdere la sconfitta di oggi quasi indolore...e non mi lamento...secondo voi dati per sicuri partenti kjaer arana secondo voi il gasp bocciera' anche muriel? Visto lo scarso rendimento?...mi dispiacerebbe perché ha avuto  una gorssa involuzione...
    Comunque a prescindere abbiamo fatto benissimo  quest'anno ma urge intervenire sul mercato...siamo troppo contati visti  gli infortuni...senza i nostri fuoriclasse era dura comunque oggi...


    • Credo che i prestiti secchi si possano lasciare andare, . Muriel penso si abbia l'impegno di acquistarlo.
      Il rendimento è sotto le aspettative ma non disastroso... Quantomeno è l'unico rigorista affidabile e ha già risolto alcune partite....


      • Io spero rimanga sinceramente perché i colpi li ha...però bisogna intervenire sul mercato...caldara centrocampista e vice zapata


  60. Altro che storie, abbiamo una rosa troppo corta. Il doppio impegno coppa- campionato ci fa perdere punti. E per gennaio, per favore, un difensore, un centrocampista e un sostituto di ZApata


  61. Non sono dei robot e le fatiche di coppa si sono fatte sentire. 
    La squadra ha comunque disputato una partita gagliarda lottando fino alla fine, peccato non essere riusciti a concretizzare le ottime occasioni create.
    Niente di grave, incidente di percorso, conosciamo i nostri e una partita storta non vuol dire nulla.
     
    Sempre Forza Atalanta
     


  62. Tre punti gettati ma d’altronde chi farebbe il cambio con il passaggio in CL? La giornata storta ci sta dove la palla nn vuole entrare. Zapata torna presto  
    senza Papu nn abbiamo il portatore. Più che il vice Ilicic ci vuole il vice Papu anche se nn lo trovi sullo scaffale
    mi è piaciuto Barrow e Muriel nella ripresa (dove giocava ala)
    Grandissimo Gollo
    Ora pensiamo al Milanmerda


  63. vedo che la qualificazione agli ottavi brucia a molti che non aspettavano altro che dar fuoco alla benzina oggi
    calmini
     
    Barrow è entrato in campo alla grande e avrebbe meritato il gol...è riuscito a far benissimo tutto tranne le battute in porta
    il Bologna a me non è sembrato affatto così scarso. Squadra votata al contropiede ma ben allestita: Palacio un maestro, Orsolino cattivello e velenoso ma efficace, Tomiyasu mai saltato una volta, mai una volta fuori posizione,agonista, fa un cross e lo pennella perfettamente... fossi in Gasp farei una richiesta subito 
    per noi Malinovskyi ha alternato cose positive ad altre negative, c'è più fumo che arrosto alla fine.
    Pasalic fuori fase, così come Gosens e Castagne e De Roon... ma dopo mercoledì poteva succedere
    Muriel oggi ha giocato male... sottolineo oggi
    per quanto mi riguarda sostegno massimo ai ragazzi, altro che punizioni e crociate contro questo o quello
    oggi è andata storta, ma se la rigiochi può finire 3-1 e nessuno dice niente


    • è vergognoso che qualcuno abbia da ridire sui nostri... uno schifo


  64. Se sbagli sempre 5 goal a porta praticamente libera alla fine la paghi! Male Muriel non so cosa abbia! Bene Barrow anche se uno se nemangiato Malinosky 1 goal ma 2 sbagliati...
    Resettare recuperare inforortunati e affondare il Milan!
    Adelante Atalanta 


  65. Ex-Cridoni27 -
     15/12/2019 alle 17:17
    Se già privo del tridente titolare butti via 4 occasioni limpide per segnare, l'unica cosa fattibile è una sana autocritica (nella quale inserirei anche l'ennesimo gol subito da contropiede su nostro corner).
     
    Sui singoli: mantengo tutte le mie perplessità su Muriel (Palacio, a 37 anni, ha fatto il triplo del colombiano); Hateboer continua a litigare col pallone come un giocatore di serie inferiori; benino gli altri (Barrow incluso!) 


  66. Ora spendere a gennaio , i soldi avanzano 
    asfaltiamo il Milan domenica 


  67. Partita di mierda, 3 punti buttati contro una squadra dove si poteva affondare nel burro. 


  68. Azzurro: positivissima la condizione atletica nonostante la partita di mercoledì e il volume di gioco creato.
    Nerissimo: già di base concretizziamo ampiamente sotto il 50% di quel che creiamo, ma oggi direi che abbiamo toccato il picco negativo. 


  69. Partita che ci da alcune certezze ed indicazioni in positivo e in negativo..
    1) Partite come quelle di mercoledì pesano ma mi pare che la squadra abbia tenuto botta a un discreto Bologna in un buon momento.
    2) Bisogna lavorare sulla testa e sulla tecnica dei finalizzatori, grande mentalità di squadra ma la rete bisogna volerla spaccare non mancarla
    3) Muriel ha bisogno, non so di che abbia bisogno, un interruttore? E' entrato Barrow e pure lui ha reso il doppio.
    4) Barrow sta dando importanti segnali di ripresa. Ottimo assist, altre buone assistenze, un paio di cambi molto abili.
    5) Ibanez mercoledì, oggi Colley, speriamo che si spiano la strada alle nuove generazioni
    6) Malinowskji deve trovare serenità... troppo ansioso in ogni giocata, fa troppe stupidate, ma la qualità e la voglia sono ottime.
     
    Riassumendo: il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto.
    Se sapessimo  finalizzare non dico alla Icardi (mezza occasione un gol),  ma in una media normale (un gol ogni tre occasioni ) oggi vincevamo 4-2.
     


  70. Partita che mi aspettavo . Da pancia piena e con superficialità. Il problema di chi vince le partite in Champions. Ti si monta un po' la testa . Quando le perdi giochi alla morte per rifarti dal risultato . Vabbè. Comunque questa squadra senza Gome vale a metà. Lunga vita al PAPUUUUUUU! DAI DEA DAI! 


  71. Premettendo che dopo la champions ci sta perdere ma ovviamente ogni partita è a se e con questo Bologna si poteva vincere facilmente senza strafare. 
    Il loro gioco è sempre stato difesa, pressing, centrocampo muscolare con poli e medel e attacco veloce x contropiedi o lanci lunghi e spesso lo abbiamo sofferto. 
    Non possiamo lamentarci che mancavano i 3 tenori, in attacco hanno giocato Muriel, Mali e pasalic... Valore di acquisto 15 mln ciascuno, quinsi un attacco da quasi 50 mln non è scarso. 
    Come spesso accade sbagliamo troppi gol facili e subiamo sempre oltre ciò che meriteremmo, 2 gol di oggi molto evitabili. 
    La differenza tra noi e le grandi squadre è proprio questa e alla lunga stiamo perdendo tanti punti lungo il cammino, farà male perché Roma e Lazio stanno migliorando 


  72. Adesso però bisogna andare sul mercato immediatamente subitoooo e con tutti i soldi che abbiamo in cassa prendere un difensore con i controcoglioni è un centravanti che la butti dentro dato che Zapata è moribondo!!! Se si vuole essere su certi livelli partite del genere contro squadracce simili le devi portare a casa... altro che rosa corta... se poi ti succede che per infortuni squalifiche ecc... ti ritrovi con le braghe di tele! Non ho mai sentito allenatori che si lamentano perché hai invece di 14/15 campioni ne hai 17/18 anche perché non hai solo il campionato e se non vuoi arrivare con il fiato corto servono sostituti adeguati.!!!!!!SVEGLIA!!!


  73. Quando crei 7-8 palle gol colossali e le butti alle ortiche meriti di perdere. Il Bologna deve ringraziare i nostri errori sotto porta.
    Peccato perché si poteva vincere.
    Male Muriel e il colonnello 


  74. Babbo Natale a tinte nerazzurre oggi a bologna...  purtroppo 3 punti buttati nel water !


    • Si, la sostanza e' questa !!!


  75. Ma che partita avete visto ! Barrow ha fatto di più  in 30 minuti di quello  che ha fatto Muriel e Pasalic in una partita.  Mario oggi male ...a parte il gol mangiato sempre fuori dal gioco e una miriade di palle perse. Loro imbarazzanti , a parte il codino, se vogliamo restare in Europa queste partite sono da vincere. Mi spiace per Ruslan ma ecco il perché il mister mette il Papu anche in carrozzella piuttosto dell' ucraino. Comunque ora testa al Milan . Forza Dea. 


  76.  Ammoniti nel Milan Hernandez e Paquetà che erano in diffida. Non dovrebbero esserci domenica


  77. Se sbagli una quantità di gol come oggi e perdi fai un bel mea culpa e stop
    comunque sempre soddisfatto della mia grande DEA anche se oggi mi ha farto incazzareeeeeeeee
    ripartiamo che domani è un altro giorno 



  78. Primo tempo non all’altezza, come atteggiamento. Il Papu è un leader, non solo tecnicamente, ma anche come leader. Per questo avrei considerato far giocare Masiello. Secondo tempo buono, ma sfortunato. Bologna accenda il vero a San Luca, per aver vinto questa partita.


    • Ecco , bravo , volevo scrivere questo di Masiellone. 
      Però c'era Toloi capitano ma oggi è stato una delusione, un'ameba ! Casso , sveglia Rafa !


  79. Peccato, si meritava il pareggio ma purtroppo troppi errori sottoporta che alla fine hanno inciso ahimè....comunque oggi si è visto che:
    Il Papu è insostituibile, Malinovski volenteroso e bravo con i piedi ma manca di quella fantasia ecapacità di giostrareatutto campo che Gomez ha
    Muriel peggiore in campo, non è una prima punta, non può giocare Zapata,lo vedo più da partita in corso che dall'inizio
    Il vice Ilicic manca anche se oggi Barrow mi è piaciuto per volontà ed il gran assist.
    Determinante sapere quando Zapata rientra, serve troppo un centravanti con le sue caratteristiche.
    Testa al Milan e poi vedremo dove saremo...lottare per l'Europa è possibile ancora
     


  80. USA DeaLover -
     15/12/2019 alle 17:09
    Preferisco perdere mangiando un sacco di goal che non vincere facendo schifo.
    Fiducia a tutti, oggi tutti stanchi e lenti ma ci sta.
    Dietro non hanno vinto, calma e gesso che la corsa è lunga...


  81. Peccato perché meritavamo molto di più, abbiamo sbagliato 5 occasioni grandi come una casa. 
    Barrow ha giocato benissimo oggi. Chi dice che oggi è inguardabile, mi dispiace non capisce proprio niente di calcio o non ha visto bene la partita. Il suo ingresso ha cambiato la partita. Piuttosto è Muriel che ha giocato male però può essere che sia anche abbastanza stanco. 
     


  82. Per me è una brutta sconfitta. Male Muriel e Malinovsky nonostante i gol. La differenza tra titolari e sostituti è abissale. Pazienza, riprendiamoci per gli zozzoneri


    • Male il Colonnello ?? Cambia spacciatore.


      • SergiodeBrusa -
         15/12/2019 alle 17:25
        Si male  e lo dice pure Gasperini, ha  alternato  buone giocate ad errori grossolani e palle perse , non serviva la partita di oggi x capire che il papu in quel ruolo è un altra cosa 


        • insomma sergino....menti sapendo di mentire
          ha detto questo il 
          "Ha avuto tante occasioni importanti, è un ottimo giocatore. Alterna alcune ottime giocate ad alcuni errori che si potrebbero evitare, ma è sicuramente un ragazzo di valore"
           
          oter che "MALE"


          • SergiodeBrusa -
             15/12/2019 alle 19:01
            Farabundo io ho sentito la risposta diplomatica del gasp e intanto guardavo la sua faccia che era più esaudiente della risposta. Non era contento della prestazione del colonello ,ma è ovvio che lo ritenga un gran giocatore , anche se il ripeterlo ad ogni intervista mi da l idea che da lui si aspetti mooolto di più dall ucraino .
            Oggi bellissimo taglio x il gol è ottimo assist x pasalic , ma spesso quando arriva al limite dell area  sbaglia la scelta del passaggio o tiene troppo la palla .
            Resto convinto che non avendo la fantasia di ilicic ,la rapidità nello stretto (e l intelligenza tattica ) del papu non possa fare il trequartista o addirittura l attaccante che gioca spalle alla porta come oggi  , ma in un centrocampo a tre come vertice più avanzato mi piacerebbe vederlo .


          • Però la partita la ha indirizzata lui dalla parte sbagliata oggi !
            Non mi spiego proprio i due errori gravissimi in principio.  Così è giusto che stia in panca quando ci sono i titolari 


      • Ma come ti permetti? Si può non essere d'accordo argomentando


        • Scusami, sono troppo incavolato. Argomento : ha creato tantissimo, ha dato al sopravvalutato Pasalic una palla che era più difficile buttare fuori, che dentro, ha fatto un gol e creato diverse occasioni. Se ha giocato male lui, gli altri cosa hanno fatto ??? Il problema, come l’altra partita che ha giocato titolare contro la Fiorentina a Reggio Emilia, è che lui gioca titolare solo quando gli altri coi piedi buoni sono fuori e quindi prefica nel deserto.


  83. bel bologna....ma troppe occasioni sprecate ....troppe  !!!! e non vale l'alibi dell'assenza del trio delle meraviglie Gomez-Ilicic-Zapata....le opportunità di segnare le abbiamo avute.....haimè tutte buttate al cesso..... 


  84. DISCLAIMER: il commento sarà lungo, se non volete leggerlo non leggetelo.
     
    Cvd.
    Partiamo dal presupposto che se sbagli almeno sei occasioni colossali ti meriti di perdere e su questo non ci piove. E qua in ordine i colpevoli sono: Malinovsky che come al solito fa molte cose bene e molte cose male, Pasalic (stanco) e Barrow. Mi soffermo su Barrow per dire che a mio parere è entrato benissimo, giocando sicuramente meglio di Muriel (che è migliorato nel secondo tempo, ma nemmeno di troppo).
    Benino Castagne e Gosens, così così i due centrali di centrocampo.
    Abbiamo preso due gol del cheiz, due gol che dimostrano quanto poco ci fossimo con la testa.
    Non so se il Bologna giochi sempre così, ma oggi erano indemoniati e noi con poco cervello.
    L'assenza dei tre davanti secondo me si è sentita fino a un certo punto, come dimostrano le colossali occasioni sprecate, e questa è una cosa importantissima perché vuol dire che il gruppo è forte e lavora benissimo.
    Comunque, è una sconfitta che io personalmente avevo pronosticato e preventivato, quindi non mi stupisce più di tanto. Avevo scritto che per questa volta avrei perdonato i ragazzi e così è, dopo mercoledì non è che si possa dir tanto. Giocare e vivere in quelle notti di Champions ti fa poi pagare in campionato. Da questo punto di vista non si può far altro che migliorare.
    Conto il Milan io voglio vedere il sangue (metaforicamente parlando). Sconto Shakhtar finito da oggi in poi.


  85. Criticare oggi Barrow ha del demenziale....


    • Se pensi che criticano anche il Colonnello, capisci di che fini intenditori parliamo.


      • pota briske
        ogni anno deve esserci l'agnello sacrificale qui...
         quest'anno é il ruslan
        (che come dici tu, oggi ha predicato nel deserto)
        amen, l'importante é la fiducia a corrente alternata (ampiamente ripagata) che gli sta dando il mister .

        AVANTI COLONNELLO!

         


        • Non capisco cosa si aspetti la gente da lui. Che prenda palla e faccia gol incredibili, come col Verona, tutte le domeniche ? Io dico che, se inventa cose del genere ogni tanto, poi fa gol “normali”, come oggi, mette compagni soli davanti alla porta sguarnita e inventa altri assist che i suoi compagni sbagliano, gli può essere permesso di voler strafare, come in occasione del primo gol sbagliato, quando ha voluto spaccare la rete di collo, di prima, piuttosto che piazzarla di piatto, o toccarsela in avanti, visto che poteva fare anche quello. È l’unico che cerca la porta da ogni posizione è che può segnare su punizione e batte bene i corner. “Solo” per questo, per me, dovrebbe sempre essere titolare. La sua sfiga è che il Gasp lo vede titolare solo come vice-Papu.


  86. Punti pesanti buttati; nei primi 10 minuti abbiamo avuto con Mali 2 occasioni clamorose che avrebbero tramortito un Bologna inizialmemte timido e contratto. Poi come spesso succede nel calcio gol mancato gol fatto, con quel grande campione di Palacio più furbo di tutti. Nel secondo tempo bene, ma emergono le lacune dei nostri cambi; la champions fisicamemte toglie tanto ed oggi si è visto. Avanti comunque con fiducia, siamo sempre in un'ottima posizione!


  87. Chi sbaglia paga è cosi il calcio ci siamo divorati 3 goal  che squadraccia il bulogna  ci rifaremo con i milanisti sempre forzaaaa Deaaaaaa 


  88. troppi errori la davanti..per il resto nulla da rimproverare sul piano dell'impegno e del gioco
    il Bologna in fin dei conti ha fatto due tiri e ha vinto
    speriamo che recuperino presto i tre davanti altrimenti l'è dura...


  89. La maglia sudata sempre ... grazie lo stesso ragazzi !!! 


  90. la sagra del gol sbagliato
     
    roba da finire 2-6
     
    3 punti buttati nel cesso


  91. Punti buttati al cesso nonostante le pesanti assenze... Peccato, avrebbe potuto essere un  ulteriore mattone importante in termini di consapevolezza anche solo non perdere al termine di una settimana storica. 
    Dobbiamo stare li ed arrivare anche quest'anno in Europa sr no temo che il Mister saluterà (le offerte non mancheranno). 


  92. Bah io non capisco chi critica Barrow. È vero, ha sbagliato una bella occasione, ma secondo me ha giocato una bella partita, ha dato una Svolta. Hateboer invece non è entrato benissimo. 


    possiamo parlare di tutto, assenze, stanchezza, etc.. sta di fatto che questa partita doveva finire 4-2 viste tutte le occasioni avute. Troppe, veramente troppe purtroppo.


    • A Musa vogliamo tutti bene, ma compito di un attaccante è fare gol e anche oggi ha avuto tante nitide occasioni che non ha sfruttato. Ha bisogno di giocare con continuità, prendere fiducia o poi potremo valutarlo definitivamente


    • Analisi perfetta 


  93. mah....ognuno la vede come vuole.
    a me barrow non é dispiaciuto, e il colonnello (pur con qualche errore) é l'unico che ha acceso la uce oggi.
    grande partita con pure il gol
    AVANTI RUSLAN



    • Ruslan non ha fatto male ma rispetto Gomez è una spanna sotto, manca di quei movimenti, di quella fantasia che il Papu ha...il sinistro è buono ma allo stato attuale personalmente lo pensavo meglio in generale...ovvio che sono passati pochi mesi e deve capire schemi di Gasp ed il campionato italiano


    • Giustissimo.


  94. Senza I 3 tenori là davanti pensavo peggio...abbiamo sbagliato 2/3 gol quasi a porta vuota...
    Ora sotto col Milan merda.... 


  95. Basta Muriel. Voglio Piccoli


  96. primieroneroblu -
     15/12/2019 alle 17:04
    Visto solo il 2 tempo, come sempre sbagliamo troppi gol purtroppo poi tra qualcuno, hateboer, fuoriforma e qualcun altro, barrow, pasticcione ... abbiamo perso
    malinosky meglio capisco presto cone gira ... anche oggi da una dormita e palla persa quasi prendiamo gol .... 
    speriamo x domenica con una settimana intera di allenamento di recuperare qualcuno 


  97. Regalo di Natale.  Non si possono sbagliare così tanti gol, troppi. Una sequenza ridicola. Li terrei tutta la notte a tirare in porta,  vediamo se riescono almeno qualche volta a metterla in porta. Ci può stare ma non c'entra la assenza dei tre davanti,  se crei dieci gol e non ne fai almeno un paio allora cosa vuoi dire? Polli.


  98. La sfortuna non esiste:  ci sta che sotto porta sbagli una, due, tre volte ma poi almeno uno lo devi mettere dentro!!! Sennò perdi ed è giusto così.


    • Come a Empoli. Solita partita sciagurata di dicembre. Quando sbagli tre gol già fatti, e non sto parlando di occasioni ma proprio di gol solo da mettere la palla a metà campo, non puoi recriminare. È incredibile quanti gol sbagliamo , davvero incredibile.


  99. Barrow inguardabile? Assist, pallonetto al portiere salvato sulla linea, ha fatto buttar fuori danilo. Mah parlate per partito preso. Oggi pasalic inguardabile e anche ruslan male.


    • Ruslan male ? 1 gol, 1 assist (perché non si può definire diversamente la palla divorata da Pasalic) e tante occasioni create. Come ha scritto qualcuno, è l’unico che può illuminare, dando del tu al pallone. Per me sempre titolare, con gli altri tenori. 


    • Mah...
      Il pallonetto è di fatto un gol sbagliato, cone quello al 90. 
      Non male x una punta. 
      Danilo si è buttatonfuori da solo....fallk inutiel a meta meta   


  100. se c'era anche solo uno dei 3 oggi finiva in goleada,ma Muriel e veramente inguardabile pazzesco il declino di questo giocatore


    • Sta facendo come con la Viola, lo scorso anno : partito forte e poi sparito.


  101. sconfitta assurda... 
    senza i 3 più rappresentativi abbiamo comunque creato 10 nitide palle gol...
    loro di una pochezza imbarazzante, tolto palacio... per questo la sconfitta fa arrabbiare...
    nota positiva per la condizione fisica ottima


  102. non parliamo di assenze dai, è andata di sfiga così 
    abbiamo saldato il conto con la fortuna di Kharkiv...


    • certo che se anche teniamo un po' di culo per piu di due giorni va bene uguale...


      • Tranquillo che a noi non capita mai... 


  103. Ovviamente non si possono chiedere i miracoli, ma da gente come Muriel e Malinovski mi aspetto che diano molto ma molto di più. Non possiamo dipendere solo dai tre che abbiamo fuori. Bene Barrow a parte il primo gol mangiato e mezzo gol all'ultima azione. Ma ripeto da gente come Muriel e Malinovski mi aspetto che cambino la partita.


  104. Barrow assist sul gol, e poi pallonetto salvato sulla linea.....ha fatto molto di più di muriel....


  105. Troppi gol sbagliati, peccato. Bene Barrow mentre piuttosto male Malinovskyi, troppo lento di testa. 


  106. Ha buttato via due goal fatti, speriamo torni presto Zapata. A gennaio serve una punta visto che Duvan tarda a rientrare altrimenti vanifichiamo due stagioni da Dei del calcio


    • In che stato ta set in giro? Se c'è uno che non ha tirato insieme un cazzo è muriel. Barrow quantomeno è entrato con il piglio giusto e ha smosso qualcosa . Pota dopo mi sbaglia 2 tapin ma non erano facili.
      Su hate.... pota se non corre a mille i piedi sono quadri.


  107. Quando si sbagliano tutti sti gol non si può sempre recuperare. Punti buttati, peccato. Testa al milan. 
    Quanto é mancato il papu


  108. Barwow e Hatebor sono veramente inguardabili. 
    Spero in paio di buone riserve al loro posto nel prossimo mercato.
    Grazie lo stesso



    • barrow ha sbagliato in area ma benissimo fuori


  109. ho letto qualcuno che ha parlato di sconfitta indolore. Non so voi ma io sono incazzato nero


  110.  
    Barrow non è all'altezza della serie A


    • Se Barrow non è adatto alla seria A non lo si può dire per quello che ha fatto vedere oggi, anzi, oggi ha giocato bene, ha sbagliato un gol clamoroso come Pasalic, Malinovski, ma è stato più vivace di Muriel che si vede che è un buon giocatore per come tocca la palla, ma sembra abbia la febbre a 40.


    • Sicuramente più utile di Muriel....inguardabile, anche a Charkhiv sottotono.
      Purtroppo oggi abbiamo sbagliato un numero di palle goal imbarazzanti


  111. Un solo commento tecnico: vaffanculo 


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.