15-04-2019 11:30 / 0 c.

L'immagine può contenere: una o più persone e spazio all'aperto

Under 17

Finita la regular season con un amaro terzo posto che, per la differenza reti, non ha consentito alle nerazzurre di accedere alle fasi finali, le nostre sono chiamate a diverse amichevoli (purtroppo come sparring partner) da diverse formazioni. Domenica scorsa buona gara vinta con ampio margine contro la primavera del Mozzanica, sabato trasferta a Verona dove si è affrontato l'Hellas e domenica nuova amichevole in casa col Tavagnacco.

In tutte le occasioni mister Oriunto ha fatto vedere come le Atalantine avrebbero meritato di giocarsi le fasi finali. Cosa che non era in dubbio sin dall'inizio, essendo quella bergamasca l'unica formazione capace di uno score di 2 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta contro l'Inter primatista del nostro girone e campione uscente.

Un po' più di attenzione a tutti i livelli e avremmo sicuramente visto le nostre protagoniste fino alla fine.

Lo testimonia il 2-2 in trasferta contro l'Hellas, partita ben condotta dall'Atalanta che prima subisce il vantaggio scaligero, poi ribalta il risultato ma al 28' del secondo tempo viene recuperata per il definitivo pareggio finale. (gol Baruffaldi e Autogol).

A distanza di poche ore, l'ultimo impegno, contro le under 17 del Tavagnacco, domenica pomeriggio a Zingonia. Gara vinta dalle ospiti, abili ad approfittare della partenza rallentata delle nerazzurre ed a portarsi sul 3-1 nella prima frazione di gioco, grazie a due bei gol ed una sfortunata autorete. Per le nerazzurre accorcia le distanze Veronica Bianchi. Il secondo tempo offre altri spunti e mister Oriunto striglia le ragazze, (sicuramente stanche per esser rientrate sabato sera dalla trasferta di Verona) e le porta al pareggio, grazie alla verve realizzativa di Peracchi che dal 3' al 10' riequilibra il match. Finale un po' sulle gambe e sfortunato, dove un errore in difesa consente alle ospiti di insaccare sotto la traversa il definitivo 4-3. Buona gara, con tante attenuanti per le nostre tra cui il folto gruppo di 2002 in campo con le Friulane.

Under 15

Diverso il discorso per le ragazze di Mister Tirinnocchi che si stanno preparando per le fasi finali in amichevole hanno affrontato L'Hellas Verona a Verona e le Azalee di Gallarate.

Hellas Verona - Atalanta 3-1 (Arrigoni)

Azalee Gallarate - Atalatna 1-3 (Cattaneo, Lumina, Filipponio)

FORZA ATALANTA



di Cuginus




Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.