08-04-2019 23:55 / 0 c.

DEAFEMMINILETV

Urgnanese - Atalanta 2-2 (0-1 Carallo; 0-0; 1-0)

Un sabato uggioso fa da cornice alla penultima partita di campionato delle 2005. A Urgnano l'Atalanta, dopo una prestazione opaca nel recupero, torna la solita Atalanta. Nel primo tempo le dee cercano di tenere il possesso del pallone non trovando spazi nella difesa biancoazzurra. Brave le ragazze di mister Pellegrini, a sfruttare la prima vera occasione:al 12' Brembilla crossa, a vuoto il numero uno avversario, e Carallo spinge in rete. L'Urgnanese non sembra riuscire a rendersi veramente pericoloso e l'Atalanta al 17' ha l'occasione del raddoppio: l'azione è simile al gol con il cross dalla destra di Brembilla per Carallo, ma questa volta l'esterna atalantina viene anticipata da un tocco di braccio del difensore ed è quindi rigore. Dai 9 metri si presenta Dodesini la quale calcia angolato, ma il portiere ci arriva.
Il secondo tempo è meno emozionante e termina 0-0 senza particolari sussulti.
Il terzo tempo si apre subito con delle discussioni: lancio lungo dei padroni di casa il pallone termina sul braccio di Celestini e per l'arbitro è rigore (probabilmente fuori dall'area). Dai nove metri Colombo tocca il pallone ma quest'ultimo entra in rete. L'Atalanta spinge per cercare di fare propria la partita, ma spreca molto, l'occasione più ghiotta è sui piedi di Brembilla che a tu per tu con il portiere si fa ipnotizzare e sbaglia.
Nel finale altro rigore dubbio fischiato all'Urgnanese, ma Colombo questa volta lo blocca. Termina in pareggio l'ultima trasferta in campionato. (by Luca)

Grazie ad Agostino ne possiamo rivivere  i momenti salienti.

FORZA ATALANTA



di Cuginus




Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.