07-10-2019 16:17 / 37 c.

Luciano Spalletti, 60 anni. Ap

Accordo tra i rossoneri e il tecnico toscano, che deve rescindere il contratto con l'Inter cui l'ex tecnico della Roma è legato fino al 2021. Dopo l'intesa verrà ufficializzato l'addio a Giampaolo.Il tecnico abruzzese intanto è rimasto a Gallarate e attende di conoscere il suo futuro, ormai segnato: il Milan formalizzerà l'esonero non appena avrà raggiunto l'accordo con Spalletti.

Stando alle notizie dell'ultima ora sembra ci siano  grossi problemi con l’inter: difficile infatti risolvere il contratto in essere di Luciano con Suning. Già contattato Pioli, imminente un incontro 



di Marcodalmen




  1. Ottimo, piagnistei assicurati in ogni partita.


  2. PIOLI : il figlio di piangina MAZZARRI 
    SPALLETTI : il più inutile logorroico dei mister 


  3. se arriva Pioli sono azzi amari per tutti
    basa il suo gioco sul nervosismo e sull’accentuare i falli e son sicuro che molti arbitri non rimarranno indifferenti...
    da quest’anno al Milan hanno preso una linea dura e i risultati peggiorano invece di migliorare,ne sono convinto dagli atteggiamenti della dirigenza e dal rintontimento di Giampaol
    per il resto gli auguro di fallire/retrocedere e sparire dal calcio


  4. Ingaggio di Spalletti già praticamente saltato.
    Vanno decisi su Pioli.
    Sempre meglio...


  5. mi dispiace così tanto che spero fallisca prestissimo la società Milan


    • "...... spero fallisca prestissimo la società Milan ......"
       
      Forse meglio di no.
      Altrimenti Berlusconi se lo ricompra a prezzo di fallimento .......
       
      Meglio che rimanga nel "limbo" in cui si trova.


  6. A me dispiace proprio per nessuno, sostenuti quando indossavano la nostra maglia, ignorati quando l'hanno smessa, con o senza lacrimuccia annessa. Al milan auguro di fallire, il resto avanza!


    • "A me dispiace proprio per nessuno ......."
       
      A me invece dispiace per Caldara.
       
      Non e' stato lui a chiedere di andarsene (la sua "plusvalenza" e' servita a fare alcune cose .....) e ha sempre giocato da noi con grande impegno 


      • Vero... e sarebbe bellissimo riportarlo a casa.. ha ancora 25 anni e tutta la carriera davanti


        • Quoto sul sarebbe bellissimo riportarlo a casa ... molti dubbi sul "ha ancora tutta la carriera davanti" ... fino a quando lo rivedrò giocare stabilmente, nessuno mi toglierà dalla testa che se la Juventus l'ha mollato al Milan a titolo definitivo dopo un mese scarso di ritiro, vuol dire che è irrimediabilmente rotto (almeno per giocare a certi livelli) ... spero ovviamente per lui si sbagliarmi con tutto il cuore ma ... 


        • (OT)Ma si sa come sta?


  7. Dispiace  SOLO  CALDARA  ,tutti  gli altri  NO'  ,giustamente hanno cercato l'INGAGGIO  MOLTO  PIU'  ALTO  senza  voltarsi  indietro ,anzi  in  alcuni  casi  RINNEGANDO  la  NOSTRA  AMATA  DEA  ,  adesso  si  arrangino.. tutti  quanti !
    Se arriva Spalli O Spolli   che ce ne  frega  a NOI????? Sono i GIOCATORI  che vanno  in  campo e fanno la fortuna del MISTER ,certo   deve  CARICARLI , SISTEMARLI  in campo , addattarli   al suo  CREDO  ,ma se  poi  ognuno (X MILLE MOTIVI)  GIOCA  X  conto  proprio ,    allora  , MERITANO  quello  che sta'  succedendo !


  8. Evvai altri debiti, un bel pozzo a cui spero qualcuno metta un fondo altrimenti fanno bum


  9. ma a Giampaolo gli pagheranno il resto del contratto? E se si' quanto ringhiera' Gattuso che gli ha lasciato in tasca 4-5 milioni che avrebbe dovuto e potuto esigere per il contratto in essere?!?
    E con la societa' in brache di tela (vicina al fallimento per stessa ammissione del suo A.D.) quanto gli costano dirigenti come Boban e Maldini?!?
    E come si puo' pensare che un fondo "speculativo" che di per se stesso pensa solo ai investire profittevolmente per i propri aderenti possa interessare una societa' che fa decine di milioni di debiti  all'anno?!? E con che soldi ricapitalizza?!?
    Oppure, come pensiamo in tanti, e' solo un'altra delle coperture per far rientrare i soldi dalle cayman come ha fatto per 3 anni il cinese testa di legno?!? E la FIGC, l'UEFA, etc. cosa ne pensano della situazione di una societa' dove non si conosce il padrone e non si sa la provenienza dei soldi?!? Trasparenza questa sconosciuta.... altro che far tutto con i bancomat e carte di credito... qui sfilano centinaia di milioni che puzzano da lontano e tutti muti...


  10. Milan squadra e società vergognosa


  11. Spalletti è bravo a cavare il sangue dalle rape,potrebbe far bene
    Giampaolo sopravvalutato,la sua carriera parla per lui, non è mai arrivato più in alto del 9 posto,e non è più un giovanissimo,
    all età di Giampaolo, Spalletti aveva già vinto lo scudetto in Russia e fatto bei campionati in Italia
    in qualche trasmissione accostano anche l'esperienza di Gasp all' Inter,con Gianpaolo,dicendo che per questi maestri che insegnano calcio, le grandi piazze non vanno bene,meglio la provincia
    boh, sarà,
    per me la patente di maestro a Giampaolo l'hanno elargita con troppa fretta,il Gasp era arrivato quarto col Genoa,mica poca roba,Giampaolo al massimo nono-decimo posto con la Samp e prima un esonero a Cremona e un licenziamento a Brescia
    sinceramente,non so cosa pensavano di fare con Gianpaolo, o meglio se puntavano su qualche giovane da crescere o lanciare ci poteva stare,se gli hanno chiesto il 4 posto per me, hanno sbagliato tutto,Spalletti va bene diventerebbe pericoloso il Milan
    io, fossi Spalletti non mi inbarcherei nell' avventura Milan,stiamo a vedere
     


    • Ok ma a Cremona ha rescisso lui per andare in a all empoli,  e a Brescia si è dimesso lui e poi si è rifiutato di tornare ( perché non volevano gallo come secondo ed è stato un gran signore). Sui contenuti d accordo, è sopravvalutato. 


  12. spalletti o ginocchietti
    milan shit
    in quanto a chi si dispiace dei vari ex...chissenefrega
    loro (come il giampaolo) non hanno avuto una pistola alla tempia per firmare x quella squadra di merda.
    artefici del proprio destino....
    lo stipendio e bello pesante al 27 lo portano a casa lo stesso...forse


  13. Giampaolo, senza rigorella, si è trovato un po' spiazzato. Comunque è incredibile che squadracce come questa riescano a trovare gente che butta al vento milioni così


  14. Peccato non averli incontrati ora...una bella asfaltata ci stava


  15. Secondo me è solo l'inizio di un tracollo storico. Non è mia abitudinr gufare,ma nel caso specifico spero propio di non sbagliare. Vai spalletti,costruisci un belbbbilan.


  16. SubbuteoGroup -
     07/10/2019 alle 17:19
    Società senza capo ne coda......basta vedere il Presidente, quanto a Boban e Maldini, sarebbero da mandare a fare il turno della notte agli altiforni della Dalmine.


  17. spiace per jack? ma voi siete matti, da quando è andato via che con noi gioca sempre con un atteggiamento da sprangate sui denti...  sempre in terra a chiedere gialli anche quando si tuffa... 


    • OTTIMO........
      L'ho scritto anche io nel post di risposta ad un "amico"...
      Jack sta bene dove sta !!!


  18. Guardate che a Caldara nessuno ha puntato una pistola alla tempia obbligandolo a firmare per i gobbi!


    • Ma alla juve ci sarebbe anche stato...il suo problema e' stato accettare il trasferimento agli zozzoneri. Non credo fosse obbligato a farlo, poteva restare alla juve...pazientare come fa rugani e aspettare l'occasione di dimostrare il suo valore in una squadra seria con una societa' seria e non in quel baraccone da circo che e' il milan degli ultimi anni


    • quello no ma era uno di quelle plusvalenze che servivano a costruire lo stadio quindi è stato anche un po spinto


  19. marc_caltagirone -
     07/10/2019 alle 16:50
    a me dispiace solo per caldara, kessie conti e bonaventura vadano a farsi fottere


  20. Usti speriamo venga a bergamo con l'assetto "tattico" con cui è venuto a giocare con l'inda lo scorso anno...il fara ci muore sugli spalti 


  21. Certo che a Spalletti piace la vita spericolata... Potrebbe stare sul divano strapagato col popcorn e si imbarca per arrivare quarto con questi bellissimi esemplari di homo istericus... 


  22. Società allo sbando spiace vedere un figlio di Zingonia finito in un tale ginepraio


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.