Home Notizie Ferreira Pinto: “Se l’Atalanta giocherà come sa fare la Roma avrà molte...

Ferreira Pinto: “Se l’Atalanta giocherà come sa fare la Roma avrà molte difficoltà”

1

Risultato immagini per ferreira pinto  atalanta

Ferreira Pinto, ex giocatore dell’Atalanta ora al Pontisola in Serie D, ha parlato ai microfoni di Centro Suono Sport della gara in programma sabato sera tra i nerazzurri e la Roma. Di seguito, le sue dichiarazioni:

Bergamo come sta vivendo quest’annata incredibile?
“L’Atalanta è da tre anni che ci fa divertire e propone un bel calcio. I ragazzi stanno giocando molto bene e anche la società sta raggiungendo grandi risultati, senza aver paura di inserire molti giovani. Stanno dimostrando di essere una grande realtà”.

La forza di quest’Atalanta è Gasperini?
“Il mister segue le sue idee con coraggio. Nel tempo ha cambiato quando c’era qualcosa che non andava ma sempre seguendo le sue idee. Non snatura la sua mentalità anche se gioca contro la Juventus o l’Inter. I giocatori lo seguono e in campo si vede, è riuscito a creare un grande gruppo”.

Che ne pensa della Roma di Fonseca?
“Il calcio di Fonseca mi piace. La squadra è molto giovane, ci sono campioni come Kolarov e Dzeko, ma per una squadra con il blasone della Roma mancano altri grandi giocatori”.

Che partita si aspetta sabato sera?
“Se l’Atalanta giocherà come sa fare la Roma avrà molte difficoltà, poi i campioni possono sempre cambiare le partite sia da una parte che dall’altra. La squadra è in salute, ha rimontato diverse volte e sta viaggiando su ritmi elevati. Mi aspetto una partita aperta e combattuta, giocata molto sulle fasce”.

L’Atalanta può passare il turno in Champions League?
“Ha il 50%. L’Atalanta farà la partita sia in casa che fuori, come sempre. Se passerà il turno sarà fastidiosa per tutti”.

fonte vocegiallorossa.it

Bookmark(0)

1
Inserisci un commento

Please Login to comment
1 Albero dei commenti
0 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
0 Autori
vogliadeuropa Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
vogliadeuropa
Membro
vogliadeuropa

Grande pinto! Uno dei miei preferiti,ho sempre in mente le tue sgroppate sulla fascia!

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.