10-07-2019 09:04 / 14 c.

Risultati immagini per mancini atalanta

Il Presidente della Quarta Sezione del Collegio di Garanzia, Dante D’Alessio, ha fissato la data della prossima sessione di udienze della Sezione da lui presieduta, che si terrà il prossimo 23 luglio, a partire dalle ore 15.00, e sarà preordinata a discutere i seguenti ricorsi:

 Ricorso presentato il 7 giugno 2019 dalla società ACF Fiorentina S.p.A. contro le società AC Perugia Calcio s.r.l. e Atalanta Bergamasca Calcio S.p.A., nonché nei confronti della Federazione Italiana Giuoco Calcio, con notifica anche nei confronti della Procura Generale dello Sport c/o il CONI, avverso la decisione della Corte Federale d’Appello della FIGC, di cui, quanto al dispositivo, al C.U. n. 088/CFA dell’11 aprile 2019 e, quanto alle motivazioni, al C.U. n. 098/CFA dell’8 maggio 2019, con la quale è stato respinto il gravame promosso dalla odierna ricorrente avverso la decisione del Tribunale Federale Nazionale – Sez. Vertenze Economiche, di cui al C.U. n. 15/TFV-SVE del 6 marzo u.s., ed è stato confermato l’esito della reiezione.

La comunicazione arriva dal Coni. La società viola aveva sollevato la questione con l’accusa nei confronti degli altri due club di aver alterato il prezzo del giocatore per corrispondere una percentuale minore dopo la cessione.

fonte violanews.com

 



di Marcodalmen




  1. i viola sono famosi per una serie di figuracce "legali" (vedi caso Salah) che a volte hanno sfiorato il ridicolo, altre il ricatto (come espressamente denunciato dal Chelsea).... a parte che se ci fosse qualcuno da denunciare sarebbe il loro ex direttore sportivo che pur di "sbolognare" il giovane mancini al Perugia non mise nessuna clausola di recompra (che li avrebbe stra-protetti) e secondo il Perugia perche' l'Atalanta ha pagato quello che doveva pagare i due acquisti e non ha tratto alcun profitto dal fatto che le valutazioni perugine fossero o meno alterate...


  2. fatemi capire, questa è giustizia ordinaria? Perchè se così fosse la viola avrebbe violato la clausola compromissoria e sarebbe passibile di pesante penalizzazione da parte della federazione.


    • No, si sono rivolti alla Quarta Sezione del Collegio di Garanzia dello Sport (Coni): la quarta sezione è quella competente in materia di questioni patrimoniali.


  3. Paisà Rocco tu ficimm vede da che part sorg u sole


  4. ma non si erano già espressi con sentenza a favore di Atalanta e Perugia?
    cosa ghe dai là de romp i bale


    • Appunto, e' il ricorso avverso la decisione di secondo grado del T.F.N.
      Anche con l nuova proprieta' (nb: il ricorso di cui in notizia e'stato presenato il 7\6\2019) i mortcc......non mollano!
      .............la cosa piu' brutta , autodistruttiva, degradante dell'invidioso e' appunto.....l'invidia! mia l'insalata nehhhh


  5. altri con le pezze al culo che x raccattare un denaro non esiterebbero a mettere le mani in una sputacchiera

    come ANDREOLETTI voi siete come ANDREOLETTI !


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.