01-04-2020 16:05 / 22 c.

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport le Lega Calcio studia la possibilità di far giocatre le squadre delle zone a rischio in stadi terzi e sicuri visto anche la disparità dei contagi regione per regione. Ovviamente tutte le gare dovranno eventualmente disputarsi a porte chiuse e non prima di metà maggio che sarebbe la data più ottimistica per riprendere la stagione e assegnare regolarmente il titolo 2020 oltre che i posti per le coppe europee e le retrocessioni.

fonte tmw.com



di Marcodalmen




  1. Niente arbitri in campo .....solo la Var.....per non favorire nessuna squadra


  2. Tutye le partite si giocheranno all'Olimpico di Roma 


  3. Il campionato potrà essere ripreso REGOLARMENTE, solo dopo aver rimosso il coronavirus dagli ambienti in cui si deve giocare e dopo aver rimosso il corpo estraneo che, all'interno dell'organizzazione futballiera, si muove strisciando ed ammorbando l'ambiente e tutto ciò che gli è pertinente.. Un poco come un malefico virus, sempre pronto a colpire. E troppo spesso riuscendoci.
     


  4. Proprio le intenzioni meschine di LOTITO : tutti gli avversari disagiati mentre tutto ció che mette la sua LAZIO nelle condizioni migliori è ok . Comunque alla peggio c'è sempre il VAR e la classe arbitrale che puó fare ció che lui vuole !
    ma 'ndi a ciapal !
    senza azzeramento del virus non c'è sicurezza x nessuno !
     


  5. maracaniggia -
     01/04/2020 alle 18:28
    Allora tutte le squadre in Sicilia e tutte le partite in Sicilia a porte chiuse, anche per i giornalisti. Si gioca ogni 3 giorni.


  6. La lunga mano di Lotito


  7. Celtic Frost -
     01/04/2020 alle 16:47
    Buffonata!!


  8. non serve che in tutta italia i contagi siano a zero per ricominciare a vivere. se fosse veramente necessazio allora saremmo tutti chiusi in casa da anni per l'aids che non ha contagio zero. sono molto contento che si finisca il campionato e non vedo l'ora che ricominci. il vero problema sara' quando lotrito realizzera' che il campo neutro sara' per le squadre del centro sud dato che al nord ne saremo fuori avendo piu' di un mese di anticipo con il contagio. lotito convinci i tuoi paesani a smettere di andarsene in giro se no all'olimpico ci torni ad ottobre e la lazio giochera' sul neutro di albino


    • Il momento in cui si potesse riprendere il campionato, sarà chiaramente subordinato ad un mutamento delle attuali condizioni endemiche, che avranno già toccato varie lcalità della penisola. Giocando a porte chiuse i rischi non subiranno grandi variazioni tra una sede d un'altra, salvo che per dispensa papale riguardante la sede laziale, ove si potrebbero giocare tutte le partite, con servizio rifocillatorio, a base di gnocchi, nel corso dell'intervallo, dal presideofferti dal prodigo mister Lotito. Ipotesi di questo genere non tranquillizzano circa la regolarità del torneo, dove , qualcuno, proverà e troverà di tutto al fine di veicolare, in sicurezza, dico la vittoria dello scudetto, sottintendendone l'acquisizione, anche giostrando i rovesci in diritti. A questo punto, sussistendo dubbi sulla sicurezza fisica, si interrompa il tutto, privando il laziale dell'ambito boccone, perche l'Atalanta non è una squadra itinerante a vita e le partite previste 'in casa' deve giocarle a Bergamo.


    • L' aids ha ben altre modalità di contagio, molto più semplice limitarne la diffusione. Non è paragonabile


  9. giusto tutti in Svizzera!!!!!!!


  10. Pesce d'aprile.
    Innanzitutto se sono presenti ancora contagi (un numero basso ma apprezzabile) non è pensabile tornare a giocare. Poi.... Boh? 


  11. L'idea è giusta... paradossalmente Bergamo sarà una delle zone più sicure perché alla fine nella nostra provincia il 90 % e passa avrà contratto il virus a differenza di zone del Sud dove è poco diffuso...


  12. Secondo me comunque è una notizia totalmente priva di fondamento


  13. Che puttanata il campo neutro: il rischio contagio è pari a Bergamo come a Lecce, i giocatori e lo staff devono comunque spostarsi e passare da aeroporti, hotel ecc...giusto le porte chiuse ma il campo neutro non lo capisco.


    • A maggio il rischio contagio qua sarà molto basso, a Lecce e x tutto il Salento alto....noi ci stiamo avvicinando dell'immunità di gregge (purtroppo pagata cara)


      • Infatti. Si vede che Fontana è parente di Boris.


        • Beh visto le sparate di ieri dei bambini del governo, perchè vedono qualche numero in discesa, ci sarebbe da sparare con la doppietta.


          • Concordo con te, bisogna resistere ancora 15 giorni....a maggio Bergamo, Brescia saranno tra i posti più sicuri al mondo x il coronavirus....certo che il dazio pagato è tremendo


    • Completamente d'accordo


    • Mi viene da pensare che è una trovata del solito lotirchio (per ovvi motivi).


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.