03-12-2019 07:37 / 90 c.

Risultati immagini per zapata garn galaLe notizie filtrate nei giorni scorsi sullo stato di salute di Duvan Zapata ispiravano all'ottimismo, grazie anche alle dichiarazioni del  professor Ramon Cugat che ne sentenziava la guarigione. Ieri al Gran Galà del calcio la doccia gelata con la dichiarazione di Duvan a Sky Sport : «Non so ancora quando torno, con questo problema ai tendini bisogna andare cauti. Però spero di tornare presto per aiutare i miei compagni». 

Ma cosa ha veramente Zapata?



di Marcodalmen




  1. Premesso che di base non vedo mai oltre le dichiarazioni ufficiali , anche se le tesi ben argomentate sui possibili scenari che potrebbero portare il duvan lontano da Bergamo mi hanno affascinato, una cosa che veramente non capisco sono le reiterate richieste di comunicati che la società dovrebbe fare ogniqualvolta esce uno spiffero o si insinua un minimo dubbio.
    Perché??
    Mica è obbligatorio.....nella fasi calde di calciomercato sarebbe una sequela di comunicati,  buona parte dei quali veramente falsi e probabilmente inutili 

     


  2. Speriamo guarisca presto.. Intanto buttiamola in vacca dicendo che al gh'à ol mal de la frana che in questo casa dura du mis e qualche setimana


  3. marc_caltagirone -
     03/12/2019 alle 20:57
    Problemi alla terza gamba


  4. Scusate cosa dice arana sul gasp? Qualcuno ha il link?


  5. Ma cosa ha veramente ZAPATA ?
    AL GA BO TEP 


  6. Sul sito dell'Atalanta si legge che nell'allenamento di oggi solo DeRoon e Kjaer hanno lavorato a parte.
    Quindi Duvan in gruppo con gli altri. 
    Comunque mistero. 
    Amen 


  7. Basterebbe una dichiarazione della società o del giocatore che smentisce le illazioni e conferma che il giocatore è guarito o non lo è del tutto


  8. ARANA OOO ARANA.... quello che criticava il Siviglia perche' in 2 anni non giocava...e si era depresso ?
    adesso si e' depresso a Bergamo ?
    umm Forse dovrebbe essere contento e tornare in Brasile al caldo per giocare dove la fase difensiva e fisico , attenzione e spessore
    sono molto meno vincolanti per la vita' di un calciatore.
    fare autocritica mai vero ?
     
    SE LE CRITICHE AL GASP FOSSERO VERO OVVIO.
     


  9. ... E intanto anche Arana l'ha toccata piano...


  10. O.t.: Arana su un quotidiano spagnolo spara su Gasp e società che non gli danno spazio....partente a gennaio?


    • A sto punto problemi suoi... cercheremo un nuovo esterno di riserva.
      Onestamente però non so come avrebbe potuto avere più spazio, se non in qualche spezzone... i tre che ha davanti sono molto più integrati e funzionali alla squadra... se con il gasp non hai umiltà e pazienza purtroppo le cose difficilmente andranno bene...
      Peccato perché a me tecnicamente non dispiaceva


  11. Secondo me sarebbe semplice risolvere questo problema.
    E' solo la società fare un comunicato dicendo che Duvan non è in vendita a gennaio....ma non lo hanno ancora fatto ,quindi qualche dubbio resta 


    • Scusa, ma a me risulta che nell'ultima intervista del tone disse che a gennaio dei big non si muove nessuno,  solo movimenti minori per permettere a qualcuno di giocare.


  12. Per me ha solo un blocco psicologico...non è mai stato un giocatore soggetto ad infortuni e non essendo abituato...ha timore di farsi male di nuovo e non si sente pronto....non ha nessun motivo per andarsene ora a gennaio...si è sempre trovato bene qui e noi lo abbiamo sempre sostenuto..lui ha voglia di fare bene con noi...parere mio personale...


  13. Certa gente mi fa solo  non è possibile sempre e solo parlar male e vedere il marcio ovunque . Questi non sono tifosi dell ' atalanta . Ricordo che quando ci fu l ' infortunio di ilicic prima che si sapesse la storia qualche idiota mise in giro la voce che josip stava facendo casino con la società e non giocava perché voleva più soldi e voleva andare via . QUESTA TEORIA CHE ZAPATA VOGLIA ANDARE VIA ASSOMIGLIA MOLTO ALLA STORIA DI ILICIC E VI DICO 2 COSE : 
    1 ) L ' atalanta è una realtà che sta dando fastidio e qualsiasi mezzo contro di lei o per tentare di mettere malumori verrà usata appena c ' è l ' opportunità di farlo quindi occhio a dire o pensare certe cose perché certa gente ci marca su e si vanno a creare casi dove non esistono 
    2 ) Zapata è sempre stata una persona corretta e quest ' estate lui stesso ha detto che gli davano fastidio voci su un suo possibile trasferimento e che vuole rimanere qua , e poi anche se volesse andare via a gennaio perderebbe 3 mesi di attività agonistica ? siamo seri su  , non è che si possono sentire sempre idiozie e non dire niente .


    • Un altro che da le patenti di atalantinità. Questo è un forum di tifosi che dicono la loro, condivisibile o no. Sennò atalantini.com non avrebbe motivo di esistere. È ora di finiamola con questa storia del non sono tifosi dell'Atalanta. 


  14. Quanti Bla Bla Bla Bla!!!!! Per chi ha praticato sport è molto piu chiaro che un infortunio non a data di scadenza.....ci sono tantissime variabili dovute al fisico e via discorrendo.....quindi piena fiducia sia nel giocatore che nello staff medico....


  15. Sono convinto una cosa(secondo me) avendo questi problemi fisici a gennaio non va via di sicuro....chi sborsa 50 milioni per un giocatore che non gioca da 3 mesi per problemi muscoari?....io prima di sborsare certe cifre voglio vederlo correre e giocare e pure alla grande...a meno che Voi considerate Duvan una persona scorretta e in malafede, io lo escludo. 


    • ...e sappiate che se il Duvan avrebbe una richiesta da una big europea, va dal tone e gli dice" non sto più bene a bg voglio andarmene, qua gioco controvoglia "....il tone a giugno lo accontenta....quindi non c'è bisogno di vari sotterfugi x andarsene.


      • Romy67: "..... e sappiate che se il Duvan avrebbe una richiesta da una big europea ......"
         
        Forse, sarebbe meglio limitarsi a quello che si sa per certo ...... lasciando perdere il condizionale (magari, il congiuntivo, invece si' .....).
         
        Se proprio vuoi parlare di cio' che non e' "certo", un bel "secondo me" NON guasterebbe .......
        Il tuo "...... sappiate ....." mi sembra un po' fuori luogo.


        • Frank quello che volevo dire io è che  Duvan non ha bisogno di dire menzogne ( guai muscolari, tendiniti ecc ecc) per andare via da bg,....mi sembrava di essere stato chiaro. 


      • Pollice rosso stai dando della persona scorretta a Duvan che neanche lo conosci......mettici la faccia. 


        • Al tuo secondo post ho messo io il dislike semplicemente perché SE, e ripeto tremila volte SE, il giocatore volesse forzare la mano è evidente che lo farebbe per gennaio, non per giugno.


          • Quindi secondo te Duvan è in malafede dicendo che non gioca per problemi fisici(tendiniti)......illazioni allo stato puro.


            • Ma perché leggi solo ciò che vuoi e non i condizionali e tutti i 'se' che ho usato?
              Non ho fatto alcuna illazione, ho solo seguito il tuo ragionamento sull'andarsene eventualmente a giugno. Punto.


              • Ok ok, ma io qua dentro leggo troppe illazioni sul modo di comportarsi di questo giocatore.....ogniuno è liberissimo di dare la sua opinione, ma in molti mettono in dubbio le parole e la correttezza di una persona senza motivo.....e non è giusto.


  16. Lunga vita al duvan a bergamo.
    Bicchiere mezzo pieno x me.
    Rientrerà alla grande.


  17.      e chi prendiamo a natale del suo livello ?
    Ci sarebbe una C.L da riconquistare. 


  18. Leggo mille dietrologie che mi paiono del tutto ingiustificate. Mi spiacciono, perché svelano un modo di pensare che reputo sbagliato e pericoloso, all'origine del fenomeno delle fake news.
    Dall'altra parte, proprio perché alla base di questo proliferare di voci e insinuazioni fondate sul nulla c'è l'ignoranza, la società dovrebbe fare chiarezza.
    Purtroppo sulla comunicazione L'Atalanta non è ancora da Champions.
    Se serve un dirigente mi candido


    • Jason80, concordo in pieno con il passaggio sulle fake news.
      Purtroppo quando la gente non ha altre preoccupazioni nella vita si mette a spargere voci stile ottuagenaria di Bruntino.
       


    • Concordo su entrambe le considerazioni.
      Considero Zapata un uomo vero e una persona corretta, pertanto, fino a prova contraria, non penserò a nulla di diverso dal suo infortunio (magari gestito male e sottovalutato all'inizio o curato male, ma sempre di infortunio si tratta).
      Come spesso capita, tuttavia, l'Atalanta non brilla certo per efficienza ed efficacia comunicativa, contribuendo, suo malgrado, ad alimentare voci e fake news mosse magari da ben altri interessi (non ultimo quello di creare casi a Bergamo che possano, magari, in qualche modo minare la serenità e la compattezza dell'ambiente finendo per danneggarci).
       


  19. Zapata non sta bene
    Rinunciare a questa stagione con questa Atalanta è per lui controproducente
    Noi ci facciamo troppe seghe mentali


    • Non sta bene?
      Secondo lo staff medico dell'Atalanta è guarito.
      Secondo il Prof.Cugat idem.
      Secondo il fisoterapista spagnolo di sua fiducia pure.
      Ora però salta fuori il tendine...
      Hai qualche informazione che altri non hanno?


      • Oscar la verità è che su certe cose difficilmente viene detto subito il problema.... Tutti abbiamo pensato su Ilicic "dai come si fa a star fuori un mese per un dente" e poi i retroscena ci raccontano che quasi si ritira dal calcio giocato....
        Tutti bravi a fare bla bla bla.... io dico solo che, per quello che ha fatto finora, Duvan merita il massimo RISPETTO....
         


        • Io ricordo che al tempo su Ilicic l'Atalanta non azzardò mai delle date di rientro.
          Cosa ben diversa su Zapata stando a svariate dichiarazioni. Tanto è vero che riprese ad allenarsi con il gruppo.
          E siccome il tifoso non ha altre informazioni che non quelle mediatiche degli stessi protagonisti su quelle si fa delle opinioni.
          E il rispetto per Zapata non c'entra nulla, nessuno glielo sta mancando.
          Ripeto quello che ho scritto sotto: la mano sul fuoco non la metto per nessuno. Vedremo cosa accadrà sperando ovviamente di riavere lo Zapata ante infortunio.
           


          • Condivido la razionalità del concetto, pur incrociando le dita e sperando in un falso allarme.


  20. Qualquadra non cosa.


  21. A me pare ormai chiaro che questo rientra, se rientra, dopo la pausa natalizia.
    Ora salta fuori il tendine. Bàh...
    Come ben dice Scozia la moralità di un calciatore la si può giudicare a fine carriera, non prima, ed in ogni caso la mano sul fuoco non la metto per nessuno. Specie nel calcio.
    È inutile girarci intorno: la storia puzza. Vedremo. 
     


  22. in tutta questa situazione, si comincia xò a non capirci più nulla ..
    anche se forse le parole già dette dal GASP in merito ,sono quelle più veritiere
    oltretutto,a un certo punto, adoperò gli stessi toni lo scorso anno con la faccenda ILICIC


  23. wigners_friend -
     03/12/2019 alle 10:56
    Io però non capisco il nesso tra assenza ed eventuali sirene di mercato. Ammesso che ci siano tali sirene, ed è possibile che ci siano e che il giocatore ci stia facendo effettivamente un pensierino (per il momento comunque sono scettico), perché mai per questo dovrebbe rinunciare a giocare partite fondamentali? Cosa ci guadagnerebbe? Oltretutto, se io fossi il Real Madrid, a sapere che un giocatore su cui punto appena sa dell'interessamento evita di giocare partitoni come con la Juve o le due gare decisive di Champions League qualche dubbio mi verrebbe: i top, i campioni da grandissime piazze internazionali non tirano dietro la gamba nemmeno in allenamento (guardate CR7 come da in escandescenze quando lo fanno uscire a dieci minuti dalla fine), uno che per paura si mette in una teca di vetro appena si palesa una voce di mercato darebbe l'impressione di essere il primo a credere di non valere l'interessamento. Cerci fece così dopo un anno buono al Torino per andare a Madrid sponda Atlético, e infatti si è visto il suo vero valore. Non mi quadra, qualcosa di strano c'è ma non credo c'entri il mercato. Poi tra un mese sapremo...


    • Beh, la butto lì. Ovviamente sono solo IPOTESI, ma se il giocatore fosse d'accordo con altra società e l'Atalanta si fosse rassegnata a farlo partire, dopo aver ovviamente concordato con l'acquirente una cifra che ritiene adeguata, nessuna delle parti vorrebbe rischiare che una ricaduta possa far saltare il trasferimento. Nè l'acquirente, né il venditore, né il giocatore. Da qui il "traghettare" verso la sosta invernale motivando la cosa con un non totale recupero dall'infortunio ... Ripeto ancora, sono pure IPOTESI, ma non sarebbe uno scenario poi così balzano, se ne sono già viste di queste situazioni nel mondo del calcio ... 


      • Scozia, la tua "ipotesi" mi sembra la piu' plausibile tra tutte quelle che ho letto.
         
        L'intera vicenda, dal viaggio in Spagna di Zapata in poi, non e' facilmente spiegabile.
        In queste circostanze, ovvio che i tifosi si pongano delle domande, e prospettino delle ipotesi.


      • Certo, e tu lo paghi milioni per tenerlo 3-4 mesi a bagnomaria perché a gennaio lo vendi. Una cosa è Gagliardini lasciato in panca col Chievo perché davvero mancava solo la firma, un'altra è rinunciare al tuo capocannoniere nella fase più delicata della stagione, come se poi avessimo bisogno di vendere (per altro, c'è Kulusevsky, ahimé, che dopo le dichiarazioni di ieri direi che è già venduto). Poi non mi pare proprio che siano tanto d'accordo, le due parti.
        A me piuttosto pare che ormai qui dentro qualsiasi cosa succeda si prenda la possibilità più negativa, per quanto remota, e ci si imbastisca sopra la polemica come fosse non solo plausibile, ma probabile. Quasi che sotto sotto si sperasse che sia così per potersene lamentare... E che senso avrebbe promettere a Gasperini di tenerlo a giugno (per concincere il mister a restare!) e praticamente rinunciarci già ad ottobre (con Gasperini che ce lo vedo proprio rimanersene zitto e buono). E dài, su, almeno le polemiche facciamole su possibilità reali.


      • ci sta
        se l'Atalanta ha già in cassa il precontratto del Real a 70 milioni
        Zapata un bell' ingaggio
        in Spagna è andato a fare le visite mediche e ricevere l' Ok del medico luminare
        tutti  d' accordo e tutto che quadra,il primo gennaio ci saluta,senza neanche più rientrare a Bg dopo le ferie,va direttamente a Madrid
        inutile rischiarlo per 2 partite contro Verona e Bologna
         
        coi 70 milioni devono prendere il sostituto, poi che sia gennaio invece di giugno ,possiamo anche farcene una ragione,perchè l'anno scorso è stato tenuto,ma quest' anno a giugno se ne va di sicuro
        se semplicemente anticipano e sono tutti d' accordo...pota
         
        come congettura ci sta,poi se è vera o solo dietrologia lo vedremo  a gennaio


        • ma sei un veggente o cosa? al real non e' che sono proprio coglioni e i soldi non li buttano salla finestra con 70 milioni ne compri di giocatori e a memoria non ricordo qualcuno venduto per quella cifra a gennaio


          • leggi l' ultima frase
            la ritengo una congettura e  infarcita di dietrologia
            oter che veggente
             
            devo però dire che come congettura ci sta ,o ci può stare,perchè i "tasselli" per farla funzionare ci sono e si incastrano precisi
             
            guarda che è semplice e non capisco perchè non l' abbiano ancora fatto
            due righe di comunicato della società e stanno tutti in silenzio e prendono atto di quello che dicono
            diciamo che il silenzio della società alimenta ipotesi,più o meno campate in aria
            sono loro che hanno detto che poteva entrare già col City
            è Zapata stesso che ha postato che si stava già allenando ,e ha fatto un gran gol in allenamento
            è Gasperini in conferenza stampa pre juve che ha detto parole più o meno testuali:" non vedo perchè non debba esserci contro la Juve"
            dopo è uscita la storia del luminare Spagnolo,anzi Catalano(meglio non leggere in che cosa è esperto ,fa conferenze ,studia ha fatto e fa libri ed esperimenti su animali in passato,altrimenti ne alimentimo altre di voci che è meglio evitare)
            quindi è talmente semplice che non capisco nemmeno perhè non l' abbiano ancora fatto
            bastano due righe con scritto Zapata ha avuto una ricaduta e torna il 6 gennaio,fine del cinema
            fin che non lo faranno ,ognuno si fa il suo film
            Ciao


        • 70 milioni per un quasi trentenne che ha fatto una sola stagione da 20 gol e con due presenze e un gol in Champions. Ma ci credete davvero? No, perché, per 70 milioni glielo porterei in braccio eh, ma qui ci sopravvalutiamo un po' troppo. Immobile ha fatto più gol di Zapata negli ultimi anni, è pure più giovane ma abbiamo visto che all'estero è tutta un'altra storia.


      • scusa Scozia, mi sfugge una cosa, ok che Zapata per la società è cedibile per una offerta irrinunciabile ma questo me lo aspetto nel mercato di giugno.
        con chi verrebbe rimpiazzato adesso visto che la sessione di gennaio è una specie di finestra dei poveri dove si cerca di appioppare gli scarti o di strappare qualche promessa alle piccole squadre che non giocano per la parte alta della classifica?
        sapendo quanto ci vuole a quasi tutti per entrare nei meccanismi di gioco del Gasp trovo strano che lui dia il suo ok per sostituirlo con qualcun altro  quando siamo ancora in ballo per un potenziale ottimo campionato, ancora dobbiamo essere buttati fuori dalla CL ed eventualmente potremmo finire in EL e non ultimo la coppa Italia.
        inoltre trovo abbastanza inverosimile che l'accordo con un'altra società lo abbia raggiunto bypassando l'Atalanta (è anche illegale) e che lo abbia fatto dopo l'infortunio. anzi probabilmente a differenza di noi che aspettiamo gli infortunati come nel caso di Muriel e di Varnier, una vera big se vede che un giocatore che le piace si infortunia o ti chiede un forte sconto sul prezzo o rinuncia immediatamente per andare su uno prospetto sano.
        sono propenso a pensare che ci fosse poca informazione prima sulla vera entità dell'infortunio e che solo ora per bocca del giocatore si sappia qualcosa di più su cosa consiste. almeno voglio sperare sia così.
         


    • Concordo. Sono anche curiosa di sapere cosa dirà Gasperini nella conferenza stampa pre-Verona, visto che di sicuro una domanda sull'argomento gli verrà fatta.


      • Gasperini e' un grande allenatore-manager, ma e' anche: (a) un "aziendalista" e, (b) una persona che non blocca la carriera dei suoi giocatori (per volerli trattenere a tutti i costi, contro l'evidenza dei fatti). NON l'ha MAI fatto.
         
        Nel senso che, se lui reputa che Zapata possa essere ceduto in cambio di una contropartita valida, e/o di una somma di denaro tale da poter permettere l'acquisto di un elemento affidabile, sicuramente NON si oppone.
         
        Certo che, sul piano umano, gli dispiacera', come dispiacera' a Zapata, come dispiacera' un po' a tutti.
        Ma, se Zapata fara' la sua strada, e la societa' potra' comunque sostituirlo adeguatamente, Gasperini NON si mettera' sicuramente di traverso.
         
        I "mercati tristi" sono altri.
        In ben altre circostanze.


        • Ciao Frank, io semplicemente voglio sentire cosa dice perchè di sicuro sa più di noi cosa è successo, almeno si chiarisce la situazione. Tutto qua.
          Lungi da me parlare del mercato ancora prima che apra. Lo odio.


  24. ROMAGNANEROBLU -
     03/12/2019 alle 10:35
    Capisco che noi tifosi atalantini siamo abituati piuttosto bene,Vernier a parte ci e'andata di lusso per parecchio tempo e speriamo che continui sempre,Zapata rientra in una routine di infortunio che e' nella normalita'che possa avere tempi allungati all'inizio si parlava da uno a tre mesi.Ci facciamo troppe pippe mentali,quando stara'bene tornera'ad essere un pilastro della Dea.(non e' che forse il problema e'avere rose con sedici invece di diciotto titolari piu' i portieri ? )


  25. Concordo pienamente con te Scozia....ormai possiamo dirlo che c'è un "caso Zapata" in quanto ora esce che ha problemi al tendine quando lo staff medico ha parlato di stiramento all'adduttore (cosa confermata pure da De Roon ieri sera a TuttoAtalanta)....il giocatore a me non sembra entusiasta...non va allo stadio a vedere le partite, rilascia interviste svogliate....ecome dici tu io non credo molto ai calciatori, categoria che spesso e volentieri cambia parere e gusti in un attimo...spero di sbagliarmi


  26. Premessa 1: Duvan ed il suo entourage, finora, si sono comportati correttamente. Premessa 2: io dai calciatori mi aspetto di tutto ivi compresi voltafaccia improvvisi, ho abbastanza primavere e ne ho viste talmente tante in passato che un giudizio sulla “cifra etica” di un calciatore lo do semmai a fine carriera. Tutto ciò premesso, mi pare evidente che in questa faccenda vi sia qualcosa che non quadra. Cosa, non è dato saperlo a noi comuni tifosi, non mi piace fare congetture basate sul nulla, ma non mi si dica che è tutto normale. Sinceramente, l’intervista di Duvan ieri al Gran Galà mi ha lasciato parecchie perplessità: questo essere così vago sulla data del suo possibile rientro, l’enfatizzare il fatto che si tratti di un problema al tendine (nessuno finora aveva mai parlato di tendine ma di “semplice” problema muscolare) facendo intuire che la sua assenza potrebbe protrarsi ancora a lungo, e soprattutto una certa distanza, una qual freddezza rispetto alla causa della squadra. Anche quando gli hanno chiesto della partita di Kharkiv ha risposto in maniera piuttosto “impostata”, senza lasciar trasparire frustrazione e delusione per non poterci essere. Io aspetto gennaio, vedo cosa succede, e poi darò il mio giudizio, ma la sensazione che “qualcosa di grosso” possa accadere, a questo punto, comincio ad averla. Anche perché sarebbe bastato poco per stoppare le illazioni sul suo futuro, ad esempio una dichiarazione di questo tipo: “ho sentito che girano parecchie voci sul mio futuro; vorrei rassicurare i tifosi dell’Atalanta che il mio è solo un problema fisico, che voglio rientrare solo quando mi sentirò al 100% visto gli infortuni che ho dovuto patire in passato, non ho nessun contatto con altre squadre ed a gennaio non ho alcuna intenzione di lasciare Bergamo”. Invece niente, poche dichiarazioni ed elusive, nessun “messaggio” social, niente di niente …


    • Bravo Scozia Analisi lucida e impostata su basi logiche (a bando i sentimentalismi) che sono sotto gli occhi di tutti. Il motivo che meggiormente non rassicura è la mancanza di chiarezza e la disparità di voci! E quando ci sono queste condizioni di torbidezza è legittimo avere molti dubbi e porsi le domande sulle reali volontà del giocatore e della società! D'altronde, come hai ben rimarcato tu, sarebbero bastate poche giuste parole perchè tutto si acquietasse e la questione "futuro zapata" evaporizzasse come bolla di sapone.... invece non sono state pronbunciate... ed è la cosa che maggiormente mi fa pensare! Invito quindi gli addetti stampa a dare una parola ferma sul futuro del colombiano.... se no, ogni ipotesi (anche la peggiore) diviene legittima!


  27. Non ho retropensieri sulle dichiarazioni di Duvan. 
    Il suo comportamento è stato sempre sincero e non credo proprio si sia messo ora a fare manfrine. 
    Il Gasp, anche se qualche volta fa un po' il pinocchio per motivi di forza maggiore, ha detto prima della iuve che Duvan sente dolore a calciare. 
    Ora Cugat ha detto che e tutto ok ma con le dichiarazioni di ieri, lui sente ancora dolore.
    Vedremo come si sentirà dopo gli allenamenti di questi giorni. 
    Guardiamo al lato positivo di questo stop: lo riavremo bello pimpante per la seconda parte della stagione quando gli altri saranno stanchi.
    Sursum corda



  28. Boh per me ha semplicemente spento gli entusiasmi dell'intervistatore, dando non per scontato il suo rientro in questa settimana...
    Vedremo, però non sono così pessimista come tanti... fermo restando che per quanto mi riguarda se non recupera con lo shaktar, allora ne approfitto e gli concedo quasi un ulterirore mese per riprendersi... meglio averlo al top a gennaio che rischiarlo per due partite.


  29. Non siamo complottisti, ma se non c'è chiarezza e si leggono pareri discordanti è normale avere dei dubbi. 


  30. Uhmmm... 
     
    Vediamo...
     
    Il muscolo è attaccato al tendine. Se si stira il muscolo si può anche pensare che non si tratti di un problema del muscolo stesso, ma del tendine che magari è diventato meno elastico...
    Una suoercazzola medico-mediatica per ribadire il concetto che lui ha paura di rifarsi male e che per essere davvero sicuro deve fare un altro tipo di lavoro... di che tipo non saprei.


  31. Zapata ed il suo agente si sono sempre comportati in maniera più che esemplare con l'Atalanta ed i suoi tifosi.
    Anche quando da prima della fine dello scorso campionato si leggeva di offerte dall'Inghilterra e sirene a tutto spiano, anche nel mercato estivo, loro hanno avuto una professionalità esemplare. Non si è mai atteggiato a divo, ha sempre parlato come si deve ed anche di più, riconoscendo quanto Bergamo e il suo ambiente gli abbiano dato fiducia e modo di crescere fino a diventare uno dei migliori realizzatori del nostro campionato.
    Ha mostrato serietà e gratitudine. Non lo ripagherò con dubbi meschini di giochetti con fini diversi se non il suo bene.
    Non se lo merita per quello che ci ha mostrato. non ho dubbi su di lui e sulla sua serietà.
    Si deve considerare anche una cosa importante, lui può avere legittimamente paura di avere delle ricadute per il suo infortunio che possono compromettergli il resto della stagione, da non sottovalutare nella scelta condizionata da questa paura il fatto che l'Atalanta lo deve ancora riscattare e se si fa del male seriamente magari lui ha paura che non avverrà.
     


  32. Io invece la vedo blancos. 


    • scambio con Mariano Diaz e Bale e siamo tutti contenti hahahahaha


      • Mi accontento di Mariano Diaz e un robusto /robustissimo conguaglio 


  33. io sono tranquillo... se non è pronto non è pronto.
    basta complottismi, poi magari avete ragione peròbasta per favore.
     


  34. la vedo grigia


  35. a sto punto mi sa che lo vediamo a gennaio
    perchè se rientrasse  sabato col Verona o in Champions martedì , penso l' avrebbe tranquillamente detto
    quindi a sto punto che si prenda ancora 15 giorni in più,basta che ritorni quello di prima
     
    ...e per stasera, forza Cittadella
     


  36. A pensar male si fa peccato, ma a volte .... 
    E se fosse lo stesso problema di El Sharawy al Milan ... ricordate ?  fuori 1 anno quasi....  
    ...spero tanto di no !! E che siano solo 


  37. ...a mio parere, importante che sia pronto, convinto e in campo per la prossima di cempions...
    vedremo...


  38. Dovrebbe essere la società a dirlo, non Zapata..


  39. ...e provare semplicemente a pensare che
    è guarito, ma i tempi per ritrovare la condizione accettabile (è stato fermo due mesi) per scendere in campo non sono ancora certi perchè non si vuole "caricare" troppo presto e lo si vuole fare invece a piccoli passi?


    • 5 dislike a uno dei post più lucidi sull'argomento... 


      • Non preoccuparti,
        i dislike non sono al commento (sarebbe troppo difficile farci un ragionamento sopra, per qualcuno), 
        sono per l'autore.
        Come da moda italiota che attraversa trasversalmente ogni settore della vita quotidiana.


        • Io non ho messo il dislike ma ti chiedo: se fosse guarito perchè non si allena da 10 giorni?


          • A Siviglia era ad allenarsi con il fisioterapista,
            non era a fare esami od altro (per quello ci è stato un giorno a barcellona).
            Sicuramente, le condizioni climatiche di queste settimane a Zingonia e conseguenti campi pesanti e scivolosi non avrebbero giovato (o sarebbero stati pericolosi) per il prosieguo della riabilitazione, mentre in Andalucia le temperature avrebbero favorito quel tipo di lavoro. (opinione personale)


    • Sì, ma vuoi mettere il gusto di buttar lì illazioni e considerazioni varie che il giocatore non si merita proprio, non avendo mai avuto alcun comportamento "sospetto" o scorretto?


  40. Quello che non capisco è come faceva due settimane fa a giocare partitelle in allenamento e postare video dei suoi gol se aveva ancora dolore


  41. Polentaeborole -
     03/12/2019 alle 8:13
    Spero proprio non sia "Contite o Spinazzolite", la capisco su un 20 enne che pensa potrà essere il calciatore più forte del mondo... Ma su uno di 30 consapevole che la sua fortuna é il meccanismo Gasp. Proprio no... Se poi vuoi essere un vincente non protagonista, prego... Detto questo, spero che la muscolo-tendin-insicurezza passi presto e torni a buttar giù le porte!!!! 


  42. Censurato da me medesimo 


  43. Mah..mistero..nemmeno Adam Kadmon potrebbe capire il misterioso infortunio di Duvan..cara società potreste gentilmente darci un chiarimento sulla situazione..o è cosi complicato?


  44. Qua qualcuno non la racconta giusta, il tempo dirà chi avrà ragione, la cosa certa è che dobbiamo fare di necessità virtù, a gennaio vedremo chi ha ragione....


  45. Copio il mio post sulla questione
    Io la vedo così: 
    Per lo staff medico dell'Atalanta e' ok Per qualche altro medico no.(medico della nazionale? Fisioterapista personale?)
    Per provare a risolvere l'impasse vanno da un medico terzo (Siviglia) che lo visita.
    E ieri la dichiarazione di Zapata
    Ipotesi A Siviglia da ragione allo staff di Zapata. La società non ammette pubblicamente l'errore del proprio staff
    Ipotesi B Siviglia da ragione allo staff medico atalantino, ma Zapata non si fida. l'Atalanta per ovvi motivi non commenta       
    Con questa teoria mi torna quasi tutto: Gasperini che parla di probemi di testa e non fisici La società che parla di guarigione Il giocatore che parla di un altro problema mai riscontrato prina( (i tendini) Il consulto all' estero di uno specialista (per uno stiramento)e il velo di foschia sulla vicenda
     


    • Malign, vedi che quello a Siviglia è un fisioterapista e non un medico. 
      Cugat a Barcellona lo è. E in sede di visita ha confermato la diagnosi dello staff medico dell'Atalanta. 
       
       


      • Medico o fisio cambia poco.
        Il concetto e' che ulteriori consulti li fai se non sei (tu medico o tu paziente) del tutto convinto della diagnosi o della cura.
        Se come mi dici il medico terzo ha dato ragione al ns staff resta l'ipotesi B: qualcuno lo ha convinto di non essere a posto.
        .non credo minimamente a complotti di mercato. Credo piuttosto che un suo medico/fisio di fiducia lo abbia convinto di aspettare ancora.


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.