19-10-2019 18:02 / 25 c.

Risultati immagini per gasperini conferenza stampaL'Atalanta, dopo aver chiuso il primo tempo contro la Lazio sullo 0 a 3, si fa rimontare nella ripresa ed esce dall'Olimpico con un solo punto. Per analizzare la gara, tra poco il tecnicoGasperini si presenterà in sala stampa per la solita conferenza del post partita. Segui la diretta su TuttoMercatoWeb.com!

Ore 17.25 - Inizia la conferenza stampa:

A Roma contro la Lazio c'è sempre qualcosa che non va bene...
"È così, in modo molto evidente: è successo in Coppa Italia e oggi. Prendiamo tutto questo, la classifica e la prestazione, di fronte a questo possiamo fare poco. La Lazio è stata rilanciata dal rigore. Sono episodi molto grave, non dico come quello di maggio, lì c'era un trofeo di mezzo. Per me non esiste neanche il secondo rigore, Immobile si mette davanti a De Roon e gli impedisce di prendere la palla".

Sulla prestazione dell'Atalanta:
"Partita troppo bella per spendere parole su episodi così piccoli e di poco spessore. Anche in difficoltà, sul 2-3, abbiamo fatto bene: avevamo la partita in mano. Possiamo fare di meglio quando si alza l'aggressività, questo sì. La Lazio ha avuto delle occasioni, ma niente a che vedere con le nostre in termine di quantità. Non c'è proprio la proporzione da fare. Poi sul risultato 3-3 si può dire tutto. Noi siamo convinti di aver fatto bene, siamo soddisfatti".

Muriel perché segna solo in trasferta?
"In casa abbiamo fatto solo una partita con il Lecce ed è entrato nel finale. Prima ha avuto dei problemi fisici. Oggi ha fatto due gol ma in generale ha fatto molto bene. Se riesce ad avere continuità, penso che possa essere un valore importante per noi".

Nel primo tempo senza Zapata, Ilicic e De Roon si è vista la migliore Atalanta dell'anno...
"Non lo so, ce lo stiamo dicendo da tempo. Anche con Zapata abbiamo fatto partite strepitose. Abbiamo degli equilibri che riconosciamo. Oggi siamo partiti così per rinforzare il centrocampo. Avevamo la padronanza del gol e il pericolo era di non riuscire ad arrivare con facilità in zona rete, invece ci siamo riusciti bene".

Perché non ha sostituito Gomez?
"Aveva i crampi, poi non avevo cambi. Potevo farlo prima? Ho visto che palla al piede riusciva comunque a scattare. Non è infortunato".

L'Atalanta del primo tempo può sognare contro il Manchester City?
"Difficile. Il Manchester City è una grandissima squadra, è una delle candidate per vincere la Champions. Noi vogliamo giocarcela, sarebbe bello per noi fare buone trame. Hanno una velocità che in Italia si fatica avere. Andiamo liberi di testa, ma anche con una certa ambizione. Da qui in poi vogliamo fare bella figura in Champions e anche dei punti. Questi confronti ci devono servire per poi crescere anche in campionato e anche oggi si è visto. La qualità tecnica corale si è alzata".

tmw.com



di Gandalf




  1. Karldergrosse -
     20/10/2019 alle 8:52
    Poche balle, mister, la partita l'abbiamo "persa" noi, dalla panchina, con almeno due errori gravi:
    1- metti ilicic, che non corre e non torna al posto di un barrow che in quelle praterie avrebbe fatto l'ira di dio. 
    2- metti hateboer, che sta giocando malino, al posto di castegne


  2. Bravo mister


  3. In campo, per uno strano equilibrio di forze, anche un arbitro, chiaramente tra i più validi, può perdere chiaramente la rotta, qualora, in tribuna, sia assiso un potere forte, di quelli a cui i direttori di gara fanno regolarmente da vassalli. Dovrebbe rendersene conto anche la società e prendere i giusti indirizzi, presso cui ufficializzare e respingere, con forza, un simile stato di fatto, di cui siamo soccombenti. Non bastano le esternazioni di un mister che ormai vogliono definire piagnone,per sterilizzarne le giuste proteste.


  4. Per me oggi è giusto partire dei nostri demeriti. 3 a zero in scioltezza e poi nel secondo si è smesso di giocare con la ciliegina di ancora troppi gol sbagliati! Il gol del 3 a 3 è un errore sanguinoso di palomino... Stiamo controllando la palla al 91, non puoi perderla così e quantomeno a costo di essere espulso tiri giù l'avversario a metà campo. Sui penalty devo essere sincero in presa diretta mi sembravano esserci ma poi soprattutto il primo rivedendolo mi lascia perplesso e non capisco perché non andare a rivederlo. Oggi abbiamo buttato nel cesso 2 punti importanti soprattutto a causa nostra però di fronte a certi episodi e soprattutto dopo che ci hanno derubato della coppa italia sarebbe davvero ora di farsi sentire in modo deciso


    • non si capisce: dobbiamo tutto ai nostri errori e quindi correggere i nostri errori o "farci sentire" per gli errori di altri?

      io apprezzo tantissimo il fatto che nonostante i gravi errori, fatti nei nostri confronti, arriviamo prima di Lazio, Roma, Milan, Torino, Fiorentina e compagnia cantante; ah dimenticavo che lo scorso anno abbiamo passato anche l'Inter


  5. Li mettiamo dietro anche quest'anno.


  6. IMMOBILE IS THE NEW CHIESA!


  7. Palomino entra due volte in modo scomposto su immobile, poteva evitare... Forse lo sfiora, sicuro lui accentua
    Ma sul 1 a 3 non si può sparire così e subire 4 contropiedi e sbagliare gol a porta vuota. 
    Pessimi ilicic e deroon entrati, gomez da togliere e tenere pasalic. 
    Grande primo tempo ma grosse colpe, anche del gasp, sul secondo 


    • purtroppo si... vero che i rigori sono generosi ma i nostri demeriti sono troppo evidenti... siamo entrati nel secondo tempo quasi smettendo di giocare e i subentrati non hanno aiutato la squadra... molto male ilicic... de roon malino... e palomino è così... alterna ottimi momenti a momenti di follia... e poi a roma contro la lazio la storia si ripete... certo è che se 1 minuto prima del rigore Gomez o Toloi avessero segnato......


    • verità


  8. ma perché il  non parla mai in queste situazioni?
    con tutto il rispetto per il  le sue critiche sacrosante sul furto del primo rigore (il secondo c'era però) non possono avere lo stesso peso di quelle del CAPO dell'ATALANTA B.C.
    me ne fotto del basso profilo...
    del ma noi siamo diversi...
    del ma noi non siamo mafiosi....
    fyga parla presidente!!!


  9. Per me è sbagliato attaccarsi ai rigori, oggi. Siamo entrati nel secondo tempo senza voglia, e quando giochiamo senza voglia, quando lasciamo che a fare la partita siano gli altri, allora perdiamo. Oggi non è un pareggio, è una sconfitta. 


    • Senza voglia non credo proprio credo che la Lazio ( merito nostro sia chiaro) peggio del primo tempo non poteva fare poi rientri con tre gol avanti ed un calo psicologico e fisico ci può stare la cosa che non puoi mettere in preventivo è di sbagliare gol davanti alla porta e soprattutto il primo rigore dove immobile si lascia cadere come chiesa due secondi dopo... e ricordiamoci quante ne abbiamo ribaltate noi... gasp a vita 


    • Io invece non sono d'accordo. Normale che loro si buttassero in avanti, noi eravamo pericolosi in contropiede.
      Danno l'anima in ogni partita, mica sono dei robot.
      Senza il primo rigore, sarebbe finita 1 a 3 o 1 a 4.
       
      Mi rammarico per l'errore di Gomez all'89', ma se vieni a Roma e tutte la volte la VAR non esiste, ti cascano le palle.
       
       


    • soloperlamaglia -
       19/10/2019 alle 18:52
      Sono d'accordo con te... L'abbiamo buttata via noi con l'atteggiamento sbagliato del secondo tempo 


  10. Grande GASP. Strenuo difensore della causa orobica. Primo rigore ridicolo anche se il palo doveva evitare il secondo intervento.
    Secondo rigore x me c'è.  Comunque convinto che a quel punto avrebbe fischiato anche x molto meno. 
    Rode tanto  ma la ruota gira e prima o poi il destino premierà anche i buoni. 


  11. Assurdo che il nistro FUORICLASSE, IL VATE, SI DEBBA SOSTITUIRE ALL INERZIA ED ASSENZA DELLA SOCIETA' RISCHIANDO SANZIONI.
    Ma abbiamo altro a cui pensare....


    • Ma sei serio?


    • Thealamo, ma che ti ha preso?? Mille volte meglio i Percassi dei vari buffoni tipo Delaurentiis, Ferrero, Lotito and co 


    • Stavo scrivendo la stessa cosa. Continuiamo così società,  il Vate nostro fra un po' sembrerà un don Chisciotte che lotta con i mulini a vento... 


      • Ma se la società nel bene o nel male non dice mai niente ci sarà un perché o no? Se poi volete combattere contro i mulini a vento è un'altra cosa.   Spiace ma è così più ne fate una ragione meglio è... 


  12. Non materiale ster ma mister
     


  13. È giusto dire nel bene e nel male del materiale ster. Oggi non ha azzeccato i cambi ma nemmeno chi è entrato lo ha aiutato. Ilicic inguardabile forse ha bisogno di capire che anche lui deve fare la sua parte


  14. Io non posso mettermi a giudicare i cambi, secondo me il cambio con Ilicic non ha fatto bene alla squadra,
    ma difficile capire se il demerito e' di Gasp o di Ilicic.
    Sul primo rigore, mi si e' interrotto lo streaming e il cronista Rai non ha detto una parola, mi fido di voi.
    Sul secondo, io la penso come Gasp, De Roon era in vantaggio, ha gia' la gamba avanti per toccare la palla, Immobile gli si mette davanti.
    A Roma e' cosi', fine. Poco da fare.


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.