Home Giovanili Giovani: i ragazzi fanno 13 (convocazioni)

Giovani: i ragazzi fanno 13 (convocazioni)

2

FIGC_Logo_2017_svg

fonte atalanta.it

Tra Under 17 e Under 19 sono ben 13 i ragazzi convocati nelle nazionali azzurre di categoria, rispettivamente 6 e 7 calciatori che testimoniano come nonostante una forte internazionalizzazione, restiamo il bacino dell’Italia giovane.

Gabriele Berto, Andrea Ceresoli, Samuel Giovane, Alessio Rosa, Giorgio Scalvini e Federico Zuccon sono stati convocati dal Tecnico Federale dell’Italia U17 Carmine Nunziata per lo stage di preparazione alla Fase Elite degli Europei che si terrà presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano fino al 13 febbraio.

Alessandro Cortinovis, Davide Ghislandi, Manu Gyabuaa, Caleb Okoli, Simone Panada, Roberto Piccoli e Matteo Ruggeri, sono stati convocati dal Tecnico Federale dell’Italia U19 Alberto Bollini  in vista dell’amichevole con la Svizzera a in programma a Lecco il 12 febbraio alle 14.

FORZA ATALANTA

Bookmark(0)

2
Inserisci un commento

Please Login to comment
2 Albero dei commenti
0 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
2 Autori
dabeirutMattialode Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
dabeirut
Membro
dabeirut

COMPLIMENTI 

Mattialode
Membro

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.