21-05-2020 14:30 / 14 c.

Caleb Okoli in azione ©Instagram

Nel mese di gennaio, sulle colonne di Gazzetta Regionale è stato dedicato ampio spazio alle Top 11 delle varie categorie. La difesa a 4 della Primavera è composta dai terzini Calafiori Udogie (Clicca qui per leggere il focus sull'esterno dell'Hellas Verona) e dal duo centrale Pirola-Okoli. E' proprio sul gigante centrale dell'Atalanta che spostiamo i riflettori. Caleb Okoli è diventato ormai un punto fermo della formazione allenata dal tecnico Brambilla, un difensore che fa della fisicità la sua arma principale per sradicare il pallone dai piedi degli attaccanti avversari. 187 centimetri di forza e muscoli, abbinati ad un ottimo senso della posizione, delineano uno dei migliori difensori della categoria. Non è un caso se in questa stagione l'Atalanta abbia subito 16 gol in 19 gare disputate (miglior retroguardia del campionato). Nella scorsa annata Okoli ha contribuito a riportare lo Scudetto in quel di Bergamo dopo 21 anni, interrompendo di fatto l'egemonia dell'Inter, vincitrice nelle due stagioni precedenti. Uno degli aspetti su cui può, e deve, ancora lavorare Okoli è senza dubbio la fase d'impostazione. A causa di una tecnica non troppo sopraffina, infatti, qualche volta incappa in passaggi sbagliati che, a maggior ragione in quella delicata zona di campo, potrebbero portare qualche problema. Resta il fatto che si tratta probabilmente di uno dei giocatori più pronti al grande salto nel calcio dei grandi: già convocato in un paio di circostanze da Gasperini si allena frequentemente con la prima squadra atalantina. Un punto a favore di Okoli è anche il feeling con il gol, notevole rispetto a tanti suoi colleghi difensori. In 15 partite giocate con la Primavera, infatti, il centrale nerazzurro ha messo a segno tre centri. Staremo a vedere se nel prossimo futuro riuscirà ad entrare nei meccanismi del Gasp, probabilmente l'esordio in Serie A non è poi così lontano. 

Fonte gazzettaregionale.it



di Marcodalmen




  1. visto a clusone la preparazione scorsa....mi aveva colpito positivamente.
    magari sarà propio lui da subito il quinto che ci serve dietro 


  2. Anche per me è un buon prospetto. E' migliorato e deve continuare a farlo in particolare nella confidenza con la palla e nell'essere più sciolto e rapido (sempre compatibilmente alla stazza...). Speriamo, forza Okoli !!!


  3. mauriveliter -
     21/05/2020 alle 15:26
    Lo terrei come fuori quota nella  primavera della prossima stagione essendo un  2001 mentre gli altri 2 centrali heidenreich e guth sono 2000 e andranno probabilmente in prestito.


  4. giocatore che necessita assolutamente di giocare x crescere negli aspetti che il BEPPUCCIO ha evidenziato. fisicamente e strutturalmente  già pronto anche x la massima serie, ma va coltivato a dovere e con calma.
    un bel prestito biennale ma da JURIC ? potrebbe essere la occasione opportuna ..


  5. Noi aspettiamo con fiducia che la società affidi nelle mani di un vero esperto la miglior gioventù in quel di Zingonia!!!Beppuccio mister!!
     


  6. Beppuccio il Nr 1 , le tue parole sono scolpite nella pietra.
    d'accordissimo su Okoli , giocatore forte davvero , con un fisico davvero notevole , se migliora nella concentrazione e tecnica (ovviamente puo' farlo e' giovanissimo) diventa un difensore davvero buono per la serie A.
     


    • Crazy ieri sera i media belgi parlavano di un possibile accordo di 5 anni con Charles De Ketelaere ma per un anno starebbe in prestito ancora al Brugge costo intorno al decello anche col Brugge non si è ancora trovato l'accordo vedremo .


      • Questo e' il ragazzo che viene monitorato dal Milan?


        • No  è Yari Verschaeren (cossto sui 15 mln) che però non sembra molto entusiasta di un suo possibile passaggio al Milan e che non perde occasione nelle interviste di parlare benissimo del VateGasp ...ormai in Belgio tutti i ragazzi più interessanti guardano l'Atalanta come una Big..


          • sembra quando tutti i giovani volevano andare all'Arsenal per farsi allenare da Wenger


      • GRAZIE DELLA INVO EVAIR.
        certo che quelli buoni non te li regala nessuno.
         


        • Vero è anche lui della scuderia Wasseman anche se di fatto è sua madre (avvocato) con cui si deve parlare. .Ieri lei in un intervista ha fatto capire che la soluzione di una cessione del figlio con la possibilità di un anno in prestito al Brugge sarebbe la più percorribile .


  7. Uno dei migliori della Primavera.E’migliorato tanto dall’anno scorso.Fa meno errori e partecipa attivamente alla costruzione dell’azIone.Forte fisicamente,ha fatto progressi negli spazi brevi con più agilità nei movimenti.Nei Corner o sulle punizioni sale sempre per fare gol.Libero da impegni con la Primavera,Gasp potrebbe portarlo in panchina,visto le numerose partite che ci aspettano.


    • il suo punto debole per me più che la concentrazione è che non ha un buon senso della posizione, spesso non legge bene le situazioni anche se nell' ultimo anno è migliorato.


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.