03-09-2019 07:36 / 215 c.

Risultati immagini per calciomercato

Si è chiusa ieri, finalmente, la sessione estiva del calciomercato. Di seguito il riepilogo di tutte le operazioni di mercato fatte, sia in entrata che in uscita, come riportato dal sito atalanta.it

 Operazioni in entrata
 
  
CALCIATOREDATRASFERIMENTO
Guilherme ARANASivigliaPrestito con diritto di opzione
Simon KJAERSivigliaPrestito
Ruslan MALINOVSKYIGenkDefinitivo
Luis MURIELSivigliaDefinitivo
Mario PAŠALIĆChelseaPrestito con diritto di opzione
 
 

Operazioni in uscita

 
 
CALCIATOREATRASFERIMENTO
Alberto ALARISudtirolPrestito
Isnik ALIMIRiminiPrestito
Lorenzo AVOGADRISampdoriaPrestito
Lorenzo BABBISpalPrestito
Etrit BERISHASpalPrestito con diritto di opzione
Andrea BOFFELLIPro PatriaPrestito
Thomas BOLISPiacenzaPrestito
Aimone CALÌCatanzaroPrestito biennale con diritto di opzione e contro-opzione
Federico CAPANNA Rescissione consensuale
Christian CAPONEPerugiaPrestito
Marco CARNESECCHITrapaniPrestito
Marco CARRAROPerugiaPrestito
Federico CHIOSSI Rescissione consensuale
Andrea COLPANITrapaniPrestito
Andreas CORNELIUSParmaPrestito biennale con diritto e obbligo
Marco D'ALESSANDROSpalPrestito con diritto di opzione
Enrico DELPRATOLivornoPrestito
Alberto DOSSENAAlessandriaPrestito
Fabio EGUELFIFrosinonePrestito
Alessandro ELEUTERIFeralpiSalòPrestito
Salvatore ELIAJuve StabiaPrestito
Nicolò FAZZIPadovaDefinitivo
Riccardo GATTIFanoPrestito con diritto di opzione e contro-opzione
Alessio GIRGIPergolettesePrestito
Nicolas HAASFrosinonePrestito con diritto di opzione
Simone ISACCOFermanaDefinitivo
Anton KREŠIĆPadovaPrestito
Dejan KULUSEVSKIParmaPrestito
Emmanuel LATTE LATHImolesePrestito
Panagiotis LOUKASeredPrestito
Gabriel LUNETTAReggio AudacePrestito
Alessandro MALLAMOJuve StabiaPrestito
Gianluca MANCINIRomaPrestito con obbligo di riscatto
Doudou MANGNICatanzaroDefinitivo con recompra
Stefano MARCHETTIRenatePrestito
Federico MATTIELLOCagliariPrestito con diritto di opzione
Stefano MAZZINIPontederaPrestito
Simone MAZZOCCHISudtirolDefinitivo con recompra
Filippo MELEGONIPescaraPrestito
Lorenzo MIGLIORELLISienaPrestito
Gaetano MONACHELLOPordenonePrestito con diritto di opzione e contro-opzione
Christian MORACittadellaPrestito biennale con diritto di opzione e contro-opzione
Rilind NIVOKAZILeccoPrestito
Lorenzo PELIComoPrestito
Matteo PESSINAHellas VeronaPrestito con diritto di opzione e contro-opzione
Antonio PINA GOMESPescaraDefinitivo
Boris RADUNOVIĆHellas VeronaPrestito
Arkadiusz RECASpalPrestito
Andrea RIZZO PINNA Risoluzione consensuale
Matteo SALVIPontederaPrestito
Alessandro SANTOPADRERiminiPrestito
Martin ŠKRTEL Risoluzione consensuale
Emanuele SUAGHERTernanaDefinitivo
Willy Braciano TA BIPescaraPrestito
Roberto TALIENTOSudtirolPrestito
Tiziano TULISSIModenaPrestito con diritto di opzione e contro-opzione
Marco TUMMINELLOPescaraPrestito
Luca VALZANIACremonesePrestito
Marco VARNIERPisaPrestito
Luca VIDOCrotonePrestito
Matevz VIDOVSEKAyia NapaPrestito
Enrico ZANONIGubbioPrestito
Nadir ZORTEACremonesePrestito biennale

 

COSA PENSI DEL CALCIOMERCATO DELL'ATALANTA?



di Marcodalmen




  1. (1) Trattenuti TUTTI i migliori: voto 10.
    (2) Revisione degli ingaggi: voto 10.
    (3) Nuovi acquisti: a me sembrano TUTTI validi (si poteva far meglio? Forse SI, forse NO).
     
    Manca qualcosa in difesa (+ il cosiddetto vice-Ilicic): forse SI.


  2. Voto: Triste/10



  3. Voto 7,5....avrei voluto un vice deroon,  non è arrivato, pazienza. 


  4. OT...sono usciti anticipi e posticipi......Buon divertimento
     


  5. 7---
    che sarebbe la media del 9 per aver trattenuto praticamente tutti e 5 per non aver dato fondo ai ricavi pur sapendo la composizione non impossibile del girone champion. nel concetto champion, considero sia i milioni previsti per i solo fatto di fare la fase a giron, che quella ipotetica di passare al turno successivo, che mi dicono comportare un'altra bella vagonata di soldi, senza contare gli introiti indiretti
    peccato sarebbe stata una bella occasione di consolidare squadra e società.
    comunque promossi


  6. Voto 9 Buon campionato a tutti 


  7. Occhio agli svincolati: Guarin e Paletta sono liberi, e il colpevole torna sempre sul luogo del delitto...


    • mercato ottimo per la nostra dimensione io gli do' un bel 10 e lode
      certo per soddisfare i tifosi che vogliono "vincere qualcosa, se non nella vita almeno alla partita" temo che non basterebbe nulla.
      se arriveremo per il quarto anno di fila nelle prime otto avremo superato le mie aspettative.
      ricordiamoci sempre come stavamo messi solo 5 anni fa.


      • non volevo rispondere ma inserire un commento a se stante... sorry


  8. Voto: 7/8
    Purtroppo mancano 1 o 2 tasselli ma sono certo che all'occorrenza il ci stupirà ancora con qualche soluzione in Papu-style.
    Comunque un occhio alla lista degli svincolati lo darei e uno molto buono gradito al Gasp è certamente Bertolacci.
     
     


  9. Voto  8    e  va'  bene  cosi'  . Faccio 2  punti  ;    Primo  NON possiamo  prendere  giocatori  che  PRENDONO   solo di  ingaggio  il TRIPLO   di  altri  3  NOSTRI  TITOLARI  oltretutto...  panchinari  , i  GIOVANI ? , ne abbiamo  giusto  2/3   che  non partono   titolari ed  e'  giusto , X quello  che  dobbiamo   affrontare  NON   servono  sacrifici alla cieca,  la SQUADRA  gia'  c'e' , e'  2/3 anni che imperversa  in  SERIE A  , vedi   quello  che  abbiamo  raggiunto  , SVEGLIATEVI   , NON E'  UN  SOGNO  !
     E'  DIMOSTRATO ,  non SERVONO  FENOMENI , siamo  in  alto , ma domani ??  tutto  puo' succedere , quindi? tutti  sul  PEZZO   , ORA  !
    Secondo  , Verdi  ?  e'  bravo  ma   x  me  a 25  Milioni   non ci siamo  ,e  poiil Napol   a NOI  non  ce lo davano  neanche a 30  ,  vedi  INGLESE , NON  volevano certo  rafforzarci ,prendere  un  GIOCATORE  da  ATALANTA  NON  e'  piu'  facile  come  una  volta sei   bravo?   devi  subito   dimostrarlo  ... in allenamento/partita   , altrimenti  finisci  in   ..... CODA , quando  vieni  qui'  parti  da ZERO ,  parti   in salita  e  non e'  facile  !


  10. Penso che la società abbia operato nel miglior modo possibile, del resto abbiamo professionisti top nel loro ruolo, con conoscenze e competenze inarrivabili per dei semplici appassionati, che difatti non sempre riescono a comprendere appieno l’illuminata logica del progetto tecnico. Penso che sia inutile andare a comprare giocatori che costano 20 o 30 milioni, o quelli che guadagnano 1,5 o 2 milioni quando si trovano giocatori in prestito o a basso prezzo, con ingaggi sensibilmente inferiori, equivalenti dal punto di vista del potenziale tecnico. Sono scellerate quelle squadre che lo fanno, come il Toro che spende 4+21 per Verdi ! Bilanci sani, conto corrente xxl per cautelarsi da eventuali futuri tempi di carestia. Società razionale e lungimirante, perfetta incarnazione del carattere orobico. Non servivano un paio di difensori forti, tanto per come giochiamo prenderemo sempre e comunque molti gol, non serviva il vice Iliçic, quella di Gasperini era una burla. Così come non serve un cambio a De Roon, l’importante non è chi gioca ma come si gioca, che da mediano operi Marten piuttosto che Marione o Ruslan è indifferente. E se Ruslan gioca in mezzo, chi fa il vice Papu mi direte ? Vice Papu ? Ma se pare che nemmeno avremo un vice Premier, che vi frega del vice Papu ?! Ho anche sentito qualcuno esprimersi con toni sarcastici sulla vicenda Skrtel e sull’arrivo all’ultimo respiro di Simon Kjaer, che è rimasto a Zingonia quanto la vita di un’effimera per volare in Nazionale. Tranquilli, gli è stato fornito un cd-rom con tutti i dettami tattici della difesa a tre del Mister, con traduzione istantanea del Prof. Bangsbo. Sarà abile ed arruolato già per la trasferta di Genova ! E non preoccupatevi per eventuali infortuni che potrebbero assottigliare la rosa in vista del doppio impegno campionato/Champions, il nostro staff di preparatori atletici ed addetti al recupero dagli infortuni sono di gran lunga i migliori sulla piazza, in linea con i dirigenti tecnici. Infine, ho notevolmente apprezzato la coerenza del Presidente, che non ha lesinato sforzi per effettuare un mercato in linea con i declamati obiettivi societari: la permanenza in categoria.


    • Complimenti per il commento, per quanto non condivida tutti i passaggi, ma quando c'è ironia così intelligente va apprezzata.
       
      Invito solo a pensare che probabilmente la società ha cercato qualcuno ma che per vari motivi non siano arrivati. Il Real Madrid voleva Pogba, il Barcellona Neymar e il B. Monaco Sanè: nessuno di questi è andato in porto. Se hanno difficoltà loro a chiudere certi affari praticamente fatti (almeno per i soliti bene informati da liste segrete), figurati noi...


    • disanima simpatica, ma la proprietà è cauta e si aspetta sempre "tempi peggiori" , così che è normale quel che è avvenuto .. comunque un paio di acquisti su cui  non dissente ci sono stati , e, per il tipo che è, è un dato da sottolineare .. la verità è che Sartori e C. si sono un pò impauriti nel vedere che quelli che portano qua fanno panchina un anno e poi sono da prestare .. non è una situazione agevole ..
      possiamo solo sperare di continuare la "crescita progressiva" con quel paio di innesti che son stati fatti  


    • JackSeriate74 -
       03/09/2019 alle 17:11
      Chapeau


    • Complimenti Scozia,  quando le critiche sono esposte in questo modo ,sulla falsariga della sottile ironia , senza astio e con toni sereni, non solo sono piacevolmente leggibili,  ma escono un po' dal coro dei " Non si poteva agire meglio " o dei " vi imeritate i Ferrero o i Preziosi".
      Aggiungo solo che sulla Gazzetta di stamane danno l Atalanta prima assoluta come saldo ricavi - spese per la campagna acquisti. Quindi dal punto di vista dell oculatezza di bilancio siamo davvero i numeri 1. 
      Questa notizia riempirà di gioia i tifosi commercialisti. 
       
       


    • Che peso scecc


      • Ciao PETER, sentivo la tua mancanza. Ma non capisco perché non ti gusti il mio post filo societario ... vabbé, ad ogni modo salutami Antonio quando lo vedi 



        • A me spiace Scozia, perché spesso mi trovo d accordo con te, è innegabile che sei uno capace di fare ragionamenti approfonditi e spesso piacevoli. Ma qua, dal mio punto di vista, questa ironia la trovo stucchevole, e non mi nascondo dal dirtelo. Io non dico di baciare dove passi Percassi (che sia un pres oculato è un eufemismo, ma finché le cose vanno così che vuoi dirgli?) o essere sempre degli “yes man” a cui va bene tutto, ma ragazzi, guardiamoci intorno, cosa c’è in Serie A, che società allo sbando ci sono in giro, e poi torniamo a guardare in casa nostra. Questa società non ha sbagliato QUASI NULLA da quando è tornata al timone (in rapida successione.. Zingonia gioiellino, Stadio, valorizzazione e crescita del brand Atalanta a Bg e all estero, squadra che gioca bene e raggiunge risultati impensabili), e non vedo perché non dobbiamo dare fiducia anche stavolta. Non dico essere riconoscenti per le emozioni che questo popolo sta vivendo da un lustro a sta parte, ma perché fare così? Guardiamo ai nomi, abbiamo giocatori in rosa che anni fa ci saremmo solo potuti sognare, un monte ingaggi che sale di anno in anno (ricordo ai più tutti gli aumenti di ingaggio che abbiamo sostenuto quest estate per far restare determinati giocatori, azione pericolosa per una società come la nostra, specie se non dovessimo riconfermarci quest anno), e ci lamentiamo di cosa? Che mancano un paio di vice, perché siamo incompleti per competere al massimo in Champions? Io boh, mi chiedo se ogni tanto vi rileggete e vi rendete conto in che dimensione ci troviamo.. siamo passati a parlare di salvezze risicate a suon di catenacci a tour in Europa a suon di calcio champagne. 
          Le uniche polemiche che condivido in parte sono quelle legate all’aumento generale dei prezzi per seguire la nostra Dea (per non parlare di quella porcata della Ovet), ma scecc, parliamoci chiaro, se vogliamo una big dobbiamo adeguarci a certi costi. 
          Purtroppo trovo parecchio fastidioso l imborghesimento che ha travolto una parte della nostra tifoseria, e non sempre riesco a star zitto. 
          Ognuno la pensi come vuole
           

           


  11. Piena fiducia nelle scelte 


  12. SODDISFATTO
    Alla squadra che ha primeggiato nel girone di ritorno abbiamo aggiunto due campioni MURIEL(al posto di Piccoli) e MALINOVSKYI(al posto di kulusesky),un difensore esperto KJAER(al posto di Mancini)e un laterale di belle speranze ARANA (al posto di Reca).
    P.S. Per chi si lamenta che aquistiamo dal Siviglia(una squadretta che negli ultimi anni ha vinto 5 europa league e 2 coppe di spagna),ricordo che questi 3 giocatori,ad aprile di un anno fa',dopo aver eliminato il manchester u.,venivano estromessi dalla champions dal grande bayern al termine di due partite equilibrate.


    • Non è il fatto di prendere dal Siviglia, ci mancherebbe altro. E' il fatto di prendere questi giocatori a campionato già iniziato, dando l'impressione che si stia mettendo una pezza dopo che i propri piani sono saltati...

      Per motivi diversi è il caso sia di Arana che di Kjaer, giocatori che saranno pronti più tardi di quanto sarebbe servito.


      • Il mercato e' cosi', non sempre si riesce a realizzare subito quel che serve.All'inizio abbiamo provato a prendere ROMERO(fortemente voluto dal Gasp),ma la juve credo che dopo avergli "restituito" Caldara rotto,di prestiti non ce ne fara' piu' per un bel po'.Con LAXALT (un altro giocatore in cima alla lista del Gasp) bisognava attendere gli ultimi giorni per poterlo fare alle condizioni migliori,non e' bastato,pazienza.


        • Ma Romero gia al 9 di luglio si sapeva restaresse al Genoa. 


    • acquistiamo


  13. Certo da tifoso avrei voluto il colpaccio dell'ultimo minuto...però penso che aver confermato quasi completamente la squadra con l'innesto di pochi ma buoni elementi sia fondamentale ....ritengo positivo il mercato.


  14. Si sta sottovalutando il nostro mercato.  Per ora 7,5 ma che potrà essere 10 o 5 a fine stagione. Vedremo


  15. crazyhorse200 -
     03/09/2019 alle 15:12
    Voto 6,5 Perche' siamo in Champions se fossimo stati anche in europa league sarebbe stato un voto piu' alto.
     
    specifico che il voto e' in funzione della 1' Storica partecipazione allla CHAMPIONS LEAGUE (Vecchia Coppa Campioni , cosi' suona meglio)
    Muriel ottimo, Malinovsky  molto Buono , Pasalic Buono, kjaer  giocatore di sostanza ma un po' lento e Arana totalmente da scoprire dato che al Siviglia e' stato piu' in tribuna che in campo . Speriamo bene , fiducia al Sartori.
    Mi sarei aspettato di piu' in particolare in difesa dove serviva come il pane un difensore veloce e scattante, serviva l'uomo per far rifiatare Ilicic
    che poteva essere Vlap , Verdi costava tanto ed e' andato al Torino squadra che manco gioca le coppe , quindi potevamo prenderlo anche noi dato che incasseremo molti soldi dalle vecchie vendite e soldi champions e coppa italia .
    mi sarei aspettato un nuovo incontrista che desse una mano al Martino , che Dio lo conservi in salute, dove nel centrocampo siamo contati
    (voltonta del Gasp ?) non si puo' sapere forse si.
    molti dicono che abbiamo preso gli scarti del Siviglia , 3 acquisti su 4+ Pasalic vengono da li.
    pero' bisogna anche capire SARTORI , se il proprietario ti da come spesa massima solo i 30 milioni che incassiamo dalla Champions League e stop
    il Sartori non puo' fare altro che quello che e' stato fatto da buon professionista di livello che e'.
    il rammarico e' questo, nell annata della Champions forse si poteva osare di piu' per rinforzare la squadra, e l'arrivo del difensore Danese all'ultima giornata di mercato e' stata una buona pezza , ma di pezza si tratta , uno cosi doveva arrivare ad inizio Agosto non oltre per essere subito utile .
    e' verissimo che abbiamo tenuto tutti i top , e' stato venduto il solo Mancini (Nazionale Italiano) pero' con i sodli dalle vecchie cessioni
    20 di Kessie 25 di Cristante , 13 di Petagna +25 Champions e +5 coppa italia finale +2 anticipo di Mancini sono 90 milioni (Non ricordo se i soldi di Bastoni erano contabilizzati nell'esercizio precedente o in questo)
    e spesi 15 Muriel +3 Bonus , 13,7 l'Ucraino +1 milioni prestito di Arana fanno 32,7 milioni .
     senza considerare i vari giocatori minori in prestito che vengono pagati dalle altre squadre e il fatturato passato da 44 a 99 milioni e per onesta  senza contare le spese dei molti dipendenti , gli aumenti di stipendio e la Curva nuova dilazionata negli anni come pagamenti  e ammodernamento di Zingonia.
    quello che si poteva fare con 30 milioni della Champions dal Sartori e' stato fatto di piu' era difficile pretendere spendendo questi soldi.
     


    • Pienamente d'accordo il problema non è Sartori, anzi lui fa i miracoli.


    • Secondo Transfermarkt l'Atalanta chiude al netto di cessioni ed acquisti il merrcato estivo 2019/2020 con un + 26, 8 milioni (incassi di Kessie e Cristante ecc.) a cui vanno aggiunti come hai detto incassi Champions ecc.
      Beh uno sforzo in più per centrocampo e difesa si poteva fare......


  16. Io sono moderatamente soddisfatto: abbiamo monetizzato con Mancini, secondo me adeguatamente sostituito; temevo la partenza di un esterno, così è stato ma si è trattato della quarta scelta; Muriel e Mali acquisti importanti; speravo nell'arrivo di un centrocampista coi marones ma evidentemente qualche trattativa non è andata a buon fine, ci dobbiamo accontentare. I voli pindarici e le vagonate di milioni a ufa per i grossi nomi sono contento di lasciarli ai tristi e perdenti tifosi di Inter, Milan, Napoli e Roma. Mi ha stupito la campagna acquisti del Toro, Lazio ok nonostante il bistrattato Lotito. Sono orgoglioso di questa Atalanta e molto fiducioso sull'esito positivo delle competizioni che andremo ad affrontare: la bella figura è assicurata, i risultati chissà ma intanto penso che ci saremo, da protagonisti!


  17. Manca qualcosa ... benharfa svincolato ( per quanto testa calda ) sarebbe un buon ricambio di Josip... e anche se ha 36 anni un Paletta in alcune partite di campionato e come cambio di esperienza non lo scarterei 


    • Sogno solo con Morfeo -
       03/09/2019 alle 16:30
      Svincolato prenderei Bjarnason come vice De Roon e l’ex Fulham Markovic che va rilanciato ma ha 25 anni e grandi potenzialità 


    • X jordan ben harfa ok ma paletta


  18. Voto 8+, mai visto la conferma della squadra in blocco e gli arrivi mi entusiasmano nn poco.


  19. Tutto sommato buon mercato, considerato anche che Gasperini non sembra lamentarsi.
    Il calcio si trova in una bolla economico-finanziaria come si evince dai casi plusvalenze gonfiate. I Percassi ne sono consapevoli e non vogliono giustamente correre rischi (il che significa, puoi contare solo sui soldi che già hai in cassa e non su eventuali guadagni futuri, perchè magari pensiamo ad un Barella che questa estate è partito a 50 milioni ma tra due anni non sappiamo se gireranno ancora quelle cifre...).
    Sono stati confermati ottimi giocatori e sono stati presi due fuoriclasse. Malinovskyi speriamo di godercelo perchè ha dinamismo, tecnica e gran visione di gioco. Giocatori cosi' sono perle rare. 
    Il blocco dell'anno scorso è stato confermato, e come detto dal Marten, la Champions è vissuta come un premio per il gruppo dell'anno scorso (e la nostra casa rimane la serie A).


    Detto questo, non si capisce il perchè di una gestione pessima del sostituto di Mancini e dell'esterno sinistro, per i quali abbiamo ripiegato su esuberi del Siviglia (che per carità giudicheremo in campo), dopo settimane di spifferi e notizie che davano trattative su profili ben superiori. In ogni caso, le caselle in quei ruoli andavano riempite prima.
    Riguardo a Laxalt, non credo sia solo una questione di braccino corto, ma pure di gerarchie di spogliatoio. Cosa fai, paghi in stipendio Laxalt quello che prendono Hans, Robin e Tim tutti insieme? I tre esterni che ci hanno portato alla Champions? Ero deluso dal mancato arrivo del treccina, ma forse è meglio cosi' (e credo che il Gasp non la veda molto diversamente, altrimenti si sarebbe ben fatto sentire).
     
    Se dovessi dare un voto, sarebbe un bel 7 pieno.


    • Malinovski fuoriclasse? Magari....usiamo la terminologia giusta per favore, buon giocatore...i fuoriclasse non giocano nel Genk (con tutto il rispetto) a 26 anni...qua si sta esagerando un po' troppo


      • ciao luca
        uno che accarezza la palla in quel modo, poteva giocare anche nell'omonia nicosia che il discorso non cambia.
        anche per me é un fuoriclasse
        (nel senso superiore alla media degli altri giocatori normali)
        vedremo a fine campionato



      • E Ilicic a trent'anni aveva giocato solo nel Palermo e nella Fiorentina che in Europa ci vanno molto meno spesso del Genk. E' ovviamente solo una previsione data da mie percezioni soggettive, ma credo che Malinovskyi farà grandi cose. Ne riparleremo tra qualche mese se ti va! 

        Ciao


        • E Muriel ha finora disatteso tutte le attese. E il Papu siamo andati a pescarlo in Ucraina. 
          Certo un giocatore che ha vinto la Champions ce lo avevamo ma peccato che abbia appena rescisso.


          • Skrtel mi risulta non abbia mai vinto una champions


          • Muriel per tecnica, rapidità e senso della porta è fortissimo, sarebbe da top club europeo...il problema è che finora è stato poco professionale e questo incide tantissimo


      • Vero...ma anche vero che ilicic è un fuoriclasse e a 26 anni giocava nella fiorentina o addirittura nel palermo


        • Ilicic è un talentoche si era messo in evidenza già nel Maribor, grande tecnica ma con il limite del carattere e comunque ha sempre giocato in Italia, campionato più diffcile di quello belga dove Malinovski a parte l'Ucraina ha giocato....io mi auguro che sia davvero forte ed atletico come si dice...ricordo che un fuoriclasse lo è anche di testa perchè sennò Balotelli se fosse solo per fisico e tecnica sarebbe un top invece è solo un flop


          • Non vorrai dirmi che tu ilicic lo conoscevi e avresti scommesso su di lui quando giocava al maribor x caso?


            • No, ma si rivelò in quelle due partite un prospetto che colpì per la grande tecnica, non è che tutti hanno i piedi buoni... avrebbe fatto carriera diversa se avesse avuto costanza di rendimento e voglia di giocare sempre al massimo


            • E poi tutta sta tecnica in balotelli io proprio non l'ho mai vista....ip ho in mebte i baggio...i donadoni...i mancini...i toyti...i del piero....quelli avevano tecnica e cmq in quanto a tecnica e talento puro il balo ad ilicic e' degno giusto di lustrargli le scarpe...quando lo vedro' fare lo stop in area del portiere con finta e goal che ha fatto il bepi a dortmund ne riparliamo


              • Balotelli ha un fisico e potenza che pochi hanno ma non capisce un c..... Cassano aveva una tecnica che pochi hanno ma non capiva un c.... Cristiano Ronaldo non ha tecnica sopraffina (inferiore a Baggio per esempio) ma una potenza abbinata alla velocità (oggi un po' meno),una professionalità che l'hanno fatto arrivare ad essere quel che è...tutto ciò  per dirti che fuoriclasse è un mix di cose salvo che sei Maradona perchè nasci così....quindi se sostieni che Malinovski sia un fuoriclasse tieni la tua idea....io spero faccia un bel campionato e sia utile alla causa nerazzurra


                • Non avevo detto quello ma se rileggi ho detto altro. Cmq speriamo invece si riveli un fenomeno e siam tutti felici e contenti...piu' di tutti il Tone


          • Manchi un po' di coerenza: dici che il campionato belga non conta (ok non varrà la Premier League, ma cosi' schifo non fa), pero' poi il campionato sloveno ti va bene per confermare il talento...


            • La fortuna di Zamparini è che giocò il preliminare di Europa league contro il Palermo e vide questo ragazzo con tecnica formidabile...io non ho detto che Malinovski è un brocco...dico che non è un fuoriclasse...spero sia un giocatore funzionale e buono per noi...i fuoriclasse sono altri


              • Nemmeno io ho detto che malinowsky è un fuoriclasse se rileggi....solo che non e' matematico che un fuoriclasse a 26 anni giochi nel barca o nel real...se solo x quello anche muriel e' un fuoriclasse con i piedini ma...


        • Ops ti ho quotato senza sapere 


  20. Voto 8 x me. Leggo tante lamentele e mi dispiace. L'ATALANTA non finisce a giugno 2020. Meditate gente meditate.


  21. manca solo un sostituto di Marteen De Roon, non può reggere da solo. Aver ceduto pessina valzania e kuluseswki senza sostituirli mi sembra un errore grave


  22. L'importante è che il mister sia contento.. In caso contrario visto i precedenti mi verrebbe anche il dubbio che ci sia qualcosa che non vada a livello dirigenziale perché passa  una volta passa la seconda ma alla terza se non lo accontenti di nuovo sei priorio "puntini puntini puntuni"..... Anche perche non è bello ci siano nuovi malumuri dopo le promesse estive.. Ad ogni modo aspettiamo le prossime dichiarazioni del mister e ne sapremo di piu..sperem sian tutti felici 


  23. Tutto sommato è stato un calciomercato più che buono anche e soprattutto perchè sono stati trattenuti tutti (o quasi) gli artefici del terzo posto.
    Entusiasmante l'acquisto di Muriel, buono anche se non mi ha mai fatto urlare al miracolo quello di Malinovski ma ci sta il campo dirà...stesso discorso per Kjaer e Arana
    Mi fa storcere il naso solo la cessione di Mancini (un più che buon difensore, con ancora ampi margini di crescita e il gol nel sangue) e la sua sostituzione con un "nome" a parametro zero (abbiam visto poi come è andata a finire).
    Nel complesso un 8 pieno.





  24. Ho una idea ondivaga di questo mercato: ottimo non avere ceduto i nostri pezzi da novanta, ed è tanto, molto meno non essere intervenuti in quelle zone che l'anno scorso sono stati una debolezza.
    Kjaer l'ultimo giorno in una difesa che lo scorso anno era tutt'altro che blindata lo trovo cervellotico.
    Come trovo cervellotico non aver cercato un altro bel cagnaccio a centrocampo. E non mi si dica che avrebbe fatto la riserva perché con un mucchio di partite ogni tre giorni non sarebbe stato così.
    Poi l'annosa questione del vice - Ilicic come richiesto da Gasp. Senza la Nonna, e sappiamo quanto sia fragile fisicamente e caratterialmente, dobbiamo giocare in modo diverso da come siamo abituati a scaricare a sinistra; non proprio semplice, spesso, a partita in corso magari.
    La rosa è forte ma presenta qualche lacuna non adeguatamente coperta a mio modesto parere e francamente non so quanto sia stata davvero condivisa con il Mister a dispetto delle parole di inizio estate. Ho l'impressione che il modus operandi sia rimasto il medesimo.
    Con il ritorno economico della Champion's forse qualche investimento in più si poteva fare visti i denari che puoi aggiungere se fai bene oltre alla valorizzazione futura del brand.
    Spero come sempre che il Mago in panca trovi la quadra per la soddisfazione di tutti. Diversamente temo che qualche nodo verrà al pettine.


    • Condivido in pieno i concetti da te espressi, come ho scritto più sotto.
      Non si può dire male di questa rosa, ma ha deluso che il modus operandi della Società non abbia fatto quel piccolo scatto mentale che era lecito attendersi in un momento storico così favorevole e forse irripetibile.


      • mercato perfetto fino alla cessione di Mancini .. da lì in poi sono andati in crisi, non hanno più saputo cosa fare mentre la squadra giocava e mostrava limiti  occasione persa per una crescita "tosta", però la base dell'equipe rimane 


  25. OTTIMO: La conferma del Mister, la riconferma di questa squadra che tante soddisfazioni ci ha regalato, l'innesto di Muriel, Arana, Malinovs'kyj, Kjær.
    La partenza di Berisha compensata dal rientro di Sportiello e quella di Mancini da Kjær.
    Questo gruppo che ha meritato la Champions saprà farsi valere in questa competizione e negli altri impegni.
    Massima fiducia e la felicità di poter vedere anche quest'anno uno spettacolo calcistico di alto livello.
     



  26. Per me voto 8,5.
     
    Ma da qui al 10 occorrerebbe avere il potere di spesa di Inter e Juve e noi, è necessario dirlo, siamo l’Atalanta. Al netto di questa considerazione: 10 e lode.
     
    Abbiamo tenuto i top player Papu, Ilicic e Zapata (MAI vista una cosa simile in 50 anni di Atalanta) e ci abbiamo aggiunto Muriel.
     
    Al centrocampo della terza classificata dello scorso anno si è aggiunto Malinowski. In difesa fuori Mancini dentro Kjær. In più un esterno per fare 4 che lo scorso anno non c’era: Arana che Gasp ha già fatto esordire.
     
    Mai, ma mai mai mai visto.
     
    Poi che diamine, si può sempre fare meglio e nessun risultato è assicurato. Ma io meglio di così non avevo visto
     
     
    MAI.


  27. Calciomercato voto  8
    Gestione abbonamenti dell anno scorso con 2 partite A Reggio
    Malissimamente gestite più abbonamenti campionato e mini abb champion VOTO  3
     


  28. Volevo scrivere tante cose ma poi mi è scappata la voglia, tanto inutile, come tutti i mercati precedenti e probabilmente futuri non mi soddisfano mai pienamente, squadra non completata e budget troppo bassi sempre all'insegna del braccio corto e Sartori deve fare i miracoli o nozze coi fichi secchi nell'anno della champions.
    Antonio il genovese....sono anche deluso per abbonamenti più cari in italia e questione ovet, un'estate non certo esaltante e che fa ben capire dove si vorrà arrivare.
     
    Il tutto, ovvero salasso dove si può prendere e manina dove c'è da spendere con casse trabordanti si riduce in un solo aggettivo
     
    Crosta 
     
    Resto aggrappato a Sartori e Gasp 


  29. 7,5 agile
     



  30. Buono... a tal proposito, c'e' un virgolettato del Gasp sul televideo RAI a pag. 230 che afferma:
    "Sono soddisfatto di quanto la societa' e' riuscita a fare. Ora tocca a noi, al campo".
     
    A futura memoria...
     


  31. Stiamo qui a criticare tanto la difesa per due partite storte ma è quella (con pregi e difetti) della cavalcata del terzo posto e finale di coppa italia + Toloi sulla via del recupero + Kjaer che lo vedremo e valuteremo ma ha 30 anni e un'esperienza considerevole.


    • Peccato che nel calcio non e' tutto cosi matematico.
      Andremo a zagabria con kjaer arrivato da pochi giorni..x cui giocheremo con la stessa difesa di ferrara e vista domenica


    • Hai ragione, probabilmente la difesa dell’anno scorso non va come l’anno scorso per cui è deficitaria non ci sono altre soluzioni e con una difesa così, che non difende c’ da avere molta paura 


  32. Mercato in ingresso : 9
    è stata confermata in blocco, la squadra arrivata terza in campionato e che ha disputato la finale di coppa italia. Già questo è un successo e se non si riesce a valutare in modo obbiettivo questo dato di fatto, forse si è perso il senso della misura. In più sono stati inserite due pedine importanti come Malinovsky e Muriel, per poter avere più varianti d'attacco (con Muriel in particolare). Mancio è stato sostituito dal capitano della nazionale danese e Reca rimpiazzato da Arana. Meglio di così, era possibile ma difficile! Non credo che per la difesa si potesse fare molto di più, anche tenendo conto del fatto che dietro, se necessario possono giocare Castagne, Hate e, in caso di estrema necessità, anche De Roon. In generale credo ci si debba aspettare la conferma della tendenza a prendere qualche gol ma finche continueremo a fare una ventina di tiri a partita verso la porta avversaria....mi preoccupo "zero" della difesa!
     
    Mercato in uscita : 10
    Voto alto perchè anche quest'anno è stata fatta cessione pesante per le casse (Mancini) e sono stati recuperati soldi spesi in passato per investimenti sbagliati (Cornelius). Il voto alto è anche legato al fatto che Kulu e Pessina sicuramente, ma forse anche Reca sono in squadre di serie A dove possono diventare giocatori pronti per rientrare come giocatori "pronti". Diversi prestiti di buoni prospetti anche in serie B (molti di più che non in serie C), per i quali vale lo stesso discorso, crescita e rientro alla base


    • Potevi mettere anche 11 già che c'eri


  33. Probabilmente riceverò degli improperi perché su questo sito se si  osa  mettere in discussione la società  o Gasperini, guai. A mio avviso con tutto il costoso scouting in tutto il mondo di cui dispone la società siamo costretti a prendere 3 riserve del Siviglia, non il Real, che anche seppur buone non hanno bisogno di essere scoperte. Possibile che in tutto il mondo non riescano a scovare giovani molto promettenti e debbano molto spesso acquistare  giocatori  in precedenza scoperti da altri. E gli italiani?


    • Se non sbaglio è stato il Gasp a chiedere giocatori "pronti" quindi non mi lamenterei se prendiamo giocatori da una squadra che ha fatto un filotto di coppe non indifferente. 
      Certo magari il Gasp li avrebbe voluti pronti per la serie A ma lo sappiamo tutti che comprare in italia è difficile, perchè se uno è un buon prospetto se lo compra la juve (per poi disfarsene dopo qualche tempo es. Demiral, Caldara ecc ecc) o qualche squadra con i soldi del monopoli gli offre stipendi fuori dalla nostra portata.


    • Sono tutti in prestito a parte Muriel s que si punta sicuro..... mi sembra sia stata chiara la politica Societaria di tergiversare quest'anno in attesa di vedere cosa sarà di tutti i prestiti dei ns giovani.... 


  34. Voto 8
     
    COSA ALZA IL VOTO
    Non dimentichiamoci chi siamo!
    - Aver trattenuto tutti i titolari è già di per sé qualcosa di inaudito nella nostra storia.
    - In più acquisti sulla carta molto buoni come Muriel e Malinovskyi. Conosco meno Kjaer ma anche lui pare buono.
     
    COSA ABBASSA IL VOTO
    Avrei dato un voto anche più alto, ma sono d'accordo che è rimasto qualche buco non coperto: la difesa al momento è un disastro. In parte è strutturale nel gioco del Gasp, ma anche come uomini è chiaro che manca molta esperienza per la champions. Poi mancano un vice De Roon e un vice Ilicic. Già così siamo contati, con infortuni...
     
    In conclusione, il voto rimane alto perché non vendere titolari e comprare 2 campioni è qualcosa di enorme per noi. Ci si chiede se nell'anno della champions si sarebbe potuto fare un ulteriore sforzo e completare la rosa. Non siamo i commercialisti dei Percassi, non lo possiamo sapere. Ma ricordiamoci chi siamo e ringraziamo a priori per questi anni meravigliosi!


    • E basta, non dimentichiamo chi siamo, allora se dobbiamo rimanere chi eravamo va bene in serie B non ci andremo 


  35. Si poteva e doveva fare qualcosa in più. Partiti col botto Muriel e dopo un tribulato secondo acquisto Malinovskyi si è persa per strada la voglia e/o la possibilità di investire ulteriormente in parco-giocatori pur avendo nell'ultimo triennio raggiunto utili di esercizio record x la Società.Penso che sia il mister e le migliaia di tifosi avrebbero meritato quella maggior attenzione nella costituzione della rosa che avrebbe portato ad una valutazione alta visto anche dove si è arrivati. Per me solo sufficiente 6.





  36. Sulla carta,
    Per il primo anno in Assoluto non abbiamo dovuto vendere per forza, 
    Sempre sulla carta ci siamo rafforzati. 
    Poi, chissa perché quelli più forti sono sempre quelli. Be comprano gli altri, quelli che non arrivano, o quelli che vendiamo. (vedi Mancini che nn era nemmeno titolare fisso).
    In generale ritengo stupido spendere soldi x giocatori,magari con ingaggi elevati, senza avere la solidità e la continuità di introiti e senza esserci stabilizzati.
    Quest anno abniamo fatto una cosa storica, unica, e tale dobbiamo consoderarla,. 
    Non possiamo ora, rovinare gli equilibri futuri x un annata unica, ma lavorare x renderla "normale".
    Poi come al solito, allee mie e nostre parole, seguirà il campo che è l unico giudice assoluto del lavoro estivo 


  37. primieroneroblu -
     03/09/2019 alle 12:13
    Difensore al posto di Mancini credo


  38. PalermoNeroblu -
     03/09/2019 alle 12:13
    mio voto 6 tirato. Bene Muriel, Malinovskyi e Kjaer... Arana non lo conosciamo ancora bene, però credo che ci volesse altro. Peccato per Laxalt, peccato per Verdi. Con loro due, un altro difensore di livello e un altro interditore sarebbe stata veramente una squadra da Champions. Gasp ancora col cerino in mano.


  39. La rosa è indubbiamente migliorata voto 8
     


  40. E' stato un discreto mercato. Voto 7. Un mercato al di sopra della sufficienza. I migliori 14 dello scorso anno sono stati tutti confermati, malgrado le richieste avute. Sono stati ceduti soltanto il portiere di riserva (l'ormai poco tranquillo Berisha) e il quinto difensore centrale (il pur goleador Mancini). Di questi due, il primo è stato sostituito alla pari (Sportiello, che calcisticamente è meglio) e il secondo è stato sostituito dal capitano della Danimarca, Kiaer. Poi, Arana è qualcosina meglio di Reca. Il salto di qualità è però rappresentato dall'aggiunta di Malinowssky al posto di Pessina e di Muriel (come casella) al posto dell'acerbo Kulusewsky. Il rafforzamento c'è indubbiamente stato. Però.. e c'è un però. Se questa Rosa avesse dovuto sostenere solo il campionato il voto sarebbe stato 9. Invece è solo 7. Purtroppo, non è stato tenuto debitamente in conto il secondo impegno - la Champions - che consta di 6 pesantissime partite (emotivamente, fisicamente) che condizioneranno 12 partite di campionato. Alla luce di questa complessità, la Rosa è purtroppo corta. L'Atalanta non è dispensata per decreto divino da squalifiche e infortuni. Due sono i punti deboli rimasti. Nel pacchetto di mischia manca un interditore (anche di rincalzo) perché Freuler e - soprattutto - De Roon vanno fatti rifiatare e il solo Pasalic (complessità dell'intreccio dei DUE calendari alla mano) non basta, in quanto Malinowsky avrà il suo bel da fare a surrogare Gomez. Alla peggio, uno tra Haas e Valzania doveva rimanere. Davanti Muriel è un eccelente subentrante, ma in questo momento nel ruolo di sostituto a Ilicic è rimasta solo l'incognita Barrow. Mi auguro che la chiusura del mercato permetta al giovane gambiano di ritrovare un minimo di tranquillità. Deve tornare quello della primavera del 2018, altrimenti - se sostanzialmente riconferma l'annata negativa scorsa - Gasperini virtualmente davanti avrà solo 3 giocatori per due ruoli in 21 partite condensate in tre mesi e mezzo (per comodità, il duo Gomez-Malinowsky li ho considerati a parte già da prima). Ora, dato che i bilanci sono floridi (24 milioni di utili al 31 - 12 - 18, cessioni di Mancini, Cornelius, Berisha, D'alessandro, introiti da ingresso finale Coppa Italia e Champions pari a circa 65 milioni di euro) c'era da aspettarsi qualcosa di più che i soli Muriel (18), Malinowsky (14) e Arana (8), oltre a 7/8 milioni di aumento complessivo del monte ingaggi. Di sicuro - tenendo anche conto del fortunatissimo sorteggio (possiamo essere modesti fin che vogliamo, ma Dinamo e Shaktar sono meno forti di noi, e la stampa calcistica inglese, spagnola, francese, italiana e tedesca lo hanno già detto e scritto. Poi ci "grattiamo", ma è così.. inutile fare gli ipocriti) dovevano essere inseriti un centrocampista in più e un sostituto di Barrow che sarebbe stato il vice-Ilicic.


  41. forse 2 giocatori in piu' visto gli impegni si potevano prendere..( 1 centrocampista vice de roon ) e un difensore..
    sperem
    gioan65


    • concordo pienamente, anche solo tenere Pessina per centrocampo.
      ma sopratutto un difensore forte e pronto subito a inizio preparazione era fondamentale, questa è la piu grande leggerezza da parte della dirigenza.
      e le prime partite lo confermano, oter che bale.


  42. marchisio e robben svincolati...ecco i due vice che mancano


  43. 6/7


  44. il toro comopra verdi a 25 milioni e noi stiamo a guardare
    voto 6 appena sufficiente


  45. Mei ise’ che caga Det! 


  46. Voto mercato...15 milioni !!!
    Sinceramente la voce che Gasperini debba decidere lui chi viene mi fa' ridere...ok dare indicazioni ecc ecc ma che lui sia il preposto non è scritto da nessuna parte... e se lo dice lui son sempre parole che si devono scontrare con la realtà che è ben diversa.
    Riguardo le uscite li si che la sua parola vale...e gli hanno pure dato retta !
    Se non è arrivato nessuno probabilmente ci sono soluzioni interne già provate che possono andar bene. 
    Ibanez meno male è rimasto...ci darà soddisfazioni quest'anno.
     
     


  47. Mercato da 7
     
    Muriel e Malinowsky subito presi e già pronti a inizio campionato.
    Si poteva lavorare molto meglio sulla difesa dove Kjaer è un profilo giusto per la Champions, ma che verrà utile molto tardi rispeto a quando ne avremmo bisogno.
    Manca un vice Ilicic o un vice DeRoon a seconda del ruolo preponderante che occuperà Malinowsky.


  48. VOTO al mercato 7.5
    Aver trattenuto tutti, aver ritoccato tutti i contratti è stato senz'altro l'impegno più importante ed è stata mantenuta la promessa più importante. 
    Peccato per il vice Ilicic, più volte richiesto dal Gasp (magari però i giocatori "papabili" hanno rifiutato, non possiamo saperlo) e per come è stata gestita la trattativa Laxalt (per quello che abbiamo letto).
    Muriel e Pasalic ottimi
    Malinosky sembra più che buono
    Arana se non è proprio scarso in fase difensiva farà una trentina di presenze. 
    Il nuovo difensore non lo conosco ma ha un ottimo CV. 
     


  49. diegognoli86 -
     03/09/2019 alle 11:09
    PRO
    - Confermata sostanzialmente tutta la rosa del 3 posto, con tanto di aumenti di ingaggio
    - Innesti di qualità ed esperienza europea (Muriel, Malinovskiy, Kjaer)
    - Liberazione di alcune zavorre a titolo definitivo o quasi, dobbiamo alleggerire il monte ingaggi
     
    CONTRO
    - Centrocampo oggettivamente più risicato, dobbiamo mettere De Roon a letto dopo ogni partita
    - Kjaer sarà disponibile solo a metà settembre e avrà capito cosa fare solo a dicembre, quando il Group Stage CL sarà ormai concluso
    - Non condivido la necessità del cambio di Ilicic, ma se il mister lo voleva andava accontentato. Spiace perchè Iago Falque ora sarebbe oggettivamente di troppo a Torino... siamo rimasti col cerino in mano
     
    Morale: speriamo di non arrivare a gennaio con il pentimento che "bastava" prendere un paio di giocatori per non andare in emergenza. Di esuberi ce ne sono tanti sul mercato (Kessiè, Mandzukic, Gagliardini, Iago, Nkoulou è fuori rosa...), peccato non aver concluso. Poi però pensi che persino il BARCELLONA e il REAL MADRID non hanno preso Neymar e Pogba, e capisci che il mercato non si fa con le figurine...


  50. Molto buono!
    La sostituzione di Mancini poteva essere gestita meglio nei tempi (aldilà di Kjaer, anche Skrtel era arrivato tardi...) ma dovendo dare un voto, sarebbe sicuramente alto!
     
    Abbiamo un grande staff, leggendo qui tanti tifosi invece non mi sembrano all'altezza. Vorrei capire quale squadra nel suo complesso (giocatori, allenatore, dirigenza) ha lavorato meglio di noi negli ultimi anni, sono curioso! A legger qualcuno pare di parlare dell'Inter anziché dell'Atalanta!



    • non so dove scriverlo e in ogni caso è un tema difficile da affrontare e discutere ma mi unisco alla tua uscita
      "qui tanti tifosi non sono all'altezza"
      si leggono sempre più commenti scritti da gente che sembra lontano dal classico tifoso atalantino, tifoso con una "storia" dietro fatta di valori, orgoglio e tanta sofferenza calcisticamente e sportivamente parlando..
      la mia sensazione è che gli ultimi anni abbiano attirato nuovi tifosi che però non hanno alle spalle la storia atalantina


  51. Voto 7
    Ottimo aver tenuto Zapata, Ilicic, Gomez, Freuler, Castagne, Hateboer, Gosens, DeRoon, ma soprattutto THE GASP!
    Ottimo aver venduto solo Mancini.
    Ottimi innesti di Muriel, Malinovskyi, Arana, Kjaer e conferma di Pasalic.
    Ottima la permanenza di Barrow ed Ibanez.
    Ottimo aver mollato la zavorra in tempo (Skrtel).
    Ottimo aver piazzato gli esuberi, che si stanno già facendo valere anche in A.
    Forse manca un incontrista a centrocampo, l'importante è che ora tutti seguano il Gasp!


  52. Penso che SIAMO FORTI 
    FORTI COME E PIU DELL'ANNO SCORSO 
    Fiducia nei nuovi e nella società 


  53. SOTTODIMENSIONATO


  54. sara' l'ultimo del Gasp...troppe promesse non mantenute...spero che almeno faccia tutto l'anno.
     


  55. Finalmente è finito.
    Finalmente basta repliche di post che vanno avanti da giugno all'infinito.
    Parola al campo, alle tre bune,alle trasferte.


  56. tribunacreberg -
     03/09/2019 alle 10:42
    Per me buon mercato , voto 7
    Tenuto i migliori ed inserito  3 ottimi giocatori ed un prospetto interessante.
    Siamo chiaramente un pò corti sull incontrista a centrocampo ed una valida alternativa davanti, e questo è un grosso rischio con tre competizioni.
    Speriamo bene
     
     
     


  57. Sufficienza risicata....solo per aver trattenuto i big....gestione del mercsto penosa...vedi caso skrtel...e mancato arrivo del vice ilicic chiesto dal gasp...
    Per il campionato ok (ma occhio ai punti persi per le doppie fatiche di 2 competizioni e la rosa corta)...per la cl no.
    Nel compkesso si poteva fare di più in questo anno storico...ma si è deciso di risparmiare.


  58. Gasperini voleva 17 18 titolari. Ne abbiamo 16 più un giocatore x ruolo Ibanez, Arana, Barrow. Manca un centrocampista secondo me, Bertolacci svincolato lo prenderei a stipendio accettabile... Comunque voto 6. 5


  59. se guardiamo solo in casa nostra , è un buon mercato .. non direi eccezionale visto che nella stagione della Champion si poteva fare qualche "strappo alle regole" .
    se però allarghiamo l'orizzonte, c'è da mettersi le mani nei capelli  
    vedo tante ma proprio tante squadre notevolmente rafforzate con dei mega colpi in ingresso ..
    speriamo anche - come qualcuno sotto scrive - che l'anno in più non pesi sulla condizione dei ns. giocatori simbolo 


    • Quali sono le squadre che si sono rinforzare più di noi?
      Quali le squadre di media alta classifica che hanno messo nel motore un Muriel e un Malinovski in più? Così, giusto per capire...


      • inter, juve, napoli, *ilan, viola, toro, roma si sono tutte rinforzate mentre alazio non smobilita e rimane forte 


        • Su Inter Juve e Napoli neanche ti rispondo, capisci da solo il perché.
          Apprezzo il mercato della Lazio (tenuta la rosa e investito solo per Lazzari); mi piace, ma è evidente che hanno fatto molto meno di noi.
          Interessante invece quando scrivi che Milan Viola Roma e Toro si sono rinforzate. Scrivo qualche nome, di sicuro ne dimenticherò alcuni.
          Concedimi una premessa: TUTTE hanno un monte ingaggi almeno doppio dell'Atalanta, ma per te questo è trascurabile. Per far tanto dovremmo contare circa 20 milioni l'anno in più di stipendi, quindi già di base parliamo di realtà e bacini molto diversi dal nostro. Ma comunque, entrando nel dettaglio dei nomi:
          Milan: Theo Hernandez Bennacer Krunic Rebic
          Viola: Dalbert Ribery Boateng Pulgar Badelj Lirola
          Roma: tanti acquisti, credo tutti con stipendio dai 2 milioni in su. E parliamo di Diawara, Veretout, Mancini, Spinazzola, Kalinic, Pau Lopez, Smalling, Zappacosta... solo questi citati (8 su una rosa di 22/25 giocatori) superano il monte ingaggi totale dell'Atalanta, e non so se qualcuno di essi potrebbe giocare titolare da noi...
          Torino: nessuno fino a ieri, poi preso Verdi e Laxalt in prestito, entrambi con ingaggi monstre.
           
          Ora: indicami UN SOLO GIOCATORE di quelli elencati sopra, TUTTI STRAPAGATI, che giocherebbe titolare nell'Atalanta. UNO.
          Poi dimmi se dovevamo adeguarci al "comprare tanto per comprare" o rimanere sul nostro modus operandi. Io sono contentissimo di come abbiamo agito, senza fare il passo più lungo della gamba. Mi sarebbe piaciuto spendere 20/25 milioni per un difensore di sicuro affidamento, ma anche qui, onestamente... CHI????
          L'unico poteva essere Demiral (che comunque sarebbe stato un rischio!), ma una volta arrivate le sirene della Juventus, fascino e ingaggio sono diventati fuori portata. Altri nomi? Fidati che trovare un difendore in giro più forte dei nostri non è facile, èh! neanche a 20 milioni! Forse abbiamo perso il treno giusto l'anno scorso (Acerbi) ma ora altri nomi non ne vedo. Qualcuno parla di Pezzella, ma io a spendere 20 per lui o 13 per Ferrari preferisco tenere i miei...
           
          Il nome più in voga è stato Verdi, ma significava spendere 25 milioni per un giocatore fermo da un anno, con uno stipendio che nessuno nella nostra rosa prende, e che sarebbe arrivato per fare il vice Ilicic. Tra l'altro, faccio notare che in attacco i giocatori (Zapata Ilicic Muriel Gomez Barrow e volendo Malinovski) sono tutti DI PROPRIETA' e c'è in giro un certo Kulusevski che sappiamo potrebbe essere un crac clamoroso e potrebbe essere tranquillamente un vice Ilicic (senza dimenticare Barrow...). Veramente dovevamo spendere quella cifra per Verdi? Secondo me NO, ed è stato giusto così! Di sicuro anche Barrow troverà il suo spazio, a gennaio vedremo come comportarci...


          • io non ho criticato la società (1), ma ho fatto notare che altre squadre saranno più forti (2) e dunque difendere il 3° posto sarà una impresa ..
            Su (1) ritengo sbagliata la scelta di vendere Mancini, però capisco che la cosa era già stata definita a gennaio quando nessuno in società pensava ad una qualificazione CL. Per noi Mancini era una sicurezza ed anche un grande prospetto e le premesse per convincerlo a restare c'erano . Si è poi detto che c'era un accordo con Sergi Gomez che per età ed esperienza mi sembrava la scelta migliore . Invece non si sa cosa sia successo , sta di fatto che è cominciato lì uno strano tergiversare nonostante la trasferta inglese facesse parlare anche i sassi sull'allarme che è nato in difesa . Perchè fino al giorno della cessione di Mancini il ns. mercato è stato da 10 , poi invece è stato pauroso ed incomprensibile . Sono anche riaffiorate le solite voci ed il dubbio che Gasperini alla fine sia scontento è rimasto a molti .
            Nessuno obietta sulla questione dell'equilibrio dei conti, ed infatti io speravo che saltasse Laxalt come per fortuna è successo . Ma altri giocatori in vendita c'erano , non si capisce perchè adesso i ns. uomini mercato si siano bloccati per paura che Gasperini bocci ogni acquisto scaricando su di loro la responsabilità . E' un grosso problema , evidenziato dall'allontanamento di Reca . Importante che, anche se a denti stretti , sia rimasto Ibanez, altrimenti saremmo andati ancora di più ad una situazione di rapporti interni complicati . Tutto sommato, in conclusione abbiamo pochi giocatori  o, forse, vedremo aggregare i vari Okolì e Colley, speriamo almeno questo .
            Sul (2) dimentichi alcuni altri acquisti , fatti negli ultimi momenti dalle squadre, come Ghezzal, Pedro, Mikytarian eccetera . Non entro nel merito dei conti di queste società ; a me pare che in modo oculato sia gestita solo la Alazio . La Juve stessa ha un monte ingaggi pauroso e se non va avanti in CL comincerà a risentirne . Il Napoli è gestito in modo abbastanza oculato e LLorente è un gran colpo aggiunto ad altri buoni elementi . L'Inter ha risolto pure la grana Icardi , ha preso diversi giocatori . E' normale che mi paragoni con loro, perchè siamo arrivati lì e l'ambizione non deve mancarci . Sarà più difficile ma non sono così pessimista , e lo sarei ancora meno se avessimo qualche giocatore "titolare" in più a disposizione , come penso si potesse (almeno un paio di elementi) .
            Delle altre che sono finite dietro, ho la speranza che si avviino verso il fallimento finanziario , perchè stanno giocando tutte le fisches sulla qualificazione alla CL , soprattutto Roma e *ilan . Però oggi sulla carta sono competitive ; starà a noi affondare il colpo per farle fallire, cioè portare loro via la qualificazione alla CL . E' una sorta di mors tua vita mea . La Fiorentina ha speso tanto ma sono soldi di Commisso, speriamo che non gli rendano . Il Toro può aver imbroccato la strada giusta ma anche Cairo sta cominciando a provare i brividi della esposizione economica del team . Sarà una lotta aspra ; noi stavamo messi meglio a maggio di tutte queste squadre ma il mercato , anche se buono, ci penalizza rispetto a qs. squadre . Si poteva rendere la loro rincorsa più difficile . Già perdere col Toro in questo modo rocambolesco non ci ha agevolato . Ma guardiamo avanti con fiducia 
             


            • Condivido il giudizio sulla Lazio.
              Napoli Juve ed Inter sono obiettivamente fuori portata, potremmo superarle in classifica solo in caso di flop loro (vedasi Inter lo scorso anno).
              Tutte le altre di cui abbiamo parlato abbiamo visto che hanno budget per noi improponibili (Milan e Roma più vicine alle altre 3 che a noi), ma noi siamo più bravi, pertanto riusciamo a giocarcela. Noi possiamo arrivare quarti come decimi, non mi stupirei prima o poi di pagare pegno. Per farti capire... anche il Sassuolo economicamente può spendere più di noi!
              Purtroppo però queste società drogano il mercato con cifre ed ingaggi per noi improponibili e di fatto ci limitano costringendoci ai salti mortali.
              Ripeto, io un difensore che potevamo comprare non ce l'ho in mente... dico davvero!
               
              Rispetto il tuo pensiero, soprattutto il finale!
              Non capisco però tutte le polemiche che leggo verso la società o l'allenatore, mi sembrano gratuite o addirittura montate ad arte.
              Detto questo.... Forza Dea!!!!


  60. Come già scritto nel post di ieri: 7--
    Poteva essere da 9 se si fosse pianificato ed attuato per tempo un programma con idee chiare, precise, realizzabili. 
    La sensazione è sempre quella che si preferisca cavalcare le occasioni di merasto, magari su obiettivi non proprio strategici, e giocando necessariamente d'attesa e senza certezze. Infatti il vice-Ilicic alla fine non è arrivato (vedasi il patetico tentativo dell'ultim'ora coi vari Trincao e Joao Pedro). 
    Sono anni che partendo con buone intenzioni si finisce sempre col "pasticciare" e tappare buchi alla bell'e meglio.
    La squadra è forte, non si discute, ma con vistosi punti di debolezza, che speriamo non vengano messi a nudo nelle varie competizioni. 
    Comunque quello che proprio non mi piace è il metodo di operare, che traspare chiaramente anche a noi che vediamo le cose dall'esterno. 


    • Sono d'accordo con te 


    • Beh voto e commenti non combaciano molto...concordo con i commenti e se fosse un'annata come un'altra (sia come impegni che come ricavi) il voto 7 andrebbe anche bene...nell'anno della Champions e con un girone non di ferro è una grossa pecca non aver speso i soldi x gente pronta (laxalt, verdi, centrocampista...) che con  gasp sicuro l'anno dopo al massimo li avresti rivenduti alla pari (non ho mai visto svalutato nessuno da lui).
      Peccato...occasione sprecata...magari passeremo il girone e arriveremo secondi dietro alla juve ma di sicuro quest'anno si potevano gettare le basi x un futuro radioso (x esempio vice ilicic visto che invecchia pure lui)...
      Perincassi crustu'


      • Oter sti mia be!! Laxalt 1,8 a Torino,Rincon 4 di ingaggio!!!Il più pagato da noi ne prende de e rotti.Se poi non vai in coppa L anno dopo devi venderli tutti per liberarti di un ingaggio che senza Europa ti porta a fallire.Verdi:primo a Bergamo non veniva a giocarsi il posto,secondo noi non dobbiamo mai spendere 25 zucche per un non titolare,MAI


  61. Voto 7,5 al mercato.Trattenuti tutti i titolari. Mancini rimpiazzato da Kjaer. Aggiunti Muriel e Ruslan. Il gruppo ha fatto grandi cose gli utlimi anni e riconfermarlo in blocco è senz'altro positivo. Possiamo stare sereni. Comunque Bertolacci, Marchisio e Ben Arfa rimangono svincolati e tesserabili. Cosa ne dite? Mei la sa pert o provarli? 
    Voto 5,5 alla campagna abbonamenti in generale. Putroppo a livello commerciale/marketing qualcosa va migliorato. I veri tifosi non lasceranno mai la squadra ma con più oculatezza nelle proposte commerciali (es. rinnvovi abbonamenti, soluzioni family e ridotti, gestione trasferte con ovet) avremmo potuto aumentare e coinvolgere più fans atalantini invece qui vedo un leggero calo non giustificabile visto che i presupporti (curva nuova, Champions) erano diversi.


  62. Cercherò di non dilungarmi troppo: ottimo mercato, che ha visto la conferma di tutti i titolari (Mancini di fatto nel 2019 era diventato una riserva) dell'epica stagione del terzo posto e della qualificazione Champions. In più quattro innesti in grado di fare i titolari come Kjaer, Arana, Malinowsky e Muriel (+ il rinnovo di Pasalic).
     
    In porta, con Sportiello per Berisha, abbiamo forse più talento ma meno esperienza e freddezza. Da valutare l'aspetto caratteriale, ma la volontà di giocare dell'albanese e le necessità di avere giocatori della cantera in lista ci ha portati in questa situazione, che rimane comunque ampiamente positiva trattandosi del portiere di riserva.
     
    In difesa il mercato ci lascia un Ibanez con sei mesi di apprendistato, e un giocatore di provata esperienza e affidabilità come Kjaer al posto (numericamente) di Mancini, ma con la possibilità di diventare un titolare inamovibile. Non mi dispiaceva l'opzione Skrtel, esperienza, cattiveria, leadership, ma purtroppo è andata com'è andata.
     
    Sulle fasce, Arana può dire la sua, certamente più di Reca, utilizzato col contagocce (anche se mi piaceva) lo scorso anno. Il fatto che il Gasp abbia subito buttato dentro il brasiliano è un segnale positivo, di sicuro possiamo fare affidamento sui magnifici tre.
     
    A centrocampo bene la conferma del muro d'acciaio insieme al rinnovo di Pasalic, più l'aggiunta di Malinowsky, le cui qualità sono indiscutibili. Come tanti, avrei voluto anche io un giovane (tipo Pessina, o ancor meglio l’interditore Valzania) a completare il reparto per le emergenze, ma se in società hanno lasciato andare tutti, senza peraltro mai cercare sostituto, avranno le loro buone ragioni.
     
    In attacco, al trio meraviglia (ottimamente blindato da Percassi), si aggiunge il jolly Muriel, che sotto la guida del Gasp può davvero diventare il fenomeno che molti si aspettavano diventasse. Completa il reparto Barrow, giovane canterano, che conosce il lavoro del mister, ha contribuito in passato ai nostri successi, e probabilmente avrà voglia di riscatto dopo una stagione così così.
     
    In conclusione, qualche dubbio in porta, bene in difesa e sulle fasce, forse appena appena corti (numericamente) a centrocampo, ma con un attacco stellare!
     
    Ora la parola al campo, ai ragazzi e al Vate. Noi possiamo solo incitare e sostenere!


  63. È un buon mercato, aver tenuto i big e un'ottima cosa, la squadra per ben figurare in Champions, perché ricordiamoci sempre che non la dobbiamo vincere, l'abbiamo, come abbiamo una squadra per disputare un'ottimo campionato. Si poteva fare di più per comprare i famosi vice? Puo darsi, ma ora la squadra e questa, bando alle ciance e sosteniamoli....


  64. In senso assoluto è il miglior mercato (sempre sulla carta  ovviamente) non solo dell'era percassi ma da quando seguo l'Atalanta (stagione 91-92). Perché non era mai successo di confermare tutti i migliori e in più di aggiungere 3 giocatori di livello internazionale come muriel, Malinovsky e Kjaer. Invece rispetto alla stagione che ci aspetta, il giudizio, che rimane comunque abbondantemente positivo, va rivisto un po' verso il basso: forse, e dico forse, per fare le cose da 10 sarebbero serviti un vice DeRoon e un altro difensore di alto livello. Attacco apostissimo così invece. Nel complesso direi che un 7,5 al mercato ci sta. 


  65. Chi non risika non rosika...mercato non da champios (parola di Gasp)


    • Mai sentito dire queste parole dal Gasp


      • "Chiaro che se negli anni passati hai preso 10 giocatori...nell'anno della champions ne aspetti 4, 5 o 6" 
         


  66. Dare un voto non mi va, se mai si potrà dare un voto alla stagione a giugno.
    Però diverse considerazioni pro e contro si possono fare.
    Pro:
    1) Telaio della squadra mantenuto, e complessivamente migliorata a livello qualitativo (qualcuno ha già fatto dei paragoni sui cambi, a mio parere lo stesso Sportiello se concentrato è molto meglio di Berisha).
    2) Rosa numericamente pari a quanto richiesto dal Gasp, per lo più disponibile ad inizio ritiro.
     
    Contro: 
    1) Sembrano mancar alcune pedine (vice ilicic, vice De Roon, centrale difensivo veloce) di cui almeno una era dichiaratamente negli obiettivi sia dell'allenatore sia della società, che quindi evidentemente in questo movimento ha toppato qualcosa.
    2) Cessione di Mancini gestita male. A mio parere (che so non condiviso in questa sede) il difensore più forte e completo del pacchetto, mi sarei privato di altri difensori o elementi, ma era promesso sposo giallorosso già da gennaio  e l'unico che permetteva una monetizzazione. Di fatto sapendolo da mesi, non ho capito perchè l'operazione è stata fatta a ritiro inoltrato, senza avere giù acquisito il cambio (arrivato con le turbolenze  a fine calciomercato).
     
    Mio sentimento: Spiace vedere la nostra Atalanta, così spogliata della sua tradizione di provinciale e fucina di talenti, proprio nella stagione in cui affronta la più grande vetrina della sua storia. 
    Ormai siamo diventati una babele, nessun bergamasco, quattro italiani in rosa di cui tre portieri, un unico ex primavera rimasto solo perchè non si è riusciti a sostituirlo (Barrow). So che per tantissimi qui l'importante è "essere forti", che "conta solo la maglia", ma per me conta chi e come la indossa. Senza nulla togliere all'attaccamento di De Roon, o alal simpatia e l'abnegazione del Papu, mi mancano i Raimondi, i Caldara, i Bellini. Spero proprio che dall'anno prossimo tornino un po' di primavera dati in giro e che quest'anno esploda almeno Piccoli.
     
     
     
     
     
     


    • D’accordo (tranne che per il vice-Ilicic che per me nn aveva senso) e ripeto: il Gasp è un grande e ci sta dando emozioni quasi mai raggiunte, ma certo nn è l’allenatore che ha la pazienza di far crescere ed esplodere un giovane. Ognuno ha le sue caratteristiche. 


      • Ciao, critico per il mancato arrivo di un vice Ilicic, solo segnalo l'oncongruenza del suo nn arrivo, con le dichiarazioni di una sua necessarietà. Secondo me Malinoskwi/Muriel/Barrow e non nascondo curiosità per il giovanissimo Traorè, possono essere delle alternative valide, non nella qualità ma nel modulo.
         
        Quanto al fatto che Gasp non faccia crescere i giovani, sono perplesso, nel senso che il primo anno, è stato capace di lanciare Petagna, Kessie, Gagliardini, Caldara, Conti in un botto solo, poi si è arenato... Non capicso perchè.... Ovvio che crescendo la dimensione non puoi azzardare così tante scommesse in ogni stagione, ma almeno un paio all'anno dovresti essere in grado di imbroccarle. Non so se è una scelta sua o societaria.


  67. Il mio voto è 6+.
    Ok Muriel e maliwnoski ma è un mercato  che potremo valutare meglio nei prossimi mesi anche se ho la sensazione sempre del braccino corto.
    È comunque 2 giocatori in più sarebbero serviti, considerando gli impegni e la Champions .
    E considerando alcune toppate... vedi caro abbonamenti, monopolio ovet e risoluzione al penultimo giorno dello slovacco., il mio voto è 6+...
    Speriamo bene
    Forza Atalanta 
     
     


  68. Per me voto 8. Due innesti di valore (Muriel e Malinovsky), due buoni rincalzi (Arana e Kjaer) e molte conferme, cosa che non è così scontata come potrebbe sembrare. L'unica lacuna sembrerebbe esserci a centrocampo, dove mancano alternative a de Roon e Freuler. Unico appunto, nessun giovane e nessuna "scommessa" tenuto in rosa. D'accordo che quest'anno c'è la Champions e non si possono fare scommesse, ma dall'anno prossimo vorrei ritornare a vedere frutti del vivaio in prima squadra, considerando che abbiamo 5 prestiti in serie A (non conto D'Alessandro),  ben 16 in serie B e più di 20 in serie C


    • Ma non pensi che se non ci fosse un giovane pronto da lanciare il gasp non lo lancerebbe? Probabilmente al momento non ce ne sono, e bene ha fatto la società a mandare in prestito quelli su cui puntare in un futuro....


      • Si, la mia era una considerazione a carattere generale. Mi piacerebbe vedere giocare i nostri giovani, ma il nostro livello è cresciuto tantissimo. Se fossimo stati l'Atalanta di quattro-cinque anni fa, avremmo tenuto i vari Kulusewski, Valzania, Pessina, e magari anche qualcuno tra Capone, Ta Bi, Radunovic...


        • 4/5 anni fa avremmo magari anche tenuto quelli ma comprato matri, rigoni, hetemaji e una serie di altri volponi per salvarci.
          Non guarderei con grossi rimpianti a quel periodo, pur con tutto il rispetto per le emozioni vissute allora.


  69. Voto 7. Bene la riconferma della rosa arrivata terza lo scorso anno e dei pezzi "pregiati". Bene l'aver ottenuto un rinforzo di esperienza internazionale per reparto (Kjaer in difesa, Malinovskyi a centrocampo, Muriel in attacco). Male la gestione della vicenda Skrtel, l'assenza di un altro incontrista puro in rosa oltre De Roon, il non aver acquistato una punta più navigata (Verdi o Perotti sarebbero stati così difficili da portare a casa?) al posto di Barrow.


  70. Ndoel ol " vice ilicic " ??????  come nfai ades ????????????? 103 gol con in più muriel e malinovskyi non sono assolutamente sufficienti  serviva assolutamente spendere 40 milioni per il 6 attacante non farlo giocare mai e rischiare il fallimento QUESTO SI CHE AVEVA SENSO , per lo meno avevamo comprato un " grande " nome così i tifosi si entusiasmavano perché essere arrivati in finale di coppa Italia e 3 in campionato è proprio deprimente e ci porta ad invidiare il mercato del genoa del cagliari del torino della fiorentina che arrivano sedicesime o diciassettesima ma questo è un piccolo dettaglio L ' IMPORTANTE È SPENDERE VAGONATE DI SOLDI PER I CALCIATORI CHE FANNO SCALDARE LA PIAZZA E RITROVARSI CON IL CULO PER TERRA TUTTI GLI ANNI la programmazione dell ' atalanta fa ' ridere è pieno di fessi non c ' è progetto non c ' è futuro percassi ha i soldi dentro i materassi ma non li spende i dirigenti non sanno puntare su un calciatore giusto gasperini è deficiente non sa ' dare gioco più manda via tutti i giocatori qualsiasi tifoso che scrive qui saprebbe fare meglio  
     
     
     
    LA COSA VERAMENTE RIDICOLA È CHE CERTA GENTE ALCUNE DI QUESTE COSE LE PENSA VERAMENTE è vorrei ringraziare personalmente il signor L ..t 1967 per avermi accusato inventandosi che io avrei dato dell ' idiota a gasperini perché ho detto che il tanto famoso e rinomato " vice ilicic " non serviva . 


    • Pienamente d'accordo, soprattutto sul vice Ilicic, e in generale non ricordo a Bergamo allenatori che chiedevano giocatori  particolari, mi sembra che il Mondo, arrivò in Europa, con quello che passava il convento, quando venire in Italia era un punto di arrivo non di partenza.
      e ogni anno o quasi i migliori venivano venduti....
       


      • Il convento all’epoca passava Stromberg-Evair-Caniggia, non proprio gli ultimi arrivati. Poi anche io sono dell’idea che il vice Ilicic non serva.


    • Sono d accordo cn te


  71. Buoni acquisti senza dubbiio.. unica pecca manca un difensore con i controcazzi...perchè in primis... per vincere le partite c'è il non prenderle... e mi sembra che tra campionato e amichevoli ne abbiamo presi tanti di goal.
    Più che tutto è apparso evidente che la nostra difesa va spesso in affanno e si lascia infilare .
    Detto questo.. sperom bè!!! e Forza Dea sempre e comunque!!!!


  72. In linea di massima un ottimo mercato per quanto riguarda la fase offensiva.
    Forse manca un centrocampista difensivo ma non mi pare sia mai stato neanche cercato per cui probabilmente bene così.


  73. ragazzi qui leggo mercato da 9( ecobg) ..da 10...11...giusto un paio di osservazioni..
    squadra confermata in blocco e venduto L unico nazionale nonché unico giovane che probabilmente ha grandi margini di crescita...( toloi,ppalomino..hanno margini di miglioramento?..boh
    tutti confermati ma ( ricordate denis che da un anno all altro non riusciva più a fare un tiro?)Gomez,Ilicic, masiello,Hateboer,Gosens,dmisity vengono forse dalla miglior annata della vita...si sapranno ripetere ?
    comprati muriel...che per alcuni sarà fortissimo ma che è una scommessa( forse come lo era Rigoni L anno scorso?...)perché non ha mai fatto in carriera una stagione intera da grande giocatore..
    malinosky..mi sembra bravo ma..1) non ha un ruolo preciso...2) non vi sembra un po’ lento x il gioco di Gasperini?
    arana era riserva nel Siviglia...poi magari sarà il nuovo pasciullo...più forte di Bellini..ma anche lui è una scommessa..
    kjaier..preso L ultimo giorno non ricordo come gioca ma non mi sembra quel leader veloce che ci serviva..
    infine: abbiamo avuto il miglior attacco del campionato grazie a un grande mister e grazie a un super zapata ma vi chiedo...noi faremo campionato e Champions con zapata,muriel,Gomez,Ilicic,barrow e mmalinosky...il Torino senza Europa ha belotti,zaza,iago falque,Berenguer,verdi + parigini e edera...non vi sembra un po’ poco visto che facciamo anche la champions?.
    Infine una battuta...il vice Ilicic forse c’è l avevamo già...e L abbiamo perso..Orsolini..
    poi mi auguro di andare di nuovo a Roma x una finale...ma ad oggi io molto perplesso..


    • Quel Mancini che a Roam non gioca e che da noi non vedeva il campo da mesi?
      Orsolini per il gioco del Gasp non andava, così come Rigoni, poi in un altro contesto possono esplodere così come da npoi Gagliardini era considerato un buon giocatore e all' Inter di Spalletti era una pippa, guarda caso Conte però non l'ha voluto cedere.
      Vediamo di giudicare per modo di dire cosa abbiamo in casa noi, e non abbiamo giocatori di scarso livello dato che siamo arrivati dove tutti sappiamo, poi correttamente come dice il mister è un errore pensare di non poter migliorare la squadra cosa che rispetto all'anno scorso è stato fatto.
      un'altra cosa è comprare giocatori qua e la sperando che sparando nel mucchio esce qualcosa di buono, non ne abbiamo bisogno.
      Gasperini voleva 16 titolari, e li ha avuti, forse manca proprio il vice De Roon, pazienza all'occorenza Malinosky che il fisico ce l'ha può a rotazione entrare da centrocampista, non sarebbe il primo a cambiare ruolo, all'occorenza, a gennaio vedranno a che punto siamo e sono certo che all'ocorenza intervedrranno.
      Poi sai, sono punti di vista, se invidi l'attacco del Torino, ti ricordo che il miglior attacco della serie A lo scorso anno era il nostro e con Muriel abbiamo un'alternativa in più....
       
       


    • Dai non puoi essere serio
      Zapata - belotti
      Muriel - zaza
      Papu - verdi
      Ilicic - lago
      Malinovskyi - Berenguer
      Barrow - edera (scambio che il toro avrebbe fatto a occhi chiusi)
      Colley- parigini
      Faresti anche solo uno di questi scambi? Forse colley/parigini, per un giocatore che entrerebbe in campo 3 volte in una stagione


    • Quindi ritieni l'attacco del bue muschiato più forte del nostro? Interessante.... Mi dici che abbiamo perso Orsolini, ma non pensi che sia stato un'errore del Gasp? Ogni tanto anche i migliori sbagliano....


  74. Per me è stato fatto un buon mercato. Siamo rinforzati e al contempo non sono state fatte follie per prendere giocatori copertina. Io credo che possano rendere di più dei buoni/ottimi calciatori "affamati" alla prima esperienza in Champions o in cerca della consacrazione piuttosto che dei top-players appagati che magari non vivono più neppure la champions come un'emozione. Mi spiace per Barrow che voleva giocare con continuità però spero anche che gli venga data occasione di esprimersi. Una curiosità: qualcuno sa che fine ha fatto Zambataro?


  75. 7 - Rosa praticamente uguale a quella dell'anno scorso con 4 innesti di pari qualità dei titolarissimi.
    Certo, fosse arrivato Messi sarei stato più contento
    Comunque con tutti i giocatori in prestito si potrebbero allestrire altre due squadre, ma è normale avere così tanti giocatori sotto contratto??


  76. I conti si tirano a fine campionato. Allora vedremo chi ha avuto ragione e chi no.


  77. Verdi al Torino per 25 milioni + 2 milione al giocatore.
    Pagato un anno fa dal Napoli 25 milioni + 1.8 milioni al giocatore.
     
    Ha incrementato l'ingaggio facendo 22 presenze (non so quante titolare....) e 3 gol
    Magari verrò smentito, ma direi che non ne valeva la pena! 
     


    • assolutamente : NON ne valeva la pena !
      MURIEL farà un'annata sicuramente migliore della sua e costa la metà ma è forte più del doppio di lui !
      ora almeno si sa cos'è che anima il cosidetto " cuore toro " : l'ingaggio che gli fanno ai loro giocatori non certamente l'attaccamento alla maglia granata !
      a loro i mercenari ,a noi quelli con la passione x la nostra maglia !


    • Sono d'accordo con te. Anche per Laxalt non ne valeva la pena.


  78. si capirà tra 4 mesi. Spiace e pare strano che non si sia tenuto nessun nostro giovane (barrow a parte) avendo oltretutto  vinto il campionato primavera.
    Entusiasmo un po’ scemato x tutte ste polemiche sui prezzi (che condivido in minima parte) e il mercato  
    meno male che ora inizia il bello!
    forza Atalanta ora e sempre 


  79. JackSeriate74 -
     03/09/2019 alle 9:29
    Ho cpome l'impressione che sia stato fatto un mercato atttendista, nel senso che si vedrà quali copetizioni ci vedranno impegnati a parte il campionato, dopo i gironi della Champion's.
    La squadra è stata confermata in blocco a parte Mancini che non era certo titolare, sono stati inseriti giocatori di qualità, Malinosky che non dimentichiamo era protagonista non solo titolare nella squadra che ha vinto il campionato Belga, e Muriel che è una scommessa ma fino ad un certo punto.
    Hanno riconfermato Pasalic, che può o non può piacere ma certo non è un giocatore di serie b, vediamo gli ultimi due acquisti Kjaer e Arana, se dimostreranno di essere all'altezza degli impegni, per me è un mercato positivo.
    Certo si poteva intervenire a centrocampo, forse un vice De Roon servirebbe, come un vice Ilicic in attacco, diciamo che è un ruolo che può essere ricoperto da i Pasdalic e Malinosky e pure Muriel ma non come ruolo fisso.
    Qui si discutere finchè si vuole, trovare un vice Ilicic che venga a fare panca, tra i giocatori di valore , non è semplice senza andare a toccare ulteriormente il tetto degli ingaggi ocreare scompensi nello spogliatoio, quindi prendere un giocatore di valore nettamente inferiore, ne valeva la pena?, o forse si possono adattare hgli elementi cjhe abbiamo in rosa?
    Il centrocampista, anche io lo avrei preso, anche se vale lo stesso discorso, certo non prendi Duncan, non viene a bergamo a fare la riserva, rimane dov'è anche il Sassuolo punta a fare un ottimo campionato.......io avrei tenuto Pessina.
    Valutiamo la peggiore delle ipotesi, fuori da Champion's e EL, e diciamo che arriviamo ai quarti di Coppa Iatalia, rimarrebbe il campionato e molti titolari da gestire, non proprio una situazione idilliaca anche per Gasperini...
    La rosa è competitiva, certo vedi Genoa, Torino, Fiorentina, o il Sassuolo che comprano cambiano 10 giocatori e ti viene da far paragoni,facciamoli noi partiamo da una base che è arrivata 3a, la fiorentina si è salvata all'ultima giornata, così coome Cagliari, un pò meglio il Sassuolo e il Torino...
    è certo che arrivare nelle prime 6/7 non è un diritto divino  oacquisito, ma sono certo che lotteremo comunque per le parti alte della classifica, poi si vedrà.
    Se devo dare un voto cosa che non mi piace, do cmq un 7,5
     


  80. è un mercato buono ,logico ,razionale che ci fa uscire rinforzati rispetto alla scorsa annata
    voto 6,5/7
     


  81. Non capisco la scelta di fare partire sia Pessina che Valzania....senza avere comperato il vice Deroon...bah....


    • Secondo me Pessina e Valzania sono stati considerati meno appropriati di Malinovsky/Pasalic nonchè Freuler come vice de Roon. E io sono d'accordo su questo. Però forse un profilo più adatto si poteva valutare/acquistare o perlomeno tenere Ta Bi (che poi purtroppo si è infortunato). A meno che Gasp non stia ideando qualche sorpresa in quel ruolo: Castagne (come qualcuno ha già scritto), io butto lì Toloi o Ibanez? Vedremo, sono curioso.


  82. Penso bene e che ci divertiremo anche in questa stagione.
    SOLO E SEMPRE FORZA DEA!!!!!!!
     



  83. Brembo_Neroblu -
     03/09/2019 alle 9:19
    Voto 7!
    Molto bene davanti e ok anche a centrocampo (anche se manca un vero vice De Roon e Freuler), abbiam messo una pezza in difesa, ma a fine mercato.
    La squadra comunque è buona ed è inutile rivoluzionare... diamoci una regolata dietro e ci regaleremo soddisfazioni se restiamo umili.


  84. voto negativo sulle operazioni in uscita : Berisha ( l'anno scorso non certo brillante ma gli altri anni aveva fatto bene), Pessina ( giocatore che per quel poco che è stato usato ha sempre dimostrato di saperci fare), Reca (visto giocare con la Polonia ha sicuramente delle doti che qui stranamente non sono state valorizzate), Kulusevsky ( è inutile fare commenti) a cui si aggiungono altre cessioni in passato che si sono dimostrate controproducenti; ma la primavera campione d'Italia è capace di sfornare solo giocatori che vanno in prestito  per poi rinnovare il prestito... per poi rinnovare il prestito per poi sperdrsi " come lacrime nella pioggia"?


  85. Considerato tutto il mercato ha migliorato la squadra però abbiamo avuto un po'il braccino. Mi è sempre andato bene, ma quest'anno è da pollastri non avere osato qualcosa.
    Con la Champions ed il girone abbordabile si sarebbe potuto provare un “colpo” l’ultima giornata spendendo qualcosina, magari anche solo un prestito pagando l’ingaggio ad uno che per noi sarebbe stato un giocatore di livello superiore.
    Uno alla Mandzukic (che poi magari non sarebbe venuto) che è un nome come tanti di un giocatore fuori dal progetto che ci avrebbe fatto comodo.
    Considerate che gli altri non sono stati a guardare, pensate negli ultimi gg di mercato a chi hanno preso i vari Toro (Verdi, Laxalt), Fiorentina (Ribery, Pedro), Cagliari (Simeone). Anche il Parma ha portato a casa Darmian coi saldi, ma noi niente. Potevano essere tutti validi per la nostra causa.
    Forse avremmo potuto osare un po’ di più, senza strafare. Si sarebbero venduti anche un bel po’di abbonamenti se fosse arrivato il nome giusto al fotofinish..
     
     


  86. Io dico voto 6+. Nell'anno del nostro esordio in champions avrei fatto qualcosa in più. Soprattutto dove è evidente che manchi qualcosa: qualcuno che faccia rifiatare Marten, un difensore veloce e un vice-Ilicic (che Gasp chiede da giugno!). 


  87. Come già in molti hanno detto è un mercato double-face, anzi una parabola discendente con punto che segna l'inizio della discesa, ossia la trattativa per Malinovskji.
    Inizio ottimo e fulminante: Muriel acquisto già di per sè da 8, prenderlo infortunato ma intuendo che il recupero poteva essere molto breve da 10.
    Conferma di Pasalic senza scucire ottima anche questa perchè confermare un ragazzo di buona qualità e già inserito era importante.
    Malinovskji era già nostro promesso ma si è a un certo punto rischiato di perderlo... perchè questo rischio? per spendere meno? Ma dare 1 mln in più non poteva essere utile considerando che sarebbe stato a disposizione del Gasp da prima e quindi essere più pronto e utile per questo inizio di campionato?
    Dal post-Ruslan il buio. Non critico Skrtel (imprevedibile l'epilogo e assoluto il suo valore) né Kjaer ma le modalità degli acquisti: presi giocatori in ruoli fondamentali e che già da tempo si sapevano scoperti all'ultimo, senza dare tempo di inserirsi e facendogli saltare tutta la preparazione. Per di più Kjaer senza diritto di riscatto (e succede perchè si è dovuti correre ai ripari all'ultimo) quindi magari fa una grande stagione e si può parlare di acquisto ma il Siviglia potrà, senza cifre fissate, sparare alto per un 31enne. Non era meglio, nell'anno della Champions, spendere di più e regalarsi un giocatore più giovane e individuato con calma insieme al Gasp? Magari fargli fare un po' di preparazione? Ne esistono di calciatori con questo profilo e anche di non carissimi e magari con qualche presenza in Europa...
    Il vice-Ilicic/Affaire Barrow poi... il Gambiano voleva andare il prestito, la società voleva darlo in prestito, e questo da un mese a dir poco, ma non si è arrivati a un quid per il sostituto. Così Verdi và al Toro ( come vice ci sta tutto), Trincao viene contattato negli ultimi giorni (e giustamente il Braga risponde picche) e Barrow rimane con non si sa che spirito...
    Glisso su Arana che spero si rivelerà un buon innesto.
    Non mi piace fare paragoni ma il Toro, finito sistematicamente dietro di noi, eliminato in EL, e a noi per gioco inferiore (si è visto domenica), si accaparra Verdi, Laxalt (che noi abbiamo mandato a pascolare per mancato accordo sullo stipendio), l'annno prima Zaza (un buon vice-Zapata)... Il Cagliari rileva Rog, Naingolan, la viola Ribery (certo probabilmente fuori dai nostri parametri)...
    Non andranno bene tutti per il gioco di Gasperini? Magari è vero. Ma non ci credo che nessuno andrebbe bene. Queste occasioni non possiamo coglierle anche noi, magari tirando fuori qualche eurino in più?
    Poi fiducia e sostegno sempre.


    • Ma fammi capire... tu rimpiangi zaza?


      • Ti faccio capire:
        io guardo alle occasioni il saldo di giocatori con buone qualità.
        Non voglio dire che Zaza sia un campione ma che sia un buon giocatore con un buon palmares in Serie A e buoni numeri sì.
        Tu schiferesti Zaza come vice Zapata? Certo potendo scegliere andrei su CR7 ma devo fare i conti con la realtà.
        In ogni caso non rimpiango Zaza nello specifico ma quei calciatori che, investendo qualche eurino in più, potevano venire a un prezzo abbordabile in cerca di rilancio e spazio e rinforzare il roster senza per forza partire titolari.
        Non ti piace Zaza? vuoi il nome diverso? Ti dico, ad esempio Simeone o Kalinic (certo lo stipendio che offrono alla Roma è alto ma anticipandoli chissà magari accettava meno per la Champions).
        Ma, ti ripeto, faccio riferimento a una categoria di giocatori in cui rientrano quei Rog, Naingolan, Laxalt ecc. di cui ho già scritto.
        Rispondo qui a commenti che ho letto del tenore "che ce ne facciamo di un vice-Ilicic quando abbiamo l'attacco migliore della Serie A + Muriel?": il ragionamento che fate non fa una grinza se non fosse che chi ha in mano la squadra (Gasperini fino a prova contraria) chiede da 2 stagioni un vice-Ilicic. Poi ogni parere è lecito e valido ma quello che deve pesare è l'opinione di chi allena.
         


  88. 4+


    • Per il semplice motivo che per il bollito, basta chiedere e consigliavo io posti vicini per prenderlo, non c’era bisogno di andare a Istanbul 


  89. Bene,ma manca un centrocampista
    Sul vice Ilicic ho sempre pensato che non sarebbe mai arrivato....in attacco le alternative le abbiamo.


  90. voto 9
    mantenuta l'ossatura dell'anno scorso (terzo posto)
    con l'aggiunta di 2 fuoriclasse (il lüige e il ruslan)
    un onesto cursore (arana)
    e un difensore in piú con una marea di esperienza internazionale.
    aumento di + 1 il voto quindi 10
    per la scaramanzia.
    per il terzo anno consecutivo le bombe e certezze granitiche del nostro pedullà orobico sono andate a puttane come sempre.
    pavoletti
    baby face
    the dam
    manuel attack
    e compagnia bella che chiamavano tutte le sere il tone x venire a bergamo.
    continua cosí che porta bene
    gnà ú lé riat



  91. Per me è un calcio mercato da 10 con lode! 


  92. Squadra dello scorso anno confermata in blocco tranne Mancini, bene. Ripreso Pasalic, benissimo, acquistati Muriel (ottimo) e Malinovskyi (che sembra molto buono). Strana la vicenda Skrtel, ma si è preso subito Kjaer che dovrebbe essere di pari livello (se non meglio), inoltre è più giovane. Su Arana è presto per dare giudizi.  Con la partenza di Pessina mi sarei aspettato l’acquisto di un vice De Roon, così non è stato, e questa è secondo me la mancanza più grave. Forse ha ragione Brignuca, se servisse, Castagne potrebbe sostituire Martino-Soldatino-Sempre-In-Piedi. Anche io ho dei dubbi, ma vedremo. Voto totale 7,5.


  93. Ripeto il mio giudizio diviso in due tronconi la prima parte ottima con la conferma di Pasalic e gli acquisti di Muriel e Malinovskiy e il mantenimento di tutti i Big . seconda parte da dimenticare dal caso HannibalSkrtel alla sostituzione con la perdita di 20 gg di lavoro per  l'inserimento di quello nuovo  (Kjaer) al ripiego Arana dopo il  tentativo fatto per Laxalt e al peccato più grave ovvero  (come sottolineato ieri dal ottimo Bucarelli a Seiladea) alla mancanza del vice Illic priorità del VateGasp dalla sua riconferma e (sempre sottolineato da un ospite della trasmissione di Bucarelli) la non risoluzione del caso Ibanez che ha chiesto la cessione definitiva avere qua un giocatore con il mal di pancia non è il massimo. .
     
    Voto fatto dalla media delle due fasi
     
    SETTE 
     
     


    • A bucarelli e ai suoi ospiti non ha sfiorato mai l'idea che, ammesso e non concesso che Ibañez abbia realmente chiesto la cessione definitiva, la cosa non sia avvenuta per uno di questi motivi (o una loro concomitanza)?
      Nessuno l'ha cercato Nessuno l'ha cercato alle sue (presunte) condizioni La società desidera tenerlo,.insistendo sul giocatore perché si crede in lui Leggendo lo schemino della notizia sotto cui stiamo commentando, mi pare che i nostri addetti al mercato siano molto bravi a piazzare chi non è ritenuto utile o pronto per la squadra attuale. Direi che si tratta proprio dell'ultima cosa di cui ci si possa lamentare.


    • Ibanez ti ha chiamato personalmente per dirti che voleva la risoluzione o è l'ennesima bomba che spari in questa estate? 


      • Piu meno come le bombe di gente che diceva che HannibalSkrtel andava al Parma oppure che lo staff estrapolava solo pezzi delle conferenze del Vategasp per creare polemica....


        • Su Skrtel mai detta una parola, sulla seconda devono aver imparato da te, che inventi citazioni ogni giorno





  94. 6,5. Sarebbe stato più alto se non si fossero persi quasi due mesi inutilmente. Comunque la squadra sulla carta è più forte dello scorso campionato. 


  95. Mercato molto buono, soprattutto per la conferma di tutti a parte mancini... mai successo in 112 anni di storia.
    Poi due innesti di livello eccelso e un paio di soluzioni molto interessanti per motivi diversi (kjaer e arana); il rinnovo di pasalic ottima mossa.
    Si potevano aggiungere forse un paio di pedine (vice de roon e vice ilicic, mandando barrow a giocare), ma probabilmente non si é riusciti a raggiungere gli uomini graditi a gasp; ricordiamoci che il mister è il primo a non volere innesti tanto per fare numero, per quello scopo preferisce attingere alla primavera.
    Io darei 7,5


  96. NON NE HO LA PIU? PALLIDA IDEA 


  97. Mercato ottimo. Mantenuta la rosa dello scorso anno, con conseguente esborso economico per diversi aumenti di ingaggio.
    Inseriti Muriel, Malinovskyi, Arana e Kjaer e confermato Pasalić.
    Rosa sfoltita nel numero, come più volte richiesto da Gasperini stesso.
     
    Sulle tempistiche degli acquisti ritengo giusto non giudicare. Le trattative seguono logiche spesso poco chiare a chi non è pienamente addentro a questi ambiti. Spesso società con fatturati ampiamente superiori al nostro sono le prime a ridursi agli ultimi giorni per completare la rosa (es. inter, che fino a metà agosto aveva fatto pochissime operazioni, un paio come noi)'
    Concludo dicendo che questo mercato è stato secondo me il più difficile dell'era Percassi. A seguito della grande stagione scorsa, anzitutto si è scelto di non cedere i giocatori chiave e di aumentare i loro stipendi. Doppio impatto sul bilancio.
    Inoltre la qualificazione champions è stata gestita bene, secondo me, senza cedere a "colpi di testa" con ingaggi di giocatori fuori dal budget "di sicurezza" dell'Atalanta. Ed è giusto così, la champions è, ragionevolmente, un evento isolato, prendersi grossi rischi a livello di spese per una competizione in cui comunque le prospettive di arrivare verso le fasi finali sono pari quasi a zero sarebbe stato inopportuno.
    Meglio restare "umili" e consolidarsi in alto con innesti "da Atalanta".
    Che sono comunque innesti da Atalanta del 2019. In passato arrivava Ceravolo, oggi Muriel. Arrivava Troest, oggi Kjaer.


  98. A me da l'impressione di un mercato fatto a tre mani.
    La prima fulminea e audace. La seconda riflessiva . La terza inadeguata. 
    Nell'anno della champions l'azzardo Skrtel e repentina riparazione con Kjaer, in prossimità della chiusura del mercato, hanno dell'incredibile. Avendo ben chiaro già da maggio che in quella zona si doveva intervenire! 
     


    • Vero che skrtel a posteriori è stato un errore, ma da un'altra prospettiva bisogna apprezzare la prontezza di azione della dirigenza per un problema reale e improvviso, risolto in 24h...


      • E ci mancava pure che non trovavano un sostituto. Con tutti i soldi che si spendono in scouting!!! 


        • Ma i soldi per lo scouting li metti tu? Ne sei ossessionato


          • Non metto i soldi per lo scouting,  così come non li metto per l'acquisto e ingaggi dei calciatori.... 
             
            Ma non è che sei tu a essere ossessionato dalle mie opinioni?


  99. abbastanza triste


  100. Abbiamo sostituito:
    Berisha con Sportiello (pari valore)
    Mancini con Kjaer  (pari)
    Pessina con Malinovskyi (molto meglio)
    Piccoli con Muriel (molto meglio) 
    Reca con Arana (boh)
    Quindi in teoria abbiamo una squadra più forte di quella che è arrivata terza in campionato e seconda in Coppa Italia.
    In pratica però Ilicic Gomez e Masiello hanno un anno in più, per essere davvero più forti bisogna vedere se sapranno riconfermarsi ai livelli fantastici degli ultimi 2-3 anni.
     
     


    • Concordo ..forse Kaijer rispetto a Mancini ha un esperienza internazionale mostruosa..quindi meglio di Mancini..tutto positivo ! Bene così.


  101. primieroneroblu -
     03/09/2019 alle 8:21
    Il mercato era partito con due grandi colpi 
    Muriel subito e’ stato da 10 
    pasalic tenuto x un altro anno da 8 pieno 
    per malinovsky già qualche tentennamento ma alla fine portato a casa, voto almeno 7 
     
    pero’ qualche punto dolente c è ...
    la difesa già l anno scorso scricchiolava, Mancini le voci che sarebbe andato alla Roma c erano da gennaio e non siamo riusciti a trovare almeno un centrale affidabile da mettere a disposizione del gasp da inizio ritiro; la vicevda poi che skrtel non fosse adatto x la difesa a tre e’ quasi assurda!
    sulle fasce serviva almeno un giocatore, ma ne il chiacchierato Lazzari ne altri sono arrivati se non Arana, l ultimo giorno 
    ma sopratutto in mezzo al campo già l anno scorso senza De roon nn ci sarebbe stato nessuno a far legna, ora anche pessina e Valzania sono partiti ... 
    In definitiva pensi che se per un Atalanta normale, per l Atalanta da metà classifica il mercato sia stato da 10 mentre per l Atalanta europea, Champion addirittura, con ancora soldi da riscuotere x le vendite fatte il mercato sia massimo da 6,5
    dispiace ma x una grande stagione si poteva far meglio 


  102. Mercato buono.
    Dei titolari, via Mancini, dentro Kjaer Muriel, Arana e Malinowskiy.
    Unico neo manca un uomo sostituto di De Roon.
    Voto 7


  103. ottimo nella fase iniziale; pessimo in quella finale... ognuno qua dei tifosi veri e puri, quelli che ritengono di essere portatori di verità assoluta, quelli che si permettono di dire di fare abbonamento alla squadra dei cuginastri, può dire ciò che vuole ma la verità è che non si può difendere a prescindere una società che ci ha fatto sognare, che ci ha regalato emozioni ma che, nell'anno più importante della nostra storia, a mio parere ovviamente, ha toppato il mercato. La carenza del vice Ilicic e del vice de roon la sentiremo eccome, soprattutto a aprtire da metà settembre quando giocheremo 2 partite alla settimana con continuità; sentiremo anche il problema difensivo a breve in quanto kjaer è via con la nazionale e, di conseguenza, non credo giocherà a zagabria gara già decisiva se si vuole sognare di passare il turno. Poi ognuno può dire ripeto ciò che vuole, che siamo l'atalanta, che ci siamo montati la testa e bla bla bla ma la realtà dice che in champions ci siamo e che soprattutto mister gasp avrebbe meritato di potersela giocare con i giocatori che voleva lui. Come già detto da Evair aspetto le dichiarazioni del vate per capire meglio ma se è , come credo, è successo di nuovo che chi fa mercato va a destra e il mister a sinistra, ritengo la cosa vergognosa e deleteria per tutto l'ambiente


  104. Rosa non numerosa voleva ed è stato accontentato... Giocatori polivalenti e perciò siamo ok


  105. Campane a festa, finalmente è finita!


    negli anni ne ho sentite,lette -e pensate io stesso- di tutti i colori: anni in cui si leggeva che avevamo "una rosa da Lega pro" poi siamo arrivati quarti...
    anni in cui si spendeva e spandeva e tutti eravamo convinti di avere uno squadrone finiti in retrocessioni...
    mi ricordo di Sauzee capitano dell'OM campione d'Europa e di Petagna che doveva essere un plusvalenza/5 punta in rosa
    anni in cui l'allenatore stesso parlava di "mercato triste" e siamo arrivati in Champions League..
     
    chi c'è c'è,avrà il mio sostegno...forza ragazzi
     
    ps. da semplice tifoso "romantico" devo dire che sono stato strafelice di vedere quest'estate tutti i giocatori protagonisti di questa fantastica avventura che stiamo vivendo felici di rimanere,convinti,carichi...sono felice di non aver sentito parlare di treni,procuratori,di gente che aveva il poster del Napoli o che era tifosa del Bilan.
    Però il mio appunto è il parere di un innamorato che considera questa squadra e questi giocatori quasi come una famiglia. 
    Forse ecco,un rincalzo in più per la mediana lo avrei tenuto/acquistato


  106. Mercato da 6. Avrei tenuto in rosa Pessina e Kulu se per vari motivi non si voleva andare su profili di primo piano. berisha per sportiello è un cambio che non mi convince. 
    Aspettare l'ultimo giorno per prendere due prestiti dal Siviglia non mi sembra inoltre il massimo. È evidente che si tratta di due piani b...e se si deve ripiegare vuol dire che è fallito l'obiettivo iniziale. Sulla vicenda Skrtel: male.
    bene invece aver tenuto tutta la rosa, con Pasalic sempre più titolare, e gli ottimi acquisti di Muriel e Mali. 


    • Su Skrtel cosa c'entra la società ? Il giocatore era integro, gli avran detto a cosa andava incontro ed ha accettato, nel momento in cui ha dichiarato forfait (magari c'entra anche la moglie visto che si è riaccasato di nuovo ad Insambul) la società ha posto rimedio in 3 giorni segno di una brillantezza e tempi di reazione ottimali.


      • credo che quando si sceglie un giocatore le cose siano un pochino più complesse di come le descrivi. L'acquisto deve essere ponderato e valutato sotto molti profili, compreso quello caratteriale e di ambientamento. E la responsabilità del manager è sempre sul risultato, in questo caso, pessimo. Ti sembra normale quanto accaduto? A me, no, pare eccezionale che un professionista di 34 anni, con un profilo di quel livello, prenda una decisione del genere a ciel sereno. Ti ricordo, inoltre, che si è andati sul giocatore dopo un mese dalla cessione di Mancini, quindi doveva essere un acquisto mirato. Alcune perplessità del giocatore circa la destinazione erano già uscite anche sui media, forse sono state valutate erroneamente come secondarie


  107. Finalemente è finito.... basta con le fake news sul calciomercato che infestano il web e i  palinsesti televisivi... Pedullà, Di Marzio, Criscitello andate anche voi a Istanbul! Che le ragazze del privé ve le tengo io!


  108. Triste


  109. avevo dato un bel voto pre uscita pessina valzania ed ero fiducioso che almeno uno dei due trovasse anche solo uno svincolato d'esperienza per dare fiato a De Roon o sostituirlo durante i turni di squalifica che sicuramente accumulerà (2 partite 2 gialli vista l'impostazione spesso ultra offensiva della squadra che l oporta a dover spendere il fallo tattico). Non è arrivato e giocoforza il voto si abbassa, qualcuno mi dice che il sostituto di De Roon lo abbiamoin casa (Castagne che a sua volta per la sx ha Arana in modo da liberarlo per qusto ruolo al bisogno) io sono dubbioso vedremo. Per il resto la conferma del blocco è da 9 l'aggiunta di Muriel e Malinowskyi (per Arana e Kjaer è presto per dare un voto) potenzialmente da 9 per la nostra realtà, la mancanza di un cagnaccio alla Rincon da 4. Nel complesso per me 7,5
     


  110. Che finalmente è finito e smetteremo di sentire così tante stronzate tutte insieme


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.