18-02-2019 13:00 / 24 c.

Tutti i dettagli sul sito ufficiale a QUESTO link



di Staff




  1. Era un post su Torino-Atalanta...ma il “sentire” certe partite si fa sentire sempre più....


  2. Incredibile quello che sta succedendo... Stamattina il mio amico che aveva acquistato i biglietti a Monza è stato contattato da ticketone dicendo che I biglietti non sono validi in quanto emessi da punto vendita non autorizzato... E che dovrà tornare a Monza per farsi rimborsare


    • Stai tranquillo. Ci stanno provando ma si possono attaccare al cazzo. 
      Serve comunicazione scritta (minimo)e comunwue intentare una causa a questi incompetenti a me costa zero 
      Piuttosto controllino gli idioti che gestiscono gli eventi. Incompetenti totali 


    • Non scherziamo scecc... per una falla nel loro sistema stanno cercando con un tentativo maldestro di farci stare a casa!!! Abbiamo acquistato più di 1000 biglietti in curva ferrovia!!! Tutti a firenze con titolo d'accesso regolarmente acquistato. Non abbocchiamo a questo ridicolo scherzo di carnevale!!!


    • Io come tanti altri abbiamo acquistato regolarmente i biglietti per la curva ferrovia in ricevitorie fuori provincia. Saremo in tanti credo quindi son curioso di saper cosa succederà mercoledi a firenze.....


    • Ovviamente parlo della trasferta di Firenze... Scusate l ot ma era importante farlo sapere


  3. Proprio li in viale Italia 1 dentro la Feltrinelli..  fatti alle 4 del pomeriggio senza problemi con carta d'identità 


  4. In che senso???


  5. Qualcuno sa dirmi se la trasferta a Torino è libera o ci vuole la dea card?


  6. Presi ora 6 biglietti a Monza . Ferrovia s02


    • Scusa, a Monza dove? Oggi pomeriggio sono stato alla rivendita della libreria Feltrinelli a Monza e mi hanno detto che da stamattina gli hanno bloccato l ' emissione dei biglietti . Grazie.


  7. SubbuteoGroup -
     18/02/2019 alle 15:26
    OT biglietti per Firenze disponibili a Busto Arsizio  Presi ora 


    • riesci a darmi indirizzo omun riferimento ?
      grazie mille 


      • Tabaccheria Savoia via XXII marzo 2 Busto Arsizio 


        • unodibergamo -
           18/02/2019 alle 21:47
          Per le informazioni in mio possesso l'acquisto di biglietti di un settore diverso da quello ospiti potrebbe generare provvedimenti drastici verso gli acquirenti


          • Non c'é bisogno di sbandierato, perché sono loro che lo consentono Dove lavoro io sappiamo per filo e per segno chi accede alle banche dati in maniera puntuale.. Se vogliono casini   hanno trovato quello del formaggio
            Senza esagerare basta sentire associazioni Co. E Altroconsumo


            • unodibergamo -
               20/02/2019 alle 7:36
              Non ho scritto ne che è giusto che prendano provvedimenti ne che una persona non possa eventualmente "difendersi"...ho semplicemente riportato una sensazione che poi in alcuni casi.mi pare sia diventata cosa reale, tutto qua 


          • Jerry Garcia -
             18/02/2019 alle 23:13
            Scusa ma questa non l'ho capita..
            Dove starebbe il problema??


            • unodibergamo -
               19/02/2019 alle 6:57
              Da tifoso ospite saresti obbligato ad acquistare biglietti del settore ospite per non incorrere in violazioni delle regole di utilizzo dell'impianto fissate per questa partita. Se c'è un baco nel sistema di vendita e/o qualche punto vendita trova un escamotage per aggirare le regole e nessuno sbandiera la cosa allora non succede nulla...ma se come sta avvenendo in questo caso non passa giorno che qualcuno dice dj aver preso biglietti di altri settori in questa ricevitoria piuttosto che in quell'altra piuttosto che in quell'altra ancora, il rischio che ricevitorie ed acquirenti passino qualche guaio c'è....dubbio non certezza ma personalmente non starei tranquillissimo 


              • Quindi in ogni partita non dovrebbero esserci tifosi avversari in giro ,tranne che nel settore ospiti, contro Inter Juve e Milan a Bergamo non mi sembrava proprio...
                 


                • unodibergamo -
                   19/02/2019 alle 18:08
                  Mi riferisco solo a questa partita, non in senso generale


          • In che senso???


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.