31-03-2020 10:40 / 56 c.

fine sinonimi, fine contrari :: Sinonimi - Contrari

Urbano Cairo non usa mezzi termini. Per il presidente del Torino la Serie A è finita e non riprenderà, queste le sue parole a Rai Radio 1: “Per me il campionato è finito. A Wuhan hanno cominciato le misure restrittive il 25 gennaio e le toglieranno credo l’8 aprile, sono due mesi e mezzo di stop. Per noi, con due mesi di sosta, si ripartirebbe a fine maggio, sempre che non serva più tempo e per le squadre significherebbe cominciare ad allenarsi a fine maggio. Quindi iniziare le partite a fine giugno, giocare a luglio e agosto. Poi dare un mese di vacanza, un mese per allenarsi e ripartire per il prossimo campionato non prima di novembre: non si può fare“.

fonte sosfanta.calciomercato.com



di Marcodalmen




  1. Il superamento dell'infezione in un determinato stato collimerà, da quanto è dato vedere, col simultaneo vertice pademico in altri paesi. Questo differimento nella propagazione del virus, ad effetto domino, non potrà tenere al riparo nessuno, specialmente in caso di incontri internazionali. Pensiamo, ad esempio, ai trasferimenti aerei, in particolare, ove andrà continuato un processo di controllo, possibilmente più efficace e meno farsesco, rispetto alle verifiche sino a qui messe in atto. Bisognerà impegnarsi a fondo per mettere a punto un vaccino che possa davvero vanificare questa propagazione. Nella speranza che altre pandemie simili si tengano ben lontane, per lunghissimo tempo.


  2. Secondo me molto presto Lotito chiedera' uno spareggio scudetto con la Juve per decidere lo scudetto e chiudere la stagione...mi sembra strano non l'abbia ancora fatto..


  3. mi sembra che ognuno tiri l'acqua al proprio mulino, politici, sportivi, economisti.. Cairo poi lasciamo perdere.. con quel video ai suoi venditori ha rimediato una figuraccia mondiale.. ma forse era quello che voleva visto che mediaticamente non e' uno stupido di sicuro.
    Facciano quel che vogliono visto che anche quel c...ne di diaconale e' tornato a starnazzare... anzi io darei subito lo scudetto della vergogna ai laziali cosi' fan coppia con la coppa rubataci lo scorso maggio. Due bei trofei da disonesti da consegnare alla storia....
    Prima la salute e solo in condizioni di sicurezza per i lavoratori (giocatori e staff)  al limite si riparlera' di riprendere. tot ol rest ie' bale ke ansa...


  4. Io non so cosa succederà, credo che questo dibattito, a questo punto, serva solo a imbrattare carta (la sua, rosea, in particolare). Peraltro, il sospetto che parli perché il Torino era in caduta libera è figlio del detto di Andreotti, "a pensar male si fa peccato, ma... "
    In ogni caso, io di Cairo mi fido quanto di Agnelli, ossia solo un pochino di più di Lotito... E -infinito + un pochino, fa ancora -infinito.


    • In ogni caso e prescindendo dalla soluzione che verrà attuata, qualcuno si sentirà, a torto od a ragione, danneggiato. Probabilmente la ripresa regolare del torneo, sempre che la cosa si renda possibile, sarebbe la soluzione meno criticabile da tutti. Sempre che, ovviamente, le frenesie di conquista, da parte dei più esagitati, non aggiri l'apparente regolarità con infiltrazioni di stampo mafioso, appartenenti, purtroppo, al loro Dna.


  5. Secondo me cercheranno di fare dei playoff tirando dentro le prime sei così da dare alla Roma la possibilità di andare in Champions. Non so perchè ma è da un po' che sta idea mi frulla in testa.





    • Ci puoi scommettere: se mai si riprenderà a giocare il trappolone per fotterci è assicurato! 


    • Non ci voglio credere, dai


      • Quando era circolata l'idea di farli a 4 qui dentro erano quasi tutti entusiasti. Adesso è un po'troppo tardi oer tirarsi indietro. Magari li faranno a 8 per tirare dentro pure il Milan. O anche a 16 per fare contento pure Commisso. Comunque non penso lo faranno, vi sarebbe una pioggia di ricorsi con la certezza assoluta di essere accolti (non puoi cambiare le regole in corsa, nemmeno per cause di forza maggiore, se non è scritto preventivamente sui regolamenti).


  6. non condivido. quello che indica come "non si puo' fare" io spero che si possa fare. certo ci vuole la volonta' come in tutte le cose. per chi fa i complimenti a cairo dico solo una cosa: se il bue fosse stato primo avrebbe detto le stesse cose? vuole che finisca il campionato perche' sa che non raggiungera' nemmeno l'europa league e quindi per lui finire il campionato significa solo sostenere dei costi senza avere la prospettiva di guadagnare nulla. quindi riassumendo e' identico a quelli che vengono chiamati avvoltoi perche' voglionio finire il campionato. l'unica differenza e' che lui ci guadagna piu' soldi ad interromperlo mentre altri guadagnerebbero piu' soldi finendolo.
    io dico solo che dato che il mondo non finira' di certo quest'anno e che dopo questa crisi lo stile di vita sara' ancora praticamente lo stesso meno cose si chiudono ora e meno problemi avremo a ripartire dopo. ricordiamoci che l'estremo cordoglio per i caduti e' comune a tutti ma e' imperativo ricordare che il 99.7% della popolazione mondiale soppravvivera' e dovra' anche continuare a farlo, la responsabilita' l'abbiamo verso i contagiati ma anche verso chi non lo sara' stato. facile fermarsi a piangere sperando che al futuro ci pensino altri.
    commento impopolare, lo so. ma e' da giorni che volgio esprimere questo concetto in antitesi con il chiudersi in casa aspettando che tutto passi per poi vedere cosa sara' rimasto. ritengo piu' responsabile lottare per far si che il piu' possibile ci sia la continuita' che garantisce a tutti noi i nostri attuali agi, scrivere su un blog di calcio compreso. ho sempre pensato che "noter an mola mia" significasse proprio non lasciarsi andare al facile sconforto in caso di avversita', non buttare via il neonato con l'acqua sporca e' indispensabile.
    buona lotta a tutti


    • Tu hai pure ragione, in Giappone sono ripartiti dopo Hiroshima, figurati se non si ripartirà dopo il coronavirus. Ma prima la guerra deve finire, sennò non si può ricominciare.


      • Hai ragione anche tu. Però purtroppo dobbiamo pensare che questa guerra non avrà una data di termine finché non ci sarà un vaccino o delle cure certe. Quindi ci vorrà ancora un anno circa. E nessuno può permettersi di stare fermo per tutto quel tempo. Qui si tratta di ragionare in termini di contenimento massimo per i prossimi mesi. Fonti scientifiche attendibili ritengono che a metà maggio la Lombardia sarà a contagio zero. 


    • Condivido soltanto certe parti del tuo ragionamento.
       
      Secondo me tu NON tieni conto di quanto segue:
      - nessuno dispone ancora di una cura certa,
      - non e' ancora disponibile un vaccino,
      - nel mondo, il numero dei contagi continua a salire,
      - nel mondo, il numero dei morti continua a salire,
      - non so quanto possano essere attendibili i dati di Cina e Corea del Sud (che, comunque, non trovano ancora riscontro altrove)
       
      In queste circostanze, non rimane che cercare di limitare i contagi, per quanto possibile.
      Il campionato di calcio viene dopo .......
       
      Le espressioni che hanno sul volto scienziati di vari paesi (visti su BBC, CNN e altre reti a diffusione internazionale) non sempre corrispondono alle loro parole di rassicurazione.
       
      Sembrano veramente preoocupati che si possa arrivare ad una grande ecatombe a livello mondiale (come con l'epidemia "spagnola" nel 1918, se non addirittura quella del XIII secolo.
      In entrambi i casi l'umanita' NON disponeva di rimedi antibiotici efficaci.
       
      Da tempo scienziati di tutto il mondo temevano la comparsa di un "super-bug" capace di sopravvivere a TUTTI i nostri antibiotici attuali.
       
      Il Covid-19, purtroppo, fino a questo momento, sembra proprio un "super-bug" in grado di sopravvivere a TUTTI i nostri antibiotici attuali.
       
      In queste circostanze, ogni altra considerazione, se pur valida, DEVE passare in secondo piano.
       
       
       
       
       


      • frank nemmeno per l'aids c'e' un vaccino ma non ha sterminato l'umanita'... comunque non entro in discorsi medici che io non lo sono dico solo che tutto quello che riusciamo a non far abndare in vacca in questi due mesi di trincea sara' un vantaggio quando ripartira' tutto.


      • Io sono stato qua dentro uno dei primi a parlare del pericolo coronavirus ma sono uno dei primi a dire che non si può paragonare alle due pandemie citate dove mezzi e conoscenze erano nettamente inferiori....dopo tante tragedie ti do un dato, ieri Alzano e Nembro per la prima volta zero casi positivi....perché quasi tutti li l'hanno fatta...con dati tragici ma se parlo di Nembro 1% di mortalità  ( 120 morti circa) ed il resto tranne un 2/3% volata via come un'influenza....il grande problema è stato tanti malati tutti insieme senza una cura specifica....restare a casa 15 giorni ancora vorrà dire avere alle spalle questa triste e tragica pagina di storia x la nostra terra


        • Commento perfetto Luca.
          penso che le prossime due settimane potranno essere determinanti, almeno per la Lombardia.
          E se sotto Roma tengono botta, maggio potrebbe essere il mese della ripresa almeno per gradi.


      • scusa frank ma per chiarezza: per combattere il covid servono antivirali essendo un virus, e non antibiotici.
        buona giornata


        • Hai ragione,
          Ma, nel termine "antibiotico", io (anche se impropriamente, perche' Covid-19 e' una molecola) includo gli anti-virali.


    • Sono d'accordo con te al 100 %


  7. Secondo me è l'unica strada percorribile, e ricordate che in altri stati siamo solo all'inizio, quindi i tempi saranno ancora più lunghi...se riportiamo tutti a settembre è una fortuna!


  8. difficile dire come andrà.
    ma una cosa è certa,dirigenza e tifoseria laziale,cosi come il buon delamentis la prossima stagione raccoglieranno i frutti della loro sensibilità.
    come già scritto ieri prevedo x loro trasferte avventurose e soggiorni nelle varie tribune V.I.P. assai poco piacevoli.
        AUGURI.


  9. I campionati di tutta Europa finiranno, a luglio ad agosto sennò ci sarà un collasso totale del sistema calcio....Cairo dice ciò perché ha paura di retrocedere...se coppe e campionato non ripartissero introiti che calerebbero del 40 % con conseguenze poi nella stagione successiva....guardate quello che ha scritto il presidente della Treviglio basket al presidente di Lega che vuole finire qua il campionato, sarebbe la fine di migliaia di società 


    • Lucanember: "..... I campionati di tutta Europa finiranno, a luglio ad agosto sennò ci sarà un collasso totale del sistema calcio"
       
      Mi auguro che tu abbia ragione perche' cio' significherebbe la fine della tragedia Covid-19.
       
      Ma, in molti paesi europei, la curva dei contagi sta entrando nella fase acuta.
      NESSUNO e' in grade di fare previsioni.
       
      Col Covid-19 ancora attivo, sarebbe una PURA FOLLIA far ricominciare i campionati
       
      Mille volte meglio il FALLIMENTO di qualche societa' dissestata (ad esempio, Milan, Lazio, Napoli ....) che rischiare la MORTE di migliaia di persone!


      • Io scrissi alcuni giorni fa che per fine aprile noi potevano esserne fuori, ovviamente non tornando alla vita normale da subito ma gradatamente....puntare su un modello sudcoreano sarebbe l'ideale perché una volta che i contagi saranno pochi tenere chiuso ancora tutto vorrebbe dire mandare allo sfascio l'economia impoverendo molte persone....rimango dell'idea che dalla fine di maggio il campionato possa ripartire, a porte chiuse inizialmente come tutte le altre attività....la condizione necessaria è tenere le restrizioni fin dopo Pasqua e che la maggior parte le rispetti come ora


        • D' accordissimo con te ! 


          • Ops scusa ho sbagliato a cliccare mi riferivo al commento delle 15.07  di Lucanember 


        • L'enfasi DEVE essere sulla FINE DELLA PANDEMIA.
          NON "sull'inizio dei campionati".
           
          Poi, prima si riesce a ripartire, meglio e' per tutti.


          • Vero Frank, ma a livello mondiale la pandemia finirà forse x settembre ottobre....che facciamo, tutto bloccato fino in autunno perché magari co sono ancora 100 casi nel mondo? O aspettiamo il vaccino?  
            Così facendoci saranno danni ancora maggiori ma questa volta a livello economico-sociale....il campionato ripartirà quando ci sarà più sicurezza ma se aspettiamo gli zero contagi tutti si ricordino x questa estate piscine, vacanze marine e montane, parchi, sagre,concerti e tant'altro....una follia....gradualità di aperture sì, chiusura totale continua no


            • Lucanember,
              Noi NON sappiamo un c.... di questo maledetto Covid-19.
               
              Non c'e' un medico/scienziato che possa garantire NULLA (per loro stessa ammissione).
               
              Covid-19, purtroppo, sembra avere proprio le caratteristiche (resistenza a tutti gli antibiotici disponibili) che il mondo scientifico temeva da un po' di tempo.
               
              Dobbiamo sperare che si riesca a produrre al piu' presto un antibiotico capace di distruggere Covid-19 (per un vaccino ci vorra' piu' tempo) atrimenti si avra' soltanto l'illusione di aver vinto, ma sara' soltanto una "pausa".
              O si riesce a trovare un antibiotico capace di uccidere Covid-19 o il problema continuera' a riproporsi.
               
              Nel frattempo dovremmo cercare di SALVARE QUANTE PIU' VITE POSSIBILI, in ogni modo possibile (il calcio viene dopo).


            • Scordino 


              • Opinione personale: aspettano che i contagi diminuiscano il più possibile, allestiscono più posti letto possibili, poi gradualmente ricomincia tutto, tra cui anche lo sport e il calcio...non so tempistiche e modalità ma tra un po' riparte tutto


  10. Se non il primo, sono sicuramente sul podio per quelli a cui piacerebbe vedere il Torino oltre che in B, anche fallito.
    Il tutto per via dei fatti iniziati nel '78, e mi fermo qui altrimenti divento logorroico.
    Però ragazzi, diciamo che a livello tecnico, prima del Torosiempremierda, per me più del Milan amico Fara, ce ne sono altre più a rischio.
    E comunque dopo essere stato presente allo 0-7 di gennaio, penso che un orgasmo superiore non lo proverò mai più.


  11. concordo con Cairo


  12. Ha scritto cose giuste, ma probabilmente perché ha paura di retrocedere. 
    Comunque ( semi o.t) anche quest anno chi ha fatto i preliminari è andato in crisi, questo da ancora più merito ai nostri per essersi ripresi alla grande post sconfitta con il Copenaghen 


  13. Ognuno tira l acqua al suo mulino, chi rischia di retrocedere vuole ovviamente la fine con allargamento a 22 chi ha in ballo obiettivi (tipo scudo) ovviamente vuole terminarlo, in entrambi i casi se ne sbattono della situazione d emergenza sanitaria 


  14. crazyhorse200 -
     31/03/2020 alle 12:01
    Campionato finito 
    Scudetto non assegnato 
    Le prime 4 in Champions 
    Altre in Europa League 
    Le ultime due in B
    Spareggio Lecce e Genoa 
    Chi vince contro la 3' della B
    Le prime 2 della B promosse 
    Ci vuole tanto ? 


    • concordo su tutto a parte lo spareggio lecce genoa.......non vedo come e quando possa essere disputato.


    • E' la sola cosa da fare. Più giusta, equa e logica. Però, per evitare strascichi legali, che da noi sicuramente ci sarebbero con danni incalcolabili e ritardi bibblici, serve una bella presa di posizione a livello politico che,facendo appello alla unicità e straordinarietà degli eventi, indipendenti da qualsiasi responsabilità ma quale solo ed esclusivo EVENTO SOPRANNATURALE e a tutela della SALUTE E SICUREZZA PUBBLICA, impedisca alle società calcistiche di poter intraprendere qualsivoglia azione legale.     


    • 100% spal e brescia non accetterebbero perché dovrebbero rinunciare a un terzo dei diritti tv... credo che se non ci concluderà il campionato non ci saranno retrocessioni


  15. Andatevi a vedere il suo ultimo video fatto da casa... Cairo (nonostante il coronavirus) Poi capite il perché . No comment !


  16. Ada Cairo che ta sè piò baloss che bell...


  17. intanto a merdanello festeggiano
    un mese senza sconfitte


    • Fara, il tuo e' il post dell'anno.
      IDOLO!


      • completamente d'accordo per ilpost dell'anno!!!! in piena corsa per il podio del post del decennio!!!!!!!!



    • ta set trop fort FARABUNDO !



  18. Personalmente, per la A:
    - scudetto e coppa Italia non assegnato;
    - le prime 4 attuali in champions ;
    - playout a porte chiuse da disputarsi a maggio/giugno;
     
    Per la B:
    - le prime 2 attuali promosse in A;
    - playout a porte chiuse da disputarsi a maggio/giugno;
     


  19. È l'unico modo per evitare la retrocessione del Toro


    • Esatto...qui non c'è nessun paladino dell'umanità, si guarda sempre il proprio orticello...


  20. Sono curioso di vedere cosa s'inventerà ed a che livelli scenderà la mente malavitosa di Lotito per sovvertire la logica ed i numeri che in questo momento gli sono totalmente contro...


  21. Uno dei pochi che da inizio emergenza ha mantenuto una certa lucidità, e detto cose sensate.
    A differenza dei due avvoltoi appollaiati sotto il Vesuvio e il Colosseo.


    • A volerci veder male conviene che si fermi il campionato per Cairo, visto che il suo Torino stava filando giù dritto come un fuso. 


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.