Il 2023/24 di Gianluca Scamacca

20-06-2024 19:43 3 C.

TUTTI I NUMERI DIETRO LA STAGIONE D’ESORDIO DEL CENTRAVANTI CLASSE ’99

Proseguiamo dunque con il nostro special sui 4 capocannonieri nerazzurri della stagione 2023/24: dopo l’esordio di Teun Koopmeiners, è il bomber Gianluca Scamacca a prendersi le luci della ribalta!

Arrivato a Bergamo lo scorso 8 agosto dal West Ham, la stagione d’esordio con la maglia nerazzurra dell’attaccante romano è stata ricca di grandi soddisfazioni, sia a livello personale sia di squadra.  All’esordio da titolare contro il Monza alla 3a giornata di Serie A, il numero 90 nerazzurro ha messo a segno una doppietta.

Nel 2024, Scamacca ha dato ampio spazio al suo estro realizzativo segnando 13 dei suoi 19 gol complessivi nel periodo compreso tra il 27 gennaio 2024 (la vittoria casalinga per 2-0 sull’Udinese alla 22a giornata di Serie A) e il 26 maggio 2024 (aprendo le marcature nella vittoria per 3 a 0 sul Torino della 38a giornata), tra i quali spicca la doppietta segnata ad Anfield contro il Liverpool nell’andata dei quarti di finale di UEFA Europa League, competizione della quale si è laureato campione e massimo marcatore della squadra con 6 gol in  11 partite.

“La Paura Fa 90”: Tutti i Numeri Dietro il 2023/24 di Scamacca

A seguire alcune statistiche del 2023/24 del centravanti nerazzurro:

GENERALE

  • Con 11 gol nelle ultime due stagioni (2022/23 e 2023/24) Scamacca è il giocatore italiano che ha realizzato più gol nelle competizioni europee (preliminari inclusi).
  • L’attaccante nerazzurro ha partecipato a 27 gol in questa stagione tra tutte le competizioni (19 centri e 8 assist);
  • Con 12 gol in tutte le competizioni  da inizio marzo, Scamacca è l’attaccante della Serie A che ha segnato di più (seguito da Pulisic, 7);
  • Dall’ultima pausa internazionale a fine marzo, nessun giocatore ha partecipato attivamente a più gol a livello di club nei cinque grandi campionati europei tra tutte le competizioni di Gianluca Scamacca, al pari di Cole Palmer del Chelsea (14).
  • Tutti e 19 i gol stagionali di Scamacca in tutte le competizioni sono stati segnati partendo da titolare (in 27 partite) con una media di 0,7 gol segnati per presenza nell’11 iniziale.

In continuazione, ecco un approfondimento sui principali numeri e momenti clou di Gianluca nelle  3 competizioni (Serie A, Coppa Italia e UEFA Europa League).

SERIE A

  • Primi minuti in maglia nerazzurra subentrando nella vittoria in trasferta per 1-2 sul Sassuolo del 20/08/2023 (1ª Serie A TIM);
  • Prima partita da titolare, esordio al Gewiss Stadium e primi gol da atalantino con la doppietta segnata nella vittoria per 3-0 sul Monza del 02/09/2023 (3ª Serie A TIM);
  • Primo assist e seconda doppietta nella vittoria esterna per 0-3 sull’Empoli del 30/10/2023 (10ª Serie A TIM);
  • 25esima partita in tutte le competizioni con la maglia dell’Atalanta nel pareggio per 1-1 contro il Milan a San Siro del 25/02/2024 (25ª Serie A TIM);
  • Seconda volta in Serie A, in cui Scamacca ha fornito un assist e segnato almeno un gol nella stessa partita nel pareggio interno per 2-2 contro l’Hellas Verona del 15/04/2024 (32ª Serie A TIM);
  • Segnando il gol dell’ 1-2 nella vittoria in trasferta contro la Salernitana del 06/05/2024 (35ª Serie A TIM), Scamacca ha raggiunto la doppia cifra in campionato;
  • Miglior marcatore nerazzurro in Serie A con 12 gol (al pari di Teun Koopmeiners) segnati in 29 partite (17 presenze da titolare e 12 da subentrato) e con 0,7 gol per partite da titolare;
  • Con una rete ogni 122’, Scamacca è il secondo miglior marcatore in Serie A in termini di media tra gol realizzati e minuti giocati (superato solo da Lautaro Martínez con una marcatura ogni 111 minuti);
  • Con 12 reti e 6 assist nel 2023/24, Scamacca è sia il giocatore italiano che ha preso parte a più gol in questa stagione di Serie A sia il 1° giocatore italiano dell’Atalanta ad essere coinvolto in 18 gol in un singolo campionato di Serie A nelle ultime 20 stagioni (dal 2004/05) superando così i record di Cristiano Doni nel 2007/08 e Sergio Floccari nel 2008/09 (entrambi 17);
  • L’attaccante è inoltre il quarto giocatore dell’Atalanta capace di prendere parte a un gol in almeno sette presenze di fila in Serie A negli ultimi 20 anni dopo Papu Gómez (sei nel maggio 2017), Duván Zapata (nove nel gennaio 2019 e sei nel dicembre 2021) e Ruslan Malinovskyi (10 nel maggio 2021).

COPPA ITALIA

  • Prima partita e prima presenza da titolare nella coppa nazionale con la maglia dell’Atalanta nella vittoria per 3-1 sul Sassuolo nella gara singola degli ottavi di finale del 03/01/2024;
  •  Nella semifinale di ritorno contro la Fiorentina, Scamacca ha segnato il suo primo gol e fornito il  primo passaggio chiave nella 4 partite giocate con la maglia nerazzurra in Coppa Italia.

Nella foto in basso Gianluca Scamacca mentre celebra il gol del momentaneo 2-1 nella semifinale di ritorno contro la Fiorentina. 

UEFA EUROPA LEAGUE

  • Debutto in competizioni europee con la maglia nerazzurra nella vittoria in trasferta per 2-1 contro lo Sporting CP del 05/20/2023 (2ª giornata, Group Stage)
  • Prima partita da titolare in competizioni UEFA con la maglia dell’Atalanta e primo match europeo giocato al Gewiss Stadium da atalantino nella vittoria per 1-0 sullo Sturm Graz del 09/11/2023 (4ª giornata, Group Stage);
  • Prima rete in competizioni UEFA da nerazzurro nel pareggio interno per 1-1 contro lo Sporting CP del 30/11/2023 (5ª giornata, Group Stage);
  • Prima marcatura (e prima rete europea in trasferta) in una fase ad eliminazione diretta UEFA con la maglia dell’Atalanta nel pareggio esterno per 1-1 contro lo Sporting CP del 06/03/2024 (andata ottavi di finale);
  • Con la doppietta nella vittoria esterna per 0-3 sul Liverpool dell’ 11/04/2024 (andata quarti di finale), Scamacca non solo ha annotato la sua prima marcatura multipla da atalantino in competizioni UEFA ma è anche diventato: il primo giocatore nella storia dell’Atalanta capace di segnare in quattro presenze di fila nelle maggiori competizioni europee ed il primo calciatore italiano a realizzare una doppietta ad Anfield contro il Liverpool nelle maggiori competizioni europee;
  • Con il gol del momentaneo vantaggio nel pareggio per 1-1 all’Orange Vélodrome di Marsiglia nell’andata delle semifinali contro l’OM Scamacca è diventato: il giocatore dell’Atalanta che ha segnato più gol (sei) in una singola edizione di una grande competizione europea (escludendo i preliminari (superando i 5 centri di Josip Iličić nella Champions League 2019/20) e il quarto giocatore italiano a segnare più di cinque reti in una singola edizione di Europa League.
  • Con il suo assist per il 3-0 di Lookman nella finale di Dublino, Scamacca ha messo a referto il suo primo passaggio chiave in competizioni UEFA con la maglia dell’Atalanta;
  • Miglior marcatore atalantino nella UEFA Europa League 2023/24 (e terzo miglior goleador del torneo) con 6 gol e 1 assist in 11 partite (9 da titolare e 2 da subentrato) per una media di un gol ogni 117 minuti giocati.

Fonte Statistica “Opta Facts” di Stats Perform

fonte atalanta.it

Bookmark (0)
ClosePlease loginn
0 0 votes
Article Rating

By marcodalmen


CONDIVIDI SU
Accedi


Iscrviti
Notifica di
3 Commenti
Nuovi
Vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
dolcissimo2
dolcissimo2
22 Giugno 2024 22:03

L’anno prossimo il GLS mi fara impazzire

farabundo
farabundo
20 Giugno 2024 22:17

  :scatacco: 

Dea lover
Dea lover
20 Giugno 2024 20:47

Ma non era uno pigro ?🤔

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
3
0
Would love your thoughts, please comment.x