26-11-2018 23:40 / 0 c.

 

L'immagine può contenere: 2 persone, persone in piedi

Under 17
Torneo Tutti in campo X Tutte.

Atalanta Brescia 2-1 (Baruffaldi Rig, Bianchi G.)
Inter - Juventus 1-0
Brescia - Juventus 1-0
Atalanta - Inter 2-0 (Paris, Esposito)

Partite vere, con piccole donne vere, ad onorare la giornata internazionale per combattere la violenza contro le donne. Alla fine la spunta meritatamente la squadra di Mister Oriunto imponendosi contro il Brescia di misura ed in finale contro una coriacea Inter (prima in classifica in campionato) in modo autorevole e convincente con un perentorio 2-0. La partita col Brescia viene sbloccata su rigore da Baruffaldi e messa al sicuro da Bianchi Gaia, premiata come miglior giocatrice. La finale viene decisa da una magistrale punizione di Paris e dopo un rigore sbagliato dall'Inter, il raddoppio di Esposito che  sta crescendo in condizione. Le premiazioni alla presenza di Luciano Gandini LND, Michela Macalli e Jacopo Leandri allenatore Nazionale Under 23 femminile e Capo Scout della FIGC. Ottima riuscita della manifestazione promossa da Viviana Mascolo.

L'immagine può contenere: una o più persone, persone che praticano sport, stadio e spazio all'aperto

Under 15

ATALANTA - TABIAGO 6-4

Amichevole nel contesto della manifestazione a favore delle donne vittime di violenza, contro la quarta forza del girone A. Si parte bene come intensità e gioco, ma male dal punto di vista della finalizzazione in porta; ovvero non si conclude a rete quando si ha l'opportunità, ma si cerca sempre di andare a cercare giocate non efficaci. Il primo tempo comunque sorride alle nerazzurre che si portano sul 3-0. Il secondo tempo non bene sia dal punto di vista dell'intensità che del gioco che  della concentrazione , con errori in tutte le fasi di gioco che cedono il parziale alle ospiti per 0-2. Nel terzo e ultimo tempo si cerca di cosolidare il risultato con voglia e determinazione ma ancora tanti errori. Ne nasce una bella battaglia dal punto di vista agonistico che si conclude con  un 3-2 finale. Buona gara per crescere e capire gli errori ed evitarli nei prossimi tornei contro squadre quotate. (by Andrea)

 

L'immagine può contenere: 15 persone, persone che sorridono, spazio all'aperto

Esordienti 2005

A.C.O.S. TREVIGLIO - ATALANTA 2-1 (4-0; 1-0; 0-1 Brembilla)

A Treviglio si affrontano due tra le migliori squadre del girone: l'ACOS padrona di casa che, finora ha vinto tutte le partite, contro l'Atalanta imbattuta in campionato.
La gara per le nerazzurre inizia male già dagli shootout (7-1 il parziale dei primi), e nel primo tempo la squadra è in balia degli avversari. A fine tempo sono 4 le marcature dei padroni di casa, ma il risultato poteva essere più ampio.
Nel secondo tempo la squadra reagisce bene, tiene il campo e cerca di pungere gli avversari in velocità, i padroni di casa portano a casa anche il secondo tempo sfruttando un errore difensivo.
Il terzo tempo comincia con l'infortunio accorso a Romano, per lei si preannuncia uno stop di 40 giorni. La squadra comunque migliora sempre più e al 12' Brembilla sblocca il risultato. L'ACOS cerca di recuperare ma la squadra è ordinata e tiene il risultato fino alla fine. (by Luca)

 

2007aa

Esordienti 2006

A.C.O.V. VERDELLO - ATALANTA 0-4 (0-4 D'Elia 2, Gregis, Casanova; 1-3 Camillo, Au. Marcomini, Zanisi; 0-4 Gregis, Camillo, Au. Marcomini, Tironi)
shoot out (8-10)

Niente "Black Friday" ma nemmeno "Black Saturday" a Verdello: la "Premiata Ditta Atalanta Eso 2006" dei mr. Zonca e Radaelli, non fa sconti all'A.C.O.V.
Anzi, il punteggio finale 0-4 (1-11 i gol totali) definisce un conto finale molto salato.
La squadra locale, comunque ben disposta in campo, impensierisce le Giovani Dee solamente nei primi minuti del match: la chimera del rigore concesso per "sandwich" in area di rigore sull'attaccante lanciato a rete, si dissolve nel pallone che sorvola la traversa alla sinistra di Asia Marcomini.
Il monologo atalantino, iniziato già al 4' con il Dinamico Duo, Greta Bellagente e Rebecca D'Elia (sua la prima marcatura), prosegue col raddoppio, sempre di Rebecca, coll'inzuccata di Marika Gregis e con la stoccata vincente di Gaia Casanova.
Archiviata anche la pratica Shoot Out (8-10 il finale), il secondo tempo registra la continua predominanza di campo Nerazzurra, costellata dalle azioni di tutta la squadra che portano alle segnature di Sveva Camillo, Aurora Marcomini e di Delia Zanisi autrice di una poderosa cannonata dal limite.
Ad onor di cronaca un retropassaggio raccolto incautamente con le mani, ha determinato la punizione trasformata dall'A.C.O.V. per il gol della bandiera.
Sulle ali dell'entusiasmo scivola via anche l'ultima frazione di gioco, impreziosita dalle realizzazioni di Marika, Sveva, Aurora e Carolina Tironi che non voleva assolutamente mancare alla festa del gol.
Insomma si può dire che tutti i reparti abbiano svolto diligentemente il pur semplice compito a loro assegnato e che sicuramente continueranno a non abbassare la guardia sia nella trasferta 'testacoda' di sabato prossimo coll'Orobica Bergamo, sia in previsione dello scontro al vertice con la Tritium 1908. (by Gianluca)

L'immagine può contenere: una o più persone, persone in piedi e spazio all'aperto

Pulcine 2007

ACC. ISOLA Bergamasca - ATALANTA 2-3 (0-0;0-0;0-1 Testa S.)

Partita superlativa delle pulcine, sia sotto il profilo tecnico che caratteriale, contro un'ottima squadra; da subito le piccole dee hanno dimostrato voglia e carattere, abbinate a qualità tecniche affinate dallo Staff. Dopo i primi due tempi equilibrati le pulcine, a distanza e dopo diverse azioni corali, sono emerse portando a casa un risultato meritato con un gol all'ultimo minuto!! (by Matteo)



di Cuginus




Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.