Home Notizie Il Duvan-show non è ancora finito. E la Dea ora può sognare...

Il Duvan-show non è ancora finito. E la Dea ora può sognare l’Olimpo

10

DUVANZAPATANell’ultima sfida contro il Cagliari, dopo 8 partite consecutive in gol per un totale di 14 centri, Duvan Zapata era rimasto a secco. E qualcuno aveva immaginato il colombiano in fase calante dopo l’exploit a cavallo fra la fine del girone d’andata e l’inizio di quello di ritorno. Ma oggi contro la SPAL, in una partita ricca di insidie per la Dea, il colombiano è tornato con forza ad essere protagonista. E alla fine dei soffertissimi 90 minuti il tabellino racconta di un assist (per il pareggio di Ilicic) e un gol per il definitivo 2-1 da parte del centravanti dell’Atalanta. Un apporto fondamentale in termini statistici in una partita che non era certo sembrata la migliore stagionale del colombiano, anzi. Nel primo tempo erano state pochissime le palle giocabili, tanto che nella ripresa Gasperini lo ha leggermente decentrato sulla destra con la speranza di trovare maggiori spazi. E così è stato, con Zapata che come detto ha realizzato il 15 gol nelle ultime 10 partite. Numeri da bomber di razza che mantengono il giocatore ai vertici della classifica capocannonieri e, soprattutto, la sua Atalanta in piena lotta per l’Europa che conta. L’obiettivo dichiarato è sempre l’Europa League, ma a questo punto della stagione non sognare la Champions sarebbe veramente un grosso errore.

Fonte: tmw.com

Bookmark(0)

10
Inserisci un commento

Please Login to comment
8 Albero dei commenti
2 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
10 Autori
FreddykatzabbonatocrebergTENERIFEabroatanliolidis Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
abbonatocreberg
Membro

In merito all'articolo:..."in una partita che non era certo sembrata la migliore stagionale del colombiano, anzi".Direi che se fosse andata a buon fine almeno una delle due occasione del Papu il primo tempo sarebbe stato giudicato come è stato giudicato il secondo. Entrambi gli assist del Panteron erano tanta roba!Per il resto, concordo con chi dice che a Giugno sarà impossibile dire no a certe offerte, sia da parte del giocatore, sia da parte della società.L'unica variabile che potrebbe cambiare lo scenario è un'eventuale qualificazione Ch......., ma se manterrà lo stesso rendimento da qui alla fine, anche la realizzazione del… Leggi di piu' »

TENERIFE
Membro

 un regalo importante manteniamo il trío davanti e  vedraii quante soddisfazioni ti porterai a casa insieme a noi tutti.

abroatan
Membro
abroatan

I sogni sono quel qualcosa che non costa niente.....per cui....facciamo indigestione di sogni finche ne possiamo!!!

liolidis
Membro
liolidis

io a volte cerco di smettere i panni del tifoso e di essere realista.... siamo sinceri e mettiamoci nei suoi panni e in quelli della società; se lo paghi circa 30 e te ne offrono 80 degli squadroni che fareste? Io a essere in lui andrei e nella società lo venderei consapevole che con gran parte della plusvalenza si potrebbere prendere un gran sostituto...poi, come detto da altri, se ci lascia in champions league ancora meglio.PS ci pensavo ieri... sarò troppo amante di un calcio romantico che non c'è più visto il potere del dio soldo ma sarebbe fantastico se… Leggi di piu' »

Freddykatz
Membro

più che i giocatori nello spogliatoio....sarebbero da rinchiudere i procuratori in un pollaio....

Zivago11
Membro

Dai scècc....Lasciamo fare al grande PP 


Lui è andato a Genova a prenderlo e lui deciderà per il bene della Dea...


Adesso viviamo partita dopo partita non dimenticando da dove siamo partiti...


e giochiamo alla morte contro il Bilan e contro i culur di morcc....


Poi vedremo....come detto dal grande PP in un'intervista alla radio,


la Coppa Italia ha il suo fascino.....


Sbaragliando i zozzoneri, facciamo un ulteriore grande passo in avanti, 


specie a livello di autostima e fiducia in noi stessi. ( mai presunzione).


...E che il sogno continui...

nomadeneroazzurro
Membro

 non lo vendere a nessun prezzo!! teniamolo almeno ancora un anno!


Non siam piu una squadretta e basta calarci le braghe e vendere tutti i bravi.


Soldi non ne abbiam piu bisogno come prima e uno come Duvan non lo trovi cosi facilmente.


Abbiam fatto bingo col Gasp che trasforma tutto in oro, ma anche che Duvan sia finalmente esploso e sia davvero cosi forte!!


Manteniamo la struttura e rimaniamo grandi!

papimisci
Membro
papimisci

Mi sa tanto che ce lo siamo già giocato 

Barbie
Membro

se ci lascia in champions ,va bene lo stesso


 e magari ci ripensa pure


è chiaro che si è tirato adddosso una grande visibilità


 


sui siti spagnoli se lo contendono Real e Barcelona,per ora solo nella chat dei tifosi,ma lo vogliono tutti

albisarnico
Ospite

Un attaccante di razza. Segna e fa segnare. Spero solo possa restare ancora un paio d anni ma se va avanti così la vedo dura...