Gasperini: “Il gol di Malinovskyi poteva cambiare la partita. E’ stato difficile”

11-02-2024 20:58 13 C.

Successo esterno, il quarto consecutivo, per l’Atalanta. I nerazzurri sono sono imposti per 4-1 sul campo del Genoa e hanno agganciato il quarto posto solitario in classifica. Gian Piero Gasperini analizzala partita in conferenza stampa.

Quale la soddisfa di più delle tante risposte ottenute oggi?
“Ce ne sono parecchie anche se il risultato si è ampliato nei minuti di recupero. E’ stato difficile perchè il Genoa è una squadra che ha forza ed entusiasmo con un pubblico che le dà ulteriore forza. Il gol subito poteva cambiare la partita, invece il gol di Koopmeiners ci ha aperto degli spazi e la sfida è stata chiusa nel finale ma avevamo avuto occasioni prima”.

Complessivamente che spinta in più danno al gruppo vittorie così?
“Moltissimo perchè abbiamo giocato una partita con momenti diversi. Abbiamo segnato con De Ketelaere, abbiamo poi avuto occasioni per raddoppiare. Sono partite queste che cambiano in un attimo. C’è stato un po’ di calo in un campo un po’ pesante, siamo stati bravi con i cambi e siamo stati bravi a difenderci”.

Toure e Kolasinac?
“Per El Bilal siamo felici perché è un ragazzo che ha subito due interventi, era fermo da quasi un anno. Il gol lo deve aiutare moralmente, per il resto avrà modo di prendere più fiducia e farci vedere le sue qualità. Kolasinac è un giocatore straordinario, ha aggiunto esperienza e qualità alla difesa. E’ stato un rinforzo molto azzeccato”.

La prestazione di Scamacca?
“Il primo tempo è stato molto buono. I cambi sono arrivati per dare freschezza all’attacco. Miranchuk è diventato un giocatore fondamentale per noi, c’era l’esigenza di vedere Toure negli spazi dove può essere più pericoloso. Ma questo non toglie alla prestazione di Scamacca e De Ketelaere”.

Si gioca la Champions con Thiago Motta. Oggi ha incontrato Gilardino. Si sente un po’ il “papà” di questi due tecnici?
“Sono felicissimo per loro. La squadra stasera ha giocato con un grande cuore rossoblu. Ha fatto grandi cose qua, avere questo entusiasmo intorno è determinato dal comportamento della squadra. E’ una conseguenza e lui è stato veramente bravo. Thiago ho paura che me lo ritroverò in mezzo ai piedi fino alla fine (sorride ndr). Il Bologna è la squadra che per certi aspetti mi preoccupa di più perchè gioca sempre bene. Lui è sulla rampa di lancio per andare in grandissime squadre. Lascio stare anche Palladino e Juric (sorride ndr), che bello quando giocavano qui!”.

fonte tmw.com

Bookmark (0)
ClosePlease loginn
4.7 3 votes
Article Rating

By marcodalmen


CONDIVIDI SU
Accedi


Iscrviti
Notifica di
13 Commenti
Nuovi
Vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Astarte
Astarte
12 Febbraio 2024 13:28

“Miranchuk è diventato un giocatore fondamentale per noi…”

Visti gli ultimi anni, mai avrei ipotizzato di leggere e sentire queste parole del Gasp per lo Zar

🖤💙🖤

Briske
Briske
12 Febbraio 2024 14:31
Reply to  Astarte

La donna è mobile, il Mister pure. 😉

crazyhorse200
crazyhorse200
12 Febbraio 2024 01:50

El Bilal e’al 50%
Quando sara’ al 100% ci fara’ divertire.
Praticamente era ‘fermo da 10 mesi.

Fracan
Fracan
12 Febbraio 2024 00:09

El Bilal per me oggi ha giocato malissimo il gol lo ha salvato da un 4 in pagella

Melù87
Melù87
12 Febbraio 2024 06:38
Reply to  Fracan

Va bè figa fermo da 7 mesi

Briske
Briske
12 Febbraio 2024 09:34
Reply to  Melù87

Infatti è stato un azzardo troppo grande, secondo me, metterlo in campo per tutto un tempo e per di più su un campo così pesante. Troppo alto il rischio di esporlo a figuracce (oltre che ricadute in problemi muscolari). Infatti non è riuscito a tenere un pallone e meno male che è arrivato il gol alla fine, che può avergli dato fiducia e fatto placare alcuni “tifosi” che già lo avevano etichettato come un bidone.

libero
libero
12 Febbraio 2024 09:10
Reply to  Fracan

È già bello che ha tenuto il campo.

Tony1907
Tony1907
12 Febbraio 2024 12:37
Reply to  Fracan

Esordire sull’ 1 a 2 in una partita così complicata non era facile, io lo avrei fatto esordire prima in partite magari già chiuse, Gasperini ha deciso così, quindi a me va bene, ma era ovvio che non sarebbe stato semplice per lui.

Fracan
Fracan
11 Febbraio 2024 23:58

All’intervista a DAZN ho visto un Gasparini un po’ arrabbiato in effetti l’Atalanta non è riuscita a giocare come voleva. Ci è andata bene con due grandissimi gol di CDK è Koop e bravissimi a non mollare mai e a stravincere nel finale. Mi ripeto ho visto il Vate non completamente soddisfatto. Sembra assurdo dopo un 4-1 in trasferta!

eligio71
eligio71
12 Febbraio 2024 05:14
Reply to  Fracan

io ho visto un CDK molto scuro in volto invece.
Anche a fine partita. Forse e’ infastidito del “trattamento” a cui e’ sottoposto da quando ha messo fuori la testa…..
Tra ammonizioni ridicole e affettuose cravatte in regalo un po’ da tutti , io sarei un fungo atomico sterminatore al suo posto.
Forza Charles , fagli rimangiare tutto.

libero
libero
12 Febbraio 2024 09:11
Reply to  eligio71

Io l’ho anche visto un po’ spaventato, gli interventi subiti potevano fargli davvero male.

gegno
gegno
11 Febbraio 2024 21:36

Ha agganciato… HA CONFERMATO il quarto posto!

MaPe
MaPe
11 Febbraio 2024 21:22

Scamacca gioca sempre meglio, e fa certi passaggi che quasi sembra Totti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
13
0
Would love your thoughts, please comment.x