Il FORUM dei tifosi della Sampdoria DOPO la partita

01-03-2021 10:25
23 C.

Curva Ospiti | I tifosi della... Sampdoria - PianetaEmpoli

Commeni post partita dei ciclisti..

DORIANO82–Spento
Commento inutile
Squadra messa male all’inizio è che paradossalmente ha avuto più occasioni
Secondo tempo nullo e nonostante in cambi che dovevano aumentare la qualità abbiamo fatto zero tiri in porta…
Alla fine sconfitta meritata

ULLEVISTADION—Il solito strazio, come da 18 mesi a questa parte. Avanti la prossima.

CRI84DORIA—Secondo tempo male. Nonostante le fatiche di coppa andavano il doppio. Campionato anonimo e senza emozioni. Ad ora il gap con quelle sopra è enormemente più alto rispetto a quelle sotto. Per cui pensiamo a salvarci e a campare alla giornata come ormai da un decennio ormai

SEVASS–Tutti celebravamo I primi 40 minuti.
Tutti critichiamo aspramente la restante parte di partita.
La storia e’ ormai nota, quando giochi di rimessa e pressi come un dannato nascondi le carenze di gioco.
Se però prendi goal cade tutto il castello.
Segna damsgaard su punizione? Magari vinciamo pure, segna l Atalanta? Finisce la partita della samp.
Non abbiamo il piano b.

BLUCERCHIATO—Risultato nel complesso giusto. Per una volta Ranieri azzecca il modulo e l’atteggiamento. Ma incomprensibilmente mette la quarta scelta al posto di Keita.
La Samp non sfrutta una supremazia piuttosto netta nei primi 20/25 minuti. Poi subito il gol sbanda.
Nel secondo tempo iniziamo anche bene, ma stranamente viene fuori la fisicità (oltre che la qualità) dell’Atalanta.
Il cambio modulo peggiora le cose tanto che non riusciamo più a tenere palla

TONISAMP—-Partita tatticamente sbagliata come solo il peggiore allenatore potrebbe sbagliare. Buon primo tempo giocato con il finalizzatore sbagliato, poi nel secondo tempo entrano gli over 30, che evidentemente non hanno benzina neanche per giocare 20-30 minuti, e scende la notte. E’ da un po’ di tempo che il migliore in campo risulta essere il portiere!

VANIDANIELE—-Abbiamo incontrato una squadra che mercoledì ha giocato in 10 per 70 minuti, con lo stesso 11 perché hanno alcuni infortunati e quindi ci stava di poter sfruttare alcune fasi della partita (inizio o fine di solito è così). Invece dopo un buon inizio ci siamo sciolti come neve al sole e questo è sinonimo di squadra debole mentalmente e povera di idee. Ribadisco quanto detto più volte questa squadra non è organizzata nelle due fasi e dispiace perché era anni che non avevamo questo livello di qualità

ALESSIO27—-Bene il primo tempo fino al loro primo gol poi siamo praticamente scomparsi. Loro hanno vinto giocando al piccolo trotto. Non so voi ma a guardare giocare la Samp mi viene tristezza.

SIXSAMP—-20 tiri dell’Atalanta, 11 nello specchio della porta. La sintesi della partita e della meritata vittoria della Dea

FASAMZOO—7 falli nostri, 17 loro.
Mosci. Per non dire di peggio

ANDREA01—Sconfitta meritata, la buona volontà ed essere messi bene in campo non basta a vincere se non sai cosa fare con il pallone e se non sai leggere la partita.
Aggiungo che non è facile entrare un partita dal 60o. Peraltro proprio quando il resto della squadra (in particolare il centrocampo) cala e smetti di fare gioco

DARIOBLUCERCHIATO—-Squadra mediocre mentalità mediocre allenatore sulla via del tramonto.. Vorrei tanto sapere come possibile che mi stessi calciatori dicano di giocare in una squadra forte..
Davvero quest’anno sono poche le partite che mi ricordo giocate bene.. Che invidia per i tifosi dell’Atalanta.

MAGODEDDY—-Oggi più che guardare le doti dell’Atalanta (enormi) non potevo fare altro che guardare la pochezza dei nostri..(raramente gli ho visto fare 2 passaggi di seguito senza incespicarsi sul pallone).. Cosi non si va molto lontano e speriamo che i 15 punti di vantaggio dalla terzultima siano un gap incolmabile per le altre.. Non so se avete visto Candreva nel loro secondo gol, cosa guardava??? Va be dai lasciamo perdere che altrimenti se scrivo quello che penso mi bannano a vita.

SIMOSAMP—Sconfitta meritata, l’Atalanta è più forte e ci ha messo più grinta e voglia di noi che avevamo già la testa al derby, basti vedere la formazione iniziale proposta dal mister senza praticamente tutti i migliori. Siamo partiti bene i primi minuti poi siamo calati vistosamente dando troppo campo all’Atalanta che ha dominato nettamente il secondo tempo creando tante occasioni da gol.

MPAS—-Confronto impietoso tra una squadra molto allenata, molto organizzata, molto cresciuta anche nella lettura del match , contro una squadra che vuole mantenere la categoria e che”se ha fatto 26 punti all’andata deve fare 26 punti al ritorno” (parole del mister) con la strategia dell”ATTACCALOOOOO”.
L’Atalanta si è abbassata per mezz’ora (snaturando la propria indole) contro una squadra senza punte (sono andati al tiro due centrocampisti),poi ha alzato il baricentro, è andata in vantaggio, ha riamministrato e quando noi abbiamo messo punte e trequartisti ha iniziato a pressare alto azzerando di fatto i rifornimenti alle nostre punte/trequartisti ; mi ripeto : impietoso.
A Zingonia, probabilmente, si allenano con intensità e per migliorarsi, a Bogliasco,probabilmente, ci si diverte in attesa della partita della domenica ; Osti che dice che Mercoledì c’è il derby (contro i fagiani eh, non contro il Bayern) è la cartina di tornasole della nostra filosofia.

SUPERPAZZO89—-Gli hanno dato a disposizione una squadra che Giampaolo si sarebbe leccato le dita. Dico solo questo. Poi 10 punti o più li fai. Ma la mentalità giusta è un altra cosa.
Ma dopo che vai in conferenza a dire che Il rigore solare che ti hanno negato non c’era non mi aspetto di più.
Poi sei partito benissimo contro un atalanta scombussolata ma hai messo la quinta scelta davanti (che poveraccio non è colpa sua) e si è vista la differenza tecnica.
Cosa dire se non che ancora una volta il pronostico è stato rispettato appieno. Nessuna sorpresa.

KEATON73—-Abbiamo perso 2-0 contro quella che è probabilmente una delle migliori squadre d’Europa, al di là di una classifica al momento non esaltante nel campionato italiano. Anche io non ho capito la formazione iniziale, ma può anche darsi che Ranieri una chance da titolare la voglia dare a (quasi) tutti, e comunque non c’è garanzia che gli altri avrebbero fatto meglio. Certo, se Ranieri ha detto davvero “uscito La Gumina si è spenta la luce” (non ho sentito l’intervista post partita) fa un po’ ridere

SUPERPAZZO89—Ma il mister sta facendo il compitino e anche bene. Ci mancherebbe. Ma prende 2 milioni e con questa squadra aspettarmi qualcosa di più Penso sia lecito.
E le partite durano 90 minuti. Si va bene 30 minuti in cui meritavi ma poi 60 in cui onestamente hanno stra meritato loro. Bravi loro.

DIEGO—Fino a che ne avevamo, mancava la qualità.
Quando abbiamo messo qualità non ne avevamo più.
Sono incazzato nero con Ranieri e al momento del derby non me ne può fregare di meno…la partita era oggi, non mercoledì.
Siamo dei poverini..e mi spiace dirlo..

ANDYHOSCI—- Nulla da ridire sulla superiorità dell’Atalanta, che è una signora squadra.
E non è neanche colpa di Ranieri se i centrali abbandonano il loro posto al centro e vanno dietro al pallone come i bambini al campetto, o se Candreva si addormenta e non sente l’uomo che arriva.
Ma eravamo riusciti a battere una volta l’Atalanta e anche la capolista Inter: per cui non è vero che siamo destinati a perdere queste partite.
Si possono perdere, ma si possono anche vincere: dipende da come si interpreta la partita, dalla condizione fisica e dagli episodi.
Ranieri aveva costruito una buona formazione, capace di mettere sotto i bergamaschi per mezz’ora buona.
Se non abbiamo concretizzato è anche perché ha voluto mettere una punta che con questo gioco c’entra poco.
Abbiamo lanciato La Gumina un paio di volte, laddove Keita sarebbe servito molto di più.
Se Ranieri non capisce questo e non vede gli errori della difesa (questo ha detto in conferenza stampa), allora la responsabilità è sua.
Perché la squadra smette di pressare? Perché è uscito l’indomito La Gumina o perché l’Atalanta davanti è troppo pericolosa, e noi no, e così ci siamo abbassati?
Inutile mettere Quagliarella e Keita quando non hai più Verre e Daamsgard che gestivano tutti i palloni, l’Atalanta è chiusa e gestisce il doppio vantaggio…
Sono errori da dilettante, e ho il sospetto che Ranieri sappia benissimo di averli fatti. Dire di aver tenuto fuori Keita perché non ha fatto bene contro la Lazio è una bestialità talmente grossa, che probabilmente tradisce un nervo scoperto del mister.

TOREMB—Oggi il genio del giornalismo sportivo italiano che gli fa la domanda sulle aspirazioni europee non c’è stato?

JOLLY94—-Peccato, avremmo potuto segnare nella prima mezz’ora fossimo stati un po’ più cinici. Poi, una volta che l’Atalanta ha smesso di regalarci palle sulla sulla loro mediana, son venuti fuori tutti i nostri limiti.
Spiace dirlo, ma ci sta perdere con l’Atalanata. Spiace ancora di più che per circa 60 minuti non siamo stati in grado di impensierirli

GOSAMP—Comincio il mio commento parlando dell’Atalanta. Squadra cinica e chirurgica che merita la posizione in classifica ed i complimenti di tutta Europa.
Ahime’, sono proprio le qualita’ dell’Atalanta che mi aiutano a capire quanto noi siamo veramente mediocri. Loro prendono possesso e sanno cosa fare, mentre noi non siamo capaci di imbastire un’azione degna di quel nome. Forse sono un po troppo severo, ma il secondo tempo di oggi mi ha veramente disgustato. A parte la formazione iniziale, su cui ci sarebbe da dire, io l’avevo capito subito che lo sforzo esercitato nel primo tempo, quando sembravamo veramente all’arrembaggio, ci avrebbe sfiancato nella ripresa, e cosi’ e’ stato. Quello di cui non mi capacito pero’ e’ la totale mancanza di un gioco che si possa chiamare tale quando sono entrati i nostri tanto decantati super-eroi. E per una volta mi trovate d’accordo con voi: Ranieri puo’ e deve fare meglio con il nostro gioco in fase offensiva. Sempre passaggi lunghi dalle fasce che quasi inevitabilmente risultano in palle telegrafate e perse, con attaccanti che sono quasi estranei al gioco hanno stancato anche me

CHESIVINCACHESIPERDA—-Questa partita secondo me ha dimostrato che quando riusciamo a schierare 11 giocatori che giocano da squadra, il gioco lo abbiamo anche. È accaduto nel primo tempo, mezzora veramente ottima. Non meritavamo assolutamente lo svantaggio. Se nei momenti delle occasioni avessimo potuto fare un fermo immagine e sostituire a janckto e lagumina Candreva keita o quagliarella saremmo stati 2 a 1. Con due punte, quando queste sono quagliarella e Keita, non cosstuiamo più gioco, non c’è movimento, soprattutto,non impediamo la costruzione da dietro degli avversari. Oggi mi sembra sia stato evidente che non dipende dal gioco, schemi e modulo sono gli stessi. Sono gli interpreti. I tanto decantati giocatori che dovrebbero farci fare il salto di qualità ci hanno fatto vedere oggi quello che valgono, come grinta, voglia ed applicazione. Quando ne mettiamo un paio nell undici, sperando che una palla buona capiti bei loro piedi fatati, è già troppo. Speriamo col il Genoa si degnano di metterci un po più di impegno.

TOREMB—-Un vero peccato non essere riusciti a confermare la prestazione con la Lazio, dove dopo una decina d’anni eravamo finalmente tornati a giocarcela alla pari e solo un rigore solare negato ci ha tolto il pareggio. Oggi dopo il primo tempo, considerando che in attacco Verre e La Gumina avevano combinato meno di zero, ero abbastanza sicuro che l’avremmo perlomeno pareggiata, ma pure vinta in rimonta. L’Atalanta nel primo tempo ci era stata per buona parte inferiore e arrivava sempre dopo sul pallone e facevo conto che nel secondo, noi coi titolari davanti e loro ancora più stanchi per la partita col Real in dieci, avrebbero ceduto ulteriormente. Invece tutto il contrario. Blucerchiati cotti, neroazzurri tornati quasi ai loro standard. Resta comunque la sensazione che la squadra di Gasperini contro la Samp non riesca mai, per un motivo o per un altro (oggi assenze e impegno champions ravvicinato) a fare le prestazioni che tutti gli vediamo fare contro altri. Usciamo da queste due partite con zero punti e la sensazione che si potessero fare dei punti nonostante la disorganizzazione ormai nota nel gioco della squadra di Ranieri. Abbiamo comunque perso contro due squadre che anche quest’anno arriveranno davanti a noi di 20-30 punti. Vediamo ora con una serie di squadre invece del nostro livello.

Bookmark(0)

By marcodalmen
marcodalmen

23
Inserisci un commento

Please Login to comment
13 Albero dei commenti
10 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
19 Autori
marcodalmendolcissimo2calacrazyhorse200bepinho Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
dolcissimo2
Membro
dolcissimo2
commenti molto sportivi ,complimenti
crazyhorse200
Membro
crazyhorse200
Povero Ranieri quante critiche
Ma nessuna critica al "VIPERETTA Romanista"

Mha...
bepinho
Membro
bepinho
credo abbiano ciò che si meritano: niente di +, niente di -; per altre ambizioni dovrebbero avere allenatore adatto(come il nostro) e società adatta(come la nostra); così devono essere più che soddisfatti!
paolo_trei
Membro
paolo_trei
Commenti onesti e assolutamente condivisibili. Sarei curioso di leggere il nostro forum dopo 3 mesi di Ranieri...
Rispetto a quello che leggiamo negli altri forum tifoseria di livello superiore
Davor
Membro
Davor

Non condivido quasi nessuno dei loro commenti.Secondo me la Samp sta facendo un buon campionato, e tatticamente è una delle squadre più rognose da affrontare.Hanno anche dei giocatori che atleticamente e tatticamente sono validi , tipo Jankto, Bereszynski ,Thorsby, Ekdal,Yoshida...Vero è che in attacco Quagliarella è anziano e gli altri sono sotto standard. Se si vuole essere obbiettivi e sportivi si deve ammettere che la Samp sta facendo un buon campionato e che l'Atalanta è di un altro pianeta non solo rispetto a loro.Gli auguro di tirarsi su di morale e di vincere il derby, che è una partita ampiamente alla loro portata.

Raindog
Membro
Raindog
Condivido il pensiero di chi dice che loro se la sono giocata tutta nei primi 20 minuti. Se vanno in vantaggio rischiano di sfangarla anche stavolta. Il gioco di Ranieri è quello che è, se deve costruire per rimontare è fottuto.
brignuca
Editor
C'è da dire che nel primo tempo le loro occasioni migliori non sono state frutto di giocate particolari ma di nostri errori in uxcita
cala
Membro
cala
Incredibile come diano contro a Ranieri. L'anno scorso li ha salvati. Quest'anno con una squadra mediocre è già praticamente salvo a metà campionato quando potevano stare facilmente più in basso e molto più difficilmente più in alto. Gioca palle lunghe, contropiede e martellare, ok, ma la classifica parla.
SuperSaudati
Membro
SuperSaudati
......il problema è che adesso specie lontani dagli stadi... si vorrebbe anche il bel gioco oltre ai punti.... La Samp oggettivamente gioca "brutto"... un brutto efficace.... perchè i punti sono anche troppi.... ma resta bruttino... pensiamo a noi.... dopo anni in cui il Colantuonesimo è stata la legge.... (con gioco simile anche da parte di altri mister... perchè era quello richiesto a chi allena squadre medio-basse...) ...se vogliamo con l'eccezione "Del Neri" che però è cmq un sistema ormai superato.... adesso veniamo da una serie di risultati eccezionali... ottenuti col gioco pure più bello di tutti.... arriva un "maran" di turno (...ho scelto lui perchè è pure inviso a molti... ma il ragionamento vale per la gran parte degli allenatori...).. ti porta un campionato mediocre da 50 punti (risultato eccezionale solo 5 anni fa...) ...giocando pure sparagnino... questo forum sarebbe un plotone d'esecuzione....

..Ranieri... ha un gioco superato.... efficace... molto... ottiene cmq gli obiettivi (a volte anche impensabili tipo col Leicester... ma anche con Nantes era andato bene con una suqadra da nulla...) ma non convince mai fino in fondo....
cala
Membro
cala
Sono d'accordo che si vorrebbe una squadra che gioca bene, d'accordissimo. Ma per farlo servono anche gli interpreti giusto e a me la rosa della Sampdoria pare scarsina, degna delle rose fornite a Colantuono nostro ai tempi.
LOER
Membro
LOER
cioe' fatemi capire... hanno scoperto solo ieri che ranieri fa catenaccio e palle lunghe?
1951BG
Membro
1951BG
DARIO BLUCERCHIATO " Che invidia per i tifosi dell' ATALANTA"

Detto tutto
farabundo
Membro
farabundo
grande considerazione del cantante si legge tra le righe...
Riccardo88
Membro
Riccardo88
Damsgaard sarebbe da prendere subito, prima che il valore schizzi alle stelle. È l'uomo che ci manca nel nostro reparto avanzato dove, dopo la partenza di Gomez, i trequartisti e le ali sono tutti calciatori mancini.
Ode2392
Membro
Ode2392
Abbiamo preso Kovalenko (sono molto curioso di vederlo in campo).
Noi pecchiamo sulle fascie, li siamo contati.
Riccardo88
Membro
Riccardo88
È vero, ma mi sembra che Kovalenko non possa fare l'ala e penso che alla lunga Pessina, Pasalic, Koavalenko e Malinovskyi finiranno per "pestarsi un po' i piedi".
Brasa
Membro
Brasa
Condivido damsgaard é un ottimo prospetto... destro e duttile, in mano al gasp potrebbe esplodere.
Ovviamente però andrebbe sacrificato qualcuno a centrocampo tra i quattro dell'est europa, siamo certi ne varrebbe la pena?(oggi come oggi sono tutti relativamente giovani, di grande esperienza in campo europeo e internazionale)
cala
Membro
cala
Damsgaard è forte, ma ad oggi non sacrificherei nessuno dei nostri per lui.
Riccardo88
Membro
Riccardo88
Non hai tutti i torti, ma da qui a fine stagione ci sarà tempo per capire molte cose. Primo: chi tra Kovalenko, Pasalic, Malinovskyi e Miranchuck vorrà continuare a fare la riserva di Pessina. Secondo: a che punto di maturazione sarà arrivato Miranchuck. Terzo: quale contributo potrà continuare a dare Ilicic che all'inizio della prossima stagione sarà ormai avviato verso i 34 anni. Quarto: quanto il Mister si sarà più o meno definitivamente orientato verso la soluzione con le due punte e trequartista tattico a supporto. Quinto: se prendere uno come Damsgard (che è un classe 2000 alla sua prima stagione in Italia!) non possa essere comunque interessante anche nell'ottica di una maturazione lontano da Bergamo, magari ancora un anno alla Samp.
prytz
Membro
prytz
credo che costi già 20 milioni , lascerei perdere e cercherei di capire quanto valgono quelli che abbiamo
Oiggaiv
Membro
Oiggaiv
Beh dai tutto sommato onesti.
GINO
Membro
GINO
Brao Marco....come sempre ottimo servizio!
Bravi i ns ragazzi....come avevo detto questi mi stavano scendendo dal libro, dai commenti sembra abbiano capito che vivere di ricordi serve a un belin...RIPORTATI CON I PIEDI X TERRA.aribravi i ns ragazzi!!!

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.