Home Mondo femminile D&D: tra Scirea e Moscato

D&D: tra Scirea e Moscato

0

L'immagine può contenere: 11 persone, persone che sorridono, persone in piedi, bambino e spazio all'aperto

La formazione Under 17 femminile di Stefano Oriunto esordisce nel primo impegno assoluto della stagione ben figurando al Torneo “Le Rose del Moscato” a Scanzorosciate. Nonostante la perdita del Trofeo (vinto lo scorso anno) a favore delle nerazzurre milanesi dell’Inter, il primo banco di prova è stato più che dignitoso, tenuto conto della squadra tutta nuova che deve imparare a conoscersi e conoscere i movimenti che vuole il mister. Le gare disputate domenica tra Torre de Roveri, Tribulina-Gavarno e Scanzorosciate hanno visto scendere in campo altre all’Atalanta, le formazioni di Inter, Genoa, Milan che hanno conquistato il podio, subito davanti alle bergamasche, poi Brescia e Prosesto. Sul palco centrale della Festa la Capitano dell’Atalanta Gloria Madaschi ha consegnato alla capitano dell’Inter il Trofeo delle Rose del Moscato.

La squadra appena avrà rodato darà filo da torcere in campionato a tutte le avversarie perché già alla prima uscita, nel torneo organizzato dall’ASD Tutti in Campo x Tutte, ha dimostrato indubbio carattere.

FORZA ATALANTA

L'immagine può contenere: una o più persone, erba, spazio all'aperto e natura

Le Under 15 di Pellegrini invece hanno ottenuto il terzo posto al Memorial Scirea di Cinisello Balsamo, sulla loro strada ancora una volta le milanesi hanno avuto ragione negli scontri diretti. Questo il percorso:

Atalanta Tabiago 4-0; Monza Atalanta 0-1; Milan Atalanta 3-0 con accesso alla semifinale già conquistato.

Semifinale Atalanta Inter 1-2

Finale terzo posto Atalanta Brescia 7/6 dopo i calci di rigore.

FORZA ATALANTA. 

 

Bookmark(0)

Inserisci un commento

Please Login to comment
  Iscrviti  
Notifica di