25-11-2018 16:59 / 248 c.

EMPOLI-ATALANTA 3-2

Marcatori: 33' Freuler (A), 40' Hateboer (A), 42' La Gumina (E), 77' Masiello (autorete) (A), 90+2' Silvestre (E)

Empoli (3-5-2): Provedel; Veseli, Silvestre, Maietta; Di Lorenzo, Krunic (71' Zaic), Bennacer, Traore (85' Acquah), Pasqual: Caputo, La Gumina (88' Mch'edlidze). Allenatore: Giuseppe Iachini

Atalanta (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Djimsiti, Masiello (88' Palomino), Hateboer, Freuler, De Roon, Gosens, Ilicic, Gomez, Zapata (46' Pasalic). Allenatore: Gian Piero Gasperini

ARBITRO: signor Gianluca Manganiello di Pinerolo

ASSISTENTI: Alberto Tegoni di Milano e Matteo Bottegoni di Terni

IV ufficiale: Lorenzo Illuzzi di Molfetta

V.A.R. Davide Massa di Imperia, A.V.A.R. Stefano Alassio di Imperia.

Brutta sconfitta della Dea che in quel di Empoli perde la partita e la testa.

Dopo un primo tempo rocambolesco ma chiuso in vantaggio nella ripresa la squadra di Gasperini ha badato soprattutto a difendersi ed alla fine ha pagato lo scotto.

Buone le prestazioni di Hateboer e Freuler soprattutto nel primo tempo.

Diverse prestazioni sotto tono invece soprattutto in difesa, reparto che ha ballato non poco al cospetto della coriacea squadra toscana, come se non bastasse nella ripresa è arrivata anche l'espulsione di Ilicic per proteste che non ci sarà nella partita contro il Napoli.

Gasperini nella ripresa ha messo in campo Pasalic e tolto Zapata per cercare di arginare le folate offensive dei toscani ma la mossa non è apparsa efficace tanto che alla fine della partita si è perso.

L'Atalanta deve ritrovare compattezza e tranquillità per cercare di recuperare punti e salire in classifica, certo è che oggi è stata sprecata una buona occasione per allungare.

 

CRONACA

7' - La Gumina raccoglie un cross in mezzo all'area, tocca il pallone di prima intenzione riuscendo a indirizzarlo verso Berisha, il portiere dell'Atalanta ha un buon riflesso e devia in calcio d'angolo

18' - Masiello prova a colpire il pallone in rovesciata su calcio d'angolo, ma finisce per commettere fallo su Veseli: l'Empoli si salva

26' - Caputo anticipa di testa Berisha. Il portiere dell'Atalanta, in uscita disperata, devia il pallone con l'anca. Alla fine ci pensa Masiello a spazzare, prima che la conclusione di Caputo possa superare la linea di porta

29' - Ottimo cross dalla sinistra di Gosens, Zapata al centro dell'area sfiora soltanto, ma non riesce a deviare il pallone verso la porta

GOOOAL DELL'ATALANTA!
33' - Freuler porta l'Atalanta in vantaggio! L'azione si sviluppa sulla destra. Ilicic libera Hateboer con un colpo di tacco, l'esterno olandese crossa al centro, dove Freuler raccoglie e batte Provedel
 
34' - Masiello con il braccio devia un colpo di testa di Caputo in area: è calcio di rigore
 
35' - Caputo calcia il rigore forte e centrale, il suo destro si stampa sulla traversa
 
GOL DELL'ATALANTA! - EMPOLI-ATALANTA 0-2
40' - Gol sbagliato, gol subito. Dopo aver fallito il rigore con Caputo, l'Empoli subisce il raddoppio in contropiede con un colpo di testa di Hateboer
 
GOL DELL'EMPOLI! - EMPOLI-ATALANTA 1-2
42' - L'Empoli accorcia le distanze con il gol di La Gumina, che riceve a centro area e batte Berisha
 
FINISCE IL PRIMO TEMPO AL CASTELLANI, EMPOLI-ATALANTA 1-2! Prima mezz'ora piuttosto tranquilla, poi succede di tutto negli ultimi 15 minuti: vantaggio ospite con Freuler, rigore sbagliato da Caputo e raddoppio di Hateboer in contropiede. L'Empoli non si abbatte e accorcia con La Gumina!
 
49' - Maietta lancia di esterno destro Traore, che entra in area, ma il suo tiro cross termina fuori
 
53' - Ilicic spreca una buona occasione. Corre in contropiede verso l'area di Provedel, ma Maietta è più rapido e riesce con un grande intervento a mandare il pallone in fallo laterale
 
60' - Masiello salva l'Atalanta. Caputo trova lo spazio per lanciare Di Lorenzo sulla destra, l'esterno non arriva per pochissimo sul pallone perché viene anticipato dall'intervento provvidenziale di Masiello
 
65' -Krunic va vicino al pareggio per l'Empoli. Il centrocampista bosniaco riceve palla da Caputo al limite dell'area, prende la mira e calcia con il destro, la conclusione esce di poco a lato
 
71' - Fuori Krunic, dentro Zajc
 
GOAL DELL'EMPOLI 2-2
77' - L'Empoli trova il pareggio con un autogol di Masiello. L'azione parte sulla sinistra, dai piedi di Caputo, che serve Pasqual sulla corsa. Il cross dell'esterno viene deviato da Masiello, che nel tentativo di anticipare La Gumina devia il pallone nella propria porta.
 
83' - Dopo un tentativo di dribbling fallito a centrocampo, Ilicic protesta con l'arbitro. Vuole il fallo, e invece riceve il secondo giallo: espulso, l'Atalanta resta in dieci uomini
 
GOL DELL'EMPOLI! -EMPOLI-ATALANTA 3-2
94' - Silvestre ribalta il risultato con un colpo di testa su calcio d'angolo, rimonta completata


di LuckyLu




  1. Premessa la serie di porconi sfoderata ieri, devo ammettere che se giochi male è giusto perdere.
    E ieri abbiamo giocato male, quindi per me giusto aver perso.
    Certo, giochi male e vai sul 2-0 dovresti essere almeno capace di gestirla, invece no. Manchiamo proprio nella gestione della partita.
    Che poi se amministri e vai a riposo sul 2-0, la porti anche a casa.
    Pare quasi che non abbiamo mezze misure: o a 100 all'ora o appiedati in piazzola di sosta.
    Nessun dramma, però il giramento di pelotas resta.
    Magari questa sconfitta avrà anche il suo bel tornaconto come lo fu il 7-1 con l'inter di 2 anni fa.
    Adesso sotto con il Napoli: dobbiamo prendere la rincorsa ai fatidici 40 punti.
     


  2. Certo che passare nel giro di due settimane dalla miglior partita da quando c'è il  alla peggiore partita da quando c'è , è proprio il massimo.
    Ste pause delle nazionali in un modo o nell'altro fanno sempre danno


    • Adesso, la peggior partita... Ricordiamoci dell'1-7 a San Siro o delle più recenti (e indecenti) sconfitte contro Cagliari e S.P.A.L. Quelle sì che sono state partite senza gioco e idee. Quella di ieri è stata semplicemente approcciata molto male, ma dire la peggiore mi sembra esagerato. 


      • Non lo dico io che è stata la peggior partita, mi sembra l'abbia detto lui 


      • sinceramente...
        per andamento,condizioni,classifica e modalita' la sconfitta di ieri fa incazzare 1000 volte di piu che la sconfitta a San Siro


        •  Ciao Davor stavo pensando la stessa cosa, proprio perche' avrebbe potuto dare una svolta importante
                  e come ciliegina finale riesumiamo anche tale La Gumina che vedrai da qui alla fine dell' anno non segnera'
                  piu'.


    • Le pause delle nazionali ci sono per tutti e ... comunque dopo quella precedente abbiamo infilato 4 vittorie. Penso quindi che non c'entrano molto con la prestazione di ieri della squadra. Vedo qui sul sito che molti sono passati  ... dal tutto bello dopo l'Inter ... al tutto brutto dopo la partita di ieri ...        Forse servirebbe un pò più di equilibrio. Sicuramente ieri non abbiamo giocato bene e forse molti di noi avevano ancora negli occhi la partita con l'Inter. Purtroppo a volte in una partita conta un episodio positivo per girarla a tua favore: se per esempio dopo lo splendido slalom di Ilicic, Gosens anzichè sul palo l'avesse messa in porta e saremmo andati sul 2 a 3, probabilmente l'avremmo portata a casa.


  3. Sembravamo l'Inter. 
    Detto tutto. 
    Sconfitta figlia dell'atteggiamento molle avuto durante tutta la partita, anche nel primo tempo, mica solo il povero pasalic. 
    La cosa piu' brutta in assoluto il tiki taka del secondo tempo, film gia' visto quando giochiamo senza punta, che spero sempre
    di non vedere mai piu' con la mia squadra




  4. Leggo alcuni - altri naturalmente no - dico alcuni commenti scandalosi ..
    Rigoni se l'è cercata se non gioca mai ? Perchè cosa ha fatto ? Ma vi rendete conto che mai nessuno è stato sostituito al 35° di una partita e neanche lì ha fatto una piega, mai mezza polemica ! .. cazso, uno che all'esordio in Italia fa due goals e non gioca più, e non fa mezza polemica , lo criticate pure ? Non è adatto al gioco del Gasp ? Ma non facciamo ridere per favore ! Ma chi sono questi mitici giocatori adatti al gioco del Gasp ? Se avete magari Cruijff e questo non gioca, il mister fa bene perchè non è adatto al suo gioco ?
    La verità sarà in qualche motivo del cazso, perchè ormai si è capito che è dannatamente umorale e permaloso e per difendere certe assurdità, che sceglie per "partito preso", piuttosto manda "a fanculo" se chiedi conto del motivo ma non torna indietro ..
    Come si è capito anche dalle dichiarazioni del dopo gara .. Avete sentito mezza autocritica ? No, avete sentito che nel 2° tempo la squadra ha fatto meglio, assurdità detta perchè non vuole che si discutano le scelte in corso di gara .. infatti la causa sarebbe stata la mancanza di forma , come tutti hanno visto in occasione del nostro raddoppio quando siamo andati su con 6 centrometristi che erano tutti in area quando è arrivato il cross di Zapata .. No, non diciamo stupidate, qui la causa di ieri sono alcune scelte di formazione non adatte al momento e la gestione in gara, non c'è da girarci intorno con altri giustificativi ..
    Poi sono il primo a scrivere, chi se ne frega andiamo avanti . Ok, però non mistifichiamo i fatti .
    E rendiamoci conto che nell'epoca c'era in campo un 2000 che qua da noi quando avrebbe mai giocato ? e quello lì rispetto a Pessina e Valzania è un bambino .. siamo già a 14 partite e non fosse stata per quella di Roma, giocata con l'idea sbagliata di perderla, non li avremmo mai visti ..
    Siate liberi nei giudizio , con gli elogi incondizionati sempre e comunque NON SI CRESCE
     


    • Prytz: ".......se avete magari Cruijff e questo non gioca, il mister fa bene perchè non è adatto al suo gioco ?...."
       
      Ma Crujiff e' (o, meglio, sarebbe stato) il SUO gioco ..........
      La TUA, con tutto il rispetto, mi sembrerebbe proprio una contraddizione in termini (NON avresti potuto trovare paragone meno appropriato).
      Infatti, Gasperini si rifa' proprio al gioco di Ajax/Crujiff/Barcellona.
       
      Per come ho letto io, e approvato al 100%, la sostituzione di Rigoni al 35' del primo tempo (record storico - tranne che per infortunio, naturalmente), e' avvenuta perche', nonostante innumerevoli richiami, Rigoni continuava a NON partecipare assolutamente al gioco in fase di NON possesso palla (non accennava neppure mimimamente a far "pressing" sul portatore di palla avversario, e/o sui suoi compagni per tentare di impedire il passaggio) col risultanto che, in fase di NON possesso (in teoria 50% del tempo) giocavamo stabilmente il 10 contro 11, o, se preferisci, 9 contro 10.
       
      Potrai, naturalmente, essere d'accordo, oppure no sul "merito" (entrambe, opinioni rispettabilissime) ma questa e' stata la "ragione".


    • Con gli elogi incondizionati non si cresce!!!
      MAI PAROLE PIÙ APPROPRIATE.....
      Tutti noi Amiamo il Gasp, io sono uno di quelli ...vendi tutti ma lui deve RESTARE! Ma ieri ha toppato, andiamo avanti e sempre FORZA ATALANTA 


    • Questa potrebbe essere una lettura. Direi da giornalismo d'approfondimento.
      Perché no?
      In effetti il mister in certi atteggiamenti al somea prope u fo' d'i strass


    • NELL'EPOCA = NELL'EMPOLI .. sorry


  5. La sconfitta di ieri NON è frutto del mercato. La sconfitta di ieri è frutto della presunzione, poi del nervosismo e forse di un cambio sbagliato. Punto
    L'eliminazione patita dal Copenaghen FORSE è frutto del mercato.
    Ma oggi voglio vedere un lato positivo:
    abbiamo due punti più dell'anno scorso! 
    DAI DEA DAI! 
     


    • Per me l'eliminazione col copenaghen è solo sfortuna. Abbiamo fatto tiri su tiri e per un motivo o per l'altro non è andata dentro. Il mercato lì non c'entra. 


  6. pota,a'm sè slisat..capita e ora come dice sempre cr77,sbasà la crapa e majà l'erba.
    dai dea


  7. Sconfitta figlia di una serie di concomitanze...alcune prevedebili, altre meno. Tra le prevedibili, e l'avevo scritto in settimana , la troppa euforia post-Inter. Basta menarla per tutta la settimana per una vittoria bella finchè si vuole , ma contro una squadra che NON è entrata in campo.
    Masiello: proprio necessario buttarlo dentro subito, a discapito di un Mancini in grandissima forma , anche mentale vista la convocazione in Nazionale ??? Non faccio certo catastrofismi ci mancherebbe. Però scendiamo TUTTI sulla terra. E anche il Mister faccia un po' di autocritica e , possibilmente , ci risparmi quella del "basta parlare di Europa" , in netta contrapposizione con qualche SUA "uscita" precedente ! Non ha mai parlato APERTAMENTE di Champions, quello è vero. Ma il "mercato triste" e il "non firmerei per"...a fronte di precise domande, credo non siamo propriamente in pochi a ricordarlo.....ciò detto, peccato per Ilicic, che non ci sarà, ma faremo un partitone coi ciucci. Adòss.
     



  8. La sconfitta di ieri si spiega semplicemente con la constatazione che la Dea che abbiamo imparato a conoscere da quando è arrivato a Bergamo il Gasp, ieri era rimasta sulle pagine dei giornali e nelle parole degli adulatori più o meno faziosi. Già dai primi minuti, dalla prima parata di Berisha su tiro ravvicinato di un loro attaccante in anticipo netto su uno dei nostri difensori si capiva che la giornata era di quelle da sudore e lacrime. Troppo svagati, poco decisi i nostri per poter pensare di portare a casa i 3 punti. Neanche in vantaggio di 2 gol ero tranquillo, si vedeva anche dalla tv che ieri ballavamo come paletti dello slalom. De Roon non riusciva in quello che è il suo punto di forza, ovvero distruggere fisicamente gli avversari che di volta in volta si trova di fronte, la difesa si trovava in balia dei loro attaccanti in velocità e non riusciva a fronteggiarli efficacemente. Andare al riposo in vantaggio di 2 gol sarebbe stato forse decisivo, ma siamo riusciti a regalare all'Empoli il gol che avrebbe meritato molto prima e ha indotto il Gasp al cambio Zapata-Pasalic che tutti noi non abbiamo compreso. E' vero, lui l'ha spiegato con il fatto che a centrocampo nel primo tempo venivamo infilati senza riuscire a fermare gli avversari, e ci sta come analisi, era sotto gli occhi di tutti, però ieri doveva anche capire che mezza squadra non girava al meglio e che avremmo potuto portarla a casa solo segnando un gol più di loro, non con ameba Pasalic in mezzo al campo. Non capisco proprio, questo Pasalic deve essere un fenomeno a Zingonia e si tramuta in brocco in partite ufficiali perchè a parte un paio di gol ad inzio stagione in Europa e in campionato col Frosinone non ricordo una sua prestazione appena sufficiente. Molle, svagato, inconcludente, il tipo di giocatore che non vorrei mai vedere in campo con la nostra maglia. Su Ilicic che dire, una goduria per gli occhi per come tocca la palla, per come manda al cross Hateboer per il primo gol, per come slalomeggia fino al tiro rimpallato con palo finale di Gosens, però la reazione da checchina isterica che gli costa l'espulsione non è ammissibile per un professionista della sua esperienza. Sono curioso di vedere se al posto di Ilicic contro il Napoli il Gasp proporrà ancora Pasalic o avremo finalmente l'occasione di vedere Rigoni, che nelle partite in cui è stato impiegato a me ha fatto sempre un'ottima impressione, al netto delle carenze in fase di non possesso palla che temo siano quello a cui il Gasp tiene di più. Da un certo punto di vista anche giustamente, aggiungo io, considerato che un giocatore passa forse 4/5 minuti con la palla tra i piedi in tutta la partita.     
     
     


    • A dire la verità RIGONI, dopo l'exploit di Roma, partì titolare nella gara interna persa col Cagliari, facendo maluccio come tutta la squadra, e poi anche nella trasferta di Ferrara dove venne sostituito dopo mezzora da un Gasp furioso per la sua poca "garra" e la sua indisciplina tattica. Sia pur in un'altra partita giocata male da tutta la squadra. A me Emiliano pare più una seconda punta da contropiede che un esterno moderno, perché oltre a non rientrare non dialoga molto coi compagni, si muove poco e male senza palla. Io col Napoli proverei Pessina alla Cristante ... 


      • Pota Scozia,ma se Pessina non ha giocato ieri che Marten era lingua a terra, quando gioca??


      • Hai scritto tutto tu, perfettamente, ha giocatio male con Cagliari e Spal, partite in cui tutta la squadra ha giocato male. Con il Milan a San Siro è stato uno degli artefici del pareggio nel secondo tempo dopo un primo tempo in cui siamo stati salvati dal VAR in 2 occasioni e avremmo potuto prendere una brutta imbarcata. Io vorrei vederlo giocare di più, è ovvio che non è in competizione con Pasalic per un posto perchè non giocano nella stessa posizione. Come primo sostituto di uno dei 3 davanti (Gomez Ilicic e Gomez) io lo proverei. Però abbiamo un grandissimo allenatore che di calcio ne capisce sicuramente più di me e di te e se lui non lo fa giocare avrà le sue ragioni.


  9. crazyhorse200 -
     26/11/2018 alle 11:29
    IN estate avremmo dvuto tenere Petagna come prima riserva per ambire ad una posizione davvero da champions league
    anche se segnava pochissimo, teneva su la palla come pochi , adoto Zapata da quando giocava nell'Estudiantes in Argentina
    e si deve ancora sbloccare bene da noi, pero' e' evidente che il Peto che non vedeva la porta , ci faceva giocare meglio.
    Su Pasalic come dissi in estate, che sarebbe servito un altro MIRACOLO DAL , perche' Pasalic non e' Cristante con un carattere d'acciaio, e corsa, Pasalic e' molle e mi scoccia dirlo perche' tecnicamente e' bravo, ma uno considerato fenomeno gia all'eta di 17 anni in Croazia e non e' ancora esploso viene il duccio che sia proprio il carattere ad essere e grinta ad essere il suo problema.
    scusate sciec..sono ancora incavolato nero da ieri.
     


  10. Al di la dei perché e dei percome abbiamo perso un'incredibile ocassione per fare un grande salto in avanti, passando avanti di 2 punti a Roma e Sassuolo, stando davanti al Parma e facendo sentire al Milan il fiato sul collo. Siamo tornati nel mucchio ed il calendario è tosto. Riguardo al Gasp, l'opinione che ormai mi sono fatto su di lui è che sia un Van Gogh moderno, un genio pazzo. Parla di mercato triste poi esalta le qualità della rosa, parla di non accontentarsi della EL e di provarci per la Champions (non penso che la Gazza si inventi dele dichiarazioni e le metta in prima pagina ...) e poi dice di non voler più sentire parlare d'Europa ... Ormai abbiamo capito che quando gli si chiude la vena quello che esce dalla sua bocca può essere tanto esplosivo quanto, talvolta, poco coerente. E con effetti dannosi sugli equilibri dell'ambiente. Peraltro dice anche delle grandi verità, tiene tutti sulla corda stimolando le ambizioni di squadra e società. Genio e sgregolatezza ... un Van Gogh dei giorni nostri per l'appunto ... che ogni tanto, anche per eccesso di presunzione, sbaglia qualche mossa. Come il cambio Pasalic/Zapata ieri. Ci sta.
     


    • Commento perfetto. Ora sta a noi decidere se vogliamo tenercelo così, coi suoi pregi e i suoi difetti. Io direi che la piazza ha già dato il suo ok. Con Gasp sempre e comunque, imparando a leggere le sue dichiarazioni: sincerità a scapito della coerenza. E a me va benissimo.
       
      L’importante adesso è che lo seguano sempre anche i giocatori. Deve crearsi il suo “zoccolo duro” di pretoriani in spogliatoio. Per me c’è già. Ho avuto qualche tremore leggendo l’intervista infrasettimanale del Papu: in messo a tanto miele diceva anche che dopo Copenhagen era stata persa la fiducia nel mister. Questo sarebbe grave.
       
      Il Tone, che queste le cose le sa, gli ha rinnovato il contratto proprio in quel momento. La testa ragazzi. La testa.
       
      Dai che se restiamo uniti facciamo ancora in tempo a fare il miracolo!


    • sottoscrivo


  11. Un gran peccato per ieri ma niente drammi please!
    Brutta Dea ma, se non sbagliassimo nessuna partita...saremmo in testa al campionato!
    Forza Dea!


  12. Secondo me l'errore di ieri é stato non riconfermare la difesa che tanto bene aveva fatto contro l'Inter!!
    Abbiamo steccato una partita!
    Anche alla juve capita.. 
    Ripartiamo già da lunedì!.


  13. basta veramente, a ogni sconfitta si tira fuori sta storia del mercato  è una cosa incredibile che mi fa arrabbiare quasi quanto la sconfitta di ieri.


    • vedi Brasa...quello di cui discutevamo ieri:
      polverizziamo l'Inter e il merito e' tutto solo del mister profeta che trasforma la pietra in oro
       
      non gestiamo 2 gol di vantaggio a Empoli ed e' colpa della squadra scarsa e di chi l'ha fatta
      ci voleva Laxalt e Pavoletto per spezzare le reni all'Empoli...
       


    • Per taluni,
      la sconfitta non è un momento per stringersi attorno alla squadra, che già da sè si prenderà il cazziatone dalle altre sfere e si assumerà le proprie responsabilità, come già fatto nel recente passato, che ha poi ha portato a 4 vittorie consecutive.
      Per taluni la sconfitta è un momento di rinascita, di goduria e di vendetta.
      Sì, vendetta.


      • Come le capre che si svegliano dal letargo in pieno inverno dopo un mese e mezzo


  14. Nella storia dell’Atalanta BC 1907 le sconfitte con 3 pere subite ad Empoli generano, da sempre, forti discussioni sui Mister di turno e, nel passato , esoneri potenziali....questo Mister , invece, io non lo discuto....però prendiamo atto che delle ultime stagioni Gasperiniane questa è quella con la squadra meno equilibrata e meno forte. Quindi , ormai siamo a dicembre, possiamo dire che il mercato estivo è stato toppato quasi totalmente! Quindi chi ci aveva visto , ancora una volta , mooolto lungo? La società che pensava di aver fatto il mercato migliore della propria storia o colui il quale osó parlare di mercato triste , attaccando frontalmente i propri datori di lavoro e dirigenti??? Per me aveva ed ha ragione ancora Gasp l’artefice principale di tanto , tantissimo...quasi tutto!
     


    • Che sia la meno equilibrata posso forse condividere ma che questa atalanata sia inferiore a quella dell'anno scorso e di due anni fa non lo credo


      • Speriamo ....perchè senza impegni in Europa non mi spiego partite come ieri...speriamo sia più forte....ma i nuovi acquisti non si possono aspettare ancora per molto...altrimenti io mi accontento lo stesso , però sarebbe un peccato!


    • Esoneri potenziali dopo 3 pere a empoli
      Dopo 4 vittorie...
      Un filino esagerato...


      • Mi riferivo alla nostra storia, ad esempio , gestione Percassi e Colantuono in panchina serie B ecc....ecc...


        • Ah ok...
          Pero' dai...erano situazioni completamente diverse
          Dover salir o nn dover retrocedere non sono come questo contesto


          • chiaro Therion
            ma il post a cui stai rispondendo e' un po come la condotta forzata alla diga di Sardegnana...
            porta acqua per far girare le turbine
            tutto un turbinio
            di eliche



  15. Non bisognerebbe mai commentare una sconfitta "a caldo" ma meditare un pò prima.
    Ieri sera ero un pò contrariato per il cambio Zapata/Pasalic .. ora mi rendo conto che sarebbe riduttivo limitarsi a questo.
    La sconfitta di ieri ancora una volta è figlia di un mercato clamorosamente sbagliato.
    Fino a ieri abbiamo detto che in questi due ultimi anni abbiamo visto la migliore atalanta della storia, vapace di interpretare un modello di gioco organizzato ma spregiudicato; modello di gioco che richiede interpreti adatti, sia tecnicamente che fidsicamente che mentalmente.
    Chi non è adatto non è solo inutule ma dannoso.
    Queta squadra si basa su un nucleo di 6 giocatori Toloi Masiello De Roon Freuler Ilicic Gomez. Gli altri sono comprimari che possono - se si accendono - alzare il livello della prestazione. Quando uno o due dei sei steccano o sono assenti la squadra non gioca. E così è successo ieri con un De Roon ed un Masiello da subito sotto tono, un Toloi presto infortunato ed un Iliciv auto esclusosi (ed è successo soprattutto all'inizio stagione senza Ilicic o con un Papu non al meglio)
    Non abbiamo molto altro. Ora la società deve dire e mostrare quali sono i suoi reali obiettivi. Si .. possiamo puntare alle Coppe. ma solo integrando la squadra ed elevando il numero dei giocatori importanti da 6 ad 8 almeno.
    Ci hanno fatto passare per campioni giocatori purtroppo inadatti aòl gioco del Gasp ... Rigoni, Pasalic, Reca .. e purtroppo qualcuno su cui tutti contavamo ha pure steccato (o sta momentaneamente steccando) Zapata.
    Ora se vorremo puntare in alto la società dovrà porre rimedio al suo disastroso mercato estivo. Se no ci accontenteremo di una dignitosa mzza classifica mantenendo la categoria  


    • Gia letto ieri...
      Cambia la salatura ma il gusto e' lo stesso
      Riprova con la cucina molecolare


    • O magari dopo quattro vittorie consecutive, di cui una trionfale contro l’Inter, i nostri erano molli e poco concentrati? Dai, per piacere. In panchina c’erano Pessina e Valzania (che lo stesso Gasp ha fortemente voluto tenere), ma a loro è stato preferito Pasalic (che lo stesso Gasp ha messo in campo), e ha fornito la prestazione da fantasma che abbiamo visto tutti. Che Pasalic nel nostro gioco c’entri come l’ananas sulla pizza è vero, ma Gasperini lo fa sempre entrare in campo. Qualcosa vorrà pur dire.
      E comunque, Zapata non sta steccando. È vero, pasticcia molto, ma lotta su ogni pallone e ieri il 2-0 in contropiede l’ha fatto metà lui con l’assist ad Hateboer. Ah, e Hateboer e Gisens? A me non sembra che facciano così schifo.
      Ma è difficile ammettere che ieri abbiamo perso DA SOLI? Senza nulla togliere all’Empoli che ha fatto la sua buonissima partita eh, ma in difesa eravamo poco concentrati e tutti gli altri poco lucidi a causa della scarsa concentrazione. 
      Questa storia del mercato triste e bla bla bla ha veramente stancato, soprattutto perché viene tirata fuori non appena si perde. Quando si vince però tutti fortissimo e Champions League. Dai, un po’ di obiettività.


      •  
        L' Ananas sulla Pizza in alcune zone lo mettono,sinceramente mai provata,ma dicono che sia buona, vende più della capricciosa
        si chiama pizza Hawaii
        Ciao
         


        • per stemperare l' incazzatura
          perchè si poteva davvero fare il salto,però tutto sommato siamo ancora li,quindi ....
          "
          inventata in Canada da uno col cognome Greco
          è la preferita dagli Australiani, pare che una ordinazione su 6, pari al 15% degli australiani che vanno in pizzeria,richiedono questa pizza
          al contrario di come il nome farebbe pensare,gli USA non c'entrano,anzi per esserci c'è,ma non riscuote grande successo(forse per via di molti italoamericani,forse per campanilismo territoriale verso i canadesi forse perchè fa schifo)
          ingredienti:
           su una base di formaggio e pomodoro e viene condita con pezzi di prosciutto e ananas sciroppato. Altre versioni possono includere anche peperoni misti, funghi, bacon
          fonte Wikipedia
          Buon appetito
          Ciao


      • Nel calcio .. così come nella vita .. per fortuna non abbiamo tutti lo stesso pensiero


        • Sconfitta con Empoli = mercato clamorosamente sbagliato
          4 vittorie consecutive (inclusa mazzuolata all'inter) = mercato clamorosamente azzeccato????
           
          Le equazioni o valgono per tutto o non valgono per niente.
           


        • Certo, il mondo è bello perchè è vario. E i forum servono proprio a scambiarsi opinioni diverse


          • ...e spesso anche per dire cazzate...
            Perchè una cazzata, anche se vestita da opinione, non cambia la sua natura, cazzata rimane (non mi sto rivolgendo a niente o a nessuno in particolare, solo un discorso generale)


            • Il mercato è clamorosamente sbagliato a prescindere.
              Anche dopo la vittoria con l'Inter o la prossima vittoria col Napoli.
              E' sbagliato perchè la squadra è cortissima e si basa su soli 6/7 giocatori chiave non consentendo agli stessi mai di tirare il fiato.
              E' sbagliato perché sono stati spacciati per giocatori straordinari giocatori mediocri assolutamente non adatti alla organizzazione di gioco di Gasperini (magari da altre parti Pasalic e Rigoni faranno faville ma da noi no!) ... ps. non che da altre parti abbiano brillato peraltro o sbaglio?


              • L'unica cosa che c'è a prescindere è la tua voglia di fare polemica contro la scoietà e gli operatori. Coloro che ci stanno regalando le migliori stagioni della nostra storia. Coloro che hanno allestito una rosa talmente corta che con tre difensori RISERVE hanno ridicolizzato la corazzata inter. Hanno vinto 4 gare di fila, hanno mandato in gol per tre partite consecutive il "bistrattato" mancini, che tu ed altri adepti della banda "nokobra" hanno sempre bollato come non pronto (è finito in nazionale).
                La scorsa settimana avevamo 13 giocatori via con le proprie nazionali. 
                Quando mai l'abbiamo visto?
                 
                ripeto, 
                a prescindere c'è solo la morbosa voglia di scagliarsi contro la società.


                • E comunque di "mercato triste" ad Agosto aveva parlato qualcuno più importante di me se non sbaglio!! 
                  Ed io sono d'accordo dal primo giorno ... non dopo ogni sconfitta !!


                • Tu capisci che è proprio per il motivo che dico io che passiamo da grandi vittorie come quella con l'Inter a prestazioni come quella con l'Empoli?


                  • Perchè selezioni le parole del Mister SOLO a piacimento?
                    Perchè non di ci che ieri GASP HA DETTO che abbiamo perso perchè la sosta non ci ha fatto bene?
                    perchè non dici che GASP HA DETTO che ieri non eravamo fisicamente a posto?
                    perchè non dici che GASP HA DETTO che è arrabbiato perchè alcuni giocatori vanno in nazionale e poi non giocano nemmeno un minuto su 180 e questo ne rovina la settimana?
                    perchè non dici che ieri NON HA MAI DATO LA COLPA DELLA SCONFITTA AL MERCATO TRISTE, ALLA PNACHINA CORTA, ALLA INADEGUATEZZA DELLA ROSA?
                     
                    Quindi, se le parole del Gasp sono Vangelo, allora è Vangelo che ieri non si è perso per le ragioni che dici tu, ma per quelle elencate da Gasp.
                     
                    Risultato?
                    quello che ho detto sopra.
                    A prescindere esiste solo la voglia, la bramosia, la necessità recondita di sparlare della società.


              • Ma vogliamo parlare del Sangiovese che consumi a fiumi gia' dalla mattina di buon'ora?


  16. L'icaxxatura permea l'umida mattinata del lunedi'.
    Non solo si e' perso, lo si e' fatto nel modo peggiore, sia tecnicamente-. tatticamente che a livello emozionale.
    Illusi dal doppio vantaggio e dal rigore fallito, ma slavati da etrit gia' nel primo tempo, veniamo "ribaltati" dai nostri errori, da un volenteroso ma nientepiu' empoli, ma SOPRATTUTTO da una conduzione arbitrale...........
    STUDIATA ed ASSASSINA!!!!!
    Prim per diverse gare ci hanno mandato fischietti legati al mondo fiorentino, ora ci mandano campano-borbonici mascherati da appartenenti a sezioni arbitrali differenti............................
    al di la' dei ns CHIARI demeriti, questi SERVI della GLEBA ben assolvono al loro compito
    considerazioni tecniche a Lucky (in attesa di spaere perche' abbiamo rinunciato....a Zapatone)


  17. Commento a bocce ferme e dico che questa squadra ieri ha dimostrato che non è capace di saper gestire i momenti di difficoltà e di sbandamento durante le fasi della partita. .ma dico anche che i nostri tifosi sono eccezionali e non faranno mancare il sostegno nel prossimo impegno con il Napule e faccio un appello stiamo vicino ai nostri ragazzi e al mister. .La prossima riempiamo il Bortolotti e quando entrano per il riscaldamento. .facciamo sentire che siamo con loro...dai scecc siamo bergamaschi e non conosciam confine. ..



  18. come scritto in sede di commento all' articolo che chiedeva quanti punti facevamo in queste ultime partite del girone di andata,
    una sorpresa in negativo ,la mettevo in conto, e piuttosto che fosse di nuovo Udine ,tutto sommato meglio a Empoli,che se gli serve come lezione sarà anche utile per il futuro
    adesso mi aspetto la sorpresa in positivo(Napoli o Juve) ed  il nostro percorso sarà ancora quello fino al 28 maggio,i  continui pareggi degli altri ci tengono li ,nessuno si stacca dal gruppone
    lotteremo per il 6 posto,poi se va bene magari arriviamo 5 ,se va male 7 o 8,
    ma in qualche punto ci sono 6 squadre e credo che sarà così fino alla fine, questa sconfitta non cambia niente.fa male perchè vincevmo 2-0,e l' ormai famoso alzare l' asticella deve passare da questo,farsi rimontare 2 gol ,non esiste
    il Gasp ieri ha sbagliato qualcosa, ci sta,mica può sempre azzeccarle,frutto anche della sua filosofia,che altre volte  è andata bene, ieri,visto che per sua stessa ammissione  non erano in palla e stanchi,avrebbe dovuto rinunciare al suo gioco per mettere il pullman
    in una battuta ieri dopo il 2-0 avremmo dovuto fare un unico cambio, fuori Gasp e dentro Cola,l'avremmo portata a casa,...ma solo per ieri.
    serenità,fiducia nei propri mezzi,che è lunga

     
     


  19. al di là che l ha capito anche un mongolo che il cambio zapata pasalic è reato , e chi anche dopo sostiene sia stato un cambio esatto meriterebbe credito , sul 3 gol ci sono 3 giocatori sul 1 palo a vuoto , ( o in gergo a zona )  mancini freuler de roon , djmsiti sul nero , hateboer su uno , palomino in mezzo nell area piccola a zona , gosens mi pare sul 2 palo con l uomo dietro , e pasalic in mezzo a due nell area grande , uno è silvestre , l altro non so chi ,ORA , LA DOMANDA NASCE SPONTANEA , COSA CAZZO CI FANNO 3 UOMINI SOLI SUL 1 PALO PER LASCIARNE 1 SOLO IN MEZZO ALL AREA ? il quale il nostro pasalic è sulla traiettoria precisa sulla testa , ma incompresibilmente si porta indietro in diagonale facendosi di conseguenza anticipare da silvestre . QUESTA È LA 3 VOLTA CHE C È UN ERRORE DI posizioni e  DI SCELTA DI UOMO SULLE MARCATURE 
    castagne su manolas a roma
    e BARROW su tonelli , vogliamo continuare a mettere i poveri cristi contro i migliori marcatori di testa ?


  20. Rientrato adesso da Empoli.
    Sempre più orgoglioso di tifare Dea da sempre (non sono ironico).
    Capaci di tutto.
    Non mi era mai capitato di esultare contemporaneamente per il rigore ed il gol del 2-0 ( che non ho visto perché stavo ancora esaltando per il primo)...
    Perso meritatamente. Girano le palle, ma questo e' il calcio. 
    Sarebbe stato meglio di no, ma la lezione ci servira'.
    Ilicic croce e delizia
    Giudicare a posteriori sui cambi e sulla formazione e' troppo comodo.
    Aspetto il troll che chiedera' l'esonero di Gasp.
    Nessun processo, massima fiducia,  nulla e' perduto.
    Sotto con i pizzaioli...
    Finché vivrò...
     


    • condivido al 100 %


    • Chiedere l'esonero sarebbe assurdo ma dire che ha sbagliato ci può stare benissimo, nessuno è infallibile al mondo, può capitare una giornata no anche a lui. 


      • Se ben ricordi, qualche settimana fa, qui dentro qualcuno chiedeva l' esonero del Gasp... 
        Le critiche ci stanno, ci mancherebbe, basta che non siano fini a se' stesse e soprattutto per partito preso.


  21. crazyhorse200 -
     25/11/2018 alle 22:37
    Oggi è stata persa una IMMENSA OCCASIONE per agganciare le prime 4/5 posizioni .  
    FALLITA LA PROVA DI MATURITA 
     


  22. Kvesto è il kalzio ...


  23. eliminalitalia -
     25/11/2018 alle 22:00
    In questa giornata de merda, faccio i complimenti a tutta la comunità del forum per la pacatezza complessiva dei commenti e per il numero dei commenti che in altre domeniche analoghe era stato oggettivamente non da atalantini.
    Asticella alzata.
    Essere tifosi è una sofferenza, farlo dignitosamente è da atalantini.
    Avanti con la prossima.


  24. Temevo questo tracollo..Non è la prima volta che dopo le pause per le nazionali, i giocatori tornino stanchi e affaticati...Oggi più di tutti  Freuler e De Roon
    Comunque spero che la sconfitta abbia un po' ridimensionato l'ambiente.Troppa sicurezza e soprattutto superficialità.
    Peccato x l'espulsione di Ilicic.Sentiremo la sua mancanza col Napoli..
    Però quando guardo la classifica mi viene un nervosopotevamo essere quinti in classifica stasera..
    Vabe' forse è meglio così..Almeno abbiamo visto chi merita di restare a gennaio e chi no..


    • Freuler? Per me e' stato il migliore in campo
       


  25. Commento di Picchio29 sulle pagelle riferito a Gasperini..........Pasalic imbarazzante, Masiello titolare dopo un mese ottimo di Mancini ancora più imbarazzante di Pasalic. Ha dimostrato di non saper leggere le partite, non è un caso se all’intern è stato esonerato subito.......
    Ma dai, tiret insema!!  ...con i fatti a dimostrato tante cose Gasperini, e come Atalantino che sono non accetto un commento del genere!!
     
    PS: scusate staff!!  non posso lasciar perdere.


    • Un'affermazione tanto demenziale scaturisce da partito preso, presieduto da estrema malafede o da una mente mentecatta. L'estensore può scegliere se trattasi:
      della prima ipotesi;
      della seconda;
      della somma di entrambe.
      In ogni caso è consigliabile una visita medica specialistica. URGENTE!


    • ho smesso di far le pagelle e persino di aprire la pagina per il fastidio che mi generava quel personaggio li...che a quanto pare usa quel nick solo per trollare nella sezione delle pagelle,perchè fuori da li non si azzarda mai a uscire
       
      mi spiace sapere che sia ancora in giro...è un male per tutto il forum


  26. Ma con Pessina Valzania in panca, perché deve giocare quello zombie di Pasalic? Incredibile...


  27. Sconfitta giusta, loro piu cattivi e convinti, lancio lungo dalla difesa a scavalcare il centrocampo, punte veloci che hanno messo in difficoltà la nostra difesa. Bravi loro, polli noi.


  28. Il cambio di Zapata con Pasalic è totalmente sbagliato per il fatto che si è abbassato il baricentro della squadra perché un centrocampista non tiene in apprensione una difesa come una punta,poi la difesa con Masiello  e Toloi ambedue non del tutto al cento per cento è stata il tallone d’Achille della Dea,poi il mancato utilizzo di forze fresche a centrocampo in quanto sia Freuler che il Martino sono reduci dalle rispettive nazionali.Il gioco non si  mai sviluppato armonicamente tra i reparti e si è fatto un possesso palla sterile e solamente nella nostra trequarti.Dopo la mia grande incazzatura iniziale con la mente un poco più calma riesco ad analizzare meglio questa battuta d’arresto.Adesso bisogna ricompattarci e ripartire perché nulla è compromesso,e bisogna far tesoro (come dal 7-1 della scorsa stagione ) e senza drammi testa bassa e   p e d a L a r e !!! DAI. DEA. DAI !!!!!


  29. ancje l anno scorso a Napoli vincevamo 1-0..poi al 45 ha tolto umano punta e messo un centrocampista e abbiamo perso..oggi ci ho pensato..mi sono grattato ma non è bastato 


    • Era solo 1-0 però,  è il Napoli è un po' meglio dell Empoli no?
      E poi la nostra prestazione fu di diverso spessore soprattutto in difesa e solo un eurogol di zielinski all incrocio consentì al Napoli di raddrizzare la gara 


  30. Si sapeva che dopo la sosta...sarebbe stata partita tosta!
    Complimenti all’Empoli che ha fatto una super partita senza mai mollare. 
    Veniamo a NOI...i motivi della sconfitta s mio avviso sono 3:
    1. Il vate Gasp questa volta ha fatto una mossa non da lui: togliere un DUVAN in grande spolvero per mettere “cadavere” PASALIC. Questo ha indebolito la squadra e inviato un messaggio negativo (cerchiamo di non perdere) non da Gasp.
    2. Il rientro del SANTO non è stato all’altezza, forse ha patito la lunga assenza: colpevole sul rigore (che da regolamento ci stava) e anche nel gol dell’Empoli. 
    3. L’espulsione dell’Illusionista ha messo in difficoltà la squadra che ha poi subito il gol della sconfitta. 
    Peccato perché così abbiamo vanificato la vittoria con l’inter ma, ne sono certo, ci rialzeremo!!
    Forza ragazzi!



  31. Un bel bagno di umiltà
    e poi si ricomincia 
    sempre Forza DEA
     


  32. Sconfitta con due chiari colpevoli
    Gasperini, per il cambio immotivato
    Pasalic, per essere stato il nulla in qualsiasi fase


    • Abbiamo perso per colpa di Pasalic?
      Abbiamo perso per colpa di quattro errori difensivi, uno dei quali ci ha addirittura fruttato il doppio vantaggio


  33. Beh squadraccia proprio no, non hanno sbagliato un passaggio che è uno e ogni volta che attaccavano sembrava sempre che potesse succedere qualcosa, sconfitta metitata, unica cosa bella della partita lo dlalom speciale di Ilicic


  34. 3 punti regalati ad una squadraccia. Non ho capito il cambio Zapata Pasalic; ilicic che manda a cagare l’arbitro e ci lascia in dieci è imperdonabile, nonostante fino ad allora avesse deliziato.
    Peccato, umiltà e ripatrire 


    • bah, a me non è sembrata una "squadraccia" l'Empoli.  E non lo dico solo per oggi, ma anche in altre partite che ho visto.
      Noi siamo indubbiamente superiori, ma se giochi molle come abbiam fatto oggi, le becchi e stop!!


  35. Unico vero errore di Gasp oggi far giocare Masiello chiaramente non recuperato e Toloi in difficoltà fisica lasciando fuori Mancini e Palomino.
    per il resto Pasalic non mi pare abbia giocato peggio di molti altri e francamente a parte il bellissimo asssist non mi era sembrato in forma Zapata...
    il vero problema e’ che una grande squadra come speriamo di essere una partita del genere sul 2-0 la porta a casa a mani basse!!!
    quest’anno quando vinciamo (a parte a Bologna) lo facciamo solo perché dilaghiamo, altrimenti perdiamo punti a iosa:
    Sampdoria Torino Cagliari ma anche Roma, 2 punti presi e potevano essere minimo 8


    • Si perde e si vince in 11 ovviamente  (  anzi in 14) ma scrivere che pasalic non è stato indecente nella sia prestazione significa non aver visto la partita o essere il suo procuratore. 
       


      • Bravo Sergio... e non è stato solo oggi imbarazzante, ma le ha cannate praticamente tutte quando è stato messo in campo. Io non giudico un giocatore nel bene e neppure nel male per una singola partita, ma per almeno una serie di 4. Mario Pasalic è un grave problema per noi, così come Musa Barrow è stato assolutamente non all' altezza quando schierato in campo questo anno in serie a. È così difficile ammettere queste cose? Non è che se si dice la realtà di ciò che si vede non si è atalantini... al limite si potrebbe essere ciechi, oppure non capirne nulla du calcio. Spero che a Gennaio venga ceduto, di certo a giugno non verrà riscattato per quella cifra fissata poi a 15 mln.


  36. Premetto: non ho visto la partita. L'ho seguita in chat e letto i commenti, certo che essere in vantaggio di 2 reti e perderla ci vuole tutta. Innegabile che la sosta ci ha fatto male questa volta, poi ci abbiamo messo del nostro, a quanto pare Gasp compreso.
    Rimettiamoci al lavoro a testa bassa e non parliamo più di Europa fino alla penultima giornata. Anzi a campionato finito.
    La cosa che mi preoccupa di più sono le voci di mercato che già questa settimana sono girate: non ci fanno bene. Lavorare concentrati e basta. 


  37. Nonostante prestazione non esaltante ,e' stato  un vero peccato aver buttato alle ortiche almeno un pareggio....


  38. Davvero un peccato , troppo molli indubbiamente sazi dopo la magnifica prestazione di 15 giorni fa'.
    Poi Pasalic la ciliegina sulla torta, temo ormai sia una costante di negativita' in questa squadra.
    Un bagni di umilta' per tutti e ripartire.
     
    p.s abbiamo riesumato pure La Gumina.
     


  39. Partita strana nel senso che è vissuta di vari episodi da una parte e dall'altra, prima il rigore sbagliato che si è trasformato nel nostro 0 a 2 poi il gol del 1 a 2 preso ingenuamente che ha ribaltato la situazione psicologica, poi il cambio "sfortunato" del Gasp e infine la sciocchezza di Ilicic che manda chiaramente a cagare l'arbitro. Tutto sommato è stata una partita giocata non molto bene e con poca cattiveria da noi, ennesima dimostrazione che nel calcio se non giochi al massimo spesso finisce che perdi. Infine direi che stiamo capendo sempre di più il motivo per cui Pasalic sono diversi anni che sta girovagando per l'Europa e nessuno se lo tiene, il fatto di inserirlo al posto di Zapata direi che, come detto già da molti, si possa considerare un errore di Gasperini, anche se è facile parlare col senno di poi.


  40. capitolo ilicic , vorrei vedere voi ciapa pesade tota partida e stare zitto , detto questo l espulsione è corretta , ma non è giusto farlo passare per viziato che non è
    capitolo masiello è appena rientrato 
    capitolo berisha , si può criticare tutti ma non berisha , penso all uscita ad angelo su caputo e altre parate 
    questa sconfitta è dedicata a tutti quelli che parlavano di champions league e che si doveva alzare l asticella , NON CHE NON SIAMO PIU IN CORSA , MA SE ALZIAMO LA CRESTA I RISULTATI SONO QUESTI , TESTA BASSA E PEDALARE 


  41. tutte teorie...
    con l'Inter avevamo il sangue agli occhi e loro la melma nelle mutande...anche il rigore dell' 1-1 alla prima occasione non ha spezzato l'inerzia...li abbiamo massacrati dall'inizio alla fine
    oggi rigore sbagliato da loro, 2 gol di vantaggio nonostante approccio "carezzevole" non hanno impedito all' Empoli di ottenere quel che voleva
     
    ma sara' colpa delle soste,dei nazionali,del mercato triste e se c'era Laxalt vincevamo
    testa bassa e pedalare


  42. La "sindrome della pancia piena" ha colpito i nostri oggi. 
    L'Empoli ogni volta che scendeva ci creava problemi e i nostri hanno continuato a giochicchiare  senza la giusta determinazione. 
    Ci siamo abituati troppo bene e questi cali di concentrazione non riusciamo più ad accettarli.
    Piedi per terra, lavoro e adoss ..!!!
     
    Sempre Forza Atalanta

     


  43. troppe celebrazioni,complimenti,interviste e magnificazioni in questa sosta hanno fiaccato quello che era il nostro modo di giocare... complimenti all'Empoli e ora voltiamo pagina, ci aspetta il Naples senza l'Illusionista


  44. La precedente sosta per le nazionali ci aveva fatto bene, permettendoci di riorganizzare le idee, questa al contrario ci ha spezzato il ritmo.
    Io penso che lo spartiacque della partita sia stato prendere gol alla fine del primo tempo: l'inerzia era dalla nostra parte, loro avevano appena sbagliato anche il rigore e noi eravamo avanti 2 a 0 dopo aver giocato male. Purtroppo quest'anno sbagliamo spesso i momenti decisivi: come ci esaltiamo con poco, allo stesso modo commettiamo delle grand ingenuità o gestiamo male i momenti delicati. Era già capitato con Cagliari, Spal, Samp: o vinciamo in scioltezza o non riusciamo a giocare un pò sporco e portar via un pareggio. E oggi anche un punto non sarebbe stato da buttare, soprattutto alla luce delle sconfitte di Roma e Sassuolo, sulle quali avremmo potuto recuperare posizioni.
    Capitolo cambio: io non contesto tanto la scelta tecnica, in mezzo secondo me eravamo un pò in affanno, ma resto piuttosto deluso dall'ennesima prestazione sottotono di Pasalic. Quello che non capisco, ma che temo nessuno mai ci potrà dire, è come mai sia sempre lui la prima scelta: forse ci sono accordi tra club/ procuratori/ ecc.? Purtroppo ogni volta che gioca (da titolare o subentrando in gara in corso) non rende secondo le attese, ed è un peccato perchè da uno come lui ci si attendeva sicuramente altro. 


  45. Oggi l'impresa la si è giocata all'inverso ed il vantaggio di due reti è servito  solo a rilanciare l'Empoli verso una meritatissima rimonta. Personalmente rammento tantissimi brividi corsi in difesa ed un costante affanno, cui si è opposto con valore Berisha, sino che ha potuto farlo. Successivamente la percezione del pericolo che veniva riproposta. ha gelato muscoli e lucidità, assecondando le offensive avversarie, con cadute mortificanti. Così passa la gloria del mondo ed oggi l'Atalanta ha pagato, con la stessa moneta, una partita vinta, a suo tempo, perchè giocata dall'Inter con la fasulla prosopopea del sicuro vincente. Difficile fare classifiche di demerito quando le poche cose buone che si è riusciti a concretizzare, vengono sovrastate e disperse dalla tenacia di competitori ben più risoluti ed affamati. Ora guardiamo al Napoli con la defezione dell'illusionista e con un morale pari all'attuale considerazione di sè stessi, assai contratta e troppo a ridosso della zona pericolante. Sarà compito del Gasp lucidare al meglio le lamiere per dare la parvenza di uno scafo d'argento e certamente, il suo compito non sarà trascurabile. Auguro alla squadra di non dimenticare la rabbia puntigliosa degli avversari, che se oggi ci ha umiliati, nel prosieguo, potrebbe affondarci, sempre che non si prendano urgentemente le necessarie contromisure.


    • Scusami volevo scrivere nella pagina normale..non so perché mi l ha scritta come tua risposta 


    • X Josip saranno 2 giornate di squalifica. .stessa espulsione di higuain...2 giornate sicuro


  46. Non capisco come si fa a non dare colpe a gasperini , al di là che siamo riusciti addirittura a perderla , ma come si fa a tirar fuori l unico punto di riferimento davanti ? come puoi pensare di non giocare il 2 tempo ? hai paura dell empoli ? hai rinunciato ad attaccare per addormentare  la partita e oltre a non giocare hai addirittura PERSO !!! PERSO !!!
     
     


  47. Testa e fame, elementi fondamentali. Questa rosa ha profondità e qualità per volare in alto, ma non appena molliamo in convinzione e cattiveria agonistica, lo schianto al suolo è dietro l’angolo. 
     
    Testa bassa e pedalare, öter che Cempions...


  48. Non preoccupiamoci per la squalifica  di ilicic.
    Gasp potrà contare su pasalic dal primo minuto


  49. giornate storte capitano a tutti, oggi è capitata al Gasp.
     
    fretta di rimettere Toloi e il Santo che a me sono parsi non ben usciti dalle convalescenze, mentre avevamo una difesa che stava bene com'era...
     
    del cambio difficile da comprendere ne sta parlando chiunque, quindi evito.
     
    anche io però mi chiedo perche portare sempre scompenso negli equilibri della squadra con un Pasalic benvoluto come un bignone sul culo...
     
     



  50. A breve inizierà la festa del mio compleanno.
    Non voglio deludere chi con amore ha organizzato tutto, ma sarà dura per me far finta che sia tutto ok.
    La delusione è troppa, perdere all'ultimo minuto è insopportabile indipendentemente da come è stata giocata la partita.
    La vittoria con l'inter ha fatto pensare di battere chiunque con il minino sforzo.
    Ora ripartire da zero. Col napoli (fermato dal chievo) non si deve sbagliare! 


  51. La sconfitta non è una cosa così tremenda (si può digerire).... la cosa che mi dispiace di più, oltre alla prestazione, è la prossima squalifica di Ilicic


  52. Brutta partita, nonostante si fosse andati in vantaggio 2 a 0 si sono commesse varie ingenuità. Alla fine un punto lo si poteva portare a casa, probabilmente nonostante tutto lo si meritava. 
    Capitolo arbitraggio: Josip ha sbagliato, ma resta comunque assurda la disparità di giudizio che vi è a seconda dell'arbitro e della squadra. Nel primo tempo contro l'Inter Vecino ha fatto come Josip e se l'è cavata con un ammonizione. Questa partita l'abbiamo sbagliata, ma ib generale l'impressione che ci vogliano affossare rimane. Se un comportamente sbagliato viene tollerato più volte i giocatori lo percepiscono come tollerabile.


  53. E la sosta ci ha riportato sulla terra.  
    , basta rinunciare alla punta, quando si è in vantaggio. E da Lei mi aspetto il coraggio di lanciare Pessina. 
    Ól Mario è rimasto a Copenaghen. E ancora non ha trovato l'interruttore che lo tolga da terpore in cui è finito.
     


  54. Lasciando stare il match di oggi e coscio del fatto che i giocatori li vede il mister in settimana mi chiedo comunque come mai certi ragazzi come Pessina e Valzania siano praticamente del tutto spariti dal campo da circa tre mesi. E Pasalič, che non è certo il colpevole della sconfitta di oggi, continua a essere né carne né pesce, un giocatore dall'imbarazzante inutilità


  55. ..e guardando la classifica questi non sono solo 3 punti persi,ma pesano molto di più


    • Chissenefrega della classifica.
      A mio avviso se giochi male non sono mai punti persi. Sono punti meritatamente non fatti.


      • Scusa Jerry, giuro che non volevo né offenderti né risponderti male. Ho riletto la mia risposta e sembra un po' cattiva. Grateful



        • Vero però sul 2  0 per noi alla fine la sensazione è di 3 punti persi...
          Poi oh alla fine abbiam meritato di perdere ma son convinto che per come si era messa son due punti persi se ci penso mi girano ancora


  56. Conteto per l'Empoli, per xhi gioca con la voglia e non da fighetta isterica, come tanti dei nostri. Delusissimo dall atteggiemto dei soliti noti che appena c'è da confermarsi o fard vedere che sappiam esser affamati ci sciogliamo
    Triste vedere gente che si ferma al compitino e del resto non ie ne impprta una beata cippa. Siam finiti sul 2 a 0 quasi per caso e abbiamo buttato tutto nel cesso per supponenza e poca voglia 
    Pensavamo di vincere forse passeggiando in campo??
    E smettiamola di tirare in mezzo il Gasp che uno con le palle come lui la sbranava una partita cosi!!
    Sono incazzato nero perchè queste a prer mio sono le partite che l Atalanta non può mai permettersi di fare
    Forse anche le valanghe di complimenti che elargiamo sino a far diventare fenomeni tutti dopo due belle partite a certa gente tanto bene non fanno..
    Mah..


    • Se si fanno complimenti meritati a dei professionsti, gli stessi dovrebbero accoglierli per ciò che di buono, hanno saputo fare e non come anticipazioni su impegni ancora da giocare. Assurdo pertanto che vivano sull'onda dei trascorsi, affossando impegno e mordente negli impegni successivi: se lo fanno non godono dei corretti equilibri mentali.


    • Gasperini era incazzato perché ha capito di aver sbagliato ad inserire pasalic a cui aveva dato fiducia e che invece l ha tradito fornendo una prestazione indecente. 
      Vedrete che qualcuno pagherà finendo in tribuna meritatamente la prossima 


    • è giustificato perchè a fine partita era incassato ? doveva prendersela solo con sè stesso, visto che decide lui sia chi gioca sia come si gioca


    • Scusa, ma è stato proprio Gasperini a mettere dentro Pasalic che ha dormito per 45 minuti e a togliere Zapata. Quando si vince è merito suo e quando si perde è colpa di tutti gli altri? Non mi sembra giusto. 


  57. Partita assurda...giocata a tratti bene e a tratti malissimo. Io vedrò delle partite diverse xchè per me Gomez è stato tra i migliori in campo. 
    Il cambio Zapata-Pasalic si è dimostrato sbagliato ma non dimentichiamo che comunque abbiamo avuto due o tre occasioni x andare sul 1-3.
    Ilicic è il vero valore aggiunto, senza di lui col Napoli sarà ancora più dura. 
    Oggi abbiamo reso vana la vittoria sull'Inter e il calendario non sorride... 
    Forza atalanta! 


    • sul papu la penso come te


    • pienamente d'accordo, chi critica papu lo fa per partito preso. oggi non eccellente ma tra i migliori.


  58. Non stavamo facendo la nostra migliore partita ma nessuno mi toglie il pensiero che senza quello sciagurato cambio nell’intervallo di Zapata per quel bidone di Pasalic la partita l’avremmo lo stesso portata a casa. 45 minuti di inutilità x il croato coronati dalla perdita di Silvestre su calcio d’angolo al 92’..a gennaio via grazie.Ma Rigoni più nemmeno 5 minuti lo mette perché???Male Masiello oggi al rientro poi non pervenuti il Papu De Roon e Gosens.Migliori in campo Freuler e Ilicic che però deve smetterla di protestare se non gli fischiano il fallo tanto non cambia idea l’arbitro se lo rincorri e gli inveisci contro..là superiorità numerica nel finale dell’Empoli ci ha poi punito!


  59. Delle partite buttate via questa e' quella che mi fa girare veramente i coglioni... sul 2-0 (ma anche prima direi...) abbiamo smesso di gocare e cosi' le perdi con tutti.
    Vedere nel secondo tempo fare solo passaggi del cazzo leziosi mi faceva partire il rosario.
    Giusto il titolo, ritorniamo sulla terra che OVVIAMENTE l'Europa ce la giochiamo ancora.
    Sul doppio giallo di Ilicic non mi esprimo che e' meglio, cosi' come sul cambio di Zapata (almeno che non avesse problemi fisici).
    Speriamo che sta sberla non porti con se strascichi a livello di testa.
    Col napoili forse la partita giusta per vedere una reazione da DEA.
     




  60. "I sogni muoiono al tramonto" .. una squadra che pensa "in grande" non si fa recuperare dallo 0-2 in questa maniera
    Avete capito come mai Mourinho allena il Manchester e Gasp ha trovato da noi una dimensione giusta per lui ? Mourinho a Torino fa due cambi e ribalta una partita in cui non c'era neanche storia tanto erano più deboli , il Gasp invece oggi con due goal di vantaggio lascia che l'Empoli sia sempre pericoloso, fa un cambio con poco senso e tiene in campo pure Ilicic nervoso.. finchè la partita la perdiamo e Ilicic lo perdiamo col Napoli .. probabilmente gli arbitri non aspettavano che di espellerlo, da Napoli di segnali di fumo in settimana ne abbiamo visti tanti, no ? .. Ma almeno il pari poteva arrivare, bastava che Berisha  non regalasse un corner da una palla che aveva in mano, mah..
    L'assenza sistematica di Rigoni è qualcosa di incomprensibile, la decisione di schierare Masiello non è sembrata azzeccata perchè non è sembrato recuperato completamente, Gomez direi "non pervenuto" , chissà perchè togliere Zapata dopo che - è vero non aveva fatto una gran partita però si era galvanizzato con l'assist , Berisha è stato abbastanza graziato da loro in qualche occasione in cui non è uscito in modo deciso .. una partita da dimenticare molto in fretta ..ma se dall'allenatore non arrivassero oggi e domani autocritiche , lo vedrei come un brutto segnale
     


    • Mi chiedo come mai, dopo una disamina tanto arguta, Florentino Perez non ha pensato a te per la panchina del Real Madrid!!!


    • Delirante, e mi fermo qui... partita buttata vero, ma da questo ad arrivare all tua disamina e' allucinante.
      Miile volte Gasperini che neanche un Mourinho.


      •  casso, ci vai leggero .. "delirante" .. guarda, io non ce l'ho il culto della personalità .. oggi ha sbagliato molto - e non solo io me ne sono accorto - ed ho solo segnalato che certi errori di gestione delle partite gli allenatori più affermati non li fanno


        • Nomen Omen, 
          Pritz famoso a Bergamo per vari motivi tra cui uno in particolare che lo porto a Verona..
           


        • Io penso che a Torino come in tante altre partite l'abilità di mourinho si trovi in fondo alla schiena. Se mi tiri in ballo altri allenatori che fanno calcio come prova a fare gasperini ok, ma mourinho proprio no!
          Per dire che gasp ha sbagliato bisognerebbe sentire le motivazioni del cambio. In ogni caso l'arbitro a cagare non ce lo ha mandato lui. Il tuo intervento, perdonami, ma mi sembra un po prevenuto


          • motivi del mio giudizio negativo sulla sua conduzione della partita ne ho messi parecchi .. mai stato prevenuto con lui e giudico quel vedo, esaltandomi ogni tanto quando è giusto farlo .. se mai mi pare che la prevenzione sia verso Rigoni, che è un investimento importantissimo mai usato e che poteva entrare anche per Ilicic ben prima del patatrac


  61. PESSINA nooo meglio Pasalic,É poi fare 2 cambi a meta tempo dai  x favore rientra in té perché oggi hai gettato i tre punti.


  62. Premesso che l'Empoli era messo molto bene in campo (altro che pullmann) e ha meritato... la partita è stata buttata alle ortiche per vari motivi ... siamo stati molli in difesa, Io non avrei messo Toloi e Masiello oggi (viste le convalescenze non potevano essere al 100 %) ma mancini e Palomino... Non credo che il cambio zapata-pasalic abbia influito più di tanto.. mi spiego: io avrei optato per Rigoni, ma Zapata lo avrei tolto comunque... mi ha fatto imbestialire più volte, 1) rallenta l'azione con mille tocchi di controllo prima di girarsi; 2) dai suoi errori nel primo tempo (passaggi laterali kamikaze intercettati degli empolesi) sono partite due o tre azioni pericolose dell'Empoli. Davanti non riusciamo a trovare il varco quando le difese sono belle serrate! A centrocampo loro hanno corso di più e pressato belli alti! Sul capitolo Ilicic: premesso che Ilicic ha sbagliato nella reazione, devo comunque rilevare l'estrema severità dell'arbitro che l'ha ammonito due volte per protesta (non so cosa abbia detto di preciso, ma certo non è stato un rossso diretto) non lasciando nemmeno passare più di un secondo o due tra i due cartellini! Questo in genere non lo fanno (o meglio non lo fanno coi giocatori di certe big). Comunque oltre al danno, la beffa doppia: uscito Ilicic siamo rimasti senza punte e per di più lo sloveno col napoli non ci sarà! Grazie al partenopeo Manganiello.


    • Ilicic s'e' beccato due gialli per proteste... va be' tot, ma l'ustiada a l'ha cumbinada, e bella grossa.
      Poi e' vero che magari un'altro giocatore da "squadrone" non lo sbatteva fuori, pero' almeno non dagli la scusa osti@...


      • Allora gli dava il rosso diretto, scusa! Invece lo ha ammonito due voltre "per proteste" (non fallo + protesta) nel giro di un secondo....
        quello che voglio dire è che non è  un rosso diretto (per cui uno pensa chissà che che destemmione avrà tirato giù) ma due gialli nello stesso episodio (in genere gli arbitri non tirano fuori diue cartellini in questo modo)....
        Poi ripeto, son d'accordo con te.... Ilicic tenesse la bocca chiusa certe volte.... ma, probabilmente, coi falli che ha preso da Maietta sin dai primi minuti della gara, gli saranno girati quei due secondi!
         


        • l'impressione è che anche dopo il giallo gli sia scappata qualcosa di bocca che ha provocato il rosso


          • Gli è scappato un "vai a cagare"...


          • dal  labiale,quando l'arbitro gli ha dato il primo giallo Peppino si e' girato e gli ha detto " ma vai a cagare" ... da qui l'espulsione


    • Mi spiego avrei tolto Zapata solo per Rigoni (questo lo ribadisco), non per pasalic indipendentemente dalla sua prestazione... altrimenti, non mettendo Rigoni, avrei lasciato comunque zapata!


  63. Abbiamo giocato in 10 già dal’inizio Del secondo tempo.
    poi in 9 era ovvio prenderla in quel posto.
    a gennaio Pasalic da rispedire al Chelsea al volo e dare spazio a Pessina che peggio di sicuro non fa.
    e poi portare a casa un attaccante ostia!!!
    Con barrow che al fa casot,zapata che ne azzecca una ogni tanto e Tumminello infortunato perenne non si può pensare di puntare all’europa...
    partita buttata via in modo allucinante.


  64. Troppo a caldo, l'unico commento che mi viene è:  Porca trooooooo***aaaa che nervusssssss!!!!
    Polli. Polli polli polli.


  65. Oggi molto male come GRINTA....
    L'Empoli su ogni palla,noi abbastanza molli...
    Ma non riesco a capire il cambio di togliere Duvan
    e mettere Pasalic......Al limite metti Rigoni !!!
    Se invece hai paura (e contro l'Empoli non lo capisco)
    e vuoi rinforzare il centrocampo,allora metti un lottatore,
    tipo Pessina o Valzania,ma mai,e poi mai,Pasalic che su questi
    campi e dove cè da lottare,svanisce come le bollicine di un prosecco 
    appena versato....
    Sinceramente oggi il Gasp non mi è piaciuto......E non giudico il 
    cambio in difesa perchè non so le cause......
    Su Ilicic,ha sbagliato a fare il gesto di stizza dopo l'ammonizione,ma è il primo caso
    che vedo che poi l'arbitro lo espelle,perchè TUTTI fanno finta di non vedere o capiscono
    il momento.......Gli avesse applaudito in faccia...Comunque,visto che giochiamo col 
    napoli lunedì,comprendo meglio il perchè !!!!
    Ripeto,Ilicic ha sbagliato,ma il rosso mi sembra ESAGERATO visto il metro di misura,e di giudizio degli
    arbitri, visti fino ad oggi !!!
     


  66. Male male.
    Brutto passo indietro sul piano del gioco.
    Nonostante ciò riesci ad andare fortunosamente sul 2-0, non puoi andare a perderla.
     
    Non ho capito il cambio di Zapata, si era fatto male?
     
    Ilicic oggi da prendere a schiaffi, non aveva alcun motivo di protestare in quel modo, soprattutto perché non aveva subito alcun fallo. Ci è costato la partita e le prossime 2/3 che non ci sarà


  67. Oggi abbiamo perso perché abbiamo sottovalutato ‘avversario. Nelle poche volte che abbiamo attaccato per me era netto il divario, però siamo stati molli per buona parte della gara e alla fine ha vinto chi ha avuto più cazzimma. Vabbè, testa al Napoli e per un po’ smettiamo di parlare di Europa perché ci fa più male che bene


  68. Basta Pasalic, dentro Rigoni


  69. Complimenti all'Empoli che ha voglia di punti e l'hanno portata a casa meritatamente nel secondo  tempo. Oggi togliere Zapata in palla per un Pasalic che non ha voglia di stare a Bergamo lo sa solo Gasperini...ma vabbè. Lezione di umiltà per affrontare le prossime gare con la grinta che nel secondo tempo non si è vista. Oggi la difesa stranamente ha fatto tante cappelle, lo reputo un incidente, ci sta, l'è mort nisù
    forza Atalanta 


  70. mentre sto vincendo il mondiale di anubi...
    posso solo dire che questa partita l'hai persa tu 
    mettendo in campo 
    ectoplasma pasalic (che pur avendo tutti i mental skills del caso)
    é il giocatore piú inutile della nostra storia centenaria
    di colpo ci siamo arretrati di 40 mt.
    probabilmente il rigoni (che non partecipa alla fase difensiva come il pasalic )ti ha trombato qualche parente
    e altrettanto probabilmente il pasalic deve giocare x ordini dall'alto.
     
    p.s. emiliano ti capisco se sarai tu a chiedere di andare via.
    vedersi segregato in panchina per far posto a mr.triglia farebbe cascare i coglioni pure a padre pio.

    forza atalanta
     


  71. Male Masiello, Male Ilicic per la sciocchezza e non bene anche il Gasp che continua a mettere in campo Pasalic. Sconfitta meritata


  72. Da 0-2 a 3-2 è talmente assurdo che per fortuna capita solo una volta ogni 7-8 anni, sono troppo incazzato ma il calcio è questo. Preferisco non commentare altro


  73. L'arbitro é di Pinerolo.  Piemonte.  HaNon sbagliato tutti due. L'arbitro dovrebbe proteggere i giocatori di maggior classe.  Ilicic doveva tenere la bocca chiusa. Quanto al resto, la difesa oggi non ha azzeccato nulla.  Toloi e Masiello non erano pronti. Bisognerebbe capire perché gasp ha tolto zapata,  se non era infortunato é una scelta incomprensibile. Peccato.  Loro se la sono giocata ma noi abbiamo sbagliato troppo.  A fine campionato questi punti persi peseranno.


  74. Che dire, immane delusione. ma loro hanno giocato, veloci e ficcanti, tuttosommato bene, mntre noi sembravamo imballati per quanto più forti e tecnici. Senza voglia non si arriva da nessuna parte. Senza un riferimento davanti facciamo sempre fatica. Pasalic dleterio, Masiello oggi in stato confusionale, non comprendo la smania di buttarlo dentro quando la difesa stava girando ottimamente anche senza di lui.


  75. Oggi Gasp per me ha sbagliato, contro un attacco veloce forse Palomino (ma non so le condizioni) poteva essere meglio di Djmsiti ma forse voleva evitare di avere in campo 3 convalescenti. Primo tempo due tiri e due goal, fortunati secondo in controllo ma Pasalic che c'azzecca con sta squadra (2 errore più grave di Gasp) ? Ilicic se la è cercata ha cominciato a fare il venezia ed alla fine uno che ti toglie la palla lo trovi e non puoi sfanculare l'arbitro sotto il naso napoletano o meno che sia.
    Troppo brutta l'inter di 15gg fa che nn ha proprio giocato a calcio, oggi maluccio noi ma avremmo potuto portarla a casa lo stesso nonostante i numerosi errori. Ci serva da lezione. Lunedì col Napoli senza la luce di Ilicic la vedo dura, vediamo se Gasp avrà il coraggio di mettere Rigoni per provarlo serimaente.


  76. Eccola. Più polli di così non si poteva essere. 
    Già nel primo tempo si vedeva che eravamo mezzi addormentati, poi un paio di occasioni pericolosissime dell'Empoli ci hanno dato la sveglia. A mio avviso, quasi tutto i primi 45 minuti giocati bene (rigore puntuale come la messa della domenica, dopo ci tornerò), secondo tempo buio. Non ho assolutamente capito il cambio Zapata-Pasalic che secondo me è quello che ci ha fatto perdere (poi di sicuro Gasperini avrà avuto i suoi buoni motivi e ne capisce un milione di volte in più di me), unito al fatto che dormivamo. Il primo dei begli addormentati è proprio Pasalic che penso non abbia combinato niente di utile (e invece ha combinato cose dannose). In difesa abbiamo ballato più del solito e adesso si è pure fatto male Toloi, spero niente di grave, ma in ogni caso la sfiga continua a perseguitarci. Sugli esterni mi è piaciuto molto Hateboer, che zitto zitto continua a segnare a silenziare chi lo fischia sempre allo stadio, Gosens un po' meno (bene il primo tempo, male il secondo, secondo me perchè ha perso Zapata come punto di riferimento). Freuler monumentale, Marten mi è sembrato poco lucido ma ci ha messo l'impegno come sempre. Zapata a me era piaciuto, ripeto che non ho capito il cambio. Gomez bene: generoso, ha ripiegato tanto in difesa e ha aiutato la squadra. Ilicic oggi nervosissimo, e, tanto per cambiare, legnato dai giocatori dell'Empoli rimasti per lo più impuniti. Poi, oltre al danno, pure la beffa del cartellino rosso. Vabbè. 
    Comunque, sconfitta meritata. Se entri in campo dormendo succede questo e che serva da lezione per il resto del campionato. Aggiungo che adesso non bisogna disperarsi perchè i valori ci sono, oggi è mancata la concentrazione. 
    Ora, capitolo rigore/arbitro/VAR.  Ok, va bene, Masiello l'ha presa con il gomito (era girato e a dieci centimetri dal giocatore dell'Empoli, ma fa niente). Mi devono spiegare perchè hanno controllato il VAR nonostante l'arbitro, da quel che ho capito, non avesse dato rigore. Sbaglio o il VAR interviene solo in caso di chiaro errore? E allora il rigore con la Fiorentina non era un chiaro errore? E i diecimila falli che nelle scorse partite ci hanno fatto in area? Quelli non sono chiari errori? Qua c'è qualcosa che non va. In ogni caso, il rigore non è nemmeno stato segnato e ok, ma sta storia sta cominciando ad infastidire. 
    Buona settimana a tutti e sempre forza Atalanta. 
    P.S. In ogni caso Ilicic ha fatto cose con il pallone che noi umani non possiamo comprendere. 


    • dciamo che se oltre a fare cose non umane stava anche un attimo zitto l'era mèi, anche perche non gli avevano fatto fallo.
       
      adesso le cose non umane  starà a farle a casa forse per un paio di domeniche


      • Cosa c'entra? E' stato un pollo di dimensioni epocali perchè ha mandato a quel paese l'arbitro in faccia, vero, ma io mi riferisco esclusivamente al lato calcistico. Ha dribblato da solo tutto l'Empoli e a momenti segnava. 


        • hai ragione, ma io ho una visione del calcio che arriva anche alle prossime domeniche, faga cosè....


  77. La svolta il gol del 2-1. Se finisce 2-0 il 1° tempo siamo apposto. Come l'anno scorso all'andata finire il 1° tempo con un gol di vantaggio portarogna. Con due non ci prendon più e ne facciamo 5


    • Non ne sarei così certo. E' vero che ha ridato speranze all'Empoli, ma se giochi il secondo tempo come lo hai giocato, puoi solo prendere gol. La nostra superiorità è stata schiacciata dalla maggiore voglia dell'Empoli, anzi, dalla nostra stessa svogliatezza. 


  78. claudiocaniggia -
     25/11/2018 alle 17:10
    Triste dirlo, ma oggi la partita l'ha persa il Gasp e sul finale Ilicic. A meno che Zapata stesse male, il cambio con Pasalic, unito al comportamento  da dilettante di Josif hanno  deciso in negativo la partita. Oltre che col Napoli l'assenza di Ilicic sarà pesantissima


  79. Certo, è colpa del Gasp adesso.....
    Ma dai.....


    • Ti ho messo io il NON PIACE...
      Perchè non può essere colpa del Gasp oggi???
      E' un bravissimo allenatore,ma sbaglia pure lui,
      e oggi, facendo il cambio ZAPATA/PASALIC ha arretrato 
      la squadra di almeno 20 metri,e ha messo un calciatore
      in mezzo al campo che non è servito a niente!!QUESTO Pasalic
      NON SERVE A NIENTE,FIGURATI SU QUESTO CAMPO E DOVE SERVE
      CARATTERE...!!
      Se mi metteva Pessina o Valzania aveva più senso,e avrei accettato,anche
      se per me il cambio logico era Zapata/Rigoni.....



    • Stavolta ha toppato anche lui. Non c'è dubbio. Uscito Zapata che aveva perso qualche palla di troppo, ma teneva costantemente su la squadra e aveva fatto un grande assist, non abbiamo più controllato la partita, tenendo indietro l'Empoli e costringendolo solo ad azioni di rimessa. Se anche avesse avtuo qualcosa, non capisco perché Pasalic e non Rigoni.


    • esatto, anche secondo me il gasp ha le sue belle responsabilità.


    • colpa di Colantuono?


  80. Sconfitta meritata... che ci serva di lezione!!


    • Giusto dare a Cesare quel che è di Cesare.
      Non ho potuto vedere il primo tempo ma a quanto ho letto non mi pare meritassimo il 2-0parziale . In ogni caso partita sottotono.
      È una sconfitta, non muore nessuno, ed è giusta così


  81. Partita indecente soprattutto in difesa.
    Spero Zapata non stesse bene altrimenti enorme cappella del Gasp.
    Pasalic.... no grazie...basta per favore questo inetto !
    Masiello molto sottotono e Jimcity sul suo standard normale, quindi scarsino.
    Peccato grandissima occasione buttata nel cesso per una classifica che sarebbe stata ...enorme.
    Sono veramente incaxxato .
    Forza alla prossima ..ma questa è dura da accettare.
    Arbitro comunque alquanto merdoso.
     


  82. Come qualcuno aveva detto, abbiamo fatto l'inda ed abbiamo perso  


  83. Oggi Vate....mi devi spiegare perché hai lasciato fuori Mancini....
    Masiello era completamente fuori forms e Toloi ancora infortunato....
    Non contento mi hai abbassato la squadra togliendo Zapata e facendo INNERVOSIRE anche ILICIC che ad un certo punto voleva fare tutto da solo....
    Va beh....ci siamo tirati l'ennesima zappa sui piedi....
    Ora con il Napoli senza lo sloveno la vedo molto dura....
    Peccato eravamo ad un soffio dal 5 posto....
     
     


  84. Mi fa piacere che la maggior parte si sta rendendo conto che Pasalic non è un valore aggiunto per questa squadra ma anzi è un grave problema. Lo si mandi a gennaio via. 


  85. L'ennesima volta: Atalanta in vantaggio nel primo tempo, inesistente cambiare Zapata/Pasalic, anche a Roma al 50: Pessina/Hateboer, a Napoli l'anno scorso Petagna/DeRoon. Adesso Pasalic lascia Silvestre e 3-2.


    • ottima osservazione   si deduce che è un tipo di errore che sta nel DNA del mister


  86. Ex-Cridoni27 -
     25/11/2018 alle 17:08
    Che qualcuno mi spieghi che senso ha fare 2 cambi alll'intervallo di un match che stai vincendo!?!? Passi Toloi (...aveva un problema?) ma togliere Zapata (più che sufficiente) per mettere Pasalic è quanto di più autolesionista possa esistere!!!! Abbassi la squadra di 30 metri (si è visto subito), mandi un pessimo "messaggio" alla tua squadra (e agli avversari) e inserisci pure un giocatore attualmente inguardabile. Rigoni deve avergli rubato la macchina a Gasperini... Tutto davvero INCOMPRENSIBILE!
    Ma Gasperini tanto non sbaglia mai... Gasperini li vede durante la settimana... ecc...
    Sui singoli:
    Masiello, rientro pessimo.
    De Roon, che perde il 70% dei contrasti.
    Gomez, non pervenuto.
    Pasalic - confermo - inguardabile.
    E' facile trovare stimoli, rabbia e corsa contro l'Inter: molto più difficile andare ad Empoli con la determinazione che servirebbe. Onore a chi da 0-2 recupera e vince una partita sbattendo in faccia la porta alla presunzione orobica.


    • Mi piace vedere commenti anche critici, ma ti sembra normale che tu commenti soltanto quando si perde? 4 settimane senza un cip e oggi... 
       
      Per il resto, in parte posso anche condividere quello che scrivi. Ma per farlo ipotizzo che la tua sia una critica costruttiva.


      • Hai seri problemi di vista: ho commentato entusiasta la vittoria con l'Inter (con tanto di mea cupla dul rendimento di Gosens).
        Piuttosto che fare polemica, gira al largo, non è giornata


      • hai ragione, francesco, e io aspetto anche parecchi nick che sono giusto da 5 partite che non leggo...


  87. 3 punti praticamente in cassaforte buttati via.
    Salvo Zapata, Ilicic e Freuler.
    Peggiori Pasalic, il solito Gomez (non capirò mai il perchè rimanga intoccabile, e non ditemi che si impegna e corre, perché correre a vuoto non serve a nulla e davanti inesistente) e il mister (perchè Zapata fuori? Perché si ostina a far giocare gomez? Bah)
    Ma soprattutto è mancata L'UMILTÀ! TESTA BASSA E TORNIAMO QUELLI DI QUEST ULTIMO MESE che il campionato è ancora lunghissimo e apertissimo.
    PIÙ RIGONI PER TUTTI


  88. Oggi è mancata la cattiveria. Siamo scesi in campo da fighetti spiace dirlo. Sconfitta meritata


  89. Cambi sbagliati, non so se dare colpa a Gasp che ha fatto una cagata oppure prendermela solo con Padalic che in campo non è mai entrato, è sempre vicino a tutte le azioni dove lo abbiamo preso in culo, persino sul colpo di testa finale. Non fatemelo più vedere, capisco limiti tecnici, ma entrare senza mordente NON lo accetto.
     
    Fimel piö et...dalla prossima lo fischio! 
     
    Cmq...era giusto il pareggio, ma loro qualcosa in più hanno fatto. 


  90. per me fino al 70esimo contrallavamo ben (pur non giocando alla grande), abbiamo però sbalgiato troppi ultimi passaggi e giocate.
    la cosa peggiore l'espulsione di ilicic (tecnicamente ci sta, ma allora lo facciano sempre perché a ogni cartellino vedo mandare affanculo l'arbitro), un bel problema contro il napoli.
    non parlerei però di problemi strutturali ma di semplice incidente di percorso.
     
     


  91. Inconcepibile sequela di errori che ci hanno portato dallo 0-2 al 3-2:
    molli e farfalloni in difesa dopo lo 0-2
    irreale sostituzione di Zapata con Pasalic, ammesso che Zapata fosse infortunato METTI RIGONI CRISTO
    Pasalic, dal canto suo, non serve a una mazza.
    Josip calma per Dio, non era il caso di sfanculare
    Difensori oggi in vacanza, tutti nessuno escluso (a parte Hateboer che comincia a capire come faceva il platinato a fare caterve di gol.
    Sono pazzo di rabbia, oggi dovevano essere 3 punti in scioltezza.


    • Sono d'accordo su tutto tranne i 3 punti in scioltezza.....
      In serie A di facile non cè nessuna partita,quindi niente 3 punti......
      Per conquistarli devi avere uno spirito e atteggiamento opposti
      a quelli che hai avuto oggi........

       


  92. Restiamo molto calmi. Può succedere. Loro encomiabili. Ci hanno messo la voglia che avremmo dovuto metterci noi. Complimenti all’Empoli è davvero scandaloso il rosso “preventivo” a Ilicic dell’arbitro napoletano. Roba intollerabile. Rosso per proteste...
     
    Per il resto la nostra fortuna l’avevamo avuta. E Gasperini non ci aveva visto male rinfoltendo il centrocampo dopo la sofferenza del primo tempo. Giornata molto storta però.
     


    • Se mandi a cagare l'arbitro puoi anche mettere in conto che ti possa espellere.


    • l'ha sfanculato sotto il naso...
      aveva i suoi motivi,ma a meno che non sei Bonucci,Chiellini o Totti all'Olimpico vieni espulso


  93. Avevo detto che c’erano state troppe sbrodolate di elogi nelle ultime 2 settimane. Abbiamo perso da squadra di fighette e a causa anche di errori di Gasperini. Non serve a un cazzo vincere con l’inter se poi ti fai rimontare un 2 a 0 fuori casa. Pensavo che questa squadra avesse imparato la lezione dell’umiltà dopo le batoste di inizio campionato. L’Empoli poteva farne molti di più, oltre che andare in vantaggio per prima.


  94. Questa l'ha persa il mister togliendo Zapata troppo presto per un Pasalic che qui non ci vuole più stare. Mi viene davvero da pensare che gioca per ordini dall'alto perché a sto punto era meglio provare un Pessina rispetto al croato.


  95. presto detto...
    al di la di ruoli fissi,total football, anticalcio o spettacolo brasil, nel calcio 9/10 vince chi ha piu voglia di vincere: noi contro l'Inter,l'Empoli oggi.
    bravi loro.
    noi tecnicamente,atleticamente e tatticamente potremmo essere da Quarto posto...con la testa ahime no
     
    se poi qualcuno mi spiega come mai togliamo il centravanti per schierare uno che non fa un cazzo da 3 mesi in un ruolo incomprensibile mi toglie uno sfizio
    vabbeh



    • con l'Inter ha tolto Zapata per Pasalic per infoltire il centrocampo e poi sono arrivati ancora due gol.


    • Ci provo
      Il tentativo forse era addormentare il ritmo
      Con il ciga...
      Solo che nn ha funzionato e me so insocat me
      Un po come mettere 1 centrale x tenere il pareggio..tempi fa
      Ma alla fine ne uscivamo con la preparazione h 9/10


    • Parole sante Davor quoto assolutissimamente tutto 


  96. Interpretata male, senza cattiveria e con tanta presunzione.
    Pessimi e sconfitta meritata.


  97. In serie A puoi addormentare la partita con il possesso palla, ma non puoi addormentarti dietro, specie con una squadra affamata. Oggi dietro una serie di orrori mai visti, in una partita che si poteva portare a casa tranquillamente, non ricordo tre punti buttati via così forse da un Piacenza Atalanta in B quasi 10 anni fa.
    Dimentichiamo tutto alla svelta e pensiamo al Napoli, si spera con Rigoni dall'inizio a sto punto.


  98. complimenti x i due cambi.


    • Aggiungerei, anche per continuare a preferire Berisha in porta. Forse Erit ha bisogno di occhiali, visto che, sui cross, ha tempi di reazione di un tasso e sullo 0-0, si è addormentato sulla linea di porta su una palla che gli arrivava in bocca e, a momenti, si faceva uccellare.


  99. Oggi il Santo non era in partita,dispiace dirlo perchè è un mio preferito.Poi non ho capito la sostituzione di Zapata con Pasalic.....
                                                                                


  100. Purtroppo stavolta l'ha persa ...togliere Zapata per un centrocampista (ABULICO) ha dato campo all'Empoli...male la difesa male Ilicic per l'espulsione....ma soprattutto è mancata l'umiltà..
    Guardiamo avanti con fiducia 


  101. Hanno corso molto meglio loro!! Giusto cosi!
    Cambi sbagliati! Basta togliere Zapata per pasalic!!
    Illicic pollo e ora ne salta almeno 2


  102. Cocente delusione, oltretutto dopo essere avanti per 2-0 ci permettiamo anche di far resuscitare La Gumina....
    Partita buttata nel wc peccato.


  103. ANDATE A LAVORARE!!!autogol di Masiello da ufficio indagini


  104. Che disastro. Quando fai il 2-0 dopo un rigore sbagliato dall'avversario devi vincere, senza se e senza ma. Brutta botta


  105. Partita che pur giocando male ci vedeva due a zero .... 
    giocata senza nessuna voglia, tutti x se, difesa allo sbando con un Masiello oggi probabilmente alla sua peggior partita con noi ! Gosens male Gomez inesistente.. ta to fumo ... ilicic che salterà anche il Napoli ... 
    oggi ogni volta che attaccavano eravamo in affanno 


    • La partita stava andando tutto sommato bene... il cambio Zapata - Pasalic è stato un bagno di sangue!


  106. Giocato male. Empoli ha meritato. 


  107. Pareggio sarebbe stato oro
    Se togli uno x mettere cigarini
    Ma anche la sconfitta ci sta....con il ciga in campo
    Vabbe ripartira il solito treno


    • Cambi sbagliati, non so se dare colpa a Gasp che ha fatto una cagata oppure prendermela solo con Padalic che in campo non è mai entrato, è sempre vicino a tutte le azioni dove lo abbiamo preso in culo, persino sul colpo di testa finale. Non fatemelo più vedere, capisco limiti tecnici, ma entrare senza mordente NON lo accetto.
       
      Fimel piö et...dalla prossima lo fischio! 
       
      Cmq...era giusto il pareggio, ma loro qualcosa in più hanno fatto. 


  108. Pasalic gioca x ordine dall’alto. Nn c’è altra spiegazione


  109. Sarebbe bello capire i due cambi nell'intervallo.
    Ma sempre forza Dea!


  110. Questo è il concetto di essere provinciali.


  111. Appena esce la parola Europa puntualmente facciamo crac.
     


    • Figuriamoci quando la parola Europa diventa Champions......



      • Sono ipotesi fuori luogo e troppo pesanti, per essere sostenute da una fragile impalcatura, che crolla non appena le sente pronunciare... Tempo al tempo e soprattutto, alla luce di realtà concrete.


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.