Comunicato Atalanta BC: Pessina positivo al Covid

07-04-2021 13:01
123 C.

Atalanta B.C. comunica che, in seguito ai test molecolari effettuati ieri, martedì 6 aprile, il calciatore Matteo Pessina è risultato positivo al Covid-19. Il tesserato è asintomatico ed è in isolamento. La Società ha attivato tutte le procedure previste dal protocollo in vigore e informato le Autorità per le procedure correlate.

Pessina: «Brutto periodo per me. Ora voglio aiutare l'Atalanta» -  TuttoCalcioNews

Bookmark(0)

By staff
staff

123
Inserisci un commento

Please Login to comment
37 Albero dei commenti
86 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
59 Autori
OiggaivMAJA3SubbuteoGroupScoziaFreddykatz Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
Oiggaiv
Membro
Oiggaiv
Auguri Matteo.
E speriamo che sia finita qui.
MAJA3
Membro
MAJA3
Forza PESSINA MOLA MIA
Ratman
Membro
Ratman
Tranquilli i nostri l’hanno fatto quasi tutti
Dundjerski5
Membro
Dundjerski5
Tranquilli anche no se permetti. Ci sono prove scientifiche che la variante inglese colpisce anche chi lo ha già avuto.
farabundo
Membro
farabundo
amen, lo sostituisce mariolone
orobico72
Membro
orobico72
La mia è una domanda assolutamente non polemica nè provocatoria. Mi domando come facciano a contagiarsi quando "lavorano" assolutamente protetti da bolle e protocolli e a casa non dovrebbero avere contatti a rischio (come tutti)
sonzomanu
Membro
sonzomanu
Purtroppo o per fortuna esistono gli asintomatici... loro con i continui tamponi che fanno lì scoprono, noi no........
Freddykatz
Membro
Freddykatz
beh ma non vivono con le compagne ? Non incontrano parenti ? Molti di loro hanno anche bambini... i contagi sono domestici in larga parte.
LOER
Membro
LOER
si ma come si contagia un operaio da un collega asintomatico e se e' asintomatico anche lui contagia mezzo mondo esattamente come il calciatore ma con la differenza che col calciatore si accorgono al primo tampone mentre con l'operaio si accorgono al primo ricovero o morto in quanto prima e' molto raro che ti facciano un tampone "preventivo" mentre ai calciatori li fanno 3 volte a settimana.
ho descritto come funziona non sto facendo olemica... tant'e' che chiunque puo' fare un tampone a sue spese come fanno i calciatori (o i loro datori di lavoro che pagano al posto loro)
Raindog
Membro
Raindog
Se hai contatti quotidiani con altra umanità l'esito del tampone del giorno prima è estremamente relativo.
labilehc
Membro
labilehc
Basta andare a fare la spesa.... anche solo la moglie...
Visto il delirio che c'è sempre nei supermercati senza nessuno che controlla gli ingressi...
Freddykatz
Membro
Freddykatz
come ci hanno insegnato il covid ha una coscienza e ti attacca solo se fai attività ricreative, se lavori, fai la spesa, visiti parenti invece non c'è problema.
Girobatol
Membro
Girobatol
L'avevo scritto prima della partita con l'Udinese.😡😡 Come società siamo stati proprio dei piccioni. Speriamo di non aver creato un cluster nella squadra. Io spero che Pessina e Toloi venerdì e sabato scorso non fossero ancora contagiosi... hanno poi ripreso ieri gli allenamenti isolati dal resto della squadra...🤞🤞
gregorio
Membro
gregorio
Se hanno giocato sabato , erano negativi. L’Eco parla di tampone fatto alle 11 del mattino. Quindi fino a lì nessun problema
Brenno
Membro
Brenno
posso dirvi a ragion veduta che con questo virus non ci sono certezze
SubbuteoGroup
Membro
SubbuteoGroup
E come darti torto...
moreto
Membro
moreto
infatti
Oscar1962
Membro
Oscar1962

A parte la soddisfazione dei giocatori convocati le nazionali a competizioni in corso per i clubs si rivelano una grande iattura.Impossibilità di tirare il fiato e cambiamento di regime di allenamento abituale.In questo periodo pandemico poi trovo criminale comportarsi come nulla fosse da parte dell'UEFA.Sono stati più saggi rispettosi e intelligenti quelli della CONMEBOL.Ora siamo qui a sperare non vi siano implicazioni anche per altri della nostra rosa visto quello che ci giochiamo sia a livello sportivo che economico.Ai vertici del calcio europeo e nazionale vi sono solo dei maneggioni per cui l'unico interesse è il lucro sempre più impellente e principale.

Andrea BG
Membro
Andrea BG
Il famoso positivo asintomatico.
Tutti gli fanno gli auguri di pronta guarigione ma lui è sano come un pesce.
Mah..
Claudiopaul70
Membro
Claudiopaul70
Francamente non ho capito il senso del tuo commento
SubbuteoGroup
Membro
SubbuteoGroup
Vieni qui da me adesso che te lo spiego bene che che cos'è in positivo asintomatico.
fubal64
Membro
fubal64
Auguri a te Sub
SubbuteoGroup
Membro
SubbuteoGroup
Grazie fubal
Andrea BG
Membro
Andrea BG
Dimmi Subbuteo,
cos'è un positivo asintomatico?
LOER
Membro
LOER
secondo me uno a cui tutti augurano pronta guarigione ma lui e' sano come un pesce
SubbuteoGroup
Membro
SubbuteoGroup
È uno che senza che tu te ne accorga, ti può rovinare la vita.
Ragnar1907
Membro
Ragnar1907
Come il 99% delle persone sane che lo prendono...
Pinato12
Membro
Pinato12
Auguri a Matteo di una rapida guarigione!
Rimango sconcertato dalla gestione di questa pandemia a livello calcistico.
E' appurato infatti che purtroppo (oltre ai vaccini) l'unico rimedio serio al covid è il distanziamento sociale.
Il mondo del calcio cosa fa? Mette insieme un gruzzolo di circa 50 persone di provenienza, età, stili di vita differenti (uno dei quali con moglie dichiaratamente positiva al covid), li riunisce in un unico gruppo- squadra che vive a strettissimo contatto per giorni.
Poi non contenti li mettono a girare mezza Europa in 7/10 gironi per incontrare da vicino altre decine di persone provenienti da Paesi stranieri (diverse età, stili di vita, ecc...)
Penso che se avessero voluto creare un focolaio ad hoc non avrebbero potuto pensare a un'idea migliore!
Chissà perchè in Sud America hanno rinviato le qualificazioni ai mondiali?? bah...saranno stupidi loro....
Rudenko
Membro
Rudenko
Pronta guarigione al Pessina
lukaBG
Membro
lukaBG
E poi comunicano Pessina e toloi si allenano a parte dopo aver giocato insieme a tutti 90 minuti domenica! Complimenti! Se ci saranno altri positivi non c'è che da applaudire!
Paramo
Membro
Paramo
Sabato erano entrambi negativi....
Toloi è negativo anche al tampone di ieri (fatto assieme a Pessina)...
lukaBG
Membro
lukaBG
Già è quindi perché farli allenare a parte? Per precauzione di cosa se erano negativi e hanno giocato..
Paramo
Membro
Paramo
Perchè finchè sono negativi, non contagiano. Nel momento che il virus si sviluppa (diventano positivi) possono contagiare.
Davor
Membro
Davor
cosa dovevan fare sabato, abbatterli in via precauzionale?
PIER73ALBINO
Membro
PIER73ALBINO
Bastava non farli giocare. C'era chi poteva sostituirli
Nemesis68
Membro
Nemesis68
Caso Nazionale gestito pessimamente ... anzitutto era inutile convocare millanta giocatori solo per "vederli" e fare due sgambate quando poi, trattandosi di partite ufficiali, molti non avrebbero visto il campo (a partire da tutti gli altri portieri ...), dopo di che sarebbe lecito capire come si siano potuti impestare su in una quindicina visto che dovrebbero essere tutti ipercontrollati.
Dulcis in fundo, dato che ormai l'antifona era chiara, sarebbe stato doveroso (come scrissi già la scorsa settimana) un provvedimento ex-lege che fermasse precauzionalmente tutti i giocatori della nazionale in questa giornata, invece di lasciare al buonsenso o alle ragioni di classifica (combo che ha premiato il solo Sassuolo) la scelta sul fatto di impiegare o meno i giocatori.
Premesso tutto questo, anche l'Atalanta ci ha messo un po' del suo ... avevamo alternative spendibili in tutti i ruoli, non era indispensabile convocarli e schierarli ... per Pessina non sarebbe cambiato nulla, ma il conto potrebbe presentarsi tra qualche giorno con altri positivi, proprio la settimana prima ad un trittico di partite che definire fondamentale è riduttivo.
marcotrisma
Membro
marcotrisma
RIPETO... e' tutto un casino , a livello nazione e a tutti gli altri compreso quello CALCISTICO !
L' ASINTOMATICO preso dal famoso TAMPONE non ha nessun tipo di riscontro sia febbrile che ormonale , sta' bene e potrebbe anche giocare o comunque allenarsi , certo , e' contagioso, come puo' esserlo il raffreddore o le varie forme influenzali che con lo stesso vengono EVIDENZIATE !
P.S. Il 18 Marzo scorso c'e' stato un concerto all'aperto in Russia con piu' di 100 MILA sugli spalti
ora ,sono tutti a casa o al lavoro come prima e stanno bene , certo , NON si sono TAMPONATI !
Rudenko
Membro
Rudenko
In Russia nessuno usa le mascherine, con la sola eccezione di Mosca e San Pietroburgo (ma anche lì solo un numero risicato di persone)
Clod1907
Membro
Clod1907
... Noi le usiamo, ma sono permeabili al virus...
Laur dè ma¢¢
fubal64
Membro
fubal64
ala fi dela fera i ga guadagnat cines
Paramo
Membro
Paramo
cumè semper.
lucanember
Membro
lucanember
Situazione gestita male dalla nazionale ma ricordo che pure Malinovski e Miranchuk furono positivi a causa delle nazionali a novembre....speriamo rimanga circoscritto, d'altronde è purtroppo un rischio che corrono tutte le squadre
cala
Membro
cala
Auguri al Pes di buona guarigione.
Spero solo non abbia infettato nessun altro.
castebg
Membro
castebg
Anzitutto un grosso in bocca al lupo a Matteo perchè si negativizzi presto e possa tornare ad allenarsi.
Detto ciò mi vengono diverse considerazioni:
- il protocollo COVID della Nazionale a quanto pare fa acqua da tutte le parti.
- speriamo che il contagio nel gruppo squadra non sia avvenuto e non si registrino altri positivi
- avessimo però altri positivi si applichi/ci si dia da fare perchè sia applicato il "lodo-De Laurentiis"/"lodo-Inter", ossia il rimandare la gara anche con pochi positivi (4 nel caso dell'Inter, ricordo!) nonostante il protocollo siglato da società di Serie A, Ministero dello Sport, Lega e FIGC stabilisca diversamente. La motivazione del voler prevenire qualsivoglia rischio di allargamento del contagio mica varrà solo se la maglia è azzurra o se la squadra è di Milano vero?!?
Limido
Membro
Limido
Ricordati che per gli amici la legfe la interpreto, per i nemici la applico
Clod1907
Membro
Clod1907
È giusto quello che non ci voleva in vista dello sprint finale.
Non ci sarà di sicuro per fiorentina juve Roma e Bologna.
Speriamo invece che, essendo asintomatica, si negativizzi più velocemente.
Non credo possa aver contagiato altri in quanto sabato era ancora negativo.
lucanember
Membro
lucanember
Scusa ma gli asintomatici non hanno 10 giorni di isolamento e poi se negativi possono tornare a vita normale.....per te addirittura 20 giorni
SubbuteoGroup
Membro
SubbuteoGroup
È così ma devi sperare che il tampone di chiusura sia negativo, altrimenti vai avanti ancora 10 GG.
Clod1907
Membro
Clod1907
Giusto.
Ho calcolato uno scenario più negativo.
Speriamo si negativizzi presto
moreto
Membro
moreto
calcisticamente parlando ,è un 'occasione x PASALIC e lo stesso KOVALENKO
vedremo.
fubal64
Membro
fubal64
moreto, vedere sempre il bicchiere mezzo pieno. Al mezzo da riempire ci penserà chi di dovere.
EVAIR70
Membro
EVAIR70
Brao moreto questi sono i positivi (pensieri e considerazioni ) che ci piacciono. .
Freddykatz
Membro
Freddykatz
vero sì, però freuler in diffida quindi si rischia con juve o roma con entrambi assenti :/
Pasodoble
Membro
Pasodoble
Pessina e Toloi sono stati iper controllati prima dell'Udinese, immagino anche domenica mattina, quindi se domenica erano negativi il Pes non dovrebbe essere stato contagioso (poi vattealapesca di come funziona veramente).
A chi elogia il Sassuolo ricordo che è in una posizione di classifica talmente ibrida e senza obbiettivi che risulta facile lasciare fuori qualche giocatore, non credo sia un caso che sia stata l'unica società.
Dundjerski5
Membro
Dundjerski5
Non ho capito la scelta, potevano giocare Palomino e Pasalic o Miranchuk, invece si è scelto di farli allenare a parte ma giocare insieme... Boh! Speriamo a sto punto...
Freddykatz
Membro
Freddykatz
Già che si parla di Pessina....sento dire per radio che in scadenza 2022 e NON VUOL RINNOVARE , quindi va per forza ceduto... è verosimile ?
Amore
Membro
Amore
Speriamo rinnovi c'è già il Milan che sogna di averlo al50% speriamo di no nn se lo meritano
Andre62
Membro
Andre62
Ovviamente il futuro di Pessina è tutto da scrivere, ma il ragazzo mi pare abbastanza intelligente da non farsi invaghire dal suono delle sirene...specie quelle zozzonere
Clod1907
Membro
Clod1907
Diversi siti scrivono che Pessina abbia rifiutato un rinnovo da 1 mln/anno.
Facile immaginare il suo procuratore Riso al lavoro forte della prossima scadenza al 30.06.2022.
Si prospetta una bella rogna visto l'appeal del nostro e del 50% del suo valore in mano al bilan.
Marck_1907
Membro
Marck_1907
Scusate ma forse mi sfugge qualcosa...ma che senso ha il 50%? Cioè i calciatori non sono come oggetti di mercato che hanno un valore fisso ma è la società che sceglie il prezzo. Cioè penso che l’Atalanta possa dire che per tutte le squadre io lo vendo a 40 milioni mentre se lo vuole il Milan lo vendo a 80 (in quel caso col 50% vuol dire che lo prendono a 40). Per questo credo che quella clausola sia assurda.
Magari sbaglio io e c’è economicamente qualcosa sotto che non so...
Innocenzo III
Membro
Innocenzo III
C'è anche da capire bene cosa è successo con il Verona: In teoria, la squadra di Setti aveva il diritto di riscatto su Matteo fissato a 3,5 mln e l'Atalanta aveva il controriscatto fissato a 4,5 mln. Secondo questo primo caso sarebbero andati 2,75 mln al Verona, 1,75 al Milan e Pessina a noi, con la seguente soppressione del diritto sul 50% della rivendita. Secondo una seconda versione dei fatti, pare che Setti o chi per esso, spinto (e forse ricompensato) dal Milan, abbia deciso di non esercitare il riscatto in modo di garantire la sopravvivenza della clausola in questione. La storia è molto incerta
Nemesis68
Membro
Nemesis68
Questa ipotesi non l'avevo mai sentita, ma potrebbe pure essere verosimile ... Setti rinuncia a 1 milione di premio valorizzazione non riscattando Pessina in quanto il Milan gli garantisce un importo maggiore (buttiamo lì 3, sul come poi non bisogna certo insegnarlo a loro ...) perchè il Milan sa bene che se Pessina valeva 10/15, ci avrebbe comunque guadagnato, presto o tardi. Però ti faccio due domande ...
1) Lo stesso giochino del riscatto e controriscatto avremmo potuto farlo anche quest'anno con un altra squadra: perchè il Milan avrebbe dovuto regalare soldi al Verona senza avere la certezza poi di recuperarli con gli interessi?
2) Se il Verona ci avesse fatto questo sgarbo (giacchè l'operazione, dal nostro punto di vista, era stata ovviamente fatta anche per bypassare la clausola a favore del Milan), perchè gli avremmo poi continuato a dare giocatori come Colley?
Nemesis68
Membro
Nemesis68
Hai ragione ... a metà. La clausola ha ovviamente il suo perchè nel caso di cessione a terzi (se lo vendessimo alla Roma a 30 milioni, 15 dovremmo darli al Milan, lasciando perdere formule più o meno sottili per bypassare la cosa tipo il prestito oneroso altissimo con diritto di riscatto basso per minimizzare il "danno"), è invece assurdo il ragionamento che fanno sulla Gazza di affermare che "il Milan se lo può ricomprare a metà prezzo" come se la cosa dipendesse da loro, perchè, a maggior ragione per il fatto che incasso comunque la metà, anzitutto ho meno convenienza a cedere lui rispetto ad altri giocatori, e comunque, anche a parità di importo, non andrei a darlo proprio al Milan perchè,. ovviamente, con loro non potrei fare il giochino di occultare parte del prezzo come prestito oneroso.
Brasa
Membro
Brasa
Cmq il 50% di una cifra sconosciuta vuol dire tutto o niente...
longa
Membro
longa
Gennari parla da tempo di 2024.
Freddykatz
Membro
Freddykatz
appunto....chi ha il preso il granchio quindi ?
gaarens
Membro
gaarens
I giornalai che prendono per oro colato un sito come transfermarket
SubbuteoGroup
Membro
SubbuteoGroup
Si preoccupassero di rinnovare le loro chiaviche, pronte a partire a parametro zero.
Non sono stati in grado di rinnovare per tempo i loro e si preoccupano dei nostri.
Amore
Membro
Amore
Speriamo cari che abbiate tutti ragione,spero che Matteo rinnovi con noi,qui da noi di menate nn ce ne sono e i zozzoneri sono proprio ZOZZONERI.
Brasa
Membro
Brasa
Per me non aveva senso farli giocare sabato, a meno che non abbiano considerato che quasi tutta la squadra ormai l'ha avuto e quindi il rischio di un focolaio era limitato.
Speriamo non aumenti ulteriormente il numero di contagiati...
Paramo
Membro
Paramo
Scusa, oltre a Gollini, Sportiello, Zapata, Mali, Mira, Ilicic, chi l'ha avuto?
Brasa
Membro
Brasa
La mia era appunto un'ipotesi visto che non sappiamo chi l'aveva contratto lo scorso anno (ma immagino non pochi, visti quanti poi ne erano usciti nel valencia).
Se davvero i positivi fossero solo questi capirei ancora meno la decisione di non preservare il gruppo
Mapi-BA
Membro
Mapi-BA
Palomino e .....Gasperini
lucanember
Membro
lucanember
Ricordo che Verratti è la seconda volta che risulta essere positivo.....se prendi la variante a un anno di distanza da quando sei stato colpito può reinfettarti
fubal64
Membro
fubal64
Esatto! è per questo che la vaccinazione di massa avvenga prima che il virus muti in una che sfugga alla sua efficacia.
Mauri62
Membro
Mauri62
La nazionale è lo specchio dell'itaglia. Solo casini.
moreto
Membro
moreto
Riccardo88
Membro
Riccardo88
Mi spiace per il ragazzo anche se tranquillizza il fatto che sia asintomatico.
Le nazionali sono assurde in questa fase e la FIGC ha fatto il danno, ma penso che l’Atalanta potesse benissimo essere un poco previdente e applicare le stesse cautele adottate dal Sassuolo. È stato un grosso errore quello di aver voluto rischiare.
e-dea
Membro
e-dea
Brutta notizia che speriamo non diventi bruttissima.
gaarens
Membro
gaarens
Il problema è che quando si muova la nazionale oltre ai 40 del gruppo squadra, ce ne sono altrettanti che , non si sa bene con quale titolo ne perché , vanno in trasferta a spese della federazione (quindi un po’ anche nostre)!! Solita gestione romana quindi..
Mondo21
Membro
Mondo21
Esattamente quello che succede, visto con i miei occhi in quanto padre di un giocatore delle nazionali giovanili, c'erano più giacchette blu con i capelli grigi che staff tecnico, er solito magna magna alla romana, per una sempre più derelitta Italietta
TrueYou
Membro
TrueYou
È un rischio che la società ha deciso consapevolmente di correre.
Io ho scritto settimana scorsa che la strada del Sassuolo era la più lungimirante, ma sì è deciso diversamente.
Amen, ora speriamo non siano infettati in molti, cosa abbastanza probabile.
giuliano70
Membro
giuliano70
Infatti
dagliStates
Membro
dagliStates
Il problema è lasciare tutto alla discrezionalità delle squadre. Ma l'Italia è il posto dove il Napoli si è fatto parlare il culo dalla ASL locale, e ha pure deciso qua do giocare il recupero. E Lotito ha falsificato i tamponi, uscendone pulito come una vergine vestale. In questo mondo, il Sassuolo da saggio e prudente rischia di passare per fesso.
Mapi-BA
Membro
Mapi-BA
Speriamo che Matteo continui a stare bene e che Toloi si confermi negativo. E anche che non abbia contagiato altri della squadra considerando che domenica ha giocato...
Comunque, anche se il suo apporto è sempre più prezioso, abbiamo tante risorse e il Gasp riuscirà a modellare una squadra forte anche senza di lui.
Per una volta (speriamo si negativizzi presto) vedrà la partita alla televisione seduto sul divano....come noi tifosi.
PIER73ALBINO
Membro
PIER73ALBINO
Se ci sono altri positivi, domenica non giochiamo, come ha dovuto fare il Torino
fubal64
Membro
fubal64
sempre il bicchiere mezzo vuoto.
Paramo
Membro
Paramo
Indipendentemente dal danno che la nazionale ha fatto, ed era abbastanza prevedibile che facesse, MA COME CAZZO FANNO I CONTROLLI A COVERCIANO?????
Credo sia abbastanza evidente che là dentro il virus non ce l'abbiano portato i giocatori, supercontrollati e abbastanza "ovattati".
Sicuramente ce l'hanno portato quelli dello staff, visto anche che i primi a risultare positivi erano persone dello staff e tutt'ora sembrerebbe che numericamente siano nella maggioranza.
Io credo, magari mi sbaglio, che "l'ambiente nazionale" abbia lo stesso modus vivendi e lo stesso modus operandi "parastatale", tipico della cultura nepotistica romana. Dove i personaggi di secondo e terz'ordine vengono reclutati nella schiera degli "amici degli amici" o dei "cugini dei cugini", con un continuo ricambio a seconda delle correnti. Personaggi che, a loro volta, magari hanno "premiato" il cuggino, il nipote o il papà della fidanzata, facendogli passare i cancelli, solo per qualche foto o qualche stretta di mano.
Senza grandi controlli o particolari attitudini a seguire i protocolli. Solo con una mascherina lisa e calzata sotto il naso...
Sarò preconcetto, ma ho seri dubbi che sia andata così.
SuperSaudati
Membro
SuperSaudati
..peraltro...non mi pare..(ma forse non li ho letti io)...che abbiano diffuso i nomi di questi fantomatici...membri dello staff positivi... (e se fosse così...il dubbio che qualcuno di questi non doveva essere lì... c'è....)
seagull
Membro
seagull
È un altro carrozzone, si sa.
Poi basta vedere che nell'organigramma c'è pure Lotito e puoi ben capire di cosa stiamo parlando.
fubal64
Membro
fubal64
Il tuo non è un preconcetto ma è la constatazione della realtà che da anni si manifesta in questa o quella situazione.
SubbuteoGroup
Membro
SubbuteoGroup
Rischi inutili.
Eravamo coperti da altri giocatori.
Toloi più o meno il virus l'aveva colpito.
Adesso speriamo non saltino fuori altri positivi al netto di quelli che già ci sono passati.
moreto
Membro
moreto
ho già acceso tutti i ceri che ho scovato ovunque !!!
fubal64
Membro
fubal64
Paramo
Membro
Paramo
Toloi era un "falso positivo", quindi NON aveva contratto il virus....

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.