01-12-2019 09:09 / 76 c.

Daniele Doveri di Volterra, coadiuvato dagli  assistenti  PRETI – DEL GIOVANE  ,  ha diretto  Brescia - Atalanta. Quarto ufficiale GIUA   . Infine al VAR FABBRI, AVAR:  VALERIANI

Qual è la tua valutazione sull'operato di Doveri?

 

 



di Marcodalmen




  1. Pessimo, come sempre... Protagonista e non uniforme nelle decisioni, da qualche tempo a questa parte siamo bersagliati da cartellini gialli per falli che A parti invertite è già tanto vederli fischiare!!
     
    OPS!


  2. Pessimo, come sempre... Protagonista e non uniforme nelle decisioni, da qualche tempo a questa parte siamo bersagliati da cartellini gialli per falli che ha parti invertite è già tanto vederli fischiare!!


  3. Una cosa che a me proprio non piace sono gli arbitri che hanno un mentro di giudizio non uniforme. Questo perchè il fiscale come l'arbitro "all'inglese" può piacere o non piacere ma è fiscale/inglese con tutti quindi è corretto, lo puoi capire e dentro il campo ti puoi adattare.
    L'arbitro difforme non puoi capirlo, non sarà mai corretto e risulta impossibile in campo adattarti al suo metro perchè non ne ha uno.
    Tra l'altro vai a capire se la difformità sia non voluta, e quindi dettata dall'inesperienza o dall'icapacità, o voluta, e quindi dettata da malafede &co.
    Sei un arbitro fiscale che se la palla viene allontanata, se c'è protesta ecc. dà il giallo? Ok, il regolamento te lo consente quindi fai pure... ma lo fai sempre. Giallo a Malinovskyi ok ma allora giallo anche a Balotelli ad esempio.
    Poi chiaro che se la difformità capita una volta o due nell'arco dei 90' ci sta (incidente di percorso o situazione limite/particolare), ma se è una costante è incomprensibile e, a mio giudizio, intollerabile: con che criterio in situazioni analoghe a volte dai, ad es.,  il giallo e altre no?
    O, messa in modo che la difformità emerga in maniera più netta, con che criterio punisci una squadra/ un giocartore e grazi l'altra/o in situazioni analoghe?
    Senza considerare che i cartellini hanno un peso che và oltre i 90'.
    Per questo, pur non avendo condizionato il risultato (per manifesta nostra superiorità), VOTO 5- stando largo dato che sono rabbonito dalla vittoria.
    PS il fallo sul Papu sabato come quello di Higuain su Gollini erano ( o potevano essere) da rosso. A Inter e Milan hanno dato espulsioni a favore con falli rivalutati al VAR a noi figurati se succede...
    Aggiornando il borsino: 14 partite giocate, 6 mal arbitrate in maniera abbastanza evidente (nell'ordine contro Genoa, Lazio, Cagliari, Sampdoria, Juventus, Brescia). Siamo a un passo dal 50%(43,8% circa per l'esattezza), numeri da panico... e tutte eccetto quella col Brescia con errori clamorosi e almeno potenzialmente decisivi.
     


  4. Ps.
    Ho rivisto varie volte il proditorio fallo su Papu, che poteva anche avere conseguenze assai piu' gravi.
    Domanda:
    ma il Var in questi casi ..............INTERVIENE solo contro di NOI (ehhh, sig. Fabbri???)


  5. Servo e scarso !


  6. Il rigore per me non c'è perché è simile a quello datoci contro l'Udinese e poi tolto dal VAR, braccio troppo vicino al corpo. Che poi rigori simili vengano dati ad altre squadre è un altro discorso, per me punire un difensore perché gli rimbalza addosso il pallone mentre ha il braccio in posizione naturale è eccessivo, e ci dessero un rigore contro così mi incazzerei.
     
    Giallo a Mali molto eccessivo, con lo stesso metro Balotelli meritava gialli a ripetizione. Giusto quello a Djmsiti, quello a Castagne frutto della sceneggiata di Tonali, con lo stesso metro Torregrossa da rosso diretto. 
     
    Insomma arbitraggio mediocre, che se fosse capitato a inizio campionato non avrebbe fatto notizia ma dopo settimane di schifezze fa venire sospetti anche a chi ai complotti non crede come me.


    • "...... Insomma arbitraggio mediocre, che se fosse capitato a inizio campionato non avrebbe fatto notizia"
       
      Nathrakh, messa cosi', si potrebbe anche essere d'accordo.
       
      Ma se tu guardi le statistiche della partita, non puoi NON Notare alcune "incongruenze".
       
      E' possibile che :
      - la squadra che ha il "possesso palla" per circa il 70% della partita, venga punita con 3 gialli,
      - la squadra che ha il "possesso palla" per circa il 30% della partita, venga punita con 1 giallo soltanto?
       
      Possibile potrebbe magari anche esserlo .....
      Ma e' realistico pensarlo .......
       
      E poi, vogliamo considerare le segnalazioni di fuorigioco (anche se queste ultime sarebbero di competensa dei giardialinee?) .......
       
      C'e' qualcosa (tanto) che non mi torna ...........


  7. Dovremmo essere lusingati ad avere un regolamento arbitrale che usano esclusivamente per noi ...no è da tutti...sorridiamo un po' , anche se ci sarebbe da incavolarsi e non poco ! Se ci fossero arbitri stranieri , col gioco che produciamo , vinceremmo lo scudetto ....comunque c....opoli non è mai finito .... SEMPRE FORZA ATALANTA 


  8. Ho potuto seguirla alla radio quindi mi fido dei vostri commenti.
    Poi che sia arrogante e molto sospetto non è una novità.  Da inserire nella lista "indesiderabili".
    Servirà un rotolone di carta igienica regina x farci stare tutti i nomi.   .........la metto io. 


  9. Sono troppo contento per la  vittoria. 
    Voglio gustarmerla senza ricordarmi di lui

     


  10. É un paraculo. Scientifico. Ci dà contro sistematicamente, Balotelli fa quello che vuole, mai ammonito. Entrate assurde degli altri, niente.
    Appena fatto il 2 a 0 ha iniziato ad arbitrare normale. Tanto ormai era andata. 


    • È questo il suo difetto rispetto a Rocchi, non ha carattere. Rocchi anche sullo 0-3 ci crede sempre.
       
      Scherzi a parte, arbitraggio casalingo, come nelo stile degli arbitri italiani. Non mi è piaciuto, ma non ho ravvisato chissà che manovre. Almeno spero.


      • A secondo del grado di abilitazione sono in grado di gestire gare ai vari livelli di difficoltà. Rammentiamo che Rocchi è da tempo al top. Speriamo solo sia prossima la conclusione delle loro scorribande.


      • Io quando ho visto lui per atalanta Sassuolo l'anno scorso ero disperato. Poi il miracolo. E l'unico barlume che gli do.. 


        • Te lo ripeto, è il classico arbitro italiano, direzione casalinga per evitare problemi. Dopo le due botte firmate Rocchi, e l'incredibile episodio di Genova (con buona pace del finto signore Ranieri) siamo ipersensibili, ma negli ultimi tre anni non abbiamo avuto problemi, se non episodi fisiologici, ora è un periodo così, può capitare (tre anni fa persino la Lazzie di Lolito ebbe due tre mesi in cui le successe di tutto), certo se si dovesse prolungare la cosa allora comincerei a sospettare pure io.


          • Wigners_friend: "..... Te lo ripeto, è il classico arbitro italiano, direzione casalinga per evitare problemi ......"
             
            Wigners_friend, penso che il termine "casalingo" sia spesso usato per coprire anche una "moltitudine di altri peccati" ....
            In Atalanta-Juventus, ad esempio, Rocchi e' stato tuttaltro che casalingo.
             
            Se metti assieme le nefandezze di Rocchi, Irrati, Doveri e altri negli ultimi 5-6 turni (in casa e in trasferta) la "casalinghita'" NON credo che c'entri molto. 
             
             


            • Infatti l'arbitraggio di Roccho con la Juve è semplicemente indifendibile. Ieri le decisioni prese una per una potrebbero starci tutte, il problema è la coerenza nella conduzione della gara. Puoi decidere di essere severo e ammonire Castagne, ma allora devi cacciare Torregrossa. Se viceversa non vuoi usare il pugno duro e limitarti al giallo al bresciano (era il classico cartellino arancione), allora non esiste ammonire Tim per quel peccato veniale. Analogamente, se applichi il regolamento col massimo puntiglio e dai giallo a Malinovsky per aver allontanato il pallone, non si capisce come abbia fatto Balotelli a uscire dal campo intonso. E così via. In ogni occasione, interpretazione favorevole alla squadra di casa. Non è la prima volta con Doveri. Col quale, curiosamente, abbiamo ricevuto più rigori che con altri arbitri. In casa, ovviamente.


          • Lazzie che adesso in casa viaggia alla media di due rigori s partita. Facile accettare gli episodi così.


  11. arbitro di Lazio-Atalanta: messo a riposo 1 mese
    arbitro Irrati di Samdoria-Atalanta: riposato settimana scorsa dopo la sosta, durante la quale non è riuscito a riposare bene
    arbitro Rocchi di Atalanta-Rubentus: a riposo questa giornata, poi vedremo
    mi sfuggono i riposi dell'arbitro di Atalanta-Cagliari
    Certo che l'impegno ad arbitrare partite dell'Atalanta è davvero gravoso ed estremamente faticoso.........
    Doveri? Conosce bene il regolamento da applicare nei confronti dell'Atalanta; il regolamento per le altre squadre........ lo recita a soggetto
    E' un creativo!!!!


    • Bepinho: "...... arbitro di Lazio-Atalanta: messo a riposo 1 mese ......"
       
      Solo per l'esattezza, era l'arbitro di Napoli-Atalanta.
      (Quello di Lazio-Atalanta era Rocchi).


      • si è vero, sto andando in confusione con tutte queste roccate e doverate che si assomigliano; è vero che sono creativi con il regolamento, ma con noi sono  molto monotoni

         


  12. "Arbitro perfetto " (cit.)


    • "Arbitro perfetto " (cit.)
       
      Orobico72, la tua citazione (correttissima) fa veramente riflettere.
      Se viene definita "perfetta" quella prestazione ........ qualcosa non quadra ......


      • Facevo solo il verso ad un provocatore. Comunque arbitro perfetto per tirare su gli scappati di casa milanesi


  13. stomachevole! Vincere con questi maramaldi significa solo una cosa.Essere veramente una grande squadra e loro degli insignificanti pennuti gialli. ...toscano e lasagna flaccida altro giro a vuoto mente!!! DMETTETEVI ORA SUBITO ADESSO!!!Non x noi x il calcio italico!
     


  14. Non è riuscito nell intento di penalizzarci oltre i cartellini...scandaloso non dare il rosso per il fallo sul Papu. Brutta persona!!! 


  15. Uno dei peggiori. E neppure da quest’anno.
    L’impressione forte è che faranno di tutto per non farci arrivare di nuovo al malloppo. 
    Al solito dovremo essere più forti della mediocrità pelosa di un mondo calcistico italiota assai mafioso.


  16. E' evidente, palpabile, quanto ci sia un problema tra noi e lui!
     
    Arbitra sempre con un doppio metro da applicare a noi ed ai nostri avversari.
    Ieri lo ha applicato a episodi di importanza secondaria, ma in altre circostanze, su episodi di importanza più grave ci ha rovinato partite e rubato punti a piene mani, senza alcuna vergogna.
     
    Unica eccezione all'ultima giornata dello scorso campionato (Atalanta-Sassuolo) quando, probabilmente, c'erano altri interessi da tutelare a noi estranei e sconosciuti.
     
    Spero che la Società. come accadeva anni fa, possa porre una sorta di "veto" su di lui, alche se l'elenco dovrebbe essere molto lungo.


  17. Servo di Rizxoli.
    Fara' csrriera in in settore marcio e corroto


  18. Malissimo!!! Direi imbarazzante!!


  19. Già detto in altro commento: o un incapace o in malafede, come ormai in buona conpagnia di tanti arbitri italiani. 
    nello specifico (xché sono i tanti piccoli episodi con cui si pilota una partita): forse rigore su Gosens e x fallo di mano: niente. Cartellino a Castagne ridicolo: era tuffo di Tonali. Rosso diretto a Torregrossa che ha cercato di azzopparci Papu: solo giallo, un angolo e una rimessa nostri girati contro, Balotelli reagisce a Palomino (monumentale): niente, e così via
    voto: da radiare


    • Quello di Castagne clamoroso, il primo dell'icontro. E stavamo giocando solo noi! 


  20. Male solito arrogante di merda!! Non ammonisce Balotelli che lo manda a quel paese   fallaccio su Papu da rosso,  secondo me c'è anche rigore su gosens fischiato fallo contro , ammonizione a Maly  assurda il fischio arriva neanche 2 secondo prima!


  21. Di positivo c'è il fatto che per alcune partite non ce lo ritroviamo


  22. E' il solito arbitro che farà carriera perchè leccaculo


  23. Questo modo di arbitrare a senso unico per danneggiarci anche con l’uso scientifico dei cartellini gialli, ha come obbiettivo non farci arrivare nella zona coppe europee. Squadre metropolitane es. bilan Fiorentina Bue e le due romane hanno bisogno di aiutini altrimenti con le loro forze arrivano sicuramente dietro di noi.Il mondo marcio del calcio italiano vuole finanziarsi con squadre metropolitane che fanno audience e che hanno un giro di affari superiore al nostro e Doveri Irrati  Rocchi e compagni sono i più intraprendenti a seguire questa linea dettata da Rizzoli.....perciò il mio giudizio non può che essere sempre negativo quando ci arbitrano questi personaggi!!!


  24. Abbiamo vissuto diversi anni in cui gli arbitraggi con noi erano stati tutto sommato onesti, ed anzi in alcuni rari casi ci avevano addirittura favorito. In questo campionato mi sembra di essere tornato agli anni bui degli arbitraggi sistematicamente contro. Non è una questione di singolo arbitro o della squadra avversaria di giornata, piccole o grandi non fa differenza, da diverse partite ormai è oggettivo che gli arbitraggi sono a noi contrari sia nei piccoli che nei grandi episodi.


  25. a voler esser buono, direi una direzione di gara sospetta


  26. Difficilmente parlo degli arbitri,ma dopo Napoli ho notato una cosa....questi non arbitrano piu' guidano le partite a loro piacemento senza rispettare il regolamento....


  27. Un arbitro affatto convincente, fluttuante tra il punto del rubare ed il farla franca. Se ieri ha concluso col farla franca, non è che non ci abbia provato, avendo dimostrato con i mezzi accessori, a sua disposizione, come cartellini gialli e punizioni, di riservarci la parte persecutoria della sua indole, tante volte avversa ai nostri colori. Purtroppo un rituale che sta diventando una tradizione, per  parte sua, quanto di altri suoi compagni di merende,che manifestano, nei nostri confronti, pari atteggiamento. Viene da pensare che l'accolita arbitri gradisca assai poco il nuovo assetto raggiunto dalla squadra bergamasca ed i tentativi di frenarne la corsa, restano lettera morta, per tutte le grandi testate giornalistiche, che ne avallano il perpetuarsi. Anche se, al momento, la squadra sembra spianare anche i meschini mezzucci di frenare la sua corsa, credo, non si debba lasciar correre troppo questo andazzo, perchè disonesto ed inaccettabile. Non siamo dei piangina, ma la domanda è: cosa cavolo abbiamo fatto o stiamo facendo, per meritarci antipatia e boicottaggi arbitrali? Anche se , come nel famoso testo, la risposta se la porterà via il vento, forza Atalanta !! 


    • Per lo stesso motivo per il quale in questo paese non esiste la meritocrazia. E' un andazzo consolidato da tempo. L'Atalanta, che è un modello tecnico finanziario virtuoso, è in pratica una denuncia tangibile verso quelle squadre indebitate sino al collo e che per sopravvivere hanno bisogno dei soldi che arrivano dalle coppe europee e dintorni per restare a galla e continuare a spendere e spandere senza criterio. Una sorta di atto di accusa implicito verso i dirigenti di tali squadre per manifesta incapacità gestionale. D'altronde ci sono dei precedenti chiari, squadre  blasone salvate dai fallimenti nei decenni precedenti (tipo Lazio a cui addirittura hanno permesso di spalmare i debiti verso lo stato in 20 anni) . Noi abbiamo come unica via quella tenuta dai Percassi, conti in ordine e acume tecnico nello scegliere giocatori e giovani talenti. Se non dovessimo farcela con le nostre forze state tranquilli che nessuno verrebbe a salvarci.


  28. Pensare un po che il bugiardino gli ha dato 7,5....
    Non so che partita abbia visto il giornalista in questione....
    Pessimo arbitraggio, volutamente negativo nei nostri confronti...



  29. Non se ne può più. Mafia!!!! 


  30. Anche per me ennesimi brutti segnali dagli arbitri: cartellini gialli a senso unico, possibile rigore su Gosens quantomeno da rivedere al Var (ovviamente lui fischia senza esitazione il fallo per la difesa), fallaccio su Gomez al limite del rosso, Balotelli che sbraccia disinteressandosi del pallone (guarda l'avversario) e lui fischia fallo contro Palomino, giallo a Malinovskyi per aver calciato mezzo secondo dopo il fischio (tra l'altro per un fallo dubbio). Una direzione di gara così ti mette in difficoltà contro una squadra più in palla.


  31. Ha cercato di indirizzarla come sempre ma visto che non c'era niente da fare causa enorme divario di valori ci ha bombardato di cartellini che vengono buoni per le prossime.  Si tratta solo di capire da dove arriva questo andazzo , se è perché stiamo sulle scatole in quanto squadra di Bergamo, se diamo fastidio a quelli a cui abbiamo preso il posto perché gli togliamo i soldi, vale a dire Lazio, Roma, Milan, Fiorentina e da un mese anche Napoli, oppure se semplicemente stiamo sulle balle a tutti gli arbitri. Capito questo si saprà come agire. Oramai il disegno è lampante ci danneggiano sistematicamente.
    Ah il voto, quattro.


    • la seconda ke hai detto


      • esatto la seconda ipotesi, e la cosa sta diventando evidente da alcune partite. D'altronde i giornali l'hanno menata in questi mesi con il fatto che facciamo perdere il rating delle squadre italiane in coppa che la CHampions non fa per noi etc etc. Non so cosa darei per vedere la nostra squadra qualificarsi agli ottiavi e smexdare tutta questa retorica servile tipicamente italiana, di un paese ormai al degrado etico irreversibile.


        • Io non so cosa darei per arrivare ottavi giocando il miglior calcio del campionato, vincere la champions e tornarci di diritto, in barba a tutti


        • C'è un altra cosa di cui si parla troppo poco, ed è la gestione dei replay. Il caso di Gosens ieri è emblematico, letteralmente sparito...


    • Aggiungo anche, parlando di Firenze, guarda caso una delle rivali che rosicano di più, che ieri sera non hanno dato due rigori al Lecce, che poi ha vinto lo stesso. Lo scandalo arbitri oramai è incontenibile.


  32. Anche a me ha dato l'impressione che ha dato a tutti voi. Gestionecartellini scandalosa, 2fuorigioco clamorosi (e quiè chiaramente il segnalinee che deve intervenire) non segnalati. Ha fatto di tutto per incanalare l oartita verso una certa direzione ma il brescia purtroppo per loro non ha le forze necessarie nemmeno se aiutato in tutti i modi (indirettamente, visto che ormai è palese che siano noi i bersagli). Mi vergogno ancge a essere così vittimista ma ormaici sono troppi indizi, non può essere solo sfortuna.


  33. Semplicemente in malafede!


  34. Rigore nel 1° tempo enorme, grande limpido. Ci ha dato fallo contro. Un'entrata su Gosens che non si puo non vedere. Vergognoso


  35. X me in assoluta malafede!


  36. Pessimo come Rocchi e irrati


  37. Uno stronzo in malafede


  38. Martedì sera con l'arbitro russo semplicemente normale abbiamo visto la partita e dell'arbitro non ce ne siamo neanche accorti.
     
    E non è una questione di risultato. Perché anche ieri abbiamo vinto 3-0. Ma l'impressione orrenda lasciata da questo signore è troppo forte.
     
    La differenza tra le due squadre era troppo grande ieri per influire. Ma in una partita più equilibrata avrebbe sicuramente fatto la differenza, come è successo col Cagliari e con la Sampdoria. È ora di finirla. 


  39. pezzo di mxxxx e pilotato da altri pezzi di mxxxx per ostacolarci volutamente, l'unica pecca e non farci mai sentire a livello societario..........dopo la partita di napoli abbiamo avuto degli arbitraggi mirati esclusivamente a penalizzarci è fin troppo evidente


  40. Doveri.voto zero..
    Gara facile ma lui ha fischiato sempre contro di noi..
    Noi sempre 11 contro 12..


  41. C'erano gli estremi per un rigore per l'Atalanta nel primo tempo.
    metro di giudizio per le ammonizioni molto discutibile.
    l'entrata su Gomez da rosso diretto altro che giallo.
    Balotelli contro Palomino altro giallo mancato come la maglia tirata a Freuler.
    Ha arbitrato come se non volesse infierire su chi già perde ed è palesemente inferiore tecnicamente. 


  42. Questo non si guarda mai allo specchio, perché, altrimenti, si vergogna di sé stesso. Metro do giudizio differente. Balotelli lo manda letteralmente a quel paese e non lo ammonisce. Malinoski allontana il pallone conseguentemente a una giocata mentre sta fischiano e lo ammonisce. Per noi alcuni falli sono da giallo, per il Brescia no. Il Papu nell'intervallo si capisce che glielo fa notare, ma Doveri continua nella sua condotta scorretta. Gravissimo il suo comportamento. Non lo posso più vedere né come persona né come arbitro 


  43. Partita troppo facile per commettere grossi errori, ma i cartellini gialli vanno in una sola direzione.


  44. Ininfluente, ma scellerato nella gestione. Applicare la stessa sanzione a castagne e torregrossa è una vera follia.. anche diversi fuorigioco clamorosi (più di un metro) lasciati correre.


  45. La cosa che mi ha dato più fastidio è il giallo a malinovsky, ero di aver allontanato la palla, per aver calciato dopo meno di un secondo dal fischio del fallo.
    Soprattutto se raffrontato al precedente permessivismo.
     
    Tuttavia è l ennesima dimostrazione che pur con arbitri scarsi o in malafede, non ce n'è per nessuno se giochiamo come sappiamo


    • Il problema è che non si può pensare realisticamente di dominare tutte le partite in lungo e in largo come ieri, quindi appena ti trovi una partita un po' più equilibrata con questi arbitraggi lo prendi in quel posto.


  46. Diciamo che è un periodo (lunghetto) in cui gli arbitri non sono fortunati. Mettiamola così. Se poi uno è costitutivamente mediocre come questo qui...


  47. Questo é  simile ai suoi conterranei IRRATI  e rocchi,scusate ma incomonciano a starmi  sui cogl  questi toscani.


  48. Il peggiore in campo!


  49. Pessimo, e, purtroppo, sta diventando quasi la normalità 


  50. Scientifico, Balotelli da una testata a Palomino e lui è a due metri? Non fa una piega, bravo José a non reagire,sarebbe finita come con Ilicic col Cagliari. Freuler ruba palla e sta per partire preso per la maglia? Il cartellino che da regolamento va dato resta in tasca. Ilicic irride nascondendo la palla e l'avversario gli rifila tre calci fino a che non lo abbatte? Nessun cartellino. E gli episodi continuano.


    • Ma il fallaccio sul Papu solo a me è sembrato da rosso diretto? 


  51. Ammonisce Cadtagne per un fallo non grave, mentre non ammonisce Balotelli per delle proteste veementi.
    Ieri l’Atalanta era troppo superiore al Brescia, era impossibile pilotare la partita.


  52. Lásèm pèrt vá!!!!....che lè mèi!!!!!
    Dèmn fastide e basta.....



  53. Arrogante borioso e stronzo da far schifo


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.