Ceferin: «Superlega? Per almeno vent’anni non se parla»

12-05-2022 10:25
4 C.

Superlega: neoborbonici propongono quella delle Due Sicilie - Calcio - ANSA

«Per me, questo progetto è finito una volta per tutte o almeno per i prossimi 20 anni. Non so cosa accadrà dopo». In occasione del Congresso Uefa a Vienna, il presidente dell’ente europeo del calcio, Aleksander Ceferin, torna sul tema della Superlega, già trattato nel suo discorso iniziale («quando la Uefa affronta i milionari che pensano di comprare tutto, il calcio vince. Dobbiamo continuare a incoraggiare i pesci più piccoli a lottare per battere i giganti»). «E comunque – aggiunge Ceferin parlando in conferenza stampa – non mi piace chiamarla Superlega, perché questo progetto è tutto tranne che, appunto, una Superlega».

Il presidente dell’Uefa e il suo modello di calcio ‘aperto’ oggi hanno ricevuto il sostegno di Margeritis Schinas, vicepresidente della Commissione europea, che ha partecipato al Congresso.
Intanto però continua la disputa legale che ha coinvolto i tribunali di Madrid e la Corte di Giustizia dell’Ue che deve pronunciarsi sul concetto di ‘posizione dominante’ denunciato, a proposito dell’Uefa, dai tre club ancora ‘ribelli’, ovvero JuventusReal Madrid e Barcellona.

«Sostengono che abbiamo il monopolio – commenta Ceferin -, ma io ho detto molte volte che nessuno deve per forza giocare nella nostre competizioni, così come nessuna federazione è costretta a fare parte dell’Uefa. Hanno tutti i diritti per creare la propria Uefa, hanno tutto il diritto di giocare la propria competizione. Ma, ovviamente, secondo il nostro regolamento se giochi un’altra competizione non puoi giocare anche nella nostra. E tutto ciò, se permettete, è ben lungi dall’essere una posizione dominante».

fonte calcioefinanza.it

Bookmark(0)
0 0 votes
Article Rating

By marcodalmen


Iscrviti
Notifica di
4 Commenti
Nuovi
Vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Lorenz67
Lorenz67
12 Maggio 2022 17:11

chissa se il genio della continassa l’ha finalmente capito.. gli ha detto a chiarissime lettere di farla la sua superSega quando vuole, anche domani… solo che non puo’ pretendere poi di giocare in serie A e fare la champions… botte piena e moglie cioca non si puo’ nemmeno se ti chiami Agnelli…. pero’ puoi sempre andare a trans insieme a chi vuoi (Lapo docet)..

AlexInFolle
AlexInFolle
12 Maggio 2022 12:42

Mó me lo segn…

farabundo
farabundo
12 Maggio 2022 10:43

<< Dobbiamo continuare a incoraggiare i pesci più piccoli a lottare per battere i giganti»

ceferin solo chiacchere e distintivo!
infatti nella nuova riforma a favore del ranking e non delle nazioni incoraggi gli squali…

Astarte
Astarte
12 Maggio 2022 11:13
Reply to  farabundo

… e ti dicono che è nutella…

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.




WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
100
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x