02-10-2018 14:33 / 53 c.

Questo è quanto si legge su violanews.com che riprende il Corriere Fiorentino

"Come scrive il Corriere Fiorentino, la famiglia del giocatore, in queste ore, ha alzato lo scudo. Papà Enrico, poi, è indignato. Soprattutto con il tecnico dell’Atalanta. Tanto ad aver pensato ad una querela. Quelle accuse (“Cascatore”, “comportamento diseducativo”) non le ha proprio digerito. Nel frattempo, da buon babbo ha parlato col figlio. Raccogliendone la testimonianza. Federico ha spiegato il suo punto di vista: nessuna simulazione, c’è stato un contatto che lo ha sbilanciato facendolo inciampare. Nella sua testa c’è solo un obiettivo: la porta. Difendere il pallone e andare al tiro."

 

Peccato poi che, come se non bastassero i frequenti tentativi di simulazione di domenica scorsa (perpetrati non solo in occasione del rigore concesso) stanno girando in rete anche "perle" dello stesso giocatore dal passato piu' o meno recente, come questa, costata l'espulsione al suo avversario



di Staff




  1. Una proposta per la curva: ogni domenica fino alla fine del campionato il primo coro ad inizio partita dedicato a Federico Chiesa. Sbizzarritevi.


  2. Da padre ignorante non si può pretendere un figlio migliore.....


  3. E dell'altro figlioletto (spero non futuro nazionale) classe 2004 che domenica era a bordo campo a fare il raccattapalle, ne vogliamo parlare??Chi era con me nel settore ospiti avra' notato sicuramente che lui e altri due o tre ragazzini, per perdere tempo, hanno ritardato il rinvio del pallone in campo, tanto che il ns. Cristian Raimondi e' andato dal responsabile a dirgliene quattro..RIDICOLI!!
    Domenica e' stata una trasferta strana, mi e' sembrato di aver assistito non a una normale partita,  ma a un film, una di quelle commedie demenziali prodotti da Vittorio Cecchi Gori..con tanto di parata medievale funerea (probabilmente e' un rito propiziatorio..una specie di malocchio nei confronti dell'avversario..)..Attore principale Federico Chiesa, con la partecipazione straordinaria di Pioli e Antognoni


  4. il sig,si fa per dire, Enrico chiesa dovrebbe essere squalificato a vita come UOMO tale e quale al figlio a cui ha insegnato di Barare


  5. FATE VEDERE QUESTO VIDEO A ENRICO CHIESA.... ala' facia de m...a ... Vergogna VIOLA culur di morc 


  6. Non esiste offesa, cascatore in un campo di pallone.....
    Che querelasse, ottimo esempio di come saturare la giustizia civile per idiozie. Poi la colpa è dei magistrati.
    Ricordate al padre cascatore SENIOR che i giudici non guardano se uno casca o meno con la VAR ma l'offesa


  7. Ma stiamo ancora a perdere tempo a rispondere ai commenti su questo vergognoso episodio? 
     Ma lasciamoli perdere chiesa senior e junior,  chi semina raccoglie,  e come scriveva nel suo post pritz riguardo il servizio datato su  Chiarugi, alla fine gli arbitri non gli fischieranno più nulla !


    • La avvenuta sottolineatura di questo riprovevole episodio spero abbia valenza propagandistica nell'allertare l'ambiente calcistico, dagli arbitri, ai tifosi ed alle squadre , affinchè sappiano con quale tipo di linearità sportiva avranno a che fare. Affinchè, magari, ci mettano un poco di prevenzione, a maggior  freno della innata tendenza alle sceneggiate.


  8. Non si rendono conto di quello che fanno e dicono..maybe sarà smettere di rispondere a queste provocazioni,o meglio rispondergli come avrebbe fatto de filippo-visto che non siamo razzisti?-cioè così:PRRRRRRRRRR1 visto che è l'unico linguaggio che capiscono avendo la faccia didietro.


  9. Se non bastasse ci si mette anche il fenomeno "pantalone" Corvino a prenderci per i fondelli sul quotidiano rosa online 


  10. Basta che dicesse  scusate ho sbagliato, si sarebbe salvato, ora  diventerà un boomerang.
    Continuando  a difendere i figli che sbagliano  non potremo progredire.
    Comunque società viola, padre e figlio che VERGOGNA.


  11. ...calma scecc.....ci sarà un ritorno a BG, speriamo col Cascatore in campo e NON ammalato 
     


  12. prima o poi  la pagherai come è successo all' attaccante viola 


  13. MA SCUSATE LUI DENUNCIA IL GASP? E PERCHÉ NOI TIFOSI DELLA DEA NN DENUNCIAMO CHIESA PER COMPORTAMENTO ANTISPORTIVO VOLTO A FALSARE UNA PARTITA?io LO FAREI COSI VEDIAMO


  14. Solamente Valeri, Doveri e Pioli dicono che era un netto rigore, pai il resto.....compresi i tifosi della Fiorentina sono concordi che ha simulato......poi i giornalisti ne approfittano per inventare false notizie


  15. SE CONTINUA A SOSTENERE LA TESI CHE È STATO TOCCATO VA FERMATO A VITA!!! GIOCATORE INDEGNO DOVREBBE SOLO CHIEDERE SCUSA E BASTA INVECE CONTINUA A SOSTENERE QUELLO CHE NN È SUCCESSO....VA MULTATO E FERMATO...CMQ VEDRETE CHE A QUESTI FURBETTI PRIMA DELLA FINE DELL'ANNO SUCCEDERÀ QUALCOSA...


  16. Secondo me nel titolo a questo articolo c’è un passaggio di difficile interpretazione. 
     
    “Sta pensando”


  17. ridicoli padre e figlio,senza vergogna,non dico di ammettere o chiedere scusa (che forse farebbe già rivalutare un poco il personaggio)ma almeno stare muti


  18. ricordati caro CHIESA che a fare i furbi si paga tutto nella vita                                                                                                                                                                           prima o dopo arriva il tornaconto       onore al GASP 


  19. Giusto 3 giorni fa Asamoah disse che non lo sopportava più perché era sempre a terra...


  20.  
    ma è tutta una bella(?) messinscena per non farsi squalificare
    ne ha parlato tutta Italia,e forse anche tutta europa,la squalifica incombe,mettono in scena una bella commedia all' Italiana,sperando di prendere solo un paio di giornate,che poi in apppello diventa una
     
    poverino ha anche pianto,come dicono appena appena poco più a sud di Firenze,Chiagni e fott'
     
    notizia a cui  non dare nessun peso,spero che il giudice lo squalifichi e Mancini ,anche solo come atto simbolico,per una volta non lo convochi
    Mancini (se non ricordo male,compare di chiesa nella Samp), sarà difficile,
    nel giudice si può sperare,dipende se nelle prossime 2-3 c'è Juventus -Fiorentina,allora lo squalificano


  21. Pensare che tutto nasce per l'incompetenza di due arbitri...che tra l'altro non ammetteranno mai lo sbaglio...


  22. Commovente questa difesa del padre. E' tutto molto commovente commovente


  23. Speriamo che almeno toglierano il giallo a TOLOI


  24. Tutto fumo negli occhi per distogliere l'attenzione mediatica dal vero scandalo: piagnistei viola = designazione arbitro-killer = esecuzione mafiosa. 


  25. ....... Eppure sono convinto che siano stati Jim Carrey e Jeff Daniel's ad interpretare Scemo più scemo......boh!!!!!!


  26. A danno irrimediabilmente consumato per i colori nerazzurri, voglio fermamente sperare che, giudici di gara, calciatori avversari e tutto il pubblico in tribuna, prendano le misure più opportune e rigorose per contenere i suoi 'slanci' agonistici, reprimendoli con pari moneta. Tenendo presente il fatto che vengono perseguiti, per Legge, gli spacciatori di moneta falsa.


  27. Senza vergogma proprio, anche contro tutta l'evidenza di ogni immagine.
    L'arroganza di certi personaggi è davvero abnorme, invero ben spalleggiati da un luogo, Firenze, dove pare essere più importante difendere un imbroglione che la dignità.
    Attendo con impazienza il ritorno. Andrebbe studiato un sistema ad hoc per manifestargli il nostro massimo disprezzo.


  28. l'unico modo per far capire, sia a padre che a figlio,quanto stanno sbagliando,sarebbe che tutte le curve d'Italia incominciassero a fischiarlo per tutta la partita


  29. In altro post,avevo scritto che il padre,Enrico Chiesa doveva dare 2 schiaffi al figlio
    Federico e insegnarli così la sportività VERA...
    AGGIUNGO IN MODO CATEGORICO che pure al padre Enrico andrebbero dati
    2 schiaffi dopo quanto ha detto!!!
    VERGOGNOSO ........


    • Dal nonno?


    • speriamo che ci sia ancora in vita il nonno dai...tutto cio' e' davvero incredibile...


  30. Chiesa junior (ripreso da telecamere) sta a Chiesa senior come figlio bullo (ripreso da insegnante) sta a padre balordo (che invece di suonarle al figlio mena l'insegnante) = brutta gente.
    Ma c'è qualcuno capace di fare una raccolta dele simulazioni del giovane virgulto a testimonianza della classe cristallina nella specialità dei tuffi ?
     


  31. Non c'è da stupirsi , basta vedere cosa succede sui campi degli oratori ....genitori che litigano perché il figlio deve sempre giocare ....non c'è più cultura , invece di correggere i figli ,quando sbagliano , vengono coccolati ...poverini ....non c'è da stupirsi se il simulatore non chiede scusa .....se viene gratificato dalla società culur di morc , dai genitori e chi più ne ha più ne metta...... vabbè .....SEMPRE FORZA DEA 
     
     


  32. Mi permetto di raccontare questo episodio che rende l'idea dell'Uomo Enrico Chiesa: alcuni anni fai lavorai a Genova in un negozio di elettronica e in fase di apertura vi erano alcuni prodotti sottocosto. Il fenomeno pretese di acquistare un ferro da stiro al prezzo indicato effettivamente sul volantino, peccato che per quel prodotto il prezzo scontato sarebbe stato applicato nei giorni successivi e non nel giorno in cui Chiesa si recò in negozio. Chiesa dopo il primo rifiuto della collega, disse a lei "Ma tu non sai chi sono io?!" e lei che di calcio anni 90 non sa niente, le ha riso in faccia dicendo: "no, in effetti non so chi sei!" . Ecco questo fa capire l'uomo Enrico Chiesa, che nonostante i milioni di euro guadagnati durante la sua, sicuramente, onesta carriera, si permette di scartavetrare le palle per un ferro da stiro che a prezzo pieno sarà costato forse 75 euro.


  33. Tale padre....tale figlio = due buffoni !!!!
     Grande Gasp


  34. Peccato Chiesa papa era un buonissimo giocatore, peccato che davanti al figlio perda la lucidita' di giudizio .
    Ma NOI TIFOSI ATLANTINI dovremmo in GRUPPO QUERELARE IL BABY CHIESA PER ILLECITO SPORTIVO E TENTATA FRODE nei confronti dell ABC e di NOI TIFOSI.
    vediamo dopo come finisce.
     
    VERGOGNOSI. PADRE E FIGLIO DI M.    TI ASPETTIAMO NELA FELICE CITTA' DEI MILLE.
     


  35. ma dire: "Cavolo, ho sbagliato, mi sono sbilanciato apposta cercando un contatto.... scusate"
    E' COSI' DIFFICILE??  e ora staremmo a parlare d'altro (e dei problemi che abbiamo in casa...)
     
    e non è vero che i tifosi fomentano queste "schifezze", la colpa è di calciatori come il ragazzino di cui sopra
     
     
     
     
     
     


  36. Ci vuole una gran faccia di me... A negare l evidenza e addirittura voler querelare chi dice la verità.
    Farebbe bene a starsene zitto il paparino di cotanto figlio.
    A giudice si ergeranno dalla prossima partita le tifoserie di tutta Italia...... Sentiremo che sentenza


  37. ormai è segnato .. in ogni stadio alla prima caduta lo insulteranno, a cominciare da domenica a roma  proprio con la lazio.


  38. ... Tutto in perfetto stile di questi gobbi dei poveri. Non serve pensare di farlo e dirlo ai giornalisti, bisogna avere gli attributi ed esporsi a una figura da cioccolata  Tutto il paese ha visto cosa è capace di fare il pargolo e ogni trasferta adesso si becca la sua dose, sopratutto a Bergamo. Vi aspettiamo  con tutta la famiglia... 


  39. Veramente incommentabili ... quando la toppa è peggiore del buco ... gli sarebbe convenuto "prender su e starsene zitti" a tutti che ci facevano miglior figura.


  40. Da quanto ho letto poc'anzi, si sta aggiungendo nero al nero, sempre in chiave di stile... Il padre di Chiesa parrebbe determinato a sporgere querela nei confronti del nostro Mister, per via della qualifica di cascatore attribuita al suo pargolo. La misura dell'indecenza non è ancora colma.


    • Eccolo il genitore medio italiano che esce, invece di riprendere il figlio per la stupidaggine antisportiva che ha fattotto, lo difende a spada tratta. Sorvolando sul fatto che Chiesagnotto è maggiorenne, ma che tristezza.
      E dire che prima della partita su skyfo c'è stato un servizio durso style, alla cui fine un giornalista ha chiosato sul facciamo un applauso ai genitori per come hanno educato il figlio, che certo non avrà tatuaggi ma bugiardo ed imbroglione è.


      • Valeria, hai assolutamente ragione.
        - Chiesa, tuffandosi chiaramente per farsi dare un rigore, e' colpevole moralmente di frode sportiva.
        - Suo padre era come lui e non c'e' quindi da stupirsi per quello che ha appena dichiarato.
        - Fonte Labaroviola.it e' semplicemente incommentabile.


        • Ora ci manca solo che chieda rispetto per le tradizioni di famiglia....


    • Il padre di Chiesa può querelare. Suo diritto farlo. Potrebbe querelare altri che hanno espresso simili giudizi sul figlio. In ogni caso non è che querelando automarticamente venga data ragione all'olimpionico di tuffi: un giudice prenderà decisioni sulla base DELLE IMMAGINI, e non dei giudizi del padre (ex cascatore).


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.