15-04-2019 07:40 / 15 c.

Risultati immagini per sognoPierluigi Gollini, portiere dell'Atalanta, è stato intervistato da La Gazzetta dello Sport: "In coppa Italia si può arrivare in fondo, per la Champions puntiamo a un colpaccio in trasferta senza sbagliare i match di Bergamo. Stiamo bene e c’è un entusiasmo incredibile. Sogno una doppietta unica per questo club, così faremmo la storia. Chi è la rivale numero uno? A differenza della Lazio, battuta a dicembre, il Milan ha il vantaggio degli scontri diretti (2-2 a San Siro e 1-3 a Bergamo, ndr). Dovremo fare meglio di loro, ma sono tutte forti".



di Marcodalmen




  1. La doppietta sarebbe fantastica, come sarebbe già storia fare la Coppa Italia e l'Europa League arrivando tra le prime sei (so che è un "doppione", ma finchè la Coppa non è vinta il sesto posto va tenuto con le unghie e con i denti, se poi si fa ancora meglio ...).
    D'altronde non si può scegliere, e l'unico modo per centrare almeno uno dei due obiettivi è non mollarne neanche uno.


  2. francesco1907 -
     15/04/2019 alle 13:31
    Anche io Gollo...
    tu para, l’illusionista ed il Papu fanno assist, ed il panettone segna...
    cosi si sogna ed i sogni vanno realizzati.


    • il PANETTONE segna....... 


      • si non l'ho ben capita neanche io... che sia per i capelli? in effetti sembra piu' che abbia un pandono in testa 



        • Penso il T9 gli abbia corretto "panterone" in "panettone", pò a me so sèmper drè a tekà bega col telefono. Aguante Duvàn!!!


  3. bellissimo che loro ci credano così tanto .. in questo momento le probabilità non sono alte, ma finchè c'è speranza, io pure ci spero


  4. Puntare entrambe perchè sono entrambe conquistabili .
    il “firmare “ a priori per una delle due è una mentalità che non porta da nessuna parte


  5. Pure noi, Gollo, pure noi!


  6. anche io
    ma mi accontenterei di uno dei 2
    in particolare mi piacerebbe la coppa





  7. 19632019


  8. Testa all Empoli per scavare un solco tra noi e la settima ...poi ci divertiamo 


  9. pota pota pota : .....    !!!!


  10. Pota RapGollo benvenuto nel nostro club 


  11. Non sei il solo... Ma firmerei col sangue per raggiungerne anche solo uno dei due...


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.