03-12-2018 23:04 / 15 c.

gasperini.atalanta.sguardo.concentrato.milan.2016.17.1080x648Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, dopo il match col Napoli è intervenuto ai microfoni di Sky Sport:

“I cambi del Napoli sono stati importanti, hanno dato vivacità e freschezza. Noi invece eravamo stanchi. E’ un peccato perché abbiamo fatto una buona partita. Nel momento decisivo ci è mancata un po’ di energia”.

E’ mancato Ilicic? “Sì, e anche Toloi. Quest’ultimo è acciaccato. In difesa potevamo tenere meglio, ma i ragazzi sono stati bravi”.

Che impressione hai avuto delle grandi? “Il Napoli è una squadra indubbiamente forte, non lo scopro io. Ma stasera noi non siamo stati da meno”.

Su Zapata: “Ha fatto bene, al di là del gol. Ha dato difficoltà al Napoli. Ma, globalmente, tutta la squadra ha fatto bene. Non era facile contro il Napoli. Ci manca qualcosina per un salto di qualità, ma i ragazzi hanno fatto tutto ciò che potevano”.

Ancora sulla partita: “Nel secondo tempo abbiamo giocato con più coraggio, il pareggio è stato strameritato. Nelle gambe avevamo un po’ di forza più. Nel primo tempo invece sprecavamo un po’. Dietro ci manca qualcosa e questo ha creato delle situazioni da gol pericoloso, ma credo che abbiamo fatto bene”.

Fonte: paginazzurri.it



di Gandalf







  1. Probabilmente siamo arrivati stanchi anche per aver fatto un solo cambio (che non mi ha pienamente convinto, ma su questi aspetti mi fido ciecamente de Vate) al 26’ della ripresa.
     
    Con i cambi Carletto ha vinto la partita...
     
    Comunque pazienza, buona prova, testa a Udine.  


  2. Dopo il meritato 1-1 poteva finire in qualunque modo e, purtroppo, complice un po' di sfortuna, il calo fisico (che il mister fa notare e si è in effetti percepito) e un Napoli sempre pericoloso è finita con una sconfitta.
    Il cambio Rigoni-Valzania, come ad altri, a me non ha convinto perchè ci ha di fatto privato di uno sfogo a destra che stavamo utilizzando (con efficacia) molto. Hateboer non aveva davanti nessuno a cui dare il pallone e che potesse sgroppare per dare fiato alla difesa. Personalmente avrei inserito, restando con l'idea di renderci più solidi, Castagne, passando a 4 dietro (Hate-Palomino-Mancini-Masiello, magari con Palomino a sx) con poi 4 centrocampisti (con Gosens e Castagne esterni in grado di difendere bene) e il Papu a svariare dietro a Zapata.
    Con Valzania abbiamo creato densità al centro ma lasciato una delle fasce inutilizzabile per cercare di uscire palla al piede e costretto i centrocampisti a continue scalate per tappare le falle sempre sul lato di Hate che non aveva un compagno di banda vero e proprio che lo aiutasse (da lì è venuto il gol del 1-2).
    Poi il mio è una parere e il mister è Gasp, che adoro e appoggio sempre. Voglio solo condividere un'impressione e un'analisi senza fare polemica.


  3. Io adoro il suo modo di impostare il gioco è sopratutto quell aggressività a tutto campo maaaaaaaa....in certi casi si può anche iniziare la partita -specialmente contro avversari rapidi e forti tecnicamente in avanti - senza alzarsi troppo : pazzesco prendere un gol dopo 2 minuti come quello di ieri sera dai !!!! Roba da Zeman. Poi e’ normale spendere troppe energie x cercare di recuperare.





  4. Vangelo
    Amen


  5. Chiara lettura del Mister, il cambio Rigoni Valzania è anche fatto perchè in questo momento la difesa è molto perforabile, allora ha messo un mediano. Poi certo, se non si portano a casa punti è diventata moda sparare sul miglior mister della nostra storia.
     
    A Empoli sbagliò, non lo nego e credo lo sappia anche lui, ma oggi per me ha fatto ciò che doveva, però ha perso e quindi per alcuni il mister è coglione.
     
     non ti curare di loro, noi sempre al tuo fianco!


    • ma per carità , il mister ieri ha dormito (tanto più evidente nel confronto col Carletto) : ma che commenti sono ? Masiello e Palomino ieri non li hanno mai presi , addirittura su alcune palle lanciate negli spazi Palomino si è fatto surclassare in velocità . Il nostro gioco è sempre funzionato lasciando l'uno conto uno in difesa con difensori che puntano sull'anticipo e si sganciano in avanti . Ieri l'unico che riusciva a fare quel gioco lì è stato Mancini , e così abbiamo avuto grandissime difficoltà, soprattutto nell'ultima mezzora quando i due citati erano stramorti e Masiello pure ammonito a rischio ammonizione .
      Al 60° dovevano esserci in campo Djmsiti e Castagne , punto ! Non è che si deve essere dei geni per vedere una cosa così ovvia ! Per di più, cazso, l'aveva già fatto nella partita precedente con l'Inter nel finale la difesa a 3 - Hateboer Djmsiti Mancini !! Cazso, non sarebbe stata una novità da fuori di testa !
      Invece niente, solo il solito cambio inutile e dannoso (ampiamente dimostrato da tante partite perse con quel cambio lì Pasalic o Valzania ecc. per una punta) .
      E per di più finire con la lingua di fuori per non avere fatto neanche gli altri due cambi .
      Un pari possibile - contro una squadra ovviamente più forte - ma un pari possibile dopo il bellissimo goal di Zapata , sprecato dalla mancanza di lucidità del nostro mister . E che cazso, fatevene una ragione .
      E' così, le balle avanzano tutte


      • D’accordissimo. Vedi mio commento sotto ‘migliore in campo’. Coi cambi proprio nn ci siamo e serve che la società metta qualcuno che ‘supporti’ il mister durante la partita ma con diritto di voto (tone fatti sentire cxxxo)


    • Non è che "ha fatto ciò che doveva", ha fatto ciò che "poteva" ed è questo che mi preoccupa. Lui è fin troppo bravo e lo sappiamo, ma non ci sono alternative, senza Ilicic ormai è assodato che andiamo ad una marcia in meno, Pasalic non ha capito e nessuno ci capisce, Rigoni per me bravissimo ma non adatto al gioco del Gasp, Pessina e valzania probabilmente li vede ancora acerbi, Barrow si continua a dire di aspettarlo perchè è giovane come Cutrone, Tumminello non pervenuto come Reca e Adnan, quindi? Semplice, dal mercato ne sono usciti 3 ed è entrato solo Zapata e questo è il risultato. Mi auguro che da Gennaio si possa cominciare a sfoltire chi non rientra nei meccanismi per gente da Gasperini, e cominciare già a "mettere giù" l'Atalanta dell'anno prossimo con qualche scommessa in meno e qualche certezza in più.


      • baaastaaa con queste ridicole menate sul mercato , non se ne può più .. si lamenta che ha troppi giocatori ? ma se non li usa neanche ! Quante volte fa i tre cambi che tutti - proprio tutti - gli altri allenatori fanno ? Cominci ad utilizzare i giocatori che ha, poi lo vediamo se il probelma è i il mercato


    • Scusa ma non è lesa maestà far notare, le RARE volte che capita, qualche errore del Mister (sempre sia lodato )..!
      nessuno qua dentro gli ha mai dato del cretino o ne ha chiesto la testa (sarebbe follia, nel caso fosse capitato mi dissocio), ma non è neanche corretto mettersi SEMPRE per terra a lustrargli le scarpe, a prescindere! No?



      • Giusto in linea generale .. ma non sono RARE queste volte .. è successo spesso .. in campionato, in coppa ecc.. il genere di errori di ieri sera non è "anomalo" nè "inusuale" .. pare abituale purtroppo e neanche correggibile , per mancanza oggettiva .. di umiltà


  6. Complessivamente d'accordo. Il pari sarebbe stato meritato. Alcuni errori dei difensori ci sono costati la partita.
    Non condivido il cambio Rigoni-Valzania


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.