07-07-2019 17:10 / 62 c.

Domenica estiva anche per il mercato che però è sempre attivo ecco le ultime che riguardano la Dea.

E' lotta a quattro. Tutti vogliono MATTIA PERIN, in uscita dalla Juventus e destinato a lasciare dopo il ritorno di Buffon, ma soprattutto per giocarsi delle chance importanti in chiave Nazionale ed Euro 2020. Su di lui ci sono Porto e Benfica, anche se il portiere preferirebbe restare in Italia. Ecco perché è spuntata la Fiorentina, anche se nelle ultime ore sembra avvantaggiata l'Atalanta che ha appena ceduto ufficialmente Berisha alla Spal.

Fonte: calciomercato.com

l Parma pensa ai rinforzi per la prossima stagione. Secondo Il Corriere dello Sport, il Parma avrebbe messo gli occhi su STEFAN RADU per la prossima stagione, difensore in uscita dalla Lazio. Il difensore rumeno avrebbe rifiutato la destinazione crociata in quanto starebbe aspettando un’offerta da parte dell’Atalanta, formazione che giocherà la prossima Champions League.

Fonte: calcionews24.com

Pareva essere giunta ai titoli di coda l'avventura di JOAO PEDRO al Cagliari. Ed invece il brasiliano (cinque stagioni in rossoblù e 38 gol realizzati) nella lista dei partenti fin dal termine dello scorso campionato, non dovrebbe (salvo clamorose e pesanti offerte) lasciare la Sardegna in questa sessione di mercato estiva, proseguendo così l’avventura con la maglia dei 4 mori. Decisiva la volontà del calciatore, che sia davanti all'interessamento da parte dell'Atalanta che dell'Anderlecht, ha sempre espresso il desiderio di restare al Cagliari. Una volontà ribadita in primis al Presidente Giulini (specie dopo le "sfortunate" dichiarazioni del procuratore di Jp10 quando batteva cassa) che ha così deciso di togliere dal mercato Joao Pedro che sarà quindi uno dei protagonisti dell'attacco del Cagliari per la stagione del centenario. 

Fonte: blogcagliaricalcio1920.net

DAVIDE BIRASCHI  Sul difensore non solo Atalanta e Lazio ma pure l’Everton: la richiesta e’ di 10 milioni.

Fonte: primocanale.it

Intervenuto sulle colonne di Het Laatste Nieuws per un’intervista, il direttore tecnico del Genk Dimitri De Condè ha parlato di RUSLAN MALINOVSKYI, uno dei gioielli del club che tanto piace alla Sampdoria (e non solo). Nel corso dell’intervista, il dt belga ha giudicato “ridicola” l’offerta fatta dall’Atalanta. “L’Atalanta ha offerto dieci milioni di euro, un’offerta giudicata da noi ridicola. Anche la Sampdoria segue Ruslan e ha fatto la sua offerta, decisamente più rispettabile. Noi abbiamo fatto la nostra controfferta e i blucerchiati hanno chiesto tempo per riflettere. Il ragazzo piace molto anche in Inghilterra, ma ha detto esplicitamente di voler andare in Serie A”. Parole che, indubbiamente, avvicinano Malinovskyi alla Serie A e, soprattutto, alla Sampdoria. Per una cifra compresa tra i 15 e i 20 milioni di euro.

Fonte: lavoceblucerchiata.it



di LuckyLu




  1. caso malinovskyi è molto semplice , ha dichiarato ferrero 3 giorni fa ' a sportitalia il genk chiede 12 - 14 milioni per il calciatore e che lui anche se ha alzato il livello della sampdoria non è in grado di spendere quella cifra , quindi che la sampdoria sia stata sul giocatore è vero , ma la controproposta che avrebbe accettato del genk non è vera , e temo anche quella cifra di 18 + 2 di bonus rifiutata dallo sporting lisbona non sia vera ( ameno che l ' abbia rifiutata il ragazzo ) insomma qui siamo di fronte a un vero volpone , il presidente del genk oltre ad essere un gran bugiardo e a non mantenere le promesse sta tirando la corda , e sta cercando di ricavare più soldi possibile , ma così facendo sta solo cadendo nel ridicolo e innervosire parecchio il ragazzo . L ' offerta di 10 milioni non è così lontana dai 12 o 14 che chiedono , quindi se quelli del genk capiscono che il ragazzo vuole solo l ' atalanta e non aspettano CHE SI INSERISCA QUALCHE CLUB , che avevo scritto già tempo fa ' che è l ' unico ostacolo tra noi e malinovskyi che potrebbe far saltare tutto , l ' affare si farà con qualche bonus , se il genk abbassa un po ' le pretese e accontenti la proposta dell ' atalanta .


  2. Perfavore illuminatemi su PERIN. Per quale motivo dovremmo prenderlo noi? Per fargli fare il secondo? Non credo proprio. Per far fare il secondo a Gollini che ha dimostrato di essere affidabile? Boh, magari sono io che son gnucco, ma il senso dell'operazione mi sfugge...
     
    Su MALINOVSKY invece grande Sartorata!! E certo che noi abbiamo offerto una "cifra ridicola"...perchè siamo forti del fatto che il giocatore vuole venire da noi a fare la Champions...mica andare in spiaggia a Boccadasse...A nsè mia sciemi noter...


  3. Madrid per un Colombiano è quasi come andare a casa,comunità numerosissima
    e quindi è l' unica voce che è da temere tra quelle uscite,ridicolo l'Everton,improbabile Valencia,
    se dovesse arrivare una buona offerta da Madrid, il buon Zapata purtroppo vacillerebbe
    ma
    hanno appena preso il Portoghese alla modica cifra di  120 milioni,e rinnovato il prestito di Morata, cosa va a fare Duvan, il terzo?
    Bufala


    • Zapata è più forte di Morata e "il Portoghese" non gioca proprio nel suo stesso ruolo. 


  4. NAINGOLLAN?  MA DAI 
    PRENDE 4,5 MILIONI all anno all.Inter 
    E come lo paghiamo uno stipendio assurdo cosi ? Poi per fare la riserva del Papu ? Assurdo 
    Sarebbe meno assurdo un Ritorno di Kessie che prende 2,2 milioni a anno dal Milan che ci deve dare ancora i 20 milioni 
    Impossibile ugualmente 
     


    • l'Inter lo ha ufficialmente scaricato
      se lo vogliono rivalutare e non fare una  minusvalenza piuttosto pesante , lo devono  prestare dove si può rilanciare
      cosa c' è di meglio di una squadra che può metterlo in mostra anche in uno scenario europeo in champions?
      il problema è lo stipendio,l'Inter dovrebbe pagarne + o - la metà
      l'Atalanta potrebbe dire paghiamo metà stipendio (su tranfermarkt dicono che lo stipendio di Naingolan è 3,6)quindi 1,8 -2 con i bonus
      un intesa con l'Inter si trova,  gli ridiamo Bettella -Carraro e pure Eguelfi, o prendiamo un altro giovane,e per non creare possibili rimpianti ai China si mette una clausola che contro l'Inter non gioca(in Inghilterra si può,da noi non saprei)
      Resta da vedere se sta bene al Gasp
      è fantacalciomercato,però lo avevo scritto  2 giorni fa come mia idea malsana, adesso viene riportato  più o meno come dicevo io  sui siti di calciomercato...Tone se ti serve qualcuno da affiancare a Sartori,chiedi il mio indirizzo allo Staff.....
      il Gasp pretende dedizione e impegno,ma su cosa fanno fuori dal campo,non mi sembra,abbia mai detto niente di particolare,ha avuto anche i Borriello ,i Niang e altri,potrebbe essere un non problema


      • 4.5 milioni prende 


        • Beh, quelli che prende in tutto sono "relativamente" importanti ... se noi ne mettiamo X e il resto continua a metterlo l'Inter (che si libera comunque dell'X e si dà una chance di rivalutazione del giocatore che, al momento, rischierebbe quasi di dover regalare via), in linea di principio, tra le due società, visti anche i rapporti tra il Tone e Zhang, non la vedo così impossibile ... poi c'è tutta la questione della testa del giocatore in relazione al credo del Gasp e allo spogliatoio dell'Atalanta che non è certo quello dell'Inter, ma lì la palla passerebbe nelle mani del mister, e se per lui ne valesse la pena e facesse due parole col giocatore per chiarire bene le idee su come funziona da noi ... 


          • Bo... per rivalutarlo dovrebbe giocare, da noi sarebbe un vice Papu troppo ingombrante, non la vedo fattibile!
            Che poi rivalutare un over 30 pagando gli anche parte dell'ingaggio mi pare abbia poco senso


  5. in rete parlano di interessamento dell'atletico madrid per zapata
    e dell'atalanta x naingolllan o come cazzo si scrive (in prestito)


    • Niangolan sarebbe un azzardo da valutare, a condizioni economiche ovviamente ragionevoli ... l'Inter l'ha escluso dal progetto ma sicuramente non ha fretta di svenderlo ... prestarlo a noi contribuendo all'ingaggio in modo significativo potrebbe essere un modo addirittura per rivalutarlo o creargli maggior mercato per l'anno prossimo, e per noi potrebbe essere un centrocampista incursore pazzesco da intercambiare col Papu.
      Da valutare molto bene la sua compatibilità con i metodi di lavoro (e la serietà nei comportamenti extra-campo) di Gasperini e con l'unità di intenti dello spogliatoio ... se ha un po' di amor proprio, credo che anche lui possa preferire il nostro progetto tecnico alle sirene (e ai denari) cinesi almeno per un anno.
      Su Zapata spero non sia vero ... l'Atletico sarebbe una brutta gatta da pelare se facesse sul serio ... e ora inizia a diventare tardi per andare a prendere un sostituto che non lo faccia rimpiangere.


  6. Perin bufala al 100%.
    Radu non fa per noi.
    Joao Pedro ci potrebbe stare, pur non entusiasmando.
    Biraschi al momento inutile.
     
    Secondo me, per più motivi (non ultimo, la voglia di imparare dal Gasp) arriverà De Rossi come vice DeRoon e un colpo alla Malinovsky. Non dico che sia lui, cmq un buon prospetto da usare sulla trequarti da inserire con calma. 
    Poi un.eventuale sostituto di Mancini o di chi partirà.
    Iniziare il campionato confermando la rosa con l'aggiunta di classe, esperienza e un buon jolly sarebbe il top!


    • La Troika Atalantina credo,  visto le sue mosse degli anni scorsi, stia conducendo sotto traccia un 'operazione stile Zapata per l' acquisto di un trequartista di valore prima deella chiusura del mercato.
      L 'unico segnale diverso sono le... Lamentele del Gasp.
      Spero si faccia sentire presto. Portano molto bene. 



  7. Non mi dispiacerebbe jacopo sala 


  8. Sono d'accordo con chi dice che probabilmente stiamo trattando uno o piu giocatori che non sono usciti sui giornali o nei siti specializzati...la mia sensazione che ho gia espresso e che non ha riscontri da nessuna parte é sul nome di De Paul...ripeto che una mia opinione senza alcun indizio 


    • De Paul è sicuramente un ottimo giocatore in età ideale e con ancora margini di crescita (sopratutto se nelle mani del Gasp), chiaro che sarebbe un investimento molto oneroso perchè l'Udinese non lo regala di sicuro ... va però considerato che, al di là dell'utilizzo immediato non da titolarissimo che potrebbe avere in questa stagione (cosa che, ovviamente, indurrebbe ad un profilo più low cost "alla Joao Pedro", tanto per dirne uno), potrebbe essere anche un investimento per il dopo Papu, e, in tal caso, la follia (che non facciamo quest'anno quando mai la faremo?) ci starebbe tutta .... chissà


    • Meno male che De Paul non è nella tua lista evair70 altrimenti ci avrei messo una pietra sopra. 
      Così invece qualche speranza relativa ad un suo acquisto  la coltivo ancora 


    • De paul va bene x quello che sarebbe il sup valore....13/14 mln....
      Piu di questo no vale....giocatorino.


      • Pota ha ragione il brasa 


      • definire giocatorino un neo25enne nazionale argentino nel ruolo di messi, dybala, papu e tutte le altre decine di mezzepunte ci vuole coraggio...
        sarebbe un colpaccio totale


    • Per DePaul vogliono un botto, non credo spenderemo tutti quei soldi, di solito sono "affari" da Milan o Inter, se proprio dovessi spendere un nome mai fatto, sempre resando in orbita udinese, spendo il nome che un amico mi cita spesso...
       
      Pussetto


    • Ivan_il_Terribile_XXIII -
       07/07/2019 alle 20:50
      Spero tu abbia ragione, De Paul mi piace molto e ha già fatto un bel po’ di esperienza in Serie A. Ma credo non venga via per meno di 20...


      • Si l'Udinese è una bottega cara ..anche se visto che ha mire su Reka e Cornelius magari si puo abbassare il prezzo..comunque ripeto è solo un nome buttato li da tifoso e senza nessun riscontro ...vedremo...


  9. Quindi Cuadrado arriva o non arriva???
     




  10. Indipendentemente che viene o no dire che é ridicola un offerta da 10 mln quando poi ne porterai a casa a dir tanto 3 di più 


  11. Lo vendono se non rinnova, scadenza 2020 a 4 milioni di ingaggio l'anno, se non rinnova è perché vuole di più. 
    L'ostacolo ingaggio è insormontabile, molto più del costo del cartellino


    • Beh thai abbiamo capito,  ingaggio troppo alto. 


      • Pota Sergio, molti non ho capito se non ci guardano o fanno finta di non guardarci, ma lo stpendio è un fatto importantissimo per la scelta di un calciatore, scordiamoci giocatori con stipendi faraonici.


  12. Io sono alquanto perplesso riguardo il numero di extracomunitari e limite dei 25 giocatori. Esclusi gli under 22 (nati dal 1997 in poi) che fan parte di un'altra lista (senza particolari limitazioni), ci sono solo 2 giocatori del vivaio (Rossi e Sportiello), mentre di altri vivai italiani sono 4+1 (Gollini, Masiello, Mancini, Valzania, D'Alessandro) . D'Alessandro è probabile che vada via, Valzania possibile partente, Mancini sacrificabile, Sportiello non è il benvenuto... Si riduce la possibilità di andare a pescare all'estero nomi esotici. Con la questione extracomunitari è pure difficile vederci chiaro. Spero di essere il solo a tormentarsi


  13. Per me arrivera' qualcuno di cui nessuno di noi e neppure di quei 4 giorbalai specializzati in calciomercato ha mai sentito accostato alla dea...come sempre del resto


    • Esatto. Visto che tutti ne sparano, anch’io ne dico una: c’è Cuadrado in vendita, a 15 millions... 


      • Lo vendono se non rinnova, scadenza 2020 a 4 milioni di ingaggio l'anno, se non rinnova è perché vuole di più. 
        L'ostacolo ingaggio è insormontabile, molto più del costo del cartellino


      • Lo vendono se non rinnova, scadenza 2020 a 4 milioni di ingaggio l'anno, se non rinnova è perché vuole di più. 
        L'ostacolo ingaggio è insormontabile, molto più del costo del cartellino


  14. Per me se arrivasse Perin si destabilizzerebbe la situazione portieri.


  15. SubbuteoGroup -
     07/07/2019 alle 18:54
    A sentire i Gazzettari, la Samp priva aveva accettato la controproposta del Genk, adesso invece “ci sta ragionando”...
    ah ah ah ridicoli. Si vede proprio che sti giornalisti non hanno mai venduto neanche un paio di mutande in vita loro.
    Prima si firma e poi si parla. Gioppini.


  16. Portieri siamo a posto se proprio partisse Sportiello proverei a prendere Sorrentino, difesa idem, se parte Mancini è da rimpiazzare con il Brasiliano del Galatasaray...
    Esterni prendiamo Laxalt come alternativa a Gosens a sx con Reca in prestito e siamo a posto.
    In mezzo serve il cambio di De Roon, Malinovsky???...a me piacerebbe Donsah del Bologna ma fisicamente ultimamente è sempre rotto....
    Davanti prenderei velocemente a parametro zero Nestorovsky e aspetterei fino all'ultimo un'alternativa all'altezza per il Papu, Saponara non mi dispiacerebbe oppure Joao Pedro che lo disegnano come bidone ma come alternativa per noi sarebbe oro...


  17. Dalle parole del dt a mio giudizio traspare che la volontà di malinovskyi é di andare all'Atalanta, non tanto in serie a... i belgi stanno cercando in tutti i modi di tirare su più soldi possibile, l'Atalanta naturalmente aspetta da una posizione di forza.
     


    • E' proprio così.... cmq ridicolo è il Dt belga... Se il viperetta ha offerto una cifra migliore parla di quello e non tirare in balla l'Atalanta...ma lui la tira in ballo chissà perchè...


  18. Ma io dico che i giornalisti che fanno mercato non capiscono proprio una sega... Che senso ha, andare su un altro portiere che ha un ingaggio superiore all'attuale titolare, quando non riusciamo a vendere a titolo definitivo sportiello, e sopratutto si è deciso di puntare definitivamente su gollini.. 


  19. Stiamo alla finestra  ...di questi NOMI FATTI  di giocatori / agenti  che NON hanno piu' la squadra  ,alzano i prezzi   pensando di 
    accalappiare  qualcuno  ,ma sara' difficile  darla a bere  ai NOSTRI ...MARPIONI !
    Neanche Biraschi  mi piace e vedrete  che al momento giusto si PRENDERA' ,  QUELLO CHE CI SERVE !


  20. Se punti su Gollini, prendi un secondo affidabile non ingombrante , tipo Consigli (come ho messo in un altro commento).
    Se prendi Perin si presenta la stessa situazione dell’anno scorso e a sto punto converebbe cambiare aria anche a Gollini , ipotesi non percorribile secondo me.


    • Non credo proprio che Consigli venga a bg per sedersi in panchina.....dovè ora gioca titolarissimo e prende un buon stipendio..


      • Prende 1 milione all'anno ed è il giocatore del Sassuolo più pagato insieme a Berardi e a Matri
        Scadenza contratto 2022
         
        Prendere un secondo da 1 milione annuo o più sarebbe un errore che non faremo, questi errori li fa il milan, che di portieri spende 10 milioni annui


        • Ho detto Consigli così perchè mi sembrava un profilo ideale, va bene anche qualcun altro con le caratteristiche che ho detto prima


          • Tranquillo, si sta solo ragionando in merito, il nome di Consigli sarebbe un profilo ideale, ma la sua titolarità e il suo ingaggio importante ne fanno un obiettivo difficile
             

             
             


  21. Per me
     
    Perin: richiesta di 20 milioni e 2,3 milioni di ingaggio annuo per venire a fare il secondo, o il prima ma oscurando Gollini? Bufala
     
    Radu: 33 anni ad ottobre, in scadenza nel 2020 e con un ingaggio di 1,4 milioni. Non mi pare un operazione da Atalanta, la ritengo poco probabile
     
    Joao Pedro: 27 anni, scadenza 2021 stipedio di 600.000 Euro. dovrebbe essere il quinto o sesto attaccante, nonostante abbia avuto problemi non da poco extracalcistici, se superati "potrebbe" essere un profilo interessante.
     
    Biraschi: 25 anni scadenza 2021, valutazione mi pare eccessiva, forse alla metà, ma se non parte nessuno biraschi non ci serve e non innalzerebbe il tasso qualitativo nel reparto difensivo, per me bufala
     
    Malinovskyi: ci interessa sicuramente, nonostante le tante voci, voci appunto, sembriamo gli unici realmente interessati, lui si dice vorrebbe venire qui, per cui ogni parte tira a proprio favore fino a quando ci sarà un punto di incontro, interessamento della samp visto situazione societaria e visto modulo di gioco con DiFrancesco secondo me bufala o voce di favore ad un club amico. Altre offerte dall'estero nonostante i "tanti club interessati" non ne risulterebbero. La tireranno avanti ancora un po' e se non si dovesse inserire qualcuno, si troverà un accordo a metà strada tra domanda e offerta, la volontà del giocatore potrebbe essere la mossa vincente a nostro favore. Vuole l'Italia? Si, ma vuole la champions.


    • Se dicono offerta ridicola dell'Atalanta........mi sa che non viene!


      • JackSeriate74 -
         08/07/2019 alle 8:27
        Il Genk tira l'acqua al suo mulino, non stiamo parlando di un top player, e se la Samp non lo ha ancora preso, un motivo ci sarà, forse il ragazzo vuole la champions? Ilicic docet? voleva giocare i europa seguito da  noi per molto tempo, poi sembrava destinato ala Samp, e alla fine?
        In questo caso basta aspettare, e le pretese si riduceranno, non dico 10 mln ma a 12 più bonus si potrebbe chiudere, la classica via di mezzo.
        Altrimenti vireranno su altre alternative, di giocatori ce ne sono molti basta sondare il mercato, lo stesso han fatto per Fofana, l'Udinese chiede 15, era interessato pure il Milan, ma mi pare che a oggi Fofanna sia ancora dell'Udinese, e chissà perchè...
         


  22. A dimenticavo di dire che con 20 zucche prendi dei bei prospetti e il giocatore del Genk attualmente non li vale!


  23. A  gennaio Dimitri de Condè Ciapel chel ghè,aveva promesso a Malinovskyi,che a fine campionato,l'avrebbe lasciato partire in cambio di un'offerta pari a quella che aveva appena fatto la Roma (12 milioni).Quindi in questa vicenda l'unico ridicolo e' lui che ora ne vuole il doppio......BARLAFUSS


  24. Seeee dopo la Samp paga Malinovskiy con i soldi del monopoli.... il Genk sta facendo il gioco delle 3 carte, ma il ns Tone non è scemo...adesso venire a vestire la ns maglia è un onore dunque.....


  25. perin anche no.. 
     


  26. Vociare estivo. Perin è intrigante ma non penso venga a Bergamo a fare il secondo di Gollini tuttavia io lo prenderei al volo e si giocano il posto da titolare. Dopotutto, se hai due ottimi portieri li alterni e intanto fai cassa con gli altri. 


    • Una magra cassa però. 
      Berisha in prestito per cui si farà, forse cassa l'anno prossimo.
      Sportiello che non è comprato da nessuno.
       


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.