17-10-2019 21:30 / 24 c.

da atalanta.it:

 

MODALITÀ DI VENDITA

I biglietti per assistere alla partita Atalanta-Manchester City, quarto impegno del Group Stage C di UCL 2019-2020 in programma mercoledì 6 novembre allo stadio Giuseppe Meazza di Milano con inizio alle 21, saranno disponibili dalle 12 del 18 ottobre alle 21 del 6 novembre.

I tagliandi saranno acquistabili:
– presso tutti i punti vendita Vivaticket abilitati su territorio nazionale, per conoscere quali sono clicca https://www.vivaticket.it/ita/ricercapv, con stampa su foglio A4 o tramite caricamento in digitale su Dea Card,
– online sul sito https://atalanta.vivaticket.it/, in modalità stampa a casa o tramite caricamento in digitale su Dea Card;
– presso le biglietterie dello stadio Giuseppe Meazza di Milano aperte esclusivamente il giorno della partita dalle 17 alle 21.

Sarà attiva la modalità di fornitura digitale ovvero con caricamento su Dea Card, fidelity card Atalanta.
In caso di caricamento in digitale di biglietti o abbonamenti, la Dea Card rappresenta il titolo di accesso valido per l’ingresso allo stadio, da esibire unitamente ad un valido documento di identità ed al tagliando segnaposto generato in fase di acquisto (per la ristampa del tagliando segnaposto clicca https://atalanta.vivaticket.it/index.php?nvpg[sellshow]&cmd=ShowListTicketInput).

CAMBIO UTILIZZATORE
È vietato il cambio utilizzatore per i biglietti tradizionali, biglietti stampa a casa, abbonamenti tradizionali (ex voucher) 3 gare Group Stage UCL 2019-2020.

È consentito il cambio di utilizzatore per tutti i titoli di accesso digitali (abbonamenti o biglietti caricati su Dea Card).  L’operazione è da effettuare online al link https://atalanta.vivaticket.it/index.php?nvpg[sellshow]&cmd=ShowChangeTicketEventList.
Il titolo viene trasferito dalla Dea Card su cui è caricato a quella della persona cui deve essere ceduto.
Completata la procedura, l’ingresso allo stadio è consentito alla persona che ha ricevuto il titolo, la quale può accedere allo stadio presentando la propria’ Dea Card, il tagliando segnaposto ed un valido documento di identità.

Il cambio utilizzatore è possibile solo se effettuato a beneficio di persona avente gli stessi diritti. Non è consentito richiedere cambi utilizzatore con integrazione di quanto già pagato per passaggio di tipologia di prezzo superiore.
A seguire uno schema sulle possibilità di cambio utilizzatore
INTERO: cedibile a tutti i possessori di Dea Card
RIDOTTO DONNA: cedibile a tutte le Donne in possesso di Dea Card
RIDOTTO OVER 65: cedibile a tutti gli OVER 65 in possesso di Dea Card
RIDOTTO U18 e INVALIDI: cedibile a tutti gli U18 o invalidi possessori di Dea Card

Il cambio utilizzatore dei titoli di accesso potrà essere sospeso in qualsiasi momento dalle autorità competenti.


LIMITAZIONI
I biglietti per i settori PRIMO ANELLO VERDE e PRIMO ANELLO BLU sono riservati ai possessori di Dea Card in corso di validità.

Clipboard01erter



di Staff




  1. Ho preso 2 biglietti per il secondo arancio, totale 126,60 €. Caro, soprattutto perché il secondo biglietto è per mia figlia di 15 anni, ma il ridotto Under 18 non era previsto  Spero che almeno per la partita con la Dinamo abbassino i prezzi, perché le paghe sono sempre quelle 


  2. Chissà se qualcuno in società legge cosa pensano i tifosi/clienti...


  3. soloperlamaglia -
     18/10/2019 alle 12:08
    Si però le 12 devono essere le 12... Ancora niente evento
     


  4. se si volevano attiare gli spettatori neutrali/occasionali sicuramente si poteva fare meglio magari mantenendo gli stessi prezzi come contro lo shaktar.
    Cercare di "spillare" 15-20 euro in piu' sul secondo anello a biglietto vuol dire non invogliare questo target di tifosi a venire allo stadio... basterebbe guardare i prezzi fatti dal City per la partita in inghilterra ed imparare... 22 euro il minimo e quello piu' caro (hospitality escluse) mi sembra sia 28 euro (25 sterline).
    Non lo so chi prenda queste decisioni... ma piuttosto che avere 2000 tifosi a 60 euro (120k di incasso) non era meglio averne 4-5 mila a 40 euro? il posto c'e' e avanza (in caso di superrichieste si sarebbero aperte anche le due "curve" del secondo anello...
    imho un'altra grande occasione persa per attirarsi simpatie "extra-bergamo". E non facciamo paragoni con inter, milan juve.... quando loro vanno a vedere la loro squadra non fanno una questione di prezzo come non la facciamo noi che abbiamo sborsato dai 35 agli 80 euro a partita per i miniabbonamenti.. se pero' devono decidere di andare a vedere una squadra per cui non tifano sicuramente la componente prezzo e' decisiva.... peccato.
    Fossi Percassi piuttosto di avere san siro vuoto avrei "quasi-regalato" biglietti delle curve a tutte le scolaresche di milano e bergamo fino ad esaurimento posti..... anche ad andar via pari con tasse & balzelli avrei fatto un'operazione di marketing mostruosa... chiaro che poi magari inter e milan si sarebbero inca.....ti probabilmente


    • concordo in pieno. io ho un caro amico che non e' atalantino e che a san siro contro il city sarebbe venuto pero' 60 euro non li sborsa di certo....


  5. Prezzi assurdi. Fine commento. 


  6. Troppo alti pres, 60 euro 2 arancio, 120 il primo arancio. Purtroppo a questa mi tocca con rammarico andare solo. La scorsa volta per 2 figlie e moglie, nel mio settore ho aggiunto 240 eur, questa volta sarebbero 360!! Troppo, decisamente troppo. 


  7. che palpada!!!
    menomale che ho l'abbonamento.
     cambia ticket manager please
    per quanto riguarda la prossima a san siro, spero che i fenomeni ubriachi e fatti come koala, che hanno monopolizzato la balconata del primo blu con gli ucraini abbiano un attacco di schittone prima dell'inizio e che gli duri 95 minuti


  8. Che prezzi esagerati!!
    Un'occasione persa per vedere San Siro bello pieno di gente, peccato...


  9. Riduzione prezzi almeno per under 14 e under 18 sarebbe stata buona cosa ! Non capisco perchè non si vuole riempire il meazza...
    Prezzi 


  10. Ennesima puntata di una stretegia miope, volta a massimizzare l'incasso del singolo "cliente" (giacchè così si vien trattati, nello specifico) che quello dell'intera platea dei tifosi, che accorrerebbero maggiormente numerosi con prezzi più accessibili, garantendo un incasso totale maggiore (o, certamente, non inferiore!) con uno stadio maggiormente popolato, ma tant'è ... l'antifona ormai era chiara già dall'inizio.


  11. Gestione prezzi per la Champions scellerata. Se è vero che abbiamo degli ottimi manager in società chi ha deciso questi prezzi non lo è.
    Si è iniziato coi miniabbonamenti troppo alti e differenza assurda tra primo blu/verde e arancio/rosso.
    Si continua con questi improponibili prezzi che avrebbero avito senso giocando a reggio con una disponibilità limitata di posti ma non hanno alcun senso a san siro.
    Risultato percentuale di occupazione ridicola x la champions e un sacco di soldi e di potenziale business buttato al vento.
    Basta vedere i prezzi all etihad (comodo moderno e con una delle squadre piu forti al mondo) x rendersene conto


  12.  Minchia, che prezzi!!!
    difficile portare tanto pubblico allo stadio a queste cifre!!



  13. SergiodeBrusa -
     17/10/2019 alle 22:57
    Già che prezzi , poi qualcuno avrà anche il coraggio di criticare il numero di presenze che certamente non arriveranno a 30000 anche con una cospicua presenza dei tifosi ospiti. , ma i 100 euro del primo arancio e i 200 del primo rosso sono davvero prezzi eccessivi soprattutto per le famiglie al completo che volessero partecipare all evento storico, ma che  evidentemente non può essere alla portata di tutti per una scelta  che non capisco è non condivido. 
     


  14. Mamma mia Percassi... Tirali giù sti ca**o di prezzi che lo riempiamo!!! E invece sempre a voler incassare


  15. Presente, ma dovrò spendere 15€ in più, al secondo anello anzichè al primo, perchè chi viene con me non possiede la deacard
     
     


  16. Mi sbaglierò, ma con questi prezzi (e visti i risultati delle 2 partite e probabile risultato della terza) la gara col city presenterà ancora più vuoti che con lo Shaktar.
    Chi ha acquistato il biglietto con la shaktar non è l'assiduo abbonato, ma il tifoso che va di volta in volta e decide in base a tanti fattori.
    60€ per la tribuna sono tanti, soprattutto per noi che non giochiamo nella nostra città e abbiamo già perso le prime 2(quindi con il tifoso occasionale che considera già andata la qualificazione).
    Se fossero stati in vendita i miniabbonamenti anche per il secondo anello prima dell'inizio, tanti che non ci saranno col City lo avrebbero fatto e quindi garantito presenza.
    Io ragiono diversamente, così come tanti altri ce ne freghiamo del risultato per andare o meno all'Atalanta, ma aimé per riempire uno stadio come San Siro la strategia doveva essere diversa..
    E non venite a dire che i prezzi erano bassi, avete visto quelli del Manchester city? Curve a 20£ e tribuna a 25£. 
    Da noi più che il doppio e non nella nostra città


    • Michi hai completamemte ragione ! Io ho fatto unosforzo per portare i miei due figli , questa volta passo ... Mi sembra giusto non andare contro la volontà di Percassi di avere uno stadio semivuoto . Chi sono io per andare contro al volere del capo?


      • Io ho abb primo arancio, con lo shaktar moglie e 2 figlie 240 eur, questa volta sarebbero 360, facessi tutte e tre le partite arrivo al millino.. troppo troppo. 


      • Ti capiscol, per una famiglia la spesa sarebbe davvero esosa...peccato che qualcuno non l'abbia capito.
        Io lo ripeto da settimane, avrei popolato il secondo anello rosso(VUOTO) di bambini si scuole, oratori, squadre ecc...


    • Michi concordo tutto ma tutto!
      ma sai che c’è !? Tifoso occasionale resta a casa che porti male! 
      Io la vedo così !! 
       


      • Ciao Valerio, 
        io sono gli "occasionali" quando magari rubano il posto a chi c'è sempre magari come nel caso delle trasferte europee.per il resto piu siamo meglio è
        Partiamo dal presupposto che la base di afisionados c'è gia con i miniabbonamenti, ma 16000 a San Siro sono nulla...ne servono il doppio e qui serve anche il cosiddetto occasionale...voi come lo porteresti l'occasionale?? io avrei permesso i miniabbonamenti anche nel secondo anello a prezzi giusti e sarebbeero stati fatti da tanti tanti...invece cosi dopo 2 sconfitte e un'altra probabile, l'occasionale non viene alla prossima se deve spendere 60€. Magari pensano di riempirlo con milanesi interessati dal City, ok ma piu di 1000 non ce li vedo a spendere minimo 60€ per una squadra non loro.
        Magari sarò smentito dai fatti, ma non avranno mai 30/40 mila persone che si aspettavano. Hanno sbagliato i calcoli, il portafoglio è l'elemento cardine delle scelte(come il papà qua sopra che non porterà i figli perche se no spende troppo e lo capisco), i prezzi sono troppo elevati. Ci sarà chi dirà che sono giusti, prezzi champions ecc ecc...poi vedi i prezzi del City, in uno stadio moderno a 5 metri dal campo, con in campo De Bruine e Aguero... e costa 25€....25€ questa la realtà
         


        • Spesso abbiamo idee diverse, ma nello specifico ti quoto al 100% MIchi! 


        • No michi io su il tuo discorso prezzi etc concordo in totale al 100%! 
          E concordo anche su quest altro post al 100%!
          il mio occasionale resta a casa che porti male....era inteso su quelli che a differenza di un papà di famiglia che ha il piacere di portare i bimbi allo stadio per una bella partita come il city......escono fuori come i funghi quando si va bene basta!! Il mio era più uno sfottò e pensiero personale generalizzato, che una critica diretta alla situazione della singola partita come questa 


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.