23-02-2020 15:50 / 58 c.

Risultato immagini per campionato a porte chiuseIl campionato a porte chiuse? Come riporta gazzetta.it è questa un'ipotesi più che concreta, almeno nelle zone considerate a rischio per il Coronavirus. Non sembrano essere infatti molte altre le vie d'uscita per lo svolgimento regolare della Serie A, da qui in avanti, anche in considerazione di un calendario molto fitto fino a fine stagione.



di Marcodalmen




  1. nessun problema.
    il pubblico non segna , 
    la squadra é forte e sia col pubblico che senza saprà farsi valere



    • Ok,
      Ma se non fai entrare il pubblico, non fai entrare nemmeno i giocatori, gli addetti ai lavori, che sono almeno un centinaio (o forse più). Mo.ti di più di quanti ne fai entrare in un bar, obbligato a chiudere alle 18, o in un negozio alimentare, che può stare aperto anche sabato e domenica (dalle ordinanze appena uscite)


      • Secondo ordinanza queste cose valgono solo per la zona rossa :lettera j dell'ordinanza, noi siamo nella gialla 


        • Ti sbagli, anche nella gialla


          • Mi ricordavo lettere c d e f i nella gialla.. Se riesco controllo 


  2. Mascherina sudata sempre


  3. Ringraziamo che siamo riusciti a vedere quella col Valencia occasione irripetibile di festa per tanti


  4. Ma voi riuscite a immaginarvi i napoletani in trasferta con la mascherina che ci cantano "bergamasco coronavirus"? Una volta si andava noi giu la con la mascherina..cioè, si ribalta la situazione 


    • Guarda che l’hanno fatto i bresciani proprio ieri


    • Saranno loro a chiedere la Secessione
       
      è una mossa di Salvini, d' accordo con Bill Gates,Trump e gli UFO


      • MAGARE !!!


      • SergiodeBrusa -
         23/02/2020 alle 20:55
        Beh il tuo avatar barbie più che una minaccia funesta è una semplice constatazione della realtà; prima o poi tutti dovremo  passare a miglior vita anche se non sappiamo dove e quando 


      • Ci grideranno "lavateli con l'amuchina"


        • E poi prenderanno multe per discriminazione territoriale o finirà che gli unici che possono discriminare siamo noi del nord mentre loro sono semplicemente ironici (noi del nord notoriamente non scherziamo mai, ironia questa sconosciuta...)?!?


  5. Mah...


  6. Si Stan portando avanti, siamo realisti, se blocchi oggi devi bloccare la prossima settimana e minimo anche quella dopo(noi con la Lazio).. Mi dite quando le recuperiamo?? A giugno?              Speriamo che gli spagnoli non ci vietino di andare a Valencia 


    • non ho capito perchè settimana prossima non dovremmo giocare
       
      giochiamo a Lecce
       
      se le cose restano così  non si è giocato in Lombardia ,Veneto ,Piemonte, e la zona di Piacenza, tutto il resto è stato  regolare
       
       


      • Ricordati che hanno sospeso ieri anche Ascoli - Cremonese, che si giocava ad ASCOLI.


        • Vero, non lo ricordavo
          A mio avviso un eccesso di zelo, bastava al limite vietarlo ai tifosi cremonesi
           


  7. Sky si sta giàleccando i baffi


    • Perché secondo te aumentano gli abbonati alla pay tv? Siamo quasi a marzo... Uno che non è già abbonato va al bar, non fa l'abbonamento al pacchetto calcio per due mesi.. Se poi dovessero chiudere anche i bar allora forse il tuo commento potrebbe aver senso


  8. Prima lassidmo superficialitae dilettantismo criminale.
    Ora scelte irrazionali ed svventate.
    Adpettiamo e riflettiamo con competrnza.


    • Thealamo, è un po' che volevo fartelo notare... ma costa tanto rileggere quello che scrivi prima di inviare ? 


      • Beh effettivamente... 
        O ha fatto un copia e incolla di un testo scritto dal Sig. Jack Daniels


  9. ....ma non inventatene altre





  10. A parte che se fosse a porte chiuse fuori dallo stadio si riunire be tanta gente x incitare la squadra 


  11. NON SCHERZIAMO 



  12. Per me è una cagata pazzesca.
    Il campionato o lo fermi o lo fai andare avanti.
    Cosa vuol dire a porte chiuse?
    È un evento pubblico.
    Allora fai anche i concerti a porte chiuse.
    E comunque, una partita di serie A, muove e agglomera almeno un centinaio di persone, anche senza il pubblico.
    Tanto come una partita di terza categoria con il pubblico.
    Allora, perché la terza categoria la fermi e la serie A la fai giocare, anche se a porte chiuse.


    • Ma vuoi mettere il giro di soldi che produce la serie A piuttosto che la 3 categoria? 


  13. Intanto in Spagna si domandano perchè non testano gli spagnoli che erano mercoledì a Milano per la partita.


  14. Cinema a porte chiuse. 


  15. Era l'unica cosa sensata anche per oggi...l'incredibile è che si son fatti sorprendere dalla situazione...come se non si sapesse che cera questa concretissima possibilità. Doveva essere già tutto predisposto x ogni possibilità. Diciamo che è l'ultimo dei problemi il campionato...e' tutto il resto che mi pare che venga decisa in base a come ci si sveglia la mattina...anche in ambito sanitario...trovano un caso in ps e non sanno che fare...chiudere il ps? L'ospedale? Nulla?


  16. D'ora in poi x le trasferte sarà obbligatoria non la tessera del tifoso ma quella sanitaria col certificato medico di buona salute allegato


  17. Be per rispetto delle zone colpire a sto punto si dovrebbe giocare in tutta Italia a porte chiuse.. Mi sembra il minimo.. Ma immagino che a Roma non sarà così 


    • sta tranquillo che il virus non si ferma
      arriverà a Roma e dappertutto
      dobbiamo frgarcene andare avanti come al solito
      qualcuno si ammalerà,lo cureranno
      qulacuno morirà
      realismo..e cinismo,ma è così
       


      • se poi ti muore la figlia di tre anni "bastardo lo stato che lo ha permesso"


  18. basta che mi rimbarsano l' abbonamento


  19. queicolorimagici... -
     23/02/2020 alle 15:58
    Intanto 4 casi a Bergamo dalle ultime notizie. Sinceramente sono contento di non essere andato alla partita oggi


  20. Ci stanno portando ad una società dove verranno meno i rapporti sociali, avanzerà il potere del virtuale e tutte le notizia “verità “  che circolano in internet, si starà sempre più in casa e si comprerà sempre più tramite internet. Sempre meno cittadini produttori e sempre più individui consumatori.


    • concordo sul tuo concetto


    • Mi sembri abbastanza pessimista!!
      Su con la vita!!


      • Non sono pessimista è quello che vedo e ciò che è previsto dal piano Kalergy per esempio. L’umanità avrà due scelte o autodistruggersi o ribaltare la situazione in divenire e ripartire da una nuova società. Siamo in un periodo di transizione


        • Ah ma ti chiami Libero in onore dell'omonimo giornale, potevi dirlo prima...


          • No, perché io non mi faccio condizionare da nessuno ma cerco sempre di farmi una mia idea sulle cose che accadono


            • Ti consiglio allora di rivedere le tue fonti.


              • Probabilmente ho sbagliato esempio, era solo per dire che c’e  un progetto politico economico di condizionare le nostre vite attraverso la psicosi ed instillare la paura per portarci a determinati comportamenti che vadano a vantaggio di una oligarchia mondiale


                • Su certe cose sono d accordo con te.. ma su altre io più che dietrologia credo che potrebbe esserci una completa imbecillità di chi oggi regge il potere e che purtroppo non ne è consapevole..


        • Ma per favore, il "piano Kalergi" è una bufala razzista e antisemita. Staff cancella queste sciocchezze. Non facciamoci corresponsabili. 


          • Definire il conte Kalergi un razzista e una grande bufala,e' stato nemico di Stalin e di Hitler (che lo defini bastardo ebreo) e fu il primo ad ipotizzare gli stati uniti d'europa 
            FORZA DEA SEMPRE


            • Non confondere Kalergi con il "piano Kalergi"...


          • Mi pare che da un bel po' di tempo lo staff abbia scelto di non intervenire mai, forse in nome del copioso numero di commenti, anche di fronte a insulti, off topic perenni e reiterati e messaggi a sfondo politico di vario colore.
             
            Ci sta eh, qua siamo ospiti, e oltretutto moderare un forum è davvero difficile, ne so qualcosa per esperienza diretta, ma comunque è una linea che non mi sta piacendo, sinceramente.


            • Secondo me lo staff ci sta facendo "sfogare" e spero che comincino a calare la mano pesante il prima possibile. 
              Non se ne può più, almeno qua mi piacerebbe parlare di Atalanta e basta. 


          • Mi accodo alla richiesta di Jason80. Basta con gli imam della disinformazione 


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.