Home In Evidenza Iachini: “Siamo stati poco pericolosi, in casa soffriamo”

Iachini: “Siamo stati poco pericolosi, in casa soffriamo”

17

Beppe Iachini, allenatore della Fiorentina  in conferenza stampa.

Fiorentina più rinunciataria del solito?
“Oggi abbiamo affrontato una squadra che ha molta qualità nel palleggio e dovevamo essere più bravi in difesa stando alti anche se il problema più grande è quello di aver mancato diversi passaggi in uscita. Dobbiamo avere più qualità in possesso palla, dovevamo essere più bravi a uscire nel modo giusto. Poi potevamo creare più occasioni, mai nate perché al secondo passaggio sbagliavamo sia la qualità che la scelta. Sbagliamo più in casa che fuori, dobbiamo essere bravi a crescere anche in personalità. Abbiamo diversi giovani ma è lì che dobbiamo fare un salto di qualità. Abbiamo concesso solo qualche tiro, ma hanno tirato pochissimo”.

E’ un problema più psicologico che tecnico?
“Nella partita ci sono delle situazioni diverse. Se nei primi passaggi li fai bene, vai bene anche dopo. Se sbagli le prime tre-quattro, poi sembrava che non riuscissero più ad azzeccare un passaggio. Sul piano del palleggio e della qualità del gioco, abbiamo sbagliato tanto e non abbiamo costruito come fatto in altre occasioni”.

E’ mancata la reazione dopo il 2-1?
“Sono venute meno le forze. Dobbiamo lavorare ancora. Non è una questione mentale non siamo riusciti a seguire le azioni con passo e gamba. Era e diventa più importante, legare i reparti con i passaggi riusciti senza perdere palla. Oggi possiamo aver dato l’impressione di essere bassi perché in possesso non riuscivano ad alzarci col palleggio. E’ merito dell’Atalanta che ti gioca molto addosso, ma sono anche errori nostri”.

Difesa con poca qualità in palleggio?
“Hanno giocato meglio con la Juve e con il Napoli: qui in casa lo facciamo con più timore. Ci lavoriamo molto in settimana, vogliamo sfruttare la superiorità numerica data dai lanci difensivi e dal palleggio da dietro. Ci vuole più personalità e letture migliori. Stiamo mancando in queste situazioni. Ancora sbagliamo anche a finalizzare: dobbiamo lavorare, è l’unica medicina per far crescere i ragazzi. Questa squadra ha dato 7 gol al Torino e 5 al Milan, quindi essere stati dentro la partita è un merito, però dobbiamo fare meglio e insistere nel lavoro”.

Quanti problemi vi ha creato lo spostamento di Gomez a centrocampo?
“Lo sapevamo che avrebbero potuto cambiare. Avevamo preparato anche questa situazione. Hanno conoscenze altissime e giocano a memoria. Hanno grande qualità anche nel palleggio ed è difficile togliergli palla. I nostri difensori spesso hanno accorciato bene, ma con una giocata ci sono giocatori che possono risolvere la partita. Dovevamo essere perfetti nei particolari. La cura del dettaglio, in questa categoria, fa la differenza”.

Vlahovic, Cutrone e Chiesa hanno avuto problemi in settimana, ha condizionato la partita?
“E’ stata una settimana particolari ma non voglio alibi. Cutrone ha avuto una distursione, come Chiesa nella caviglia vecchia. Vlahovic ha fatto un lavoro differenziato per 2-3 giorni. Tutto il reparto era un po’ impicciato. Peccato perché in una partita come questa, stare bene davanti, può fare la differenza. E’ stato bravo lo staff medico a mettermeli a disposizione, ma a noi oggi ci è mancato tanto il palleggio di qualità”.

fonte tmw.com

Bookmark(0)

17
Inserisci un commento

Please Login to comment
14 Albero dei commenti
3 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
16 Autori
gegnodona83RaindogDe roon 80orobico72 Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
gegno
Membro
gegno

in conferenza stampa ha avuto il coraggio di dire che alla fine abbiam tirato pochissimo... grazie a loro. Boh, a me i numeri delle occasioni e dei tiri (più che doppi rispetto a loro) parlan chiaro. D'altra parte allena la Fiorentina...

dona83
Membro
dona83

Raindog
Membro

Tanto di cappell(ino), giuste considerazioni. In casa soffrite l' ambiente di merda che vi circonda.

De roon 80
Membro
De roon 80

Iachini .... un'altro anti calcio!! Lancio lungo e sperare

orobico72
Membro

Prima della partita diceva che non abbiamo ampi margini di crescira...ciao ciccio

sterlok73
Membro
sterlok73

Ma questo non lo ha ancora capito che la coppa Italia è stato un caso. 


 

Oiggaiv
Membro

da quel che si è visto direi che la cura iiachini è già finita.


prevedo il solito scialbo finale...........auguri ?   ma anche no.


Katane
Membro
Katane

Magica Dea
Membro

Stima all uomo, ma come allenatore....... 

madonna
Membro

Tra un po' soffrirete anche fuori casa..... Okkkeeeyy?!

Adamek81
Membro

Una cosa è sicura non siete in grado di fare 2 passaggi di fila. Vedere una squadra in casa, al 90°, sotto con il risultato fare catenaccio sperando in un contropiede come in CI dal mio punto di vista è . Gasperini ne sbaglia una (Coppa Italia) quella dopo .

piupiupiu
Membro

Anticalcio, al somea ergu'.

Freddykatz
Membro

Nulla di personale contro Iachini ma spero che questi tipo di allenatori se ne vadano dalla serie A......danneggiano il gioco del calcio

Plata
Membro

Già, non sopporto vedere questi allenatori.

ciotta
Membro

Non so se è solo colpa dell'allenatore. Devo dire che anche i giocatori della Fiorentina non spiccano per grandi doti a parte Chiesa. Anche il fenomeno Castrovilli oggi le ha perse tutte li in mezzo sotto pressione. Certo che noi abbiamo il Gasp che sarebbe capace di far giocare bene a calcio anche ol me nono

madonna
Membro

Se è sulla lista sì

eziogol2
Membro
eziogol2

Godo come un riccio ....