Il punto sul campionato primavera

08-04-2021 11:45
18 C.

LA SITUAZIONE

il Campionato primavera dopo 17 gare vede una serrata battaglia per i posti play off, dove Roma e Sampdoria si dividono la prima piazza davanti all’inter. Dopo i nerazzurri milanesi dal 4 al 10 posto ballano solo 3 punti con 7 squadre che si contendono l’accesso alle fasi finali.

L’Atalanta è in ottava posizione a pari punti col Milan, ha dimostrato anche quest’anno di avere un buon gioco e con le più forti non ha mai sfigurato. Lamenta troppe difficoltà a metterla dentro, infatti le occasioni sono tante ma non sfruttate a dovere e gli sforzi per segnare vengono poi pagati nei finali di gara. L’attacco soffre la carenza di un bomber purosangue come Barrow, Colley o Piccoli che negli ultimi anni, hanno saputo garantire negli il giusto numero di reti per primeggiare.  Anche la difesa ha troppe amnesie ma nonostante questo l’anomalia di questo campionato lascia aperti tutti i giochi.

PROSSIMO IMPEGNO

Domenica 11 alle 12.30 i ragazzi di Brambilla sfidano l’Empoli in trasferta, con l’obbiettivo di restituire lo scherzetto dell’andata dove i toscani espugnarono Zingonia, ribaltando l’iniziale 2-0 con un finale incredibile e vincendo 2-4 nei minuti di recupero. Bisogna restare agganciati al treno principale per sperare ancora e un filotto di risultati positivi è quello che ci vuole.

LA CLASSIFICA

  PT G V N P F S
1 ROMA 34 17 10 4 3 35 16
2 SAMPDORIA   34 17 10 4 3 33 18
3 INTER 30 17 8 6 3 26 13
4 JUVENTUS 26 16 7 5 4 30 23
5 SASSUOLO 26 17 6 8 3 24 23
6 GENOA 26 17 7 5 5 27 27
7 SPAL 25 17 7 4 6 20 18
8 ATALANTA 24 17 6 6 5 29 26
9 MILAN 24 17 7 3 7 17 17
10 FIORENTINA 23 17 7 2 8 35 32
11 EMPOLI 22 15 7 1 7 30 31
12 CAGLIARI 21 16 5 6 5 27 26
13 BOLOGNA 17 16 4 5 7 23 25
14 LAZIO 14 17 3 5 9 23 40
15 TORINO 13 16 3 4 9 15 29
16 ASCOLI 5 17 1 2 14 15 45
Bookmark(0)

By Cuginus
Cuginus

18
Inserisci un commento

Please Login to comment
10 Albero dei commenti
8 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
12 Autori
BrennoOiggaivmauriveliterNemesis68compagno69 Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
Brenno
Membro
Brenno
per allenare la primavera ci vuole un buon tecnico ma di più ci vuole una persona lungimirante e un buon psicologo = capire il giovane che hai davanti e quali possono essere le sue prospettive; ho visto troppi giocatori con un possibile futuro roseo che sono spariti nel nulla
Oiggaiv
Membro
Oiggaiv
Agganciare i play off per esserne la sorpresa.
Fiducia, la squadra è in crescita costante.
mauriveliter
Membro
mauriveliter
Italeng ha fatto delle buone prestazioni in alcune recenti partite e mi ha sorpreso per capacità tecniche che non aveva finora mostrato. Nell'ultima col milan non era neanche in panchina forse ha qualche problema fisico. Vorlicky e Cortinovis sono in grado di inventare numeri da fuoriclasse che cambiano la partite. Abbiamo alcuni 2002 ancora fuori per infortunio panada derbali e cristoph renault il gemello di guillame . Se arriviamo alle finali in buona condizione atletica potremmo anche vincerlo il campionato.
compagno69
Membro
compagno69

Io ammetto di non essere mai stato un grande estimatore di Brambilla come allenatore . Quest'anno invece col materiale a disposizione sta lavorando bene. Le ultime partite sono state incoraggianti sotto il profilo del gioco e dei risultati.Purtroppo la squadra ha dei limiti piuttosto evidenti.La mancanza di una punta è il maggiore. La scelta di tenere Italeng francamente mi ha sorpreso. Rosa purtroppo per ora non è al livello necessario e kobacki alterna buone giocate a cose disastrose.La difesa è molto molto immatura. Scalvini tutto sommato non è male , ma Cittadini per me non è da Atalanta.Se poi ci mettiamo l'infortunio di Panada e i vari acciacchi di Vorlicky e Cortinovis , il quadro è completo.Comunque ai play off dovremmo arrivarci senza tanti problemi. Anche la altre viste quest'anno non mi hanno impressionato. La roma in teoria dovrebbe essere la più forte.

mauriveliter
Membro
mauriveliter
Non sono d'accordo sul giudizio riguardo a Cittadini che è un ottimo centrale difensivo molto bravo nell'anticipo . L'anno scorso in under 18 faceva coppia con derbali e marcaletti.
Nemesis68
Membro
Nemesis68
Premesso che il risultato finale del campionato non dev'essere l'obiettivo primario della Primavera, quanto piuttosto una crescita del gioco e della personalità dei suoi giocatori, per cui se tale processo a fine stagione si fosse comunque verificato sarebbe stata una stagione positiva a prescindere dal piazzamento, le partite finora disputate hanno dimostrato che l'Atalanta potrebbe tranquillamente chiudere al quarto posto e ben poco avrebbe da invidiare anche alle prime tre (se non una ben diversa solidità difensiva, almeno questo dicono i numeri). Tutto è ancora aperto, ed anche accedendo ai play-off da un'entrata "secondaria", nulla vieta che i ragazzi possano regalarci un finale di stagione coi fuochi d'artificio ... come ben sappiamo sulla nostra pelle, vincere la regular-season a volte serve solo ad aumentare il rammarico e contestare la formula di questo campionato.
95Frank
Membro
95Frank
Ciao Nemesis,
In linea di massima concordo con quanto hai scritto.

Pero', i termini con cui, spesso, vengono menzionati i settori giovanili (vivaio, cantera, ecc.) fanno pensare che il loro scopo primario, in origine, fosse la formazione dei giovani per la prima squadra (e soltanto in seconda battuta, per una loro eventuale cessione sul mercato).
Nemesis68
Membro
Nemesis68
Ciao Frank, indubbiamente è come tu scrivi (e non mi sembra di aver fatto alcun riferimento al mercato nel mio post), tradizionalmente è spesso stato così, ma è altrettanto valido il concetto "esteso" per il quale il settore giovanile possa e debba contribuire, anche indirettamente (ovvero tramite la cessione degli stessi) a garantire nuova linfa (che si può intendere appunto anche in senso monetario) per potenziare la prima squadra. Spiace a tutti non poter apprezzare i nostri ragazzi in prima squadra, magari nelle partite di C.L., ma se, per vari motivi, un Diallo e un Kulusewski ci portano in dote quanto occorre per acquistare due/tre giocatori già pronti e maggiormente adatti al gioco della prima squadra, non ne faccio un dramma e considero assolutamente "assolto positivamente" il ruolo del settore giovanile.
MAJA3
Membro
MAJA3
Una conferma ai playoff si qualificano le prime 8?

Siamo in fase di transizione ma se ci qualifichiamo potremo dire la Nostra e fare un bello scherzetto alle favorite.

Forza Ragazzi

95Frank
Membro
95Frank
Io penso che il nostro settore giovanile, sia in una fase di transizione, proprio come impostazione.

Da Favini a Costanzi, il cambio di mentalita' e' stato notevole.

Circa il "gioco", io penso che quello del settore giovanile dovrebbe ricalcare quanto piu' possibile quello della prima squadra, anche per agevolare i passaggi di categoria.
Lorenz67
Membro
Lorenz67
sembra sia un anno di transizione.. con alcuni dei "vecchi" che non stanno giocando come prima ed i nuovi che necessitano di tempo per abituarsi al livello del campionato.. cio' non toglie che davvero abbiamo perso/pareggiato tante (troppe) partite sprecando di tutto e di piu'... e se sbagli da solo a tre metri dalla porta non e' che puoi aggrapparti a troppe scuse... dai scecc tires insema!
trescurneroblu
Membro
trescurneroblu
Ma il fantasista della repubblica ceca (mi sfugge il nome) che fine ha fatto?
Io me lo ricordo super tecnico forse tecnicamente il più forte della primavera.
marcotrisma
Membro
marcotrisma
La punta l'abbiamo e' Italeng , ma non so' perche' Brambilla non lo mette , e' acciaccato ????
crazyhorse200
Membro
crazyhorse200
Non lo reputa all'Altezza

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.