Giudice sportivo: 3000€ di multa

24-01-2017 20:15 12 C.

 

Il Giudice Sportivo dott. Gerardo Mastrandrea, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Eugenio Tenneriello, nel corso della riunione del 24 gennaio 2017, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

a) SOCIETA’ Il Giudice sportivo, premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della seconda giornata ritorno sostenitori delle Società Atalanta, Bologna, Crotone, Genoa, Milan e Torino hanno, in violazione della normativa di cui all’art. 12 comma 3 CGS, introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato esclusivamente nel proprio settore materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala);

considerato che nei confronti delle Società di cui alla premessa ricorrono congiuntamente le circostanze di cui all’art. 13, comma 1. lett. a) b) ed e) CGS, con efficacia esimente, delibera di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Società di cui alla premessa in ordine al comportamento dei loro sostenitori ************

Ammenda di € 5.000,00 : alla Soc. NAPOLI per avere suoi sostenitori, al 37° del primo tempo, lanciato sul terreno di giuoco una bottiglietta in plastica semipiena in direzione del Direttore di gara senza colpirlo; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lett. b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza. Recidiva.

Ammenda di € 3.000,00 : alla Soc. ATALANTA per avere suoi sostenitori lanciato, al 9° e al 23° del secondo tempo, due petardi sul terreno di giuoco; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lett. b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza. Recidiva.

Ammenda di € 3.000,00 : alla Soc. PESCARA per avere, al 4° del secondo tempo, lanciato dalla panchina una bottiglietta di plastica semipiena a seguito di una decisione arbitrale contraria. senza colpire nessuno.

Ammenda di € 1.000,00 : alla Soc. SAMPDORIA a titolo di responsabilità oggettiva, per avere ingiustificatamente ritardato l’inizio del secondo tempo di circa un minuto.

b) CALCIATORI CALCIATORI ESPULSI SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA GERALDINO DOS SANTOS Galvao Joao (Cagliari): per avere, al 48° del secondo tempo, colpito con un violento calcio all’altezza della tibia un avversario senza nessuna possibilità di giocare il pallone.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

ANSALDI Cristian Daniel (Internazionale): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

GAZZI Alessandro Carl (Palermo): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

BARELLA Nicolo (Cagliari): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

CAPRARI Gianluca (Pescara): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Quinta sanzione).

CATALDI Danilo (Genoa): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

CESAR Bostjan (Chievo Verona): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

DE ALMEIDA LOPES Pedro Miguel (Sampdoria): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

DZEMAILI Blerim (Bologna): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

IMMOBILE Ciro (Lazio): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Quinta sanzione).

MEGGIORINI Riccardo (Chievo Verona): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

PASQUAL Manuel (Empoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

TELLO MUNOZ Andres Felipe (Empoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

 

Nessuno squalificato oltre a Gasperini per Atalanta e Torino.

 

Al link il comunicato completo:

clicca qui

Bookmark (0)
ClosePlease loginn
0 0 votes
Article Rating

By sigo


CONDIVIDI SU
Accedi


Iscrviti
Notifica di
12 Commenti
Nuovi
Vecchi
Inline Feedbacks
View all comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
12
0
Would love your thoughts, please comment.x