Il Paglia a Zingonia: trionfo dell’U18 e manita per l’U17

11-12-2022 23:00
1 C.

Non poteva essere più rosea la domenica del settore giovanile neroazzurro. Sui campi di Zingonia sono andati in scena due match di buon livello che hanno garantito un gran bello spettacolo ai tifosi presenti sugli spalti.

Alle 14:30 è scesa in campo l’Atalanta U18 contro la SPAL, capolista del girone B con 24 punti (più 5 sul secondo posto). La partita inizia subito in salita per i bergamaschi: su una delle prime offensive pericolose i biancazzurri passano in vantaggio. La dea cerca in tutti i modi di trovare il pareggio, sfruttando al massimo la spinta dei terzini Meloni e Niccolai, eppure il gol sembra non voler arrivare. Ci pensa ancora una volta Manzoni ad inventare: il numero 10 se ne va palla al piede dopo una bella giocata, poi serve Fiogbe che la appoggia ad Orlando, bravo a far secco il portiere.
Nel secondo tempo i ferraresi tornano avanti grazie ad un gran gol su punizione. La gioia degli estensi però dura poco, visto che 5 minuti dopo sugli sviluppi di un corner Manzoni riporta il risultato in equilibrio. Il finale della sfida è un continuo ribaltamento di fronte, con i neroazzurri che spingono forte caricati dalla spinta nel pubblico. A risolverla ci pensa Ragnoli Galli (classe 2006), subentrato nel secondo tempo, che trasforma in oro la palla gol servitagli ancora una volta da Fiogbe (2 assist oggi). Da segnalare anche le ottime prestazioni di Buyla, oltre a quelle dei sotto età Mendicino e Riccio.
Vittoria importante che permette alla formazione di mister Lorenzi di accorciare il distacco dalla zona playoff, ora distante 9 punti, e prende fiducia in vista della prossima sfida che la vedrà impegnata sul campo del Parma.

Alle 15:30 è toccato all’Atalanta U17 di mister Bellini, impegnata contro il Como terzultimo in classifica. Il match è stato un vero e proprio festival del gol, con la dea che ha calato la cosiddetta “manita”. Ad aprire le marcature ci ha pensato ancora una volta Simonetto con il suo gradissimo mancino, mentre il raddoppio lo ha segnato Baldo, vicino alla doppietta personale in altre due occasioni (prima una traversa clamorosa, poi un miracolo del portiere dei lariani). Il terzo gol è un gioiello firmato Pollio, poi a completare l’opera ci hanno pensato il difensore goleador Albè e l’ala Ndongue Ndongue. Da citare anche Castiello (classe 2007) e Bernardello, autori di un’ottima gara.
I neroazzurri restano dunque quarti a meno 8 dall’Inter capolista e nella prossima partita affronteranno, sempre a Zingonia, il Monza (attualmente quinto).

Le prossime sfide saranno le ultime anche per U18 e U17 prima della pausa del Campionato, che riprenderà a fine gennaio insieme ad U15 ed U16.

A Lecce invece soddisfazione a metà per le ragazze dell’Under 15 B di mister Signorelli impegnate nel Trofeo Caroli Hotels che in finale sono state sconfitte 2-0 dal Sassuolo, ottime però le prestazioni delle 2009 che hanno ben figurato in tutte le gare. Premio come miglior portiere del torneo alla nostra Deva Dorati.

FORZA ATALANTA

Bookmark(0)
0 0 votes
Article Rating

By Paglia


Iscrviti
Notifica di
1 Comment
Nuovi
Vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
beppuccio
beppuccio
12 Dicembre 2022 07:59

Come ha ben sottolineato Paglia,ieri abbiamo ammirato una grande partita degli U18.Tanti bei prospetti,che saranno inseriti nella Primavera dell’anno prossimo.Gli U17 hanno vinto in scioltezza,senza strafare,costruendo piacevoli azioni e relativi gol di ottima fattura.👋🏻🇪🇪

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.




WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
33
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x