30-11-2019 16:56 / 188 c.

BRESCIA - ATALANTA 0-3

TRIONFO ATALANTINO!  Quasi non c'e' stata partita e netto è apparso il divario tecnico tra le due formazioni con l'Atalanta che avrebbe potuto arrotondare, come spesso le accade, ulteriormente il punteggio. I nerazzurri tornano alla vittoria nel derby appena terminato a Mompiano. I gol di Mario Pasalic al 26 e al 61, l'unico vero SuperMario in campo e della Nonna Ilicic al 92

 

LA CRONACA

Brescia - Stadio Rigamonti

Serie A - 14^ giornata

BRESCIA - ATALANTA 0-3

Dopo oltre 13 anni Atalanta e Brescia tornano ad incrociare le proprie strade. Stadio Rigamonti che registra l’assenza dei supporters bergamaschi in polemica per le limitazioni imposte in questa sentita trasferta. Vittoria senza discussione per l’Atalanta che, con una prestazione in totale controllo, trova il settimo successo in campionato ai danni del Brescia, apparsa compagine modesta

Primo contropiede atalantino alimentato da Ilicic che serve per Muriel: il colombiano spara alto. Subito dopo è Gosens a farsi pericoloso con un’Atalanta già aggressiva e determinata. Il duetto Muriel - Ilicic porta lo sloveno a calciare da ottima posizione ma il pallone finisce ancora alto. Centrocampo bresciano in grossa difficoltà in questi primi minuti. Cross lungo di Ilicic per Papu con conclusione deviata in angolo. Le azioni fioccano ed anche De Roon prova la botta, senza esito. Gomez in girata prova ancora dal limite dell’area ma Joronen para sicuro. Un Ilicic ispirato continua a mettere in apprensione la difesa delle rondinelle. Gli uomini di Grosso provano a scuotersi e Castagne è il primo ammonito del match per fallo su Tonali. 11’ arriva la prima occasione per il Brescia con una punizione centrale senza esito. 14’ il tiro al volo di Muriel da angolo di Gomez viene deviato con un balzo da Jaronen. Atalanta sempre arrembante con palloni che spiovono in area bianco blu ma senza esito. La sagra delle occasioni prosegue con un fraseggio neroazzurro in area che Pasalic al volo non riesce a concretizzare. Il brutto fallo di Torregrossa su uno scatenato Gomez frutta il giallo al capitano bresciano. Sulla punizione si avventa Muriel che conclude alto. 24’ fiammata Brescia con Tonali che fugge in contropiede ma la difesa bergamasca sventa senza affanno. Due minuti dopo il cross perfetto di Castagne trova il colpo di testa di Pasalic che capitalizza la netta supremazia dell’Atalanta: 1-0. Torregrossa impegna Gollini fino a quel momento inattivo. 33’ Pasalic e Gosens si ostacolano a vicenda e sfuma un’altra occasionissima per l’Atalanta. Altra conclusione fiacca di Muriel con Jaronen che controlla a terra. Brescia che prova ad alleggerire l’assedio: Romulo serve Torregrossa che di testa non trova però lo specchio della porta. Al 39’ altra occasione per l’Atalanta con il palo colpito da Pasalic sul prolungamento del corner battuto da Gomez. 40’ conclusione con tiro teso di Ilicic: Jaronen para in presa plastica. Storie tese fa Balotelli e Palomino, spente sul nascere. Ilicic alla ricerca del gol con un sinistro teso che va fuori di poco. Su una respinta della difesa bresciana irrompe De Roon che conclude altissimo. E’ anche l’ultima azione del tempo. Squadre che vanno negli spogliatoi con un’Atalanta in pieno controllo ma che deve recriminare per le tante occasioni non concretizzate.

Secondo tempo Subito un suggerimento di Gomez per Ilicic che arriva in ritardo all’appuntamento di testa. Cistana con un tiro teso costringe Gollini al primo intervento serio. Punizione di Balotelli con conclusione telefonata. Risponde De Roon da fuori area, poi chiamato fuori e sostituito da Freuler. Il Brescia prova ad alzare il baricentro, senza tuttavia creare grossi problemi alla difesa neroazzurra. 56’ un pallone perso in attacco dall’Atalanta parte un contropiede bresciano con Balotelli che, servito in area, colpisce la traversa da ottima posizione. Il Brescia ci crede ed ora è più aggressivo. Palomino ferma fallosamente Torregrossa collezionando un giallo. Muriel viene rilevato da Malinovskyi con l’Atalanta che trova quasi subito il raddoppio. 61’ Ilicic appoggia per Pasalic che nell’area piccola di tacco fredda Jaronen. 63’ tiro teso di Ballotelli che non sorprende l’attento Gollini. Passano cinque minuti e Malinovskyi, che si libera bene dal limite, lascia partire un tiro che si spegne sul palo alla sinistra di Jaronen. Risponde subito Tonali con palla in angolo. Al 73’ esce un ottimo Gosens (che accura problemi alla testa) rilevato da Hateboer. Con le squadre un po’ allungate aumentano gli errori di precisione su entrambi i fronti ma la partita è ormai segnata e l’Atalanta controlla senza troppe difficoltà i tentativi del Brescia di trovare il gol della bandiera. Il sigillo ad una gara di sostanza lo mette Ilicic che in tipica azione di contropiede, tutto solo innesca una fuga per oltre metà campo ed appoggia comodo per il 3-0.

Giuseppe De Carli

IL TABELLINO

Brescia (3-5-2): Joronen; Cistana, Chancellor, Mangraviti (40' st Morosini); Sabelli, Romulo, Tonali, Ndoj (20' st Bisoli), Martella; Balotelli, Torregrossa (32' st Donnarumma). A disp.: Alfonso, Magnani, Gastaldello, Andrenacci, Mateju, Zmrhal, Spalek, Matri, Ayè. All.; Grosso

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Palomino, Djimsiti, Masiello; Castagne, De Roon (6' st Freuler), Pasalic, Gosens (29' st Hateboer); Gomez, Ilicic; Muriel (13' st Malinovskyi) .A disp.; Sportiello, Rossi, Arana, Ibanez, Barrow. All.: Gasperini

Arbitro: Doveri.

Marcatori: 26' pt Pasalic (A), 15' st Pasalic (A), 48' st Ilicic (A)

Ammoniti: Torregrossa (B), Castagne, Djimsiti, Malinovskyi (A)

 

 

foto ESPN



di Staff




  1. Differenza abissale tra le 2 squadre....abbiamo giocato contro una squadra da metà classifica in serie  B, grande Gasp,  eravamo stanchi ma nettamente superiori ...


  2. Ottima risposta all'arroganza e alla supponenza.


  3. La differenza che si è vista tra le 2 squadre non è stata solo a livello qualitativo ma si sono viste 2 filosofie di calcio completamente diverse . Da una parte c ' era il brescia che giocava a zona molto rinunciataria dall ' altra c ' era l ' atalanta che giocava a uomo molto aggressiva . Quale tipologia di gioco sia migliore non è ne una ne l ' altra perché dipende sempre da CHI la interpreta e da COME la interpreta . Ma da un lato si è vista una squadra CON UN PROGETTO portato avanti da  su un livello altissimo con una qualità molto buona ( resta da limare qualche dettaglio ) e poi io sono ancora abbastanza giovane ma credo che si possa definire questa  la più forte di tutti i tempi . Mentre dall ' altra parte si è vista una squadra su un livello molto scarsa , inesperta , e quasi alle prime armi , che aspettava l ' atalanta in fase di non possesso ( MA LASCIAVA SPAZI e a grosso andrebbe consegnato un tapiro d ' oro ) perché se lasci giocare l ' atalanta e lasci quegli spazi lì è chiaro che l ' atalanta ti punisce E NON UN CASO CHE SIA RISULTATO DECISIVO PASALIC SU QUEGLI SPAZI LÌ perché lui è bravo negli inserimenti ed è bravo di testa ( il 2 gol è un gol di classe ) . In pratica grosso ha voluto aspettare l ' atalanta rintanandosi creando una specie di muraglia ma con i buchi  e secondo me è un po' come suicidarsi indipendente dalla qualità dei giocatori del brescia , perché hanno sbagliato il tipo di pressing , con errori evidentissimi , giocando a bassi ritmi con un intensità scarsissima , e dimostrando di non saperci fare con il pallone . Ripeto per l ' ultima volta che se imposti la partita in quel modo lì poi non puoi lasciare quegli spazi con quelle marcature blande anche se il brescia è scarso grosso secondo me ha dimostrato di esserlo anche lui . Di noi parlerò nel nero e l ' azzurro e saluto tutti augurando una buona domenica .


  4. Ciao..gran bella vittoria...grandi giocatori tutti.. avrei voluto godere appieno questa vittoria ma ero incazzato...si incazzato perché ieri ho visto la malafede dell' arbitro.....dovrei fare l'elenco ......insomma dobbiamo imparare a giocare sempre contro 12 persone...sempre contro tutto e tutti..ormai è lampante la situazione...stiamo rompendo tutti i piani alla federazione....dopo gli arbitraggi contro sistematicamente ci vogliono dividere tra tifosi....stuamo uniti......spero solo che questo schifo contro di noi finisca.. SOCIETÀ ATALANTA fatti sentire..
    Grazie mille sempre forza Dea..contro tutto e tutti.


  5. Dalle immagini nello spogliatoio pre partita si sentivano i bresciani che gridavano frasi tipo "aggrediamoli subito", "partiamo prima di loro eh!"...
     
    Il fatto che saremmo potuti essere sul 3-0 al settimo minuto dà la misura dell'impotenza delle rondinelle.
     
    Partita dominata oltremisura. Soltanto che è stato necessario aspettare il 60' per chiuderla. E nel frattempo, visto che si gioca a calcio e gli avversari ci sono, in un paio di occasioni abbiamo rischiato.
     
    Resta un'impressione sconcertante sul livello dell'attuale serie A. 


    Arbitraggio assurdo come sempre. Incredibile anche qui la differenza... noi non siamo vittimisti. È Doveri che è in malafede come tanti altri arbitri italiani.
     
    Fatte somme e sottrazioni: se riusciamo a dare continuità a queste esperienze europee e Gasperini resta, come tutti speriamo, altri 10 anni come minimo, facciamo un salto di qualità pazzesco. Cioè: in realtà lo abbiamo già fatto, ma diamo continuità. 


    Ma vi rendete conto? Una squadra di volenterosi ragazzotti oggi è già composta da almeno 10 titolari nelle migliori nazionali del mondo. E sono cresciuti qui i Djimsiti, Freuler, De Roon, Pasalic (e aggiungerei Palomino che per me nell'albo celeste ci deve andare), Gosens, Hateboer... 
     
    La partita di ieri è stata quasi noiosa per la manifesta superiorità che abbiamo esibito. Ma anche questo fa parte del miracolo cui stiamo assistendo...


    • Non guardo altri campionati ma credo come dici te che la Premier sia un ad un altro livello di gioco, pero' che coioni con sta storia del livello di serie A, mi sembra che nelle coppe europee a parte la Lazie tutti compreso noi si stiano facendo valere e il Napoli tiene testa al Liverpool campione d'Inghilterra. Quindi, di cosa stiamo parlando?


      • Senza offesa ma al momento non mi risulta che il Liverpool sia diventato  campione d' Inghilterra


      • Sto parlando di un campionato in cui c'è una società che s'ingrassa sempre più, succhiando risorse a tutte le altre. Nel quale per tenere 20 squadre debbono stare in A società che non potranno mai competere. E nel quale gli arbitri giocano la partita strategica del potere invece che quella nel campo.
         
        Solo 15-20 anni fa, quando ancora la differenza non la facevano i soldi delle TV ma lo stadio e il mercato, in serie A era come oggi è in Europa: se facevi un errore, prendevi gol.
         
        Ora in serie A puoi farne 5-6 di errori prima di prendere gol.
         
        Per questo i nostri ragazzi hanno avuto bisogno dell'apprendistato per alzare il livello. Per questo ieri giocavano con una mano legata dietro la schiena, per questo il Gasp sbraitava come un ossesso nonostante il 2-0 in trasferta.
         
        La serie A deve uscire da questa logica di potere; deve distribuire meglio i soldi delle TV, deve incentivare uno spettacolo che non sia la vittoria della Juventus. Perché la partita di ieri vista in TV dalla Cina è una noia mortale.
         
        Insomma, di queste e molte altre amenità stiamo parlando...


        • Sui suggerimenti che hai dato sono pienamente d'accordo con te. Pensavo facessi un mero confornto con il livello di campionati esteri, con il quale non mi sembra ci sia sta differenza esorbitante. Certo anche a me piacerebbe un calcio diverso, pero' la cosa a cui puntano ormai l'abbiamo capita tutti e ormai pià che uno sport sembra lo vogliano trasformare sempre più in uno spettacolo, o meglio in un cinema!


          • Insomma...ieri facevo zapping tra bayern m bayer l e 
            Genoa bue ... a me sembrava un altro sport x ritmo intensità e qualità


            • Quando il calcio italiano verrà superato anche dalla Ligue 1 francese, che 10 anni fa era una via di mezzo tra la serie C e la serie B italiana, il lavoro sarà compiuto. 


              Squadre come il Rennes e il St. Etienne facevano ridere i polli negli anni 90-primi 2000... oggi ci eliminano dalle coppe. 


              Chi guarda le cose con un minimo di senso non può non accorgersi di questa deriva.
               
              Dirò di più: in questo panorama, l'Atalanta è un modello della genialità imprenditoriale del nostro paese. Se uno s'impegna (come il Tone) a fare le cose perbene, vengono fuori storie di eccellenza inimitabili. Ma alla fine, il fatto di dover operare in un contesto devastato danneggia anche noi, perché uscendo fuori dobbiamo pagare uno scotto troppo alto.


              • ciao francesco,
                il calcio francese ci ha già superato il giugno scorso , introducendo il prezzo fisso a 10 euro su tutti i settori ospiti di francia.
                sul lato tecnico frega negòt 
                 
                #tone&companysveglia!!!!


                • Verissimo. 


                  Ma proprio perché qui non si parla di tecnica, ma di strategia.
                   
                  Ricchezze del calcio in generale: spettacolo sportivo. Obiettivo: garantire l'equità. Economica e sportiva.
                   
                  Ricchezza del calcio in Italia: sport radicato nella cultura. Obiettivo: parlarne e mettere in evidenza i suoi lati migliori. Pubblico: partecipativo, colorato, folcloristico. Obiettivo: valorizzare questo aspetto culturale che rende stupenda la resta spettacolare dal vivo e in tv, avvicinando le società ai tifosi.
                   
                  ecco... direi che le autorità calcistiche in Italia stanno facendo l'esatto contrario. 


                  UNA delle buone strategie è quella di definire i prezzi popolari per riempire le curve.
                   
                  In generale, anziché parlar male del calcio e dei tifosi, si dovrebbe valorizzare questa ricchezza che avevamo e forse abbiamo ancora per poco...


  6. Dimenticavo: aldilà della nostra prestazione arbitraggio veramente teso a tagliarci le gambe. Ma tempo al tempo tutto torna.


  7. Se questi sono una squadra da serie A capisco perchè in europa il livello del calcio italiano è in continua discesa. A già poi ci siamo noi.... Questi hanno aspettato tredici anni per fare una figura di merda epocale: forse era meglio aspettassero ancora tredici anni.


  8. Visto l' ennesimo arbitraggio disgustoso (e fortunatamente, oggi, ininfluente) sono convinto che in europa ci torniamo solo se vinciamo una coppa internazionale. Mettendolo in culo a tutta la serie A. 


  9. crazyhorse200 -
     01/12/2019 alle 0:07
    I suini squadra imbarazzante . Sembrava 
    Atalanta contro una squadra Primavera 
    Poer Marter 
     


  10. Godo godo godo!
    Ma proprio perché abbiamo vinto 3-0 e non possono darmi del piangina, spero che adesso si siano accorti TUTTI che gli arbitraggi di quest'anno non sono normali! Specie dopo aver visto gli arbitri in Champions! Perché dopo Genova ho letto frasi fatte tipo "se sei più forte un gol lo fai"...ma dopo gli impegni europei, capita che alcune partite siano in equilibrio anche se i valori in campo sono diversi...i gobbi non sono più forti del genoa? L'inter non è più forte del bologna? eppure per vincere hanno avuto bisogno del regalone nel recupero, invece a noi provano ad ostacolarci in ogni modo! Per fortuna non sempre ci riescono, ma ci provano! 
    Rizzoli 
    Bresà 



  11. I nostri si migliorano ogni volta. Brescia poca roba e ne ha risentito lo spettacolo. Il primo tempo sembrava un allenamento.
    due parole sull’arbitro: io nn so nulla del palazzo di Lotito della rube e palle varie. Io però vedo da tempo un accanimento degli arbitri verso di noi che se prima potevo pensare come casuale o frutto dell’accecamento di essere io tifoso, ormai mi sono convinto che c’è sotto qualcosa, nn so cosa, ma è oggettivo che siamo sempre quelli penalizzati. Anche quando vinciamo 0-3
    Poi vedo come ci arbitrano in CL (che quasi nn ti accorgi che c’è l’arbitro in campo tanto è equo e autorevole) e allora ho la conferma che le mie non sono traveggole o manie di persecuzione.
    fiero di essere Più forti dei sorprusi


    • Io sono la persona meno complottista sulla faccia della terra e sono riusciti a far venire dei sospetti persino a me, dopo l'ennesima partita arbitrata in modo quantomeno discutibile. La cosa è grave.


      • Come ho scritto sotto: per fortuna oggi eravamo nettamente superiori altrimenti sarebbe stata un'altra partita indirizzata contro di noi, anche io tendo ad evitare i complottismi ma ora mi pare che stiano esagerando, non può essere un caso.


  12. Pare che dalla curva suina siano arrivate in campo cose


  13. Non so se qualcuno che (come me) ha visto la partita di Brescia in TV l'ha notato: verso la fine del primo tempo, prima di un rinvio dal fondo di Gollini, l'arbitro Doveri ha parlato per qualche minuto con Masiello, e sembrava abbastanza incazzato. Qualcuno ha notato questa cosa? E perché c'è stato questo "scambio di vedute" tra Masiello e l'arbitro?


    • Ovviamente non ne sono certo. Secoondo me era già il secondo tempo e a me è sembrato di leggere dal labiale di Doveri la parola "oggetti": ho pensato fosse stato lanciato qualcosa dalla curva nei pressi di Gollini. Era già successo nel primo tempo quando Gomez era andato a battere un calcio d'angolo.


  14. Surclassati. Puntiamo seriamente ad un filotto di vittorie che spero includa il Milan che mi piacerebbe quest'anno fosse umiliato con una sonora batosta.
    La Champions oltre che portare tanti soldi ci fa alzare il livello e non so se lo notate anche voi, ma è indubbio che tra affrontare solo squadre di serie A o fare anche delle competizioni europee c'è un abisso. E' come se ogni partita di Champions facessimo degli allenamenti con scatto durante una corsa, ti da una qualità media di gioco nettamente più alta.
    Oggi son stati bravi tutti, Pasalic enorme e son stracontento perchè non l'anno scorso non era proprio il mio prediletto ma quest'anno fa scintille ad ogni partita, il gol contro il City gli ha dato fiducia, brao scet! Palomino ancora superlativo, l'unico è Masiello che era un po' sottotono ma ci sta non giocando mai.
    Il Brescia ha preso una parabola discendente e lo vedo male, hanno sbagliato ad esonerare Corini perchè almeno con lui il gioco lo avevano ora zero al quoto e soprattutto hanno sbagliato ma tanto e l'avevo già detto ad inizio campionato a prendere uno come Balotelli. Non è in forma e non si allena, è uno che crea un clima di merda con i compagni ed è una prima donna e per una neopromossa che deve mantenere la categoria per me è stata una cazzata che pagheranno, e voi direte ma chissenefrega e io aggiungo infatti, fatti loro!
     
    Forza Atalanta! 


  15. Grande SUPER MARIO .....e la NONNA  sembrava avesse il motorino quando è partito in contropiede .....GRANDI RAGAZZI   supremazia  da ogni lato del campo ....poveri bresciani .....va beh dai consolatevi vedendo giocare  i vostri gemellati che vivono di ricordi .... SEMPRE FORZA ATALANTA


    • Ilicic, nella corsa verso il gol, sembrava Caniggia. 


  16. Ma Doveri, Rocchi e Irrati, che problemi hanno con noi? Non riesco proprio a capire..


    • Sono due di firenze e uno di Roma prova a darti una risposta.


      • Va be ma nn dovrebbero tifare ?? Cmq se così fosse meglio che la società si faccia sentire 


  17. La squadra è stata brava ad affrontare positivamente un match complicato come il derby dopo la battaglia di martedì scorso. Sinceramente però oggi non ho capito se ha pesato di più la pochezza dell'avversario o la prestazione dei nostri. Comunque questi 3 punti sono vero ossigeno perché la partita con lo Shakhtar è destinata a togliere ulteriori energie sia per la gara con il Verona che la successiva.


  18. Celtic Frost -
     30/11/2019 alle 20:07
    No maaa.... che sprint ha fatto il Beppe al 92esimo??????


  19. credoinunadea -
     30/11/2019 alle 20:05
    Superiorità imbarazzante, la portiamo a casa nonostante il solito arbitraccio (gialli a senso unico, immunità per Balotelli..) e la marea di occasioni sprecate. Ma anche a questo ci siamo abituati.
    Grandissimi!!!


  20.  GRAZIE   RAGAZZI 


  21. Per molti e' un derby.
    Non x me.
    Io attendo il MIO vero derby x storia e rivalita'
    Quello coi diavoli gemellati coi sunini.
    3 punti x ripartire.
    Ora testa ai butei e recuperiamo Duvan


  22. Ragazzi ma vi rendete conto? Vinciamo 3 0 fuori casa senza, tra l l'altro, spingere troppo sull acceleratore e avendo giocato in champions una partita decisiva in settimana!
    Capisco che da quando c'è il gasp siamo abituati troppo bene viste le innumerevoli vittorie esterne,ma anni fa una Vittoria così larga fuori casa contro il Brescia sarebbe stata la partita del campionato,  ora ci sembra che era il minimo da fare.......
    Per me qualcuno si è imborghesito di brutto 


    • Dovrebbero essere costretti a guardare 3 volte di fila il Genoa-Toro in onda ora...forse comincerebbero a metabolizzare quanto ci sta succedendo 


      • Concordo, orribile partita, e Toro premiato da un bel goal di testa, ma prima e dopo nulla. Io sono sempre grato a questa Atalanta, sempre, avendone viste nel passato, anche remoto. Incredibili certi commenti. Mah!


  23. C'erano tutte le condizioni (qualcuna indotta) per una beffa. Invece grandissima vittoria


  24. Ex-Cridoni27 -
     30/11/2019 alle 18:44
    Buoni i 3 punti e i 3 gol. Poco altro.
     
    Partita modesta come modesti erano gli avversari. L'Atalanta palesa il solito atavico problema di capitalizzare il 10% degli sforzi offensivi che produce,  giocando un match poco brillante (eccetto i primi 20 minuti di ottimo livello). Il difetto di non saper realizzare reti in proporzione consona al dominio che manifesti può "passare" contro il Brescia... non contro avversari di ben altro livello (vedi match Juve recente). E non sono poi così certo che se Balotelli segnava il pareggio la portavamo a casa.
     
    Sui singoli: ho notato una chiara involuzione di Masiello in perenne affanno (per altro, contro le punte del Brescia non del City), De Roon e Muriel che ancora vivono di preoccupanti alti e bassi ravvicinati (alti con la Dinamo; bassi oggi), Pasalic in crescita esponenziale e un Gollini sempre affidabilissimo.
     
    Avanti la prossima (sperando in Zapata).
     
     
     


    • Commento tecnico perfetto come sempre...fabio capello non saprebbe fare meglio!!! E pensa che io ed altre migliaia di poveri incompetenti abbiamo visto una squadra che dal primo al 45esimo ha letteralmente stritolato e ridicollzzato l'altra ( vedere genoa toro x notar la differenza di livello). Solo i nostri problemi di percentuale di realizzazione hanno permesso al Brescia di finire il primo tempo sull'uno a zero. Poi nel secondo tempo ho visto una squadra rallentare e gestire la partita fino al 2 a 0 quando la stanchezza di qualcuno (papu deroon) non ci ha permesso di infierire pesantemente in contropiede. Mi sembrava di aver lasciato 2 occasioni da goal in tutta la partita al brescia e di averne create una ventina...di aver avuto il 70 x 100 di possesso ( quasi sempre al limite della loro area) in poche parole annientati ed annichiliti! La scorsa settimana ho letto commenti sulla partita con le solite menate ...la juve sa aspettare..la juve ha i campioni...le grandi squadre ti colpiscono nel momento migliore quando tutti sappiamo che il signor Rocchi ha PESANTEMENTE influito sul risultato cosi come ieri Doveri ha dato cartellini solo a noi. Mi sarei aspettato un paragone con la juve di settimana scorsa riguardo alla partita da grandissima squadra(che siamo) che abbiam giocato ieri invece probabilmente a noi che non siamo del tuo spessore tecnico tattico qualcosa deve essere sfuggito. Speriamo che tu ci possa ancora illiminare della tua inarrivabile sapienza anche le prossime partite.
      Con stima e ammirazione
      Un povero tifoso incompetente


    • C'è chi di anni ne ha di più e magari ha fatto più trasferte di te ma non si tratta di una gara a chi ce l'ha più lungo ma di esprimere opinioni perlomeno obiettive..sicuramente il tuo concetto di visione e di obiettività è tutt'altro che comune..però per lo meno ti riconosco perseveranza e coerenza..d'altronde a uno che dichiara "se Balotelli avesse segnato" nell'unica occasione bresciana senza mettere ragionevoli dubbi sulle tantissime occasioni nostre cosa vuoi dirgli???
      ..dai Dea dai..


    • Per fortuna tutto è opinabile.


    • Secondo me tu sei uno di quelli che come l'Atalanta ha un calo smette di tifarla, sbaglio?


      • Tu forse.come ti permetti di dire questo se non conosci? Provocatore


      • Ex-Cridoni27 -
         30/11/2019 alle 21:38
        Quando avrai raggiunto 40 anni di "atalantinità" su 49 di vita, un centinaio di trasferte e 800/900 partite viste della Dea, leggerò il tuo commento. 
        Prima fatico persino a metterlo a fuoco. Perdonami


    • Io ogni tanto mi chiedo se tu non sia un troll (di quelli odiosi tra l'altro, non simpatici).
      e forse, me lo auguro anche
      grande partita, ormai queste prestazioni passano sotto traccia, ma non sono affatto scontate/nella norma. Poi chiaro che dobbiamo raddrizzare la mira e l'incisività in area avversaria, ma anche così io non mi lamento 



      • Ex-Cridoni27 -
         30/11/2019 alle 21:31
        Vedi Peter1907, uno delle cose + strane di questa (simpatica) comunità è la totale incapacità di accettare "un pensiero diverso" (che è poi il motivo per cui alcuni, anche di recente, purtroppo hanno smesso di scrivere). Appena NON si è (e NON si vuole essere) dei "YES MAN", partono decine di dislike e commenti che si riassumono con i soliti refrain, sempre uguali, sempre identici, oramai monotematici: "Sei un troll?"; "Poi salirai sul carro?"; "Hai scordato quando eravamo in B?"; "Non sai accontentarti"; "Questa società non si discute"; "Scrivi solo quando perdiamo"; "Io tifo la Dea dal......" ecc ecc ecc. Una noia mostruosa. 
         
        Partendo dal presupposto che in dieci anni non sono mai stato bannato, non ho mai mancato di rispetto a nessuno, mai attaccato un utente per un'opinione diversa dalla mia, mai espresso con volgarità il mio (personale) pensiero... resta comunque che se non ti "allinei" devi avere qualcosa di strano. Fa sorridere, ma tant'è.
         
        Amare l'Atalanta non mi impedisce di constatare che oggi abbiamo giocato contro l'ultimissima in classifica; che ha preso vagonate di gol nelle ultime partite senza fare una sola rete; con un organico in cui neppure un giocatore sarebbe titolare da noi (neanche Tonali: reputo Pasalic, De Roon e Freuler superiori), probabilmente con una rosa da serie cadetta e pure mal messa in campo (a detta di tutti, Sky inclusa).
        Se contro una compagine simile fatichiamo a concretizzare le nostre occasioni (come sempre), rischiamo di prendere pesrino il pareggio e chiudiamo il match solo al 61esimo, esprimere una perplessità non mi sembra da troll (antipatico o simpatico che sia). Mi sembra solo oggettivo. Lascio poi ai vari YES MAN a prescindere (da tutto e da tutti sempre) esaltarsi nei commenti e nei dislike
         
         


        • il punto è che se il forum è pieno di YES MAN che a te magari daranno tanto fastidio
          tu sei il NO MAN per eccellenza. Senza contare che se non ci fosse una linea chiara su cui allinearsi tu non potresti nemmeno metterti sempre deliberatamente al di là della linea, come ami fare.
           
          il tuo commento tecnico lo condivido
          su un forum di discussioni tecnico calcistiche con altri esperti distaccati e disinteressati faresti incetta di like.
          il problema è che questo sarebbe alle volte un forum di tifosi,che alle volte ragionano col cuore e dopo un derby vinto 0-3 sono tendenzialmente entusiasti, e di leggere il parere tecnico cattedratico di uno che sembra fare il bastian contrario per vocazione, a caldo, può risultare fastidioso.
           
          libero di scrivere tutto quello che vuoi, ripeto che spesso fai analisi tecniche condivisibili.
          però non stupirti se poi i tremendi YES MAN non ti incensano


        • Guarda, io sono per la libertà assoluta di pensiero e di parola, soprattutto in un forum dove le diversità di veduta sono il sale della "conversazione ". Nel tuo caso (mi permetto di darti del tu, non ti sto attaccando, sto solo esprimendo un mia opinione) noto che il leit-motiv sia un po' sempre lo stesso: una costante insoddisfazione e perenne ricerca del pelo nell'uovo. Ripeto, sei liberissimo anche di insultare Percassi e le mamme dei giocatori (non è il tuo caso, lo so), ma capisci che in un periodo come quello che stiamo vivendo ciò crei nel resto del forum un senso di "fastidio".
          non sono affatto uno Yes Man, come credo nessuno all'interno del forum, ma credo sia opinione comune quanto sia stucchevole leggere certe cose, specie dopo una vittoria per 3-0 in trasferta. Va bene che i suini sono in una valle, ma proprio da uno "esperto" (intendo anni di esperienza alle spalle) come te in fatto di Atalanta, certe cose si fanno fatica a leggere (specie se si tiene conto della partita di martedì). Onestamente dimostrano più imborghesimento, piuttosto che sana ambizione. 

          Io forse ho sbagliato a darti del troll, ma se fossi in te accetterei serenamente gli svariati pareri avversi al tuo commento, avere delle opinioni fuori dal coro comporta anche a questo, in ogni ambito della vita.

          p.s. Il problema della caterva di palle gol che ci servono per segnare è sotto gli occhi di tutti, in certe partite ci può andare bene e in altre meno. Ma ragazzi io non scambierei il gioco di questa squadra con nessun altro al mondo, e ciò tanto mi basta
           


          • Ex-Cridoni27 -
             02/12/2019 alle 0:01
            Concordo con il 99% delle cose che hai scritto. E apprezzo il garbo con cui lo hai fatto. Ció detto, si... riconosco che ambire sempre ai miglioramenti (possibili) mi induce spesso a soffermarmi sui (pochi) difetti anziché i (tanti) pregi. È la mia natura, specie riguardo a ció che è perfettibile!! Se lo è - e la Dea lo è - fatico a fingere non lo sia! 


    • Mischialo con l'acqua che ti fa bene....commento, a mio modesto parere, senza senso


    • quelli che tu dici bassi livelli sono altissimi in squadre di medio bassa classifica,purtroppo ci stanno abituando bene questi ragazzi forse anche viziando se dopo uno 0-3 a BS riusciamo a vedere solo difetti,il calcio non e matematica 4 azioni da goal non fanno un goal ci sta di sbagliare senno vinceremmo tutte le partite 7 a 2 o 8-3 ecc ecc, anzi a volte si puo anche perderle certe partite( e noi lo sappiamo)


    • SergiodeBrusa -
       30/11/2019 alle 19:45
      La pecca più grossa di questo commento è che non tiene conto ne della dispendiosa partita giocata martedì in champions, :ne della perdurante assenza del nostro finalizzatore migliore,  e della situazione ambientale e di classifica bollente che costringeva le rondinelle al massimo impegno. 
      Nonostante questo abbiamo dominato la partita concedendo al Brescia 2 sole occasioni in 90 minuti e creandone una dozzina clamorose .
      Se poi pretendiamo di vincere senza soffrire nemmeno un minuto e segnando 5 gol a partita,  va beh mettiti alla play station....
       


      • Ex-Cridoni27 -
         30/11/2019 alle 20:27
        Probabile tu abbia ragione 


    • Mah...


    • Ammazza che palato fino.. in effetti fino a pochi anni fa asfaltavamo senza problema qualsiasi avversario con punteggi tennistici.. ora invece dobbiamo accontentarci di soli 3 gol in casa dei suini.
      Ah! I bei tempi andati!



      • L’ultima volta che abbiamo vinto a Brescia, segnarono Bertuzzo e Mastropasqua, ed era la mia prima trasferta.
        Preistoria.
        Auindi non andrei troppo per il sottile.


    • L'ha detto chiaramente Gasperini che alcuni dei nostri erano stanchi.


      • Mi sembra il commento + ragionevole tra tutti coloro che hanno voluto scrivere qualcosa sulla mia (personale) opinione 


    • Alquanto severo...


      • Andre62, "severo" mi sembra un eufemismo .....
         
        A me, il commento di Ex-Croidon27 sembra un mix tra negativismo, un pizzico di ingratitudine e, forse, anche la presunzione di essere un "esperto di calcio" ........ (che, letti i suoi commenti, non mi sembra proprio che lui sia ......)


        • Ex-Cridoni27 -
           30/11/2019 alle 20:26
          Giusto te aspettavo, da tempo! Considerando le noiosissime lezioni che impartisci a tutti sul "total futbol" da anni, le sfrangiballe nozioni tattiche che distribuisci costantemente ad ogni utente, nonché la visione anglosassone di ogni evento calcistico che riporti quasi fosse una sentenza....  sentirsi dire DA TE che appaio presuntuoso oltre che impreparato è quanto di più straordinariamente ironico io abbia letto da tempo immemore. Sei un genio 





          • Premesso che il tuo commento originario mi è parso indubbiamente severo e redatto senza considerare nè la stanchezza dopo le due partite durissime contro Juve e Dinamo, il contesto dell'essere senza tifo al seguito e la condizione ambientale del Brescia, indubbiamente scarso ma senz'altro costretto a giocare col coltello tra i denti per ovvie ragioni, non posso che appoggiare pienamente la tua replica al docente maximo di total fubal ed annessi 


        • Frank...adesso che lo rileggo bene pare persino provocatorio. Poi quell'incipit (0-3 vittoria e poco più)


  25. Superiorità schiacciante.


  26. Non c'è stata partita.
    Gialli a Palo ed al colonnello scandalosi.
    Spero tanto che Robin si sia ripreso.
    Ancora un enorme grazie ai ragazzi ed al 


    • Direzione di gara opinabile quantomeno, visto che l'entrata killer sul Papu era da rosso. Però Palomino non è stato ammonito, in quell'azione ha ammonito Djmsiti dopo aver dato inizialmente il vantaggio, la diretta TV ha inquadrato Palomino ma il giallo era per Berat, e ci stava anche per quello, difatti non ha protestato.


    • Veramente quello al colonnello è forse uno dei pochi giusti, in quanto ha calciato via il pallone, che poi il fallo che gli è stato fischiato contro non ci fosse, è un altro discorso.


    • Doveri ha rifilato 4 gialli scandalosi...se avesse avuto occasione ci avrebbe fatto lo scherzetto. Quando la smetteranno di penalizzarci in tutti i modi?!


      • il giallo a Castagne veramente assurdo


      • ma non erano 3 le ammonizioni


      • Secondo me non è tanto scandaloso il fatto che ci abbia dato 4 gialli, almeno un paio sono sacrosanti, quanto il fatto che in circostanze identiche o peggio abbia sistematicamente ignorato l'uso del cartellino. Balotelli che da la testata a Palomino, Freuler a cui viene tirata la maglia x bloccare la ripartenza sono due gialli tutta la vita. Per non contare i martellatori di Ilicic, tutti impuniti.





  27. SubbuteoGroup -
     30/11/2019 alle 18:23
    Onestamente non so neanche di che cosa bisogna parlare.
    Annientati, distrutti, umiliati.
    Aspettavano da anni questa partita, e sono stati presi a calci nel culo.
    Spero che tutti oggi abbiano capito perché il cartellino di Pasalic è del Chelsea.


    • si e' del chelsea ma a 15 milioni diventa nostro se nulla e' cambiato (come penso) dallo scorso anno. Grande Percassi (Luca in questo caso che gode di ottima entrata in quel del Chelsea) a strappare il rinnovo del prestito. Gia' oggi riscattandolo la Dea avrebbe in mano un giocatore che vale almeno il doppio!
       


  28. Grandi ragazzi, ma non avevo il minimo dubbio!
    A furia di calcio champagne son sempre più ubriaco di Atalanta! 



  29. Grazie ragazzi 
    oltre la stanchezza oltre i parassiti con fischietto e bandierina
    Il sogno continua!!


  30. Ancora un enorme grazie al mister e alla squadra. Partita dominata nel primo tempo, con un Brescia che pareva una squadra a fine campionato senza alcun obiettivo. Ripresa con gli avversari entrati in campo con un piglio diverso, mentre l'Atalanta pareva più stanca. Abbiamo rischiato sulla traversa di Balotelli ma per fortuna SuperMario, il nostro, ha spento le velleità dell'avversario. Abbiamo avuto conferma che è un giocatore straordinario. I 3 goal di differenza ci stanno tutti, però attenzione a sbagliare così tanto davanti soprattutto con squadre che non oppongono la minima resistenza per un tempo intero. Detto questo, considerando che era un derby e la posizione del Brescia in classifica, è stata una vittoria pesante. Godo!


  31. Alla soddisfazione di un risultato rotondo e della conferma di tutti i nostri, culminata con la consacrazione definitiva di Pasalic e col grande ritorno di Josip, si unisce la segnalazione del Gasp, che ha confermato l'applauso rivolto dagli spalti bresciani, nei confronti della nostra formazione. Un evento singolare ed estremamente positivo, che a mio avviso rivela onestà e trasparenza di un avversario tignoso, ma leale a fronte di una riconosciuta, nostra superiorità sportiva. Segno forse di tempi nuovi, ove alla condivisione avversiva  di un cieco ostracismo, manifestato nei confronti della tifosria i Bergamo, viene espressa una solidarietà reale, che arriverei a considerare , una manifestazione di affetto. In fondo, mi pare, non siamo molto lontani dalle linee che avvicinano, piuttosto cne allontanarci: grazie!


  32. Messagio ai Bresa. Cambi squadra. Ghi mia ergogna?


    • Per me Percassi dovrebbe comprarli ed usare la squadra per far allenare i nostri


  33. Tra noi e loro due categorie di differenza.. abbiamo giocherellato a bassa intensità e potevamo farne tranquillamente 5 di goal 
    Gestione dei cartellini imbarazzante.. clamorosi i gialli non dati a loro


  34. toscano e lasagna flaccida andate in bano mente!!!
     


  35. Partita che poteva essere già chiusa nel primo tempo, un abisso tra la due squadre, loro poca cosa. 
    Unica pecca sono le infinite occasioni che sbagliamo e non sfruttiamo i corner, oggi 11
    Loro pericolosi solo in contropiede, ma le due volte che sono saliti potevano farci male 


  36. Dal punto di vista del gioco poco da commentare, si è  visto chiaramente che siamo di un'altra categoria. Parlando dell'arbitraggio invece anche oggi direi che non ci siamo, gestione dei cartellini scandalosa tanto per cambiare, per fortuna era tale la nostra superiorità che non è riuscito a incidere, ma andando avanti di questo passo appena ci capita di nuovo una partita più equilibrata ci inchiappettano ancora.


    • Aggiungo: avrei voluto vedere se uno dei nostri avesse fatto un'entrata come quella di Torregrossa sul Papu di che colore sarebbe stato il cartellino.


  37. La mia gatta dopo quattro ore di pisolino pomeridiano ha più verve di questa "Leonessa".  Godo, annientati, grazie ragazzi.


  38. Grande prestazione della squadra, con un inizio arrembante che li ha lasciati straniti. Per fortuna è finita bene, ma il famigerato Doveri ha tentato dove ha potuto, sperando di metterci in 10, di indirizzare la partita. L'entrata di Torregrossa, da killer spacca gambe, sul PAPU è da rosso diretto, senza se e senza ma.  Dobbiamo aspettarci di tutto, purtroppo, ma andare avanti come arieti, travolgendo tutti.



  39. Bene così, partita utile per crescere. Avanti così, ora partite rognose


  40. DOVERI INQUIETANTE!!!!
     
    Gara tra 2 squadre di diversa categoria. Noi troppo più forti e superiori a loro. Solo il troppo nostro "gigioneggiare" li ha tenuti in partita. 
    Muriel DEVE capire che ogni gara è come se fosse una da champions.
    Grazie a tutti!!!
     
     


  41. Pota, è stato come rubare le caramelle ai bambini, troppa differenza tecnica. Lo 0-1 al termine del primo tempo era bugiardo, come lo 0-2 fino al 93'. Certo se finalizzassimo tutte le occasioni saremmo da Cempions... ah no, veramente ci siamo già  Intanto la difesa non subisce gol da 2 partite, quindi i difensori non sono così scarsi. Palomino altra grande partita, così come Pasalic. 4 ammoniti a 1 direi che siano un po' troppi per quello che si è visto, Doveri dovrebbe darsi una registrata. Anch'io capisco ma non condivido la protesta della curva, quindi un plauso va bene anche ai nostri 40 tifosi, che hanno incitato telepaticamente la squadra 


  42. Grandi ragazzi!! Non era semplice come lo abbiamo fatto sembrare!! Rientra Duvan e ci divertiamo 


  43. Direi che la partita di oggi  ha scolpito nel marmo l'abisso storico che c'è sempre stato tra noi e loro(partendo dal campo sino al tifo),se questo """"derby""""esiste ancora è solo per l'enorme (e giustificato)complesso di inferiorità che i  hanno nei nostri confronti.
    Ora tutti a Zingonia che i ragazzi se lo meritano!!!
    SOLO ATALANTA TUTTO IL RESTO AVANZA 


  44. Senza storia grandi


  45. E anche la sgambatella del sabato è andata bene. Brescia imbarazzante. Mario Pasalic ormai top player. 


  46.  Balotelli suní


  47. Crescita di Pasalic impressionante


  48. Sentita alla radio dal lavoro.
    Tra un po' mi spetta la mensa con tanti tanti colleghi 
    Ho già fame. 


  49. Come mi dispiace, sono distrutto 
     


  50. Noi da superlega il BS da b 
    tutti bravissimi (un po meno Muriel)
    Anche Doveri  ci prova ma oramai mi aspetto di tutto 
    GRANDE DEA E ALTRO RECORD PER IL GASP prima vittoria a BS in serieA


    • scusa per il 'non piace' .... naturalmente 'mi piaceeeeeeeeee' 


  51. Partita stradominata, bs in una valle.
    Due partite senza tifo ultras, due partite stravinte ...
    Viva la curva libera.
    Se qualcuno ha suibito un torto sono il primo a manifestare civilmente !


  52. Tutti a Zingonia scecc , festeggiamo con salumi e salamelle !


  53. Ma quanti goal sbagliamo ? Ormai è una costante ..
    E sull'1-0, come a Milano,  rischiamo pure il pari con un goal annullato da santa traversa..
    Direi che 15 milioni ci servono sicuri, per fare diventare Pasalic nostro forever .. non vedo l'ora !
    Qualche cartellino di troppo e mi spiace per il Colonnello fermato dal palo .. tra l'altro ha proprio poche occasioni per farsi vedere, ed ora se torna Duvan mi sa che diminuiranno pure (e questo è proprio un rammarico, perchè ha una grande personalità e sarebbe bello trovargli posto) 
    Direi l'avversario ideale qs. Brescia dopo le fatiche di Champion 
    Riprendiamo la corsa, perchè a noi compete il vertice della classifica ! Basta contrattempi : infortuni, squalifiche, arbitraggi surreali o peggio 
    Adelante Dea 
     
     


  54. Abbiamo giocato più o meno come a Genova con la Samp, per ritmi e cattiveria nel concludere a rete. 
    Chiaramente una Samp in semi-disarmo è comunque di un'alta categoria rispetto al Brescia di questo periodo. 
     
    Rimane il fatto che se Balotelli avesse segnato anziché spaccare la traversa, probabilmente, non l'avremmo vinta neanche oggi, pur avendo creato opportunità offensive in quantità industriali. 
     
    Bene i 3 punti. 
    Male, nuovamente, Doveri che ammoniva solo i nostri anche per falli normalissimi. Non ha avuto occasione di incidere sul risultato, ma ha dimostrato che, si fosse presentata la minima occasione, ci avrebbe rovinato la festa molto volentieri. 


  55. questi ragazzi non meritano di non esser seguiti!
    grande DEA!!!!


  56. Ah ah ah che grigna , TeleErica e TeleCristiano .."l'Atalanta ha fatto solo i gol poi ha gestito" se se i pal i conta mia come il 72% di possesso palla ...E comunque nel calcio ghé de faa gol ..ma tranquilli "con il centrocampo tra i quattro più forti d'Italia' è fenomeno Spalek " che sarà  la rivelazione del campionato"



  57. 18:30 a Zingonia


  58. Partita tra due squadre di categorie troppo diverse.
     
    Circa Doveri (che viene subito dopo Rocchi e Irrati) vorrei sapere:
    (1) Quanti falli da "giallo" (e, forse, anche uno da "rosso") ha fatto il Brescia? E quanti cartellini ha preso?
    (2) Quanti falli da "giallo" ha fatto l'Atalanta? E quanti cartellini ha preso?
     
    Io vorrei proprio che Doveri ci spiegasse .......
    In una partita stra-dominata dall'Atalanta, se uno guarda ai cartellini distribuiti da Doveri puo' giustamente pensare di aver visto un'altra partita .......


    • Ho pensato la stessa cosa, unica decisione sbagliata a nostri favore il 2 giallo a malinowskyi per il resto al minimo 3 gialli mancanti ai bresciani, la ripartenza di Freuler trattenuto per la maglia è giallo di default, tre calci fino a quando non viene abbattuto Ilicic e zitto, l'entrata sul Papu s piedi uniti in ritardo più rosso che giallo. E nel 2 tempo un tifoso del vs che avesse fatto il guardalinee avrebbe sbagliato meno, un paio di quasi un metro non visti. Con le piccole non basta x fermarci ma appesantisce il fardello dei gialli pronto a fare scattare squalifiche spesso strategiche.


      • Brignuca: "........ con le piccole non basta x fermarci ma appesantisce il fardello dei gialli pronto a fare scattare squalifiche spesso strategiche ...."
         
        Verissimo!
        Come nel caso di Ilicic e Malinovskyi contro la Juventus .........


  59. Nonostante Doveri  ......abbiamo vinto 3 a 0 . Bisogna essere più concreti là davanti perché il calcio è una brutta bestia e ci vuole poco a buttare all'aria una partita dominata . Dopo il primo tempo dovevamo già averla chiusa . Comunque tre punti importanti . Ora una settimana tranquilla e sabato sotto con il Verona. Contentissimo per Mario e per la nonna che ha cercato il gol fino al '94. Arbitraggio scandaloso soprattutto per come ha distribuito i gialli e mi chiedo come si può non espellere Torregrossa per quella entrataccia sul Papu.... il guardialinee del secondo tempo sulla nostra sinistra completamente fuori ....due fuorigioco di un metro e non alza la bandierina e loro guadagnano due corner...se per caso segnavano cosa succudeva?


  60.  
    18:30 a Zingonia!!!!!!
     
     



  61. Dai che li aspettiamo a porta nuova i bene informati non riescono a dirottare il pullman che facciano festa ...scecc dopo tanti anni 


  62. Prestazione di grande spessore dei ragazzi, un rullo compressore.
    E' impressionante l'organizzazione di gioco di questa squadra, ogni volta che avanza ci si aspetta il colpo giusto. 
    Produzione industriale di azioni da gol.
    Avanti così il divertimento continua.
     
    Sempre Forza Atalanta



  63. 2 partite di fila senza subire gol.
    Pasalic che vale già il doppio del prezzo di riscatto.
    Joronen che non sbruffona più
    vittoria da grande squadra anche oggi
    non ho capito perchè ci han fatto giocare sabato, dopo il turno di champions... o forse lo sappiamo tutti benissimo...


    • basta metterci in difficolta'...........


    • Teo-68: "...... non ho capito perchè ci han fatto giocare sabato, dopo il turno di champions '... o forse lo sappiamo tutti benissimo ....."
       
      SI.
      Lo sappiamo tutti benissimo!
      O meglio, DOVREMMO averlo capito tutti benissimo .........
       
      Tutte le altre "italiane" che hanno giocato le coppe europee NON hanno giocato oggi.
      Noi SI.
       
      Gerarchie del calcio, fate veramente schifo! ....................
      Ma l'Atalanta e' anche piu' forte di voi.
       
      Verra' un nuovo processo su CALCIOPOLI DUE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
      Certo che verra'.
      E, magari, anche a breve.


  64. Non si va a zingonia? 


  65. Serie B diretta, suini troppi scarsi....e pensare che cantavano noi vogliamo 11 leoni...


  66. primieroneroblu -
     30/11/2019 alle 17:13
    Nella vecchia fattoria  hia hia oh !!! 


  67. No be' dai, non esiste che questi siano in serie A, sono talmente scarsi che nemmeno mi sono divertito....


  68. E anche il "derby" ce lo siamo levato.
    Contentissima per super Mario e per il Giuseppe che si toglie una bella soddisfazione, quanto ci era mancato. 
    Io trovo questo arbitraggio peggiore di quello contro la Juve, e di molto. Un fallo di mano in area, un placcaggio su Gosens (speriamo stia bene) in area e fischiato fallo in attacco. Botte su botte e solo un giallo.
    Uno schifo, veramente.
    Il Brescia è una cosa imbarazzante comunque. 
    Dovevamo vincere e abbiamo vinto, bene così.
    Testa alla prossima.


    • Cate: "....... Io trovo questo arbitraggio peggiore di quello contro la Juve, e di molto. Un fallo di mano in area, un placcaggio su Gosens (speriamo stia bene) in area e fischiato fallo in attacco. Botte su botte e solo un giallo".
       
      Hai ragione Cate.
       
      Loro meritavano un rosso e piu' gialli e hanno preso solo un giallo.
      Abbiamo preso piu' gialli noi!
      Vergognoso!
       
      Doveri, Rocchi e Irrati, secondo me, sarebbero da DENUNCIA ALLA MAGISTRATURA.
      So benissimo che la societa' non puo' muoversi direttamente ..........


  69. Passeggiata di salute in terra bresciana che abbiamo dominato in lungo e in largo senza nemmeno dare il 100%....unico rischio la loro traversa...ottima partita di tutti ed un Pasalic sempre più determinante....aspettando Zapata avanti così!!!


  70. Partita dominata, vittoria meritata, adrenalina e pathos purtroppo assenti.
    Partita come le tre senza la sana rivalità.
     
    MEGA O.T.
    Qualcuno che ha a che fare spesso con i bresciani o è di quei posti lì ma tifa Atalanta, può spiegarmi perché accentano tantissimo la parole che finiscono con la E?
    Tipo nientè, nottè, fortè, esserè, etc...
    Quando li sento parlare mi sembra sempre di sentire quei suoni.


    • Se hai fatto caso usano anche gli articoli le invece di i come facciamo noi. Loro dicono le scarpe, le finèstre, le braghe invece noi diciamo i scarpe, i finestre, i braghe


    • Perché ie de Bre'ssa 


    • Perchè fanno un mischiotto con il veneto. O almeno è quello che mi è stato detto da un'amica bresciana.


  71. TUTTOCUOIO BRESCIA   O   - SUPER DEA CIEMPIONSS 3 
    AHAHAHAHAHAHAHAHA


  72. Anche Doveri e il guardalinee cieco non hanno potuto fare nulla se non fare vincere il Brescia 4-1 nei cartellini. 


    • Mauri62: "...... Anche Doveri e il guardalinee cieco non hanno potuto fare nulla se non fare vincere il Brescia nei cartellini". 
      Tikal1968: "...... 70% di possesso palla potevamo vincere 10-0 ma va bene così unica nota stonata doveri con 70% di possesso 3-1 ammonizioni per noi".
       
      E' veramente da NON credere!
      Noi abbiamo dominato in lungo e in largo .....
      Loro hanno "picchiato" come fabbri ferrai ......
      E Doveri ha mostrato 3 gialli a noi e soltanto 1 al Brescia (che avrebbe meritato molti piu' gialli di noi, e anche un rosso).
       
      Due fuorigioco di almeno un metro del Brescia NON segnalati .....
      E tanto altro .......
       
      Rocchi, Doveri, Irrati, Rizzoli, Nicchi (e a chi sta sopra di voi .....), io auguro proprio di cuore un bel processo su CALCIOPOLI DUE.


  73. 70% di possesso palla potevamo vincere 10-0 ma va bene così unica nota stonata doveri con 70% di possesso 3-1 ammonizioni per noi 


  74. Niente di che... Partitella del giovedì contro una squadra di Eccellenza...
    Che cavolo ci fanno in serie A?


  75. 72% di possesso palla 
    innumerevoli tiri in porta 
    e chissà se questi penseranno ancora alla rivalità o al fatto che possono arrivare al nostro livello 
    ahahahahahahahahah



  76. Con un grugnito li seppelliremo


  77. Lasciatemelo dire lasciatemelo urlare : P A S A L I C  !!!


  78. Ottimo allenamento post partita champions, troppo inferiori per essere un test attendibile,ma quanti goal sbagliamo???????????????????????????Solo la Dea m i scalda i l cuore.
    ps Doveri sei veramente un gran pezzo d i mxxxx infamone


  79. ANDIAMO A SALUTARE LA SQUADRA!!!! SE LO MERITANO! IO CI SONO!


  80.  
    il tifoso non segna, il tamburo non para, il 2 aste non vince

    5 gol fatti e 0 subiti con 180 minuti di dominio assoluto ...
    eh beh almeno "scaramanticamente" sto sciopero porta bene.

    un plauso immenso a chi è andato comunque ...
    GRANDI (una maglia per uno ci sta)

    MILAN MERDA
     


    • Verissimo Fara, 2 vittorie, 5 gol segnati 0 subiti nonostante mancasse il dodicesimo uomo... pota , bene anche così 


    • Quoto!!!!!!!! Comunque pare che dei 40 si sono presentati in 10...spero che non sia vero


  81. Manifesta superiorità !
    Arbitraggio in perfetto stile mafioso ed intimidatorio. Doveri un essere schifoso ben coadiuvato dai sui sicari guardalinee e con eminenza grigia Lotitesca in regia.
    Ma noi più forti di tutto 


  82. Loro squadra da serie b
    noi comunque spreconi ancora una volta
     
    ps: con Balotelli giocano sempre in 10; l'hanno cacciato da tutte le squadre eppure trova sempre un nuovo ingaggio


    • è l'unico che ha fatto qualcosina però. per me ha giocato da sufficienza


      • L'ha detto anche Grosso.. Balotelli calcia bene, però gioca praticamente da fermo!!
         
        grandi ragazzi! Vittoria per manifesta superiorità 


      • Si , ha fatto un testa a testa con palomino dopo che lui stesso ha fatto tutta una sceneggiata .
        traversa a caso nel nulla assoluto su nostro errore


  83. Non c'è stata partita ma dobbiamo essere più cinici e finalizzare di più le occasioni creata,pensate oggi compresi i gol 25 tiri in porta !!!


  84. dominio totale, unica pecca le 20 (se non più occasioni sprecate).
    in questo momento il divario è clamoroso 
    pasalic eccellente, non solo per i gol


  85. Nonostante un altro arbitraggio vergognoso grande vittoria, anche questa doveva finire 5-0
     
    Comunque ennesima dimostrazione che ... Il tifoso non segna, il bandierone non para, il tifoso non vince! 
     



  86. Partita brutta, va bene così.  Grande Mario,  secondo gol di grande fattura.se posso dare un consiglio ai cugini bresciani, rimettete Corini in panca, con lui c'era un gioco, avevo visto il match con l'Inter e avevano giocato molto bene. E non avevano meritano di perdere 


  87. Senzaportamento -
     30/11/2019 alle 17:01
    Butta in aria


  88. Mostruosa differenza tecnica. Risultato stretto. Siamo splendidi , quando saremo un po’ più concreti e cinici potremo puntare a .... 



  89. Andiamo a trovare e salutare i ragazzi!!! Devono sentire il nostro sostegno e il nostro appoggio! Io ci sono!


  90. In serie A solo sulla carta. 
    In campo squadra da media serie B. 
    Siamo stati buoni a dargliene solo 3.


  91. Grande Cuore!!! Primo tempo strepitoso! Lasciatemi solo dire una cosa: onore ai 40 che sono andati (pur capendo, ma non condividendo, le posizioni della cuva)!! Ilicic fenomeno e strepitoso anche Pasalic!


    • Rudenko Rudenko. ..La vecchia fattoria oggi dalle 15 alle 17 è andata dal dentista VateGasp che riceve solo su appuntamento al Sabato ...


      • Evair!!!! SIAMO GRANDI !!!!! Ho visto adesso la TeleErica e il TeleCristiano!!!!!! Altro che dentista!!! Sono andati dal chirurgo!!!!  Che spappolamenti di fegato ad ammettere che l'Atalanta è una grande squadra!!!!! 


        • Ma che tv sarebbe poi questa?? Ha una frequenza a bg cosi x curiosita?


          • Claudiopaul70 si tratta di Teletutto (Tv di Brescia) corrispetivo di BGTV (ma un po' meno legata alla curia che non la nostra emittente! Io abitando sul confine sebino-camuno le vedo entrambe


      • Mi raccomando rendici partecipi del funerale in diretta su teleerika....


  92. diegognoli86 -
     30/11/2019 alle 16:59
    Un Super Mario
    C'è solo un Super Mario!!! 


  93. Trpppo superiori...troppo piu forti...troppo una bella squadra la nostra dea per i poveri maialini...meno male che son 14 anni che aspettavano la palpata...e l'ha ghe' ndacia amo' be'


  94. Buona domenica a tutti. Pratica archiaviata (un po' la fotocopia della partita con la Dinamo, infatti hanno preso giusto la traversa).
    Avanti così!!



  95. Arbitraggio vergognoso. 


    • Concordo... Vergognoso fino al due a zero... Secondo me é proprio un paraculo doveri.





Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.